Principale / Neonato

È possibile per le albicocche secche incinte per l'edema e la stitichezza nelle prime e ultime fasi della gravidanza?

Le albicocche secche sono albicocche secche. Questa frutta secca è arrivata sulla nostra tavola non molto tempo fa, ma è riuscita a diventare popolare. Le albicocche secche sono utilizzate in molti piatti: dessert, insalate, cereali e anche durante la cottura della carne..

Le albicocche secche sono un ottimo dolcificante. Questa frutta secca è una prelibatezza piuttosto ipercalorica: 100 grammi di prodotto contengono 241 kilocalorie.

Molti esperti consigliano di utilizzare albicocche secche o altra frutta secca durante la gravidanza al posto dello zucchero. Tutte le donne incinte possono mangiare albicocche secche? Ci sono controindicazioni? A cosa serve la frutta secca per il corpo? Risponderemo a queste e ad altre domande in questo articolo..

I benefici della frutta secca per le future mamme

Molte persone conoscono i benefici di questa frutta secca. Mangiandolo, una donna incinta può sbarazzarsi di molti problemi. Le albicocche secche non aumentano la glicemia, alleviano la stitichezza e l'edema, normalizzano l'ipertensione, alleviano il bruciore di stomaco.

Questa frutta secca può essere consumata sia una volta, in caso di determinati problemi, sia regolarmente, come misura preventiva. Oltre a tutto quanto sopra, le albicocche secche sono un vero magazzino di vitamine e oligoelementi utili necessari per il normale funzionamento del corpo umano..

Vitamina PP (acido nicotinico)

Questa vitamina è di grande beneficio per la futura mamma e il nascituro. L'acido nicotinico rimuove il colesterolo dal corpo, riduce significativamente il rischio di malformazioni fetali e favorisce la rapida degradazione dei grassi.

Potassio

Le albicocche secche contengono una grande quantità di potassio. Questo oligoelemento è molto importante per il corpo femminile. La mancanza di potassio nel corpo di una donna incinta può portare a molti problemi: crampi notturni, patologie nella formazione e nello sviluppo del feto. Il potassio è importante per le donne in gravidanza che hanno disturbi nell'attività cardiovascolare del corpo. Inoltre, questo oligoelemento aiuta a rimuovere il fluido in eccesso dal corpo, il che aiuta a sbarazzarsi del gonfiore..

Vitamina E (tocoferolo)

Molte persone conoscono le proprietà benefiche della vitamina E. Il tocoferolo aiuta a preservare la giovinezza del corpo. È particolarmente importante consumare questa vitamina all'inizio della gravidanza. Il tocoferolo riduce quasi a zero la possibilità di aborto spontaneo. Anche la vitamina E aiuta il normale e tempestivo sviluppo del feto e della placenta.

Silicio

Questo oligoelemento è responsabile della formazione della cartilagine e del tessuto osseo, il sistema nervoso del feto. Il silicio è essenziale per il sistema ematopoietico.

Vitamina C (acido ascorbico)

La vitamina C è altrettanto importante per il corpo della futura mamma. Durante la gravidanza, è necessario nutrire regolarmente il sistema immunitario per resistere a varie infezioni virali e batteriche..

Magnesio

In combinazione con il potassio, questo oligoelemento contribuisce alla normale formazione del tessuto osseo fetale, alla piena assimilazione della vitamina D e previene lo sviluppo del rachitismo. Un fatto importante è che il magnesio riduce il tono dell'utero, previene l'aborto spontaneo e il parto precoce..

Vitamina B1 (tiamina)

La vitamina B1 è molto importante non solo per il feto, ma anche per il corpo della futura mamma. La tiamina è responsabile della normalizzazione del sonno, migliorando il lavoro dell'attività sanguigno-vascolare e le prestazioni della donna. Inoltre, questa vitamina è necessaria per la formazione delle cellule nervose fetali..

Ferro

Questo oligoelemento è uno dei più importanti per il corpo di una donna incinta. Il ferro è coinvolto nella formazione dei globuli rossi, che forniscono ossigeno al feto e al corpo della futura mamma. Questo elemento non deve mancare. Altrimenti, la donna sviluppa anemia..

La mancanza di ferro è molto pericolosa per lo sviluppo dell'embrione. Può causare la fame di ossigeno del feto, che è irto di ritardo nello sviluppo e, in alcuni casi, la morte di un nascituro..

Provitamina A (beta carotene)

Questa vitamina ha una funzione curativa. Promuove una rapida guarigione delle ferite. Inoltre, il beta-carotene rafforza il sistema immunitario di una donna incinta, che protegge il corpo da fattori dannosi esterni..

Devi capire che durante la gravidanza, il corpo femminile avrà bisogno di una grande quantità di vitamine. Dopotutto, in lui sta nascendo una nuova vita.

Controindicazioni

Le albicocche secche sono un meraviglioso frutto secco, che contiene un gran numero di sostanze utili. Tuttavia, nonostante ciò, è meglio che una donna incinta si rifiuti di mangiare albicocche secche nei seguenti casi:

  • Intolleranza. Se una donna ha una reazione allergica alla frutta secca, è fortemente sconsigliato consumarla..
  • Diarrea. Le albicocche secche hanno una lieve proprietà lassativa. Con la diarrea, dovresti rifiutarti di mangiare frutta secca per non aggravare la situazione..
  • Bassa pressione. Questa frutta secca abbassa la pressione sanguigna. Mangiare albicocche secche da parte di persone con pressione sanguigna bassa può portare a svenimenti.
  • Asma bronchiale. A causa del sapore dolce della frutta secca, può verificarsi un mal di gola, che può scatenare un attacco asmatico..

In altri casi, le albicocche secche possono essere utilizzate negli alimenti in piccole quantità..

Suggerimenti per una corretta selezione, conservazione e utilizzo

Ci sono diversi semplici consigli che devi seguire affinché questa frutta secca porti il ​​massimo beneficio al corpo della donna incinta:

  1. Quando si scelgono albicocche secche in un negozio o sul mercato, è necessario tenere conto del fatto che i frutti secchi turchi sono riconosciuti come quelli di altissima qualità. Hanno un colore giallo scuro o addirittura marrone e una superficie opaca. Una tinta grigiastra è normale.
  2. Se hai acquistato una frutta secca di colore arancione intenso, questo indica la lavorazione chimica dell'albicocca. Molti coltivatori lavorano le albicocche prima di essiccarle con anidride solforosa. Tali frutti secchi devono essere accuratamente risciacquati sotto l'acqua corrente. Quindi immergere in acqua tiepida per 15-20 minuti. Dopo: risciacquare di nuovo. In questo modo puoi ridurre al minimo la quantità di sostanze chimiche sulla frutta secca..
  3. Le albicocche secche hanno una concentrazione abbastanza elevata di vitamine e minerali. Pertanto, non dovresti mangiare questa frutta secca in grandi quantità. Una manciata è sufficiente al giorno per arricchire il tuo corpo di sostanze nutritive.
  4. Si consiglia di conservare questa frutta secca in un contenitore ermetico per evitare la penetrazione degli insetti. È meglio scegliere un luogo asciutto e caldo..
  5. Le albicocche secche vengono assorbite più efficacemente dallo stomaco nella ricotta o nei cereali..

Le albicocche secche vengono utilizzate non solo per preparare insalate, cereali, ma anche bevande come la composta.

Bere ricette

Le bevande all'albicocca secca sono dotate non solo di proprietà utili, ma possono anche salvare la futura mamma da alcuni problemi. È imperativo ricordare che il trattamento termico a lungo termine può distruggere le proprietà benefiche di oligoelementi e vitamine.

Infusione

Un infuso di albicocche secche sarà un meraviglioso rimedio nella lotta contro il gonfiore. Questa frutta secca rimuove perfettamente i liquidi in eccesso dal corpo, avendo una leggera proprietà diuretica. Si consiglia di usarlo per le future mamme che soffrono di edema o hanno una predisposizione ad esso.

Per preparare l'infuso avrete bisogno di una manciata di albicocche secche e 250 ml. acqua.

