Principale / Neonato

Bambino prematuro

I genitori di bambini nati prematuramente sono costretti ad affrontare vari problemi, tra cui le difficoltà di allattare le briciole in un ospedale di maternità e creare le condizioni necessarie a casa, stabilire l'allattamento al seno o scegliere una formula adeguata, visite regolari dal medico e preoccupazioni per la salute futura del bambino. Tuttavia, dovrebbero sempre ricordare che con maggiore attenzione al bambino e cure adeguate, saranno in grado di aiutare il bambino a "mettersi in pari" rapidamente con i coetanei e crescere come un bambino sano e allegro, il che è confermato dalle popolari foto "Prima e dopo"..

Puoi vedere altre foto simili nella galleria fotografica alla fine dell'articolo..

Quale bambino è considerato prematuro?

La medicina ufficiale classifica i bambini come prematuri se sono nati prima delle 37 settimane di gestazione. Questi bambini hanno indicatori di crescita e peso inferiori e gli organi sono immaturi.

Le ragioni

I fattori che causano un parto prematuro sono:

  • Trascurare l'assistenza medica per la gravidanza.
  • La presenza di cattive abitudini in una donna incinta.
  • Nutrizione insufficiente o squilibrata di una donna durante la gestazione.
  • L'età della futura madre o del futuro padre è inferiore a 18 anni e superiore a 35 anni.
  • Lavoro di una donna incinta in condizioni dannose.
  • Gravidanza di peso ridotto (meno di 48 kg).
  • Vivere della futura mamma in cattive condizioni di vita.
  • Trasportare in un ambiente psicologico sfavorevole.
  • Aborto in passato.
  • Gravidanza multipla.
  • L'inizio della gestosi durante la gravidanza.
  • Distacco prematuro della placenta.
  • Intervallo di nascita breve (sono trascorsi meno di due anni dalla nascita precedente).
  • Incompatibilità del sangue del bambino e della madre per il fattore Rh.
  • Malattie infiammatorie ginecologiche nella madre.
  • Malformazioni genitali femminili.
  • Malattie extragenitali in una donna incinta, come ipertensione, pielonefrite o diabete mellito.
  • Operazioni e lesioni alla futura mamma.
  • Infezioni acute durante la gravidanza.
  • Malattie genetiche o cromosomiche nel feto.
  • Infezione infantile durante lo sviluppo intrauterino.
  • Gravi malformazioni del bambino.

Classificazione di prematurità

La divisione in grado di prematurità si basa sull'età gestazionale in cui è nato il bambino, nonché su parametri fisici del bambino come il peso e la lunghezza del corpo. Esistono tali gradi di prematurità:

  • Il primo: un bambino nasce a 36-37 settimane di gravidanza con un peso corporeo da 2 a 2,5 kg e una lunghezza del corpo da 41 a 45 cm.
  • Il secondo: il bambino appare in un periodo da 32 a 35 settimane, il suo peso corporeo è inferiore a 2 kg, ma superiore a 1,5 kg e la lunghezza del suo corpo va da 36 a 40 cm.
  • Il terzo: il bambino nasce a 28-31 settimane di gestazione con un peso da 1 a 1,5 kg e una lunghezza del corpo da 30 a 35 cm.
  • Quarto: un bambino nasce prima delle 28 settimane di gravidanza con un peso inferiore a un chilogrammo e una lunghezza del corpo inferiore a 30 cm.

Le storie più insolite e veramente magiche sulla sopravvivenza dei bambini prematuri sono qui:

Segni

Aspetto

Rispetto ai bambini nati a termine, i bambini prematuri differiscono:

  • Pelle più sottile.
  • Meno o nessun grasso sottocutaneo.
  • Grande dimensione della testa rispetto al corpo.
  • Ampio ventre e basso ombelico.
  • Fontanella piccola non chiusa.
  • Orecchiette molto morbide.
  • Unghie sottili che potrebbero non coprire completamente le falangi delle dita.
  • Aprire la fessura genitale nelle bambine.
  • Testicoli che non hanno avuto il tempo di scendere nello scroto nei ragazzi.
  • In seguito caduta dal cordone ombelicale.

Questi segni sono tanto più pronunciati quanto maggiore è il grado di prematurità e nei neonati di primo o secondo grado molti di essi possono essere assenti..

Caratteristiche anatomiche e fisiologiche

Il funzionamento degli organi di un bambino prematuro è influenzato dal grado di prematurità, perché più piccolo era il feto nel grembo materno, più i suoi organi non hanno avuto il tempo di formarsi in uno stato che consente loro di adattarsi rapidamente alla vita dopo il parto.

  • La respirazione nei bambini prematuri è più frequente che nei bambini nati a termine, il che è associato a vie aeree superiori strette, un torace più flessibile e una posizione più alta del diaframma. Inoltre, i polmoni del bambino non sono abbastanza maturi, il che porta alla frequente comparsa di polmonite e attacchi di apnea..
  • A causa della nascita prematura, il sistema circolatorio del bambino potrebbe non essere completamente formato. Il risultato sono varie patologie cardiache che peggiorano la condizione delle briciole. E poiché le pareti vascolari sono più fragili e permeabili, il bambino ha spesso emorragie..
  • Il cervello, anche con una prematurità profonda, è completamente formato, ma i percorsi nelle ultime fasi della gravidanza si stanno ancora sviluppando, quindi, nei bambini nati prematuramente, gli impulsi nervosi sono scarsamente condotti a diversi tessuti. Se il sistema nervoso del bambino viene colpito, la sua attività motoria sarà ridotta, così come il tono muscolare. I riflessi in un bambino del genere possono essere depressi o del tutto assenti, spesso si osservano tremori.
  • I meccanismi che regolano la produzione e lo spreco di calore nel corpo sono poco sviluppati in un bambino prematuro. I bambini nati prematuramente perdono calore più velocemente e viene prodotto nel loro corpo con grande difficoltà. Inoltre, i bambini possono facilmente surriscaldarsi a causa di ghiandole sudoripare sottosviluppate e disfunzionali..
  • Anche il tratto digestivo di un bambino prematuro funziona peggio di quello dei bambini nati a termine. Ciò è dovuto principalmente alla produzione insufficiente di enzimi e succo gastrico, nonché alla disbiosi della microflora intestinale. Inoltre, la funzione motoria del tratto gastrointestinale soffre di una ridotta conduzione degli impulsi nervosi, che porta a un rallentamento del movimento del cibo attraverso l'intestino..
  • I processi di mineralizzazione continuano nelle ossa dei bambini prematuri dopo il parto, motivo per cui ai bambini viene somministrato ulteriore calcio. Questi bambini hanno una maggiore tendenza a sviluppare il rachitismo e la displasia pelvica..
  • A causa della funzione renale immatura, un bambino prematuro mostra rapidamente segni di disidratazione o gonfiore se la cura del bambino è inadeguata.
  • Il sistema endocrino in caso di prematurità non funziona correttamente, a causa del quale gli ormoni vengono rilasciati in quantità insufficienti e le ghiandole si esauriscono rapidamente.

Conseguenze della prematurità e della vitalità

Il tasso di sopravvivenza dei bambini prematuri dipende dalla durata della gravidanza e dai motivi che hanno provocato il parto. Se i nati a 23 settimane sopravvivono solo nel 20-40% dei casi, i bambini con un'età gestazionale di 24-26 settimane sopravvivono nel 50-70% dei casi e il tasso di sopravvivenza dei bambini il cui periodo di sviluppo è superiore a 27 settimane supera il 90%.

I bambini, la cui nascita è avvenuta prima della data prevista, aumentano di peso e crescono in lunghezza molto intensamente. Molti di loro raggiungono i loro coetanei a termine in questi indicatori entro 1-2 anni, ma ci sono bambini, la differenza tra i quali con i loro coetanei è appianata solo all'età di 5-6 anni.

L'anemia prematurità si sviluppa più rapidamente. Il rischio di sepsi e infezioni purulente delle ossa, dell'intestino o delle meningi è aumentato nei bambini prematuri. In età avanzata, i bambini nati prematuramente hanno maggiori probabilità di avere patologie neurologiche, problemi alla vista o all'udito, ARVI frequenti e problemi ai genitali.

L'ittero nei bambini nati prematuramente è più pronunciato e dura più a lungo. Questa condizione fisiologica, derivante dalla rottura dell'emoglobina fetale, di solito si risolve entro le 3 settimane di età, ma in molti bambini prematuri richiede un trattamento, per il quale viene utilizzata principalmente la fototerapia.

