Principale / Analisi

Riboxin durante la gravidanza

Nei forum su Internet, molte donne condividono le loro preoccupazioni su alcuni farmaci che i medici prescrivono durante la gravidanza. La riboxina è uno dei primi tra questi farmaci..

I dubbi sono causati principalmente dal fatto che il farmaco viene prescritto, citando vari motivi: malattie cardiache, trattamento della gastrite, carenza di ossigeno. Succede che i motivi dell'appuntamento non siano affatto nominati. Soprattutto le donne incinte sono spaventate dal fatto che le istruzioni per il farmaco siano scritte in bianco e nero: "Controindicazione: gravidanza".

Proviamo a capire cos'è Riboxin e se dovresti aver paura di prenderlo durante la gravidanza.

La ribossina è un farmaco farmacologico che migliora l'approvvigionamento energetico e il metabolismo dei tessuti. Inoltre, il medicinale ha un effetto anabolico..

L'approvvigionamento energetico durante la gravidanza è molto importante, se è insufficiente per alcuni organi, il medico curante può prescrivere Riboxin.

Il metabolismo è il metabolismo di base, reazioni chimiche nel corpo che avvengono per mantenerlo in vita. Il corretto metabolismo è estremamente importante per le donne incinte. Pertanto, Riboxin è più spesso prescritto per migliorare il metabolismo cardiaco. Dopo tutto, la tachicardia e altre malattie cardiache non sono rare tra le donne in posizione. Succede che il farmaco venga prescritto anche durante il parto, quindi una situazione stressante può anche portare a interruzioni nel lavoro del cuore

Riboxin durante la gravidanza: istruzioni per le future mamme

Si consiglia di assumere la riboxina durante la gravidanza per ridurre i segni di ipossia tissutale, compresi i tessuti placentari. Pertanto, è possibile saturare le cellule con l'ossigeno, che è molto importante nella maturazione prematura della placenta..

  • L'uso di Riboxin durante la gravidanza
  • Come prendere il farmaco e in quale dosaggio?
  • Quando prendere Riboxin?
  • Possibili effetti collaterali dall'assunzione di Riboxin
  • Recensioni di medici e donne incinte

L'uso di Riboxin durante la gravidanza

Le principali proprietà di Riboxin sono considerate per normalizzare i processi metabolici nei tessuti, migliorare la respirazione cellulare e fluidificare il sangue..

Inoltre, il farmaco ha un effetto antiaritmico, riportando la frequenza cardiaca alla normalità. Promuove anche una rapida guarigione della mucosa del tratto gastrointestinale e dei tessuti miocardici.

Il farmaco ha un effetto terapeutico sulle cellule del fegato. Migliora i processi metabolici in essi, a seguito dei quali le cellule epatiche colpite si riprendono più velocemente.

Il farmaco presentato durante la gravidanza è prescritto per l'epatite, come profilassi dell'ipossia fetale in caso di violazioni del flusso sanguigno placentare (insieme a Curantil / Actovegin e Magne B6).

Per le future mamme con problemi cardiaci, vale la pena prendere il farmaco prima e durante il travaglio. Grazie a ciò, è possibile mantenere il lavoro del "motore", poiché durante il parto viene posto un grande carico su di esso.

Come prendere il farmaco e in quale dosaggio?

Le istruzioni per il farmaco dicono che dovresti usare Riboxin 1 compressa 3 volte al giorno (prima di mangiare!). Se non ci sono reazioni collaterali, può essere assunto fino a 4 volte al giorno. Si consiglia di aumentare il dosaggio (se necessario) il 3 ° o 4 ° giorno dall'inizio del trattamento.

La durata della terapia può essere determinata solo da un medico. Di regola, non supera le 4-6 settimane..

La ribossina viene anche prodotta sotto forma di soluzione iniettabile. Il medicinale viene somministrato per via endovenosa. Il processo di iniezione può essere jet and drip (40-60 gocce al minuto). L'iniezione a getto del farmaco deve essere eseguita molto lentamente.

