Principale / Infertilità

Cosa fare se le mani diventano insensibili durante la gravidanza

Se le tue mani diventano insensibili durante la gravidanza, dovresti consultare immediatamente un medico

Intorpidimento delle mani durante il sonno

All'inizio, ci possono essere lamentele di un leggero formicolio alle mani dopo il risveglio o di notte, quindi il disagio diventa più pronunciato. La perdita di sensibilità è limitata alle dita, al polso o si estende sopra la spalla.

Le sensazioni spiacevoli sono talvolta accompagnate da dolore all'arto superiore e possono essere unilaterali o bilaterali. Per questo motivo, il sonno peggiora, la donna si sveglia presto e non riesce più ad addormentarsi. Il motivo più comune e innocuo è la postura scomoda. In questo caso, il disagio è unilaterale (ad esempio, solo la mano destra è interessata).

In presenza di un processo patologico, ci sono lamentele di formicolio e intorpidimento alle mani durante il giorno, il disagio diventa più pronunciato.

Non puoi provare a far fronte al sintomo descritto da solo o aspettare che le sensazioni dolorose scompaiano da sole.

È necessario contattare uno specialista e descrivere i reclami nel modo più accurato possibile: la natura delle sensazioni spiacevoli, la loro durata, la frequenza del verificarsi, la localizzazione esatta e l'ora del giorno in cui l'intorpidimento è più spesso preoccupato.

È imperativo indicare se viene tolta la mano sinistra o la mano destra, se compare formicolio agli arti inferiori. Una diminuzione a breve termine della sensibilità delle mani può essere accompagnata da scolorimento bluastro e raffreddamento della pelle, sensazione di bruciore e dolore. È importante descrivere accuratamente tutti i fenomeni di disturbo..

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata a un momento del genere: se le mani diventano insensibili durante la gravidanza, ma questo non è stato osservato prima, significa che qualcosa non va assolutamente nel corpo. Forse la donna ha un edema nascosto che causa un sintomo simile. Le cause del disagio sono varie e per identificarle è necessario prima contattare un ostetrico-ginecologo e un terapista, se necessario, ad altri specialisti..

Le mani diventano insensibili più spesso durante la gravidanza nel 3 ° trimestre

Un errore comune delle donne incinte è quello di cancellare vari tipi di sensazioni spiacevoli per malattie e condizioni comuni come distonia vegetativo-vascolare, osteocondrosi, cambiamenti ormonali, stanchezza banale, inattività fisica, ecc. Pertanto, se in un sogno o in qualsiasi altro momento della giornata nell'avambraccio, sulla spalla, sul polso e in altri punti, c'è una sensazione di bruciore e formicolio, è necessario fare il test il prima possibile. L'autodiagnosi è inaccettabile, soprattutto per le donne in una posizione.

Se il motivo risiede nel superlavoro, aumento di peso nel 2 ° o 3 ° trimestre, la terapia farmacologica non è necessaria. Il rispetto delle raccomandazioni del medico per correggere lo stile di vita eliminerà il sintomo in cui le mani diventano insensibili durante la gravidanza. È severamente vietato assumere farmaci per altri scopi..

Ci sono diversi motivi per cui le mani diventano insensibili durante la gravidanza. Sensazioni come formicolio e intorpidimento non devono essere confuse. In quest'ultimo caso, stiamo parlando di una perdita di sensibilità dell'arto, il più delle volte per un breve periodo di tempo. In questo caso, l'intorpidimento può essere preceduto da dolore, bruciore e sensazione di "aghi" nelle dita delle mani o dei piedi. Nella maggior parte dei casi, ciò è causato da un nervo schiacciato..

Possibili cause di disagio:

  • Edema latente. Nelle donne in gravidanza, questa è la causa più probabile della ridotta sensibilità degli arti. La ritenzione di liquidi nei tessuti porta alla compressione dei vasi sanguigni, formazioni nervose. Allo stesso tempo, la microcircolazione sanguigna peggiora. Il gonfiore si sviluppa sullo sfondo dell'influenza del progesterone, l'ormone della gravidanza. Il gonfiore rappresenta una seria minaccia per la salute della madre e del feto, quindi è necessario pesarsi quotidianamente e inserire i risultati in un quaderno. Solo un medico può determinare correttamente le tattiche di trattamento per tali donne incinte..
  • La mancanza di vitamine e minerali, in particolare la vitamina del gruppo B, a volte porta a una sensazione di formicolio, bruciore, dolore alle mani.Questo motivo non è spesso considerato il principale, quindi è necessario parlare della natura della dieta presso l'ufficio del medico. Un consumo insufficiente di cibi ricchi di potassio, magnesio, calcio può portare a disturbi sensoriali agli arti e crampi. La correzione della dieta non sempre consente di coprire la carenza di queste sostanze, pertanto, si consiglia ad alcune donne in gravidanza di assumere complessi vitaminico-minerali. Solo un medico dovrebbe selezionare il farmaco appropriato.
  • Letto o materasso scomodo, posizione sbagliata durante il riposo notturno. La mano destra o sinistra non funziona a causa del fatto che viene schiacciata per un po '. Fornire un posto normale e confortevole in cui dormire eviterà sintomi spiacevoli in futuro. Per eliminare la sensazione di intorpidimento nell'arto schiacciato, è sufficiente allungarlo un po '.
  • Pizzicamento del rachide cervicale. Ciò si verifica non solo a causa di una postura scomoda, ma anche a causa di un cuscino selezionato in modo errato, troppo alto o basso.
  • Organizzazione errata del posto di lavoro con lavoro costante al computer. Queste persone spesso si lamentano non solo di formicolio e intorpidimento ricorrenti agli arti, ma anche di sensazioni dolorose in varie parti del corpo. Se il dolore e la sensazione di bruciore compaiono solo nella mano, molto probabilmente c'è una sindrome del tunnel. Nasce dall'uso costante della tastiera e del mouse. Un carico monotono monotono sugli stessi segmenti dell'arto porta al pizzicamento del nervo mediano, che provoca dolore alle dita.
  • Ernia intervertebrale, osteocondrosi cervicale, malattie articolari. Secondo le statistiche, l'osteocondrosi viene diagnosticata in ogni quinta persona di mezza età e all'inizio la malattia non si manifesta in alcun modo e, man mano che il processo patologico progredisce, compaiono sintomi come intorpidimento, formicolio alle estremità, dolore alla schiena, spalle, braccia. La diagnosi è confermata dalla presenza di specifici segni radiologici. Le donne incinte non si sottopongono a un esame radiografico, ma è comunque necessaria la consultazione con un neurologo. La violazione del nervo cervicale è accompagnata da sensazioni dolorose alle spalle, al torace e alle estremità, una sensazione di intorpidimento dal quarto al quinto dito.
  • Malattie croniche. Nelle donne in gravidanza, l'immunità diminuisce, il che porta a un'esacerbazione delle patologie croniche. Quando visiti un medico, devi parlare in dettaglio di tutte le malattie esistenti. La compromissione sensoriale può verificarsi a causa di disturbi metabolici, processi infiammatori o neoplastici.

Intorpidimento e formicolio alle mani non sempre appaiono a causa di un processo patologico. Significativo aumento di peso, instabilità psico-emotiva, superlavoro, riposo insufficiente e altri fattori sfavorevoli: tutto ciò può causare disagio..