Estrema prematurità

Questo è il nome della condizione dei bambini di peso inferiore a 1 chilogrammo. Nascono in meno del 5% dei casi di prematurità, spesso non riescono a respirare da soli e richiedono un supporto artificiale e medico. Anche se questi bambini sono allattati, la percentuale di disabilità e il verificarsi di varie complicazioni in questi bambini è molto alta..

Prematurità profonda

Questa condizione si nota nei neonati il ​​cui peso corporeo durante il parto prematuro è di 1-1,5 kg. Per lasciare questi bambini, è necessario utilizzare la ventilazione meccanica, somministrare loro ossigeno, iniettare il cibo in una vena e attraverso un tubo. Affinché il bambino cresca e si sviluppi più velocemente, gli vengono somministrati aminoacidi, glucosio, agenti ormonali e altre sostanze.

Sette mesi

In questa fase della gravidanza, i bambini nascono con un peso di 1,5-2 kg, ma la maggior parte di loro non può funzionare in modo indipendente. I piccoli vengono posti in incubatrici con la temperatura e l'umidità richieste, eseguono gli esami necessari e forniscono supporto farmacologico. Dopo aver ingrassato fino a 1,7 kg, il bambino viene trasferito nella culla, che viene riscaldata. Quando il bambino aumenta di peso fino a 2 kg, non ha più bisogno di supporto termico.

8 mesi

I bambini nati in questo momento, di regola, pesano 2-2,5 kg, possono succhiare e respirare da soli. Hanno un aumentato rischio di attacchi di apnea, quindi i bambini vengono osservati per un po 'di tempo in ospedale, ma in assenza di complicazioni e rapido aumento di peso alla normalità, il bambino viene rimandato a casa con i genitori appena nati..

Il video descrive come i bambini prematuri vivono e si sviluppano dopo la nascita nei moderni centri perinatali:

Esame clinico

I bambini prematuri dimessi a casa devono essere costantemente monitorati da un pediatra..

Le misurazioni e gli esami durante il primo mese dopo la dimissione vengono eseguiti una volta alla settimana, quindi fino a 6 mesi di età - una volta ogni due settimane e da 6 mesi a un anno - mensilmente. Al bambino vengono prescritti esami da un chirurgo, neurologo, cardiologo, ortopedico e oftalmologo e, all'età di oltre un anno, da uno psichiatra e da un logopedista.

Con quale peso sono prescritti?

Di norma, la madre torna a casa con il neonato dopo che il peso del bambino è aumentato ad almeno 2 kg. È anche importante per la dimissione che il bambino non abbia complicazioni, che sia stabilita la termoregolazione e che il bambino non abbia bisogno di supporto per il cuore e la respirazione.

Caratteristiche di cura

I bambini nati prematuramente richiedono cure speciali. Vengono gradualmente curati con l'aiuto di neonatalisti e pediatri, prima in maternità, poi in ospedale, e poi a casa sotto la supervisione di specialisti. I componenti più importanti della cura del bambino:

  • Fornire temperatura ambiente e umidità ottimali.
  • Fornisci un trattamento razionale.
  • Fornire un'alimentazione adeguata.
  • Assicurati il ​​contatto con la madre usando il metodo del canguro.
  • Limita il contatto con estranei dopo la dimissione.
  • Fare il bagno e camminare con il bambino dopo il permesso del medico.
  • Esegui ginnastica con il bambino e conduci corsi di massaggio dopo il permesso del pediatra.

Nel video sono descritti alcuni suggerimenti su come evitare problemi nello sviluppo di bambini nati prematuramente:

Cosa fare in caso di sintomi fastidiosi?

Se la mamma è preoccupata per qualcosa, dovrebbe assolutamente cercare aiuto medico. Sarà necessario uno specialista quando:

  • Riluttanza del bambino a succhiare o mangiare da una bottiglia.
  • Vomito attacchi.
  • Ittero prolungato.
  • Pianto ad alto volume costante.
  • Smetti di respirare.
  • Grave pallore.
  • Reazione dolorosa di un bambino a suoni, sguardi o tatto di età superiore a 1,5 mesi.
  • Mancanza di sguardo reciproco all'età di oltre 2 mesi.

Vaccinazione: quando vaccinarsi?

È consentito vaccinare un bambino prematuro solo quando il bambino è abbastanza forte e il suo peso corporeo aumenta.

La vaccinazione BCG nell'ospedale di maternità per i bambini di peso inferiore a 2 kg non viene eseguita. È indicato per aumento di peso fino a 2500 ge, se ci sono controindicazioni, può essere posticipato di 6-12 mesi. La tempistica dell'introduzione di altri vaccini dovrebbe essere determinata dal pediatra, tenendo conto della salute e dello sviluppo del bambino.

L'opinione di E. Komarovsky

Come sapete, un pediatra popolare consiglia di allevare i bambini nel primo anno di vita in modo che i bambini non si surriscaldino. Komarovsky si concentra sempre sulla ventilazione frequente, umidificando l'aria fino al 50-70% nella stanza dei bambini e mantenendo la temperatura nella stanza non superiore a + 22 ° С.

Tuttavia, per i bambini prematuri, le sue raccomandazioni stanno cambiando in modo significativo. Komarovsky supporta i colleghi nell'opinione che la termoregolazione in questi bambini sia poco sviluppata, quindi una temperatura dell'aria più alta nella stanza immediatamente dopo la dimissione (non inferiore a + 25 ° C), a suo avviso, è una necessità.

Fino a quando il bambino non aumenta di peso fino a 3000 ge la sua età non è di 9 mesi dopo il concepimento, tutti gli esperimenti estremi (in questo caso, abbassando la temperatura dell'aria agli indicatori Komarovsky consigliati per i bambini a termine) sono proibiti.

Quali sono le conseguenze per i bambini prematuri in futuro

Bambini prematuri: cosa dovrebbero prepararsi i genitori, cosa dovrebbero sapere? Caratteristiche di questi bambini. Quali sono le conseguenze future? Allattamento di bambini estremamente prematuri.

Elenco di articoli sull'argomento:

Bambini prematuri - le conseguenze di un parto prematuro in futuro, quali complicazioni attendono questi bambini, cosa si stanno preparando i genitori - te lo diremo in questo articolo. Ogni anno aumenta il tasso di natalità dei bambini prematuri nati a 5, 6, 7, 8. Più a lungo il bambino si sviluppa nell'utero, maggiori sono le possibilità di sopravvivenza. Nelle condizioni della medicina moderna, è possibile salvare la vita anche dei bambini più piccoli nati a 23-24 settimane. Sono stati registrati casi in cui sono stati salvati anche neonati di 22 settimane.

Bambini prematuri: disturbi di accompagnamento

Nessuno può prevedere con certezza quali conseguenze attendono i neonati prematuri in futuro. Alcuni bambini nati prima si sviluppano a termine, altri sono leggermente o significativamente indietro rispetto ai loro coetanei. La prognosi dello sviluppo dipende in gran parte da quanto presto è nato il bambino..

A causa della nascita prematura, il bambino è privato dell'opportunità di raggiungere il pieno sviluppo nel grembo materno. Oltre ai problemi alla nascita, i bambini prematuri possono affrontare le conseguenze della prematurità in futuro. Questi bambini spesso crescono deboli e doloranti..

A seconda del grado di prematurità, nei bambini nati prematuramente, ci sono una serie di disturbi che limitano la capacità del bambino di sopravvivere senza le moderne cure mediche:

Questi disturbi possono causare complicazioni come: dotto arterioso pervio (che dovrebbe chiudersi dopo la nascita in un bambino), enterocolite necrotizzante, emorragia intracranica, displasia broncopolmonare, sviluppo mentale ritardato. Tutte queste complicazioni richiedono una diagnosi precoce per aiutare il piccolo paziente.

I bambini nati tra le 24 e le 26 settimane di età corrono un rischio maggiore di ritardi nello sviluppo mentale e motorio. Il disturbo del movimento più comune nei bambini prematuri è la paralisi cerebrale. Più tardi nasce il bambino, meno questa probabilità diminuisce..

Un'altra conseguenza della prematurità può essere la retinopatia, una malattia che colpisce la vista. Di solito si verifica nei bambini nati prima delle 28 settimane.