Nei primi giorni di trattamento vengono somministrati 10 ml di soluzione una volta al giorno. Se non ci sono effetti collaterali dopo, significa che il corpo della futura madre tollera perfettamente tutti i componenti di questo medicinale. Pertanto, la dose può essere aumentata e il medico prescrive il farmaco in una quantità di 20 ml 1-2 volte al giorno per 10-15 giorni..

Se la Riboxin viene iniettata a goccia, viene preliminarmente diluita con una soluzione di glucosio al 5% o cloruro di sodio allo 0,9%.

Quando prendere Riboxin?

Nelle istruzioni, il produttore ha indicato che l'assunzione di Riboxin durante la gravidanza è controindicata. Ciò si basa sul fatto che non sono stati effettuati esperimenti su donne in gravidanza. Sebbene esperimenti su animali abbiano dimostrato che i componenti del farmaco non sono in grado di avere un effetto negativo sul feto.

Il farmaco è stato a lungo utilizzato in ostetricia domestica come profilassi per l'ipossia fetale e non sono state osservate violazioni dello sviluppo embrionale sulla base dell'assunzione di Riboxin..

Il farmaco è controindicato durante la gravidanza con le seguenti patologie:

  • gotta;
  • alti livelli di acido urico nel sangue;
  • intolleranza individuale ai singoli componenti.

Si consiglia di assumere il farmaco con cautela nelle donne con insufficienza renale e diabete mellito..

Possibili effetti collaterali dall'assunzione di Riboxin

In caso di intolleranza ai componenti del farmaco, in una donna incinta possono verificarsi prurito e arrossamento della pelle. Con l'uso prolungato del farmaco, i segni di gotta possono peggiorare e i livelli di acido urico nel plasma sanguigno aumentano (questi indicatori devono essere monitorati effettuando periodicamente esami del sangue e delle urine). Tuttavia, questi punti negativi non influiscono assolutamente sulla salute del bambino..

Se si verificano effetti collaterali, interrompere l'assunzione del farmaco.

Non ci sono stati casi di sovradosaggio con questo medicinale.!

Recensioni di medici e donne incinte

Se prendiamo in considerazione le recensioni di ostetrici-ginecologi esperti che usano attivamente il farmaco nella loro pratica medica, allora sono molto positivi. Durante l'assunzione di Riboxin, è possibile mantenere le condizioni del bambino con ipossia fetale intrauterina.

Ci sono rari casi in cui le future mamme possono sperimentare effetti collaterali come prurito e orticaria. Ma tutti questi effetti collaterali scompaiono molto rapidamente dopo l'interruzione del farmaco..

Svetlana: “Quando ero incinta, il medico mi ha prescritto Riboxin. La prima volta non ero d'accordo, perché ho letto su Internet che Riboxin è controindicato durante la gravidanza e non ho capito affatto per cosa è prescritto Riboxin. Ma la seconda volta ho deciso di non mollare e provare. Il medico mi ha spiegato che questo non ha un effetto negativo sulla salute del bambino. Come risultato della ricezione, è possibile migliorare le condizioni del mio bambino, il suo CTG è migliorato e dopo pochi mesi, secondo i risultati dell'ecografia successiva, l'ipossia non è stata confermata. Ora voglio dire che le donne incinte non hanno paura di questo medicinale, perché ho capito dalla mia esperienza che è sicuro, e talvolta anche semplicemente insostituibile "..

Irina: “Sono rimasta incinta molti anni fa. Quindi non potevo nemmeno immaginare che Riboxin non dovesse essere usato al momento di portare un bambino. Non avevo paura di nulla e ho preso il farmaco come prescritto dal medico. Non ho avuto effetti collaterali e il bambino è nato assolutamente sano ".

Riboxin durante la gravidanza: controindicazioni, recensioni, è possibile assumere?

