Principale / Nutrizione

Massaggio tailandese durante la gravidanza

Si può fare il massaggio thailandese all'inizio della gravidanza? Certo che puoi! Una tale procedura non porterà il male e sarà persino utile nei primi mesi di gravidanza. In questo momento, il bambino è troppo piccolo e tali procedure di massaggio aumentano il tono generale del corpo e migliorano il metabolismo, che ha un effetto benefico sia sulla madre che sul suo bambino. Nel primo trimestre, questo massaggio può essere eseguito in posizione prona, ma a partire dal secondo trimestre è fatto su un lato. Puoi fare il massaggio tailandese durante la gravidanza, solo la sua intensità e l'area di influenza cambiano. Il massaggio thailandese durante la gravidanza a San Pietroburgo include un gran numero di metodi per il trattamento di ginocchia, piedi, mani, mani, collo e testa. Tutto questo può essere fatto dalle donne incinte senza toccarsi la pancia.Il vantaggio più importante del massaggio thailandese per le donne incinte è il rilassamento della zona più stressante durante la gravidanza: la parte bassa della schiena, il coccige e l'osso sacro. È davvero in grado di alleviare il dolore in quest'area. Ci sono molti esercizi di yoga per le donne in posizione. Lo stretching e gli esercizi di yoga possono aiutare una donna a calmare la gravidanza.

Massaggio tailandese e gravidanza

Durante la gravidanza, il massaggio thailandese è considerato piuttosto duro, perché oltre allo sfregamento e alla pressatura, il maestro usa tutti i tipi di allungamento e torsione. I veri maestri conoscono alcune tecniche progettate per risolvere vari problemi..

La futura mamma deve assicurarsi di essere caduta nelle mani di un vero professionista, poiché l'esecuzione inadeguata del massaggio thailandese durante la gravidanza può portare a tono uterino e aborto spontaneo.

Ci sono molti vantaggi di questo tipo di massaggio, ma il più importante per una donna incinta che ha un enorme carico sulla colonna vertebrale: il rilassamento della zona lombare e sacrale. Aiuterà anche ad allungare il nervo sciatico, che molto spesso viene violato in questo momento, a rilassare l'intestino (prevenzione della stitichezza) e l'utero.

Oltre alla condizione fisica durante la gravidanza, il massaggio thailandese ha un effetto benefico sullo stato mentale di una donna: guadagna tranquillità, migliora la concentrazione e la creatività, allevia lo stress, la stanchezza e l'affaticamento, riduce l'ansia, le emicranie scompaiono e i disturbi del sonno scompaiono.

Per i primi tre mesi, è consentito eseguire il massaggio thailandese durante la gravidanza sullo stomaco, quindi sul lato. Di solito il maestro lavora con gambe, braccia, zona del collo e testa. Se non ci sono controindicazioni, puoi usare la schiena, i fianchi e le spalle.

La pressatura, che è alla base del massaggio, stimola l'attività dei canali energetici, mentre lo stretching e la torsione aiutano a rilassare e allungare i muscoli.

Il maestro fa tutti i movimenti in modo fluido e delicato, usando palmi e dita, gomiti, ginocchia e piedi. A volte vengono utilizzati bastoncini da massaggio speciali.

Per il trattamento di molte malattie e il rilassamento, viene utilizzato il massaggio ai piedi, poiché qui ci sono i punti responsabili di tutti gli organi interni. Grazie al massaggio si verifica un drenaggio profondo e la circolazione sanguigna migliora, di conseguenza, una diminuzione del gonfiore e della pesantezza alle gambe. Un altro vantaggio è la riduzione della disfunzione degli organi interni, che impedisce l'aumento di peso e migliora l'aspetto. Ma è consigliabile non utilizzarlo nelle prime fasi e nel corso patologico della gravidanza.

Ma non dimenticare le controindicazioni al massaggio. È meglio rifiutare una seduta di massaggio se c'è la minaccia di aborto spontaneo o parto prematuro, malattie respiratorie e febbre, malattie della pelle, del cuore, degli organi addominali, delle vene varicose, dei tumori e delle malattie mentali.

Psicologa perinatale Dmitrieva Veronika

Massaggio thailandese per donne incinte: possibile o no?

Il massaggio thailandese è un trattamento di benessere per il corpo umano. L'effetto corretto stimola i punti biologicamente attivi, allena i muscoli, aiuta ad eliminare le tossine, le tossine dal corpo e ha un effetto benefico sul sistema immunitario umano. Tutti gli esercizi sono presi in prestito dallo yoga e sono noti da molto tempo nella medicina ayurvedica indiana. Con il massaggio thailandese, i movimenti, lo svolgimento, lo stretching vengono eseguiti in una forma piuttosto rigida e ruvida, ma puoi anche lavorare sui muscoli più delicatamente.

Le donne incinte possono massaggiare tailandese? Certo che puoi. Questo massaggio è anche consigliato alle donne in gravidanza per premere attraverso l'osso sacro, il coccige, attivare le mediane, allungare il nervo sciatico e rilassare i muscoli lombari. Ma il massaggio dovrebbe essere fatto da una persona esperta, un maestro del suo mestiere. L'utero, l'intestino e la vagina, ovviamente, richiedono un po 'di rilassamento, e questo è utile e necessario per una donna incinta. Tuttavia, anche un movimento incurante può portare a seri problemi, quindi le mani di uno specialista devono essere veramente d'oro. Nelle prime fasi, il massaggio viene eseguito sdraiato sullo stomaco e da più del 2 ° mese - solo sdraiato su un fianco.

Nelle donne in gravidanza, le zone sacro, lombare e coccige sono costantemente in uno stato di tensione, ed è il massaggio thailandese che può rilassare queste zone e alleviare una donna dal disagio, dalla pesantezza e dal possibile dolore. Nelle fasi successive, è necessario anche il massaggio, ma in una forma più delicata. Consigliamo anche di fare un massaggio alle mani, che garantisce un buon flusso sanguigno e un rilassamento generale, puoi leggere di più su questo tipo di massaggio in questa pagina..

In quali casi non è possibile eseguire il massaggio durante la gravidanza

Ci sono una serie di fattori e malattie in cui è vietato qualsiasi massaggio, che è anche importante considerare per evitare complicazioni e gravi conseguenze spiacevoli. Non è possibile eseguire procedure quando:

  • malattie di natura infettiva;
  • la presenza di un tumore;
  • esacerbazioni di malattie croniche;
  • disturbi intestinali;
  • malattia mentale;
  • cardiopatia;
  • osteomielite cronica;
  • vene varicose;
  • malattie purulente;
  • aumento della temperatura corporea;
  • malattie respiratorie acute;
  • malattie della cavità addominale.

Una donna incinta è bella in qualsiasi momento, ma dolori, dolori, crampi le danno molti problemi, portano a sbalzi d'umore e stress. Solo il massaggio thailandese aiuterà ad affrontare questi problemi e ad alleviare le condizioni del corpo femminile. La sua implementazione aiuta a ridurre il gonfiore, alleviare e alleviare il dolore al sacro, la parte bassa della schiena, la schiena, le gambe, i crampi non daranno fastidio. Puoi essere sicuro che le vene varicose non appariranno in un secondo momento. Dopo le procedure, le future mamme dormono meglio e con più calma, la stanchezza e la gravità non le infastidiscono più.