Sciacquare la frutta secca sotto l'acqua corrente prima della cottura. Quindi, in un piccolo contenitore e versare un bicchiere di acqua bollente. Lasciare in infusione le albicocche secche ripiene per 8-12 ore. È meglio cucinare l'infuso di notte. Al mattino puoi berlo, avendo precedentemente filtrato la bevanda dalle albicocche.

Composta

Molte donne incinte sono stitiche. La composta di albicocche secche aiuterà a sbarazzarsi di questo disturbo. Grazie a fibre speciali, questo frutto essiccato rilassa l'intestino.

Per cucinare avrai bisogno di:

  • 1 litro d'acqua;
  • 50gr. albicocche secche;
  • 25-30 ml di zucchero;
  • 60-70 gr. le prugne.

Per 15 minuti, i frutti secchi devono essere versati con acqua tiepida.

Dopo la frutta secca, sciacquare, versare acqua fredda, portare a ebollizione. Dopo aver fatto bollire l'acqua, è necessario ridurre il fuoco e far bollire la composta per circa 10 minuti. È meglio lasciare in infusione la composta per circa 40-60 minuti.

Sulla base di quanto precede, possiamo concludere che le donne incinte non solo possono, ma devono anche mangiare albicocche secche. Questa frutta secca va consumata con moderazione e tiene conto delle controindicazioni.

Albicocche secche durante la gravidanza: benefici e rischi, consigli per l'uso

Fino a poco tempo, i medici non consigliavano alle donne incinte di mangiare albicocche secche. È stato fatto riferimento al fatto che l'albicocca secca è troppo dolce, che è difficile da digerire e crea un maggiore carico sulla digestione e sul metabolismo. Tuttavia, nel tempo, l'atteggiamento nei confronti delle albicocche secche è cambiato, e oggi questa frutta secca potrebbe benissimo essere inserita nel menù della futura mamma, se non ha controindicazioni all'uso del prodotto.

Qual è l'uso?

Le albicocche secche sono albicocche secche. Questa non è l'unica frutta secca a base di albicocche. Ci sono anche albicocca, kaisa e ashtak. Le albicocche secche differiscono dagli altri "fratelli" in assenza di ossa. Per la frutta secca vengono utilizzate principalmente varietà di albicocche, che danno frutti grandi. La maggior parte delle albicocche secche vendute oggi nel mondo vengono essiccate in Turchia e California..

Il metodo di preparazione è l'essiccazione naturale, il che significa che il frutto conserva quasi l'intera gamma di vitamine, minerali e acidi organici insiti nelle albicocche fresche. Il vero leader in termini di quantità nella composizione è il potassio, seguito da fosforo, calcio, ferro. Il contenuto calorico del prodotto è elevato e ammonta a 250 kcal per 100 grammi di prodotto.

Circa un terzo delle albicocche secche finite è costituito da acqua. Le proteine ​​vegetali sono di circa 3 grammi e non ci sono quasi grassi - non più di mezzo grammo in 100 grammi di albicocche secche. La maggior parte della composizione è rappresentata da carboidrati, le albicocche secche sono dolci. Fibra - circa il 10%.

Se parliamo di quale frutto di albicocca secca è il più utile, allora, ahimè, non saranno affatto albicocche secche, ma albicocche, in cui è conservata la pietra. La frutta intera è considerata più nutriente delle albicocche secche tagliate.

A causa di questa composizione, la frutta secca ha un marcato effetto riparatore. La presenza di acidi organici è importante per la pulizia del corpo della futura mamma da sali di metalli pesanti, tossine e tossine. Lo zucchero della frutta, che è ricco di albicocche secche, è presentato in una quantità tale che più che soddisfa il bisogno di dolci di una donna incinta, non è un segreto che i dolci di pasticceria non sono consigliati alle future mamme.

C'è così tanto ferro nei frutti che con l'aiuto delle albicocche secche è possibile fornire un'eccellente prevenzione dell'anemia: per le donne incinte, è sufficiente mangiare una piccola quantità di frutta secca ogni giorno in modo che il livello di emoglobina rimanga entro il range normale.

Le albicocche secche hanno un buon sapore e dovrebbero essere messe in servizio nel primo trimestre di gravidanza, durante la nausea mattutina con tossicosi. Solo un paio di frutta secca, mangiata a stomaco vuoto al risveglio, aiuterà a sopprimere l'insorgenza della nausea.

La frutta secca è molto utile per la stitichezza. Il suo effetto lassativo non è forte come quello di una prugna, ma con una breve leggera stitichezza, le albicocche secche possono aiutare delicatamente e delicatamente la futura mamma.

A causa della grande quantità di potassio, le albicocche secche durante la gravidanza hanno proprietà che possono normalizzare l'equilibrio del sale marino, alleviare il gonfiore e ridurre la pressione sanguigna. Inoltre, può ridurre il livello di acidità del succo gastrico, quindi si consiglia di utilizzarlo per le donne che soffrono di gravi bruciori di stomaco..

L'uso sistematico di albicocche secche aiuta a rafforzare lo smalto dei denti e delle gengive. Il magnesio nella composizione migliora l'umore e migliora il sonno e la memoria. Un lieve effetto diuretico è utile nelle fasi successive, in quanto consente di rimuovere i liquidi in eccesso.

Con tutti i benefici visibili, una donna in una "posizione interessante" deve stare attenta - in alcuni casi le albicocche secche possono causare gravi danni.

Potenziali danni, rischi e controindicazioni

Il principale pericolo che una donna non dovrebbe dimenticare è la presenza di un composto inorganico tossico, che viene utilizzato nella raccolta industriale di albicocche secche. Per mantenere la frutta secca brillante, arancione, viene spesso utilizzato l'additivo E220: si tratta di ossido di zolfo tetravalente. È così che viene preparata la stragrande maggioranza delle albicocche secche che vedete sugli scaffali dei negozi..

Se consumi per lungo tempo frutta secca con questo conservante, l'anidride solforosa si accumula nel corpo. Se c'è una maggiore sensibilità a questa sostanza, possono essere colpiti i polmoni e i bronchi, a volte l'additivo provoca lo sviluppo di asma bronchiale allergica. Secondo le statistiche, circa il 2% della popolazione mondiale soffre di una maggiore sensibilità all'anidride solforosa.

Nelle prime fasi della gravidanza, alte concentrazioni di anidride solforosa nel corpo di una donna possono portare alla formazione di gravi malformazioni del feto, nonché alla sua morte intrauterina e al successivo aborto spontaneo..

Le albicocche secche come prodotto non sono raccomandate dai medici per le donne che spesso soffrono di disturbi digestivi, così come per le donne con allergie.

Se hai una storia di asma bronchiale, anche il prodotto è considerato proibito..

Le albicocche secche dovrebbero essere abbandonate dalle donne che sono ipotensive, che soffrono di pressione bassa, così come dalle donne incinte, la cui gravidanza procede sullo sfondo del diabete mellito o del diabete gestazionale. Anche se i livelli di zucchero nel sangue sono borderline, ma finora normali, le albicocche secche non sono consigliate, poiché l'indice glicemico del prodotto è alto.

Come usare correttamente?

Se non ci sono controindicazioni, puoi tranquillamente introdurre albicocche secche nella tua dieta, aderendo al principio di razionalità: non mangiare troppo e non sostituire altri importanti alimenti metabolici con albicocche secche. Ricorda che le albicocche secche impiegano molto tempo per essere digerite nel tratto digestivo, e quindi la quantità massima raccomandata per le donne incinte non è superiore a 100 grammi di frutta secca al giorno..

Otterrai il massimo beneficio se lo usi crudo, perché con qualsiasi trattamento termico le albicocche secche perdono la maggior parte dei nutrienti. Ecco perché la composta, il decotto e l'infuso di albicocche secche sono più bevande, il cui scopo è stimolare la funzione renale e ripristinare l'equilibrio idrico, piuttosto che ottenere più vitamine e minerali per il corpo.

Quando si scelgono albicocche secche per il tavolo di una donna incinta, prestare attenzione al colore. Se il frutto è brillante, arancione, quasi fantastico, non dovresti prenderlo, tenendo presente il metodo di raccolta con anidride solforosa. È meglio prendere una tonalità meno bella, più scura, ma sempre con una tonalità opaca o grigiastra di albicocche secche. È stato essiccato naturalmente senza conservanti aggiunti.

