Principale / Concezione

Alimentazione per un bambino a 9 mesi: un menu approssimativo, una dieta, un regime

Il menu del bambino a 9 mesi diventa molto più vario: a questa età, lo stomaco del bambino funziona in modo più armonioso, quindi è il momento di introdurre cibi più sani nella dieta. Questo include carne, pesce, dessert, piatti a base di latte fermentato. In generale, ciò che fornisce al bambino un apporto di energia e sostanze nutritive per una conoscenza più attiva del mondo che lo circonda. Le madri inesperte hanno molte domande: quando iniziare a dare al bambino quale piatto, in quale quantità, quali piatti cucinare in modo che possa mangiare nuovo cibo con appetito? Oggi verranno date risposte a queste ea molte altre domande..

Caratteristiche dello sviluppo e della dieta di un bambino di 9 mesi

Nutrire un bambino a 9 mesi diventa diverso rispetto a 6 o 7, il bambino ha già provato molti prodotti ei genitori sperimentano regolarmente ricette originali. Le caratteristiche principali includono il fatto che il bambino non ha più bisogno di una grande quantità di latte materno (o miscela artificiale). Può bere nuovi piatti e succhiare il seno prima di addormentarsi, ma il cibo principale diventa alimenti complementari.

A 9 mesi, i bambini diventano mobili: si siedono, gattonano, alcuni iniziano a stare lentamente in piedi e camminare. Pertanto, hanno bisogno di un rifornimento energetico giornaliero, fornito da pasti ipercalorici e nutrienti. Il cibo dovrebbe contenere la quantità massima di vitamine, sostanze nutritive e minerali in modo che il corpo riceva tutto ciò di cui ha bisogno per uno sviluppo armonioso.

Norme di peso a 9 mesi

Le norme di peso in chilogrammi per un bambino di 9 mesi sono presentate di seguito sotto forma di tabelle. Puoi consultare un pediatra supervisore se il bambino sta aumentando di peso normalmente, ma puoi confrontare approssimativamente gli indicatori da solo.

Tabella 1. Nome peso di un ragazzo a 9 mesi.

Molto bassoBassoSotto la mediaMedioSopra la mediaAltoMolto alto
6.47.18.08.99.911.012.3

Tabella 2. Norma di peso delle ragazze a 9 mesi.

Molto bassoBassoSotto la mediaMedioSopra la mediaAltoMolto alto
5.86.57.38.29.310.512.0

Come puoi vedere, le ragazze possono pesare un po 'meno dei ragazzi a questa età, ma comunque i genitori devono tenere conto delle caratteristiche individuali del corpo del bambino. Si tratta di appetito, livello di attività fisica, assenza o presenza di malattie croniche..

Consigli! Se il bambino è sano, ma non sta ingrassando bene per la sua età, puoi aumentare l'apporto calorico o regolare il tempo di servizio. Dovresti anche pensare all'introduzione di nuovi piatti sostanziosi che forniscono alle briciole riserve energetiche e un aumento del peso corporeo per avvicinarsi alla norma..

Dieta

L'alimentazione complementare in un bambino a 9 mesi dovrebbe essere di fondamentale importanza e la quantità di latte materno o artificiale è significativamente ridotta. Dovresti nutrire il bambino con un seno o una miscela al mattino e prima di andare a letto, puoi dare un po 'di latte dopo aver ricevuto il piatto principale. Ma solo una piccola quantità è accettabile.

Durante il giorno, un bambino di 9 mesi dovrebbe mangiare 5 volte. Di questi, due pasti sono per piatti liquidi, gli altri tre sono per piatti spessi. Lo stomaco impiega più tempo per digerire il cibo ipercalorico, che fornisce al bambino una riserva di energia per lungo tempo. Pertanto, dovrebbe essere alimentato ad intervalli di almeno 4 ore. Se il bambino ha fame, puoi offrirgli frutta o biscotti per bambini come spuntino..

Quanto dovrebbe mangiare un bambino?

Una nutrizione ottimale per un bambino allattato al seno o artificiale a nove mesi di età dovrebbe includere una gamma di alimenti appropriati per la sua età. La tabella seguente ti aiuterà a navigare meglio su come creare un menu giornaliero. Da esso puoi anche scoprire la quantità approssimativa di cibo che un bambino dovrebbe ricevere a 9 mesi..

06: 00-07: 00

1a colazione

Latte materno o formula - 200 ml
10: 00-10: 30

2a colazione

Porridge di latte - 180 gr.Purea di frutta - 50 gr.Mezzo tuorlo d'uovo
13: 30-14: 00

Pranzo

Zuppa di verdure o purea - 180 gr.Carne o pesce sotto forma di purè di patate (cotolette) - 50 gr.Succo di frutta fresca - 70 mlUn pezzo di pane o olio vegetale per condire - 5 ml
18: 00-18: 30

Cena

Cagliata - 50 gr.Kefir o latte cotto fermentato - 100 mlPurea di frutta - 50 gr.Biscotti per bambini o pane (fetta)
21: 30-22: 00

2a cena

Latte materno o formula - 200 ml

È possibile concordare un menù dettagliato con un pediatra, tenendo conto delle caratteristiche del corpo del bambino, delle sue dipendenze, dell'appetito e del bisogno di riserve energetiche..

Tabella di alimentazione complementare dell'OMS

A partire dai 9 mesi di età, gli alimenti complementari sono considerati l'alimento principale per un bambino. Puoi lasciare 1-2 attacchi al seno di un bambino allattato al seno o dare a una persona artificiale 1-2 tazze di latte naturale al giorno. Quindi, quali alimenti, in quale volume ed età è raccomandato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come alimenti complementari a 9 mesi? Questi dati si riflettono nella tabella.

quando?Cosa nutrire?Quante volte?quanti?
6-8 mesiCibo liquido accuratamente pulito2-3 volte al giorno. Inoltre, sono possibili 1-2 spuntini leggeri durante il giorno2-3 cucchiai all'inizio dell'introduzione di alimenti complementari. Aumento alla norma di 125 ml in una poppata
9-11 mesiPurea di cibo tritato finemente. Alimenti che il tuo bambino può tenere in mano3-4 poppate. Inoltre, sono possibili 1-2 spuntini leggeri durante il giorno125 ml di cibo per pasto
12-23 mesiCibo familiare regolare, tritato secondo necessità3-4 poppate. Inoltre, sono possibili 1-2 spuntini leggeri durante il giorno200-250 ml di cibo per poppata

Importante! Gli esperti dell'OMS chiariscono che gli alimenti complementari dovrebbero essere sicuri per il bambino, contenere la quantità massima di nutrienti e fornire riserve energetiche. I genitori dovrebbero introdurre nuovi alimenti ai loro bambini, mantenendoli interessati al cibo e al processo per ottenerlo..

Introduzione di nuovi alimenti complementari

È necessario comporre gradualmente un menu per un bambino a 9 mesi, introducendo cibi complementari con una quantità minima di un nuovo piatto. Se il prodotto non è ancora familiare al bambino, è necessario monitorare la sua reazione e non perdere il momento di una possibile reazione allergica. Dopo i cibi complementari appena introdotti, dovrebbe essere fatto un intervallo di 6-7 giorni e solo allora il bambino dovrebbe essere autorizzato a provare un nuovo piatto.

A un bambino allattato al seno oa un bambino artificiale di nove mesi può essere insegnato a tenere un cucchiaio da solo, aumentando così il suo interesse per la nuova dieta. Lascialo anche versare la maggior parte del cibo all'inizio. Quanto segue è una discussione sui principali tipi di alimentazione che un bambino a questa età dovrebbe già iniziare a padroneggiare.