L'attività vitale umana è supportata dalle reazioni che sorgono nel suo corpo. Un ruolo molto importante è svolto dal metabolismo, fallimenti in cui possono portare a una riflessione immediata non solo nel corpo della futura mamma, ma anche nel bambino sotto il suo cuore. E la gravidanza stessa è un enorme stress per il corpo di una donna, poiché ha bisogno di molta forza per resistere allo stress.

Legame madre-figlio

Se una donna ha una cattiva digestione, significa che il suo cibo non verrà assorbito e le sostanze nocive non saranno completamente eliminate. Quindi, uno sviluppo insufficiente del feto, la sua carenza di ossigeno e persino un aborto spontaneo possono essere provocati. Inoltre, eventuali interruzioni nel lavoro del cuore della madre possono certamente complicare la posizione del bambino..

Pertanto, per la maggior parte delle donne in gravidanza, gli specialisti prescrivono la Riboxin come misura preventiva contro le malattie del sistema cardiovascolare, ad esempio aritmie o tachicardia..

Inoltre, Riboxin può essere utilizzato per combattere la gastrite cronica. In questo modo, puoi rimuovere sensazioni piuttosto spiacevoli e migliorare la secrezione gastrica. Non è un segreto che il trattamento della gastrite richieda inoltre una corretta alimentazione..

Riboxin per donne in gravidanza: indicazioni e controindicazioni

La riboxina è un farmaco che ha un effetto positivo sul corpo di una donna. Promuove l'attivazione del processo metabolico, la sintesi proteica e aiuta l'ossigeno a entrare nelle cellule a livello molecolare. Pertanto, i tessuti e le cellule del corpo non sono esposti alla carenza di ossigeno..

La sostanza principale di Riboxin è l'inosina, che fornisce energia alle cellule. Se lo scambio di energia è interrotto in essi, significa che gli organi di cui è composto non funzioneranno correttamente. Inoltre, il processo di recupero in caso di danni sarà notevolmente rallentato..

Le indicazioni per la nomina di Riboxin sono:

  • la diagnosi di malattie cardiache - congenite o acquisite;
  • ritmo cardiaco disturbato e malattia coronarica;
  • il processo di terapia dopo l'infarto del miocardio ricevuto;
  • problemi al fegato - epatite, cirrosi e altri;
  • glaucoma;
  • una serie di malattie infettive, aumento dei carichi di forza.

Se una donna ha una sensibilità individuale ai componenti costitutivi del farmaco, insufficienza renale, bradiaritmia o gotta, il sollievo non è prescritto per il trattamento durante la gravidanza.

Molto raramente possono verificarsi effetti collaterali derivanti dall'assunzione del farmaco. Dipende dalla reazione del corpo della donna ad esso ed è sotto forma di una reazione allergica - un'eruzione cutanea e prurito.

Modalità di applicazione

Per le donne incinte, nella maggior parte dei casi, vengono prescritte compresse di Reboxin. La quantità di farmaco al giorno e la durata del trattamento dipendono dalle condizioni individuali del paziente, vale a dire da quanto sono pronunciate le manifestazioni della malattia.

Molto spesso, durante la gravidanza, dovresti bere una compressa tre o quattro volte al giorno, sempre prima dei pasti. Se è necessario somministrare il farmaco per via endovenosa, questo viene fatto solo in un ospedale sotto la supervisione di specialisti.

Se leggi l'annotazione sul medicinale, la gravidanza e il periodo dell'allattamento al seno sono indicati come controindicazioni. Ciò è dovuto al fatto che il farmaco non è stato testato su donne incinte e madri che allattano. Nonostante ciò, il farmaco è stato prescritto da lui per molti anni per il trattamento, senza provocare effetti negativi né sulla madre né sul bambino..

Lo stato stesso della gravidanza mette a dura prova il cuore, quindi ha bisogno di ulteriore supporto, soprattutto se ci sono disturbi. Inoltre, Riboxin può essere prescritto quando il feto ha alterato lo sviluppo intrauterino e l'ipossia. In questi casi, il farmaco deve essere assunto in combinazione con altri farmaci..

