Principale / Infertilità

Gravidanza 20 settimane

La 20a settimana di gravidanza è solo la metà del periodo di gestazione. Spesso il bambino nasce nella quarantesima settimana, quindi la futura mamma deve aspettare altre 20 settimane per incontrare il suo bambino, circondandolo con cura e amore dei genitori.

Soddisfare

  • introduzione
  • 20a settimana di gravidanza: cosa sta succedendo
  • Movimenti fetali a 20 settimane di gestazione
  • Problemi e minacce a 20 settimane di gravidanza
  • Gravidanza congelata a 20 settimane
  • ARVI alla 20a settimana di gravidanza
  • Gravidanza 20 settimane di sviluppo fetale
  • Ecografia di 20 settimane di gravidanza
  • Test per 20 settimane di gravidanza
  • Nutrizione a 20 settimane di gestazione
  • 20a settimana di gravidanza: raccomandazioni dei medici
  • Sesso a 20 settimane di gravidanza
  • Conclusione

introduzione

La 20 settimana di gravidanza ostetrica inizia a contare dal primo giorno del flusso mestruale, che non si è verificato a causa della fecondazione dell'uovo. Questo periodo corrisponde a 18 settimane dal momento dell'impianto dell'embrione alla parete uterina. La tossicosi alla 20a settimana di gravidanza dovrebbe già cessare, così come le tempeste ormonali. Le sensazioni spiacevoli e tiranti nella regione addominale, causate dalla rapida crescita del bambino e dallo stiramento dei legamenti uterini, scompaiono.

Con una corretta alimentazione e una dieta equilibrata, il peso di una donna aumenta, ma allo stesso tempo soddisfa le norme. La caratteristica principale di questo periodo risiede nel movimento stabile del feto, che può già essere sostituito non solo con gli ultrasuoni, ma anche chiaramente sentito.

20a settimana di gravidanza: cosa sta succedendo

Le sensazioni a 20 settimane di gestazione sono molto diverse. La donna sente come il bambino spinge, si muove, spinge via le pareti dell'utero, singhiozza e rabbrividisce quando sua madre è preoccupata. Ogni giorno l'attività del bambino cresce ei suoi tremori si fanno sentire più forti. Tuttavia, se è troppo attivo, questa è la prova della carenza di ossigeno, che dovrebbe essere immediatamente segnalata al ginecologo per evitare gravi conseguenze..

Oltre all'attività del bambino, la mamma avverte anche sintomi spiacevoli che compaiono a causa della crescita dell'utero e della sua pressione sugli organi situati nelle vicinanze.

Tali sintomi sono presentati:

  • Bruciore di stomaco;
  • Fiato corto;
  • Stipsi;
  • Gonfiore e flatulenza;
  • Minzione frequente.

Poiché la pancia cresce rapidamente a 20 settimane di gestazione, iniziano a comparire le smagliature sulla pelle. Ma se la mamma mangia bene, il peso crescerà lentamente e le smagliature non appariranno. Va notato che essere in sovrappeso per una donna incinta è molto negativo. Può causare diabete e altre gravi anomalie che complicano il corso della gestazione e il processo del parto. Inoltre, i chili in più saranno estremamente difficili da perdere dopo la nascita del bambino..

Spesso le future mamme sono preoccupate per i crampi agli arti inferiori durante il sonno. Pertanto, il corpo chiarisce che manca di oligoelementi e vitamine. Devi informare il medico di questo, che selezionerà e prescriverà il farmaco necessario per la donna e ti dirà anche quali alimenti devono essere inclusi nella dieta..

Inoltre, le donne in questo momento notano la secrezione di colostro, che per i primi giorni dopo la nascita del bambino gli servirà come cibo fino a quando non appare il latte. Il colostro è la prova che i seni vengono preparati in anticipo per l'allevamento..

A 20 settimane di gestazione, l'edema inizia ad apparire agli arti inferiori. Se non sono forti, non dovresti preoccuparti di questo. Ma se accompagnato da un rapido aumento di peso, può svilupparsi la gestosi, che è caratterizzata da un alto contenuto di composti proteici nelle urine. Se un ginecologo sospetta che una donna abbia una condizione simile, la indirizza a un esame ecografico non programmato per vedere come si sta sviluppando il bambino e se ha delle anomalie..

Movimenti fetali a 20 settimane di gestazione

Se una donna è incinta per la prima volta, inizierà a sentire il movimento del bambino tra la diciottesima e la ventesima settimana. Nelle gravidanze successive, l'attività del bambino inizia a farsi sentire prima. Le prime sensazioni che compaiono nello stomaco sono come solletico, carezze o persino gorgoglii. Il bambino nell'utero si muove costantemente, l'eccezione è il momento in cui dorme. Il bambino esegue fino a duecento movimenti al giorno.

La sua attività è influenzata dai seguenti fattori, presentati:

  • Ora del giorno;
  • Stato psico-emotivo di una donna;
  • Attività fisica;
  • Nutrizione per una donna incinta;
  • Suoni ambientali.

Inoltre, il bambino può iniziare a spingere se la mamma prende una posizione scomoda per lui..

Problemi e minacce a 20 settimane di gravidanza

In questo momento, una donna può essere disturbata non solo da sensazioni spiacevoli, ma anche da minacce alla vita del nascituro..

Sensazioni di dolore

Alla ventesima settimana di gravidanza, la futura mamma può iniziare a preoccuparsi per il dolore agli arti inferiori, nella regione lombare e nella regione addominale.

Alla schiena, il dolore si verifica a causa della pressione del peso sulla colonna vertebrale e di uno spostamento del centro di gravità. Per alleviare questa condizione, si consiglia di eseguire esercizi speciali che alleviano lo stress dalla colonna vertebrale..

Spesso le donne incinte sono preoccupate per la sindrome convulsiva che si verifica durante il sonno. Questo problema appare a causa della mancanza di magnesio e calcio nel corpo, nonché a causa di un aumento del peso corporeo e di un aumento del carico sulle gambe. Per eliminare i crampi agli arti inferiori, dovresti prendere il farmaco "Magne B6".

Molte madri si lamentano con il loro medico che stanno tirando l'addome inferiore alla 20a settimana di gravidanza. Questo sintomo si verifica a seguito dello stiramento dei legamenti dell'utero e del suo allargamento. Tuttavia, se compare anche l'algia, dovresti consultare un medico, in quanto può essere un presagio del tono uterino, in alcuni casi causando un aborto spontaneo.