Un neonato che nasce prematuramente deve essere monitorato regolarmente da un medico per un massimo di 3 anni. Si consiglia di farlo durante l'età della scuola primaria. Ciò ti consentirà di monitorare lo sviluppo del bambino e rispondere a possibili complicazioni nel tempo..

Allattamento di bambini estremamente prematuri

Queste briciole sono chiamate estremamente premature, con un peso corporeo molto basso fino a 1500 g. Sono troppo deboli, il loro corpo non è in grado di svolgere le sue funzioni vitali senza assistenza medica. Praticamente senza immunità, il corpo di questi bambini non può difendersi dalle infezioni. Qualsiasi infezione può portare a malattie gravi, pertanto, gli antibiotici vengono prescritti a bambini prematuri subito dopo la nascita.

All'inizio, i bambini estremamente prematuri si trovano in una speciale incubatrice medica, in cui vengono create condizioni intrauterine artificiali. Nell'incubatrice (come viene chiamata questa incubatrice), il bambino è collegato a un ventilatore. Anche lì viene mantenuta la temperatura richiesta, l'alimentazione è assicurata, vengono eseguite molte altre manipolazioni necessarie per allattare bambini estremamente prematuri..

I genitori devono essere preparati per l'allattamento a lungo termine di un tale bambino. Spesso questi bambini in seguito hanno deviazioni nello sviluppo fisico e mentale e necessitano della supervisione medica di molti specialisti..

Bambino prematuro 7 mesi - conseguenze

I bambini nati tra i 6 ei 7 mesi di solito pesano meno di 2000. Sono ancora deboli e sono spesso allattati in un'unità di terapia intensiva. Se il bambino non è in grado di respirare spontaneamente, prima viene posto in terapia intensiva, dove è collegato a un ventilatore..

A questa età, il bambino spesso non ha un riflesso di suzione, quindi non può assumere il latte materno in modo naturale o ricevere nutrimento attraverso il capezzolo. In questi casi, l'alimentazione viene effettuata per via endovenosa o attraverso un tubo..

Bambini prematuri di sette mesi, le conseguenze in futuro per loro sono ambigue. Il loro sistema immunitario è solitamente indebolito. Ciò contribuisce a frequenti infezioni batteriche. Le infezioni sono una delle principali cause di elevata mortalità tra i bambini prematuri.

Il corpo di un bambino nato prematuramente non è completamente formato, quindi è vulnerabile allo sviluppo di molte malattie e disturbi. A causa della sua immaturità, non è in grado di svolgere le sue funzioni come corpo di un bambino a termine. A questo proposito, problemi del sistema respiratorio, difetti cardiaci, disturbi intellettivi possono comparire più tardi nella vita del bambino..

La ricerca ha dimostrato che i giovani nati con basso peso alla nascita hanno 3 volte meno probabilità di diventare dipendenti da sostanze psicoattive e alcol. Tuttavia, è molto più probabile che diventino depressi e abbiano varie fobie, disturbi d'ansia..

I bambini prematuri affrontano sfide romantiche da adulti

UNICEF Etiopia / flickr

I bambini che sono nati prematuramente, così come i bambini con basso peso alla nascita, hanno meno probabilità di incontrare un partner romantico, avere rapporti sessuali e avere figli, hanno scoperto scienziati del Regno Unito e della Germania. Per fare ciò, hanno condotto una meta-analisi di 21 opere, che in totale includono informazioni sulla vita e sulla salute di 4,4 milioni di persone. La mancanza di relazioni sentimentali nei bambini prematuri può anche essere responsabile della loro bassa soddisfazione di vita e degli alti tassi di sviluppo di disturbi mentali, scrivono gli scienziati al JAMA Network Open..

Le nascite premature e i bambini sottopeso hanno maggiori probabilità di avere disturbi dello sviluppo e aumentano significativamente il rischio di sviluppare disturbi mentali. Ciò è in parte dovuto a disturbi nello sviluppo delle connessioni funzionali del cervello, che si osservano nei bambini prematuri anche prima della nascita. Allo stesso tempo, queste stesse complicazioni possono essere ulteriormente associate a una violazione dell'interazione sociale, e non stiamo parlando solo di difficoltà nel costruire relazioni di fiducia come sintomo di autismo: i problemi possono sorgere al di fuori di questo disturbo..

In un nuovo lavoro, gli scienziati guidati da Marina Mendonça dell'Università di Warwick hanno deciso di sistematizzare tutti gli studi conosciuti sulla connessione tra la nascita prematura e le caratteristiche dell'interazione sociale nell'età adulta. Per fare questo, hanno selezionato 21 posti di lavoro per un totale di 4.423.798 persone, di cui 1.79724 nati prematuramente (prima delle 37 settimane di gestazione) o sottopeso alla nascita (meno di 2,5 chilogrammi). Come variabili dipendenti, gli scienziati hanno esaminato la presenza di relazioni romantiche, esperienze sessuali e bambini, nonché la qualità delle relazioni sentimentali e il livello di sostegno sociale dei propri cari in età adulta..

L'analisi dei dati ha rilevato che tra i bambini nati prematuramente o sottopeso, da adulti, le possibilità di avere un partner romantico erano del 28% inferiori, un'esperienza sessuale inferiore del 57% e un bambino inferiore del 23% rispetto a quelli dello studio. studi nati in tempi e pesi normali. Questa relazione non dipendeva dal sesso e dall'età dei partecipanti allo studio, mentre coloro che erano nati a 28-31 settimane di gestazione e in precedenza hanno sperimentato maggiori difficoltà nel costruire relazioni romantiche e acquisire esperienza sessuale in età adulta, ma non quelli nati dopo nonostante il fatto che la nascita prima delle 37 settimane di gestazione sia ancora classificata come prematura. Allo stesso tempo, la qualità dei rapporti sociali (compresi i legami romantici) non era inferiore per coloro che erano nati prematuramente o con un peso insufficiente - ovviamente, a condizione che fossero disponibili..

Gli autori del lavoro chiariscono che le ragioni esatte di questa associazione non sono ancora chiare, ma ritengono che non sia regolata da alti tassi di problemi di sviluppo e altre condizioni mediche. Questa connessione può essere regolata, ad esempio, da difficoltà con l'interazione sociale nell'infanzia e nell'adolescenza, che poi sorgono nell'età adulta, interferendo con la formazione di relazioni romantiche. I ricercatori quindi insistono sul fatto che i bambini nati prematuramente e sottopeso dovrebbero ricevere un'attenzione particolare nella formazione della loro intelligenza sociale..

Allo stesso tempo, altri lavori indicano anche che la mancanza di legami sociali stabili (comprese le relazioni sentimentali) può influenzare la condizione in età avanzata. Ad esempio, nell'autunno del 2017, utilizzando una meta-analisi di 15 studi, gli scienziati hanno sottolineato un legame tra la solitudine e il rischio di sviluppare la demenza in età avanzata..

Bambini prematuri: conseguenze in futuro, prognosi, sviluppo

Oggi le nascite premature sono comuni. Nella maggior parte dei paesi sviluppati, questo indicatore è relativamente stabile e rappresenta il 5-10% del numero totale di bambini nati..

La prognosi di vita nei bambini prematuri dipende da molti fattori. Prima di tutto, sulla durata della gravidanza e sul peso alla nascita. In caso di nascita di un bambino a 22-23 settimane, la prognosi dipende dall'intensità e dalla qualità della terapia..

Conseguenze a lungo termine della prematurità (la probabilità di queste complicazioni, ancora una volta, dipende da molti fattori; in altre condizioni favorevoli, queste complicazioni sono piuttosto rare). Tra i neonati prematuri, il rischio di disabilità mentale e fisica è maggiore rispetto ai neonati a termine.

Concetto di prematurità.

Un bambino prematuro è un bambino nato prima della fine della normale gravidanza.

Di solito è consuetudine riferirsi a neonati prematuri il cui peso corporeo alla nascita è inferiore a 2500 g, tuttavia la definizione di prematurità solo in peso alla nascita non sempre corrisponde alla realtà. In molti bambini nati prematuramente, il peso corporeo è superiore a 2500 g. Più spesso questo si osserva nei neonati le cui madri sono malate di diabete.