Molto spesso, il dolore è nella mano destra. Ciò è dovuto al fatto che questa mano è maggiormente coinvolta nello svolgimento delle attività quotidiane a casa o al lavoro. Un semplice riscaldamento può aiutare a prevenire sforzi eccessivi e disagio. Tra cucinare, pulire, lavorare al computer, devi fare ginnastica leggera: movimenti rotatori con le mani, allargamento delle braccia, ecc..

Dovresti stare attento se il dolore e il formicolio si verificano nel braccio e nella spalla sinistra. In alcuni pazienti, questi sintomi sono associati a problemi nel sistema cardiovascolare. Se, allo stesso tempo, sei preoccupato per il dolore al petto, dovresti contattare immediatamente un cardiologo.

perché le dita diventano insensibili: il motivo è la compressione dei nervi

Prossimi passi

Quando compaiono i sintomi descritti, devi prima contattare un terapista, dovresti anche informare l'ostetrico-ginecologo che è incinta del disagio. Il terapista redigerà un piano di ricerca necessaria e, se necessario, farà riferimento ad altri medici: neurologo, endocrinologo, cardiologo.

La cosa principale è stabilire la causa dell'intorpidimento il prima possibile e trattarla se necessario. Molto spesso, è sufficiente eliminare i fattori sfavorevoli (letto scomodo, cattiva alimentazione, sovraccarico mentale e fisico).

Potrebbe essere necessaria una leggera sedazione a base di erbe. Solo un medico può scegliere un rimedio adatto a una donna incinta. Ad alcuni vengono anche prescritti farmaci esterni sotto forma di unguenti, gel.

Raccomandazioni per la prevenzione:

  • Prevenzione dell'edema - limitazione dell'assunzione di sale. Il tuo medico determinerà il regime di consumo ottimale. È possibile tenere un diario, che registra le informazioni sull'assunzione giornaliera di liquidi. Vengono presi in considerazione anche primi piatti, frutta e verdura..
  • Indossare abiti comodi che non limitino i movimenti.
  • Rifiuto durante il periodo di portare un bambino di scarpe con i tacchi.
  • Ginnastica ogni ora mentre si lavora al computer.
  • Selezione di un comodo materasso e cuscino. È possibile acquistare un cuscino speciale per le donne incinte.
  • Arricchimento della dieta con vitamine principalmente dovuto a cibi vegetali freschi. Se necessario, assumere un complesso vitaminico.
  • Yoga, nuoto, ginnastica di gruppo per donne in gravidanza con istruttore professionista, se non ci sono controindicazioni

La causa più comune di intorpidimento delle braccia o delle gambe durante la gravidanza è la compressione dei nervi. Perché ciò accade, solo un medico dovrebbe determinarlo. Se l'esame non ha mostrato alcun processo patologico, uno stile di vita attivo, una buona alimentazione e un regime di lavoro razionale aiuteranno a far fronte al disagio..

Perché le dita della mano destra o sinistra si uniscono, le gambe si intorpidiscono o le punte delle dita si intorpidiscono di notte durante la gravidanza: cause, metodi di trattamento e prevenzione

La gravidanza è uno dei momenti più eccitanti nella vita di una donna. Aspettare che il bambino appaia può essere oscurato dalla comparsa di sensazioni spiacevoli: intorpidimento degli arti. In quali casi vale la pena consultare urgentemente un medico? Quali sono le cause dell'intorpidimento? In questo, così come nei metodi di trattamento e nelle misure preventive, capiremo.

  1. Prevenzione e trattamento dell'intorpidimento degli arti durante la gravidanza
  2. Intorpidimento delle estremità: pericolo durante la gravidanza
  3. Cause di intorpidimento frequente durante il sonno e la veglia
  4. Le gambe e le braccia diventano insensibili durante il sonno
  5. L'addome inferiore diventa insensibile
  6. Le mani o la punta delle dita diventano insensibili durante il sonno nelle ultime settimane di gravidanza
  7. Riduce l'anca
  8. Trattamento
  9. Prevenzione
  10. Video utile

Prevenzione e trattamento dell'intorpidimento degli arti durante la gravidanza

Durante la gravidanza, non solo lo sfondo ormonale viene ricostruito nel corpo di una donna, ma si verificano anche cambiamenti fisici. Carichi aumentati sia a livello psico-emotivo che fisico creano sensazioni nuove, non sempre piacevoli, che si manifestano in modi diversi.

Questo può essere, tra le altre cose, intorpidimento delle braccia, delle gambe o del basso addome, una sensazione come se l'anca avesse crampi. A volte i sintomi richiedono un trattamento da parte di uno specialista, a volte la prevenzione a casa, quindi è importante comprendere la natura delle manifestazioni e determinarne la causa.

Intorpidimento delle estremità: pericolo durante la gravidanza

L'intorpidimento può essere innescato da:

  • nervo schiacciato;
  • compressione eccessiva dei vasi sanguigni;
  • postura scomoda;
  • aumento dello stress sulla colonna vertebrale con un grande feto.

Cause simili di disagio non influenzano negativamente lo sviluppo fetale..

Tali sintomi possono indicare lo sviluppo delle seguenti malattie:

  • osteocondrosi (cervicale, spalla o lombosacrale) e osteoporosi, che provocano il pizzicamento del nervo spinale durante il trasporto di un bambino;
  • ernia intervertebrale;
  • artrite reumatoide e altre malattie del sistema muscolo-scheletrico;
  • sclerosi multipla;
  • vene varicose;
  • nevrosi;
  • patologie vascolari.

Solo una visita a uno specialista e alla diagnostica del corpo fornirà un quadro completo della formazione delle manifestazioni cliniche e aiuterà a evitare il possibile sviluppo di patologie.

Cause di intorpidimento frequente durante il sonno e la veglia

Quando scorre, una donna sente:

  • vincolo durante lo spostamento;
  • bruciore, formicolio;
  • diminuzione della sensibilità;
  • sensazione di intorpidimento delle parti del corpo sono grandi e incerte.

A volte la futura mamma si sveglia dalle sensazioni di trazione, dopo di che alcune parti degli arti diventano insensibili o diventano completamente insensibili. In alcuni casi, solo la punta delle dita delle mani o dei piedi è insensibile, il che diventa anche motivo di preoccupazione.

Le gambe e le braccia diventano insensibili durante il sonno

Il braccio o la gamba sinistro, destro, o entrambi, parte del braccio o della gamba, separatamente, possono diventare insensibili, di notte o in qualsiasi momento della giornata.

Le principali cause di gonfiore alle mani o ai piedi:

  1. Edema interno, che diventa un fattore provocante per l'intorpidimento, ma non influisce sullo sviluppo del feto e non rappresenta una minaccia per la salute della donna nella posizione. L'edema è provocato dal lavoro instabile dei reni con un carico maggiore su di essi ed è caratterizzato dal ristagno di liquidi in eccesso nei tessuti. Comporta pressione sui vasi sanguigni, sulle terminazioni nervose e spesso si manifesta alla fine del 2 ° e per tutto il 3 ° trimestre.
  2. Produzione eccessiva dell'ormone progesterone.
  3. Ipovitaminosi causata da una carenza di vitamine e minerali:
  • potassio;
  • calcio;
  • ghiandola;
  • magnesio;
  • Vitamine del gruppo B;
  • vitamina E.
  1. Livelli elevati di glucosio, incluso il diabete. Come risultato di queste patologie, il movimento del flusso sanguigno attraverso i vasi è difficile..
  2. Essere in sovrappeso o aumentare di peso durante la gravidanza. Di conseguenza, il carico sul corpo aumenta e la circolazione sanguigna diventa difficile..