Conserva la frutta secca a casa lontano dalla luce solare diretta. Prima di mangiare si consiglia non solo di lavare la frutta secca, ma anche di metterla a bagno in acqua tiepida per un quarto d'ora, quindi scolare e risciacquare nuovamente sotto l'acqua corrente. Dopo tale preparazione preliminare, i frutti sono abbastanza adatti per l'aggiunta a insalate, yogurt, ricotta, frutta secca si abbina bene con pollo, vitello e manzo. Può essere incorporato in prodotti da forno e dessert.

Durante la gravidanza, quando i dolci di fabbrica sono per lo più proibiti, una donna può preparare dolci sani mescolando albicocche secche, prugne, uva passa e noci in quantità approssimativamente uguali dopo aver macinato in un frullatore. Inumidite con succo di limone e arrotolate in palline o salsicce, queste caramelle non saranno solo un delizioso dolce, ma porteranno anche benefici reali sia all'inizio che alla fine della gravidanza..

Aggiungere frutta secca al tè o aggiungerla alla composta è un ottimo modo per ristabilire l'equilibrio idrico in caso di raffreddore o malattia virale, se una donna incinta è malata, così come dopo un'intossicazione alimentare, un'infezione intestinale, accompagnata da vomito abbondante e diarrea frequente. Le albicocche secche nel loro insieme sono utili per combattere la stitichezza; si consiglia di utilizzarla a stomaco vuoto. Per l'edema, è più adatto un estratto acquoso di albicocche secche. I frutti secchi per lui sono insistiti in acqua calda, ma non bollente per almeno 5-7 ore.

Non dovresti terminare un pranzo abbondante o una cena abbondante con albicocche secche. Questa frutta secca è degna di essere presa da sola come spuntino fuori dai pasti. Non importa quanto possa sembrare piacevole il sapore agrodolce delle albicocche secche, fai attenzione alla quantità consumata: superare la quantità raccomandata può portare a una serie di chili in più, un aumento della glicemia, lo sviluppo del diabete gestazionale e disturbi digestivi.

revisore medico, specialista in psicosomatica, madre di 4 figli

È possibile mangiare albicocche secche durante la gravidanza?

Non è un segreto che la frutta sia molto utile per le future mamme. Dopotutto, contengono un'enorme quantità di vitamine e microelementi che aiuteranno a preservare la salute della madre e si svilupperanno normalmente per il futuro bambino nel grembo materno. Tuttavia, tutti i frutti sono sani e che dire della frutta secca? A questa domanda vogliamo rispondere più in dettaglio, dedicando la pubblicazione odierna al tema delle albicocche secche in gravidanza. È possibile mangiare albicocche secche durante la gravidanza e se ci sono controindicazioni? Tutto questo e molto altro sarà discusso nella pubblicazione di oggi..

I benefici delle albicocche secche durante la gravidanza

I benefici delle albicocche secche sono senza dubbio alti. Oltre al fatto che contiene vitamine B, B2, A, C e PP, le albicocche secche sono anche ricche di magnesio, potassio, calcio, ferro, fosforo, cobalto e rame. Tutte queste vitamine e minerali sono molto utili per il corpo e sono necessari per lo sviluppo del feto. Inoltre, le albicocche secche contengono fruttosio e glucosio, quindi se lo zucchero è controindicato per te, le albicocche secche possono diventare un ottimo dolcificante.

Inoltre, le albicocche secche aiutano a normalizzare la pressione sanguigna, che è particolarmente importante per molte donne incinte. Le albicocche secche aiutano anche ad attivare le prestazioni del pancreas e supportano il lavoro del sistema cardiovascolare..

È sufficiente mangiare solo cinque pezzi di albicocche secche al giorno per sostenere il cuore, rimuovere tutti i metalli pesanti dal corpo e curare le malattie renali. Anche le albicocche secche sono un ottimo medicinale per la cura delle malattie della tiroide..

Per le donne incinte che soffrono di tossicosi, le albicocche secche aiuteranno a ridurre la manifestazione di questo spiacevole fenomeno.

Chi è controindicato nelle albicocche secche?

Si sconsiglia di introdurre nella dieta le albicocche secche a quelle donne in gravidanza che soffrono di pressione bassa, perché, come abbiamo già detto, le albicocche secche tendono ad abbassare la pressione sanguigna. Inoltre, non dovresti lasciarti trasportare dalle albicocche secche se una donna incinta ha varie reazioni allergiche..

È possibile mangiare albicocche secche durante la gravidanza

Le albicocche secche durante la gravidanza sono utili con moderazione

Componenti curativi della frutta secca

Le albicocche secche sono un'albicocca denocciolata tagliata a metà ed essiccata al sole. La frutta secca contiene vitamine e minerali, fibre, aminoacidi utili. Le albicocche secche contengono meno componenti vitaminici rispetto alle albicocche fresche, ma ci sono più oligoelementi.

Quali componenti sono più importanti per il corpo di una donna nella posizione e nello sviluppo dell'embrione:

  • Potassio. Promuove la corretta funzione muscolare, in particolare il cuore. È richiesto per le future mamme che soffrono di crampi alle gambe e aritmie. Partecipa al mantenimento dell'equilibrio sale-acqua a livello cellulare, impedendo così all'umidità di indugiare nei tessuti, pertanto si consiglia di mangiare frutta secca con edema.
  • Silicio. Promuove la formazione del sistema nervoso fetale, delle ossa e della cartilagine.
  • Magnesio. Aiuta a ridurre l'ipertonicità uterina. La mancanza di magnesio può portare a un aborto spontaneo.
  • Iodio. Supporta la funzione tiroidea.
  • Ferro. Responsabile della fornitura di ossigeno all'embrione. Una carenza di questo elemento porta all'anemia, che provoca lo sviluppo dell'ipossia. La mancanza di ossigeno aumenta notevolmente il rischio di anomalie della crescita intrauterina o di morte fetale.

Le albicocche secche conservano anche molte vitamine. Le albicocche secche sono ricche di beta-carotene. Supporta il sistema immunitario, accelera il processo di rigenerazione, protegge dagli effetti nocivi dei radicali liberi. La tiamina (vitamina B1) aiuta a calmare i nervi durante la gestazione, garantisce un sonno profondo, normalizza il lavoro dei sistemi cardiovascolare ed ematopoietico. La vitamina B1 è anche responsabile del corretto sviluppo delle fibre nervose e dei rami nel feto..

La riboflavina (vitamina B2) favorisce la rapida guarigione di ferite e ustioni. Inoltre, questo elemento è responsabile della formazione del sistema muscolo-scheletrico del bambino. L'acido nicotinico (vitamina PP) è necessario per controllare il colesterolo, normalizzare il metabolismo dei lipidi. L'acido ascorbico (vitamina C) è un antiossidante serio che aumenta la resistenza alle malattie infettive, in particolare al raffreddore. Nei periodi primaverili e autunnali è necessario aumentare l'assunzione di questa vitamina.

La vitamina E (tocoferolo) nelle prime fasi riduce il rischio di aborto spontaneo. Migliora l'attività delle ghiandole surrenali, aiutando a normalizzare l'equilibrio degli ormoni. Il tocoferolo partecipa anche alla creazione degli organi respiratori delle briciole, rinforza le pareti vascolari e aiuta il corretto sviluppo dei tessuti placentari.

Le albicocche secche durante la gravidanza sono utili anche in quanto le pectine nella sua composizione contribuiscono al legame e alla rimozione dei sali di metalli pesanti.

La delicatezza allevia il disagio con tossicosi e bruciore di stomaco. E la fibra alimentare normalizza la funzione intestinale: la frutta secca aiuta contro la stitichezza.

Cento grammi di leccornie salutari contengono solo 241 kcal. Per i dolci, questo non è affatto molto! Il fruttosio e il saccarosio conferiscono un gusto gradevole alla frutta secca. Sono zuccheri facilmente digeribili che non aumentano i livelli di insulina. La risposta alla domanda se sia possibile mangiare frutta secca con il diabete è positiva. Ma in piccole quantità e dopo aver consultato un medico.

