Principale / Neonato

Dimensioni delle coperte per bambini: tavolo, standard

Una coperta è un attributo necessario per creare calore e comfort in un lettino o un passeggino. Oltre al suo scopo diretto, può essere utilizzato come accessorio di abbigliamento esterno per la dimissione del bambino dall'ospedale.

  • 1. Quali sono le dimensioni delle coperte per bambini
    • 1.1. Per un neonato
    • 1.2. Per bambini sotto i 3 anni
    • 1.3. Per bambini dai 3 ai 5 anni
    • 1.4. Per scolari e adolescenti

Quali sono le dimensioni delle coperte per bambini

Quando si acquista una coperta per dormire, sono spesso guidati dall'età del bambino. La griglia delle taglie, di regola, corrisponde alla sua fascia d'età: neonato, neonato, prima infanzia, bambino in età prescolare, scolaretto junior, adolescente. Tuttavia, ogni bambino è diverso, quindi considera le loro caratteristiche..

80 × 80, 90 × 90, 95 × 95 - per dichiarazione

60x80, 80x100, 80x120, 85x115 - in una culla, in un passeggino

EtàDimensioni (cm)
Neonati, bambini sotto 1 anno
Fino a 3 anni90 × 120, 100 × 120
Dai 3 ai 5 anni100x140, 110 × 140
Scolari, adolescenti140x205, 150 × 200, 150 × 210
Tabella: dimensioni delle coperte per bambini in base all'età

In modo che gli acquirenti non si confondano quando scelgono la biancheria da letto, molto spesso i produttori cuciono coperte di dimensioni standard.

Per un neonato

Se il bambino ha intenzione di dormire subito nella culla e non nella culla, questa stessa coperta è l'ideale per coprire il bambino.

Per una culla o una culla, la dimensione della corsa è di 60x80 cm, una coperta che si adatta perfettamente allo spazio ristretto della culla, senza sgualcirsi. E per l'uso in una culla, è adatto ai bambini che non hanno imparato a rotolare o dormire bene. Nella seconda versione, una tale coperta può durare fino a un anno, quindi essere utilizzata per coprire le gambe in un passeggino o in una slitta durante le passeggiate per strada..

Per bambini sotto i 3 anni

Per i bambini di questa fascia d'età, un prodotto è adatto: 90x120 o 100x120 cm. Una tale coperta è l'ideale in modo da poterla infilare dai lati del bambino. Inoltre, si adatta bene alla culla, ma va tenuto presente che tali dimensioni non sono adatte per un passeggino o una slitta.

Per bambini dai 3 ai 5 anni

Una coperta di 100 x 140 o 110x140 cm può essere utilizzata dai tre anni all'età della scuola primaria (5-6 anni), tenendo conto delle caratteristiche individuali del bambino. In vendita puoi trovare anche i modelli: 100x150, 105x140, 110x160.

Per scolari e adolescenti

Lo standard per queste categorie di età: 140x205 o 150x200, 150x210 cm Il più delle volte a questa età, i bambini dormono già in letti singoli o in letti da una piazza e mezzo per adulti, e per loro questa dimensione è l'ideale: il bambino ha abbastanza spazio di una coperta a mezzo letto per un sonno confortevole in modo che non lo faccia scivolato.

Quando scegli una coperta per il tuo bambino, fai attenzione non solo al riempimento, al grado di calore e alla qualità della sua sartoria, ma anche alla lunghezza e alla larghezza del prodotto. Dopo aver scelto la taglia corretta del prodotto in base alla sua età e alle caratteristiche individuali, gli fornirai un sonno caldo e confortevole..

Come scegliere una coperta per un neonato?

Scegliere una coperta per un bambino appena nato? Il prodotto deve essere adatto per dimensioni, spessore, materiale e colore. Determina quale coperta scegliere per i genitori appena nati.

L'attributo invariabile del "vestito" delle briciole è la coperta: morbida, calda e accogliente. I genitori, i nonni stessi, così come altri parenti che vogliono fare un regalo davvero utile per un neonato, sono perplessi dal suo acquisto..

In una nota! Una coperta è un prodotto denso che viene utilizzato come coperta. Inizialmente, erano realizzati in tessuto di lana o semi-lana. Oggi la scelta dei materiali per questo prodotto è più diversificata. Segni di una coperta per bambini: piccole dimensioni, peso leggero e materiale ipoallergenico.

Una coperta è davvero necessaria per prendersi cura di un bambino? Solo iniziando a usarlo, madri e padri sono convinti dei suoi benefici. In una bella coperta, il bambino può essere dimesso dall'ospedale. Il prodotto viene utilizzato per coprire il bambino mentre dorme o cammina per strada e con esso coprono la culla. Quando il periodo neonatale è passato, può essere utilizzato come tappetino per i giochi. Il plaid è uno degli accessori utili che dovrebbe avere la stanza di un bambino.

  1. Cinque criteri per la scelta di una coperta per un neonato
    1. La dimensione
    2. Materiale
    3. Design e colore
    4. Stagione
  2. Tipi di coperte per neonati
    1. Coperte lavorate a maglia: tieni le mani calde
    2. Coperta da motociclista: un classico senza tempo
    3. Coperte per scarico - N. 1 per eleganza
    4. Coperte trapuntate per neonati: semplicità e concisione

Cinque criteri per la scelta di una coperta per un neonato

Affinché la coperta porti solo gioia e conforto al bambino e ai genitori, è importante sceglierla correttamente. Al momento dell'acquisto, dovresti concentrarti su diversi criteri..

La dimensione

L'acquisto di un prodotto di grandi dimensioni è una mossa avventata. Quando il bambino inizia a muovere attivamente le gambe e le braccia, potrebbe confondersi in lui. Le dimensioni ottimali delle coperte per i neonati sono:

  • 75 × 100 cm,
  • 80 × 110 cm.

Non dovresti ignorare le opzioni quadrate con lati di 80-100 cm, è conveniente avvolgere il bambino in esse..

Materiale

Oggi i produttori offrono una vasta selezione di coperte. Quando si cuciono fino a 10 tipi di tessuto vengono utilizzati. Ecco le caratteristiche di alcuni di essi..

    Lana. Le coperte di lana sono solitamente articoli lavorati a maglia. Per loro, il filato viene preso dalla lana pre-lavorata.

In una nota! La lana inizialmente (senza trattamento) è un forte allergene. Può causare irritazione alla pelle e problemi respiratori. I produttori verificati utilizzano solo filati ipoallergenici adattati.

  • Pile, velsoft e altri tessuti sintetici con un piccolo pelo. Il materiale 100% poliestere garantisce leggerezza e ipoallergenicità. I prodotti in pile sono senza pretese, resistono a lavaggi frequenti e si asciugano rapidamente, il che è importante per le coperte per neonati, poiché il bambino spesso le sporca.
  • Cotone. Il tessuto naturale viene utilizzato sia in modo indipendente (nei modelli estivi) che come copertura per le opzioni con un riempitivo. Vantaggi del materiale: sicurezza, igroscopicità, permeabilità all'aria.
  • Modale. Questo tipo di viscosa viene utilizzata per creare prodotti pratici, ecologici, traspiranti e incredibilmente morbidi per un neonato..
  • La scelta delle coperte non è limitata ai modelli con una composizione naturale o sintetica. La gamma di produttori include opzioni con una composizione mista, ad esempio lana / acrilico, cotone / poliestere, ecc..

    Design e colore

    I genitori spesso sottovalutano l'importanza del colore e del design. I terapisti del colore e gli psicologi hanno da tempo dimostrato che sfumature, schemi e schemi specifici influenzano lo stato psicologico del bambino..

    Importante! Per un bambino di età inferiore a due mesi, è sufficiente scegliere una coperta bianca e nera. Un bambino di questa età può solo distinguerli. È stato dimostrato che i colori dominanti blu, rosso, nero, arancione e viola nel design del plaid sono riconosciuti come aggressivi per il bambino..