Qualsiasi massaggio è un effetto fisico sul corpo umano, quindi i muscoli possono essere influenzati utilizzando molte tecniche ben note: compressione, oscillazione, rotolamento, miscelazione. Solo la tecnica di stretching è inammissibile durante la gravidanza. Quando si massaggia il busto e l'addome, l'area viene lubrificata con olio cosmetico, la procedura viene eseguita con molta attenzione e delicatezza. Il massaggio thailandese per le donne incinte è utile, ha un effetto benefico su tutto il corpo nel suo insieme, ma, anche nelle mani più affidabili di uno specialista, il consiglio di un medico è ancora necessario prima che venga eseguito. Come opzione, le future mamme possono massaggiare non solo la schiena, ma anche il collo, la testa, il viso, le mani, i piedi e le gambe. In assenza di qualsiasi patologia, è bene attirare anche i fianchi, le spalle.

Il massaggio thailandese per le donne incinte è necessario e utile, ma affinché la terapia sia veramente benefica per la salute, è necessario un sistema ben sviluppato e ben funzionante, una tecnica le cui prove e gli errori durante la gravidanza sono semplicemente inaccettabili. La cosa principale è fare tutto questo con estrema attenzione, delicatezza, senza movimenti e pressioni improvvise, poiché per una donna in questo periodo non c'è niente di più importante della salute del futuro bambino.

Caratteristiche del massaggio per donne incinte | massaggio durante la gravidanza

Caratteristiche del massaggio per donne incinte | massaggio durante la gravidanza

  • Le principali differenze tra il massaggio per le donne incinte:
  • Controindicazioni
  • Raccomandazioni per il paziente prima del massaggio:
  • Ed ecco i consigli per lo stesso massaggiatore:

Si è già detto molto sulle proprietà benefiche del massaggio. Tuttavia, questo si applica solo al massaggio semplice, poiché per le donne in posizione, questa è una questione completamente diversa e una questione separata, su cui ci concentreremo in questo articolo..

Quando una donna scopre che una nuova vita è sorta sotto il suo cuore, la prima cosa a cui inizia a pensare è la sicurezza, per non danneggiare il suo bambino. Questo vale anche per la questione del massaggio: danneggerà la mamma e il suo bambino??

Sicuramente - no, non ci saranno danni da questa procedura.

Molti ginecologi consigliano ai loro pazienti sedute di massaggio come profilassi per molte malattie, ad esempio mal di schiena, intorpidimento in varie parti del corpo. Molte donne, essendo incinte, iniziano a sperimentare problemi di salute che non erano stati sospettati in precedenza. Di solito si tratta di gonfiore, sovrappeso, vene varicose, insonnia, costipazione, irritabilità e molti altri, che aiuteranno a far fronte a regolari sessioni di massaggio delicato..

Tuttavia, va notato subito che il massaggio per le donne incinte è molto diverso dal massaggio in senso classico..

Le principali differenze tra il massaggio per le donne incinte:

  • Tutte le carezze dell'area di braccia, gambe, glutei e schiena vengono eseguite ritmicamente e lentamente.
  • Le manipolazioni vengono eseguite con mani morbide e rilassate, senza forti pressioni e l'uso della forza.
  • Tutto lo sfregamento viene eseguito molto lentamente, senza pressioni forti..
  • Le manipolazioni delle vibrazioni vengono eseguite solo con le dita, senza la partecipazione dell'intera mano e senza molta forza.

Nelle sale massaggi specializzate, i clienti sono dotati di speciali poltrone da massaggio in posizione, in cui il cliente si sente a suo agio senza sdraiarsi sulla pancia. La durata di ogni sessione è di solito fino a 45 minuti. Le zone del collo, della schiena, delle braccia, delle gambe e del cingolo scapolare vengono massaggiate.

A causa della crescita del bambino all'interno di una donna, si verificano cambiamenti irreversibili nel suo corpo, in particolare un aumento del volume dell'addome e del seno. Di conseguenza, c'è un aumento del carico sulla colonna vertebrale. Il massaggio al collo e alla schiena aiuta una donna a far fronte al disagio e allevia la tensione dalla colonna vertebrale.

A causa del fatto che durante il massaggio c'è un effetto su alcuni punti biologici, la circolazione sanguigna nel corpo di una donna incinta migliora e, di conseguenza, il lavoro di tutti gli organi interni viene stabilizzato.

Tuttavia, non dimenticare che il massaggio è una procedura medica, quindi ha alcune controindicazioni.

Controindicazioni

  • SARS e altri raffreddori;
  • Aumento della temperatura corporea;
  • Basso livello di emoglobina nel sangue;
  • Incoagulabilità del sangue;
  • Malattie purulente;
  • Malattie della pelle (eczema, irritazione, funghi);
  • Infiammazione dei linfonodi;
  • Vene varicose;
  • Malattie del sistema cardiovascolare;
  • Disturbi del tratto gastrointestinale;
  • Infezioni sessuali;
  • Tumori;
  • divieto del ginecologo curante.

Raccomandazioni per il paziente prima del massaggio:

  • Prima della prossima sessione di massaggio, l'assunzione di cibo dovrebbe essere di almeno 1-1,5 ore.
  • Si consiglia di fare una doccia calda immediatamente prima della procedura.

Ed ecco i consigli per lo stesso massaggiatore:

  • Durante il massaggio, tutto il corpo del paziente deve essere rilassato, soprattutto nelle zone di massaggio. Ciò consente di aumentare significativamente l'efficienza della procedura..
  • Per il massaggio, è necessario procurarsi un lenzuolo o un asciugamano grande in modo che le zone del corpo già massaggiate possano essere coperte.
  • Per il massaggio, puoi usare oli naturali o creme speciali.
  • Per l'efficacia della procedura, molti specialisti aggiungono oli essenziali.

Quindi, come puoi vedere dall'articolo, il massaggio per le donne in posizione porta molto più benefici che danni. La cosa principale in questa materia è la stretta aderenza a tutte le regole, l'assenza di controindicazioni e la consultazione obbligatoria con un ginecologo prima di iniziare le procedure.

È possibile per una donna incinta massaggiare - tipi di massaggio consentiti durante la gravidanza e regole importanti

medico praticante, ostetrico-ginecologo, ginecologo-endocrinologo, mammologo, specialista in ecografia

Verificato da esperti

Tutto il contenuto medico della rivista Colady.ru è scritto e rivisto da un team di esperti con formazione medica per garantire l'accuratezza delle informazioni presentate negli articoli.

Ci colleghiamo solo a istituti di ricerca accademica, OMS, fonti autorevoli e ricerca open source.

Le informazioni nei nostri articoli NON sono consigli medici e NON sostituiscono la ricerca di uno specialista.

Tempo di lettura: 7 minuti

Quasi ogni madre conosce in prima persona la stanchezza, la sensazione di "mattoni" sulla parte bassa della schiena e il gonfiore durante la gravidanza. Lo stress emotivo e fisico si fa sentire fin dai primi mesi, ma, ahimè, non tutti i soliti modi di rilassamento sono accettabili in una situazione del genere. Un modo per alleviare la tensione è il massaggio. Vero, non tutti e con riserva.

Che tipo di massaggio è consentito per una futura mamma e come eseguirlo correttamente?