Vale la pena considerare sia i benefici che i rischi delle albicocche secche

I benefici e i rischi delle albicocche secche per le future mamme

Le proprietà benefiche delle fette di albicocca secca sono generalmente determinate dalla loro composizione. Si consiglia di mangiare albicocche secche durante la gravidanza:

  • Per rafforzare le difese immunitarie. In inverno e in autunno, la domanda di questo prodotto aumenta perché la frutta fresca è quasi indisponibile. Mangiare frutta secca previene il verificarsi di malattie infettive.
  • Per la stitichezza. Le albicocche secche favoriscono la peristalsi intestinale attiva, che facilita la defecazione. L'uso sistematico di albicocche secche aiuta a sbarazzarsi di pesantezza all'addome, gonfiore, problemi con la pulizia dell'intestino. Ciò è particolarmente vero in un secondo momento..
  • Per migliorare il lavoro del sistema cardiovascolare. L'uso di frutta secca porta ad una diminuzione del livello di colesterolo dannoso nel sangue, rafforzando le pareti vascolari.
  • Con edema e tossicosi. L'albicocca secca ha proprietà diuretiche. Il decotto di albicocche secche ti consente di alleviare il gonfiore e l'intossicazione.

Ma un trattamento sano ha anche controindicazioni. Le albicocche secche non dovrebbero essere mangiate dai pazienti con ipotensione, perché aiutano ad abbassare la pressione sanguigna. La frutta secca non dovrebbe apparire nel menu dei pazienti con asma bronchiale. Le albicocche secche causano una sorta di mal di gola, che aumenta la probabilità di un'esacerbazione delle malattie respiratorie. La frutta secca lassativa non è raccomandata per la diarrea grave.

Le albicocche secche sono un prodotto allergenico, quindi il suo uso è vietato alle persone con una reazione individuale a sostanze altamente attive nel cibo: eruzioni cutanee, gonfiore, tosse e naso che cola. Prima di decidere se è possibile mangiare albicocche secche, dovresti consultare il tuo medico..

Uso corretto della frutta secca

Affinché una dolce prelibatezza sia il più utile possibile per una donna in una posizione, le albicocche secche devono essere correttamente selezionate, lavorate e cotte.

  • Selezione di albicocche secche. Prima di tutto, presta attenzione al loro aspetto. La superficie opaca, il colore giallo scuro o marrone sono indicatori della freschezza e della qualità delle albicocche secche. Non è consentita la presenza di macchie di muffa e tracce di decomposizione o lucentezza eccessiva.
  • Elaborazione preliminare. Prima di mangiare il cibo, assicurati di metterlo in acqua tiepida per 15-20 minuti per rimuovere lo sporco ostinato e gli eventuali conservanti. Quindi scaricare l'acqua e risciacquare abbondantemente.
  • Metodi di cottura. Come misura preventiva, mangiare frutta secca aggiungendo 3-4 albicocche secche a porridge, muesli, miscela di cagliata o yogurt.

Ricorda che mangiare troppo albicocche secche in una volta può provocare disturbi di stomaco. La dose massima è una manciata di frutta secca al giorno.

Per scopi medicinali, prendere un infuso di albicocche secche, composta di albicocche secche e prugne secche. La prima bevanda è utile per alleviare tossicosi e gonfiori, ha proprietà diuretiche. Per cucinare, lavare una manciata di albicocche secche, insistere in un litro di acqua bollente sotto un coperchio durante la notte. Strofinare le bacche al setaccio e bere il "succo con polpa" risultante durante il giorno.

La composta o l'infuso è utile per l'edema

La composta a base di albicocche secche e prugne ha un effetto anti-blocco. Per prepararlo avrai bisogno di 200 grammi di ogni tipo di frutta secca e 1,5 litri di acqua. Come si prepara una bevanda salutare:

  1. Mettere la frutta secca lavata in una casseruola e coprire con acqua calda.
  2. Mettete sul fuoco e portate a ebollizione.
  3. Cuocere a fuoco lento per un quarto d'ora.
  4. Aggiungere 100 grammi di zucchero o un po 'di miele se non c'è allergia ai prodotti delle api.
  5. Mettete in frigo per un paio d'ore.

La bevanda presente deve essere mescolata e bevuta in una piccola tazza durante il giorno. È importante ricordare che le composte di frutta secca non sono comprese nel volume giornaliero dei liquidi, che è di almeno un litro e mezzo al giorno..

La qualità e le probabili proprietà tossiche delle albicocche secche possono essere influenzate dal trattamento chimico, nonché dalla violazione delle condizioni di conservazione e trasporto. Per migliorarne l'aspetto e prolungarne la durata, a volte il prodotto viene trattato con vapori di anidride solforosa. Successivamente, le albicocche secche acquisiscono una tinta arancione brillante innaturale e una lucentezza eccessiva e hanno un odore strano. Scegli frutta secca con un colore e un odore naturali.

Anche la corretta conservazione delle albicocche secche è importante. Il prodotto è utilizzabile tutto l'anno. Le albicocche secche vengono conservate in un luogo protetto dall'umidità a temperatura ambiente. Così la frutta secca conserva tutte le proprietà benefiche..

Le donne incinte possono mangiare albicocche secche?

Durante la gravidanza, si consiglia alle donne di sostituire i dolci con albicocche secche, prugne e altra frutta secca, ma non tutte le donne incinte possono mangiarli. Scopriamo quali benefici possono portare le albicocche secche e quali controindicazioni ha.

  • I benefici delle albicocche secche durante la gravidanza
  • Controindicazioni all'uso di albicocche secche
  • Suggerimenti per il corretto utilizzo della frutta secca
  • Ricetta per composta medicinale e infuso di albicocche secche

Le albicocche secche sono metà albicocche (snocciolate) che hanno perso parte della loro acqua durante il processo di essiccazione. Pertanto, contengono un concentrato delle stesse vitamine della frutta fresca..

I benefici delle albicocche secche durante la gravidanza

100 grammi di albicocche secche contengono 241 calorie, ma allo stesso tempo il corpo riceve una notevole quantità di minerali e vitamine:

  • potassio - fino a 1.162 mg, che fornisce il 50% del fabbisogno giornaliero durante la gravidanza.

Supporta la normale funzione muscolare, compresi i muscoli del cuore, motivo per cui è così necessario per le donne in gravidanza, che spesso hanno crampi alle gambe e problemi del ritmo cardiaco.

Il potassio è anche coinvolto nel mantenimento dell'equilibrio sale-acqua nelle cellule del corpo, prevenendo così la ritenzione idrica nei tessuti del corpo. Pertanto, le albicocche secche sono utili per le donne con tendenza a formare edema..

La carenza di potassio aumenta il rischio di sviluppare patologie in un bambino, fino al verificarsi di un aborto spontaneo.

  • silicio - 44 mg, che copre il 50% del fabbisogno giornaliero di una donna incinta in questo minerale.

Partecipa alla formazione della cartilagine fetale e delle ossa, è necessario per la normale coagulazione del sangue e lo sviluppo del sistema nervoso del bambino.

  • magnesio - fino a 48,2 mg (questo è il 10% del valore giornaliero per le donne incinte).

Il magnesio, insieme al potassio e alla vitamina D, favorisce un migliore assorbimento del calcio. Questo tandem garantisce la formazione di ossa forti nel feto..

Inoltre, il magnesio rilassa i muscoli lisci, compreso l'utero, che è importante per l'ipertonicità dell'utero. La carenza di magnesio comporta il rischio di interruzione della gravidanza a causa del tono uterino, così come un parto prematuro nella tarda gravidanza.

  • ferro - fino a 6,0 mg (questo è il 10% del valore giornaliero durante la gravidanza).

Partecipa alla formazione dei globuli rossi - globuli rossi che forniscono ossigeno al feto ea tutti gli organi interni di una donna.

Con un'assunzione insufficiente di ferro nel corpo della futura mamma, si sviluppa l'anemia da carenza di ferro delle donne in gravidanza. Questo disturbo è pericoloso perché il feto ha l'ipossia, che può portare al suo ritardo nello sviluppo e persino alla morte..