Scarico misto a sangue

Lo scarico sanguinante a 20 settimane di gestazione accompagnato da dolore nella regione addominale è un segno di interruzione prematura della gravidanza o distacco della placenta, a causa della sua presentazione.

Se la scarica con una miscela di sangue appare dopo il rapporto sessuale, allora questa è la prova dell'erosione cervicale. Lo scarico normale in questo momento dovrebbe essere inodore, avere una tonalità chiara o trasparente e una consistenza uniforme.

Se hanno acquisito una tinta verde o gialla e la consistenza della ricotta, allora questo è un segno dello sviluppo di un disturbo di eziologia infettiva. Se c'è una sensazione di bruciore e prurito nella vagina, è necessario contattare immediatamente uno specialista, poiché molto probabilmente una diminuzione dell'immunità ha provocato il mughetto.

Nel secondo trimestre, lo scarico con una miscela di sangue è estremamente raro ed è sempre prova della presenza di patologie. Sono spesso presentati:

  • Presentazione placentare: viene diagnosticata quando le strutture del tessuto placentare bloccano l'ingresso alla cervice.
  • Distacco placentare - le secrezioni vaginali mescolate con il sangue possono essere la prova di anomalie nel funzionamento della placenta.

Entrambe queste deviazioni possono provocare un aborto spontaneo a 20 settimane di gestazione. Se lo spotting appare nei giorni in cui le mestruazioni sono andate prima della gravidanza, non sono pericolosi.

Puoi anche scoprire cosa succede a 21 settimane di gravidanza, quali sintomi e sensazioni accompagnano questo periodo, come si sta sviluppando il bambino e molto altro ancora. Puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questo articolo..

Gravidanza congelata a 20 settimane

Una gravidanza congelata in questo momento, sebbene non tipica del secondo trimestre, a volte si verifica ancora. Il feto può morire per una serie di motivi. Ciò accade spesso a causa di disturbi endocrini nel suo corpo, l'influenza di fattori negativi e interruzioni nella produzione di alcuni ormoni nel corpo della madre. Spesso un basso livello di progesterone a 20 settimane di gestazione porta a problemi simili..

I sintomi di una gravidanza congelata sono l'assenza di movimento fetale e la cessazione della crescita addominale. Per diagnosticare questo problema, il paziente viene inviato per un esame ecografico e viene ascoltato il battito cardiaco del bambino. Se viene rilevata la morte di un bambino, la donna verrà inviata per un aborto, che aiuterà a evitare intossicazione e danni infettivi al corpo dovuti alla decomposizione del feto morto.

L'aborto consiste nell'eseguire un curettage chirurgico della cavità uterina. Dopo la procedura, vengono stabilite le ragioni della morte del bambino e viene eseguita la terapia antibatterica. La pianificazione della prossima gravidanza dopo il congelamento fetale è consentita non prima di un anno dopo.

ARVI alla 20a settimana di gravidanza

L'ARVI alla settimana 20 non è più pericoloso per il bambino come lo era nel primo trimestre, perché il feto è protetto in modo affidabile dalla placenta. Tuttavia, a causa del freddo, può verificarsi un'insufficienza placentare, a causa della quale il bambino non riceve ossigeno, il che porta a un ritardo nello sviluppo e aumenta il rischio di avere un bambino prematuramente.

Se tuttavia inizia un raffreddore, dovrebbe essere trattato immediatamente, poiché se viene avviato, influenzerà il sistema endocrino, che avrà un effetto negativo sulla formazione del tessuto osseo e sul sistema riproduttivo nel feto, se una donna trasporta una ragazza. In caso di raffreddore, la futura mamma sceglierà un trattamento delicato, che consisterà nel prendere il numero minimo di pillole e una grande quantità di medicina tradizionale sicura.

Inoltre, una donna incinta avrà sicuramente bisogno di stare a letto, bere molto tè con lamponi e limone, fare i gargarismi e sciacquarsi il naso con soluzione salina ed infusi di erbe.

A temperatura corporea elevata, dovresti prendere antipiretici, che sono prescritti dal tuo medico. Se gli indicatori di temperatura non hanno raggiunto i 38 gradi, è necessario consentire al corpo di combattere la malattia da solo.

Gravidanza 20 settimane di sviluppo fetale

Alla ventesima settimana di gravidanza, il bambino è già completamente formato. È alto 17 centimetri e pesa 260 grammi, che è paragonabile a una noce di cocco media. Il suo sviluppo non si ferma qui, ma continua a migliorare..

Nella fase di formazione sono il tratto gastrointestinale, i sistemi ematopoietico e respiratorio, nonché il sistema nervoso centrale. Se parliamo del sistema respiratorio, i polmoni in questa fase continuano a svilupparsi e finora non possono svolgere le loro funzioni al cento per cento, ma sono già per metà pronti a fornire ossigeno al bambino.

In questa fase della gestazione, la donna è ben consapevole dei movimenti del bambino. La retina dell'occhio si sta formando e migliorando. Il bambino vede ancora male, ma allo stesso tempo distingue già bene la luce dall'oscurità. Con l'aiuto di uno stetoscopio, puoi ascoltare come batte il cuore fetale.

Lo sviluppo del feto alla 20a settimana di gravidanza continua e, rispetto all'ultimo trimestre, il bambino sembra ancora più perfetto. Il suo corpo e le sue membra diventano proporzionali, appaiono unghie, capelli, sopracciglia e ciglia. Il bambino ha già sviluppato l'udito e può reagire ai suoni che ricorda e sa distinguere. La pelle diventa più spessa e rivestita con un lubrificante protettivo. Il bambino cresce e si sviluppa, preparandosi per la nascita imminente.

Ecografia di 20 settimane di gravidanza

L'ecografia alla 20a settimana di gravidanza è una procedura obbligatoria ed è inclusa negli studi di screening del secondo trimestre. Con l'aiuto degli ultrasuoni, puoi valutare come procede il portamento del feto, scoprire di che sesso è il bambino e anche determinare se ha difetti dello sviluppo.