Se vengono riscontrati segni di malattia, il ginecologo ti indirizzerà da un medico altamente specializzato per un esame completo, sulla base del quale è possibile stabilire una diagnosi:

  • neurologo;
  • endocrinologo;
  • chirurgo e altri.

Se la perdita è di natura a breve termine e scompare da sola, il medico fornirà raccomandazioni per ridurre la durata e l'intensità della manifestazione di sensazioni spiacevoli.

L'addome inferiore diventa insensibile

L'aumento delle dimensioni dell'utero crea pressione sulle vene della piccola pelvi, di conseguenza, il flusso sanguigno nell'addome inferiore diventa difficile.

L'uso di una speciale benda di supporto prenatale non solo aiuta a ridurre il carico nell'area della spalla, ma riduce anche la pressione dell'addome sui vasi nella regione pelvica.

Le mani o la punta delle dita diventano insensibili durante il sonno nelle ultime settimane di gravidanza

Spesso le mani o la punta delle dita della futura mamma diventano insensibili di notte, da cui viene interrotta la fase del sonno.

L'intorpidimento della punta delle dita è spesso associato alla professione. La cosiddetta "sindrome del tunnel" si verifica quando i tendini ei muscoli del polso sono sovraccarichi a causa della compressione del nervo mediano.

Riduce l'anca

Di conseguenza, la pressione fetale dalle vene nella regione pelvica viene compressa, impedendo il flusso sanguigno libero. In alcuni casi, si verifica la compressione della vena cava, che può portare a convulsioni.

Nel terzo trimestre, alla 37a settimana di trasporto di un bambino, una donna avverte intorpidimento ai fianchi a causa di un'ulteriore ristrutturazione del corpo per il parto: divergenza delle ossa pelviche e stiramento muscolare.

Trattamento

La terapia è possibile sia in regime ambulatoriale che a domicilio.

Alcuni consigli del medico per il trattamento domiciliare:

  1. Riduci l'assunzione di sale, condimenti caldi.
  2. Controlla il tuo peso:
  • escludere cibi grassi e affumicati dal menu e dal caffè;
  • ridurre la dimensione della porzione;
  • bere giornalmente acqua in bottiglia pulita e tisane;
  • mangiare più verdure fresche ed erbe aromatiche, sostituendo parte delle porzioni.

Se le misure adottate non sono sufficienti:

  • limitare gli spostamenti in auto e mezzi pubblici;
  • aumentare il numero e il tempo di cammino;
  • aggiungi esercizi quotidiani con ginnastica speciale per donne incinte.
  1. Per l'osteocondrosi massaggiare la schiena dal collo alla colonna vertebrale toracica.
  2. Se le dita sono insensibili, massaggia ogni dito separatamente, stringi le dita a pugno e apri, lascia riposare le mani e ripeti tutte le procedure.

Alcuni rimedi omeopatici per il torpore possono essere presi durante la gravidanza.

Inoltre, il medico prescrive complessi vitaminici, il cui uso è raccomandato per l'intero periodo della gravidanza. Quando viene diagnosticata una malattia, uno specialista ristretto prescrive un ciclo di trattamento.

Prevenzione

I principali metodi di prevenzione sono il massaggio del corpo e l'attività fisica. Il massaggio aiuta non solo ad alleviare i sintomi delle perdite, ma serve anche a prevenire il loro aspetto.

Raccomandazioni:

  • Cambia i vestiti scomodi che tengono il collo e le spalle in una vestibilità ampia.
  • Acquista biancheria intima compressiva.
  • Cambia le scarpe con una piattaforma alta o tacchi a spillo per quelle morbide con un tacco piccolo. Prestare attenzione al comfort del pad.
  • Non puoi rimanere in una posizione per molto tempo, ad esempio, stare in piedi a lungo, o dovresti spesso cambiare la posizione del tuo corpo per creare la libera circolazione del flusso sanguigno.
  • Se l'intorpidimento si verifica dopo una prolungata tensione delle mani mentre si lavora al computer, si suona il violino o il pianoforte, è necessario impastarli e massaggiarli periodicamente. Devi iniziare dal gomito, muovendoti gradualmente con movimenti massaggianti fino al polso.
  • Se hai le gambe intorpidite, dovresti aumentare il tempo per camminare, fare esercizi speciali ogni giorno e fare bagni caldi con sale marino. Quando riposi o dormi, devi tenere i piedi in alto, sopra il livello della testa, posizionando un cuscino sotto di loro.
  • Dovresti scegliere una posizione comoda durante il riposo o il sonno. Si consiglia di utilizzare un cuscino speciale per le future mamme.
  • Non è possibile sollevare o trasportare pesi superiori a 3 kg, sollevare un bambino più grande tra le braccia.
  • È necessario sbarazzarsi delle borse durante la gravidanza che aumentano il carico sulla regione cervicale e spinale. Si consiglia di acquistare uno zaino, in quanto distribuisce uniformemente il carico sulla zona delle spalle e della schiena e consente di liberare le mani.
  • Il nuoto regolare in piscina allevia la tensione e rafforza i muscoli della schiena, delle spalle, delle braccia e delle gambe. Il carico sui muscoli è distribuito uniformemente grazie alle proprietà di tenuta dell'acqua a galla.
  • L'ipotermia, che provoca l'infiammazione delle articolazioni, non dovrebbe essere consentita.

Per qualsiasi disagio durante il trasporto di un bambino, dovresti sempre consultare un medico.

Alcuni casi richiedono cure mediche attive. Per eliminare alcune situazioni scomode, è sufficiente iniziare e prendere periodicamente misure preventive in tempo.

L'intorpidimento a breve termine e transitorio delle estremità è il risultato di una permanenza prolungata di una donna incinta in una posizione o di un nervo schiacciato. In altri casi, il disagio può indicare lo sviluppo della malattia. Pertanto, è necessario informare il medico di tutti gli attacchi di intorpidimento delle estremità al fine di ricevere raccomandazioni o prescrivere un trattamento..

Cause di intorpidimento nelle mani durante la notte durante la gravidanza

Durante il trasporto di un bambino, il corpo femminile ricostruisce il suo lavoro per garantire il normale sviluppo del feto. Probabilmente, nessuna donna può vantarsi che la ristrutturazione sia stata asintomatica per lei. Qualcuno soffre di tossicosi grave, che ha vertigini e nausea costanti, bruciore di stomaco e molto spesso le donne si lamentano che le loro mani si intorpidiscono durante la gravidanza di notte.