  • beta-carotene - fino a 4,5 mg.

È un antiossidante che protegge dagli effetti nocivi dei radicali liberi. La vitamina migliora l'immunità, accelera i processi rigenerativi. Il beta-carotene viene convertito in vitamina A quando non è sufficientemente assorbito dall'organismo.

  • vitamina B1 (tiamina) - 0,015 mg.

La tiamina regola il sistema nervoso della gestante: migliora il sonno e dona tranquillità. Anche la vitamina B1 normalizza il lavoro dei sistemi cardiovascolare e circolatorio.

Per un bambino è necessaria anche la vitamina B1, previene lo sviluppo di disturbi del sistema nervoso.

  • vitamina B2 (riboflavina) - fino a 0,065 mg.

La riboflavina è responsabile della crescita del tessuto osseo e muscolare del nascituro, aumenta l'immunità generale e accelera la guarigione della pelle quando compaiono crepe, ferite o ulcere.

  • vitamina C (acido ascorbico) - 1,0 mg.

L'acido ascorbico è un potente antiossidante che aiuta ad aumentare la resistenza del corpo alle infezioni. In primavera e in autunno, questa vitamina dovrebbe entrare di più nel corpo, poiché è più indebolita durante queste stagioni..

  • vitamina E (tocoferolo) - fino a 5,0 mg (questo è il 25% del fabbisogno umano giornaliero di questa vitamina).

Nelle prime fasi, il tocoferolo aiuta a trasportare il bambino, riducendo la probabilità di aborto spontaneo. Aiuta a migliorare il lavoro delle ghiandole surrenali, che producono ormoni, contribuendo così alla regolazione dei livelli ormonali.

Inoltre, la vitamina E è necessaria per la corretta formazione del sistema respiratorio del feto, il rafforzamento dei vasi sanguigni e la maturazione tempestiva della placenta.

La vitamina E migliora le condizioni della pelle, che è importante per ogni donna.

  • vitamina PP (acido nicotinico) - fino a 3,2 mg.

L'acido nicotinico riduce il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue, migliora il metabolismo dei grassi e la microcircolazione.

Altre qualità utili delle albicocche secche:

  • è ricco di pectine, che legano i metalli pesanti e li rimuovono dal corpo;
  • il fruttosio e il saccarosio, che fanno parte delle albicocche secche, sono zuccheri facilmente digeribili che conferiscono alla frutta secca un sapore dolce e non aumentano i livelli di insulina;
  • contiene fibre alimentari che prevengono il verificarsi della stitichezza, che spesso infastidisce le donne durante la gravidanza;
  • aiuta a far fronte alle manifestazioni di tossicosi e bruciore di stomaco durante la gravidanza.

Non dovresti mangiare con la forza albicocche secche se non ti piace il suo sapore. Le sostanze utili contenute nelle albicocche secche possono essere ottenute da altri prodotti. Ad esempio, il calcio si trova nelle mandorle, nella ricotta, nel formaggio e nei semi di papavero, girasole; potassio e magnesio si trovano nelle verdure verdi e il ferro si trova nella carne rossa, fegato, mele verdi, spinaci.

Controindicazioni all'uso di albicocche secche

Una donna incinta dovrebbe essere più selettiva nella sua dieta, escludendo tutto ciò che potrebbe danneggiare lei e il suo bambino..

Le albicocche secche durante la gravidanza sono controindicate in presenza di:

  • ipotensione - una condizione caratterizzata da pressione sanguigna bassa persistente. Le albicocche secche possono contribuire a una diminuzione della pressione sanguigna già bassa, che causerà vertigini in una donna incinta e un deterioramento delle condizioni generali.
  • allergie. Le albicocche secche possono essere un allergene per te. Quindi dovresti sempre astenervi dall'usarlo. Se dopo aver consumato questo prodotto essiccato compaiono eruzioni cutanee, arrossamenti e prurito, escluderlo dal menu. In questo caso non è necessario un aiuto di emergenza, tutti i sintomi di allergia scompariranno da soli in pochi giorni dopo aver interrotto l'uso di albicocche secche.
  • asma bronchiale. Un attacco d'asma può peggiorare a causa del mal di gola causato dal sapore dolce e zuccherino delle albicocche secche.
  • diarrea. Le albicocche secche, per l'alto contenuto di fibre alimentari, contribuiscono all'ammorbidimento delle feci, pertanto, la diarrea può peggiorare se presente..
  • diabete mellito e sovrappeso. Le albicocche secche contengono una grande quantità di zucchero, il cui uso aggraverà il corso di questi disturbi..
  • intolleranza individuale al prodotto, che può causare spiacevoli effetti collaterali.

Se ci sono controindicazioni per le donne incinte, si consiglia di smettere di mangiare albicocche secche.

Suggerimenti per il corretto utilizzo della frutta secca

Questi suggerimenti ti aiuteranno a scegliere un prodotto di qualità, oltre a dirti come utilizzare correttamente le albicocche secche durante la gravidanza per ottenere il massimo beneficio:

  • sul mercato le albicocche secche di altissima qualità sono quelle importate dalla Turchia. Le albicocche secche buone hanno una superficie opaca e un colore dal giallo scuro al marrone, persino grigiastro..
  • se hai acquistato albicocche secche di un colore arancione brillante, che indica la lavorazione delle albicocche con anidride solforosa, sciacqua i frutti secchi e poi immergili in acqua tiepida (non bollente!) per 15-20 minuti. Scolare l'acqua e sciacquare nuovamente le albicocche secche. Ciò ridurrà al minimo gli effetti negativi delle sostanze chimiche sul corpo..
  • albicocche secche - prodotto concentrato. Pertanto, non esagerare, una manciata al giorno sarà sufficiente per reintegrare il tuo corpo di vitamine e minerali..
  • Le albicocche secche sono meglio accettate dallo stomaco se aggiunte a cereali, muesli e altri piatti.

La frutta secca può essere utilizzata anche per preparare vari piatti. L'albicocca secca è ottima per preparare deliziose composte e dessert.

Ricetta per composta medicinale e infuso di albicocche secche

Per sbarazzarsi della stitichezza, che perseguita semplicemente molte mamme in attesa, si consiglia di bere albicocca secca e composta di prugne. Ha un lieve effetto lassativo, particolarmente importante quando si trasportano le briciole..

Per prepararlo avrai bisogno di:

  • prugne - 100 grammi;
  • albicocche secche - 150 grammi;
  • acqua - 2 litri;
  • zucchero - 50-60 ml.
  1. Mettere a bagno la frutta in acqua calda per 15 minuti.
  2. Scolare l'acqua e sciacquare la frutta.
  3. Trasferisci i frutti al vapore in una casseruola e coprili con acqua fredda.
  4. Dopo che la composta sarà bollita, abbassare la fiamma. Bollire la frutta secca per 7-10 minuti.
  5. Trascorso questo tempo aggiungete lo zucchero e togliete la padella dal fuoco.
  6. Lascia riposare la composta per 1 ora, coperta.

Puoi aggiungere un po 'di succo di limone alla composta (se ti piace l'acidità) o un pizzico di cannella / vaniglia (a piacere).

Un infuso di albicocche secche aiuta dall'edema durante la gravidanza. Ha un lieve effetto diuretico, che aiuta a ridurre la comparsa di gonfiori..

Per preparare l'infuso bastano un bicchiere di acqua bollente e 8-10 pezzi di albicocche secche.

L'infuso si prepara così:

  1. Risciacquare le albicocche secche con acqua.
  2. Versare sopra l'acqua bollente e coprire.
  3. Lasciali in infusione per 8-12 ore.
  4. Filtrare l'infuso risultante attraverso un colino.

È meglio fare l'infuso la sera e al mattino bere questa bevanda curativa.

Bere composte e infusi per tutto il giorno. Ma non dimenticare che non puoi rifiutarti di bere acqua pulita senza gas (almeno 1 litro al giorno).

Come scegliere le albicocche secche giuste? La nutrizionista Marianna Trifonova condividerà con voi queste preziose informazioni.