Grazie all'esame ecografico effettuato in questo momento, è possibile studiare le dimensioni del feto, determinare lo stato del liquido amniotico e della placenta. Consente inoltre di vedere come si sviluppano gli organi interni e come funzionano. L'uzista presta particolare attenzione al cuore del bambino.

Dopo aver studiato tutti i dati necessari sul bambino, il medico sarà in grado di trarre una conclusione sul suo sviluppo, identificare eventuali deviazioni e determinare come procede il portamento del feto nel suo insieme.

Test per 20 settimane di gravidanza

Oltre agli ultrasuoni, una donna viene inviata per un esame del sangue e delle urine per determinare se ha anemia, se l'indice glicemico è elevato e se ci sono disturbi infiammatori e se i reni funzionano normalmente, il che è estremamente importante quando si trasporta un feto.

Inoltre, la futura mamma dona il sangue per la biochimica, si sottopone a triplo screening, test per il livello di hCG, controlla il coefficiente di fetoproteina ed estriolo, che consente di valutare la presenza di patologie nel bambino, nonché anomalie cromosomiche.

Nutrizione a 20 settimane di gestazione

Affinché l'alimentazione alla 20a settimana di gravidanza sia corretta e il corpo sia saturo di sostanze utili, dovresti mangiare solo prodotti naturali e di alta qualità. I pasti dovrebbero essere frequenti, ma mangiare poco. Puoi fare uno spuntino con fette di frutta o verdura o bere un bicchiere di fresco.

Il menu deve includere carne magra, latte, cereali, latticini, pesce e pane di crusca. Devi cuocere a vapore, bollire, cuocere o cuocere a fuoco lento. Cibi affumicati e cibi fritti dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Il cioccolato può essere consumato in piccole quantità, proprio come le torte.

L'alcol alla 20a settimana di gravidanza è completamente escluso. È necessario rinunciare a bevande forti anche nella fase di pianificazione di un bambino.

20a settimana di gravidanza: raccomandazioni dei medici

Affinché il portamento del feto procedesse normalmente, il parto era senza patologie e il bambino era nato forte e sano, è necessario seguire alcune raccomandazioni alla 20a settimana di gravidanza, che includono quanto segue:

  • Rifiuto di cattive abitudini: dal momento dell'impianto dell'uovo nell'utero, è necessario abbandonare completamente l'alcol e le sigarette, poiché le sostanze che si trovano in esse influenzano negativamente il nascituro non solo durante lo sviluppo intrauterino, ma anche dopo la nascita.
  • Evitare il surriscaldamento: il surriscaldamento può causare aborto spontaneo e parto prematuro. Pertanto, durante la gestazione, dovresti rifiutare di prendere il sole sulla spiaggia, oltre a visitare saune e bagni..
  • Posizione corretta del corpo durante il sonno: se una donna dorme a pancia in giù, sulla schiena o sul lato destro, il risultato sarà una violazione del flusso sanguigno e del bloccaggio dell'utero, che può portare a conseguenze estremamente negative.
  • Controllo dell'attività fisica: durante questo periodo, durante l'esecuzione di esercizi, è necessario evitare movimenti improvvisi, piegarsi e sollevare oggetti pesanti. Da tali azioni, l'utero può diventare tonico, il che provocherà un aborto spontaneo. Devi anche evitare di indossare scarpe col tacco alto e vestiti attillati, che sono irti di problemi di salute per la futura mamma..
  • Evitare il contatto con sostanze chimiche aggressive: durante la pulizia, abbandonare i prodotti contenenti acidi, sostanze tossiche e altri composti pericolosi per il corpo. Lo stesso vale per i cosmetici. Usa solo cosmetici naturali.
  • Rifiuto da sport estremi: immersioni, paracadutismo e scalate in montagna sono controindicati per le donne incinte. Possono volare in aereo, fare escursioni e guidare un'auto, ma non più di due ore.

Nella ventesima settimana di gravidanza è necessario condurre uno stile di vita sano, visitare la piscina, passeggiare all'aria aperta, chattare con gli amici e dedicare il tempo libero ai propri hobby preferiti..

Sesso a 20 settimane di gravidanza

Se il ginecologo non proibisce il sesso alla 20a settimana di gravidanza, la vita intima non dovrebbe fermarsi. Tuttavia, facendo l'amore, dovresti scegliere posizioni comode in cui la donna non si sentirà a disagio..

Una donna incinta dovrebbe trarre piacere dalla vicinanza, grazie alla quale viene prodotta la serotonina, che ha un effetto positivo sullo sviluppo del sistema nervoso centrale del bambino.

Il sesso dovrebbe essere abbandonato in caso di gravidanze multiple, placenta previa e minaccia di aborto spontaneo. In altri casi, la vita intima è utile sia per la madre che per il bambino..

Conclusione

La ventesima settimana di gravidanza è esattamente la metà del percorso allarmante che tutte le mamme attraversano.

In questo momento, non c'è tossicosi, ci sono minacce minime per il bambino e una buona salute dà fiducia che le altre venti settimane passeranno allo stesso modo, e nascerà un bambino così tanto atteso che porterà felicità ai suoi genitori.

20a settimana di gravidanza: cosa sta succedendo questa settimana?

La ventesima settimana ostetrica di gravidanza è il cosiddetto equatore, il che significa che metà della gravidanza è alle spalle. La maggior parte delle donne incinte nota che questo periodo è il più comodo per loro. Il background emotivo sta tornando alla normalità, la tossicosi dei primi mesi è finita, la pancia non è ancora cresciuta molto e non offre molti disagi. A 20 settimane, le future mamme iniziano a sentire i primi movimenti del loro bambino. Cos'altro sta succedendo questa settimana? Lo diremo in questo articolo.

20 settimane, quanti mesi sono? 20 settimane sono la fine del 5 ° mese di gravidanza, il secondo trimestre continua (20 settimane = 4 mesi e 20 giorni o 140 giorni di gravidanza).

Quali cambiamenti si verificano nel feto a 20 settimane?

La dimensione del frutto raggiunge i 22-23 centimetri. Il peso del bambino è di 300 grammi. Un bambino delle dimensioni di una spiga di grano.