  • 1 Sintomi di intorpidimento della mano e diagnosi
    • 1.1 Cause di intorpidimento durante la notte
  • 2 Trattamento dell'intorpidimento
    • 2.1 Rimedi popolari per l'intorpidimento delle mani
  • 3 Pericolo di intorpidimento
  • 4 Complicazioni e conseguenze del torpore
  • 5 Prevenzione dell'intorpidimento

Sintomi e diagnosi di intorpidimento della mano

Quasi tutti hanno sperimentato intorpidimento alle braccia o alle gambe, ma nelle donne in gravidanza questo sintomo può segnalare alcuni malfunzionamenti nel corpo che richiedono un'eliminazione urgente. Allo stesso tempo, sorgono varie sensazioni, ma molto spesso le mamme in attesa sentono:

  • formicolio agli arti;
  • sensazione di "pelle d'oca";
  • sensazione di bruciore;
  • intorpidimento della mano;
  • dolore alla mano;
  • sensazione di disagio a un braccio o una gamba;
  • gonfiore delle dita;
  • pelle secca.

Il grado di sensibilità è diverso per tutti, quindi le sensazioni nelle donne possono differire. L'intorpidimento più comune alle mani durante la gravidanza è durante il sonno. Ci sono molte ragioni per questo..

Con frequenti intorpidimenti, una donna non dovrebbe ignorare questo sintomo, la diagnosi è importante per escludere gravi patologie che hanno provocato questa condizione. Il pericolo della situazione è anche che la gravidanza è un periodo in cui si tratta della salute di due organismi.

La diagnosi include i seguenti punti:

  • Raccolta di informazioni importanti sulla salute di una donna.
  • È necessario scoprire cos'è la gravidanza e come sono procedute le precedenti.
  • Quando le gambe hanno iniziato a diventare insensibili durante la gravidanza di notte o le braccia.
  • Si verifica solo intorpidimento o altri sintomi come il dolore accompagnano.
  • L'arto diventa insensibile solo di notte o la condizione non dipende dall'ora del giorno.

È importante che un medico ottenga risposte a tutte le domande al fine di determinare la necessità di un esame approfondito. Molto spesso, verranno assegnati i seguenti studi:

  • Analisi del sangue e delle urine.
  • Procedura ad ultrasuoni.
  • Cardiotocografia per misurare la frequenza cardiaca fetale e il tono uterino.

Se vengono identificate gravi patologie della futura gestante, la terapia può essere prescritta se il rischio per il feto da farmaci è minimo.

Abbastanza raramente, l'intorpidimento nelle donne in gravidanza indica problemi seri. Molto spesso, con la nascita di un bambino, tutto torna alla normalità..

Cause di intorpidimento durante la notte

Se una donna si sente insensibile di notte di tanto in tanto, di solito questo non rappresenta un pericolo per la sua salute e per il bambino. Molto probabilmente, questa condizione è provocata da una posizione scomoda del corpo o da una lunga permanenza nella stessa posizione..

In un sogno, una persona smette di controllare il suo corpo e può sdraiarsi su un lato per molto tempo, la coscia e il braccio possono diventare insensibili, motivo per cui il sonno è disturbato. Tutto ciò accade a causa del pizzicamento delle terminazioni nervose e dei vasi sanguigni..

Di norma, dopo il risveglio, tutti i sintomi scompaiono da soli. Sì, e di notte basta stringerti la mano, allungare le dita per sbarazzarti di sensazioni spiacevoli.

Se le tue mani iniziano a diventare insensibili di notte, i motivi della gravidanza possono essere i seguenti:

  • Mancanza di vitamine e minerali.
  • Accumulo di liquidi nel corpo.
  • Sindrome del tunnel. Allo stesso tempo, i destrimani hanno una mano destra insensibile e i mancini hanno una sinistra.
  • Osteocondrosi e patologia della colonna vertebrale.
  • Malattia vascolare.
  • Trauma.
  • Neurite.
  • Aumento di peso.
  • Emoglobina bassa.

Per escludere patologie gravi con la comparsa di sensazioni spiacevoli durante la notte e per assicurarsi che una tale condizione sia sicura, una donna incinta deve visitare un medico.

Trattamento intorpidimento

Il primo medico a cui dovrebbe andare la futura mamma dovrebbe essere un ginecologo. Ma poi, per scoprire i motivi che hanno causato il torpore, dovrai andare da un terapista e da un neurologo. Molto probabilmente, la deviazione dovrà essere trattata in modo completo..

Se l'esame non rivela gravi violazioni, la terapia di solito significa:

  • Assunzione di complessi vitaminici e minerali.
  • Sedativi.
  • Farmaci per alleviare il dolore.
  • Usare unguenti e creme per strofinare un arto insensibile che migliora la circolazione.

La fisioterapia può venire in soccorso:

  • elettroforesi;
  • agopuntura;
  • microcorrenti;
  • fisioterapia.

Un tale approccio integrato eliminerà le cause dell'intorpidimento e migliorerà la condizione, il sonno della donna.

Rimedi popolari per l'intorpidimento delle mani

Durante la gravidanza, puoi sbarazzarti del flusso e del formicolio nelle mani durante la notte usando le ricette della medicina tradizionale. Una donna può essere aiutata da:

  • Bagnomaria a contrasto.
  • Impacchi per le mani a base di porridge di zucca.
  • Mescolare prezzemolo, sedano, succo di limone con aggiunta di miele.
  • Bagno curativo per le mani a base di sale, latte e miele.

L'accettazione di qualsiasi rimedio popolare, una donna incinta deve essere d'accordo con il medico curante.

Pericolo di intorpidimento

Il monitoraggio costante delle condizioni di una donna incinta da parte dei medici consentirà il riconoscimento tempestivo delle anomalie e prenderà le misure necessarie. Con una leggera sensazione di formicolio e intorpidimento, che è di natura a breve termine, non dovresti preoccuparti, ma se questa condizione viene osservata tutto il tempo, ciò potrebbe segnalare malattie gravi:

  • diabete;
  • Malattia di Raynaud;
  • patologie ereditarie del sistema nervoso;
  • gravi disturbi metabolici.

Queste malattie dovranno essere curate e non possono essere ignorate..

Complicazioni e conseguenze del torpore

A seconda della causa dell'intorpidimento, le conseguenze possono essere le seguenti:

  • Con una forte carenza di oligoelementi, il lavoro del muscolo cardiaco può essere interrotto.
  • La patologia neurologica come causa può portare a una ridotta sensibilità e funzione motoria.
  • L'osteocondrosi rilevata è irta di malattie somatiche e ridotta innervazione dei sistemi di organi.

Fortunatamente, il più delle volte, la sensazione di formicolio o intorpidimento delle mani e dei piedi delle donne incinte preoccupa occasionalmente e quindi non rappresenta un pericolo.

Prevenzione dell'intorpidimento

È impossibile assicurarti completamente contro il verificarsi di tali sensazioni, ma alcune misure preventive aiuteranno a ridurre la loro probabilità:

  • ridurre l'assunzione di sale per evitare il gonfiore;
  • bere abbastanza liquidi;
  • fare esercizi;
  • indossare abiti larghi;
  • scegli una posizione comoda per dormire;
  • usa una benda per le donne incinte;
  • aggiungere più frutta e verdura alla dieta;
  • rivedere il carico sulle articolazioni e sui muscoli delle braccia;
  • non raffreddare eccessivamente;
  • eliminare lo stress.