Albicocche secche durante la gravidanza: benefici e rischi

La dieta di ogni donna che si appresta a diventare madre deve essere non solo equilibrata, ma anche sicura. Ma è durante questo periodo che le donne incinte sviluppano diverse "stranezze" gastronomiche: alcune sono attratte dal salato, mentre altre sono follemente affamate di dolci. Certo, non c'è controversia sui gusti, ma tutte le donne in una posizione delicata dovrebbero prestare attenzione alla frutta secca, in particolare alle albicocche secche.

Le fette di albicocca da frutto essiccate naturalmente al sole sono un prezioso prodotto naturale. Durante la gravidanza, le albicocche secche possono diventare una fonte sicura di vitamine e minerali di cui il corpo della madre e il feto in via di sviluppo hanno bisogno in questo momento speciale. Parliamo dei vantaggi e degli svantaggi della bacca "solare", consideriamo le opzioni per il suo utilizzo durante la gravidanza.

È possibile mangiare albicocche secche durante la gravidanza

Per molto tempo, le albicocche secche per le donne incinte sono state nell'elenco vietato. E questo atteggiamento di medici e nutrizionisti è stato spiegato dall'elevato contenuto di carboidrati nel prodotto. Ma, grazie ad un'attenta ricerca, gli scienziati hanno dimostrato che le albicocche secche sono ancora più utili che dannose. L'origine naturale, unita ad un gradevole sapore dolce, rende la frutta disidratata un'ottima alternativa ai dolci d'acquisto. Pertanto, in assenza di controindicazioni e del normale corso della gravidanza, le future mamme, con il permesso di un medico, possono integrare la loro dieta quotidiana con questo tipo di frutta secca.

L'unicità delle albicocche secche è che quasi tutti gli elementi necessari per la salute umana sono concentrati nella sua composizione. Dato che con l'inizio della gravidanza, il corpo della madre inizia a sperimentare una colossale carenza sotto molti aspetti, la presenza di questi frutti secchi nella dieta aiuterà a compensare la loro mancanza.

Nel 1 ° trimestre

I primi tre mesi dal momento del concepimento sono il periodo più importante nello sviluppo del feto. La vita appena emergente ha bisogno di sostegno e le albicocche secche hanno tutto il necessario per la formazione dello scheletro, del tessuto muscolare, di altri organi e sistemi del feto. Dopotutto, le albicocche secche sono considerate il detentore del record nel contenuto di potassio, che regola l'equilibrio del sale marino, e la fibra alimentare aiuterà una donna ad affrontare un problema così delicato come la stitichezza..

Un trattamento a base di frutta precoce è il modo migliore per combattere la nausea e il bruciore di stomaco. La frutta secca contiene molte vitamine, che ha anche un alto valore. Il tocoferolo o vitamina E è particolarmente importante per il normale corso della gravidanza, la cui mancanza può portare ad aborto spontaneo e persino ad anomalie dello sviluppo del bambino.

Le albicocche secche contengono molti antiossidanti che purificano il corpo dai prodotti tossici.

Nel 2 ° trimestre

Se la tossicosi scompare dall'elenco dei problemi principali dopo i primi tre mesi di gravidanza, il bruciore di stomaco prenderà immediatamente il suo posto. La composta con albicocche secche o tè con l'aggiunta di diversi chiodi di garofano di frutta secca aiuterà a sbarazzarsi di questo spiacevole sintomo..

Entro la fine del secondo trimestre, il gonfiore e gli sbalzi d'umore si fanno sentire. La maggior parte delle future mamme nota un deterioramento delle condizioni delle unghie e molte iniziano a perdere i capelli in modo intenso..

Ma le perdite più gravi sono i denti. Dopotutto, il corpo di una donna incinta cerca di spendere le risorse disponibili per mantenere una nuova vita. Pertanto, tutte le riserve di minerali e vitamine vengono inviate attraverso la placenta al feto..

Le stesse albicocche secche aiuteranno a correggere la situazione. Includendo nella dieta bevande nutrienti e pasti leggeri, sarà possibile colmare il deficit in breve tempo. Una composta di frutta secca aiuterà a sbarazzarsi dell'edema, poiché le albicocche secche hanno una spiccata proprietà diuretica.

Nel 3 ° trimestre

Negli ultimi tre mesi di gravidanza, la maggior parte delle deviazioni si nota nello stato emotivo della futura mamma. Cambiamenti dell'umore, pianto e una sensazione di ansia inspiegabile sono completati da disturbi del sonno. Alcune donne nelle fasi avanzate hanno un appetito "erculeo", iniziano ad aumentare di peso in modo intenso. Stranamente, le albicocche secche sono in grado di bilanciare il background emotivo, oltre a normalizzare lo stato del sistema nervoso e l'appetito moderato.

Un altro problema degli ultimi tre mesi di gestazione è il gonfiore e l'abbassamento della pressione sanguigna. Tuttavia, tutti i fattori di cui sopra sono strettamente correlati tra loro, quindi la loro eliminazione viene solitamente risolta in modo complesso. Ma anche in questa materia le albicocche secche sono in grado di dare un contributo significativo, poiché il prodotto ha un effetto diuretico e ipotensivo..

Non dobbiamo dimenticare che il processo del parto è accompagnato da molta perdita di sangue e c'è molto ferro nei frutti di albicocca secca..

Come puoi vedere, le albicocche secche, con un ragionevole utilizzo del loro potenziale utile, possono diventare un vero amico e aiutante per la futura mamma per tutto il periodo della gravidanza. Hai solo bisogno di ricordare le norme consentite e altre regole per l'utilizzo del prodotto.

Come utilizzare correttamente le albicocche secche

Un dolce regalo porterà il massimo beneficio solo se una donna incinta lo usa correttamente. Pertanto, è necessario ricordare alcune semplici regole:

Selezione del prodotto competente
La Turchia fornisce frutta secca di alta qualità al mercato. Quando si sceglie la frutta secca, è necessario prestare attenzione a grandi esemplari di una tonalità giallo scuro o marrone con una superficie opaca. Il frutto dovrebbe essere privo di segni di marciume e muffe.

Elaborazione preliminare
Questa procedura è necessaria per rimuovere polvere, detriti e tutti i tipi di parassiti sotto forma di piccoli insetti. È sufficiente immergere le fette di albicocca essiccate in acqua tiepida per 15-20 minuti per rimuovere le impurità indesiderate e i conservanti chimici. Dopo l'ammollo, è necessario scaricare l'acqua sporca e sciacquare nuovamente i frutti sotto l'acqua corrente.

Controllo della dieta
Non dobbiamo dimenticare le norme e le regole per cucinare, se si prevede di aggiungere loro albicocche secche.

Opzioni di utilizzo
Qui la scelta è più libera, perché dopo un'attenta lavorazione, le albicocche secche possono essere consumate pure o abbinate ai seguenti piatti:

  • Yogurt;
  • fiocchi di latte;
  • muesli;
  • porridge;
  • macedonie di frutta.

Le albicocche secche sono idealmente combinate con pollo e manzo; i prodotti da forno con l'aggiunta di frutta secca sono molto gustosi. Se hai sintomi di raffreddore o stanchezza estrema, puoi aggiungere un paio di pezzi di albicocca al tuo tè. Un decotto con albicocche secche è un ottimo rimedio per intossicazione alimentare e stitichezza e un'infusione acquosa di frutta secca affronta rapidamente l'edema.

Quanto puoi mangiare al giorno

Naturalmente, l'uso di un prodotto grezzo darà il massimo beneficio al corpo, poiché anche un minimo trattamento termico priva il prodotto di alcuni dei componenti utili. Ma allo stesso tempo, non dovresti lasciarti trasportare dalla frutta secca, non dovresti sostituire altri prodotti necessari per il corpo con albicocche secche. La porzione giornaliera ottimale per una donna incinta è di 100 g, circa una manciata di prodotto puro. Se si supera la velocità specificata, le reazioni collaterali sono inevitabili. Ma la porzione giornaliera del trattamento può essere suddivisa in due dosi.