Sebbene il bambino sia ancora molto piccolo, ha tutte le caratteristiche di base di un neonato. Il suo naso e le sue orecchie sono chiaramente visualizzati, i capelli continuano a crescere sulla sua testa, appaiono le sopracciglia e le ciglia. C'è poca melanina nei capelli, quindi il suo colore è chiaro. Si tratta di capelli vellus che cadono durante il primo mese di vita di un bambino. La pelle del feto si ispessisce e ha 4 strati, come in un adulto. È rugosa, soprattutto sul viso, quindi il bambino sembra un vecchio. Nel tempo, la pelle acquisirà un normale turgore, ma questo sarà un po 'più tardi..

Ecografia alla settimana 20. Determinare il sesso del bambino

Quando la placenta è ispessita o assottigliata, così come con il suo invecchiamento precoce, il flusso sanguigno può essere compromesso. In tali casi, un esame e un mantenimento aggiuntivi del feto sono prescritti in ambiente ospedaliero.

Sensazione di gravidanza alla settimana 20

L'utero con il bambino è ora a livello dell'ombelico e la pancia è una palla appena sotto. L'ombelico della maggior parte delle future mamme inizia ad appianarsi, diventa meno profondo.

I muscoli dell'addome sono allungati, forse la formazione della loro discrepanza - la cosiddetta diastasi appare tra di loro. Puoi sentirlo quando provi ad alzarti da una posizione supina. Purtroppo questo non può essere evitato in alcun modo, ma con il giusto atteggiamento nei confronti della propria figura dopo il parto si ripristina la parete addominale anteriore.

Il petto è pieno e diventa denso, sensibile. Capezzoli scuriti, dai quali il colostro può essere rilasciato periodicamente.

Di solito si tratta di goccioline bianco-gialle sulla biancheria. Normalmente, dovrebbero esserci poche secrezioni di questo tipo, quindi le coppette per il seno convenzionali sono pienamente in grado di risolvere questo problema. Non spremere il colostro apposta, l'irritazione dei capezzoli provoca un aumento del tono dell'utero, che non è buono, soprattutto quando c'è una minaccia di interruzione dello sviluppo fetale.

Non è raro che le future mamme abbiano problemi con il gonfiore a questo punto. La ragione per la comparsa di edema può essere il primo fenomeno dell'avvicinarsi della tossicosi tardiva (gestosi), malattie cardiache e renali. Fai attenzione anche ad altri sintomi, poiché la settimana 20 è il terzo periodo critico della gravidanza..

Gli ostetrici sono diffidenti nei confronti dell'edema e possono portarti in ospedale per un esame se si verifica

Aumento di peso a 20 settimane di gestazione

La settimana 20 è la metà della gravidanza e il momento di picco nella crescita del peso corporeo del bambino e della madre. Nel tempo, il peso del feto aumenta e la placenta cade. Entro la metà del termine, il volume del liquido amniotico è di circa 300 ml (entro 30 settimane questa cifra sale a 600 ml e di 35 - a un litro, quindi il tasso di crescita diminuisce leggermente). Il futuro uomo stesso pesa già circa 300 grammi e ha una lunghezza di 25 cm.

L'aumento di massa, con il suo andamento normale, dovrebbe essere compreso tra 3 e 6 kg, a seconda dell'IMC della donna.

20 settimane di gravidanza: movimento fetale

Scarica a 20 settimane di gestazione

Molto spesso, una donna inizia a preoccuparsi della dimissione alla 20a settimana di gravidanza. Possono essere scarsi o abbondanti. I ginecologi attribuiscono tale dimissione alla normalità e hanno persino dato loro il nome leucorrea. Dopotutto, il flusso sanguigno nell'area pelvica è aumentato abbastanza fortemente negli ultimi anni, quindi tali fenomeni sono considerati abbastanza naturali. Molto spesso, le donne incinte in questa fase della gravidanza devono usare salvaslip per evitare lo sporco frequente e il cambio della biancheria intima..

Tuttavia, se la scarica durante la gravidanza è di qualche tipo di natura sospetta, vale a dire: ha un odore sgradevole, ha una consistenza troppo densa o liquida, ha un'ombra innaturale o macchie di sangue, è accompagnata da una sensazione di bruciore nella zona intima o prurito, allora dovresti parlare dei tuoi sentimenti ginecologo.

In caso di inclusioni di sangue nello scarico, il trattamento deve essere immediato!

20a settimana di gravidanza

Cosa succede al bambino

Entro la 20a settimana di gravidanza, il bambino ha un riflesso lampeggiante. Se sei fortunato, allora sull'ecografia puoi vedere che "fa l'occhiolino". Le espressioni facciali diventano più pronunciate: il bambino stringe forte gli occhi, aggrotta le sopracciglia, abbassa gli angoli della bocca e sorride.

Lui stesso ha già raggiunto i 24,1 cm di lunghezza e pesa 345 g (puoi confrontarlo con una banana)

I fotorecettori appaiono sulla retina. La luce intensa ora fa muovere il frutto.

I polmoni si stanno formando attivamente. Ora il bambino fa sempre più movimenti respiratori ritmici (più di 40 al minuto). L'intestino del bambino funziona a pieno regime e al suo interno iniziano a formarsi le feci originali (meconio).

A 20 settimane, numerose pieghe e rughe continuano ad apparire sulla pelle del feto. Ciò è dovuto al fatto che la quantità di pelle aumenta più velocemente di quanto il grasso sottocutaneo si depositi sotto di essa..

Cosa succede alla mamma: sensazioni

Alla 20a settimana di gravidanza, molte donne primipare sentono i movimenti del bambino (di solito si verificano a 18-21 settimane), le madri esperte e le ragazze con fisico astenico possono sentirsi prima.

Alcune donne incinte notano che un liquido bianco-giallastro viene periodicamente rilasciato dai capezzoli. Questo colostro è una sostanza che servirà da cibo per un neonato nei primi giorni dopo la nascita. Il suo aspetto indica l'inizio della preparazione del seno per l'alimentazione del bambino..

Peso. Entro la fine delle 20 settimane, il peso aumenterà di 3-5 kg. Se hai guadagnato più di 5 kg dall'inizio della gravidanza, informa il tuo ostetrico-ginecologo. Un guadagno eccessivo aumenta il carico su tutti gli organi e può complicare la gravidanza.