Seguendo semplici consigli, puoi sopravvivere a questo periodo difficile per una donna con difficoltà minime. La cosa principale è ascoltare il corpo e visitare regolarmente il ginecologo.

Perché le mani si intorpidiscono durante il sonno durante la gravidanza

Il corpo di una donna incinta subisce costantemente vari cambiamenti, che a volte sono accompagnati da sensazioni piuttosto spiacevoli. Qualcuno quasi dal primo giorno soffre di tossicosi dolorosa, qualcuno soffre di bruciore di stomaco o mancanza di respiro. E molte persone si lamentano che le loro mani diventano insensibili durante il sonno durante la gravidanza. Inoltre, a volte solo le mani sono insensibili, ma spesso la sindrome si estende per tutta la loro lunghezza.

Cause e sintomi

I sintomi dell'intorpidimento delle mani sono diversi per tutti. Le donne li descrivono come ridotta sensibilità, gonfiore, brividi, bruciore, leggero prurito, ecc. L'intorpidimento è spesso accompagnato da gonfiore delle mani e delle dita. Spesso il minimo movimento delle dita è doloroso. Una sensazione simile si verifica se ti corichi con le mani durante la notte. Questo è più spesso attribuito alle donne in gravidanza sintomi spiacevoli che compaiono nelle mani durante la notte..

Ma nella seconda metà della gravidanza, una donna può sperimentare questi sintomi anche durante il giorno. E poi capiscono che l'intorpidimento della mano è ancora direttamente correlato alla gravidanza..

I medici nominano diversi motivi che provocano sintomi spiacevoli:

  1. Sindrome del tunnel. È considerata una malattia professionale degli scienziati informatici che lavorano con un mouse per la maggior parte della giornata. I muscoli e i tendini del polso sono sovraccarichi e alla fine della giornata il braccio destro diventa insensibile. Ma se durante il giorno e la sera queste sensazioni non sono troppo evidenti, allora a riposo, specialmente durante la gravidanza, la sensibilità aumenta e le donne notano intorpidimento unilaterale della mano.
  2. Grave gonfiore. Appare durante la gravidanza nel secondo e terzo trimestre. Questo è un sintomo spiacevole che non dovrebbe essere ignorato in quanto potrebbe indicare una funzione renale instabile e altri problemi di salute. Il gonfiore è più pronunciato sul viso e sugli arti, che si gonfiano al mattino. Il fluido in eccesso comprime i capillari e interrompe la normale circolazione sanguigna. Pertanto, al mattino sembra che la mano sia insensibile in un sogno..
  3. Osteocondrosi. Diventa la causa dell'intorpidimento delle mani durante il sonno durante la gravidanza abbastanza spesso. Durante questo periodo, tutte le malattie croniche sono esacerbate. Quando le radici nervose vengono pizzicate dai dischi intervertebrali, la loro sensibilità diminuisce, il che dà l'impressione che la mano sia insensibile in sogno.
  4. Artrite e artrosi. Sono anche malattie croniche che si fanno sentire durante la gravidanza. Durante questo periodo, il carico sulle articolazioni aumenta in modo significativo, il che significa che si stancano più velocemente durante il giorno. Dolore e intorpidimento si verificano principalmente la sera o durante il sonno.
  5. Diabete. Le donne incinte con una tale diagnosi devono essere sotto controllo medico. L'intorpidimento delle mani durante il sonno si verifica a causa di disturbi metabolici, che è uno dei principali sintomi di questa malattia.
  6. Mancanza di minerali. Il feto in via di sviluppo riceve tutte le sostanze necessarie alla vita dal corpo della madre. Inoltre, con una carenza di loro, il corpo della madre fornisce principalmente il bambino. I minerali sono essenziali per il corretto funzionamento del sistema nervoso. Una carenza può causare sintomi come irritabilità, insonnia e intorpidimento degli arti durante il sonno..
  7. Bassa attività fisica. Con lo sforzo fisico, la circolazione sanguigna viene attivata ei capillari vengono abbondantemente riforniti di sangue. Ma, per paura di danneggiare il bambino, alcune donne incinte limitano gravemente l'attività fisica e iniziano a trascorrere la maggior parte del tempo sedute o sdraiate. L'afflusso di sangue agli arti si deteriora, le mani iniziano a congelarsi, compaiono intorpidimento e gonfiore degli arti.

A volte questi sintomi si verificano con malattie infettive o di altro tipo che solo un medico può diagnosticare. Pertanto, non dovresti lasciarli incustoditi, ma anche panico ai primi segni di intorpidimento..

Misure di prevenzione

Nella maggior parte dei casi, puoi sbarazzarti di sintomi spiacevoli con l'aiuto di semplici misure preventive, che devono essere prese alle prime manifestazioni di gonfiore o intorpidimento delle mani:

  • Controllo del carico. È categoricamente controindicato per una donna incinta passare molto tempo al computer. Ma se per la natura della tua attività sei costretto a farlo, prova a controllare il carico sulle tue mani e concedi loro un breve riposo più volte durante il giorno. Stabilisci una regola che dopo ogni ora di lavoro con un mouse o una tastiera, fai una pausa, che riempi con mani rilassanti con ginnastica o leggero massaggio..
  • Restrizione dei fluidi. Questo diventa sempre più importante a partire dal secondo trimestre. I reni di una donna incinta funzionano già per due. E se non sopportano il carico, compaiono edema, tossicosi tardiva, mancanza di respiro, intorpidimento delle mani e altri sintomi spiacevoli. La quantità massima consentita di liquido bevuto alla fine della gravidanza è di 8 bicchieri al giorno. Non dovresti bere molto prima di andare a letto, altrimenti l'edema mattutino non può essere evitato.
  • Nutrizione appropriata. Spesso, l'intorpidimento si verifica non solo a causa della carenza di vitamine o della mancanza di minerali, ma anche con un grande eccesso di peso corporeo, che può essere controllato solo da una dieta adeguatamente composta. Il menu di una donna incinta deve includere frutta e verdura fresca ogni giorno. Nel periodo primavera-inverno, il medico può inoltre raccomandare l'assunzione di complessi multivitaminici. È particolarmente importante che la futura mamma riceva abbastanza ferro e calcio, poiché con l'anemia, l'intorpidimento delle estremità si verifica spesso durante il sonno.
  • Prevenzione delle malattie. L'opzione ideale in presenza di malattie croniche è trattarle 2-3 mesi prima della gravidanza pianificata. Ma questo non è sempre possibile. A volte l'apparizione di un futuro bambino nella pancia diventa una piacevole (o meno) sorpresa. In questo caso, è importante cercare di prevenire l'esacerbazione di malattie e non "catturarne" di nuove, soprattutto di natura infettiva. Al momento della registrazione, assicurati di indicare al medico tutte le diagnosi disponibili. E durante la gravidanza, cerca di non visitare luoghi affollati a meno che non sia assolutamente necessario..
  • Attività fisica. La gravidanza non è una malattia. Un'attività fisica moderata andrà a beneficio solo della futura mamma e del bambino. Ti permette di mantenere il tono muscolare in tutto il corpo, normalizza la funzione cardiaca, allena i vasi sanguigni e fornisce un flusso di ossigeno aggiuntivo. Durante l'esercizio, la circolazione sanguigna è aumentata e anche i polpastrelli sono sufficientemente nutriti in modo che le mani non si sentano intorpidite. Ma è necessario scegliere con molta attenzione il tipo di allenamento ed è meglio consultare un medico a riguardo. Con la minaccia di interruzione prematura della gravidanza, qualsiasi attività è controindicata, anche la ginnastica innocua.