È possibile mangiare di notte ea stomaco vuoto

Le albicocche secche sono un prodotto autosufficiente. Pertanto, può essere consumato a stomaco vuoto. A proposito, questo metodo di applicazione durante la gravidanza allevia gli attacchi mattutini di nausea e nelle fasi successive aiuterà a far fronte a un appetito indomabile. Solo poche metà di albicocca secca attenueranno temporaneamente la fame. Pertanto, la frutta secca è l'ideale per uno spuntino veloce ma nutriente. Le albicocche secche vengono digerite a lungo dal sistema digestivo, sebbene siano ben assorbite. Pertanto, le donne incinte possono mangiare qualche fetta prima di coricarsi. Un ricevimento serale è tanto più utile se si considera che il prodotto contiene componenti che leniscono e alleviano lo stress. Ma è impossibile concludere un pasto abbondante con albicocche secche, è meglio assaporare il gusto di una prelibatezza naturale negli intervalli tra i pasti..

Importante: per combattere la stitichezza, è utile mangiare qualche fetta di albicocche secche fresche la sera. Durante il riposo notturno, il prodotto verrà processato e la motilità intestinale migliorerà.

Devo lavarmi prima dell'uso

Mangiare cibi non trasformati è estremamente pericoloso, soprattutto per le donne incinte. L'unico caso in cui puoi consentire l'uso di albicocche secche non lavate negli alimenti è quando si mangiano i frutti di un albicocco essiccato in casa. Con la stretta aderenza alla tecnica di rimozione dell'umidità e la corretta conservazione della frutta secca già pronta, puoi mangiare un trattamento alla frutta senza pretrattamento con acqua. Ma se il prodotto viene acquistato sul mercato o in un negozio, tali albicocche secche devono essere messe a bagno e quindi lavate. Questo rimuoverà l'anidride solforosa, una sostanza chimica che può causare malformazioni nel feto in alte concentrazioni. I produttori utilizzano questa composizione per preservare le merci deperibili. Spesso, per dare alla frutta secca una presentazione attraente, vengono tinti. Pertanto, il lavaggio delle albicocche secche è ancora una procedura obbligatoria che garantirà la sicurezza del cibo..

Nota: le albicocche secche devono essere conservate in un luogo asciutto e contenitori chiusi. In queste condizioni, il prodotto sarà utilizzabile per un anno..

I benefici delle albicocche secche durante la gravidanza

Le albicocche secche snocciolate sono una dispensa in miniatura in cui sono presenti dozzine di singole sostanze e composti complessi utili alla salute delle future mamme e del feto. È importante che durante il processo di essiccazione il frutto non perda parte della sua composizione con l'acqua. Al contrario, dopo la disidratazione in molte posizioni, la concentrazione di sostanze aumenta. Elenchiamo i principali ingredienti attivi:

  1. Potassio. Una porzione giornaliera di albicocche secche è in grado di soddisfare del 50% il fabbisogno dell'organismo di questo elemento. Il potassio è responsabile non solo dell'equilibrio sale-acqua, supporta il normale funzionamento del cuore e dei muscoli. Con una mancanza di potassio nelle donne in gravidanza, si osservano spesso crampi muscolari. La carenza di questo elemento può portare a un aborto spontaneo..
  2. Lo iodio è essenziale per il normale funzionamento della ghiandola tiroidea.
  3. Il magnesio in tandem con il potassio e la vitamina D favorisce l'assorbimento del calcio, necessario per la formazione dello scheletro fetale. Inoltre, il magnesio rilassa i muscoli dell'utero, riducendo il rischio di aborto spontaneo e parto prematuro..
  4. Il silicio regola la coagulazione del sangue e partecipa alla formazione del tessuto cartilagineo e del sistema nervoso del bambino.
  5. Il ferro è anche un importante partecipante ai processi di emopoiesi: questo elemento è responsabile della formazione dei globuli rossi, che forniscono ossigeno al feto in via di sviluppo. La mancanza di ferro nella futura mamma provoca anemia e nel feto - ipossia. Questa è una condizione molto pericolosa che può portare alla morte fetale intrauterina..
  6. Il beta-carotene è considerato un potente antiossidante. Questo composto viene successivamente convertito in retinolo, cioè vitamina A. Il beta-carotene ha la capacità di neutralizzare gli effetti nocivi dei radicali liberi.
  7. La vitamina B1 (tiamina) mantiene il normale stato del sistema nervoso della madre e del nascituro.
  8. L'acido ascorbico (vitamina C) è uno stimolante del sistema immunitario.
  9. La vitamina E è essenziale all'inizio della gravidanza per ridurre la probabilità di aborto spontaneo. Questa sostanza è coinvolta nella formazione del sistema respiratorio e vascolare del feto, stimola la produzione dell'ormone cortisone, mantiene le normali condizioni della pelle, che è importante per ogni donna.
  10. La vitamina B2 (riboflavina) stimola la rigenerazione dei tessuti, partecipa alla formazione del tessuto osseo e muscolare del feto, aumenta la resistenza del sistema immunitario.
  11. Le pectine sono utili in quanto legano i sali dei metalli pesanti e ne assicurano la rimozione dall'organismo.
  12. Il fruttosio e il saccarosio modellano il gusto della frutta secca senza aumentare i livelli di insulina. Questi zuccheri naturali sono ben assorbiti dal corpo..
  13. La fibra, ricca anche di albicocche secche, migliora la peristalsi intestinale, aiutando le donne in gravidanza a stabilire movimenti intestinali regolari..

Una composizione così varia di albicocche secche durante la gravidanza con un uso razionale sarà un supporto affidabile per la donna stessa e il nascituro. Ma con tali benefici colossali, un serio svantaggio è il contenuto calorico piuttosto elevato del prodotto: 240-250 unità per 100 g di frutta secca. Inoltre, tenendo conto del fatto che nelle albicocche secche non ci sono praticamente grassi e le proteine ​​sono solo 3 g, i carboidrati rappresentano la maggior parte della composizione. Pertanto, non dovresti lasciarti trasportare da una tale delicatezza..

È utile la composta di albicocche secche

Per quanto riguarda le proprietà benefiche di una bevanda così popolare come la composta, la controversia non si è placata per diversi decenni. I medici considerano il decotto di frutta secca un piatto puramente culinario, sebbene non neghino alcuni degli effetti terapeutici. I nutrizionisti affermano che la composta di albicocche secche favorisce una buona digestione e migliora il metabolismo. Ma se unisci l'opinione di esperti, ottieni una caratteristica completamente positiva. In effetti, la composta di albicocche secche ha un sapore gradevole. In estate disseta nella stagione calda e in inverno reintegra le vitamine. Questa bevanda è molto utile per le donne in gravidanza in una posizione che soffre di stitichezza costante. Ma deve essere cucinato correttamente.

Ricetta composta classica
Per 1 litro d'acqua, dovrai prendere i seguenti componenti:

  • zucchero - 20-30 g;
  • albicocche secche - 50 g;
  • prugne - 60 g.

Sequenziamento:

  1. Prima di tutto, immergere la frutta secca per un quarto d'ora in acqua tiepida, ma non bollente.
  2. Quindi risciacquare, riempire con acqua fredda.
  3. Metti a fuoco il contenitore, porta a ebollizione.
  4. Quando l'acqua inizia a bollire, abbassa la fiamma e lascia sobbollire la frutta secca per altri 10 minuti.
  5. Lascia che la composta fermenti per un'ora, quindi puoi berla.

Ricetta composta di uva passa
Questa infatti è anche una delle varianti della ricetta classica. In generale, le albicocche secche con uvetta suonano sempre bene in un duetto di frutta. La bevanda risulta essere rinfrescante, può essere integrata con uno spicchio di limone o una foglia di menta. Ma la bevanda differisce in quanto non ha bisogno di essere cucinata. Ma tutto in ordine.

Per 1 litro d'acqua avrai bisogno di:

  • uvetta, albicocche secche - 90 g ciascuna;
  • limone - 1 fetta.

Come cucinare:

  1. Versare la frutta secca lavata in un thermos.
  2. Versare sopra l'acqua bollente, chiudere bene.
  3. Agitare più volte il recipiente e lasciare in infusione per una notte.
  4. Puoi bere la mattina.

Questa opzione di cottura consente di massimizzare la preziosa composizione della frutta secca. A proposito, le bacche possono anche essere usate come dessert alla frutta leggero..