Il contenuto dell'articolo:

È possibile massaggiare le donne in gravidanza - indicazioni e controindicazioni

Le opinioni sull'ammissibilità del massaggio durante la gravidanza sono solitamente divise in "ancora mi piace", "in nessun caso" e "puoi, ma con cautela". Inoltre, anche le opinioni degli esperti in questo campo sono divise: alcuni ritengono che il massaggio aiuti ad alleviare lo stress e aiuti a preparare il corpo al parto, altri ne dichiarano categoricamente l'inammissibilità, motivando il loro divieto con rischi per il feto..

Vale la pena notare che la nomina indipendente di un corso di massaggio da una futura madre è inaccettabile. Una tale decisione può essere presa solo con il tuo medico, che ti dirà quali tipi di massaggio saranno accettabili, con quale intensità e quali zone devono essere escluse..

In genere, le indicazioni per tale procedura sono:

  1. Gonfiore.
  2. La necessità di aumentare la circolazione sanguigna.
  3. Problemi alla colonna vertebrale.
  4. Mal di schiena.
  5. Stanchezza e stress.

Massaggi e massaggi regolari durante la gravidanza: quali sono le differenze?

Il massaggio per la futura mamma, come il massaggio classico, ha lo scopo di alleviare il mal di schiena, eliminare le tensioni muscolari, calmare il sistema nervoso e aumentare la circolazione sanguigna. È qui che finiscono le somiglianze.

Perché quando massaggia la tua futura mamma...

  • Sono vietati movimenti della mano acuti e forti - solo calmi e morbidi, senza pressione sul corpo.
  • Non tutte le aree del corpo possono essere colpite (l'esposizione all'addome è vietata).
  • La procedura viene eseguita non nella posizione abituale, ma comoda per la futura mamma e sicura per il bambino.
  • Lo stato di salute di una donna e il suo stato emotivo sono di grande importanza..

Massaggia i colpi leggeri che possono essere eseguiti durante la gravidanza

Tipi utili di massaggio durante la gravidanza: tutti i benefici e i benefici

Se il massaggio viene eseguito correttamente, tenendo conto di tutte le caratteristiche delle condizioni della futura mamma e da un professionista, una tale procedura può essere solo utile.

Per esempio…

  1. Calma il sistema nervoso, allevia lo stress e la fatica.
  2. Accelera la circolazione sanguigna.
  3. Elimina la pesantezza e il mal di schiena.
  4. Rilassa i muscoli, allevia la tensione da loro.
  5. Previene la comparsa di smagliature ed edema.
  6. Allevia la condizione in presenza di vene varicose.

Quale massaggio è consentito per la futura mamma - tipi di procedure

Nei primi 3 mesi, gli esperti sconsigliano il massaggio: la procedura può provocare un aborto spontaneo.

Sono consentiti solo colpi leggeri - rilassanti e calmanti. Cioè, automassaggio o una procedura eseguita dalle mani di una persona cara.

Per quanto riguarda il massaggio dell'addome, è vietato per qualsiasi periodo!

A partire dal 4 ° mese...

  • Massaggio generale - leggero impastamento e accarezzamento di gambe e braccia, cintura scapolare e zona del collo, schiena, piedi. Eseguito solo da un professionista e solo una volta alla settimana per un massimo di 30 minuti. Dal 7 ° mese è possibile eseguire la procedura tutti i giorni, ma solo se non ci sono controindicazioni.
  • Massaggio alla schiena A causa della crescita del seno e del feto nell'addome, il carico sulla colonna vertebrale durante l'intera gravidanza è estremamente grave: c'è uno spostamento del centro di gravità, compressione degli organi, deflessione della colonna vertebrale e tensione muscolare. Il massaggio aiuta ad alleviare i sintomi e migliorare il benessere generale. Questa procedura viene eseguita solo nella posizione "di lato" e la tecnica di massaggio cambia a seconda dello stadio della gravidanza. È vietato toccare la colonna vertebrale durante il massaggio.
  • Massaggio ai piedi. Procedura di rilassamento ed eliminazione della pesantezza alle gambe. Si consiglia di esercitarlo regolarmente per alleviare lo stress sulle gambe, migliorare la circolazione sanguigna e prevenire gonfiori e crampi. Di solito usano la tecnica di accarezzare, sfregare circolare, impastare.
  • Massaggio anticellulite. Molte mamme lo fanno per prevenire la comparsa di cellulite e smagliature. Certo, ci sono rischi che dopo la gravidanza la bellezza appassisca un po ', e sulla spiaggia dovrai legarti una sciarpa intorno ai fianchi, ma molto più importante di questa bellezza è il rischio di aborto spontaneo. È importante ricordare che quasi tutti i metodi di tale procedura sono un fattore di rischio. Sono consentite solo le seguenti tecniche (e anche allora non per tutti, e solo con il permesso di un medico): leggero massaggio manuale dei glutei (si possono indossare guanti / speciali), massaggio con cucchiai con il minimo sforzo.
  • Massaggio sottovuoto. Una variazione sulla procedura superiore. Supponiamo, ad eccezione dell'addome, e venga effettuato solo su consiglio di uno specialista (non un "dottore" in un salone di bellezza, ma un ginecologo!).
  • Massaggio della zona del collo. Viene eseguito in posizione seduta per non più di 10 minuti. Il risultato è il rilassamento muscolare, l'eliminazione della fatica, l'accelerazione della circolazione cerebrale. È vietato toccare la colonna vertebrale.
  • Massaggio facciale. Non proibito e utile. Puoi farlo da solo per rilassare i muscoli del viso, ripristinare l'elasticità della pelle e rimuovere il mal di testa. L'importante è non esagerare con i cosmetici..

Cose da ricordare?

  1. Alcuni "esperti" chiamano erroneamente la procedura del massaggio perineale, oggi popolare, un metodo per prepararsi al parto e prevenire le rotture. È importante ricordare che in effetti tali manipolazioni non danno un tale effetto, ma possono facilmente aumentare il tono dell'utero, causare infezioni e provocare il processo del parto..
  2. Il massaggio thailandese, non importa cosa cantassero i dipendenti dalla voce dolce dei saloni di bellezza, non è solo proibito durante la gravidanza - è il numero 1 nell'elenco dei tipi di massaggio proibiti per le ragazze "in posizione".
  3. È importante evitare le zone di "aborto" durante il massaggio. Oltre all'addome, questi includono anche i polsi e le caviglie, l'osso sacro e il coccige..
  4. Non è consigliabile essere coinvolti nel massaggio al seno. Una cosa è un leggero massaggio durante il bagno, un'altra cosa è un massaggio intenso che coinvolge l'areola e i capezzoli. Queste azioni sono vietate a causa di un aumento del tono dell'utero e di una possibile contrazione dei suoi tessuti muscolari..

Controindicazioni per il massaggio durante la gravidanza - quando una donna incinta non può essere massaggiata?

Dovresti essere particolarmente attento e attento alle influenze esterne sul corpo durante la gravidanza. Qualsiasi movimento imprudente può trasformarsi in una tragedia, quindi è meglio non rischiare: tutti i rischi dovrebbero essere ridotti al minimo.

Soprattutto nel 1 ° trimestre e nella 1 ° settimana. Anche un leggero massaggio dell'osso sacro e dei talloni può portare all'aborto durante questo periodo..