Allo stesso tempo, tra i bambini a termine nati a un'età gestazionale di 38-40 settimane, ci sono bambini il cui peso corporeo alla nascita è inferiore a 2000 ge persino 1500 g. Si tratta principalmente di bambini con malformazioni congenite e malattie intrauterine, nonché da gravidanze multiple e madri malate. Pertanto, è più corretto considerare la durata della gravidanza come il criterio principale per determinare la prematurità. In media, come sapete, una gravidanza normale dura 270-280 giorni o 38-40 settimane. La sua durata viene solitamente calcolata dal primo giorno dopo l'ultima mestruazione fino all'inizio del travaglio..

Un bambino nato prima di 38 settimane di gravidanza è considerato prematuro. Ai bambini di peso superiore a 2500 g alla nascita viene diagnosticata la prematurità, secondo la nomenclatura internazionale (Ginevra, 1957), se sono nati prima di 37 settimane.

I bambini nati a un'età gestazionale di 38 settimane o più, indipendentemente dal peso alla nascita (più o meno di 2500 g), sono a termine. In casi controversi, la questione della maturità a termine è decisa da una combinazione di segni: età gestazionale, peso corporeo e crescita del bambino alla nascita.

Il parto prima della 28a settimana di gestazione è considerato un aborto spontaneo e un neonato con un peso alla nascita inferiore a 1000 g (da 500 a 999 g) è considerato un feto. Il concetto di "feto" rimane fino al 7 ° giorno di vita.

Il grado di prematurità dei bambini (malnutrizione intrauterina)

Il grado di malnutrizione intrauterina è determinato dal deficit di peso corporeo. Per il peso corporeo normale, convenzionalmente prendiamo il limite inferiore del limite corrispondente a una data età gestazionale, sopra indicato. Il rapporto tra il deficit di peso corporeo e il peso corporeo minimo per questo periodo gestazionale in percentuale mostra il grado di malnutrizione intrauterina.

Distinguiamo 4 gradi di malnutrizione intrauterina: con I, il deficit di peso corporeo è del 10% o inferiore; a II - dal 10,1 al 20%; con III - dal 20,1 al 30% e con IV - oltre il 30%. Ecco alcuni esempi:

  1. Un bambino del peso di 1850 g è nato a 35 settimane. Il deficit di massa è (2000-1850): 2000 X 100 = 7,5%. Diagnosi: prematurità di I grado, ipotrofia intrauterina di I grado.
  2. Un bambino di 1200 g è nato a 31 settimane. Il deficit di massa è (1400-1200): 1400 X 100 = 14,3%. Diagnosi: prematurità di III grado, malnutrizione intrauterina di II grado.
  3. Un bambino di 1700 g è nato a 37 settimane. Il deficit di massa è (2300-1700): 2300 X 100 = 26%. Diagnosi: prematurità di I grado, malnutrizione intrauterina di III grado.
  4. Un bambino di 1250 g è nato a 34 settimane. Il deficit di massa è (1800-1250): 1800 X 100 = 30,5%. Diagnosi: prematurità di II grado, ipotrofia intrauterina di IV grado.

Caratteristiche dei bambini prematuri

L'aspetto dei bambini prematuri ha caratteristiche distintive che sono direttamente proporzionali alla durata della gravidanza. Più bassa è l'età gestazionale, più tali segni e più pronunciati sono. Alcuni di essi possono essere utilizzati come test aggiuntivi per determinare l'età gestazionale approssimativa..

  1. Taglia piccola. La bassa crescita e la bassa nutrizione sono caratteristiche di tutti i bambini prematuri, ad eccezione dei bambini nati con un peso corporeo superiore a 2500 g. Nonostante la bassa nutrizione, i bambini prematuri, anche i più piccoli, non danno l'impressione di bambini emaciati e distrofici, poiché il loro peso corrisponde alla lunghezza del corpo, semplicemente guarda in miniatura. La presenza alla nascita di pelle rugosa e flaccida è caratteristica dei bambini con malnutrizione intrauterina, ed è successivamente osservata in pazienti con parto prematuro, che, per vari motivi, hanno dato una grande perdita di peso o hanno una curva del peso piatta.
  2. Fisico sproporzionato. Un bambino prematuro ha una testa e un busto relativamente grandi, collo e gambe corti e un ombelico basso. Queste caratteristiche sono in parte dovute al fatto che il tasso di crescita degli arti inferiori aumenta nella seconda metà della gravidanza..
  3. Grave iperemia della pelle. Più inerente ai frutti.
  4. Lanugine pronunciato. I neonati prematuri di basso peso alla nascita hanno morbidi capelli vellus non solo sulle spalle e sulla schiena, ma coprono abbondantemente la fronte, le guance, le cosce e i glutei.
  5. Fessura genitale aperta. Nelle ragazze, a causa del sottosviluppo delle grandi labbra, il divario genitale si apre e il clitoride è chiaramente visibile.
  6. Scroto vuoto. Il processo di abbassamento dei testicoli nello scroto avviene al 7 ° mese di vita uterina. Tuttavia, per vari motivi, potrebbe essere arrestato. Nei ragazzi profondamente prematuri, i testicoli spesso non sono discesi nello scroto e si trovano nei canali inguinali o nella cavità addominale. La loro presenza nello scroto indica che l'età gestazionale del bambino supera le 28 settimane..
  7. Sottosviluppo delle unghie sulle mani. Al momento della nascita, le unghie, anche nei bambini più piccoli, sono abbastanza ben formate e coprono completamente il letto ungueale, ma spesso non raggiungono la punta delle dita. Quest'ultimo viene utilizzato come test per valutare il grado di sviluppo dell'unghia. Secondo autori stranieri, le unghie raggiungono la punta delle dita a 32-35 settimane di gestazione e oltre le 35 settimane sporgono oltre i bordi. Abbiamo osservato che le unghie possono raggiungere la punta delle dita già a 28 settimane. La valutazione viene effettuata nei primi 5 giorni di vita.
  8. Orecchiette molli. A causa del sottosviluppo del tessuto cartilagineo nei bambini di basso peso alla nascita, i padiglioni auricolari spesso si girano verso l'interno e si uniscono.
  9. La predominanza del cranio cerebrale sul viso.
  10. La fontanella piccola è sempre aperta.
  11. Sottosviluppo delle ghiandole mammarie. Nei bambini prematuri, non c'è ingorgo fisiologico delle ghiandole mammarie. L'eccezione sono i bambini la cui età gestazionale supera le 35-36 settimane. L'ingorgo delle ghiandole mammarie nei bambini di peso inferiore a 1800 g indica malnutrizione intrauterina.

Caratteristiche dei bambini prematuri.

Quando si valuta un bambino prematuro, è necessario notare fino a che punto corrisponde alla sua età gestazionale, che può essere attribuita solo alla prematurità stessa e che è una manifestazione di varie condizioni patologiche.

La condizione generale è valutata su una scala generalmente accettata da soddisfacente a estremamente grave. Il criterio di gravità è, prima di tutto, la gravità delle condizioni patologiche (tossicosi infettiva, danni al sistema nervoso centrale, disturbi respiratori). La prematurità stessa in forma "pura", anche nei bambini di peso 900-1000 g, nei primi giorni di vita non è sinonimo di una condizione grave.

L'eccezione sono i frutti con un peso corporeo da 600 a 800 g, che nel 1 ° e 2 ° giorno di vita possono produrre un'impressione abbastanza favorevole: movimenti attivi, buon tono degli arti, un grido piuttosto forte, colore della pelle normale. Tuttavia, dopo un po 'di tempo, le loro condizioni peggiorano bruscamente a causa della depressione respiratoria e muoiono piuttosto rapidamente..

Le caratteristiche comparative vengono eseguite solo con bambini prematuri di una determinata categoria di peso e di età gestazionale. In assenza di sindrome depressiva, sintomi neurologici pronunciati e disturbi respiratori significativi nei gradi IV-III prematuri, la loro condizione può essere considerata moderata o può essere utilizzata una formulazione più snella: "la condizione corrisponde al grado di prematurità", "la condizione corrisponde sostanzialmente al grado di prematurità".

Quest'ultimo significa che, oltre alla prematurità, il bambino ha manifestazioni moderate di atelettasia o una forma lieve di encefalopatia..

I bambini prematuri tendono a peggiorare le loro condizioni come manifestazione clinica di sindromi patologiche diverse ore o giorni dopo la nascita. Alcuni medici, per evitare il rimprovero di aver sottovalutato il bambino, considerano indiscriminatamente quasi tutti i neonati prematuri come pesanti, il che si riflette nella notazione dello stampino: “Le condizioni del bambino alla nascita sono difficili. La gravità della condizione è dovuta al grado di prematurità e alla sua immaturità ". Tale registrazione, da un lato, non contribuisce al pensiero clinico e, dall'altro, non fornisce informazioni sufficienti per una valutazione oggettiva del bambino nelle fasi successive dell'allattamento..