Albicocche secche per la stitichezza durante la gravidanza

Le albicocche secche pure aiuteranno a risolvere il problema della stitichezza durante la gravidanza, ma puoi preparare la composta secondo la seguente ricetta:

  1. Prendi 0,2 kg di albicocche secche e 250 g di prugne.
  2. Versare la frutta secca con acqua calda, ma non bollita.
  3. Dopo 20 minuti, scolare l'acqua, sciacquare i frutti.
  4. Metti la massa di frutta in una casseruola, aggiungi 2 litri di acqua.
  5. Fai bollire la composizione per 10 minuti a fuoco minimo.
  6. Affinché la bevanda funzioni efficacemente, lasciarla per almeno 1,5 ore.

Con una tendenza alla stitichezza, la futura mamma dovrebbe bere 100-150 ml di brodo lassativo durante la notte. Per migliorare il gusto, puoi aggiungere alla bevanda una fetta di limone e miele..

Miscela di frutta

Questa ricetta aiuterà anche a regolare le feci. Ma, oltre all'azione mirata, questo strumento ha anche un gusto gradevole e un alto valore nutritivo. Dovrai prendere fichi, albicocche secche, prugne (200 g di ogni tipo di frutta secca). La miscela deve essere prima in ammollo, quindi risciacquata per rimuovere sostanze nocive e detriti. Quando i frutti sono asciutti, passateli al tritacarne. Aggiungi il miele al prodotto finito. Prendi il medicinale prima di coricarti, 1 cucchiaio con abbondante acqua.

Albicocche secche da edema durante la gravidanza

Quasi tutta la frutta secca ha un lieve effetto diuretico. Pertanto, sono abbastanza adatti come rimedio naturale per risolvere il problema dell'edema, che molto spesso complica il corso della gravidanza nella seconda metà del termine. A tale scopo, puoi preparare due versioni della bevanda: composta e infuso. Devi capire che si tratta di due prodotti completamente diversi, quindi il processo di cottura sarà diverso.

Ricetta di infusione per l'edema

  1. Versare una manciata di albicocche secche con acqua calda (1 l).
  2. Copri il contenitore con un coperchio.
  3. Insisti 2-3 ore, ma puoi lasciarlo durante la notte.
  4. Prima dell'uso, strofinare le bacche attraverso un setaccio.

Otterrai un succo con polpa che devi bere durante il giorno. Una bevanda preparata in questo modo nelle prime fasi aiuterà a far fronte ai sintomi della tossicosi.

Oltre alle bevande, le albicocche secche avranno un effetto diuretico se aggiunte ad una macedonia leggera. Le bacche possono essere consumate in versione mono con un bicchiere di semplice acqua pulita..

Come bere la composta

Poiché un'infusione concentrata, come un decotto, che si chiama composta nella vita di tutti i giorni, ha un certo effetto terapeutico, è necessario conoscere le regole per l'utilizzo di tale bevanda.

  1. Affinché la lotta contro la stitichezza o l'edema non si sviluppi in un altro problema, la futura mamma deve controllare il livello di zucchero quando beve una bevanda all'albicocca secca. Se gli indicatori sono più alti del normale, l'uso della bevanda deve essere limitato o interrotto..
  2. È meglio per le future mamme aggiungere al minimo zucchero o miele a causa del rischio di aumento dei livelli di glucosio nel sangue. Le bacche contengono già molto fruttosio..
  3. Non è consigliabile aggiungere ingredienti che possono causare allergie alla bevanda..
  4. Devi bere la composta fresca, quindi non dovresti preparare una grande porzione della bevanda.

Nota: le donne incinte dovrebbero assicurarsi di monitorare la quantità di liquidi che bevono. È anche impossibile abusare delle composte, poiché ciò può aumentare l'edema..

Le albicocche secche possono danneggiare una futura mamma

Indubbiamente, le albicocche secche sono un prodotto molto prezioso e nutriente. Ma una donna durante la gravidanza dovrebbe essere selettiva quando elabora un programma nutrizionale. Qualsiasi prodotto che possa danneggiare il nascituro non dovrebbe apparire nella sua dieta. La complessa composizione delle albicocche secche include alcuni componenti che possono influire negativamente sulle condizioni della donna stessa e del feto. Pertanto, le seguenti condizioni sono controindicazioni assolute da utilizzare durante la gravidanza, indipendentemente dal periodo:

  1. Ipotensione o ipotensione. Questa condizione è caratterizzata da una pressione sanguigna costantemente bassa. Se nella vita normale l'ipotensione non causa molto disagio, durante la gravidanza una donna avverte debolezza, vertigini. Le albicocche secche possono solo peggiorare la condizione, perché ha una proprietà ipotensiva pronunciata.
  2. Propensione alle manifestazioni allergiche. Con l'intolleranza individuale al prodotto, non dovresti nemmeno provare a introdurlo nella dieta, specialmente durante la gravidanza. Ma anche quelle donne che in precedenza hanno utilizzato albicocche secche possono manifestare eruzioni cutanee, prurito e altre reazioni allergiche. Pertanto, quando compaiono i segni elencati, la futura mamma deve smettere immediatamente di mangiare frutta secca in qualsiasi forma.
  3. Asma bronchiale. Il gusto deliziosamente dolce delle albicocche secche può causare sudorazione in alcune donne. Se hai una storia di asma bronchiale, questo effetto collaterale può scatenare un attacco.
  4. L'alto contenuto di fibre del prodotto aiuta ad ammorbidire le feci, che possono causare diarrea.
  5. Anche nella lista delle controindicazioni assolute c'è il diabete mellito e l'obesità di qualsiasi grado..
  6. Il cibo ricco di zucchero, soprattutto se consumato senza misurino, contribuirà solo all'aumento di peso, che può complicare la gravidanza.

Nota: alcune donne durante la gravidanza si costringono a mangiare cibi che non gli piacciono solo perché sono sani. Ma la violenza contro se stessi sarà di scarsa utilità. Una degna alternativa alle albicocche secche in termini di contenuto di calcio saranno le mandorle, il potassio e il magnesio - erbe e verdure.

Conclusione
È facile concludere che le albicocche secche, se usate razionalmente, non solo decoreranno la dieta della futura mamma, ma la aiuteranno anche a far fronte ai problemi di questo periodo. Il prodotto naturale è saturo di vitamine e minerali, cioè tutto ciò che è necessario per lo sviluppo del bambino e la salute della donna stessa. Le albicocche secche sono un prodotto versatile che può essere utilizzato come spuntino e aggiunto ad altri piatti. E la composta di frutta secca è considerata uno dei diuretici più efficaci. L'uso di una bevanda in combinazione con i farmaci aiuterà ad alleviare l'intossicazione, rimuovere le tossine dal corpo e, in generale, alleviare le condizioni di una donna in qualsiasi fase della gravidanza.

“Importante: tutte le informazioni sul sito sono fornite solo a scopo informativo. Prima di applicare qualsiasi raccomandazione, consultare uno specialista specializzato. Né la redazione né gli autori sono responsabili per eventuali danni causati dai materiali ".

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

È possibile che una madre che allatta prenda Nurofen: istruzioni per il farmaco per l'allattamento al seno

Neonato

L'allattamento al seno richiede un'attenzione particolare da parte delle giovani madri alla loro salute e alimentazione.

Febbre durante la gravidanza

Parto

Non importa quanto una donna ami se stessa, mai nella sua vita mostra così tanta attenzione e cautela per la sua salute come durante la gravidanza. Per alcuni di noi, per la prima volta, iniziamo a prenderci veramente cura di noi stessi solo quando apprendiamo che una nuova vita è sorta sotto i nostri cuori.

Quali alimenti contengono calcio per le donne incinte

Nutrizione

Durante la gravidanza, le risorse del corpo femminile vengono consumate attivamente. Pertanto, è necessario reintegrare costantemente l'apporto di vitamine, minerali e oligoelementi.

Canale cervicale

Concezione

Il canale cervicale della cervice è la parte anatomica del sistema riproduttivo femminile situata negli organi genitali interni. Il successo dell'esito della gravidanza e il processo del parto stesso dipendono direttamente da questa educazione..