    Anche i disegni aggressivi dovrebbero essere evitati, perché possono essere banali per spaventare un bambino. Al contrario, modelli e immagini piacevoli attireranno la sua attenzione. Il bambino li guarderà a lungo, dando alla mamma un po 'di tempo libero.

    Stagione

    Una coperta calda e densa non è appropriata in estate e, al contrario, un prodotto leggero e sottile non ti salverà dall'aria fresca in inverno. È importante che i genitori scelgano un modello per la stagione, a seconda del mese in cui è nato il bambino. Quando fuori fa freddo, sono adatti modelli in ecopelliccia, panno di lana, con stucco. Le coperte di pelle di pecora sono l'ideale.

    Per l'estate, i modelli in cotone, la maglieria con una composizione naturale o mista sono ottimali. Anche i copriletti lavorati a maglia traforati fatti di fili di cotone daranno conforto al bambino. Disponibile in 100% lana, pile spesso e materiali misti come lana / poliammide per la primavera e l'autunno. In bassa stagione vengono scelte anche coperte trapuntate con la quantità richiesta di riempitivo..

    Tipi di coperte per neonati

    A causa della varietà di coperte per neonati, i genitori sperimentano veri tormenti di scelta. Come passare da un delicato prodotto a maglia traforata? Come ignori l'opzione incredibilmente morbida del pile? Come non preferire una coperta di flanella, che è associata alla tua infanzia?

    Considera le caratteristiche dei tipi di coperte per neonati:

    Coperte lavorate a maglia: tieni le mani calde

    L'artigianato è molto apprezzato. Mantengono il calore delle mani delle artigiane e sono uniche nel loro genere. Una varietà di modelli e tipi di filato aiuta a creare prodotti per tutte le occasioni.

    • Hai bisogno di una coperta estiva intelligente? Sono adatti modelli traslucidi traforati realizzati con filato di cotone.
    • Apprezzate la praticità e la capacità di stare al caldo in una coperta per bambini? Plaid acrilici da motivi con trecce: a tua scelta!
    • Sei pronto ad affidare il comfort del tuo bambino solo a prodotti naturali? Sono adatte coperte di lana lavorate a maglia.

    Coperta da motociclista: un classico senza tempo

    È cucito da un tessuto di cotone vagamente morbido con pile a doppia faccia. Una composizione e una struttura simili conferiscono alle coperte una serie di vantaggi: la capacità di trattenere il calore, la permeabilità all'aria e il rispetto dell'ambiente. Ci sono innumerevoli modelli tra cui scegliere nei negozi oggi, con design che vanno dalla scacchiera tradizionale a modelli a tema..

    In una nota! Una coperta da bicicletta, con tutti i suoi vantaggi, è un'opzione "domestica". È ideale per l'uso in casa, per una passeggiata, per un picnic. Per le situazioni festive, ad esempio, per la dimissione, dovresti scegliere altri modelli più eleganti.

    Coperte per scarico - N. 1 per eleganza

    Foto: tufstore.ru

    Questa è una categoria speciale di tessuti per neonati. I produttori lavorano con particolare attenzione sul loro design. I modelli dovrebbero riflettere la solennità del momento. Per la dimissione, i genitori scelgono coperte di seta, raso, abilmente incorniciate con pizzo, opzioni lavorate a maglia, coperte-buste usando la tecnica del patchwork. Oggi, le maglie laconiche con un design elegante, con applicazioni e ricami stanno guadagnando popolarità..

    Coperte trapuntate per neonati: semplicità e concisione

    I prodotti pratici e belli sono anche uno dei preferiti dei genitori. Il loro vantaggio è il loro multistrato: la parte superiore e inferiore sono realizzate in un materiale piacevole (solitamente cotone). C'è uno stucco sottile, quindi la coperta trattiene bene il calore.

    Nella tabella seguente, abbiamo rivelato i vantaggi e gli svantaggi delle coperte per neonati di diverse categorie. Le informazioni aiuteranno i genitori a fare la scelta giusta.

    Tipo di coperta

    Composizione

    Benefici

    svantaggi

    Leggero, traspirante grazie alla struttura sciolta, piacevole al tatto

    Caldo, assorbe l'umidità in eccesso, bella composizione naturale

    Può provocare allergie, punture leggermente

    Morbido, leggero, ipoallergenico, asciuga rapidamente

    I genitori potrebbero non essere soddisfatti della composizione: 100% sintetico

    Igroscopico, traspirante, ideale per l'estate, asciuga rapidamente

    Può restringersi con lavaggi frequenti

    Lavorato a maglia in acrilico

    Incredibilmente morbido, caldo, soffice grazie al filato voluminoso

    Può allungarsi se lavato in modo errato

    Aspetto premium, peso leggero, ipoallergenico

    Difficile da curare, costoso

    Struttura setosa, proprietà antibatteriche, igroscopicità, mantenimento della forma dopo molti lavaggi

    Elevata capacità di assorbimento (evidente in ambienti con elevata umidità).

    Caldo, leggero, trapuntato in modo che lo stucco non si accumuli, per tutta la stagione

    Occupa molto spazio, quindi è difficile fare una passeggiata

    Considerando tutti i criteri per la scelta di una coperta per neonati, i genitori potranno scegliere l'opzione ideale che si adatterà a loro sotto tutti gli aspetti e dare comfort al bambino con qualsiasi tempo.

    Tipi e dimensioni delle coperte per bambini: quale scegliere

    Le coperte per bambini sono prodotti multifunzionali. Danno calore e comfort, proteggono dal vento, decorano gli interni. È importante scegliere i tessuti per bambini giusti. Dal nostro articolo scoprirai quale dimensione della coperta per bambini sarà adatta al tuo bambino, quale materiale è meglio per la pelle delicata dei bambini..

    Caratteristiche:

    Il plaid differisce da una coperta per bambini per struttura e scopo d'uso. Protegge i bambini dall'aria fredda, dal vento e persino da occhi indiscreti.

    La coperta è sia calda che molto leggera. Quando il bambino dorme nella culla, di solito viene posta sopra di lui una coperta per proteggerlo dal freddo. Una piccola coperta è più adatta per camminare.

    La preferenza è data a un plaid nelle seguenti situazioni:

    • quando devi tirare fuori il bambino dal passeggino e fuori fa fresco;
    • puoi coprire le gambe di un baby sitter su una slitta durante le passeggiate invernali;
    • per la comodità del bambino, una coperta arrotolata può essere posizionata sotto il corpo o la testa;
    • la coperta è troppo ingombrante per il passeggino e la coperta è giusta;
    • a volte non c'è un posto adatto per nutrire il bambino, quindi la madre può nascondersi dietro di loro;
    • se devi passare la notte fuori casa, un rifugio familiare aiuterà il bambino a rilassarsi;
    • i bambini sensibili si sentono a disagio se sono aperti anche in estate. Un prodotto tessile leggero creerà un senso di sicurezza per loro;
    • Se la coperta è abbastanza lunga, può essere utilizzata per coprire un divano o il letto di un bambino adulto;
    • Il prodotto è adatto come tappetino da gioco per un bambino.

    [content-egg module = AE__topshopru template = custom / grid3]

    • Come lavare gli asciugamani di spugna
    • Dimensioni foglio: tabella standard
    • Cuscino di buccia di grano saraceno: benefici e rischi
    • Come sbiancare la biancheria da letto dal giallo
    • Come piegare in modo compatto la biancheria da letto in un armadio
    • Come lavare un cuscino in piuma
    • Materiale della lettiera: che è meglio

    Tipi di coperte

    Consideriamo in dettaglio quali sono i tipi di questi prodotti..

    Secondo l'età:

    • bambini;
    • adolescente;
    • per adulti.

    Per metodo di produzione:

    • un pezzo;
    • da brandelli;
    • lavorato a maglia;
    • cucito da tessuto.