La maturità del neonato si riferisce alla corrispondenza morfologica e funzionale del sistema nervoso centrale all'età gestazionale del bambino. Lo standard di maturità è un bambino sano a termine. In confronto, tutti i bambini prematuri sono considerati immaturi. Tuttavia, ogni età gestazionale di un bambino prematuro ha il proprio grado di maturità (maturità gestazionale). Quando un feto in via di sviluppo è esposto a vari fattori dannosi (malattie infettive e somatiche della madre, tossicosi di una donna incinta, intervento criminale, ecc.), La maturità di un bambino alla nascita e nei giorni successivi potrebbe non corrispondere alla sua età. In questi casi, dovremmo parlare di immaturità gestazionale..

I concetti di neonato "maturo" e "sano" non sono identici. Il bambino può essere malato, ma la sua maturità è appropriata per la sua vera età. Questo si riferisce a condizioni patologiche non accompagnate da depressione del SNC. Nella patologia grave, non ha senso determinare la maturità del bambino.

La determinazione della maturità viene effettuata non solo alla nascita di un bambino, ma anche nei giorni successivi, durante la 1-3a settimana di vita. Tuttavia, durante questo periodo, la depressione funzionale del sistema nervoso centrale è spesso causata da patologia postnatale (tossicosi infettiva), quindi, nella nostra presentazione, il concetto di "immaturità gestazionale" è interpretato in modo più ampio. Riflette il sottosviluppo morfologico del cervello, nonché il danno funzionale al sistema nervoso centrale della genesi intrauterina e postnatale. Più precisamente, determiniamo non tanto la maturità gestazionale quanto la compliance di un dato bambino con neonati prematuri di peso corporeo ed età simili.

Per caratteristiche comparative, è possibile utilizzare l'attività motoria, lo stato del tono muscolare e dei riflessi del neonato, la capacità di mantenere la temperatura corporea, la gravità del riflesso di suzione. A parità di condizioni, possono anche iniziare a succhiare prima e più attivamente.

Oltre all'immaturità, l'ipossia grave, varie lesioni del sistema nervoso centrale e la tossicosi infettiva hanno un effetto deprimente sul riflesso di suzione. La combinazione di questi fattori porta al fatto che molti bambini prematuri non sono in grado di succhiare dal biberon per molto tempo. La durata di questo periodo nei bambini che pesano 1800 ge più di solito non supera 2,5-3 settimane, nei bambini che pesano 1250-1700 g - 1 mese e nei bambini che pesano 800-1200 g - 1 '/2 mese.

La prolungata mancanza di suzione, che non può essere spiegata da un'infezione generalizzata o in atto lento, va oltre la mera immaturità gestazionale e dovrebbe essere allarmante per le lesioni organiche del sistema nervoso centrale, anche se a questo punto non ci sono sintomi neurologici.

La soppressione della suzione nei bambini che in precedenza hanno succhiato attivamente è quasi sempre associata alla comparsa di un focolaio di infezione.

Secondo i nostri dati, i bambini che pesano fino a 1200 g nei primi 2 mesi di vita aumentano la loro altezza di 1-2 cm al mese, i bambini con un peso maggiore di 1-4 cm.

L'aumento della circonferenza della testa nei bambini prematuri di tutte le categorie di peso nella prima metà dell'anno in media al mese è di 3,2-1 cm e nella seconda metà dell'anno - 1-0,5 cm. Durante il primo anno di vita, la circonferenza della testa aumenta di 15-19 cm e in l'età di 1 anno è in media di 44,5-46,5 cm [Ladygina V. Ye., 1972].

Sviluppo fisico dei bambini prematuri

L'aumento di peso medio per il 2 ° anno di vita nei bambini con peso alla nascita da 800 a 1200 g, secondo i nostri dati, è di 2700 ge a 2 anni di età il loro peso è in media di 11000 g con le fluttuazioni più frequenti da 10.000 a 12 000 g.

Il peso corporeo medio per i ragazzi all'età di 2 anni è di 11.200 e per le ragazze - 10.850 g.

Anche il tasso di crescita dei bambini con peso alla nascita compreso tra 800 e 1200 g è piuttosto elevato. Secondo i nostri dati, i bambini di questa categoria di peso aumentano di anno in anno la loro altezza iniziale di 2-2,2 volte, raggiungendo una media di 71 cm con fluttuazioni da 64 a 76 cm, nel primo anno di vita crescono in media di 38 cm con fluttuazioni da 29 fino a 44 cm.

In contrasto con gli indicatori di peso, l'altezza media dei ragazzi con un peso alla nascita fino a 1200 g all'età di un anno era superiore a quella delle ragazze - rispettivamente 73 e 69,5 cm..

Per il 2 ° anno di vita, i bambini con un peso alla nascita da 800 a 1200 g, secondo i nostri dati, aumentano la loro altezza in media di 11 cm ea 2 anni raggiungono 81 cm con fluttuazioni da 77 a 87 cm.

Dati interessanti sono stati ottenuti da R. A. Malysheva e K. I. Kozmina (1971) durante lo studio dello sviluppo fisico dei bambini prematuri in età avanzata. Studiando bambini di età compresa tra 4 e 15 anni, hanno scoperto che dopo 3-4 anni i bambini prematuri in termini di peso corporeo e altezza vengono confrontati con i coetanei a termine, a 5-6 anni di età, cioè durante il primo stretching ", iniziano di nuovo a rimanere indietro rispetto ai bambini a termine in questi indicatori, specialmente nel peso corporeo. All'età di 8-10 anni, i tassi di crescita tornano a livelli, ma la differenza di peso corporeo tra ragazzi a termine e prematuri rimane.

Con l'avvicinarsi della pubertà si ripete lo stesso schema: il secondo "allungamento" nei neonati prematuri avviene 1-2 anni dopo. Nei ragazzi a termine, la crescita tra gli 11 ei 14 anni aumenta in media di 20 cm, nelle ragazze - di 15 cm, nei neonati prematuri, questi indicatori sono rispettivamente inferiori - 16 e 14,5 cm. I ragazzi a termine aumentano il peso corporeo durante questo periodo in media di 19 kg, ragazze - 15,4 kg, prematuro, rispettivamente - 12,7 e 11,2 kg.

La dentizione nei bambini prematuri inizia in un secondo momento. Esiste una relazione tra il peso alla nascita e il momento della comparsa dei primi denti. Secondo alcuni rapporti, nei bambini con un peso alla nascita da 2000 a 2500 g, l'eruzione dei primi denti inizia a 6-7 mesi, nei bambini di peso da 1501 a 2000 g - a 7-9 mesi e nei bambini di peso da 1000 a 1500 g - a 10-11 mesi Secondo i nostri dati, nei bambini con peso alla nascita da 800 a 1200 g, i primi denti compaiono all'età di 8-12 mesi, in media - a 10 mesi..

In conclusione, tocchiamo la domanda che spesso sorge tra i medici dei policlinici pediatrici: tutti i bambini prematuri dovrebbero essere considerati bambini malnutriti nel primo anno di vita.

Lo sviluppo fisico dei neonati prematuri ha le sue caratteristiche e dipende dal peso corporeo alla nascita, dalle malattie subite e dalle caratteristiche costituzionali del bambino. La valutazione degli indicatori di massa corporea dovrebbe essere effettuata solo rispetto a quelli dei neonati prematuri sani di questa categoria di peso. Pertanto, è del tutto sbagliato considerare un bambino nato con un peso di 950 g, in cui all'età di un anno è pari a otto kg, come un paziente con ipotrofia. Diagnosi: la prematurità in un bambino del genere spiega il ritardo temporaneo nello sviluppo fisico e psicomotorio.

Sviluppo psicomotorio dei bambini prematuri: conseguenze

Le abilità psicomotorie di base nella maggior parte dei bambini prematuri compaiono in un secondo momento rispetto ai bambini a termine. Il ritardo nello sviluppo psicomotorio dipende dal grado di prematurità ed è più pronunciato nei bambini con un peso alla nascita fino a 1500 g. Nei bambini di questa categoria di peso, la comparsa di abilità psicomotorie nell'anno 1-2 viene solitamente ritardata di 2-3 mesi e nei bambini con un peso corpo da 1501 a 2000 g - per 1-1 1 /2 mese.