Ma nelle ultime settimane il massaggio è necessario e importante (ma solo con il permesso del medico!) - aiuterà il corpo a prepararsi al parto - e, in alcuni casi, stimolerà il parto (solo uno specialista lo fa!).

Il massaggio è categoricamente controindicato in presenza di...

  • Grave tossicosi.
  • Vene varicose.
  • Aumento della pressione.
  • Problemi dermatologici.
  • Malattie respiratorie o croniche.
  • Malattie del sistema cardiovascolare.
  • Malattie infettive.
  • E anche quando il tuo ginecologo è bandito.

Regole per condurre il massaggio per una donna incinta

La cosa più importante quando si massaggia una futura mamma è ridurre i rischi delle possibili conseguenze a zero e alle mani di un professionista. Nessuna procedura attiva, nessun annuncio e specialisti post-corso - solo specialisti qualificati con documenti pertinenti, esperienza lavorativa.

Concentrati solo sulle raccomandazioni di un ginecologo, non di una ragazza o di un vicino!

Massaggio tailandese durante la gravidanza

Le future mamme sono spesso interessate alla domanda: "È possibile fare il massaggio thailandese durante la gravidanza?" Il massaggio thailandese non è solo possibile, ma anche necessario, perché mantiene il corpo in buona forma, il che è particolarmente importante nelle prime fasi della gravidanza.

Cosa è importante sapere?

Il massaggio è sicuro ed estremamente benefico nei primi mesi di gravidanza. Migliora le condizioni generali del corpo e aiuta il metabolismo, utile non solo per la futura mamma, ma anche per il bambino.

Ciò che è importante ricordare?

Nei primi tre mesi, il massaggio thailandese è consentito solo sdraiato sullo stomaco e nei prossimi tre mesi - dalla tua parte. Il massaggio thailandese è indicato per tutta la gravidanza - cambia solo l'intensità e l'area di influenza. Durante una sessione di massaggio, il maestro tratta le articolazioni del ginocchio, i piedi, le mani, le mani, il collo e la zona della testa con particolare attenzione, quei luoghi che sono più suscettibili alla fatica. La pancia di una donna incinta non è interessata..

Benefici del massaggio thailandese

Il plus più importante del massaggio thailandese durante la gravidanza è il rilassamento delle zone più stressate: parte bassa della schiena, coccige e osso sacro. Il massaggio allevia il dolore in quest'area.

C'è un'offerta speciale nel nostro salone spa thailandese: quando acquisti una carta "Primavera" per un importo di 10.000 rubli dal 1 ° marzo al 31 marzo, ottieni un bonus del 20%

Massaggio durante la gravidanza


Il massaggio per donne in gravidanza ha un effetto benefico su tutti i sistemi del corpo, rilassando e rimettendo in ordine non solo il sistema vitale del corpo, ma anche il lato psicologico della persona stessa. È difficile sopravvalutare l'effetto benefico del massaggio sulla natura psicosomatica di una donna incinta..
Aiuta a mantenere uno stato confortevole sia della futura mamma che del feto, compensa possibili violazioni e prepara il corpo della donna per il momento fisiologico più importante della sua vita: per il parto. Il periodo di gravidanza è accompagnato da una serie di gravi cambiamenti nel lavoro di vari sistemi di organi e tessuti, a partire da cambiamenti psicofisiologici che si verificano letteralmente dalle prime settimane e terminano con la nascita di un nuovo organismo. Tutti questi processi sono un test di resistenza e formano le condizioni in cui possono essere realizzate condizioni patologiche condizionatamente compensate associate a malattie del sistema muscolo-scheletrico, del sistema cardiovascolare, della sfera neuropsichiatrica e dei disturbi nel lavoro degli organi interni. In questo caso, in ogni caso, è necessaria una consultazione preliminare con un medico che sovrintende al corso della gravidanza.

- eseguito su un tavolo speciale con fori per il torace e l'addome;
- le sessioni sono condotte da massaggiatori professionisti con istruzione specializzata;
- le sedute di visita sono possibili nel normale corso della gravidanza dopo 12 settimane.

Massaggio classico per donne in gravidanza

Il massaggio migliora l'apporto di ossigeno e sostanze nutritive a muscoli e pelle, purifica e libera dalle tossine, ripristina l'afflusso di sangue al grasso sottocutaneo, rimuove l'edema, allevia lo stress e i blocchi muscolari, aumenta il tono fisico e psicologico, rilassa e previene l'osteocondrosi. Questo massaggio funziona come un cuore in più, pompando meccanicamente sangue e linfa attraverso molti vasi e capillari, a seguito del quale la circolazione sanguigna viene ripristinata in aree precedentemente stagnanti, il che significa che la nutrizione e la respirazione di cellule e tessuti migliorano.
Il massaggio "risveglia" il corpo, mobilita le sue difese. Il massaggio viene eseguito utilizzando oli naturali. Le donne incinte possono farsi massaggiare dopo il terzo mese di gravidanza con una gravidanza riuscita, senza patologie. Spesso si usa sdraiarsi su un fianco e un regime dolce e rilassante..

Drenaggio emolinfatico per donne in gravidanza

Il drenaggio emolinfatico ha un ottimo effetto su ogni sistema del corpo, risolvendo con successo molti problemi. Come risultato del drenaggio emolinfatico, la circolazione sanguigna migliora, il metabolismo si normalizza, l'acqua in eccesso ei prodotti metabolici vengono rimossi dal corpo, lo strato di grasso sottocutaneo diminuisce, l'edema diminuisce e la struttura della pelle migliora. È particolarmente rilevante nella gestione della gravidanza. L'indubbio aiuto di questa tecnica nel risolvere i problemi legati ad un aumento del carico sul sistema circolatorio, soprattutto periferico, poiché le vene varicose durante la gravidanza, la presenza di linfostasi sono compagni integrali di ogni seconda donna incinta. I movimenti pulsanti, ondulanti e lenti imitano perfettamente sia la pulsazione dei vasi sanguigni che le contrazioni muscolari. Un'ampia varietà di tecniche non ti consente di abituarti agli stimoli tattili, per cui ogni massaggio è unico ed efficace. Grazie a questo massaggio si ottengono leggerezza, piacevole sensazione di pace e beatitudine. Si consiglia un massaggio regolare a partire dal quarto mese di gravidanza.

Il massaggio con i pennelli, combinato con una delicata e nutriente paralisi di tutto il corpo, regala piacevoli esperienze interiori profonde: rilassamento, calma, un senso di sicurezza, un senso di gioia che nasce da dentro. Il massaggio viene effettuato a terra, indossando abiti comodi (top scollato) e calzini. Procedure consigliate per il corso 5-7.

Massaggio thailandese con olio

Il massaggio thailandese con olio è una straordinaria miscela di digitopressione, impastamento muscolare, caratteristica delle tecniche tailandesi, nonché tocchi delicati e lisci del massaggiatore. Questa tecnica di massaggio prevede di lavorare con il corpo del paziente non solo con le dita e le mani, ma anche con i gomiti e gli avambracci. Il metodo principale è la pressione di varia forza e intensità, nonché sfregamento e accarezzamento. Durante la procedura del massaggio thailandese con olio, il maestro lavora in modo abbastanza dolce, ma abbastanza profondo, con tutti i muscoli del corpo, migliorando il drenaggio linfatico e la circolazione sanguigna. Il massaggiatore agisce anche sulle zone riflesse, che aiutano a ripristinare i flussi energetici nel corpo. Nella tecnica di massaggio thailandese con olio, non ci sono tecniche dolorose e potenti, ha un effetto molto lieve. Viene fatto sia sul lettino da massaggio che sul pavimento utilizzando oli naturali.