    Per tipo di materiale

    Pelliccia naturale

    Le coperte di pelliccia sono le più calde, ma difficili da curare. Meglio usarli all'aperto. Va ricordato che tali prodotti sono altamente elettrificati e possono causare allergie..

    Lana naturale

    I prodotti a base di pecora, capra, lana di cammello riscaldano bene il bambino e fanno bene alla salute dei bambini.

    • la lana di capra ha proprietà battericide e antinfiammatorie;
    • i peli di cammello assorbono le tossine;
    • la lana di pecora stimola i processi metabolici del corpo.

    La lana provoca reazioni allergiche in alcuni bambini.

    Copriletti in lino e cotone

    Il cotone, il lino sono materiali vegetali naturali. Fanno prodotti leggeri e pratici. Ma c'è uno svantaggio significativo: sono molto soffiati, non possono essere utilizzati a basse temperature..

    Velour e mohair

    Tali coperte sono le più piacevoli e morbide. Assorbono perfettamente l'umidità, non perdono la loro forma.

    I tessuti per bambini realizzati con materiali artificiali sono per lo più ipoallergenici, non attirano la polvere.

    Acrilico

    Le coperte acriliche assomigliano alle coperte di lana nelle loro proprietà, ma sono più economiche.

    • non accumula elettricità statica;
    • non provoca allergie.

    Svantaggio: si allungano rapidamente, perdendo la loro forma originale.

    Vello

    Questa è un'opzione molto leggera e calda allo stesso tempo. Non accumula polvere, quindi viene tranquillamente utilizzato in natura e in città. Lo svantaggio è che alcuni modelli sono elettrificati.

    Microfibra

    Questo materiale sintetico è piacevole al tatto e non provoca reazioni allergiche. Il tessuto può assorbire l'umidità e si asciuga rapidamente. I prodotti in microfibra sono molto leggeri e sottili, quindi sono adatti alla stagione calda.

    Pelliccia sintetica e lana

    Questi prodotti hanno le stesse qualità positive delle loro controparti realizzate con materiali naturali. Ma a differenza dei "lanugine" naturali, i capelli artificiali non provocano allergie.

    Come scegliere una coperta

    È importante che il tessuto per il bambino soddisfi i seguenti requisiti:

    • compatibilità ambientale e ipoallergenicità;
    • buona permeabilità all'aria e all'umidità;
    • facilità di cura (facile da lavare e asciugare rapidamente);
    • sicurezza per il bambino. Se la coperta è soffice, i villi possono entrare nel tratto respiratorio e interferire con la respirazione libera. La cautela non farà male con una varietà di piccoli elementi decorativi: pulsanti, pulsanti.

    Per i neonati, è meglio scegliere prodotti in tinta unita, poiché il multicolore irriterà gli occhi dei bambini. I bambini più adulti saranno contenti dei modelli che raffigurano personaggi fiabeschi ed eroi preferiti.

    La dimensione

    Quando si sceglie, è necessario sapere quale dimensione di una coperta per bambini è adatta per un neonato e quale per un bambino più grande.

    Tutte le dimensioni nell'articolo sono in centimetri.

    La maggior parte dei produttori di tessuti per camerette per bambini aderisce a standard che dipendono direttamente dalle dimensioni del letto:

    1. Un letto singolo corrisponde a una coperta e mezza 150x200.
    2. Per un "camion" è adatto il formato 160x210.
    3. Un letto matrimoniale corrisponde a un prodotto di dimensioni 180x210.
    4. In Europa, la dimensione standard di una cuccetta è 180x200, quindi la coperta dovrebbe essere di euro 200x220.

    Per le coperte per bambini, vengono utilizzati i righelli delle dimensioni:

    • Da 80 a 90;
    • Da 95 a 100;
    • 105 per 115;
    • 110 a 140.

    Tabella delle taglie delle coperte per bambini in base all'età

    Prima di scegliere una taglia specifica per un prodotto per neonati, dovresti decidere per quante stagioni prevedi di usarlo. Per i più piccoli, è meglio acquistare due prodotti contemporaneamente: uno piccolo per la stagione in cui nasce il neonato e una taglia leggermente più grande per la stagione successiva..

    Ora sai quale dimensione di una coperta per un neonato e quale è meglio per i bambini più grandi. Lascia che i prodotti morbidi e soffici deliziano i tuoi bambini, li mantengano al caldo e creino una sensazione di completo comfort..

    Taglia coperta per neonato: come scegliere quella giusta

    È risaputo che il sonno è di grande importanza per la salute e il benessere di un bambino, ma spesso i genitori che cercano di creare tutte le condizioni per un sonno confortevole e completo non attribuiscono la dovuta importanza a un fattore come la dimensione corretta di una coperta per neonati. Da questo articolo puoi scoprire perché vale la pena pensare a cose come le dimensioni influenzano la qualità del sonno e cosa cercare al momento dell'acquisto, quale sistema di classificazione esiste per i copriletti, come differiscono i modelli: dimensioni standard e forme insolite di coperte, quali parametri sono considerati universali.

    Perché la dimensione della coperta del bambino è importante?

    Sapendo che il sonno per un bambino è una fonte di energia e la base per il pieno sviluppo, e che il bambino dovrà trascorrere la maggior parte della giornata a letto, i genitori responsabili sono perplessi in anticipo dall'organizzazione di un posto letto: scelgono con cura una culla, un passeggino, materassi, altra biancheria da letto, sviluppano la giusta illuminazione, fornire un isolamento acustico affidabile.

    Nel trambusto, viene spesso trascurato che la causa del disagio e dei frequenti risvegli può essere un oggetto di uso quotidiano come una coperta, vale a dire la taglia sbagliata. Quali problemi sono irti di una tale omissione:

      a causa della mancata corrispondenza delle dimensioni, delle proporzioni di lunghezza e larghezza, la coperta non si adatta al letto, si gonfia, copre in modo non uniforme; impossibile fare rifornimento; il bambino è perso in esso; la coperta è voluminosa, limita i movimenti, preme fortemente dall'alto (la limitazione delle dimensioni è particolarmente importante in relazione a una coperta di cotone); si gonfia, forma pieghe spesse che coprono strettamente la testa, interferisce con la respirazione normale; il prodotto è troppo piccolo, non consente di avvolgere completamente, muoversi, cambiare la posizione del corpo - soffia dai lati; si perde costantemente, scivola sul pavimento sotto il peso del proprio peso e il bambino si blocca; a causa di dimensioni non standard, sorgono ulteriori difficoltà con la selezione dei copripiumini, di conseguenza, la coperta inizia a rotolare o penzolare, il che influisce sul comfort del sonno, non soddisfa i requisiti estetici.

    Come scegliere la taglia giusta


    La coperta è un attributo obbligatorio di un sonno confortevole, viene utilizzata quotidianamente, a partire dai primi giorni di vita.

    Fino a poco tempo, c'erano solo 2 tipi di taglie per una coperta da lettino:

      per neonati: 60x120 e 110x140 cm; per adolescenti: 143х210.

    Al momento, ci sono molti modelli diversi di varie dimensioni sul mercato tessile, il che rende difficile la scelta, ma consente di scegliere una coperta in grado di fornire le condizioni più confortevoli per il riposo e il sonno per un bambino. È particolarmente importante tenere conto delle dimensioni del prodotto di biancheria da letto acquistato per i genitori che non intendono cucire da soli le fodere in tessuto, indossate per proteggere la coperta dallo sporco e dall'usura prematura, incl. a causa di lavaggi frequenti.

    In questi casi, si deve procedere dagli standard - le dimensioni standard in base alle quali le aziende manifatturiere nazionali ed estere cuciono la biancheria da letto. Affinché la coperta acquistata non deluda in seguito, si consiglia di basarsi su parametri specifici.