L'alimentazione di un bambino a 9 mesi deve necessariamente includere prodotti a base di carne. La carne deve essere scelta fresca e di ottima qualità, lessata e poi tritata. Quali tipi possono essere utilizzati:

  • vitello;
  • carne di coniglio;
  • una gallina;
  • Manzo;
  • tacchino.

I sottoprodotti contengono la quantità massima dell'elemento utile ferro. Nonostante la convinzione diffusa che i bambini di nove mesi non debbano ricevere la lingua, il cuore e il fegato di manzo (pollo o coniglio), i medici consigliano di introdurre alimenti nella dieta dei bambini con bassi livelli di emoglobina. È meglio preparare la carne macinata con le proprie mani, ma la purea di carne in barattoli è adatta per viaggi o visite quando non c'è modo di cucinare il cibo.

Indipendentemente dal fatto che il bambino sia allattato artificialmente o al seno, è tempo di introdurre il pesce nella dieta del bambino a 9 mesi. Le varietà bianche preferite a basso contenuto di grassi sono merluzzo, lucioperca, nasello o passera. Una volta alla settimana, è necessario sostituire il piatto di carne offerto alla mollica a pranzo con il pesce. All'inizio il prodotto viene bollito e servito con le verdure. Quindi, quando il bambino si abitua al gusto del pesce, puoi cuocere polpette o cotolette..

Olio

È importante includere nella dieta e negli oli del bambino. Possono essere vegetali o animali, poiché entrambi contengono la quantità massima di minerali, proteine, grassi e vitamine necessari per il pieno sviluppo delle briciole. Il più utile per i bambini include l'olio:

  • olive;
  • Mais;
  • lino;
  • sesamo.

È preferibile aggiungere burro ai cereali, ma l'olio vegetale si abbina perfettamente alla purea di verdure: un cucchiaino per piatto è abbastanza.

Latticini

La nutrizione di un bambino di 9 mesi dovrebbe essere arricchita con l'introduzione di prodotti a base di latte fermentato, come cagliata e kefir. Sono considerati i più adatti a questa età, anche se molte madri danno latte cotto fermentato ai bambini già a 7-8 mesi. La quantità giornaliera di cagliata è di 50 grammi e la prima porzione di kefir è di 30 ml. A poco a poco, la dose di kefir può essere aumentata a 150-200 ml se il tratto gastrointestinale del bambino risponde bene al prodotto.

In una nota! Gli esperti sconsigliano di somministrare più di 200 ml di kefir a un bambino di 9 mesi, poiché contiene una grande quantità di proteine. Anche se il bambino mangia la ricotta con appetito, l'eccesso di cibo fornirà ai reni un carico irragionevole, quindi non dovresti rischiare.

Latte di mucca

Molte madri sovraccaricano il tratto gastrointestinale dei loro bambini di 9 mesi con grandi quantità di latte vaccino intero, non sapendo che non solo è benefico ma anche dannoso. Contiene un massimo di proteine, calcio e altre sostanze

Menu di esempio

Il menu per un bambino di 9 mesi in alimentazione artificiale non è diverso da quello dei bambini in GV. Per non confondere e cucinare piatti originali per la mollica, puoi creare il tuo menu. Oppure usa una dieta approssimativa per un bambino di 9 mesi, allattato artificialmente, come suggerito nella tabella.

LunediPranzoPorridge di semolino + frutta secca, ricotta con pesche, purea di pere
PranzoPurea di zucca e cavolo cappuccio, mezzo tuorlo, carne di tacchino tritata, composta, pane
Spuntino pomeridianoPorridge di grano saraceno, yogurt, salsa di mele, biscotti
martedìPranzoPorridge di grano saraceno + zucca, purea di prugne, cagliata
PranzoZuppa con polpette, cipolle, carote, erbe e patate, purea di pere e pesche, pane
Spuntino pomeridianoFarina d'avena, kefir, mela cotta
mercoledìPranzoBudino di riso, sformato di ricotta, gelatina
PranzoZuppa di zucca, gallette di pesce, pane, succhi di frutta
Spuntino pomeridianoYogurt, porridge di farina di mais con frutta, crostini di pane
giovediPranzoFarina d'avena con frutti di bosco, ricotta, prugne
PranzoPurea di broccoli, carne di coniglio, purea di pesche, succo di frutta, pane
Spuntino pomeridianoPorridge di riso, biscotti con kefir
VenerdìPranzoCereali di mais con pera, ricotta, purea di mele
PranzoZuppa di pollo, purea di pere, pane, succo di frutti di bosco
Spuntino pomeridianoPorridge d'orzo, yogurt, biscotti
SabatoPranzoFarinata di grano saraceno con pesca, cagliata, succo di frutta
PranzoTacchino con zucchine e carote (purè di patate), pane, mela al forno e frutti di bosco
Spuntino pomeridianoFarina d'avena, purea di mele, kefir, crostino
DomenicaPranzoPorridge d'orzo con zucca, ricotta con prugne, gelatina di frutta
PranzoZuppa di barbabietole, purea di pesce, miscela di pesche e pere, composta
Spuntino pomeridianoYogurt con polpa di pera, porridge di grano saraceno, biscotti

Il menu approssimativo per una settimana per un bambino di 9 mesi, allattato al seno e allattato al seno, sopra riportato, può essere integrato con le proprie ricette, rendendo la dieta più varia.

Ricette di piatti

Come nutrire un bambino a 9 mesi, che è allattato artificialmente o allattato al seno, quanto dare da mangiare è ormai chiaro. Ora dobbiamo dare un'occhiata più da vicino alle ricette per i piatti dei bambini, che molte mamme possono adottare se non sanno come combinare al meglio i prodotti per i bambini allattati al seno e alimentati artificialmente.

La dieta di un bambino di nove mesi, che è in allattamento artificiale o al seno, deve necessariamente includere zuppe. Ecco alcune ricette originali che piaceranno sicuramente ai più piccoli:

  • zuppa di purea di piselli - unire 2 cucchiai. piselli con 1 cucchiaio. riso, impastare, versare un cucchiaio di brodo, far bollire e condire con il burro;
  • verdura con barbabietole - cuocere 30 gr. barbabietole, un quarto di carote e cipolle, un paio di patate e infiorescenze di cavolfiore. Schiacciare le verdure e versare sul brodo, aggiungere un cucchiaio di burro;
  • zuppa di pollo - tagliare 70 gr. filetto di pollo, far bollire per 10 minuti, aggiungere le verdure lì, 30 gr. Carote, cipolle e patate. Dopo la cottura, impastare con un frullatore.

Le zuppe possono essere preparate con diverse verdure, ma le più utili sono zucca, cavoli, barbabietole, carote. Il brodo di carne deve essere diluito con acqua a metà e la purea deve essere condita con purea di verdure..

I cereali sono un piatto preferito dai bambini all'età di 9 mesi, poiché sono diversi e vengono introdotti nella dieta precocemente. I cereali più utili e deliziosi per le briciole:

  • mais con le pere - versare un bicchiere di cereali ½ bicchiere d'acqua, cuocere per ¼ ora, aggiungere la pera grattugiata al piatto finito;
  • grano saraceno con zucca - 50 gr. far bollire i cereali per 12 minuti in 100 ml di acqua, far bollire per 20 minuti e unire la zucca shabby nello stesso piatto;
  • riso con latte - versare il riso in acqua bollente (mezzo bicchiere), cuocere per 20 minuti, condire con il latte, mescolare e gettare un pezzo di burro.