Entro la fine del primo anno, la maggior parte dei bambini con un peso alla nascita compreso tra 2001 e 2500 g nello sviluppo psicomotorio raggiunge i loro coetanei a termine e all'età di 2 anni i bambini profondamente prematuri vengono confrontati con loro..

I dati sullo sviluppo psicomotorio dei bambini prematuri di mesi sono presentati nella tabella. 1.

Tabella 1 Alcuni indicatori dello sviluppo psicomotorio nei bambini prematuri nel 1 ° anno di vita, a seconda del peso corporeo alla nascita (dati di L. 3. Kunkina)

Tempo di comparsa in mesi a seconda del peso alla nascita

Sviluppo di bambini prematuri - problemi nell'età adulta.

Nascita prematura. Adulti - Bambini nati troppo presto (PCP).

Eric Jarlnes e Helle Stenerup

Recentemente è stata prestata molta attenzione ai problemi dei bambini prematuri e alla loro soluzione. I bambini prematuri sono sempre nati, ma non avevamo conoscenze sufficienti per fornire loro un'assistenza adeguata.

E ora questi bambini sono diventati adulti. Soffrono di problemi che possono essere legati alla loro nascita prematura??

Prima di riprodurre l'intervista con una donna adulta nata prematuramente, ecco alcuni fatti:

Cosa significa "bambino PCP"??

Puoi parlare del numero di settimane di gravidanza e / o del peso dei bambini alla nascita.

Scadenza: 37-40 settimane

Peso oltre 2500 grammi

Prematurità - 33-36 settimane

Peso inferiore a 2500 grammi

Grave prematurità - 28-32 settimane

Peso molto contenuto inferiore a 1500 grammi

Prematurità profonda - 23-27 settimane

Peso estremamente contenuto inferiore a 1000 grammi

Di quante nascite pretermine stiamo parlando??

Secondo gli ultimi dati, ogni anno nascono circa 60.000 bambini (di cui circa 1.300 gemelli e 15 triplette). Nascono prematuramente circa 4.500 bambini (fino a 37 settimane) - di cui circa 4.000 a 33-36 settimane e circa 250 a 23-27 settimane (di cui circa cinquanta a 24-25 settimane).

La nascita di solito avviene dopo la 40a settimana e tutti coloro che sono nati prima di questo momento sono considerati nati "troppo presto". Ma, naturalmente, ci sono diversi gradi di prematurità. Pertanto, la norma è ora stabilita: se un bambino nasce dopo 36 settimane, non è considerato prematuro, indipendentemente dai problemi che ha. Potrebbero esserci problemi, ma a causa dell'esistenza di una tale norma, nessuno può affermare che siano causati da parto prematuro..

Non c'è consenso sulle norme. Ad esempio, alcuni credono che un bambino a termine sia nato dopo 32 settimane. Difficilmente questo è il caso, perché quasi tutti (in percentuale) i bambini nati a 24-25 settimane hanno conseguenze, ma il maggior numero (non la percentuale) di bambini in cui si manifestano è nato a 33-36 settimane.

Di che tipo di supporto hanno bisogno i bambini PCP

Non tutti i bambini prematuri incontrano difficoltà. Molti crescono senza problemi. È molto importante ripeterlo ancora e ancora. Dopotutto, sappiamo che molte delle nostre famiglie sono etichettate con la convinzione che se un bambino nasce prematuramente, è destinato ad avere difficoltà di apprendimento, menomazioni motorie e problemi di sviluppo in generale. Nella maggior parte dei casi, non è così. Nonostante tutto, i nostri figli stanno benissimo.

I medici sono riusciti a ridurre il livello di malattie tradizionali tra i neonati. Tuttavia, abbiamo scoperto che molti bambini con PCP hanno problemi fisici ed emotivi, soprattutto quando sono esposti a pressione e stress. I cambiamenti nella società, l'accelerazione del ritmo della vita, la mancanza di aiuto portano al fatto che la debolezza di questi bambini sensibili diventa evidente.

Al momento, mancano sforzi concertati. I medici delle cliniche pediatriche si concentrano sullo sviluppo fisico dei bambini e si aspettano che la loro educazione e il loro sviluppo psicologico siano gestiti dai comuni o dalle autorità municipali. Non c'è cooperazione tra queste istituzioni in Danimarca.

Quali sono le cause del parto prematuro? (www.præmatur.dk)

In un terzo di tutti i casi, la causa è sconosciuta

Circa un terzo delle nascite pretermine è dovuto a tossicosi della gravidanza avanzata (preeclampsia), i cui sintomi includono mal di testa, ipertensione, edema e proteine ​​nelle urine.

Nascita ripetuta di gemelli e terzine.

Conizzazione della cervice (nel trattamento del cancro cervicale).

Situazioni di forte stress.

Problemi di funzionamento della placenta.

Scarico dell'acqua. In questo caso, i medici cercheranno di sospendere il travaglio (usando il farmaco "Ventolin") per dare tempo allo sviluppo dei polmoni del bambino (usando "Celeston").

Se la scansione mostra che il bambino non cresce da un periodo, i medici possono decidere che è meglio che nasca (ricorrendo a un taglio cesareo per evitare lo stress per il bambino).

Madre sotto i 20 anni o sopra i 35 anni.

Infezione del tratto urinario o altre infezioni.

Quali sono i problemi tipici di questi bambini (www.rafaelcenteret.dk)

Alcuni bambini affrontano esperienze spiacevoli e traumatiche e la separazione dalla madre troppo presto. Hanno organi sottosviluppati, cervelli immaturi e sistemi nervosi..

Altri bambini sono stressati, ansiosi, malati o in un ambiente inappropriato durante il periodo prenatale, alla nascita o successivamente.

Quando questi bambini crescono, possono diventare timidi e insicuri, mancano di autostima e senso del proprio valore e possono essere molto vulnerabili. Inoltre, molti di questi bambini hanno difficoltà con l'alimentazione, il sonno, la parola e lo sviluppo motorio. Sono spesso iperattivi, hanno problemi di concentrazione e integrazione sensoriale e hanno difficoltà di apprendimento. In molti casi, tutto ciò porta a problemi nella vita sociale del bambino..

Inoltre, esiste una piccola parte della PCP dei bambini a cui vengono diagnosticate malattie come la paralisi cerebrale (tipo spastico), la retinopatia della prematurità (deficit visivo), ipoacusia, l'epilessia, ecc..

Tutto ciò sembra piuttosto triste, ma i rappresentanti del centro giungono alla seguente conclusione:

“Possiamo aiutare questi bambini e adolescenti svantaggiati a migliorare il loro benessere fisico, psicologico ed emotivo. Quindi c'è speranza ".

(La danese Yonna Epsen ha raccolto le informazioni esistenti su questo argomento e le ha presentate nel libro: BornTooEarly: HiddenHandicapsofPrematureChildren, JonnaJepsen (Yonna Epsen "Born too early: the hidden problems of premature children", 2006. 240 pagine. Ha anche esperienza personale: i suoi gemelli sono nati alla settimana 27)

Torniamo ai PCP per adulti. Conversazione con una donna nata in 32 settimane

Mia madre si ammalò (in seguito scoprii che aveva la preeclampsia), fu ricoverata in ospedale e io nacqui. Non so se sono stato io a volermi liberare del disagio e quindi mi sono affrettato, oppure è stata una decisione dei medici, o tutti insieme. Comunque sia, sono nato, sono sopravvissuto, ma ho dovuto trascorrere tre settimane lontano da mia madre e da allora mi sono sentito solo. E ho già 52 anni.

Circa otto anni fa sono entrato in contatto con la società "Præmatur", una società che si occupa dei problemi dei bambini prematuri. Volevo trovare altri adulti nati prematuramente, ma a quel tempo la società si occupava solo dei problemi dei bambini prematuri. C'erano poche informazioni su coloro che erano già cresciuti.

Come va la tua vita, adulti nati prematuramente? Senti la stessa sensazione di solitudine?