Tradizionale tailandese per donne incinte

La storia del massaggio thailandese è iniziata oltre 2500 anni fa e risale alla diffusione del buddismo. Il tailandese tradizionale è una pratica unica in quanto considera il corpo umano come un intero sistema. Quando, a causa di ostacoli mentali o fisici, il flusso del prana lungo i meridiani viene interrotto, ciò porta a incongruenze mentali, fisiche e spirituali, che possono manifestarsi sotto forma di malattia, disagio, problemi emotivi. Il massaggio di queste linee energetiche - i meridiani - fornisce un flusso libero di prana. I meridiani vengono tonificati durante tutto il massaggio premendo con le dita e con i palmi delle mani.
Una caratteristica distintiva del massaggio thailandese come metodo di trattamento è il delicato allungamento di tutto il corpo e l'apertura dei canali energetici. Massaggiare durante la gravidanza di tutto il corpo dalla punta dei piedi alla sommità della testa. Vengono utilizzate le tecniche di pressatura, allungamento e torsione, riflessologia, lavoro con i canali energetici e il sistema circolatorio, lavoro con articolazioni e muscoli, che ricordano gli esercizi di yoga. Le donne incinte possono avere un massaggio tailandese generale di tutto il corpo dopo il terzo mese di gravidanza con una gravidanza riuscita, senza patologie. In questo caso si utilizza una posizione sdraiata su un fianco, escludendo i fermasangue (porte del vento) e l'impatto sulle zone riflesse associate agli organi riproduttivi.

Massaggio thailandese ai piedi per donne incinte

Il massaggio ai piedi è stato utilizzato fin dall'antichità dai popoli orientali come mezzo di rilassamento, cura di molte malattie e mantenimento della salute in generale. Le zone riflessogene si trovano sui piedi, che sono direttamente collegati a tutti gli organi interni. Questa è una mappa reale che mostra tutte le parti del corpo. Il massaggio per le donne incinte aiuta a far fronte a gonfiore e pesantezza alle gambe. L'influenza attiva delle tecniche manuali porta a un drenaggio profondo dei liquidi in eccesso e ad un miglioramento della circolazione sanguigna nelle gambe e nei piedi. Dopo il primo massaggio, il gonfiore dei piedi, delle caviglie, dei muscoli del polpaccio e delle ginocchia diminuisce drasticamente. Inoltre, a seguito dell'esposizione a zone e punti riflessi, è possibile ridurre eventuali disfunzioni delle ghiandole e degli organi interni che contribuiscono all'eccesso di peso, migliorando la salute generale e l'aspetto generale..
Il massaggio riflesso ai piedi ha un potente effetto sul corpo umano. Pertanto, è necessario tenere conto delle controindicazioni e delle restrizioni per questa procedura. Il massaggio ai piedi non è raccomandato durante i primi tre mesi di gravidanza. Può essere fatto con una gravidanza normale, senza patologie. Allo stesso tempo, il maestro agisce sulle zone riflesse non con un bastone, ma con le mani, delicatamente, non con forza e non influisce sulle zone e sui punti corrispondenti agli organi riproduttivi. Un massaggio ai piedi eseguito da un maestro nel rispetto delle restrizioni per le donne in gravidanza allevia la stanchezza e il gonfiore delle gambe, migliora il benessere generale e contribuisce a tutti i miglioramenti del corpo sopra descritti.


Il massaggio svedese è un potente strumento psicoterapeutico che porta una donna al completo rilassamento, rilassamento, alleviando lo stress psico-emotivo, eliminando le conseguenze di situazioni stressanti. Tutti i movimenti durante il massaggio svedese vengono eseguiti estremamente lentamente, la velocità di movimento delle mani del massaggiatore sul corpo è 3-4 volte più lenta rispetto a un massaggio convenzionale. Viene eseguito su un lettino da massaggio utilizzando oli naturali. Le donne incinte possono farsi massaggiare dopo il terzo mese di gravidanza con una gravidanza riuscita, senza patologie.

Come iscriversi a un massaggio

È necessario un appuntamento per la sessione. Questo può essere fatto presso i nostri amministratori sia alla reception che chiamando:
(495) 617-02-05 - club su Barrikadnaya.

Costo della sessione

Il costo della seduta dipende dal tipo di massaggio scelto. Potete conoscere il costo del massaggio nella pagina del sito a lui dedicata oppure telefonicamente (495) 617-02-05

Massaggio ai piedi durante la gravidanza: è possibile e perché?

Il contenuto dell'articolo

  • Massaggio ai piedi durante la gravidanza in dettaglio
    • Indicazioni e controindicazioni per il massaggio
    • Massaggio anticellulite durante la gravidanza
    • Massaggio per donne in gravidanza con vene varicose
    • Automassaggio durante la gravidanza

Ogni futura mamma desidera solo il meglio per il suo bambino. Pertanto, sentendo il peso della responsabilità durante la gravidanza, deve rinunciare a molte cose. Devi rivedere il tuo stile di vita, rendendolo il più sano e sicuro possibile. Quasi tutto subirà degli aggiustamenti: la scelta di vestiti e scarpe, abitudini, preferenze di gusto, sport, ecc. È possibile massaggiare i piedi durante la gravidanza? Molte persone sanno quanto sia utile e piacevole la procedura di massaggio. E non tutti sanno che il massaggio ha controindicazioni. Dimenticando che questa è ancora fisioterapia. Ma una donna incinta, prima di fare qualcosa, penserà sempre ai pericoli di questo per il nascituro..

Massaggio ai piedi per donne in gravidanza: indicazioni

Per capire se puoi o meno fare il massaggio, nonché quali sono i consigli per la sua implementazione, proveremo nel nostro articolo.

Massaggio ai piedi durante la gravidanza: come e quando?

Una donna, in procinto di trasportare un feto, dovrà provare una vasta gamma di sentimenti e sensazioni. Insieme a emozioni come gioia, felicità, amore, la futura mamma può provare stress e dolore alla minima ragione.

Inoltre, qualcuno è tormentato dall'insonnia, qualcuno sta vivendo un dolore insopportabile al collo e alla schiena a causa dell'aumento del carico sulla colonna vertebrale e molti hanno gambe gonfie durante la gravidanza. Tutto ciò contribuisce negativamente alla vita della futura mamma. Come sbarazzarsi di disagio e dolore? Come alleviare la stanchezza e ripristinare il buon umore? Il massaggio può risolvere questi problemi? E il massaggio non danneggerà il bambino?

Indicazioni e controindicazioni per il massaggio

La misura in cui è necessario un massaggio ai piedi durante la gravidanza viene stabilita dal ginecologo osservandone il decorso. Solo lui decide se eseguire o meno la procedura di massaggio, tenendo conto delle indicazioni e della presenza di possibili controindicazioni.

Le indicazioni per il massaggio degli arti inferiori durante la gestazione sono:

  • pastosità, tendenza al gonfiore e loro prevenzione;
  • dolore alla colonna lombare;
  • eliminazione dei primi sintomi delle vene varicose;
  • miglioramento del flusso linfatico e della circolazione sanguigna;
  • problemi intestinali come costipazione;
  • lesioni cicatriziali simili a strisce della pelle (smagliature) e loro prevenzione;
  • superlavoro fisico e stanchezza;
  • fatica.