Il periodo di allattamento richiede l'uso di Riboxin per il trattamento solo come strettamente prescritto da un medico. E, in generale, molti credono che sia meglio astenersi dall'allattamento al seno durante l'assunzione del farmaco, poiché penetra nel latte materno e quale sarà l'effetto nel corpo di un bambino piccolo è veramente sconosciuto.

Recensioni sull'uso di Riboxin

Ekaterina, 20 anni. Quando il medico mi ha prescritto Riboxin per l'ipossia, ho letto le istruzioni e sono rimasto senza fiato: la gravidanza è indicata come controindicazione. Ma il ginecologo mi ha nuovamente convinto dell'assenza di conseguenze per il bambino. Mentre prendo le pillole, non succede niente di male.

Olga, 32 anni. Ho visto Riboxin durante due gravidanze, i bambini sono nati completamente sani. In modo che tu non possa avere paura!

Darina, 25 anni. Mi è stata prescritta la Riboxin già prima del parto, perché ho guadagnato molto peso e è iniziata una terribile tachicardia. Allo stesso tempo, le cose sono migliorate con lo stomaco e la medicina è stata presa molto facilmente.

Victoria, 28 anni. Nel terzo trimestre mi è stata prescritta la Riboxin, ma dopo aver letto le controindicazioni non l'ho bevuta. Di conseguenza, il parto è stato piuttosto difficile, al bambino è stata diagnosticata l'ipossia. Probabilmente, se avessi ascoltato i medici, tutto sarebbe andato molto meglio. Quindi, dovresti sempre ascoltare gli esperti.

Julianna, 22 anni. Ho avuto la fortuna di aspettarmi un bambino senza bisogno di farmaci, ma mia sorella stava prendendo Riboxin. Non ci sono state complicazioni, il bambino è nato completamente sano.

"Riboxin" durante la gravidanza: istruzioni per l'uso

Se il medico ha prescritto un qualche tipo di medicinale alla futura mamma, naturalmente ha molte domande, perché molti farmaci, secondo le istruzioni, sono vietati durante la gravidanza. Uno dei mezzi che può essere prescritto a una donna in una posizione, nonostante il divieto dal produttore, è Riboxin. Analizzeremo perché è prescritto per le donne in gravidanza, quando sono indicate le pillole ed è richiesto l'uso endovenoso, e considereremo anche le istruzioni per l'uso.

Caratteristiche del farmaco

Nelle farmacie, Riboxin può essere trovato in tre diverse forme: capsule, soluzione per iniezioni e compresse. La medicina liquida è venduta in fiale da 5 ml da 5, 10 o 20 pezzi in una confezione, solida - in scatole contenenti da 10 a 250 pezzi. In termini di efficacia ed effetto sul corpo, le diverse forme di "Riboxin" sono approssimativamente uguali, pertanto, la versione del farmaco da scegliere viene decisa dal medico curante.

L'azione di qualsiasi forma di "Riboxin" è fornita da una sostanza chiamata inosina. In 1 ml di soluzione per iniezione, è presentato in un dosaggio di 20 mg e in una compressa, come in una capsula, in una dose di 200 mg. I componenti inattivi di diverse forme di dosaggio differiscono e possono anche essere diversi per ciascun produttore (il farmaco è prodotto da molte aziende russe e straniere), quindi il loro elenco deve essere specificato nell'annotazione della "Riboxin" acquistata.

Principio operativo

L'inosina è nota per la sua capacità di influenzare lo stato del muscolo cardiaco stimolando la sintesi dei nucleotidi e altri processi metabolici.

Una tale sostanza migliora il flusso sanguigno nei vasi coronarici, espandendoli, grazie al quale le cellule miocardiche sono protette dall'ipossia e dalla mancanza di nutrienti.