Stomaco. Con ogni settimana, la tua pancia si alza sempre più in alto, più arrotondata. Non dimenticare i prodotti per le smagliature per la tua pelle. Gli oli di oliva, cocco e mandorle sono ideali per questo: hanno una composizione naturale e raramente causano una reazione allergica. Puoi anche acquistare creme speciali, unguenti, oli, spray in farmacia o in un negozio specializzato. Se usi un nuovo prodotto, fai un test allergologico. Per fare questo, applica il prodotto su una piccola area del corpo, attendi 24 ore, se non c'è reazione negativa, puoi usarlo. La cosa principale per idratare la pelle è sistematica.

L'utero continua a crescere di dimensioni ogni settimana. Il fondo dell'utero si trova all'incirca a livello dell'ombelico; è anche considerato normale se gli indicatori variano leggermente più o meno. Alla 20a settimana, le donne incinte possono avere false contrazioni (contrazioni di Braxton-Hicks) - contrazioni dell'utero che non rappresentano alcuna minaccia per la futura mamma e le briciole. Alcune donne non sentono nemmeno false contrazioni. C'è ancora abbastanza spazio nell'utero e il bambino cambia posizione più volte al giorno.

Dolore. Il mal di schiena è abbastanza comune, specialmente nella regione lombare. Per alleviare il dolore lombare, evitare di indossare scarpe col tacco alto o con zeppa; quando si lavora sedentari durante una pausa, fare ginnastica (questo aiuterà a scaricare la schiena).

I dolori addominali sono ancora associati alla crescita dell'utero e allo spostamento degli organi interni, questi dolori non sono permanenti e non intensi. Se sono acuti e prolungati e accompagnati da una scarica sanguinolenta, è urgente consultare un medico.

Per ridurre la probabilità di crampi ai muscoli del polpaccio, spesso assumere la posizione "gambe in alto", mentre si riposa, posizionare le gambe sopra il livello della testa (ad esempio, su un cuscino); applicare una doccia fredda ai piedi. Per alleviare rapidamente i crampi, prendi una posizione sdraiata, raddrizza le gambe e tira i calzini verso di te.

Allocazioni. Normalmente, lo scarico dovrebbe essere di una tonalità chiara (leggermente giallastra, trasparente o biancastra), non avere un odore pungente. Le mamme dovrebbero essere avvisate di scaricare con un odore sgradevole, una consistenza eterogenea (schiumosa, cagliata, mista a grumi, muco) e cambiamenti di colore. Lo spotting può verificarsi in caso di erosione, più spesso compaiono dopo un esame ginecologico o un rapporto sessuale. In ogni caso, qualsiasi cambiamento nella dimissione richiede la consultazione di un medico, soprattutto se prurito, bruciore e dolore nel basso addome si uniscono a loro..

il bambino consiglia

Il battito cardiaco fetale è il principale indicatore della vitalità del nascituro, che riflette le sue condizioni e cambiamenti nel...

Le convulsioni sono uno dei momenti spiacevoli di una posizione interessante e sintomi di problemi più gravi nel funzionamento del corpo.

Visita medica

Con l'inizio della 20a settimana, dovrai visitare il medico più spesso, ogni due settimane.

  • la consultazione di un ostetrico-ginecologo è necessaria se una donna incinta ha dei reclami.
  • Il "triplo test" (screening prenatale del secondo trimestre, screening biochimico del secondo trimestre), se non viene eseguito a 16-19 settimane, deve essere eseguito adesso. Questo è uno studio che fornisce informazioni sulla salute genetica di un bambino. Per l'analisi al mattino, a stomaco vuoto, viene prelevato il sangue da una vena, dove viene determinato il livello di ormone corionico umano (hCG), alfa-fetoproteina (AFP) ed estriolo (E3). Gli indicatori ottenuti aiuteranno a identificare alcune anomalie cromosomiche (ad esempio, la sindrome di Down) o il rischio di sviluppare difetti cardiaci. Tuttavia, non bisogna farsi prendere dal panico se gli indicatori mostrano deviazioni dalla norma. C'è sempre un margine di errore del 9% –10%. Inoltre, si può parlare di "cattivo" risultato di un triplo test solo se tutti e tre gli indicatori sono tutt'altro che normali..
  • L'ecografia determina le condizioni del feto, le sue dimensioni, il processo di sviluppo degli organi interni; il grado di maturità della placenta (normalmente in questo momento dovrebbe essere zero); condizione dell'utero e delle appendici; la quantità di acqua amniotica. L'obiettivo principale dello screening è assicurarsi che non vi siano patologie e anomalie fetali.
  • Inoltre, durante questo periodo, puoi eseguire un'ecografia tridimensionale o quadridimensionale e catturare le prime foto con contorni chiari del bambino.

Difficoltà a trasportare

Gravidanza congelata. Molto spesso, una gravidanza congelata viene diagnosticata nel primo trimestre, in questo momento è meno comune. La ragione per lo sbiadimento della gravidanza in questo momento può essere disturbi ormonali, virus (ad esempio, influenza), infezioni (ad esempio, sessuali), anomalie genetiche e cromosomiche del feto, traumi addominali. A volte anche gli esperti non possono nominare la causa esatta del congelamento fetale. Dopo una gravidanza congelata, entrambi i partner devono essere attentamente esaminati per la presenza di varie infezioni e virus nel corpo. Solo dopo aver stabilito la causa esatta ed averla eliminata, la gravidanza può essere pianificata di nuovo..

Insufficienza placentare primaria. Questa condizione è caratterizzata da cambiamenti morfologici e funzionali nella placenta. Appaiono a causa del malfunzionamento di alcuni organi e sistemi, malattie infettive acute, patologie della gravidanza, nonché sotto l'influenza di fattori esterni di cattive abitudini, malnutrizione e carenze di micronutrienti. L'insufficienza placentare potrebbe non disturbare la futura mamma, ma nel tempo la patologia porta a ipossia, ritardo della crescita intrauterina, sbiadimento fetale e aborto.

Distacco della placenta. Se avverti dolore all'addome, alla schiena e sanguinamento, devi chiamare immediatamente un'ambulanza. Un'assistenza medica tempestiva offre una significativa possibilità di mantenere la gravidanza anche con un'ampia area di distacco.