Il grano saraceno è utile per i bambini con bassa emoglobina, i medici consigliano di somministrarlo più spesso, alternando la cottura in acqua e latte.

Piatti di carne e pesce

Dalla carne e dal pesce, puoi cucinare la zuppa con l'aggiunta di verdure, oppure puoi preparare un secondo piatto, ad esempio le cotolette. Prendi il pollock o il nasello, trita in un frullatore insieme a carote e cipolle (un quarto per quarto), aggiungi un cucchiaio di farina d'avena allo stesso. I tortini a forma di vengono cotti a vapore per 15-20 minuti.

Bisogno di sapere! Le polpette si preparano allo stesso modo. Puoi preparare delle polpette al vapore aggiungendo un po 'di riso bollito alla carne selezionata attorcigliata due volte. È buono da servire con piselli, purè di patate, cavoli o carote.

Piatti di verdure

Le verdure per i bambini di 9 mesi sono spesso preparate sotto forma di purè di patate. Le opzioni di cottura più comuni sono:

  • carota: le verdure sbucciate e lavate vengono strofinate su una grattugia, bollite sotto un coperchio per 30-40 minuti in una piccola quantità d'acqua, quindi strofinate su un setaccio e unite a 2 cucchiai. porridge di semolino. Il piatto portato a vapore sul fuoco viene condito con olio;
  • purea mista - carote, rape e cavoli vengono mescolati e strofinati. Quindi vengono mescolati con acqua calda e stufati sotto il coperchio. Dopo aver aggiunto le patate tritate, il piatto viene tenuto sul fuoco finché sono teneri. L'olio viene aggiunto al purè di patate caldo;
  • patata - 250 gr. Gli ortaggi a radice vengono bolliti, quindi schiacciati, mescolati con ½ tazza di latte, salati e montati con burro.

Verdure come cavoli, zucchine, broccoli possono essere servite come contorno per piatti di carne e pesce.

Piatti a base di frutta e dessert

Al bambino piacerà sicuramente un soufflé di ricotta di mele per dessert. È preparato in questo modo: mescolare in un frullatore la semola (2 cucchiaini), un uovo di gallina, 5 gr. burro, mela sbucciata e ricotta (2 cucchiai). Successivamente, la miscela viene messa in forno per un quarto d'ora: il soufflé è pronto.

Puoi cuocere una mela: fai un buco nel mezzo del frutto, metti lì bacche fresche. Le ciliegie e il ribes nero funzionano bene. La teglia del forno viene ricoperta con un foglio, su di essa viene posta una mela piena di frutti di bosco, la temperatura è impostata a 160 ° C e cotta per 20 minuti.

Per dessert, puoi anche servire un'insalata: per la sua preparazione vengono utilizzati diversi frutti. Ad esempio, prendi una banana, mela, pera e carota, schiaccia con una forchetta o macina in un frullatore, condisci con un po 'di miele. Se il composto è denso e denso, puoi aggiungere un po 'di yogurt fatto in casa al posto del miele..

Rifiuto delle poppate notturne

Dopo aver raggiunto i 9 mesi di età, il bambino dovrebbe smettere di mangiare di notte. La maggior parte dei bambini si rifiuta di nutrirsi da sola di notte, ma al mattino, circa 6-7 ore, si sveglia con un forte pianto, chiarendo che hanno fame. Tuttavia, alcuni bambini anche a 9 mesi richiedono uno spuntino al buio..

Se il bambino ha un buon appetito e durante il giorno mangia attivamente il cibo che gli viene offerto, vale la pena consultare il pediatra se il peso delle briciole gli consente di svezzarlo dall'alimentazione notturna. Il medico darà consigli su come farlo al meglio, valuterà l'alimentazione del bambino a 9 mesi e ti dirà se è necessario rifiutare uno spuntino aggiuntivo per un bambino di un peso specifico.

Come svezzare il tuo bambino dalle poppate notturne?

Spesso, il motivo per cui un bambino di 9 mesi con un buon aumento di peso non può essere svezzato a lungo dagli spuntini notturni è la tattica sbagliata dei genitori. Molte madri, sentendo che il bambino ha iniziato a gemere e rigirarsi nella culla, corrono immediatamente da lui con un biberon di latte artificiale o offrono il seno. Sebbene molti bambini, avendo un po 'di capricciosità (essendosi svegliati non dalla fame), si addormentino di nuovo con calma e non disturbino i loro genitori fino al mattino.

In una situazione del genere, se il bambino ha mangiato bene durante il giorno e ha fatto una cena abbondante, dovresti dargli una bottiglia d'acqua e poi scuoterla tra le tue braccia. Nelle prime 2-3 notti, il bambino può piangere anche per 15-20 minuti consecutivi, ma non dovresti arrenderti. Nel tempo, si abituerà a bere acqua e quindi smetterà completamente di svegliarsi la notte..

Raccomandazione! Se per diverse notti di seguito il bambino piange di notte, e una bottiglia d'acqua e la cinetosi non aiutano, forse davvero non mangia abbastanza durante il giorno. Vale la pena sovrastimare la dieta, aggiungendovi pasti ipercalorici in modo che il bambino rimanga pieno per tutta la notte.

Suggerimenti nutrizionali per le mamme

La nutrizione dei bambini a 9 mesi di età che sono su GV e persone artificiali non è più fondamentalmente diversa, solo a colazione e prima di andare a letto, alcuni ricevono il seno e la seconda formula del latte. Il consiglio principale per i genitori è quello di monitorare attentamente la reazione del bambino ai nuovi cibi, poiché anche un vegetale innocuo può causare allergie. L'elenco delle raccomandazioni per l'alimentazione dei bambini a 9 mesi:

  • insegna al bambino non solo a schiacciare il cibo, ma anche con una forchetta tritata - deve imparare a masticare;
  • per una varietà di piatti, la frutta può essere aggiunta al porridge o alla cagliata e non solo sotto forma di purè di patate o succo;
  • dai da mangiare al tuo bambino solo prodotti freschi e di alta qualità, quando acquisti cibo pronto, fai attenzione alle date di scadenza.

A 9 mesi, la maggior parte dei bambini ha già i denti anteriori, quindi puoi, sotto la supervisione della madre, dare loro una mela o una pera da rosicchiare.

Cosa dovrebbe fare una madre se un bambino rifiuta gli alimenti complementari?

Non tutti i bambini rispondono allo stesso modo ai nuovi alimenti introdotti nella loro dieta. Se a un bambino non piace il gusto di un determinato piatto (pesce, ricotta o verdure), non forzarlo. Dovreste offrirgli lo stesso cibo qualche giorno dopo, condendolo con il solito contorno. Puoi dare al bambino un cucchiaio in modo che provi il nuovo piatto da solo, forse questo risveglierà l'interesse per il cibo e non sembrerà più così insapore.

Una corretta ed equilibrata alimentazione è la chiave per lo sviluppo armonioso del bambino, insieme all'attività fisica, alle passeggiate e ai giochi divertenti. Man mano che vengono introdotti nuovi piatti, gli orizzonti nutrizionali del bambino si espandono, inizia a tenere il cibo da solo, mangia da un cucchiaio. È troppo presto per nutrire un bambino che usa ancora il latte materno con cibo per adulti. Inoltre, non puoi dargli prodotti salati, fritti nell'olio e affumicati. Come nutrire il tuo bambino a 9 mesi, cosa cucinare e come preservare il valore nutritivo dei pasti? In questo articolo vengono fornite molte raccomandazioni, osservando quale ogni madre sarà in grado di servire al bambino cibo delizioso per il suo pieno sviluppo..