La "ribossina" attiva il metabolismo a livello cellulare e può prevenire lo sviluppo di aritmie (questa azione è chiamata antiaritmica). Inoltre, il principio attivo del farmaco fa quanto segue:

  • stimola il ripristino della mucosa del tubo digerente;
  • migliora le condizioni del fegato e dei reni;
  • riduce l'aggregazione piastrinica.

È consentito per la gravidanza?

Come già accennato, le istruzioni per le compresse, la soluzione e le capsule indicano che tale farmaco è controindicato per le future mamme. Tuttavia, molti medici lo prescrivono ancora durante la gravidanza, tenendo conto del quadro clinico e dei possibili rischi. Sebbene il principio attivo di "Riboxin" sia in grado di penetrare nel feto, molti anni di esperienza non hanno mostrato alcun effetto dannoso sullo sviluppo del bambino.

Allo stesso tempo, l'uso indipendente di questo farmaco è severamente vietato, ma se uno specialista lo ha prescritto, non dovresti preoccuparti, anche nelle prime fasi..

È importante solo seguire lo schema prescritto dal medico e monitorare il proprio benessere al fine di monitorare i possibili effetti collaterali nel tempo.

Secondo i medici, "Riboxin" non ha effetti teratogeni e cancerogeni, ed è anche atossico per il feto, ma va tenuto presente che non sono stati condotti studi sull'assoluta sicurezza di tale farmaco, pertanto si sconsiglia l'assunzione incontrollata.

Quando prescritto alle future mamme?

Uno dei motivi più comuni per l'uso di "Riboxin" nelle donne in posizione è la ridotta fornitura di ossigeno al feto. Si manifesta con insufficienza placentare, quando il bambino sperimenta una mancanza di nutrienti e ossigeno, quindi, se viene rilevata la fame intrauterina, l'uso di "Riboxin" sarà giustificato. Il medicinale aiuterà l'ossigeno a penetrare nella barriera placentare e allo stesso tempo a migliorare i processi metabolici, che supporteranno il normale sviluppo del feto.

Inoltre, Riboxin è richiesto nel trattamento di donne in gravidanza che hanno gravi malattie cardiache e tachicardia..

Di solito il farmaco viene prescritto da specialisti ristretti, dopo aver esaminato la futura mamma, tenendo conto della sua posizione delicata.

Questo farmaco è usato per malattie reumatiche, cardiomiopatie, miocardite e malattie simili. Se una donna ha un difetto cardiaco o qualche altra malattia pericolosa, la "Riboxin" è inclusa nel complesso del trattamento principale al fine di aumentarne l'efficacia e garantire la salute della futura gestante fino alla fine della gravidanza..

Non meno spesso, il farmaco viene prescritto a pazienti che hanno un aumentato rischio di sviluppare malattie cardiache e vascolari. Il rimedio può essere prescritto a donne in gravidanza che sono in sovrappeso, hanno mobilità molto bassa, cattive abitudini, problemi ai reni o al fegato, alterazioni della pressione sanguigna, alimentazione squilibrata. Con tali problemi, il farmaco supporterà le prestazioni del cuore, proteggerà da complicazioni pericolose.

A causa dell'effetto positivo sulla mucosa gastrica, "Riboxin" può essere utilizzato anche per l'ulcera peptica e la gastrite. Tali patologie sono molto comuni, quindi si trovano spesso nelle donne in posizione. Allo stesso tempo, molti farmaci che trattano efficacemente le ulcere e l'infiammazione dello stomaco sono controindicati durante il trasporto di un bambino.

In questa situazione, l'uso di "Riboxin" è più sicuro..

Sotto l'influenza di una tale medicina, viene attivata la guarigione dei difetti e delle aree infiammate nella mucosa, la donna inizia a sentirsi meglio.