    I criteri di definizione sono:

      l'età del dormiente: la dimensione della coperta del bambino è soggetta a standard sviluppati specificamente per neonati, bambini di un anno, bambini in età prescolare, adolescenti; dimensioni: altezza, peso, fisico. La fascia di età è condizionale, è necessario tenere conto delle caratteristiche individuali del bambino (grande, magro, alto o basso). Le regole di selezione sono semplici: una persona che dorme sta completamente sotto la coperta, può rotolare liberamente, allargare le braccia e le gambe, e non "guardare fuori" da sotto la coperta; la dimensione del letto - dovrebbe essere preso in considerazione a cosa è destinato, quali funzioni eseguirà la coperta, in particolare gli accessori per dormire, il design del letto, il metodo di rifornimento. Questo può essere un prodotto non standard come una busta da passeggio in un passeggino o si prevede di infilare una coperta sotto il materasso, utilizzare lacci, bottoni, velcro - in questi casi, è necessario prendere misurazioni accurate. Se acquisti una normale coperta classica destinata a un lettino, una culla, una culla del trasformatore, un altro prodotto di arredamento, secondo i principi generalmente accettati, dovrebbe creare un'atmosfera ariosa ed essere paragonabile alle dimensioni del letto - è consigliabile coprire completamente il posto letto e avere un piccolo margine su tre lati (tranne che per la testiera).

    Ogni età ha i suoi standard

    Il sonno è un bisogno fisiologico indispensabile del corpo umano e per un bambino appena nato è una delle componenti più importanti della vita. Il corpo del bambino si adatta a un nuovo ambiente esterno per questo, cresce continuamente, si sviluppa e funziona in modo intensivo: le cellule, i tessuti vengono sintetizzati, gli organi interni crescono, il peso corporeo aumenta.

    I processi fisiologici che si verificano a diversi livelli richiedono una grande quantità di energia, quindi la durata del sonno di un bambino supera significativamente la durata normale del sonno di un adulto. Di conseguenza, vengono imposti requisiti speciali per la biancheria da letto in una culla. Non esiste uno standard unico, i parametri delle dimensioni dovrebbero corrispondere in modo ottimale all'età e alle esigenze del bambino.

    Taglia coperta per neonati: in culla e alla dimissione

    Normalmente, si osserva la seguente correlazione: più piccolo è il bambino, più ore ha bisogno per ripristinare le forze energetiche necessarie per il pieno supporto vitale, prevenire l'esaurimento, lo sviluppo di disturbi e rafforzare la difesa psicologica. Allo stesso tempo, un neonato è più suscettibile alle condizioni esterne: temperatura dell'aria, umidità, numero di strati di indumenti.

    Non dovresti salvare o aderire al principio "più grande è la coperta, meglio è - puoi avvolgere il bambino e portarlo fuori a fare una passeggiata, oppure usarlo per coprirlo di notte o quando la stanza è ventilata". Questo approccio è sbagliato. Per un neonato è consigliabile preparare più coperte, per ogni situazione la sua, di una certa misura.

    Se questo è difficile in termini materiali, allora si consiglia di concentrarsi sulla scelta del modello più adatto per la culla (culla), dove il prodotto sarà costantemente e per un periodo sufficientemente lungo.

    La dimensione di una coperta per bambini in una culla: lo standard da cui dovresti essere guidato è presentato nella tabella:

    Età, mesi.Misura letto standard, cmDimensione coperta consigliata, cmNota per quali scopi può essere utilizzato
    neonatoa causa della grande larghezza, è adatto solo per culle di dimensioni non standard (culle larghe, culle)80x80

    90x90per dimissioni dall'ospedale, per passeggiate, in passegginofino a 6-8 (fino all'inizio della fase attiva, il bambino non impara a rotolare)120x6060x90più tardi puoi portarlo a fare una passeggiata, avvolgerci le gambefino a 3 anni140x7090x120se sottile, è consentito piegare sotto forma di busta, utilizzare per fasciare, avvolgere i bambini.

    Vale la pena acquistare una coperta extra che tornerà utile in viaggio e per le varie necessità quotidiane. Per un passeggino, l'opzione migliore sarebbe quella di acquistare una coperta per bambini nelle dimensioni 85x115 o 110x118: creerà comfort, aiuterà a stare al caldo in caso di maltempo.

    La dimensione di una coperta per bambini non dovrebbe essere troppo grande, è meglio limitarsi a 110x140. Secondo gli standard adottati in Russia, è facile trovare un copripiumino adatto per un modello con i parametri specificati, che è importante per i tessuti usati quotidianamente. Un tale acquisto ti consentirà di risparmiare in modo significativo - una cosa molto pratica, perché questo formato è adatto per lo scarico (se piegato in una busta) e per un bambino di 3 anni, e anche per i bambini di età prescolare media.

    Taglie per bambini in età prescolare e scolari

    È stato stabilito che i bambini che hanno un sonno profondo e un regime sano sono meno irritabili, lamentosi, più attivi durante la veglia e si sviluppano meglio mentalmente, mentalmente e fisicamente. A questa età non devi più preoccuparti della qualità di ogni piccola cosa, il bambino dorme meno ore, ma durante il giorno si stanca di più e spesso può svegliarsi.

    Il compito di prendersi cura dei genitori è creare condizioni favorevoli per un buon sonno. La briciola cresce rapidamente e la coperta del bambino diventa piccola. Quando si sceglie la coperta successiva, è necessario attenersi agli stessi principi ed essere guidati dal buon senso: in considerazione dell'improvviso scatto di crescita, si consiglia di acquistare un prodotto di dimensioni leggermente più grandi, con un margine. Parametri quali sono ancora presi in considerazione e sono di fondamentale importanza:

      il volume e l'altezza del bambino che dorme; dimensioni del letto; stile di sonno - irrequieto, allarga gli arti in direzioni diverse con un "asterisco", girandosi e rigirandosi costantemente; caratteristiche individuali: tendenza a gettare via la coperta, nascondersi con la testa, ridursi in una palla, sudare o congelarsi facilmente.

    È anche ragionevole fare affidamento sui copripiumini disponibili (o standard). Sulla base dei dati medi, si può affermare che il bambino sarà al caldo e a suo agio sotto la seguente coperta:

      da 3-4 anni: con una larghezza di 100-110, una lunghezza di 80, 100, 140 cm; da 5 anni a 6-7: con parametri 125x150; per la scuola primaria la dimensione più richiesta: 120x160.

    Se il bambino si sente a disagio, la taglia deve essere cambiata. L'acquisto di un prodotto più ampio di solito aiuta.

    Dimensione coperta per adolescenti

    Fino a 12-13 anni, un bambino di solito se la cava con una coperta, la cui dimensione varia:

      in larghezza: 140-160 cm.; di lunghezza: 140-200 cm.

    Questa è una scala abbastanza per adulti. Inoltre, se sei guidato dalle regole dell'acquisto razionale, si consiglia di dare la preferenza alla solita coperta da una e mezza. Gli scolari di questa età non sono più proprio bambini, ma ragazzi e ragazze. Nell'adolescenza, i bambini sono molto attivi nel tentativo di imitare gli adulti, richiedono un letto singolo standard e un letto appropriato.

    Le moderne dimensioni standard di una coperta e mezza includono le seguenti varietà:

    Taglia coperta per neonato: per la dimissione, in culla, in passeggino

    Caratteristiche:

    Il confine tra una coperta e una coperta è molto condizionato ed è determinato non tanto dalla loro struttura quanto dalle caratteristiche della loro applicazione. La coperta è intesa solo per mantenere il bambino al caldo durante il sonno. Il plaid è chiamato mantello monostrato, piuttosto leggero, ma caldo, che di solito è ben progettato, ha elementi decorativi (frange, volant, stampe).