Baby menù a 9 mesi

La nutrizione del bambino a 9 mesi è abbastanza varia, il bambino ha già provato molti prodotti, sta cercando di mangiare dai piatti dei genitori. A questa età, la base della dieta è il latte materno o artificiale, ma sono necessari altri alimenti per garantire la crescita e lo sviluppo del bambino..

Bambino con il giocattolo

Caratteristiche nutrizionali a 9 mesi

La dieta consiste in 5 poppate. L'intervallo tra i pasti è di circa 4 ore. Se necessario, puoi usare snack, biscotti, purea di frutta. I bambini bevono latte artificiale o latte materno al mattino e alla sera. Alcuni bambini richiedono l'allattamento al seno durante il giorno, altri continuano a svegliarsi di notte.

Importante! Devi insegnare al bambino a mangiare i pezzi. Per fare questo, non è necessario passare il cibo attraverso un frullatore, puoi impastarlo con una forchetta. All'inizio dell'apprendimento, dai al bambino micro dosi - piccoli pezzi che assomigliano a un grano. Se il bambino affronta, la dimensione del pezzo può essere aumentata presto. In caso contrario, non affrettarti, l'importante è non dimenticare di offrire. Lo stesso vale per qualsiasi nuovo prodotto. Se il bambino rifiuta, non è necessario forzarlo, alimentarlo forzatamente - questo porterà a una violazione dell'interesse alimentare.

La reazione del bambino deve essere monitorata quando si introducono nuovi alimenti nella dieta, prestare attenzione alla natura delle feci e monitorare le eruzioni cutanee sulla pelle. In questo caso, posticipare l'assunzione di cibo, alleviare i sintomi e quindi riprovare..

Dieta a 9 mesi

Il bambino di nove mesi ha provato molti cibi. A questo punto, non vi è alcuna differenza nella nutrizione tra i bambini allattati al seno e quelli nutriti artificialmente. L'unica cosa è che le persone artificiali possono iniziare a provare alcuni alimenti un po 'prima per reintegrare l'apporto di nutrienti essenziali.

Nuovi cibi nella dieta

Il menù a 9 mesi è abbastanza vario. È necessario introdurre i seguenti alimenti nella dieta, a condizione che il bambino non abbia iniziato a mangiarli prima:

  • Tuorlo d'uovo. Per un pasto, il bambino non dovrebbe ricevere più di ¼ di prodotto, è meglio mescolarlo con altri alimenti: purè di patate o porridge. È ricco di vitamine, minerali, aminoacidi, antiossidanti. Aiutano il corpo a combattere gli effetti nocivi dell'ambiente, contengono una sostanza - la lecitina, necessaria per lo sviluppo del sistema nervoso e il funzionamento dell'attività cerebrale.
  • Latticini. Questi sono cagliata, yogurt, kefir, biolattico. Sono una fonte di proteine ​​e aiutano la digestione attraverso i batteri benefici che contengono.
  • Carne. Per prima cosa, introducono tacchino, coniglio, quindi pollo, manzo, vitello. Il pollo è un alimento allergenico, è meglio rimandarlo. Osserva la reazione del bambino, se risponde bene a tacchino e coniglio, puoi provare altri prodotti a base di carne. Non è consigliabile somministrarlo nella sua forma pura, deve essere miscelato con altri alimenti, ad esempio con purè di verdure.
  • Pesce. Devi iniziare con il meno grasso: merluzzo, nasello, merluzzo. Entra dopo che il bambino si è abituato ai piatti di carne. Si consiglia di sostituirli con il pesce 1-2 volte a settimana. Meglio dare la mattina. Prima dell'ora di pranzo, il prodotto è più digeribile e se si verifica un'allergia, puoi agire. Il pesce è ricco di acidi grassi, calcio, iodio e altri minerali. Ma è considerato un prodotto allergenico, a molti bambini non piace. Pertanto, è necessario introdurre con cura e attenzione il bambino nel menu di pesce..

Prodotti richiesti introdotti in precedenza

Oltre ai nuovi prodotti, un bambino di età compresa tra 9 mesi dovrebbe familiarizzare con purè di frutta e verdura, cereali. Puoi acquistare puree già pronte in barattoli. Sono comodi da usare, hanno gusti diversi e sono progettati per essere conservati in frigorifero per 24 ore.

Informazioni aggiuntive. Si consiglia di riscaldare il contenuto del barattolo a 40 gradi. È meglio farlo a bagnomaria. In questo caso, utilizzare piatti separati, avendo spostato il piatto in anticipo.

Il porridge può essere offerto anche a un bambino di produzione industriale. Non richiedono cottura, bollitura, devi solo riempirlo d'acqua. Ma molti produttori aggiungono zucchero e maltodestrina, il cui uso è indesiderabile per un bambino di età inferiore a un anno. Puoi macinare i cereali normali e cuocere finché sono teneri. Molti bambini di questa età possono mangiare il porridge senza tagliarlo..

Purea in barattoli

È di moda aggiungere l'olio ai piatti del bambino, che è una fonte di acidi grassi. L'oliva, i semi di sesamo sono considerati utili. Puoi dare composte, bevande alla frutta. I succhi non sono proibiti, ma contengono zucchero. Biscotti, pane, cracker possono essere usati come snack. Dai frutta non solo sotto forma di purea, prova a offrire piccoli pezzi. Meglio iniziare con una banana, è morbida, facile da masticare. Avere i denti non influisce sulla capacità di maneggiare i pezzi di cibo. I bambini possono farlo perfettamente con le loro gengive..

Importante! I piatti devono essere cotti al vapore per il bambino, bolliti o in umido. Il piroscafo è molto utile per le mamme. La temperatura del cibo dovrebbe essere di circa 40 gradi. Puoi mangiare cibo a temperatura ambiente, ma è più difficile da digerire. Non prestare attenzione alle ricette fritte per ora. Inoltre, non aggiungere le verdure troppo cotte alle zuppe. Usa il secondo brodo per loro. Puoi cuocere la zuppa in acqua, quindi aggiungere la carne tritata finemente.

Segni di alimenti complementari introdotti correttamente

Se il bambino è felice di mangiare i piatti che gli vengono offerti, non ci sono cambiamenti allarmanti nelle feci, reazioni allergiche sulla pelle, quindi i genitori stanno facendo tutto bene. Succede che i bambini rifiutano nuovi prodotti, spingono via il cucchiaio, si allontanano. Forse non è il momento, devi provare a suggerirlo più tardi. I pediatri consigliano di tenere un diario alimentare. Qui è necessario registrare gli alimenti introdotti nella dieta del bambino e la loro quantità. Quindi, se si verifica un'allergia, puoi determinare il componente che l'ha causata. È necessario aggiungere gradualmente gli alimenti alla dieta, iniziando con un cucchiaino. Non aggiungere più di un componente alla volta. È meglio farlo al mattino. Se non c'è reazione, aumentare la porzione.

Nota! L'OMS ha sviluppato una tabella contenente le norme per il peso dei bambini per mese. Gli indicatori per ragazze e ragazzi differiscono leggermente. Devi familiarizzare con questi consigli. Anche l'indicatore è importante: l'indice di massa corporea, che mostra il rapporto tra peso e massa del bambino. Se tutti i valori e gli indicatori sono normali, allora tutto è in ordine con gli alimenti complementari. Il bambino riceve la quantità richiesta di cibo e sostanze nutritive.