Le infezioni TORCH sono l'abbreviazione delle prime lettere di malattie come TOxoplasma (toxoplasmosi), Rosolia (rosolia), Citomegalovirus (citomegalovirus), Herpes (herpes). Queste infezioni sono pericolose se infettate per la prima volta durante la gravidanza, poiché possono portare a malformazioni fetali e aborto spontaneo. Spesso sono un'indicazione per l'interruzione della gravidanza. Le misure di igiene e prevenzione, comprese le vaccinazioni 6 mesi prima del concepimento, possono aiutare a ridurre il rischio di infezione.

Foto alla 20a settimana di gravidanza

Voci più lette nella settimana 20

Ciao! Così ho deciso di scrivere, e se la mia esperienza, che ancora non è eccezionale, fosse utile a qualcuno. Ho letto forum e articoli in lingua russa...

Voglio chiedere dell'esperienza delle madri mature... Ho letto Bambini francesi e immagino come combinare la cura dei bambini con un incubo...

Che cos'è la placenta previa bassa? Questa è una patologia abbastanza comune nelle donne con età gestazionale fino a 30 settimane. P...

L'asma è un cambiamento nella pelle con la formazione di bande particolari, chiare, rosse o viola. Scientificamente, sono chiamate strie. DI…

Presentazione podalica del feto All'inizio della gravidanza, mentre il tuo bambino non ancora nato è ancora molto piccolo, si muove liberamente all'interno dell'utero e...

Cosa fare e cosa non fare

Alla 20a settimana di gravidanza, la pancia della futura mamma aumenta notevolmente di dimensioni. La metà della gravidanza è una fase importante nello sviluppo del bambino, quindi dovresti prenderti cura del tuo corpo. È importante monitorare l'alimentazione, evitare un'attività fisica intensa, assumere i farmaci prescritti, trascorrere molto tempo all'aria aperta ed eseguire la prevenzione delle malattie.

Cosa è POSSIBILE per una futura mamma:

  • Fai un'attività fisica adeguata. Escursionismo, yoga e nuoto prevengono la congestione pelvica e migliorano il flusso sanguigno.
  • Prendi complessi vitaminici e farmaci prescritti dal medico. I farmaci supportano le funzioni del corpo e prevengono complicazioni indesiderate.
  • Alzati lentamente dal letto, abbassando prima le gambe a terra e prendendo posizione seduta. Aiuta a prevenire attacchi di nausea e vertigini..
  • Cerca di sollevare oggetti pesanti e scomodi da una posizione accovacciata. Ciò ridurrà lo stress sulla colonna vertebrale..
  • È meglio dormire su un letto rigido. Un materasso ortopedico rigido allevia lo stress dalla schiena e ti permette di rilassarti completamente.
  • L'intrattenimento e lo sport sono consentiti durante la gravidanza se non ci sono controindicazioni. Devi stare attento e concentrarti sul tuo benessere.
  • Le relazioni intime in posizioni comode aiutano a rafforzare i muscoli pelvici. Il contatto sessuale migliora la circolazione sanguigna e promuove la produzione dell'ormone della gioia.

Cosa NON dovrebbe essere una futura mamma:

  • Non dovresti mangiare cibi grassi, troppo salati, così come cibi con conservanti e coloranti. Influenzano negativamente il funzionamento dei reni e del tratto gastrointestinale. Un consumo eccessivo di dolci può portare allo sviluppo del diabete in gravidanza.
  • Dovrai dimenticarti di fare sport professionistici. Attività fisica eccessiva, allenamenti estenuanti, pesi caricano il sistema cardiovascolare, la colonna vertebrale e aumentano il tono uterino.
  • È vietato assumere farmaci e integratori alimentari senza il consenso del proprio medico. Anche una compressa del solito acido acetilsalicilico per il mal di testa può causare reazioni indesiderate e portare a complicazioni della gravidanza.
  • Evita movimenti improvvisi, cambiamenti nella posizione del corpo. Portano a rapidi cambiamenti della pressione sanguigna, causano vertigini e ipertonicità dell'utero..
  • Rifiuta l'intrattenimento violento e l'intimità, se consigliato da un medico. Con un aumento del tono dell'utero, insufficienza placentare, insufficienza istmico-cervicale e altre patologie, si dovrebbe condurre uno stile di vita calmo, osservare il riposo fisico, emotivo e mentale.

Nutrizione appropriata

I pasti alla settimana 20 dovrebbero essere vari e sani. L'assunzione giornaliera di cibo dovrebbe reintegrare le vitamine e i minerali mancanti. Proteine, grassi, carboidrati e una quantità sufficiente di fibre assicurano il corretto funzionamento del corpo e il benessere della futura mamma.

Alla 20a settimana di gravidanza, si consiglia:

  • Le proteine ​​sono un elemento costitutivo del tessuto muscolare. È necessario per il feto a 20 settimane, poiché inizia la crescita attiva. Si consiglia di includere nella dieta carne e pesce a basso contenuto di grassi. Inoltre, i prodotti a base di carne reintegrano la carenza di vitamina B e ferro, sostanze necessarie per la corretta formazione e crescita del nascituro..
  • Grassi sani e calcio per la crescita delle ossa fetali possono essere ottenuti da carne, pollame, pesce, uova, formaggio, yogurt, ricotta, noci e oli vegetali. Contribuiscono alla corretta assimilazione di vitamine e minerali, saturano i tessuti del corpo e li rendono più forti, sono fonte di proteine, amminoacidi e hanno un effetto antiossidante.
  • I carboidrati sono la principale fonte di energia e forza di cui una donna ha bisogno nella sua ventesima settimana di gravidanza. Per la corretta crescita di un bambino durante questo periodo, è importante scegliere carboidrati complessi: cereali integrali, pasta di grano duro, patate.
  • Verdura e frutta dovrebbero essere consumate almeno 2-3 volte al giorno. Sono la principale fonte di vitamina C e compensano le carenze micronucleari. Inoltre, frutta e verdura assicurano il corretto funzionamento del tubo digerente grazie al contenuto di fibre grossolane.
  • La futura mamma ha bisogno di acqua in un volume fino a 2 litri al giorno. È importante seguire il regime di consumo per il corretto funzionamento del sistema escretore. Si consiglia di bere lontano dai pasti per evitare sensazioni di pesantezza allo stomaco.
  • La nutrizione frazionata è la regola principale della dieta di una donna a 20 settimane di gestazione. Durante questo periodo, l'utero inizia a "sostenere" lo stomaco, che è accompagnato da bruciore di stomaco, eruttazione acida e altri sintomi spiacevoli. Se mangi cibo in piccole porzioni fino a 5 volte al giorno, puoi evitare sintomi spiacevoli..