    Questo mantello è progettato per essere utilizzato in una varietà di situazioni:

    • la coperta può essere utilizzata come coperta quando si cammina con un bambino in un passeggino;
    • può essere arrotolato e posizionato sotto il bambino come cuscino o per dargli la posizione desiderata;
    • puoi avvolgere un bambino, portandolo fuori dal passeggino;
    • possono isolare le gambe del bambino;
    • una giovane madre può nascondersi con una coperta da occhi indiscreti per nutrire il bambino;
    • un bambino può nascondersi con una coperta in estate se fa troppo caldo per lui sotto la coperta, ed è scomodo per lui dormire aperto;
    • Puoi portare con te una coperta per visitare i parenti e altri luoghi (se il bambino deve passare la notte non a casa, sarà molto più sicuro per lui dormire sotto la coperta familiare).

    La varietà di coperte presenti sul mercato può essere suddivisa in due parametri principali. La chiave delle proprietà di questo accessorio è il suo materiale..

    • Le coperte in cotone e lino sono leggere e comode, ma per la loro traspirabilità sono adatte principalmente per l'estate e richiedono cure più complesse rispetto a quelle sintetiche..
    • I prodotti in spugna e velluto sono i più morbidi e piacevoli dei prodotti naturali, assorbono bene l'umidità, ma sono più adatti alla stagione calda.
    • Gli accessori di lana ti tengono al caldo (e se usi il pelo di cammello, hanno anche benefici per la salute), ma sono altamente elettrizzati. Alcuni bambini sono allergici alla lana e prendersi cura di tali prodotti è più difficile che per il cotone.
    • I prodotti in pelliccia sono i più caldi e difficili da curare, elettrizzano, possono provocare allergie e sono consigliati solo per uso esterno.
    • La lana e la pelliccia artificiali hanno i benefici del naturale, ma di solito sono ipoallergeniche.
    • I prodotti in microfibra sono leggeri e confortevoli, adatti a bambini di qualsiasi età, senza pretese nelle cure, non provocano allergie e non "attirano" la polvere. Tuttavia, sono molto più sottili dei prodotti realizzati con altri materiali, il che significa che sono adatti solo per le passeggiate estive..
    • Una coperta in pile è un'opzione calda, ipoallergenica e molto leggera. Tali prodotti possono essere utilizzati sia in città che in natura. Lo svantaggio principale è che possono diventare elettrificati..
    • I prodotti Velsoft combinano i vantaggi del pile e una maggiore morbidezza.
    • Gli accessori in acrilico hanno proprietà simili alla lana, ma non provocano allergie, non raccolgono polvere e sono più economici di molti concorrenti. Il loro principale svantaggio è una rapida perdita di forma..
    • Ci sono anche prodotti realizzati con miscele di materiali sintetici e naturali in diverse proporzioni..

    Il secondo parametro importante di un accessorio è la sua dimensione. Dimensioni di base delle coperte:

    • molto piccoli (75 per 75 cm e 75 per 90 cm) sono adatti per i neonati;
    • medio (100 per 120 cm e 110 per 140 cm) sono adatti per bambini fino a 3 anni;
    • coperte più grandi (150 x 200 cm) sono adatte per i bambini più grandi.

    Perché comprare una coperta?


    Indipendentemente dal periodo dell'anno in cui nasce il bambino, il suo corpo è molto vulnerabile nei primi giorni e nelle prime settimane. I neonati "prendono" facilmente qualsiasi infezione.

    Pertanto, è necessario limitare il possibile contatto delle briciole con agenti patogeni e allo stesso tempo proteggerlo da condizioni meteorologiche avverse..

    Anche se la dimissione dall'ospedale cade in estate, è meglio avvolgere il bambino in una coperta o in una coperta.

    Bene, e nella stagione fredda, durante lo scarico, non puoi fare a meno di una calda coperta trapuntata o di lana, busta o tuta.

    Molti giovani genitori acquistano buste riccamente decorate con ricami, pizzi, balze e nastri per la dimissione. Naturalmente, non c'è nulla di riprovevole in questo, dal momento che tali buste sembrano molto impressionanti. Ma allo stesso tempo, madri e padri, che preferivano una cosa così poco pratica, dimenticano che una busta del genere per la dimissione dall'ospedale è una cosa usa e getta.

    È dubbio che, come il soffice abito da sposa lungo fino al pavimento di mia madre, possa essere usato in seguito almeno un'altra volta. Anche le tute da scarico non sono un'opzione molto pratica. I bambini crescono rapidamente da loro, quindi difficilmente possono essere indossati più di un paio di volte..

    Ma una coperta intelligente per lo scarico è una questione completamente diversa. È comoda e pratica e, se non decorata con una balza a più strati di nastri o pizzo, può essere usata come una normale coperta a patto che il bambino possa ripararsene..

    Puoi metterlo in una culla, in un passeggino, avvolgere il tuo bambino prima di andare a fare una passeggiata o ad un appuntamento dal medico. Il bambino adulto viene piantato su una coperta stesa nell'arena o sul pavimento. Inoltre, potrebbe anche servire in seguito il fratello o la sorella minore del tuo primo figlio..

    Se crei la tua coperta di scarico, non cucire saldamente bordi come balze, fiocchi o pizzi a strati. È meglio rendere rimovibili questi dettagli decorativi: usa una coperta con loro per lo scarico, quindi rimuovili e conservali come ricordo, e usa la coperta stessa come al solito. Naturalmente, dato che una tale coperta sarà una cosa riutilizzabile, devi prestare particolare attenzione alla sua comodità, no dimenticando la bellezza del prodotto.

    Il criterio principale nella scelta dovrebbe essere la qualità, la sicurezza e l'igiene..

    E anche - la dimensione, che conta anche quando si acquista una coperta..

    La dimensione della coperta dovrebbe essere tale che il bambino possa essere completamente avvolto in essa.

    Allo stesso tempo, dovrebbe esserci ancora un po 'di spazio per la libertà dei suoi movimenti. Ma non è affatto ragionevole prendere una coperta oversize, sperando che possa poi essere utilizzata quasi fino all'età scolare.

    Per quanto riguarda i materiali con cui è realizzato, è necessario dare la preferenza a tessuti naturali che non causano irritazioni alla pelle e non provocano allergie..

    Per quanto tempo è previsto l'acquisto?

    Quando si sceglie una coperta, la stagione è di grande importanza. Se il bambino deve nascere in inverno, la coperta dovrebbe essere più grande in modo da poter avvolgere completamente il bambino e allo stesso tempo non dovrebbe soffiare da nessuna parte.

    Se il bambino nasce nella stagione calda, allora, ovviamente, non sarà necessaria una trapunta per lo scarico e le sue dimensioni potrebbero essere più modeste, poiché non è necessario avvolgere il bambino come in un bozzolo. Potrebbe non essere nemmeno una coperta, ma piuttosto un pile o anche una coperta lavorata a maglia in morbido cotone.

    In primavera e in autunno, il tempo può cambiare drasticamente anche entro un giorno o anche diverse ore. Pertanto, quando si sceglie una coperta per lo scarico, è necessario tenerne conto..

    In primavera o in autunno, dai la preferenza a modelli di coperte con fodera intercambiabile, ed è meglio se si tratta di una coperta trasformabile con cerniera: proteggerà il neonato sia dal vento freddo che dalla pioggia che cade dal cielo nuvoloso autunnale o primaverile.

    La dimensione della coperta per la bassa stagione è mediamente desiderabile: dovrebbe essere più grande della versione estiva, ma più piccola di quella invernale.

    Parlando del momento dell'acquisto, vorrei anche dire anche di quando, appunto, comprare una coperta per le dimissioni: prima del parto o dopo? Ovviamente, in quest'ultimo caso, le responsabilità per la scelta di questo importante soggetto ricadono sul papà o su altri familiari adulti, ad eccezione della madre del neonato, che in questo momento giace con il bambino in ospedale..

    In generale, non vi è alcuna differenza fondamentale nel momento in cui è stata acquistata la coperta: lo stesso giorno in cui il test di gravidanza ha mostrato le amate due strisce, o un'ora prima della dimissione dall'ospedale. Ma questi, ovviamente, sono due estremi che dovrebbero essere evitati, poiché in entrambi i casi sono possibili errori nella scelta.