Non dimenticare che le tue mani possono semplicemente sdraiarsi in un sogno. La perdita degli arti può essere innescata da una posizione scomoda del corpo, il cui peso aumenta in modo significativo durante la gravidanza.

Per evitare che ciò accada, scegli un materasso rigido e moderatamente rigido che possa sostenere la colonna vertebrale e impedire al tuo corpo di cadere. Anche il cuscino non deve essere troppo alto, altrimenti il ​​collo diventerà insensibile, e il torpore sarà "dato" alle mani.

Ci vestiamo correttamente

A volte il motivo dell'intorpidimento delle mani in un sogno è il pigiama, diventato troppo stretto per una donna "adulta" durante la gravidanza. Il tessuto teso comprime varie parti del corpo e interrompe la normale circolazione sanguigna. Non c'è da stupirsi che le tue mani diventino gonfie e insensibili dopo la notte.

I vestiti per una donna incinta dovrebbero essere larghi e senza cuciture interne rigide: il corpo ora più che mai ha bisogno di un sonno completo.

Se sei riuscito a scoprire ed eliminare in modo indipendente il motivo per cui le tue mani si intorpidiscono durante la gravidanza in un sogno, fantastico. Non accade nulla di terribile anche se la perdita scompare pochi minuti dopo il risveglio e per eliminarla bastano un leggero massaggio e semplici esercizi. Ma se il problema peggiora, le tue mani iniziano a farti male dopo il sonno o la loro sensibilità non si riprende completamente - consulta immediatamente un medico.

Le mani diventano insensibili di notte durante la gravidanza

Le mani si intorpidiscono di notte durante la gravidanza perché i vasi sanguigni sono compressi.

Il gonfiore che accompagna una donna incinta sarà il risultato di una malattia. Un trattamento tempestivo aiuterà a sbarazzarsi del disagio.

Scegli sullo sfondo di quale condizione hai intorpidimento:

  • Dopo il sonno (23%, 204 Voti)

Votanti totali: 883

  • Perché le dita si intorpidiscono di notte durante la gravidanza
  • Cosa fare e come trattare
  • Quale medico devo contattare quando compare un sintomo?
  • Diagnosi della malattia
  • Metodi preventivi
  • Conseguenze di un trattamento inopportuno o della mancanza di esso

Perché le dita si intorpidiscono di notte durante la gravidanza

Durante la gravidanza, le donne sperimentano edema agli arti. Ciò si verifica spesso nel terzo trimestre. Il disagio si manifesta di notte. Le mani sembrano essere piene di piombo. È difficile stringere il palmo e muovere le dita. Il gonfiore è temporaneo.

Verranno innescati dalla gravidanza stessa o saranno il risultato di una specifica malattia:

  1. Malattie della colonna vertebrale. Il gonfiore delle mani durante la gravidanza causa osteocondrosi, osteoporosi o altre malattie della colonna vertebrale. Più grande diventa il feto, più forte è il carico sul sistema muscolo-scheletrico. C'è un nervo schiacciato che va dal midollo spinale al braccio. Di conseguenza, le mani diventano insensibili.
  2. Patologie cardiovascolari e neurologiche. La gravidanza è un periodo in cui compaiono malattie croniche e patologie acute che non conoscevi prima. Potrebbero esserci problemi con un aumento della pressione sanguigna, i primi sintomi di diabete mellito, processi infiammatori, appariranno tumori.
  3. Ritenzione di liquidi. L'intorpidimento è provocato dal ristagno di acqua nel corpo, in cui la circolazione sanguigna peggiora, i tessuti schiacciano le arterie.
  4. Posizione di sonno scomoda. Pizzicare il rachide cervicale con una postura del sonno scorretta garantisce intorpidimento degli arti. Dai un'occhiata più da vicino al tuo cuscino. Potrebbe essere troppo alto. Questa è la ragione del disagio..
  5. Carenza di vitamine e minerali. Se non prendi complessi vitaminici e minerali, potrebbe esserci una mancanza di vitamine dei gruppi A, B, elementi di potassio, magnesio, ferro, calcio. La loro mancanza provoca edema.

Il gonfiore delle mani può essere sia uniforme che locale. Spesso solo le dita diventano insensibili. Una donna ha una sensazione di formicolio alla punta delle dita.

Questo è dovuto a:

  • Aumento del carico sui reni;
  • Pressione della colonna vertebrale, nervi schiacciati;
  • Mancanza di vitamine, minerali.

Cosa fare e come trattare

Puoi sbarazzarti di sintomi spiacevoli.

È necessario prendere misure preventive:

  1. Prevenzione delle malattie. Sottoponiti a un esame fisico completo e prepara il tuo corpo alla gravidanza. Se il concepimento del bambino non è stato pianificato, sottoporsi a esami validi nel primo trimestre. Il medico, dopo aver identificato le minacce, ti prescriverà un trattamento adatto alla tua situazione.
  2. Mangia bene. La fonte di tutti i problemi in una situazione interessante è il consumo incontrollato di cibo. Le donne "crollano", promettendo a se stesse di ripristinare il proprio corpo dopo il parto. L'approccio è pericoloso per una donna incinta e un nascituro. Il rapido aumento di peso esacerba malattie croniche, possono svilupparsi diabete mellito o ipertensione arteriosa (aumento della pressione sanguigna). Se hai queste malattie, sarai messo a rischio. Puoi evitarli con una dieta corretta ed equilibrata ricca di vitamine. Il controllo nutrizionale ti consentirà di affrontare facilmente l'intera gravidanza e di avere un bambino sano senza il rischio di complicazioni. Devi mangiare per due, non per due.
  3. Attività fisica. Se lavori in un ufficio, preparati per una routine quotidiana che includa il tempo per l'attività fisica. Fai pause frequenti, alzati dalla scrivania o cammina per l'ufficio. Usa la vita all'aria aperta per la maggior parte della tua pausa pranzo. Non fare gli straordinari, non restare fino a tardi al lavoro. Prova ad uscire nel tuo tempo libero. In inverno, dopo aver consultato il medico, è possibile partecipare ad allenamenti per donne in gravidanza: ginnastica, yoga, danza.
  4. Controllo dei liquidi. Consumare almeno 8 bicchieri d'acqua al giorno. Se sei preoccupato per il gonfiore, cerca di non bere molti liquidi prima di andare a letto. Discuti il ​​tuo regime idrico con il tuo medico.
  5. Modalità comfort. Cerca di indossare abiti larghi che non ti "stringeranno". Prenditi del tempo per riposarti. Assicurati di alternare l'attività fisica con il riposo. Pratica i sonnellini.

Ogni donna dovrebbe essere preparata per il gonfiore nel terzo trimestre. Non è necessario attendere il loro esordio, è necessario prevenirne la manifestazione attraverso metodi di prevenzione, limitandosi al disagio degli arti intorpiditi.