Durante l'intero periodo di gestazione, è necessario essere il più responsabile possibile di qualsiasi influenza esterna. Se hai intenzione di eseguire un massaggio ai piedi durante la gravidanza, vale la pena considerare alcune delle sue caratteristiche in ciascuno dei periodi..

È vietato massaggiare le gambe durante le prime fasi della gravidanza. Il primo trimestre è il più importante e difficile. Il feto viene formato e sviluppato attivamente. Il tasso di crescita dell'embrione può raggiungere fino a 3 mm al giorno. E, sfortunatamente, trasformazioni così drammatiche nel corpo di una donna a volte causano cattive condizioni di salute e una maggiore minaccia di aborto spontaneo. Pertanto, durante questo periodo, è particolarmente importante proteggersi da qualsiasi potenziale fonte di pericolo..

Massaggio gravidanza: effetti collaterali

Perché una procedura benefica come il massaggio può diventare pericolosa? Sul corpo femminile ci sono dei punti specifici che hanno lo sgradevole nome "aborto". Lo hanno ottenuto perché la pressione su di loro ha un effetto negativo sul corso della gravidanza. Inoltre, l'impatto su queste zone può causare la sua interruzione spontanea. Ci sono punti simili su diverse parti del corpo: braccia, schiena, ecc. Sulle gambe, si trovano nella zona del tendine d'Achille e del tallone. Questi punti sono responsabili dell'utero e delle ovaie..

Pertanto, il massaggio ai piedi durante l'inizio della gravidanza può essere eseguito con le mani ed esclusivamente in modo indipendente. È escluso anche l'uso di dispositivi di massaggio elettrici e meccanici. I movimenti delle mani dovrebbero essere ritmici, leggeri e calmi. Non è consentito un impatto acuto e pressante su qualsiasi area dell'arto.

Ecco il primo trimestre alle spalle. È possibile eseguire ora il massaggio alle gambe e ai piedi? Durante la gravidanza, in un secondo momento, in particolare nel secondo trimestre, puoi iniziare a massaggiare le gambe. La sessione dovrebbe essere di durata media e non superiore a 10-20 minuti. Vale la pena iniziare con un massaggio a settimana. È estremamente importante osservare l'effetto del massaggio. In caso di fastidio, formicolio o dolore all'addome, interrompere immediatamente il massaggio e consultare un medico.

Il massaggio delle gambe e dei piedi durante la gravidanza, con l'inizio del 3 ° trimestre, può essere eseguito più spesso. E la durata della procedura può già essere in media di 40 minuti, con una frequenza di 2-3 volte a settimana. Con l'aumentare della durata della gravidanza, nelle ultime settimane, il massaggio degli arti inferiori può essere applicato quotidianamente in sicurezza. Il massaggio avrà un effetto benefico su tutti i sistemi del corpo e allevia l'insonnia, il gonfiore, il mal di schiena, l'affaticamento, ecc. Inoltre, il massaggio in questo momento e immediatamente prima del parto aiuterà a stimolare il corpo, alleviare le contrazioni e accelerare il travaglio. In combinazione con una corretta respirazione, il massaggio degli arti inferiori aiuterà ad aumentare il flusso sanguigno e tonificare i muscoli..

Massaggio anticellulite durante la gravidanza

Le donne cercano di dedicare il massimo tempo alla loro bellezza. Per preservare e migliorare la loro bellezza naturale, usano una varietà di mezzi: vestiti alla moda, accessori di moda, cosmetici, medicinali, ecc. Recentemente, la scultura del corpo è diventata estremamente popolare. E le donne rafforzano attivamente i muscoli, bruciano calorie e correggono le aree problematiche nelle palestre..

Con l'inizio della gravidanza, a seguito di un cambiamento dello stato ormonale, il tessuto adiposo si forma e si distribuisce in modo speciale. Pertanto, la natura fornisce alla futura mamma e al suo bambino un apporto di sostanze nutritive. Ma, nonostante tutta la naturalezza di questo processo e la sua giustificazione fisiologica, a molte donne non piace molto..

Inoltre, la cellulite non solo rovina l'umore e il corpo di una donna, ma può anche essere un fattore che influenza lo sviluppo delle vene varicose. I depositi di grasso nel tessuto sottocutaneo portano ad una profonda ristrutturazione della pelle, che comporta l'interruzione della funzione vascolare. Sotto la pressione delle cellule adipose deformate sulle vene, si verifica il ristagno e si accumulano i prodotti metabolici, si verifica l'edema.

Tutto ciò spinge le donne a cercare metodi per combattere l'odiata cellulite. Una procedura di massaggio anticellulite per gli arti inferiori può essere la soluzione a questo problema? In attesa del feto - no. Tenendo conto che lo sfondo ormonale sarà instabile almeno fino alla fine della gravidanza, il massaggio anticellulite è semplicemente inutile. Tuttavia, questa non è la cosa più importante. Se la procedura di massaggio non porta risultati, ti sconvolgerà semplicemente. Ma il fatto che possa danneggiare il corso della gravidanza ti fa guardare la situazione da una prospettiva diversa.

Il massaggio anticellulite, di regola, ha un effetto aggressivo sulla pelle, sui suoi strati e su tutto il corpo. La tecnica del massaggio anticellulite può causare un battito cardiaco accelerato della madre, un aumento del tono dell'utero, un aumento del flusso sanguigno nei vasi, che può causare conseguenze indesiderabili.

E per mantenere l'elasticità della pelle e la levigatezza della pelle, è sufficiente idratarla più spesso, utilizzando prodotti per uso esterno sicuri ed eliminare completamente i carboidrati semplici (cereali, cereali, zucchero in qualsiasi forma).

Massaggio ai piedi in gravidanza: trattamento delle vene varicose e sua prevenzione

Secondo le statistiche, una donna su due nel periodo di gestazione scopre i primi segni di vene varicose. Ciò accade in momenti diversi, ma nella maggior parte dei casi nel secondo trimestre.

Quali sensazioni sorgono e come si esprime la malattia? Alle estremità possono comparire teleangectasie, dolore, gonfiore, sensazione di gonfiore, prurito cutaneo, intorpidimento e affaticamento. Dopo aver trovato uno dei sintomi sopra o la loro combinazione, dovresti consultare uno specialista. Esaminerà gli arti e, se necessario, nominerà un esame. Se la diagnosi è confermata, lo specialista selezionerà un regime terapeutico individuale. La sua caratteristica sarà la sicurezza e il conservatorismo..

Automassaggio durante la gravidanza

Ottenere un intervento di fisioterapia in una sala massaggi, grazie agli sforzi di uno specialista, è l'opzione più ideale per una donna in posizione. Ciò eliminerà i fattori di rischio, otterrà il massimo effetto dal massaggio e dal rilassamento desiderato. Ma non sempre è possibile avvalersi dei servizi di professionisti e la disponibilità di tempo libero a casa favorisce da soli il tentativo di migliorare il proprio benessere..