Nonostante voglia connettermi con gli altri, non voglio lasciarmi trasportare da questo, non voglio identificarmi solo con il PCP. Ma mi sento come se la mia vita fosse diventata un po 'disordinata a causa della mia vulnerabilità, terribili dolori muscolari e la sensazione di essere abbandonato. Pertanto, ero molto curioso di scoprire come stanno gli altri, se stanno vivendo gli stessi problemi, come riescono ad affrontarli e cosa fanno esattamente per migliorare la loro vita..

Da bambino, sono stato chiamato "tranquillo". Ora dicono che questi bambini hanno "ipersensibilità". Ai miei genitori è stato poi detto che non sarei rimasto affatto indietro rispetto ai miei compagni di classe quando andavo a scuola. A scuola, nessuno sapeva che ero nato prematuramente, quindi nessuno ha attirato l'attenzione su questo..

La scuola mi sembrava un luogo molto ostile e spaventoso, avevo problemi con l'apprendimento. Mi sono spaventato quando l'insegnante ci ha rimproverati o semplicemente ha parlato in modo un po 'più duro del solito. Mi sentivo diverso, sbagliato, per niente coraggioso come i miei compagni di classe.

Ho sempre creduto di dover soddisfare pienamente tutti i requisiti e le aspettative, altrimenti non sarò abbastanza bravo e verrò respinto. Questo è stato un fattore di stress molto serio..

Non ho mai preso parte a quello che stava succedendo

Quando sono nato, sono stato separato da mia madre per tre settimane, eravamo in ospedali diversi, e questa separazione è ancora come solitudine, mancanza di calore, abbandono. La cosa strana e interessante è che lo sento ancora a livello psicologico, anche se da un punto di vista fisico non è considerato un problema. Ma per me questo è un PROBLEMA. NON HO MAI PARTECIPATO A COSA ACCADE NELLA MIA VITA. Da bambino, i miei genitori spesso imprecavano, di conseguenza, mi ritiravo in me stesso, mi chiudevo in me stesso come un'ostrica in un guscio e la sensazione di solitudine si intensificava solo.

Mi sono anche reso conto che il mio ambiente (genitori, scuola, colleghi) non faceva che esacerbare i miei problemi. Non mi hanno reso la vita più facile né mi hanno aiutato ad affrontare le difficoltà. Penso che gli insegnanti a scuola dovrebbero sapere una o due cose su questo. L'insegnante dovrebbe capire il bambino, e non solo rimproverarlo, perché al bambino non è chiaro il motivo per cui viene rimproverato. Questa comprensione dovrebbe diventare un supporto per insegnare al bambino ciò che gli manca..

Avevo alcune difficoltà di apprendimento e penso che anche altre persone PCP lo abbiano. Ad esempio, è difficile per me navigare nello spazio, trovare la mia strada.

Una relazione romantica con un partner è stata dolorosa per me, poiché mi sentivo abbandonata ogni volta che aveva bisogno di andare da qualche parte, anche se si trattava di badminton o di incontrare amici. Pertanto, ero molto invadente e richiedevo molta attenzione, cosa che spesso mi sono pentita..

Ho vissuto da solo per molto tempo, e questo in un certo senso è meglio, perché non sono ferito dall'umore di un'altra persona e non mi sento escluso tutto il tempo. Tuttavia, posso provare un forte senso di solitudine. Ci sto lavorando adesso.

Cerco di pensare positivamente e penso di appartenere alla cerchia delle persone che anche loro non hanno un partner, invece di sentirmi un emarginato tra le coppie..

Negli anni ho fatto molto per cambiare me stesso. Ho studiato PNL per due anni e ho completato un corso di terapia di due anni, il cui tema principale era "Guarire il bambino interiore". Ho anche seguito tutti i tipi di terapia.

Questo mi ha fornito molti strumenti e mi ha aiutato molto, ma ho ancora alcuni problemi. Mi è stata diagnosticata la fibromialgia, quindi ho deciso di iniziare a lavorare in modo flessibile. Ho ancora una sensazione di inferiorità, è difficile per me difendermi e dire: "eccomi".

Ma ci sto provando. Sono qui. C'è qualcun altro qui?

Quando mi è stato chiesto di partecipare a diverse sessioni di psicoterapia corporea, ho subito accettato..

Alcune delle lezioni erano dedicate al periodo prenatale, e durante queste ho conosciuto il concetto di "avere il DIRITTO". Quando ho sentito per la prima volta che ho il DIRITTO di vivere, di esistere, di contattare le persone e di non essere solo, la mia immagine del mondo è cambiata. Avere il DIRITTO a qualcosa è probabilmente la cosa più preziosa che ho imparato da queste attività. Il diritto di contattare, il diritto di ottenere una risposta quando dico qualcosa, il diritto di dire quello che voglio, il diritto di dire "stop" quando qualcosa non mi piace e diventa eccessivo per me, e così via.

La terapia mi ha anche fornito gli strumenti per aiutarmi ad affrontare la bassa autostima, a difendermi, a sembrare più significativo..

Ecco qui alcuni di loro:

La stessa dichiarazione "hai il DIRITTO di...". Era quasi utopistico sentirlo. Non potevo credere che fosse vero, ma ho lavorato sodo per accettare questa affermazione..

Quando, per un motivo che non capisco, sento critiche o frasi vaghe come “tu sei così e così…” nel mio indirizzo, ho imparato a chiedere: “Cosa intendi?”. E invece di "chiudere" di riflesso, ottengo una spiegazione dettagliata di queste frasi. E questo è molto buono, perché all'improvviso ho scoperto che frasi di questo tipo non sono sempre associate alle critiche, e riesco a rimanere in contatto..

Ho capito perché spesso non voglio parlare con gli altri. Questo perché le persone parlano di qualcuno o qualcosa, e non di se stesse. Non "condividono" se stessi, cioè non parlano di come sono stati influenzati da ciò di cui stanno discutendo. Pertanto, non è interessante. Prima mi sembrava di essere così "severo", ma ora so perché mi sentivo in questo modo. Ora posso chiedere: "In che modo ti ha influenzato?" Oppure inizia a parlare per primo dei tuoi sentimenti. Oppure posso “chiudere” (cosa che faccio più spesso), ma non mi sento più in errore. Ed è FANTASTICO.

Sono diventato molto più bravo a dire quello che penso ad alta voce, ma sto ancora lottando per agire (non riesco a gestire l'ultimo passaggio del modello di comunicazione che ho imparato). Ma mi diverto ancora quando ci riesco, sento che mi ascoltano di più e che mi rispettano.

Ho imparato ad accontentarmi di poco invece di ottenere nulla. La cosa migliore è imparare a essere forte te stesso, in modo da non dover compiacere gli altri nella speranza di ottenere qualcosa da loro. Ci sto ancora lavorando e so che è un processo lungo, quindi devo sempre prestarci attenzione..

È difficile per me capire cosa mi piace, cosa voglio, quindi sono stato contento di imparare l'esercizio Lift, che aiuta a capire cosa mi piace dalla reazione del corpo. A volte riesco a fare bene un esercizio e capisco intuitivamente quello che voglio. Ma ho notato che è difficile per me completare l'attività se un'altra persona vi partecipa, perché altre persone sono più importanti di me (PERCHÉ LASCIO ALTRE PERSONE DI ESSERE PIÙ IMPORTANTI DI ME).

Non riesco ancora a "distinguermi", "essere sotto i riflettori". Faccio fatica ad affermarmi, nonostante disponga di molte risorse e strumenti.

La separazione e la separazione sono state e rimangono un grosso problema, anche se ora non sono senza contatto con il corpo. Sono un bambino di prigione.

Ho sempre pensato di "non essere abbastanza bravo". Ricordo che durante l'infanzia mio padre mi ha valutato (verbalmente e non verbalmente).

Sono diventato più bravo nel distinguere i fatti dai sentimenti e nel prevedere le conseguenze, ma trovo ancora difficile agire in accordo con questa comprensione..

In una delle sedute di terapia, ho “parlato con mio padre” (prima ho anche lavorato sulle conseguenze della sua influenza su di me, perché era molto negativa). Durante quella sessione, ho lasciato andare i sentimenti negativi che avevo per lui e ora posso stare tranquillamente con lui. Posso anche vedere le risorse che mi ha dato e pensare a lui con affetto..

Le nascite premature spesso soffrono di ipermobilità articolare, che può facilmente portare a infiammazioni e possibilmente fibromialgia. Ora le mie articolazioni stanno diventando meno mobili ed è difficile per me liberarmi del dolore. Ho avuto dolori muscolari per tutta la vita. Prima nella schiena e nel collo, ora nei piedi, coccige, fianchi, spalle, gomiti e dita dei piedi.