    Nel primo, è facile sbagliare con il sesso del bambino e prendere una coperta del colore sbagliato. Questa è una sciocchezza, ovviamente, ma può rovinare l'umore durante la dimissione, e non sarà troppo piacevole per i genitori delle briciole spiegare a tutti i loro amici perché il ragazzo è stato dimesso dall'ospedale con una coperta rosa e la ragazza con una coperta blu. Questo problema, ovviamente, può essere risolto semplicemente prendendo una coperta di un colore neutro, ma è comunque consigliabile non acquistare cose così costose e grandi fino a quando il sesso del bambino non è noto con certezza..

    Ma, come già accennato, è possibile anche l'altro estremo: quando, temendo di essere confuso con il sesso del nascituro e, di conseguenza, con il colore del kit di dimissione, i parenti ritardano l'acquisto di una coperta fino alla nascita del bambino, e poi in fretta acquistano qualcosa di completamente diverso da quello che dovrebbe essere voluto. E poi il colore sembra essere lo stesso, ma caratteristiche così importanti come la qualità dell'oggetto, i materiali di cui è composto e le sue dimensioni lasciano molto a desiderare..

    Quali sono i consigli per scegliere la taglia di una coperta per un neonato?

    • Non è necessario e nemmeno inutile acquistare una coperta per la dimissione non appena la gravidanza è confermata. Ma anche allora, la futura mamma deve iniziare a guardare da vicino i modelli disponibili in commercio e, soprattutto, a studiare le informazioni riguardanti la loro sicurezza e qualità. Dai un'occhiata più da vicino alle coperte di diversi produttori, leggi le recensioni sui loro prodotti e poi decidi cosa acquistare.
    • Quando si sceglie una coperta per un neonato, dare la priorità non solo a modelli belli, ma anche sicuri. E non dimenticare la praticità: la coperta non deve diventare una "cosa una tantum".
    • La dimensione della coperta dovrebbe essere adatta per una culla o un passeggino e non dovrebbe essere troppo piccola o troppo grande. Bene, come accennato in precedenza, è inaccettabile acquistare una coperta per la crescita, con l'aspettativa che serva ancora te e tuo figlio quasi prima della scuola.
    • Attualmente esistono modelli di coperte con bottoni o velcro. Sono convenienti perché la loro dimensione è facilmente regolabile.
    • Una coperta per il periodo invernale dovrebbe sempre essere presa più grande di una coperta estiva. E anche più della bassa stagione.
    • Quando scegli la taglia della tua coperta, decidi per cosa ti servirà dopo la dimissione. Ci avvolgerai il tuo bambino o magari metterai le briciole in un passeggino o in una culla? A proposito, se è necessaria una coperta per una piccola culla o un passeggino, allora è meglio fare una scelta a favore di modelli di piccole dimensioni.

    Come scegliere?

    Per la sua versatilità, una buona coperta deve soddisfare determinati parametri:

    • facilità;
    • ipoallergenico e mancanza di sostanze nocive nella composizione;
    • garantire un'adeguata ventilazione e mantenere caldo;
    • comfort;
    • facilità di lavaggio e cura;
    • design;
    • prezzo.

    Tieni presente che le coperte monocolore dai toni calmi sono più adatte per neonati e bambini molto piccoli. I prodotti luminosi e colorati possono irritare il bambino. Ai bambini più grandi piacciono le coperte con stampe luminose, le immagini dei loro personaggi dei cartoni animati preferiti.

    In una regione con tempo variabile, la soluzione migliore potrebbe essere quella di acquistare due coperte (estate e inverno), che possono essere indossate insieme e utilizzate a seconda della temperatura..

    La presenza di seta in un prodotto non ne migliora le proprietà, ma influisce sul prezzo e le miscele di sintetici e materiali naturali possono causare allergie. Le madri e le nonne che sanno lavorare a maglia possono realizzare una coperta di cotone o lana per un bambino, l'importante è che il prodotto risultante corrisponda ai parametri sopra elencati.

    Perché la dimensione della coperta del bambino è importante?

    Sapendo che il sonno per un bambino è una fonte di energia e la base per il pieno sviluppo, e che il bambino dovrà trascorrere la maggior parte della giornata a letto, i genitori responsabili sono perplessi in anticipo dall'organizzazione di un posto letto: scelgono con cura una culla, un passeggino, materassi, altra biancheria da letto, sviluppano la giusta illuminazione, fornire un isolamento acustico affidabile.

    Nel trambusto, viene spesso trascurato che la causa del disagio e dei frequenti risvegli può essere un oggetto di uso quotidiano come una coperta, vale a dire la taglia sbagliata. Quali problemi sono irti di una tale omissione:

    • a causa della mancata corrispondenza delle dimensioni, delle proporzioni di lunghezza e larghezza, la coperta non si adatta al letto, si gonfia, copre in modo non uniforme;
    • impossibile fare rifornimento;
    • il bambino è perso in esso;
    • la coperta è voluminosa, limita i movimenti, preme fortemente dall'alto (la limitazione delle dimensioni è particolarmente importante in relazione a una coperta di cotone);
    • si gonfia, forma pieghe spesse che coprono strettamente la testa, interferisce con la respirazione normale;
    • il prodotto è troppo piccolo, non consente di avvolgere completamente, muoversi, cambiare la posizione del corpo - soffia dai lati;
    • si perde costantemente, scivola sul pavimento sotto il peso del proprio peso e il bambino si blocca;
    • a causa di dimensioni non standard, sorgono ulteriori difficoltà con la selezione dei copripiumini, di conseguenza, la coperta inizia a rotolare o penzolare, il che influisce sul comfort del sonno, non soddisfa i requisiti estetici.

    Quali sono le dimensioni delle coperte per bambini

    Quando si acquista una coperta per dormire, sono spesso guidati dall'età del bambino. La griglia delle taglie, di regola, corrisponde alla sua fascia d'età: neonato, neonato, prima infanzia, bambino in età prescolare, scolaretto junior, adolescente. Tuttavia, ogni bambino è diverso, quindi considera le loro caratteristiche..

    EtàDimensioni (cm)
    Neonati, bambini sotto 1 anno80 × 80, 90 × 90, 95 × 95 - per dichiarazione

    60x80, 80x100, 80x120, 85x115 - in una culla, in un passeggino

    Fino a 3 anni90 × 120, 100 × 120
    Dai 3 ai 5 anni100x140, 110 × 140
    Scolari, adolescenti140x205, 150 × 200, 150 × 210

    Tabella: dimensioni delle coperte per bambini in base all'età

    In modo che gli acquirenti non si confondano quando scelgono la biancheria da letto, molto spesso i produttori cuciono coperte di dimensioni standard.

    Per un neonato

    La misura standard della coperta-busta per la dimissione dall'ospedale è di 80x80 cm La forma quadrata è molto comoda per avvolgere il bambino.

    Se il bambino ha intenzione di dormire subito nella culla e non nella culla, questa stessa coperta è l'ideale per coprire il bambino.

    Per una culla o una culla, la dimensione della corsa è di 60x80 cm, una coperta che si adatta perfettamente allo spazio ristretto della culla, senza sgualcirsi. E per l'uso in una culla, è adatto ai bambini che non hanno imparato a rotolare o dormire bene. Nella seconda versione, una tale coperta può durare fino a un anno, quindi essere utilizzata per coprire le gambe in un passeggino o in una slitta durante le passeggiate per strada..

    Per bambini sotto i 3 anni

    Per i bambini di questa fascia d'età, un prodotto è adatto: 90x120 o 100x120 cm. Una tale coperta è l'ideale in modo da poterla infilare dai lati del bambino. Inoltre, si adatta bene alla culla, ma va tenuto presente che tali dimensioni non sono adatte per un passeggino o una slitta.