Il rimedio viene prescritto anche per patologie epatiche, ad esempio se è affetto da alcune tossine o da un'infezione virale. Il principio attivo delle compresse e della soluzione supporta questo importante organo, che è sottoposto a un enorme stress durante la gravidanza. Sotto l'influenza dell'inosina, le cellule del fegato iniziano a riprendersi più velocemente ei loro processi metabolici stanno migliorando. Alcuni esperti consigliano di bere "Riboxin" e con tossicosi, poiché il farmaco promuove una più rapida eliminazione dei composti nocivi.

Controindicazioni

L'uso di "Riboxin" durante la gravidanza è rifiutato in diversi casi.

  • Se una donna ha una maggiore sensibilità all'inosina. Sebbene sia estremamente raro, in alcuni casi il farmaco può causare arrossamenti della pelle, eruzioni cutanee, prurito, gonfiore, orticaria e anche casi gravi di allergie. Reazioni simili si trovano sui componenti ausiliari di "Riboxin".
  • Se il livello di acido urico nel sangue della futura mamma è elevato (questo sintomo è chiamato iperuricemia) o alla donna è stata precedentemente diagnosticata la gotta. Tali disturbi influenzano il metabolismo dell'inosina, perché questa sostanza appartiene alla struttura dei nucleosidi, vale a dire, i loro cambiamenti metabolici sono osservati con un alto livello di acido urico.
  • Se i reni della donna incinta non affrontano bene la funzione escretoria. In una tale situazione, l'eliminazione del farmaco dal corpo rallenterà, il che può portare ad accumuli nei tessuti e ad effetti collaterali indesiderati. Per questo motivo, l'insufficienza renale può essere considerata tra le controindicazioni per la maggior parte dei farmaci..

Effetti collaterali

Tra le reazioni negative al farmaco, come già notato, a volte ci sono sintomi di intolleranza.

Se una donna che ha iniziato a prendere "Riboxin" ha un'eruzione cutanea, gonfiore o qualche altro sintomo di un'allergia, il farmaco viene immediatamente annullato, scegliendo un altro trattamento.

L'uso a lungo termine del farmaco può aumentare la quantità di acido urico e causare la gotta. Per prevenire questo effetto negativo durante il trattamento, si consiglia di eseguire regolarmente esami del sangue e delle urine per determinare la concentrazione di acido urico..

Come usare?

"Riboxin" in forma solida viene assunto prima dei pasti. Il dosaggio singolo tradizionale di tali opzioni farmacologiche è di 1 compressa o 1 capsula. A questa dose, l'agente viene utilizzato tre volte. Se necessario, il medico prescrive di assumere il farmaco in 2-3 compresse / capsule, ma solo in caso di buona tolleranza e indicazioni per una dose maggiore. La durata dell'uso è determinata separatamente per ciascuna donna incinta..

Sotto forma di iniezioni, "Riboxin" viene utilizzato per via endovenosa mediante getto o flebo. Di solito questa forma del farmaco viene utilizzata in un ospedale, anche durante il parto. Per i contagocce, il contenuto della fiala viene sciolto in una soluzione isotonica o in una soluzione di glucosio. Il dosaggio del farmaco viene calcolato individualmente, poiché per alcuni pazienti sarà sufficiente iniettare 1 fiala al giorno, mentre altri avranno bisogno di 2-4 fiale al giorno.

Recensioni

Le donne a cui è stata prescritta la "Riboxin" durante il periodo di gravidanza lasciano per lo più buone recensioni su un tale rimedio..

Il motivo più comune per l'utilizzo indicano problemi cardiaci.

La tolleranza del farmaco è definita buona e raramente si notano una reazione allergica e altri effetti negativi..

La scelta di un farmaco in sostituzione della "Riboxin", se per qualche motivo il suo utilizzo è impossibile, dipende dalle indicazioni. Ad esempio, se il rimedio è stato prescritto per l'insufficienza placentare, vengono prescritti Curantil, Dipyridamol, Hofitol, Actovegin e altri medicinali.