Massaggio ai piedi durante la gravidanza a casa

Cosa può essere un massaggio ai piedi indipendente durante la gravidanza? Per cominciare, possono essere manipolazioni di massaggio leggere, appena percettibili anche nel primo trimestre. Dopo aver completato una delicata doccia di contrasto per gli arti inferiori, strofinarli con un asciugamano di spugna. Quindi applicare la crema e massaggiarla delicatamente sulla gamba. Per prendersi cura della pelle, migliorarne l'aspetto, prevenire e curare lo stadio iniziale delle vene varicose, utilizzare la crema piedi venotonica NORMAVEN®. Esperti specialisti dell'azienda farmaceutica VERTEX hanno lavorato alla creazione dello strumento, è stato approvato e dispone di tutti i documenti e certificati di qualità necessari. La crema aiuta a sbarazzarsi dell'edema, ridurre la gravità del pattern venoso, alleviare la sensazione di affaticamento e pesantezza agli arti inferiori. Il suo utilizzo durante la gestazione è assolutamente sicuro, come confermato da studi clinici che si sono svolti nel 2007 sulla base dell'Istituto Sanitario Statale "Poliambulatorio Comunale n. 49", presso la clinica prenatale n. 12. L'efficacia del prodotto raggiunge il 95,5% se utilizzato da 3 mesi, ma dopo 1 mese di utilizzo si nota un miglioramento delle condizioni delle gambe.

Puoi massaggiarti i piedi mentre sei seduto sul divano. I movimenti dovrebbero essere ritmici, senza pressione e forza. Vale la pena iniziare il massaggio dal punto inferiore: il piede e salire lentamente fino alla coscia. I piedi devono essere allungati. Per fare questo, esegui movimenti di massaggio passivi: flessione, estensione, movimenti circolari. Prestare particolare attenzione anche ai muscoli del polpaccio.

Grazie anche al più semplice massaggio degli arti inferiori, la futura mamma sentirà un'ondata di forza, vigore, miglioramento del benessere e dell'umore, che avrà sicuramente un effetto benefico sulle condizioni del bambino.

Video: massaggio durante la gravidanza

La società "VERTEX" non è responsabile dell'accuratezza delle informazioni presentate in questo video clip. Fonte: Olesya Kutsenko

  1. Sletov N.V. Massaggio e ginnastica medica. M.-L., 1928.
  2. Yanchenko A. Libro di testo di massaggio. SPb, 1911.
  3. Massaggio per donne incinte. Shchurevich S. // Kosmetik International magazin. - 2008. - N. 1.
  4. Il ruolo della preparazione psicoprofilattica delle donne in gravidanza per il parto. Manukhin I.B., Silaev K.A. // Bollettino russo di ostetrico-ginecologo. - 2016. - N. 16 (6). - S. 9-13.
  5. https://www.researchgate.net/publication/285826051_Effect_of_Foot_Massage_on_Physiological_Edema_Dur.
  6. https://americanpregnancy.org/pregnancy-health/exercise-during-pregnancy/
  7. https://www.webmd.com/baby/pregnancy-and-massage#1
  8. https://www.acog.org/Patients/FAQs/Exercise-During-Pregnancy

Per una diagnosi accurata, contattare uno specialista.

Leggi anche:

Massaggio al miele: tipologie, tecnica, indicazioni e controindicazioni

Il miele è un prodotto unico che ha un numero non solo di gusto, ma anche proprietà curative

Massaggio classico ai piedi: tecniche e benefici

Per migliorare la salute, prevenire varie malattie e persino la loro complessa terapia, viene utilizzato il massaggio classico.

Massaggio thailandese ai piedi: storia, tecnica, benefici e rischi

Cosa distingue il massaggio thailandese ai piedi e ai piedi tra le pratiche orientali? Quali caratteristiche ha e come farlo correttamente? Quali sono le specifiche del massaggio thailandese ai piedi e altro sulla sua tecnica nel nostro articolo.

Massaggio ai piedi con digitopressione: vantaggi, applicazioni, schemi

Perché è utile la digitopressione per gambe e piedi? Le gambe sono una parte del corpo che è sottoposta a uno stress enorme. Il massimo cade sulla loro parte distale: i piedi. Svolgono compiti complessi come l'assorbimento degli urti, l'equilibrio mentre si cammina e l'esecuzione di movimenti di traslazione in tutte le direzioni.

Massaggio ai piedi: benefici e rischi. Tipi e tecniche di procedure di massaggio

Come massaggiare correttamente i piedi da soli? Quali sono le tecniche di massaggio? E quali controindicazioni ha? Tutto questo nel nostro articolo..

Massaggio durante la gravidanza: può o non può?

È quasi impossibile trovare una persona a cui non piaccia il massaggio, e ancora più difficile trovare una donna indifferente ad accarezzare e sfregare su varie parti del corpo. Le persone conoscono i benefici del massaggio sin dall'antichità, con il massaggio hanno curato e prevenuto le malattie. Anche nell'antica Cina, Giappone, Egitto e India, il massaggio era ampiamente utilizzato per alleviare le condizioni della futura mamma. Anche allora, le persone hanno capito quali processi speciali si verificano nel corpo di una donna e cosa è necessario fare per il corso di successo dell'intero periodo della gravidanza..

Molto è stato scritto e detto sugli effetti benefici del massaggio. Ma solo un massaggio è una cosa, un massaggio per una donna incinta è completamente diverso. La prima domanda che una donna fa quando sente di avere un bambino sotto il cuore è: a cosa, al solito nella vita di tutti i giorni, dovrebbe rinunciare per non nuocere al suo bambino? Quindi, non dovresti rifiutare il massaggio, al contrario, i medici lo raccomandano persino alle donne incinte.

È possibile che le donne incinte massaggino?

Chi dovrebbe fare il massaggio, come, con quale frequenza e dove può essere massaggiato il corpo della futura mamma?

Prima di rispondere a queste domande, va notato che la decisione di condurre un massaggio professionale di una donna incinta è presa dal medico che supervisiona la donna, poiché, oltre alle controindicazioni generali al massaggio, ci sono anche controindicazioni individuali, che compaiono a seconda del corso della gravidanza.,

Un avvertimento comune a tutte le future mamme è di non abusare del massaggio nei primi tre mesi di gravidanza, poiché l'impatto sulle cosiddette "zone di aborto" sul corpo della donna (sacro, coccige, tendine d'Achille, tallone e base del pollice) può provocare una violazione del normale decorso gravidanza, fino all'interruzione spontanea. Ecco perché il massaggio è indesiderabile nel primo trimestre di gravidanza, quando questo pericolo è particolarmente alto. A breve termine gravidanza e massaggio sono compatibili solo sotto forma di automassaggio, si tratta di colpi leggeri eseguiti da soli o da persone care. Un massaggio così leggero sarà utile per tutta la gravidanza, rilassa e lenisce non solo la madre, ma anche il bambino..

Il massaggio per una donna incinta si distingue, prima di tutto, per la facilità e la tenerezza dei movimenti. Il massaggio durante la gravidanza allevia il dolore alla colonna vertebrale, al collo, alla parte bassa della schiena, ai fianchi, alle gambe e ai piedi e rilassa i muscoli tesi. Aiuta a ridurre e alleviare l'edema, ha un effetto benefico sul miglioramento del benessere, alleviare lo stress e l'affaticamento generale; migliora la circolazione sanguigna, che ha un effetto benefico sull'apporto di sostanze nutritive e ossigeno alle cellule del bambino e della madre.