    Per bambini dai 3 ai 5 anni

    Una coperta di 100x140 o 110x140 cm può essere utilizzata dai tre anni all'età della scuola primaria (5-6 anni), tenendo conto delle caratteristiche individuali del bambino. In vendita puoi trovare anche i modelli: 100x150, 105x140, 110x160.

    Per scolari e adolescenti

    Lo standard per queste categorie di età: 140x205 o 150x200, 150x210 cm. Molto spesso a questa età, i bambini dormono già in letti singoli o in letti da una piazza e mezzo per adulti, e questa dimensione è ideale per loro: il bambino ha spazio sufficiente per una coperta e mezza per un sonno confortevole in modo che non lo faccia scivolato.

    Quando scegli una coperta per il tuo bambino, fai attenzione non solo al riempimento, al grado di calore e alla qualità della sua sartoria, ma anche alla lunghezza e alla larghezza del prodotto. Dopo aver scelto la taglia corretta del prodotto in base alla sua età e alle caratteristiche individuali, gli fornirai un sonno caldo e confortevole..

    Come scegliere la taglia giusta


    La coperta è un attributo obbligatorio di un sonno confortevole, viene utilizzata quotidianamente, a partire dai primi giorni di vita.

    Fino a poco tempo, c'erano solo 2 tipi di taglie per una coperta da lettino:

    • per neonati: 60x120 e 110x140 cm;
    • per adolescenti: 143х210.

    Al momento, ci sono molti modelli diversi di varie dimensioni sul mercato tessile, il che rende difficile la scelta, ma consente di scegliere una coperta in grado di fornire le condizioni più confortevoli per il riposo e il sonno per un bambino. È particolarmente importante tenere conto delle dimensioni del prodotto di biancheria da letto acquistato per i genitori che non intendono cucire da soli le fodere in tessuto, indossate per proteggere la coperta dallo sporco e dall'usura prematura, incl. a causa di lavaggi frequenti.

    In questi casi, si deve procedere dagli standard - le dimensioni standard in base alle quali le aziende manifatturiere nazionali ed estere cuciono la biancheria da letto. Affinché la coperta acquistata non deluda in seguito, si consiglia di basarsi su parametri specifici.

    I criteri di definizione sono:

    • l'età del dormiente: la dimensione della coperta del bambino è soggetta a standard sviluppati specificamente per neonati, bambini di un anno, bambini in età prescolare, adolescenti;
    • dimensioni: altezza, peso, fisico. La fascia di età è condizionale, è necessario tenere conto delle caratteristiche individuali del bambino (grande, magro, alto o basso). Le regole di selezione sono semplici: una persona che dorme sta completamente sotto la coperta, può rotolare liberamente, allargare le braccia e le gambe, e non "guardare fuori" da sotto la coperta;
    • la dimensione del letto - dovrebbe essere preso in considerazione a cosa è destinato, quali funzioni eseguirà la coperta, in particolare gli accessori per dormire, il design del letto, il metodo di rifornimento. Questo può essere un prodotto non standard come una busta da passeggio in un passeggino o si prevede di infilare una coperta sotto il materasso, utilizzare lacci, bottoni, velcro - in questi casi, è necessario prendere misurazioni accurate. Se acquisti una normale coperta classica destinata a un lettino, una culla, una culla del trasformatore, un altro prodotto di arredamento, secondo i principi generalmente accettati, dovrebbe creare un'atmosfera ariosa ed essere paragonabile alle dimensioni del letto - è consigliabile coprire completamente il posto letto e avere un piccolo margine su tre lati (tranne che per la testiera).

    Selezioniamo il materiale

    Oltre alle dimensioni, vale la pena considerare il materiale del prodotto. Questo è un fattore molto importante. Inoltre influisce indirettamente sulla selezione della taglia, perché alcuni tessuti tendono a restringersi dopo il lavaggio. Inoltre, il materiale di fabbricazione ha un effetto diretto sul sonno del bambino, quindi non può essere trascurato..

    Ovatta

    Una coperta imbottita non è il tipo di coperta più comoda e accogliente, poiché pesa molto, assorbe gli odori e l'umidità

    Un'altra opzione calda. Questa è una buona alternativa alla lanuginosa. Lo stucco di cotone ha parametri simili, in quanto ha un'eccellente permeabilità all'aria, igroscopicità e trattiene perfettamente il calore. Ma, a differenza del precedente, non tende ad accumulare molta polvere. Di conseguenza, non è un mezzo di riproduzione per batteri nocivi e acari della polvere. Pertanto, l'imbottitura di cotone naturale è un materiale ipoallergenico perfetto per biancheria da letto calda di qualsiasi fascia di età per bambini..

    Di lana

    La coperta in lana è una delle migliori e più pregiate nel suo genere, poiché conserva perfettamente il calore ed è molto confortevole e morbida

    Le cose naturali fatte di lana sono state apprezzate per molto tempo. Si accumulano perfettamente e trattengono il calore. La lana di cammello o di pecora usata come riempitivo ha una sua energia. Le coperte di lana sono solitamente realizzate sotto forma di un plaid, ma ci sono modelli con fodera in lana. Per il bambino, la seconda opzione diventerà più accettabile. I prodotti di lana tendono ad essere elettrificati, pungenti al tatto, quindi è meglio limitare il loro contatto con la pelle aperta.

    Seta

    I piumini di seta sono la biancheria da letto di altissima qualità. Viene dalla Cina. Ora la seta sta guadagnando sempre più popolarità in Russia e nel mondo grazie alle sue proprietà insolite e all'alta qualità. Oltre al fatto che la seta è un materiale morbido, leggero e piacevole, è in grado di mantenere una temperatura uniforme a letto in qualsiasi momento dell'anno (anche se molti per qualche ragione credono che le coperte di seta dovrebbero essere utilizzate solo durante i mesi più caldi).

    La seta non crea mai un effetto serra. È molto resistente all'usura e durevole. Sarà l'opzione migliore per i bambini che sono allergici a piumino, piume e altri riempitivi simili. Una sostanza speciale nella composizione - la siricina, aiuta a resistere allo sviluppo di zecche e altri insetti all'interno del prodotto.

    La seta è un materiale di qualità con molti vantaggi. Perfetto per bambini di tutte le età.

    Prestiamo attenzione ai sintetici

    Di solito i materiali naturali ispirano fiducia e sono spesso utilizzati per cucire vari tessuti per bambini. Tuttavia, hanno anche aspetti negativi, possono provocare allergie, accumulare polvere ed elettricità statica. Pertanto, è necessario prestare attenzione ai riempitivi sintetici di alta qualità..

    Il sintepon è il materiale più famoso e più diffuso, ma non lascia passare bene l'aria e si deteriora rapidamente dal lavaggio

    I più comuni sono winterizer sintetico e holofiber. Hanno una buona traspirabilità e un'ottima ritenzione del calore. Tali materiali sono ipoallergenici e sono stati a lungo un sostituto completo dei riempitivi naturali. Ci sono molte altre opzioni per basi sintetiche per tessuti per bambini..

    Una coperta per neonati realizzata in olofibra di alta qualità durerà più a lungo e sarà migliore in termini di caratteristiche di qualità

    Vello

    La coperta in pile è realizzata in tessuto sintetico di poliestere lavorato a maglia, molto caldo e piacevole al tatto

    Il vello ha una buona struttura delle fibre ed è molto morbido. Questa è un'ottima opzione per qualsiasi fascia di età. Tuttavia, utilizzare con cura una coperta in pile e non permettere al bambino di sudare sotto di essa, a causa della bassa igroscopicità della base. Anche questo materiale non fa passare l'aria molto bene..

    Questa opzione è adatta per le fredde passeggiate invernali, poiché trattiene perfettamente il calore, ma non "respira".

    Bambù

    Un'opzione insolita è una coperta di bambù, la cosa buona è che è antiallergica e antibatterica

    Questo è un materiale di qualità che è ipoallergenico e ha anche proprietà antisettiche. È preferito per i bambini con un'immunità indebolita e una tendenza alle allergie.