Le conseguenze dell'ipermobilità delle articolazioni sono diventate croniche, non riesco a liberarmene, anche se faccio jogging e altri esercizi fisici. Se non l'avessi fatto, le cose sarebbero andate anche peggio..

Da bambino, potevo stare in piedi sul ponte, piegarmi sulla schiena, o sedermi sullo spago, e mi sembrava che essere "flessibile" fosse così grande. Ora direi: "Dobbiamo evitare di allungare eccessivamente per non danneggiare le articolazioni". Ma senza questo non avrei sentito il mio corpo!

Ho anche frequentato corsi serali per persone ipersensibili. Lì, ho imparato movimenti più lenti, come lo stiramento lento della parte interna della coscia (seduto sul pavimento e tirando i miei piedi verso di me, collegando le piante dei miei piedi e allargando le ginocchia in direzioni diverse). È stato fisicamente e mentalmente difficile fare questo esercizio lentamente, ma mi ha aiutato, anche se avrei preferito fare Zumba, nonostante mi facesse male tutto il corpo. Quando facevo esercizi veloci e intensi, trovavo difficile affrontare il mio dolore psicologico.

Penso che per il fatto di essere nato troppo presto, tendo a mollare e "chiudermi in me stesso" nelle situazioni difficili. Questo accade, ad esempio, nelle relazioni con amici / nemici. Quando sorgono delle difficoltà, sento che non possiamo continuare a stare insieme, e allo stesso tempo non posso andarmene, perché ho paura di essere abbandonato. Quindi mi avvicino a me stesso, e ovviamente gli altri sono infastiditi, quindi i problemi peggiorano..

Progetti per persone PCP

Penso che sarebbe positivo per le persone come me riunirsi in gruppi di sostegno, dove potremmo condividere esperienze, apprendere abilità di interazione sociale, imparare qualcosa di utile sulla comunicazione con le persone e sulle relazioni - fare qualcosa che è difficile da imparare come- altrimenti.

Ad esempio, che "abbiamo il DIRITTO" di semplicemente "ESSERE", il DIRITTO di ricevere ciò di cui abbiamo bisogno, il DIRITTO di sentirci completi.

Trovo anche una buona idea unirmi a gruppi di terapia perché molti di noi hanno problemi simili..

Conosco solo un libro che contiene informazioni su PCP. Si chiama "Anche da adulto, una persona rimane prematuramente nata" ("Er man stadig per tidligt født selv om man er voksen", Kasper Zeij). L'autore, Kasper Zai, ha intervistato sei persone nate prematuramente. Il libro è stato pubblicato in danese nel 2011 e costa 198 corone, ovvero circa $ 25. Prova a cercarlo in biblioteca o contatta la Præmatur Society.

Il parto prematuro colpisce probabilmente una piccola area del cervello chiamata ippocampo, perché le persone che nascono prematuramente hanno difficoltà a navigare nello spazio. Queste sono le conseguenze dello shock traumatico. Nel dire questo, voglio sottolineare che la nascita prematura dovrebbe essere vista come un trauma shock. Questo deve essere preso in considerazione quando si fornisce assistenza a questi clienti..

Secondo la nostra comprensione di ciò che sta accadendo con le persone nate prematuramente, dedichiamo le prime sessioni a sostenere il DIRITTO alla vita e, in generale, il DIRITTO a molto di più..

Quindi hanno bisogno di padroneggiare nuove risorse che non sono state sviluppate a causa della mancanza di sostegno da parte della famiglia e della scuola..

Si è ottenuto molto lavorando con questa cliente nelle prime otto sessioni e ha ancora molto da imparare.

Esempi di lavoro con bambini PCP

Di seguito sono riportati due esempi del lavoro della mia collega Lisbeth Marcher con i bambini prematuri..

  1. Ragazzo di 6-7 anni.

Non ci sono informazioni specifiche sulla vita del bambino nella prima settimana dopo la nascita. Si sa solo che ha trascorso la prima settimana in prigione. I genitori lo visitavano tutte le volte che potevano..

All'inizio della terapia i genitori sono divorziati e vivono a mezzo chilometro l'uno dall'altro. Il bambino vive con l'uno o l'altro genitore, mancando moltissimo gli assenti.

Abbiamo lavorato con equilibrio e centratura e ora il bambino ha MOLTE risorse. Ben orientato, ben sviluppato fisicamente e intellettualmente.

Lisbeth ha parlato al bambino della sua nascita prematura. Non riusciva a immaginare di essere nel grembo materno, ma poteva descrivere l'ospedale in cui si erano recati i suoi genitori. Ha disegnato un bambino e ha detto che sembra molto solo.

Poiché il ragazzo è nato con taglio cesareo, lui e il terapista hanno fatto degli esercizi speciali "per nascita", che sono stati poi praticati a casa.

Successivamente, ci fu una rinascita. Immaginandomi nell'incubatrice, ne ricordai il ronzio e il forte dolore allo stomaco. Ha "visto" che suo padre era vicino, ha sentito la sua mano e non era così solo.

Lisbeth ha parlato con il ragazzo di tutto questo e delle esperienze in cui uno dei genitori è scomparso. Dopo il processo, il bambino non si sentiva bene a casa, ma non si sentiva malinconia, ma sentimenti negativi associati all'essere in prigione.

  1. Bambino 5-6 anni.

Molto intelligente, il comportamento è tipico del disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD). Molti altri problemi di sviluppo motorio sono stati riscontrati all'asilo, quindi hanno fatto domanda per la diagnosi dell'ADHD per evitare il trattamento farmacologico.

Il padre ha discusso varie questioni con suo figlio, come con un bambino di otto anni, e il ragazzo era davvero intelligente. Tuttavia, il padre ha discusso con lui per VINCERE, cosa che ha imbarazzato e sconvolto il bambino..

QI alto e altamente strutturato.

Lo sviluppo motorio era coerente con i quattro anni di età. Era difficile per lui resistere alla balance board. Non poteva né attrarre né respingere, né con le mani, né con tutto il corpo; non ha capito cosa sia "indietro" e "avanti" (ma ha capito i comandi "indietro" e "petto").

Ha studiato a casa, ma le aspettative dei genitori erano troppo alte.

Rinascita. Il processo di attraversamento del canale era difficile, nonostante Lisbeth non tenesse stretto il bambino. Cadde nella disperazione, morse e lottò per la liberazione. "Cerca di sdraiarti e calmarti", disse Lisbeth. La madre pensava che il ragazzo non avrebbe più voluto studiare, ma ha detto che ha accettato di ripetere il processo, "ma solo la prossima volta non trattenermi così a lungo"..

La rinascita accompagnata da rivitalizzazione dei riflessi, repulsione e messaggi ideali è stata trasmessa.

Perché non riesco a mantenere il mio equilibrio fisico? chiese il ragazzo.

"Capisci solo con la testa cos'è l'equilibrio, e il vero equilibrio viene da dentro." Dopo la rinascita, il bambino ha imparato a stare correttamente sulla tavola di equilibrio.

Registrazioni di Eric Jarlnes.

Per ulteriori informazioni contattare [email protected]

Quando si utilizzano i materiali dell'articolo, è richiesto un collegamento a questa pagina!

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

I primi alimenti complementari con alimentazione artificiale

Analisi

Quando introdurre i primi alimenti complementariI pediatri non danno raccomandazioni inequivocabili. Ma si ritiene che l'età ottimale in cui un bambino può iniziare a provare il cibo "per adulti" sia di 4-6 mesi.

Nausea e mal di stomaco durante la gravidanza

Concezione

La gravidanza rimodella il normale lavoro del corpo. Il programma di sonno e riposo della futura mamma è diverso. Ci sono problemi di digestione, dolore nella regione epigastrica.

Dovrei dare acqua ai bambini

Analisi

C'è qualche vantaggio nell'aggiunta di acqua? Come sono correlate l'acqua e la disbiosi? Cosa fare se il bambino ha caldo? Quando dare l'acqua al tuo bambino?È abbastanza semplice rispondere alla domanda se i bambini hanno bisogno di acqua.

Magnesia (solfato di magnesio) durante la gravidanza: proprietà, indicazioni per l'uso, effetti collaterali

Nutrizione

Non ci sono così tante medicine che hanno salvato tante vite quanto la vecchia e collaudata Magnesia.