Se il bambino ha anomalie dello sviluppo, segni di rachitismo, anemia, forse manca di sostanze nutritive. Il motivo principale è l'introduzione tardiva di alimenti complementari, una dieta povera. Il bambino non riceve tutti gli elementi di cui ha bisogno per il normale sviluppo. In questo caso, è necessario contattare il pediatra per un consiglio..

Baby menù a 9 mesi

La nutrizione dei bambini di guardia e l'alimentazione artificiale a 9 mesi praticamente non differiranno. I pasti del mattino e della sera differiscono.

Alimentazione del bambino durante l'allattamento

La prima colazione è consigliata alle 6 del mattino. Questo è il latte materno. Questa è seguita dalla colazione principale alle 10:00. Di solito è costituito da porridge. Un bambino di 9 mesi dovrebbe familiarizzare con grano saraceno, riso, mais. La farina d'avena si trova nell'ultimo turno, è difficile da digerire. Il riso può causare disturbi alle feci come la stitichezza. Se si verificano tali problemi, il suo utilizzo deve essere posticipato..

Per i bambini, il porridge più utile è il grano saraceno. Contiene vitamine, acido folico, magnesio e altri elementi necessari per un corpo immaturo. A questa età, puoi dare cereali per bambini in scatola con latte, diluendoli con acqua. Si consiglia di utilizzare il latte materno per la produzione di cereali senza latticini. Se il bambino non è pieno, offri purea di frutta, latte materno.

Dopo 4 ore, devi nutrire il bambino con il pranzo. Purè di zucchine, cavolfiori, broccoli o zuppa di verdure con polpette funzionano bene. Puoi servire le cotolette di carne al vapore del bambino. È meglio non aggiungere ancora sale al cibo, anche se solo pochissimo per aggiungere sapore. Una o due volte alla settimana, sostituire la carne con il pesce. Si consiglia di aggiungere un quarto del tuorlo alla zuppa, non tutti i giorni.

Dopo il sonno, è il momento per uno spuntino pomeridiano o una cena anticipata. A questo punto, puoi dare al bambino la ricotta, la purea di frutta. Puoi offrire composta con biscotti o kefir. Prima di andare a letto dopo il bagno, il bambino dovrebbe essere attaccato al seno. È una cena tarda.

Ogni pasto dovrebbe avere un volume di 200-250 grammi. Ma non costringere il bambino a mangiare l'intera porzione. Forse domani il bambino mangerà tanto quanto ieri non poteva.

Nutrizione con alimentazione artificiale

Quando viene utilizzata l'alimentazione artificiale, l'elenco dei piatti consigliati non è diverso. Solo il latte materno viene sostituito con la formula. Dovrebbe essere abbinato all'età e facilmente tollerato dal bambino. Ai bambini che usano il latte artificiale dovrebbe essere offerta l'acqua. Il latte materno è costituito per l'80% da acqua.

Baby menù di 9 mesi per una settimana

La tabella mostra un menu approssimativo per un bambino di 9 mesi, allattato al seno e alimentato con latte artificiale. Non è necessario riprodurlo esattamente, questa è un'informazione introduttiva che ti aiuterà a navigare e diversificare la dieta del bambino. Quale prodotto scegliere, devi decidere in base alle preferenze del bambino.

Tabella delle opzioni per i pasti per un bambino

Tempo1 giorno2 ° giorno3 ° giorno4 ° giorno5 ° giorno6 giorni7 ° giorno
6 ore (prima colazione)Latte materno o formula - 200 ml
10 ore (colazione)Porridge di grano saraceno - 150 g, purea di pera - 50 g.Porridge di riso - 150 g.,
gelatina - 100 g.
Porridge di mais - 150 g, purea di mele - 50 g.Porridge di grano saraceno - 150 g.,
purea di barbabietola - 50 g.
Porridge di miglio - 150 g.,
purea di albicocche - 50 g.
Porridge di farina d'avena - 150 g.,
composta - 100 g.
Porridge di semolino - 150 g.,
gelatina - 100 g.
14 ore (pranzo)brodo di carne - 50 ml, purea di broccoli con aggiunta di purè di pollo - 100 g., composta - 100 mlPurea di verdure con carne - 150 gr., Purea di mele - 50 gr.Zuppa con polpette - 150 gr., Gelatina - 100 mlBrodo di carne - 50 ml, purè di patate con fegato - 100 g., ¼ tuorlo, purea di frutta - 50 g.Purea di zucchine e manzo - 150 gr., Composta - 100 mlSoufflé di carne - 50 gr., Purè di patate - 100 gr., Composta - 100 mlPurea di verdure - 100 gr., Cotolette di pesce al vapore - 50 gr., Gelatina - 100 ml
18 ore (merenda pomeridiana)Kefir (biolact) - 150 ml, ricotta - 40 g., Biscotti - 5 g.Ricotta con frutta - 50 gr., Gelatina 100 ml, biscotti - 5 gr..Purea di frutta - 150 gr., Composta - 100 mlKefir (biolact) - 150 ml, ricotta - 40 g., Biscotti - 5 g.Kefir (biolact) - 150 ml, ricotta - 30 gr., Purea di frutta - 50 gr.Casseruola di ricotta con carote - 100 gr., Composta - 100 mlKefir (biolact) - 150 ml, ricotta - 40 g., Biscotti - 5 g.
22 ore (cena)Latte materno o formula - 200 ml

Raccomandazioni per rifiutare cibi complementari

I bambini sono conservatori e hanno grandi dubbi su tutto ciò che è nuovo. Ciò vale anche per l'emergere di nuovi prodotti nella dieta. A volte devi offrire a tuo figlio un piatto più di una volta prima che il bambino si abitui e lo assaggi. Succede che il bambino non sia dell'umore giusto e semplicemente non vuole mangiare o non vuole questo particolare prodotto. Negli adulti, accade anche che non si desideri mangiare porridge di grano saraceno o purea di broccoli. Inoltre, ognuno ha le proprie preferenze: qualcuno ama di più la frutta, qualcuno - le verdure. Se il bambino piange, cattivo, stanco, allora è meglio non offrirgli cibi complementari, soprattutto per i nuovi piatti.

Forse il bambino ha cattive compagnie con un cucchiaio, ad esempio, ha bevuto una medicina amara. Pertanto, ora, alla vista delle posate, il bambino inizia a innervosirsi e non vuole mangiare. In questo caso, è necessario sostituire il cucchiaio e tutto funzionerà. Forse è troppo freddo o troppo caldo. Per riscaldarlo, è necessario abbassarlo nel cibo complementare prima dell'inizio del pasto. Se caldo, tenere sotto l'acqua corrente fredda.

Non puoi forzare l'alimentazione del bambino, distrarlo e mettergli del cibo in bocca quando il bambino rimane a bocca aperta. Nutrirsi mentre si guardano i cartoni animati è particolarmente dannoso. Interrompe il processo digestivo e può contribuire a mangiare troppo in futuro..

Puoi dare al tuo bambino un cucchiaio in mano, forse vuole assaggiare il cibo da solo. Ci sarà un interesse, un desiderio di imparare, di provare a farlo da soli. All'inizio, lascia che il bambino faccia tutto male, non in modo ordinato, non puoi farne a meno. Devi legare un bavaglino e dargli la libertà di mangiare cibo. Assicurati di essere nelle vicinanze, a questa età i bambini non masticano molto bene, possono soffocare con una grande quantità di cibo.