    La cosa in bambù ha un ottimo "effetto respiratorio", non accumula odori estranei, mentre ha un suo aroma unico, che ha un effetto calmante sul sistema nervoso del bambino. Questo tipo non richiede cure particolari, non si restringe dopo il lavaggio e non si perde durante il lavaggio..

    Lanuginoso

    I piumini sono tra i più coccolosi e accoglienti tra molte altre varietà.

    Devi stare attento con questa vista. Per i più piccoli, non è consigliabile utilizzarlo. La peluria riempitiva attira facilmente la polvere. Di conseguenza, un acaro della polvere può avviarsi lì, causando varie reazioni allergiche. Per un corpo più rafforzato, non rappresenta un grande pericolo, tuttavia, per i neonati e gli scolari più giovani, è meglio sostituire la lanugine con materiali più sicuri.

    Ma questa opzione ha anche aspetti positivi. La peluria è molto traspirante e impedisce al bambino di sudare molto. Il suo più grande vantaggio è la sua capacità di trattenere perfettamente il calore. Questa opzione è perfetta per le fredde passeggiate invernali..

    Baikovoye

    La delicata e morbida coperta in pile è innocua ed ecologica ed è adatta sia per un neonato che per un bambino più grande

    Cominciamo con materiali naturali. Sono ipoallergenici, quindi sono ottimi per i bambini..

    Le coperte da bici sono abbastanza comuni. Sono perfetti per avvolgere il tuo bambino in un passeggino durante le passeggiate in autunno o nelle fredde serate estive. In questo caso il prodotto deve essere compatto. Va notato che il suo spessore di 5 mm lo rende il più conveniente possibile per l'uso esterno..

    Questo materiale viene utilizzato per cucire biancheria da letto per diverse fasce d'età. Fa abbastanza caldo, ma non è adatto per l'inverno. Eccellente traspirabilità e assorbimento dell'umidità. Con una coperta del genere, il tuo bambino sarà sempre asciutto mentre dorme..

    Caratteristiche dei trasformatori

    I trasformatori a quadri sono molto pratici, ma allo stesso tempo belli e comodi. Sono realizzati con materiali diversi per entrambi i lati, ci sono modelli con isolamento. Il lato interno è composto principalmente da tessuti 100% cotone: raso, calicò, tessuto di flanella. Può anche essere jersey di cotone e c'è anche un tessuto di bambù. I tessuti naturali sono igienici, confortevoli per il corpo del bambino, morbidi e caldi. Inoltre sono facili da pulire.


    Sono realizzati secondo il principio del "due in uno": una busta, così comoda per i bambini, e una coperta.

    L'esterno può essere:

    • da peluche. Il suo vello può essere di lana, cotone o anche seta, ma la tela è fatta solo di cotone;
      La coperta peluche è morbida e coccolosa.
    • dal vello. I suoi svantaggi: elettrificato, il che significa che attira la polvere. Ma in contrasto con questo inconveniente - cura semplice: è facile da lavare e si asciuga molto rapidamente;
      Il materiale in poliestere è morbido.
    • velluto.
      Le coperte di velluto sembrano molto solenni ed eleganti.Per lo scarico, questa è un'opzione adatta e, se prevedi di usarla in futuro, tieni presente che il materiale è capriccioso nella cura;
    • fatto di lana.
      Una coperta di lana è l'opzione più calda per il rigido freddo invernale. È bello e caldo allo stesso tempo ed è adatto per un bambino da dimettere dall'ospedale quando fa freddo. Solo la lana ha degli svantaggi: può causare allergie ed è esigente in termini di cure, forse solo il lavaggio a secco è adatto per un prodotto del genere.

    Il plaid trasformabile si trasforma da semplice coperta in busta utilizzando vari elementi di fissaggio:

    • Nastri. È bello, il grado di fissazione è facilmente regolabile. I nastri possono essere cambiati a tua discrezione (ad esempio, se non sei soddisfatto della lunghezza, del materiale dell'accessorio, del colore). Contro: ci vorrà più tempo per fasciare il bambino con un nastro, una giovane madre potrebbe aver bisogno di destrezza e abilità che si acquisiscono con l'esperienza.
    • Fulmini. È molto comodo e veloce. Contro: è necessario assicurarsi che il tessuto non arrivi ai denti della cerniera (in modo che la cerniera non "si attacchi"). Se fallisce, può essere difficile sostituirlo. I dettagli della cerniera possono anche graffiare la pelle del bambino quando il trasformatore funge da coperta.
    • Bottoni e bottoni. Sono affidabili e facili da cambiare. Contro: le parti dure della coperta possono danneggiare la pelle del tuo bambino.

    Raccomandazioni generali nella scelta

    • Il plaid dovrebbe essere intelligente! I tuoi cari verranno a un incontro con il neonato, tutti presteranno attenzione ai primi vestiti del bambino. Tieni presente che nelle foto e nei video tutto sarà triste per la vita..
    • Il bambino dovrebbe essere comodo, quindi scegli una coperta per la stagione.
    • È meglio dare la preferenza a materiali naturali di alta qualità, un minimo di sintetici.
    • Pensa alla praticità, se il prodotto è di facile manutenzione, in futuro puoi usare una coperta per bambini sul letto.
    • In estate può essere difficile indovinare il tempo. A volte vale la pena acquistare due coperte per lo scarico: più calda e più leggera. Le foto dei copriletti per bambini per un ragazzo possono essere visualizzate al link.

    Non è necessario pagare più del dovuto per il marchio, puoi trovare una coperta di qualità a un prezzo accessibile. Può essere legato dalla futura mamma stessa o "ordinato" dai suoi parenti. Trovare schemi non è un problema e, di sicuro, qualcuno inizierà volentieri a lavorare!

    Di che colore scegliere una coperta per bambini per una ragazza e un ragazzo

    Quando si sceglie un colore, sono guidati dal sesso del bambino. Il rosa e il rosso sono considerati femminili (per una ragazza). Per diversificare la scelta, i produttori moderni arricchiscono la gamma di prodotti con diverse tonalità di questi colori e delle loro combinazioni. Tutti gli altri colori sono considerati neutri, adatti ad entrambi i sessi. In questo articolo è possibile visualizzare una varietà di kit per le dimissioni estive per neonati.


    Per i ragazzi scegli il blu e il blu.

    Un prodotto di un colore neutro dovrebbe essere scelto quando il sesso del bambino è ancora sconosciuto o si presume che questa coperta verrà ereditata.

    E 'Importante Conoscere La Pianificazione

    Lo stomaco può far male nei primi giorni dopo la gravidanza??

    Infertilità

    Molte future mamme si chiedono: lo stomaco può far male nei primi giorni di gravidanza? Sì, per molte ragioni. Alcuni dolori sono naturali e non sono motivo di preoccupazione, ma ci sono sintomi in cui è necessario consultare urgentemente un ostetrico.

    In quale fase della gravidanza dovresti fare la seconda ecografia

    Concezione

    Monitorare lo sviluppo di un bambino: un embrione durante la gravidanza di una donna è una procedura obbligatoria e dovrebbe essere controllata da un medico.

    Punti dopo il parto

    Neonato

    I punti dopo il parto sono un fenomeno comune e molto spiacevole. Una donna su tre affronta questo problema e, avendo sentito da amici esperti del pericolo di divergenza della cucitura, in preda al panico cerca informazioni su come proteggersi da una situazione simile.

    Calcio per donne in gravidanza

    Analisi

    Ho pensato a lungo se dovessi prendere vitamine, che sono prescritte a tutti in un dosaggio standard, nonostante il fatto che consumiamo già cibi contenenti calcio al giorno, e generalmente non sono un sostenitore di pillole e complessi di tutti i tipi di vitamine e penso che a volte non servono con un'alimentazione corretta ed equilibrata e se non ci sono lamentele, ovviamente, e analisi che confermano che ne hai bisogno...