Se le tue mani iniziano a diventare insensibili, informa il tuo medico. Il rispetto delle raccomandazioni di uno specialista, del regime di lavoro, del riposo e di una corretta alimentazione è la chiave per il benessere della futura mamma.

Quale medico devo contattare quando compare un sintomo?

Con intorpidimento ripetuto o prolungato della mano, è necessaria l'assistenza specialistica.

I medici possono aiutare a determinare la causa della perdita di sensibilità dopo l'esame:

  • Cardiologo;
  • Terapista;
  • Neurologo.

Ciò è dovuto alla possibilità che si verifichi intorpidimento della mano a causa dello sviluppo di malattie nella loro area di specializzazione..

In assenza di sospetti specifici sulla causa del sintomo, è necessario contattare il terapista locale, che prescriverà procedure generali. Ciò è necessario per identificare l'area in cui si manifesta la patologia e il rinvio allo specialista giusto.

Sulla base dei risultati degli esami, potrebbe essere necessario contattare medici come:

  • Ortopedico;
  • Chirurgo;
  • Terapista della riabilitazione;
  • Osteopata.

Diagnosi della malattia

Il trattamento per la rigidità degli arti ha lo scopo di eliminare la causa che ha causato questa condizione. Viene rilevata una malattia, uno dei cui sintomi è una perdita parziale o completa della sensibilità di una o due mani contemporaneamente. Ciò richiede una serie di metodi di ricerca..

Per diagnosticare la causa che è servita come manifestazione del sintomo di intorpidimento alla mano, dopo la visita medica iniziale, possono essere prescritti numerosi esami..

Tra questi ci sono test di laboratorio:

  • Analisi del sangue generale;
  • Analisi del sangue per gli ormoni;
  • Analisi per le vitamine.

Al ricevimento dei risultati degli esami di laboratorio, il medico redige un quadro preliminare generale dello stato di salute.

Per fare ciò, sistematizza e analizza le informazioni:

  • I dati ottenuti dalle prove di laboratorio effettuate;
  • I risultati di un esame esterno del paziente;
  • Sintomi della manifestazione di intorpidimento sulla base dei reclami del paziente. Confronto di segni aggiuntivi che accompagnano l'intorpidimento.

Sulla base delle informazioni generalizzate, viene assegnato un sondaggio. Ciò è necessario per confermare o confutare i sospetti sulla presenza di violazioni specifiche nell'attività di una particolare area del corpo..

Il compito principale del medico è determinare la causa della perdita di sensibilità della mano. Si ritiene che il materiale raccolto escluda il semplice bloccaggio meccanico dei vasi sanguigni, fattori domestici e industriali non associati a malattie.

L'ischemia miocardica, l'ictus, il diabete mellito, i problemi alla colonna vertebrale e una serie di altre malattie possono essere nascoste sotto un sintomo come l'intorpidimento del braccio. Spesso l'intorpidimento si verifica a causa della progressione dell'osteocondrosi.

Per identificare la malattia stessa, il grado di danno al corpo da esso, il paziente viene inviato per esami specifici.

Esami programmati frequentemente:

  1. Radiografia. Rivela danni alla colonna vertebrale, presenza di ernie, spostamento dei dischi intervertebrali, comparsa di neoplasie, curvatura, sviluppo di patologie degenerative-distrofiche, malattia infettiva.
  2. Risonanza magnetica. È prescritto per sospetta sindrome radicolare - compressione dei nervi spinali.
  3. Scansione duplex a ultrasuoni. Permette di determinare la pervietà di vene e arterie, la presenza di coaguli di sangue in esse. Esamina le pareti dei vasi sanguigni, rivela alterazioni anomale, fatti di intasamento, presenza di placche.
  4. Ultrasuoni.
  5. EEG. Condotto sotto l'assunzione di disturbi nel funzionamento del sistema nervoso centrale.
  6. Scansione TC.
  7. Elettroneurografia. Esame del sistema nervoso per valutare il grado di danno ai nervi.
  8. Elettromiografia. Il metodo consiste nel registrare l'attività muscolare elettrica, che consente di determinare la velocità degli impulsi nervosi trasmessi. Viene utilizzato per valutare le violazioni della funzione motoria umana in ortopedia.
  9. UZDS. Mostra il flusso sanguigno nell'area di interesse.

Gli esami effettuati possono essere assegnati sia separatamente che in combinazione tra loro per creare un quadro più completo dello stato di salute del corpo e dei suoi singoli organi.

Metodi preventivi

L'intorpidimento degli arti provoca disagio e ostacola il movimento. È possibile indebolire il grado di manifestazione dei sintomi e talvolta persino eliminarlo completamente, mediante misure preventive sistematicamente implementate.

Le misure più efficaci includono:

  1. Attività fisica moderata. Rappresenta l'implementazione quotidiana di una serie di esercizi per la salute appositamente progettati. Ciò consente di mantenere costantemente in buona forma i muscoli delle braccia e aumentare la loro resistenza allo stato di intorpidimento. L'attività fisica è rilevante per le malattie vascolari e articolari.
  2. Una corretta alimentazione, esclusione di cibi grassi e piccanti dalla dieta. Compresi frutta, erbe aromatiche, verdure, pesce, oli vegetali
  3. Riduci l'assunzione di sale.
  4. Smettere di alcol e nicotina.
  5. Protezione dal freddo. Il congelamento delle mani ha un effetto negativo sulla condizione delle articolazioni. Rispetto per loro: tenerli al caldo, indossare abiti realizzati principalmente con tessuti naturali. Indossare guanti e muffole quando fa freddo.
  6. Un piccolo riscaldamento fisico per le braccia, alternato a stress su mani e palmi. Le rotazioni circolari con le mani hanno un effetto benefico sull'alleviamento delle tensioni muscolari durante il lavoro associate a un forte carico sugli arti superiori e sulla colonna vertebrale. Per un lavoro prolungato con le mani, fare una pausa ogni 45 minuti per un massaggio. Ciò ripristinerà la circolazione sanguigna e preverrà la stasi del sangue..

Conseguenze di un trattamento inopportuno o della mancanza di esso

L'intorpidimento, accompagnato da sintomi aggiuntivi, sensazioni dolorose in diverse aree del corpo è un segno allarmante di possibili patologie degli organi interni che si stanno verificando. L'intorpidimento asintomatico degli arti superiori, che si ripresenta sistematicamente o che ha una natura a lungo termine, non si verifica solo.

A seconda della causa dell'intorpidimento della mano, le conseguenze della ricerca prematura di assistenza medica saranno gravi e talvolta irreparabili. Un atteggiamento negligente nei confronti della propria salute porta a gravi complicazioni di malattie o addirittura alla morte.

Con una temporanea perdita di sensibilità dei polpastrelli, che si verifica sullo sfondo di malattie della colonna vertebrale, non andare dal medico porta alle seguenti conseguenze:

  • Deformazioni nei suoi reparti;
  • Compressione delle terminazioni nervose;
  • Il rapido sviluppo di malattie e disabilità.

Con la principale causa di intorpidimento associata alla sindrome del tunnel carpale, un trattamento prematuro porta alle seguenti conseguenze:

  • Gonfiore dei tendini del polso;
  • Nervo mediano schiacciato;
  • Sensazione di bruciore alle dita;
  • Completa perdita di mobilità del pollice, atrofia dei suoi muscoli;

La trombosi, che porta all'intorpidimento delle dita, si manifesta in uno stadio già sviluppato.