I bambini piccoli sono spesso interessati al contenuto dei piatti dei genitori e cercano di afferrarne un pezzo. Pertanto, i genitori devono mangiare bene. È meglio offrire cibi complementari dopo aver camminato. L'aria fresca e l'attività fisica aiutano a risvegliare l'appetito. Se il bambino non mangia bene durante i pasti principali, non dargli spuntini. Forse sono troppi e il bambino li mangia. I bambini amano la lode, li incoraggia a nuove conquiste, quindi è necessario ringraziare il bambino per i pezzi mangiati.

La mamma nutre il bambino

La cosa più importante è non essere nervosi, non alzare la voce, mantenere la calma. Non guardare nella bocca del bambino e non preoccuparti di ogni morso, improvvisamente il bambino si strozzerà. La paura della madre verrà trasmessa al bambino, avrà paura dei pasti.

Dieta e dieta di un bambino di 9 mesi

Durante l'allattamento, il latte materno è utile, nutriente e contribuisce allo sviluppo armonioso del bambino. Ma dai 6-9 mesi di età, questo fluido nutritivo nella madre può diminuire e il bisogno di cibo del bambino aumenta. In questa fase dello sviluppo del bambino, vengono inoltre introdotti alimenti complementari.

Foto: depositphotos.com. Autore: alexannabuts.

La condizione principale per gli alimenti complementari è la gradualità e la mancanza di fretta. Cominciano a iniettarlo a piccole dosi, letteralmente un quarto di cucchiaino, osservando e registrando tutte le reazioni negative del corpo (feci sconvolte, eruzioni cutanee, malessere). Scoprendo le preferenze di gusto del bambino, puoi arricchire la sua solita tavola con tanti piatti sani.

All'età di nove mesi, gli alimenti complementari costituiscono la maggior parte della dieta quotidiana del bambino. Il cibo delle briciole sta diventando sempre più vario: non c'è tanto cibo in volume, ma ci sono molti prodotti che possono essere inseriti nel menu.

All'età di nove mesi, carne, pesce, verdura, frutta, latticini (fiocchi di latte), uova (tuorlo), pane (cracker, biscotti, essiccazione) sono già introdotti nella dieta del bambino.

Per la cottura vengono scelti solo alimenti per bambini in scatola freschi o speciali. Hanno un effetto positivo sullo sviluppo di un organismo in crescita..

Quando un bambino viene presentato a un nuovo prodotto o piatto, la consistenza del cibo viene resa liquida, vicina a quella abituale. Allo stesso tempo, non viene presa in considerazione solo la mancanza di capacità di masticazione, ma anche la sicurezza del processo di alimentazione: il bambino può soffocare in grandi pezzi.

Nel tempo, la mollica cresce, diventa più forte, i primi denti tagliano. A questo punto, il bisogno di cibo più grossolano si trasforma in un bisogno.

Alimenti nella dieta del bambino

Dall'inizio dell'introduzione di alimenti complementari, se era corretto, equilibrato e, soprattutto, non "fuori mano", all'età di 9 mesi la dieta del bambino dovrebbe includere molti piatti, il cui gusto è riuscito a ricordare e ad amare.

Invecchiando, la forma di servire il cibo cambia. Se prima qualsiasi cibo veniva macinato in una massa omogenea, ora sembra sempre più un "adulto".

I metodi di cottura per un bambino di nove mesi sono vari: i prodotti possono essere bolliti, serviti crudi, in umido, al vapore.

Ma quali alimenti specifici dovrebbero costituire la base della nutrizione di un bambino a 9 mesi?

Verdure

Purè di patate e verdure in umido danno libero sfogo alla fantasia culinaria della mamma. Tali piatti sono preparati con patate, zucchine giovani, carote, cavoli, zucca, barbabietole, rape.

Le verdure sono mescolate, puoi già aggiungere olio vegetale, sale, condimento sotto forma di erbe popolari: aneto, prezzemolo, verde e cipolle. Impastare il cibo con una forchetta, lasciando deliberatamente piccoli pezzi di cibo solido affinché il bambino eserciti le capacità di masticazione.

Se al bambino non piace il gusto di un prodotto, è necessario rimuoverlo dal menu per un paio di settimane e quindi riprovare. Non forzare, sii paziente.

Quando si serve il porridge, il cereale viene prima bollito accuratamente in acqua, il latte viene aggiunto verso la fine del trattamento termico. Metti il ​​burro nel piatto finito e mescola bene. Non è possibile aggiungere olio nella padella durante la cottura: perderà le sostanze utili per le briciole. È meglio servire in una forma semiliquida, puoi aromatizzare il cibo con un pizzico di zucchero o un cucchiaio da dessert incompleto di miele.

La dieta è calcolata in modo che uno dei cereali sia incluso nella dieta ogni giorno:

  • orzo;
  • grano saraceno;
  • semolino;
  • riso;
  • orzo perlato;
  • fiocchi d'avena;
  • erculeo.

Non è consigliabile cucinare con miglio e semola di mais, poiché questo è un cibo troppo pesante per lo stomaco del bambino. Non vale la pena macinare il porridge a una massa omogenea, è sufficiente strofinarlo una volta al setaccio.

Alcuni genitori preferiscono dare ai loro figli cereali industriali per neonati di composizione discutibile.

Latte acido

La ricotta di un negozio non è adatta a tali scopi, viene prodotta indipendentemente da una speciale miscela di farmacia o acquistano una ricotta speciale per bambini. Anche il kefir dovrebbe essere speciale, adattato allo stomaco del bambino.

Dall'età di nove mesi, il pesce viene aggiunto alla dieta. Lo fanno gradualmente: prima lo offrono insieme ad altri piatti familiari (purè di patate, stufati, zuppa, porridge), poi nella loro forma pura (cotolette, polpette).

Come con qualsiasi nuovo prodotto, il pesce può causare allergie (molto spesso disturbi digestivi). Per ridurre i rischi, viene servito non più di una o due volte a settimana..

Viene utilizzato solo pesce di mare fresco congelato a basso contenuto di grassi (merluzzo, passera, merluzzo, nasello) o pesce di fiume appena pescato (lucioperca, carpa, bottatrice, trota). Il pesce viene lavato, pulito, eviscerato, lische, testa e pelle vengono rimosse. Ben cotto, macinare con cura.

I nutrizionisti dei bambini consigliano di combinare pesce e verdure. Questo non solo porterà varietà alla dieta del bambino, ma gli darà anche nuove sensazioni gustative..

Quando si sceglie la carne, la preferenza è data alle varietà a basso contenuto di grassi: manzo, coniglio, pollame.

Servire sotto forma di brodo (le verdure sono bollite su di esso), aggiunto a stufati, purè di patate, porridge, cotolette, polpette, polpette. Ma allo stesso tempo, vengono accuratamente macinati in un frullatore o passati attraverso un tritacarne, ottenendo la massa più omogenea.

Cosa c'è per dessert?

Per dessert, il bambino viene preparato biscotti morbidi o cracker fatti in casa, purea di frutta. La frutta per la purea di bambino deve essere matura, fresca e non allergica al bambino. Sono ben lavati, pelati, semi, nocciolo, versati sopra con acqua bollente. Macinare con un mixer fino a che liscio e mescolare. Se la massa è troppo densa, diluiscila con succo o acqua.