Puoi anche eseguire il massaggio a casa. È importante imparare a massaggiare. Puoi affidare l'esecuzione alla persona amata. Questo è un processo molto piacevole e profondamente familiare, quando puoi sentire il calore e la cura delle mani del tuo amato marito. Nella natura del massaggio, è particolarmente importante che oltre all'effetto fisico sul corpo, il massaggio abbia anche un benefico effetto psicologico sulla donna: rilassa e lenisce. Il massaggio regolare durante la gravidanza sarà in grado di stabilire e stabilire un piacevole background emotivo per la futura mamma. Il rilascio di endorfine durante il massaggio e la circolazione sanguigna hanno un effetto benefico sul corpo, donando una sensazione di leggerezza e buon umore. Il massaggio durante la gravidanza allevia la fatica e si riempie di piani positivi e di ottimo umore..

Il massaggio può essere eseguito utilizzando oli essenziali. Alcuni degli oli possono essere allergenici, quindi è importante scoprire se c'è una reazione a questo particolare olio prima di fare un massaggio. Questo può essere fatto facendo cadere una goccia di olio sulla pelle e controllando la reazione dopo un po '. Se l'area è gonfia, arrossata o pruriginosa, questo tipo di olio non deve essere utilizzato..

Vari tipi di oli aromatici hanno effetti potenti durante il massaggio. Alcuni di loro, come gli oli di lavanda, sandalo e cipresso, possono alleviare il gonfiore alla schiena, mentre gli oli di cedro e ginepro possono prevenire le vene varicose sulle gambe..

Le principali zone interessate dal massaggio sono la schiena, il collo e il cingolo scapolare, le gambe e le braccia. Molte donne eseguono tipi speciali di massaggio, ad esempio l'anticellulite, e si chiedono se sia possibile continuare la procedura con l'inizio della gravidanza. Inoltre, durante questo periodo, diventa rilevante un altro tipo di massaggio "piccante": nel perineo.

Caratteristiche del massaggio durante la gravidanza

- massaggio alla schiena

Un massaggio alla schiena e al collo può aiutare a ridurre lo stress sulla colonna vertebrale causato dalla crescita del torace e dell'addome. All'aumentare del periodo di gestazione, infatti, aumenta anche il carico: la colonna vertebrale si piega, il baricentro si sposta, i muscoli diventano sempre più tesi. Il massaggio alla schiena può essere un modo meraviglioso per alleviare il benessere di una donna incinta, ma dovrebbe essere fatto con cautela..

La tecnica e la tecnica del massaggio cambiano in tutte le fasi della gravidanza. Se all'inizio della gravidanza una donna può sdraiarsi a pancia in giù e un massaggiatore può massaggiare tranquillamente le gambe, la schiena, la parte bassa della schiena, il bacino, a 7-8 mesi una donna non è più desiderabile sdraiarsi a pancia in giù. Deve sdraiarsi su un fianco o sedersi su una sedia durante la sessione.

Inoltre, si dovrebbe sempre iniziare con leggeri movimenti di carezza ed è meglio non produrre affatto un effetto più intenso se la persona che esegue il massaggio non è a conoscenza del posizionamento dei punti attivi sul corpo..

- massaggio ai piedi

Massaggiare i piedi può diventare sempre più necessario, soprattutto se sono gonfi. Forse il carico maggiore cade sulle gambe, perché il peso diventa ogni mese più pesante. Che si tratti di camminare o di stare seduti a lungo, le gambe sono ugualmente stanche, soprattutto nel terzo trimestre.

Massaggio tailandese durante la gravidanza

Inserito: 10 agosto 2015 in: Gravidanza

Insieme ad altri problemi, una donna che aspetta un bambino decide se fare il massaggio thailandese durante la gravidanza. In questo momento difficile, nel corpo di una donna si verificano gravi cambiamenti di natura fisiologica ed emotiva. Pertanto, è importante prendersi cura dei benefici della futura mamma, perché il suo corpo diventa una sorta di culla per il bambino..

Per cominciare, durante questo periodo, il massaggio viene eseguito in modo selettivo, poiché non viene mostrato a tutti. Per evitare possibili complicazioni, assicurati di consultare un ostetrico-ginecologo. È possibile che per prendere una decisione finale, dovrai superare i test. Il medico conosce le caratteristiche del tuo corpo, monitora il corso del processo, quindi sarà in grado di dare consigli tempestivi e qualificati.

Gli esperti sconsigliano di utilizzare tali procedure nei primi tre mesi. Ci sono anche altri pericoli del massaggio thailandese nelle donne incinte. Tra le controindicazioni:

- aumento della pressione sanguigna;

Tuttavia, le procedure possono essere molto utili se utilizzate con competenza. Per una gravidanza senza complicazioni, si consiglia il massaggio thailandese. L'effetto non è limitato a movimenti speciali. Gli oli essenziali apportano alcuni benefici, che aiuteranno in caso di:

- significativo aumento di peso;

Il professionista prenderà provvedimenti per ridurre al minimo le smagliature. La tensione muscolare sarà alleviata. Lo stesso vale per le articolazioni stressate dall'aumento di peso. In una parola, il massaggio thailandese avrà un effetto benefico sul corpo della futura mamma..

Gli specialisti conoscono le peculiarità della procedura in questo momento. Ad esempio, per

comfort utilizzano comodi cuscini per creare sostegno. Con l'aiuto di un semplice dispositivo, la paziente viene posizionata su un fianco. Di solito un cuscino è posizionato sotto la testa, il secondo si trova lungo il corpo (è conveniente appoggiarsi su di esso). Il terzo cuscino è tra le ginocchia.

Il massaggiatore ti aiuterà a metterti in una posizione comoda. In questo caso, una mano è sullo stomaco e l'altra è sulla parte posteriore della testa. Un professionista gestisce l'intero processo, è sufficiente seguire tutti i comandi per ottenere il massimo effetto dalla procedura. Approfitta dell'esperienza di altre donne che sanno già come comportarsi in una situazione simile. Forse gli amici daranno preziosi consigli che torneranno utili, perché ogni futura mamma ha la sua percezione dell'intera sessione, che è utile in molti modi il massaggio.

Inserito: 10 agosto 2015 in: Gravidanza

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

È una gomma da masticare per una madre che allatta

Concezione

La gomma da masticare è un prodotto molto popolare che viene utilizzato per aiutare a normalizzare il pH in bocca. Molte persone riferiscono una diminuzione dell'irritabilità e un miglioramento della concentrazione durante l'uso di gomme da masticare.

Yogurt da allattamento

Concezione

Una giovane madre che sceglie di allattare il suo bambino è responsabile nella scelta del cibo. Il benessere del bambino dipenderà direttamente da quali alimenti saranno inclusi nella dieta della madre.

Come sostituire Actovegin: gli analoghi migliori ed economici del farmaco in compresse e fiale

Analisi

Actovegin è un farmaco naturale che influenza i processi metabolici nel corpo. Il principio attivo del farmaco è un componente naturale ottenuto dall'estratto di sangue di vitello purificato dalle proteine.

Taglia del bambino per settimana di gravidanza

Concezione

Quando una nuova vita sta nascendo e si sta sviluppando rapidamente in te, è molto interessante sapere cosa è il bambino ora, quanto pesa e quanto tempo è.