La progressione della malattia si verifica rapidamente e, in assenza di trattamento, porta a una serie di complicazioni pericolose:

  • La diffusione dell'intorpidimento, che inizia con le dita e copre gradualmente l'intero braccio;
  • Necrosi muscolare;
  • Strapperò un coagulo di sangue e, di conseguenza, la morte.

Le malattie vascolari e reumatiche, la sindrome di Raynaud, che sono accompagnate da rigidità della mano, nella loro forma grave portano a condizioni pericolose:

  • Supporto aggiuntivo per il dolore;
  • Dita blu;
  • Grave gonfiore;
  • Cancrena.

A poco a poco, l'intorpidimento dell'intero braccio o di una parte di esso senza una diagnosi tempestiva della sua causa e un trattamento appropriato alla diagnosi porta a complicazioni. Gli arti possono perdere la sensibilità, la capacità di gesticolare, sentire il tatto, tenere oggetti.

Le mani diventano insensibili durante la gravidanza: un segnale allarmante?

La gravidanza è un periodo difficile per ogni donna. Durante la gestazione di un bambino, quasi tutti gli organi interni lavorano in condizioni di maggiore stress. Aggiungete a questo i cambiamenti ormonali che influiscono anche sul vostro benessere. Non sorprende che le donne in posizione spesso provino disagio, incluso intorpidimento alle mani. Ma ne vale la pena andare subito dal dottore e suonare l'allarme? Forse il problema non è legato a processi patologici? Per scoprire perché le tue mani si intorpidiscono durante la gravidanza, leggi attentamente l'articolo..

Quando l'intorpidimento della mano è normale

Ci affrettiamo a rassicurarti subito: nella maggior parte dei casi, l'intorpidimento delle mani durante la gravidanza non è associato a malattie. Secondo i ginecologi, molte donne in posizione lamentano che le loro mani sono insensibili. La colpa è della cosiddetta sindrome del tunnel, chiamata anche malattia professionale degli informatici. Questo disturbo si sviluppa a seguito di uno stress regolare su tendini, articolazioni e muscoli, ad esempio dopo un lavoro prolungato con il mouse del computer.

Con la sindrome del tunnel, le terminazioni nervose che si trovano nel polso vengono pizzicate, il che può far sì che una persona provi dolore, formicolio, debolezza e intorpidimento. Per eliminare il disagio, devi solo ridurre il carico sull'arto. Con una tale violazione, non dovresti consultare un medico, perché è possibile eliminarlo da solo.

Disagio alle dita e alle mani e sue cause

Se le dita o le mani diventano spesso insensibili durante la gravidanza, significa che hai una malattia cronica che è peggiorata quando "sei entrato nella posizione". Ciò è dovuto al fatto che tutti i processi metabolici sono accelerati e quindi le malattie che non si erano manifestate in precedenza hanno iniziato a infastidirti. Quando le mani diventano insensibili nell'area delle dita o delle mani, la colpa potrebbe essere delle seguenti piaghe:

  • diabete mellito di qualsiasi tipo;
  • artrosi di qualsiasi parte della colonna vertebrale;
  • osteocondrosi, così come una serie di altre malattie del sistema muscolo-scheletrico.

Disagio nella mano destra o sinistra

Se la tua mano sinistra o destra è completamente insensibile durante la gravidanza, una possibile causa può essere chiamata alimentazione impropria e in particolare mancanza di oligoelementi utili. Questo può accadere se sei a basso contenuto di magnesio, ferro o calcio. A proposito, l'intorpidimento è considerato uno dei sintomi dell'anemia da carenza di ferro..

In questo caso, vale la pena contattare un medico per confermare o negare la mancanza di vitamine nel tuo corpo. Il problema si risolve semplicemente rivedendo la dieta. Hai bisogno di alimenti che contengano i suddetti oligoelementi, cioè olio non raffinato, verdure, oltre a legumi, erbe aromatiche, una serie di latticini, frutta secca e così via. Affinché tutto sia ben assorbito dal sistema digerente, bere acqua tutti i giorni (almeno 2 litri).

Le mani diventano insensibili durante la gravidanza? La ritenzione di liquidi è la colpa

Una delle cause più comuni di intorpidimento degli arti è la ritenzione di liquidi, che a sua volta può essere un sintomo di varie malattie. Il fatto è che i tessuti gonfi premono sulle arterie e sulle terminazioni nervose, il che porta a un deterioramento della circolazione sanguigna e al fatto che le mani diventano insensibili. Inoltre, il gonfiore può verificarsi a seguito di una maggiore produzione di progesterone, che è inevitabile per tutte le ragazze in posizione. La ritenzione di liquidi può manifestarsi in qualsiasi momento e quindi i medici raccomandano di prevenire le malattie che la portano, anche prima della gravidanza.

Le mani diventano insensibili durante la gravidanza a causa di una postura scorretta nel sonno

Forse l'intorpidimento degli arti è dovuto al fatto che non stai dormendo correttamente. Potresti sorpassare la tua mano, il che può portare a cattiva circolazione e intorpidimento. Può essere che abbracci tuo marito a letto e lui ti preme su uno degli arti, il che ti fa svegliare con disagio..

Quale conclusione si può trarre

Dall'articolo, ti sei reso conto che le mani diventano insensibili durante la gravidanza a causa di:

  • sindrome del tunnel;
  • vari problemi con il sistema muscolo-scheletrico;
  • diabete;
  • mancanza di oligoelementi utili;
  • ritenzione idrica;
  • postura sbagliata in un sogno.

È necessario utilizzare il metodo di eliminazione per trovare la causa che porta all'intorpidimento degli arti ed eliminarla. Se non sei in grado di affrontare il problema entro le prossime due settimane, assicurati di contattare gli specialisti.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Puoi mangiare banane durante la gravidanza??

Neonato

La gravidanza è un momento in cui molte donne pensano alla loro dieta. Inizi a interessarmi alla domanda "ora posso avere questo prodotto"? Spesso le banane preferite cadono nel "campo del sospetto".

È possibile rimanere incinta con adenomiosi uterina

Infertilità

Un problema discutibile per i ginecologi: i riproduttologi sono l'adenomiosi e la gravidanza. Negli ambienti scientifici, viene discussa la possibilità di una gravidanza con adenomiosi uterina, se può influenzare il tempo di gestazione e altri aspetti della gravidanza, ma il meccanismo di infertilità nell'adenomiosi non è stato ancora rivelato.

Come trasferire un bambino in un'altra miscela

Parto

I benefici dell'allattamento al seno per il bambino e la madre non sono il minimo dubbio. Tuttavia, molte donne si trovano di fronte alla necessità di organizzare un'alimentazione artificiale per i propri figli.

Duphalac può essere somministrato ai neonati e come usarlo correttamente

Nutrizione

I disturbi delle feci nei neonati sono una delle tante difficoltà che i giovani genitori devono affrontare. Quasi tutte le madri e i padri appena coniati affrontano un problema del genere, che in alcuni casi si presenta anche nelle prime settimane di vita di un bambino.