Oltre ai piatti principali, ogni giorno nella dieta sono inclusi liquidi: composte di frutti di bosco o di frutta, gelatina, tisane, succhi di frutta e verdura, acqua.

Da oggi nei negozi è possibile trovare tantissimi prodotti finiti per la pappa: carne e pesce in scatola, puree di frutta e verdura, cereali istantanei con numerosi additivi. Sono convenienti e in grado di diversificare il menù casalingo giornaliero sia per l'allattamento al seno che per l'alimentazione artificiale. L'utilizzo di cibi pronti da "barattoli" nel regime alimentare rende la vita di una giovane madre piena di preoccupazioni, più facile e libera tempo per la comunicazione con il bambino..

Comportamento della tabella

Foto: depositphotos.com Di FreedomImage

Durante l'alimentazione, si consiglia di consentire al bambino una maggiore indipendenza, ad esempio, di dargli un pezzo di pane nel palmo della mano mentre mangia. Non tirare, non sgridare il bambino se cade, lo stringe, lo strappa: è così che si verifica lo sviluppo delle capacità motorie fini.

Chiedi, mostra come puoi strappare i pezzi e metterli in un cucchiaio da minestra o in bocca. Stimola il bambino alla consapevolezza dell'indipendenza durante i pasti, lodalo.

A tavola, si sviluppa l'apparato vocale del bambino. Mentre comunichi con lui, crea fiabe, storie divertenti, lascia che il bambino ripeta i suoni e le sillabe dopo di te. Il consumo di cibo sarà associato al buon umore e al sorriso della madre. Quindi lo sviluppo emotivo e psicologico di un po 'di irrequietezza sarà armonioso.

L'effetto degli alimenti sul bambino

La maggior parte degli alimenti ha un effetto benefico sullo sviluppo del corpo del bambino..

  1. Latticini e latte fermentato - favoriscono la crescita ossea, contengono una quantità significativa di calcio, potassio, sodio.
  2. Gli alimenti ricchi di proteine ​​(carne, pesce, uova, ricotta) sono utili per lo sviluppo di tutti gli organi e sistemi.
  3. Lo sviluppo di denti, pelle, ossa e capelli di un bambino è dovuto a un enorme complesso di vitamine A, B, C, D, PP e microelementi presenti in frutta e verdura.

Quantità approssimativa di cibo al giorno

Quando offri cibo per adulti a un bambino, devi essere preparato che può essere ovunque, ma non nella bocca del bambino. Il cattivo umore, i capricci, il desiderio di indulgere, il gioco, apporteranno le proprie modifiche alla quantità di cibo consumato. Pertanto, al bambino vengono spesso offerti diversi piatti tra cui scegliere. Qui è importante conoscere l'assunzione giornaliera di cibo di base per un bambino di nove mesi:

  • purea di carne - 100 g;
  • ricotta - 50 g;
  • composta - 150 ml;
  • brodo di carne - 40 g;
  • succhi di frutta e verdura - 90 ml;
  • tuorlo di pollo - metà;
  • purea di verdure - 170 g;
  • purea di frutta - 90 g;
  • porridge - 150 g;
  • olio vegetale, burro - 5 g;
  • gelatina - 50 ml;
  • kefir - 150 ml;
  • biscotti - 2-3 pezzi.;
  • pane - 10 g;
  • zuppa, zuppa di purea - 80 ml.

Per i bambini, i nuovi piatti devono essere presentati in modo attraente. La qualità e la salubrità del cibo sono buone, ma se offri il cibo in un piatto luminoso e bello, con un design interessante del piatto, il bambino mangerà tutto con molto più piacere..

Dieta a 9 mesi)

All'età di nove mesi, il menu e la dieta del bambino praticamente non cambiano. Man mano che il bambino è cresciuto, il volume di alcuni piatti dovrebbe aumentare di conseguenza. Ad esempio, la dose giornaliera di purea di verdure e porridge sarà di 200 g, ricotta - fino a 50 g, purea di frutta e succo di circa 90-100 g.
A pranzo, una briciola può arrivare a 10 g. pane bianco al posto dei crostini. Biscotti per neonati o crostini (10-15gr.) Possono essere somministrati insieme a succo di frutta o kefir.

Per un ulteriore sviluppo, il bambino, oltre a cereali e purea di verdura / frutta, ha bisogno di mangiare carne (circa 60-70 g.). Inoltre, non è necessario servirlo solo sotto forma di purè di patate, perché all'età di 9 mesi la maggior parte dei bambini ha già 4 denti e altri 2 incisivi laterali iniziano a scoppiare. Con il loro aiuto, il bambino sarà in grado di mangiare cibi più grossolani da solo rispetto al purè di patate e gradualmente imparerà a masticare il cibo. Tali piatti non devono essere schiacciati: i bambini stessi morderanno piccoli pezzi e li masticheranno. Tutto ciò stimola lo sviluppo dei muscoli masticatori e la corretta crescita dei denti..

Invece di purè di patate, puoi preparare le polpette. Per la preparazione di questo piatto si utilizza carne priva di ossa, grasso e tendini. Si passano piccoli pezzi al tritacarne e si aggiunge pane bianco (precedentemente ammollato in acqua). La massa risultante deve essere nuovamente passata attraverso un tritacarne e salata. Non dimenticare che migliore è la montatura e la miscelazione della carne macinata, più morbido e morbido risulterà il piatto. Fai le palline non molto grandi (circa delle dimensioni di una noce) in modo che sia più conveniente per il bambino mangiarle e non si sfaldino durante il processo di cottura. Le polpette vengono bollite nel brodo di carne per 10-15 minuti fino a quando non sono cotte e servite in zuppa, brodo o purè di patate.
Inoltre, la carne può essere sostituita con il pesce. Per cucinare è meglio usare la carne di merluzzo, branzino o nasello.

La dieta del bambino a 9 mesi:
1 poppata: latte materno o latte artificiale (200ml.), Purea di frutta (40-50gr.);
2a poppata: porridge (200 g.) Con aggiunta di burro (6 g.), Ricotta (50 g.), Succo di frutta (40 ml.);
3 alimentazione: zuppa di verdure (30 ml.) Con pane bianco (non più di 10 g.), Purea di verdure (150 g.) Con polpette (60-70 g.), Succo di frutta (40 ml.);
4 alimentazione: latte materno o kefir (140-150 ml.) Con biscotti o crostini di pane (10-15 g.), Purea di verdure (50 g.), Purea di frutta (45-50 g.);
5 alimentazione: latte materno o latte artificiale (200 ml.).

Menu baby a 9 mesi: la base della dieta e dei principi nutrizionali

  • Caratteristiche della dieta di un bambino di 9 mesi
  • Quali alimenti possono essere aggiunti alla dieta?
  • Quanto dovrebbe mangiare un bambino?
  • Dieta
  • Menu di esempio
  • Suggerimenti

Il bambino di nove mesi ha già provato molti dei cibi che i genitori premurosi preparano per lui ogni giorno, cambiando i gusti e sperimentando ricette per bambini. Diamo un'occhiata a cosa cambia nel menu del bambino a 9 mesi e come costruire correttamente una dieta per bambini a questa età.