Cuciniamo gustoso e sano per te e il tuo bambino

La vitamina A si presenta in due forme: retinolo (prodotti animali) e carotene (prodotti vegetali). È importante non solo per la vista, come si crede comunemente, ma anche per la salute della pelle e la crescita delle cellule sane..

20a settimana di gravidanza

Il calendario si avvicinava al segno delle 19-20 settimane di gravidanza, entro il secondo trimestre. E quanto costa in mesi? Poiché ci sono 4 settimane intere in un mese ostetrico, ora sei nel 5 ° mese. Questa è la media aurea, metà del termine è già alle spalle.

La pancia della futura mamma era arrotondata. Tutti intorno a te notano che è previsto un rifornimento in famiglia. Si avvertono i primi movimenti e leggeri sussulti del bambino, che portano una gioia straordinaria e piena consapevolezza che una nuova vita sta crescendo e sviluppandosi dentro. Il sesso del bambino è già noto.

Questa volta può essere definita una delle più favorevoli. Le forme arrotondate sono piacevoli alla vista, ma non causano ancora gravi disagi nella vita e nel movimento di tutti i giorni.

20a settimana di gravidanza: cosa succede al bambino

Dalle 10 alle 12 settimane sai se aspetti una femmina o un maschio. Se parliamo direttamente di come appare un bambino e di quali processi avvengono con lui, allora sappiamo che è già completamente formato. In termini di dimensioni, può essere paragonato a una noce di cocco o uno scarafaggio di cavolo:

  • peso: 250-270 grammi;
  • altezza: 16-23 centimetri.

Attraverso lo stetoscopio, puoi sentire il suo cuore battere. La velocità di impatto è di circa 120-160 al minuto.

È stato durante questo periodo che apre gli occhi per la prima volta e può vantare non solo secoli, ma anche ciglia.

Caratteristiche dello sviluppo fetale

Dopo 18-20 settimane ostetriche di gravidanza, hanno preso forma gli organi interni e i sistemi. Ma la formazione e lo sviluppo attivi sono ancora in corso.

I sistemi nervoso, digestivo e circolatorio, gli organi respiratori sono pienamente funzionanti. I molari vengono posati. Le unghie sono cresciute e appare lungo: la prima attaccatura dei capelli in tutto il corpo. La pelle si ispessisce e diventa a quattro strati, con grasso sotto. L'eccezione è la faccia. Mentre il grasso non c'è, e rimane ancora raggrinzito.

Ci sono globuli rossi e bianchi nel sangue. Ora il piccolo è in grado di combattere da solo molte infezioni e malattie..

Inizia a sviluppare un lubrificante primordiale: la sua protezione nell'attuale habitat acquatico naturale. Altrettanto importante sarà il suo ruolo durante il parto, semplificando il passaggio del canale del parto.

E sebbene la dimensione del feto alla 20a settimana di gestazione sia minuscola, ma per qualche settimana in più, diventa una persona indipendente, completamente vitale. Il periodo rimanente è il miglioramento finale e la preparazione per la vita al di fuori del grembo materno..

Forse non hai nemmeno pensato a quanto il tuo piccolo sa già fare:

  • inizia a gesticolare;
  • collega le maniglie;
  • afferra il cordone ombelicale;
  • gira la testa e la tocca;
  • sorrisi;
  • sente i suoni e percepisce la parola.

Riconosce le voci dei suoi genitori e acquisisce preferenze di gusto. Potrebbe persino fare una smorfia se improvvisamente inizi a mangiare qualcosa che non gli piace. I gemelli iniziano a toccarsi, si tengono per mano.

In una parola, c'è un'indagine attiva su se stessi e su tutto ciò che ci circonda.

Lo stato e i sentimenti della futura mamma

La 20a settimana ostetrica di gravidanza è considerata il periodo di gestazione più semplice. In questo momento, non si verificano cambiamenti gravi nel corpo. Al contrario, c'è un miglioramento emotivo e un ottimo umore..

Stomaco. Si è già alzato abbastanza e ha acquisito un quadro chiaro. Impossibile nasconderlo. Dovrai dire addio alla tua vita almeno fino a quando non lascerai l'ospedale. Alcune donne tornano alle loro forme abituali dopo pochi mesi o anche un anno dopo il parto..

Una foto della pancia alla 20a settimana di gravidanza si presenta così:

Utero. Aumenta e si sposta a livello dell'ombelico. E ogni 7 giorni aumenterà di un altro centimetro. Man mano che cresce, aumenta anche la pressione sugli organi interni, che può causare sintomi spiacevoli come bruciore di stomaco e costipazione. Possibile mancanza di respiro.

La norma per la lunghezza della cervice è ora 4-4,5 cm e più vicino al parto, più breve diventerà.

In questo momento, il corpo inizia ad allenarsi attivamente prima della futura risoluzione. Questo si manifesta sotto forma di tono uterino. Di tanto in tanto sentirai le cosiddette false contrazioni. Sono completamente al sicuro. Ma fa attenzione. Se questa condizione viene notata troppo spesso, è meglio contattare un ginecologo e sottoporsi a un esame per escludere la possibilità di conseguenze negative per il bambino. La maggior parte delle donne in travaglio si sostengono in questi casi assumendo la consueta vitamina Magne B6.

Il petto. Inoltre, inizia a crescere gradualmente e può continuare ad aumentare di volume anche dopo il parto. È abbastanza normale e naturale che dai capezzoli appaia un liquido giallastro. Questo è il presagio del latte materno: il colostro. Non strizzarlo, usa solo normali tovaglioli morbidi se necessario..

Sensazioni dolorose. Molto spesso, ci sono dolori spiacevoli nella parte bassa della schiena e nella schiena. Ciò è dovuto all'aumento dello stress su muscoli e articolazioni. La comparsa di crampi alle gambe è dovuta all'aumento del peso della donna e, di conseguenza, alla pressione sulle gambe. La soluzione è un riposo regolare e massaggi rilassanti.

Se l'addome inferiore tira o fa male, anche questo è un motivo per consultare un medico. Un sintomo simile può segnalare:

  • distacco della placenta;
  • la minaccia di interruzione della gravidanza;
  • erosione della cervice (se il dolore si verifica dopo il sesso o l'esame da parte di un ginecologo).

La fuoriuscita di liquido amniotico, un liquido assolutamente trasparente, inodore e incolore, è motivo di diffidenza. Se ciò accade dopo 22 settimane, ci sono tutte le possibilità di salvare la gravidanza. Ma se fuoriescono con forza o addirittura si riversano prima di questo momento, questa è una minaccia. Se appare anche solo un accenno di loro, dovresti immediatamente andare in una struttura medica.

Allocazioni. I colori di scarico bianco e giallo chiaro sono accettabili e non preoccupanti. Se acquisiscono intense sfumature gialle o verdastre, accompagnate da un odore sgradevole, consultare un medico. Questa è molto probabilmente una manifestazione di un'infezione che dovrebbe essere trattata con urgenza..

Prurito e minzione dolorosa indicano cistite. È nella "posizione interessante" che le ragazze diventano più vulnerabili. Se lo ignori, puoi contrarre la pielonefrite o l'infiammazione del tessuto renale..

Con un aumento significativo dei tremori all'interno dell'addome, tuo figlio segnala una mancanza di ossigeno. Fai una passeggiata all'aria aperta più spesso.

Gravidanza congelata. Più tipico per l'inizio della gestazione, ma può anche verificarsi nel mezzo. Ci possono essere molte ragioni per questo (malfunzionamenti del sistema endocrino, influenza di fattori negativi, stress, gravi lesioni personali, ecc.).

La donna lo sente. Conosce la routine quotidiana approssimativa del suo bambino, a che ora è più attivo quando dorme. Pertanto, il primo segno è una prolungata assenza di movimenti. La norma è di circa 10 movimenti al giorno.

Analisi e indicatori ecografici a 20 settimane di gravidanza

Ora dovrai visitare le cliniche prenatali due volte al mese. Lo screening ecografico (ultrasuoni) sarà obbligatorio. Fornisce le informazioni più complete. Compiti principali:

  • valutazione dello stato della placenta;
  • esame dei reni, fegato, stomaco, polmoni e altri organi interni del bambino;
  • analisi della quantità di acqua che circonda il feto (cosiddetto liquido amniotico).

Il cuore viene esaminato con molta attenzione per escludere lo sviluppo di difetti.

Vengono effettuati esami del sangue per controllare il livello di zucchero e il rilevamento tempestivo di anemia, urine, monitorando il lavoro dei reni. Vengono inoltre eseguiti test per rilevare le infezioni a trasmissione sessuale.

Inoltre, è possibile prescrivere un esame del sangue biochimico. Viene anche chiamato triplo impasto. Viene effettuato per determinare il livello di hCG (gonadotropina corionica), alfa-fetoproteine ​​ed estrioli. Se i risultati sono al di fuori dell'intervallo di valori accettabili, significa che esiste una minaccia di malformazioni nel bambino o addirittura anomalie cromosomiche.

Raccomandazioni e suggerimenti utili

A 20-21 settimane di gravidanza, devi iniziare a monitorare attivamente te stesso e il tuo corpo..
Creme speciali, acquistabili in farmacia, aiuteranno a combattere la comparsa delle smagliature sull'addome e sul petto. Anche il normale olio d'oliva funzionerà..

Nutrizione. Pensa attentamente e bilancia la tua dieta. La tossicosi è finita e l'appetito sta tornando, ma è severamente sconsigliato aggiungere più di mezzo chilo a settimana.

La regola principale è mangiare spesso, ma in piccole porzioni. La colazione e il pranzo dovrebbero essere completi, ma la cena dovrebbe essere molto leggera. Dare la preferenza a carne e pesce magri, latticini fermentati, cereali (soprattutto grano saraceno e farina d'avena ricca di ferro), verdura e frutta. Limita l'assunzione di sale, poiché favorisce il gonfiore.

Esercizio fisico. Puoi e dovresti muoverti. Sentiti libero di andare in palestra e pilates, visitare la piscina, iscriverti a ballare o yoga per donne incinte. E cammina di più. Per sbarazzarsi del dolore alla schiena e alla parte bassa della schiena, osserva la tua postura e fai esercizi speciali per alleviare lo stress.

Vita intima. Il rifiuto di fare sesso è indicato solo in caso di placenta previa o altre controindicazioni. Se lo stato di salute è normale, non negarti il ​​piacere. Ma evita la pressione sullo stomaco.

Scarpe e abbigliamento. A causa del maggiore carico sulle gambe, cerca di evitare scarpe con tacchi alti (altezza consentita fino a 5 cm) e piattaforma. Per quanto riguarda la biancheria intima, dai la preferenza alle mutandine realizzate con materiali naturali. L'aspetto estetico del busto aiuterà a mantenere un reggiseno comodo e correttamente montato.

Per saperne di più, guarda il video e comunica sui forum con le mamme che hanno già partorito. Le informazioni di prima mano sono le più affidabili e ti aiuteranno a sintonizzarti correttamente.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Ormone anti-mulleriano abbassato: è possibile rimanere incinta

Infertilità

L'ormone anti-mulleriano è uno dei segni distintivi della salute sessuale di una donna. Se i pazienti giovani incontrano raramente picchi di questo ormone, le donne di età superiore ai 40 anni hanno spesso disturbi simili.

Alimentazione per un bambino a 9 mesi: un menu approssimativo, una dieta, un regime

Infertilità

Il menu del bambino a 9 mesi diventa molto più vario: a questa età, lo stomaco del bambino funziona in modo più armonioso, quindi è il momento di introdurre cibi più sani nella dieta.

Dimensioni del pannolino (Merries, Goon e altri)

Neonato

La questione della scelta della giusta dimensione del pannolino è molto popolare su Internet, perché la maggior parte dei genitori capisce quanto sia importante utilizzare pannolini la cui dimensione si adatta al proprio bambino.

È possibile bere un bicchiere di champagne per una madre che allatta

Analisi

Non è un segreto che l'alcol viene spesso scelto come aiuto durante la depressione postpartum e molte madri non vengono fermate dal fatto che stanno allattando.