Caratteristiche della dieta di un bambino di 9 mesi

  1. Un bambino a questa età ha già bisogno di meno latte materno o di una formula adattata, ma i medici sconsigliano di cancellarli. Lascia che il bambino allattato al seno continui ad applicare al seno di sua madre la mattina presto e prima di coricarsi, e beva anche nuovi piatti con latte materno. Si consiglia al bambino artificiale di continuare a somministrare la formula dopo il risveglio e la notte..
  2. L'elenco degli alimenti introdotti nella dieta dei bambini allattati al seno e dei bambini artificiali è diventato lo stesso a 9 mesi di età. L'unica differenza è nel volume di alcuni piatti. I loro bambini allattati artificialmente ricevono di più a causa dell'inizio anticipato dell'alimentazione complementare e dell'aumento del fabbisogno di minerali e vitamine. Stiamo parlando di puree e succhi di frutta, ricotta, tuorlo e bevande a base di latte fermentato..

Quali alimenti possono essere aggiunti alla dieta?

I bambini, che sono stati nutriti secondo lo schema Komarovsky, iniziano a mangiare allo stesso modo degli altri. Neonati o neonati alimentati artificialmente che, per una buona ragione, hanno iniziato a nutrirsi prima dei 6 mesi di età, i nuovi prodotti non vengono introdotti a 9 mesi, ma solo aumentano la quantità di prodotti e rendono il cibo più vario grazie a nuove combinazioni di prodotti.

Ma il bambino, che è stato nutrito solo con latte materno per un massimo di sei mesi, viene introdotto a 9 mesi di età tali nuovi prodotti:

  1. Tuorlo. Di solito viene somministrato nel secondo pasto insieme al porridge..
  2. Fiocchi di latte. Viene aggiunto nella quarta alimentazione alla purea di frutta..
  3. Bevande a base di latte fermentato. Vengono anche somministrati al quarto pasto insieme a frutta, ricotta e biscotti per bambini, formando così una merenda pomeridiana..
  4. Latte di mucca. Ci cuociono il porridge.

Quanto dovrebbe mangiare un bambino?

Per determinare la quantità giornaliera totale di cibo per un bambino di nove mesi, è necessario conoscere il peso del bambino. Dividendo la massa del bambino per 8 o 9, scoprirai quanto dovrebbe mangiare un bambino di questa età al giorno..

Raccomandazioni per alimenti complementari:

Prodotto

Consumo massimo a 9 mesi

Allattamento al seno

Alimentazione artificiale

Porridge senza latticini o latte

Dieta

Un bambino di nove mesi ha ancora cinque pasti al giorno, proprio come a 7 o 8 mesi. Sono distribuiti uniformemente durante il giorno a intervalli di 3-4 ore.

Ad esempio, se il bambino si sveglia per la prima poppata alle 6 del mattino, i pasti successivi saranno intorno alle 10:00, alle 14:00, alle 18:00 e l'ultimo alle 22:00. Se un bambino fa colazione alle 8, il secondo pasto sarà alle 11-12 circa, il pranzo alle 15-16, il quarto pasto alle 18-19 e l'alimentazione di notte alle 22-23.

Menu di esempio

Per un bambino allattato esclusivamente al seno fino a 6 mesi di età, a 9 mesi il menu sarà così:

Mangiare

Prodotti e piatti

Porridge senza latte o con latte fino a 200 g, burro fino a 5 g, purea di frutta 30 g, un quarto di tuorlo

Purea di verdure o zuppa fino a 180 g, olio vegetale fino a 5 g, purea di carne fino a 50 g, una fetta di pane integrale, succo di frutta fino a 50 ml

Purea di frutta 40 g, fiocchi di latte fino a 30 g, biscotti o cracker, kefir o yogurt fino a 150 ml

Per un bambino di nove mesi, la cui conoscenza degli alimenti complementari è avvenuta a 4-5 mesi di età a causa della quantità insufficiente di latte materno dalla madre, il menù della giornata sarà il seguente:

Mangiare

Prodotti e piatti

Porridge con latte fino a 200 g, burro fino a 5 g, mezzo tuorlo di pollo, purea di frutta 40 g

Purea di verdure fino a 180 g, olio vegetale fino a 5 g, purea di carne fino a 50 g, una fetta di pane integrale, succo di frutta fino a 70 ml

Purea di frutta fino a 40 g, fiocchi di latte fino a 40 g, biscotti per bambini o cracker, bevanda a base di latte fermentato fino a 200 ml

Per un bambino allattato artificialmente, il menu del giorno a nove mesi sarà simile a questo:

Mangiare

Prodotti e piatti

Porridge con latte fino a 200 g, burro fino a 5 g, mezzo tuorlo di pollo, purea di frutta 40 g

Purea di verdure fino a 180 g, olio vegetale fino a 5 g, purea di carne fino a 50 g, una fetta di pane integrale, succo di frutta fino a 70 ml

Purea di frutta fino a 40 g, fiocchi di latte fino a 40 g, biscotti per bambini o cracker, bevanda a base di latte fermentato fino a 200 ml

Suggerimenti

Fai attenzione ai nuovi prodotti. Sebbene il piccolo abbia già familiarizzato con un numero molto elevato di nuovi piatti, c'è sempre il rischio di una reazione a qualsiasi prodotto alimentare. Inizia con una piccola quantità di tutto ciò che è nuovo nella poppata mattutina e valuta la risposta verso la sera. Se tutto è in ordine con la pelle e la digestione delle briciole, puoi aumentare la porzione.

Considera le seguenti sfumature:

  • Insegna gradualmente a tuo figlio a mangiare non solo cibo omogeneizzato, ma anche cibo macinato finemente. Ad esempio, offrire le purea di verdure delle briciole meno spesso, sostituendole con delle zuppe, in cui le verdure andranno semplicemente schiacciate con una forchetta..
  • La purea di frutta può essere somministrata nella quantità completa consigliata per una determinata età nella quarta poppata, mescolandola con la ricotta, ma più spesso parte della frutta viene aggiunta alla seconda poppata (nel porridge).
  • Dai sempre cibo fresco al tuo bambino. Se acquisti alimenti per l'infanzia già pronti per le briciole, segui le date di scadenza sulla confezione e osserva anche le condizioni di conservazione.
  • Non dovrebbe essere insistito se il bambino è contrario a qualsiasi nuovo prodotto. Inventa nuovi abbinamenti che soddisferanno il piccolo e renderanno il suo menù vario e gustoso.

Pensi che valga la pena dare vitamine ai bambini di questa età? Imparerai la risposta a questa domanda dal nostro articolo..

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Come indossare un reggicalze

Neonato

Il reggicalze è scelto da coraggiose seduttrici e dalle nature più femminili per un'occasione speciale e per tutti i giorni; A proposito, questo interessante accessorio viene utilizzato non solo per i giochi di ruolo, è un elemento aggiuntivo del guardaroba femminile e svolge una serie di funzioni importanti.

Potrebbe essere sbagliato l'elettronica blu?

Neonato

Qualcuno ha avuto una lettura errata su questo test?Commenti degli utentiMi è stato fornito un reagente jet (l'unico per tutto il tempo dei test)Con mia figlia...

Di quanto hanno bisogno una donna e un uomo per smettere di fumare prima della gravidanza

Infertilità

Anche i bambini dell'asilo sanno che il fumo è dannoso per la salute. Tutti sanno che prima del concepimento devi smettere di fumare.

Fattore Rh negativo nella seconda gravidanza

Analisi

Saluti, miei cari lettori! Mia sorella sta sognando un secondo figlio. Inoltre, ha un fattore Rh negativo. Naturalmente, ha molta paura, perché su Internet puoi trovare storie spaventose di persone che si trovano ad affrontare un tale problema.