Hanno diversi principi attivi, meccanismi di influenza sul corpo, controindicazioni e possibili effetti negativi, quindi solo un medico dovrebbe selezionare un analogo..

I benefici e i rischi di Riboxin durante la gravidanza

I cambiamenti ormonali e il carico sugli organi durante la gravidanza spesso portano a varie interruzioni nel lavoro di un sistema corporeo ben consolidato. Naturalmente, ogni futura mamma si preoccupa della salute del suo bambino: vuole usare i farmaci il meno possibile per non danneggiare il feto. Ma spesso le donne devono affrontare situazioni in cui il trattamento non iniziato in tempo può portare a gravi complicazioni. Nella prescrizione che il medico prescrive alla futura mamma, puoi spesso trovare il farmaco Riboxin. Che tipo di farmaco è questo e in quali casi è consigliabile prenderlo.

La composizione del farmaco e il principio della sua azione

La ribossina è un farmaco, le cui principali proprietà sono la normalizzazione dei processi metabolici nei tessuti del corpo e la saturazione delle cellule con l'ossigeno. Il farmaco viene prodotto sotto forma di compresse e una soluzione per la somministrazione endovenosa in fiale.

Il principio attivo di Riboxin è l'inosina, che ha le seguenti proprietà:

  • antiaritmico: normalizza la frequenza cardiaca in caso di insufficienza cardiaca;
  • antiipossico - La ribossina aiuta a migliorare l'assorbimento dell'ossigeno da parte del corpo, a seguito del quale le cellule sono sature di esso. Durante l'uso del farmaco nel corpo, aumenta la resistenza alla carenza di ossigeno;
  • anabolico - aiuta a migliorare i processi di sintesi proteica nel corpo.

La ribossina è un farmaco metabolico utilizzato come antiaritmico, dilatatore coronarico e agente anipossico

Riboxin è approvato durante la gravidanza. Tuttavia, solo un medico può decidere sull'opportunità di usare questo farmaco. Spesso il farmaco viene prescritto non solo per il trattamento, ma anche per prevenire la carenza di ossigeno del feto. Ciò è dovuto al fatto che in alcuni periodi di gravidanza è richiesto un apporto più attivo di sostanze nutritive ed elementi utili nel sangue. Riboxin aiuta a migliorare il metabolismo nei tessuti, migliorando il metabolismo dell'ossigeno e l'apporto delle sostanze necessarie al nascituro.

La ribossina è una droga di fabbricazione sovietica. Alle donne incinte viene prescritto principalmente in Russia. Molti esperti lo considerano un "manichino" dopo alcune prove dell'inefficacia dell'inosina.

Indicazioni per l'uso durante la gravidanza

Il normale sviluppo del feto dipende in gran parte dalla salute della madre e dal lavoro ben coordinato dei sistemi del suo corpo. Molto spesso, una donna può sentirsi bene, senza nemmeno rendersi conto che al feto mancano vitamine e altre sostanze utili e che una quantità sufficiente di ossigeno non entra nei tessuti e negli organi del bambino. I medici insistono sul fatto che gli esami di routine, gli esami e gli ultrasuoni, il superamento dei test necessari sono elementi importanti per diagnosticare il tasso di sviluppo di un nascituro..

Nel corpo di ogni persona avvengono molti processi metabolici, che sono chiamati in una parola: metabolismo. Durante il periodo di gestazione, il metabolismo è notevolmente accelerato, poiché il corpo deve soddisfare i bisogni sia della madre che del bambino.

Solo il medico decide se utilizzare Riboxin durante la gravidanza

Durante la gravidanza, Riboxin viene prescritto nei seguenti casi:

  • aritmia, tachicardia, difetti cardiaci. Tensione nervosa, situazioni stressanti, sovraeccitazione e varie eccitazioni: tutto ciò può influire negativamente sulle prestazioni del cuore della sua funzione. Spesso nelle donne la frequenza cardiaca aumenta e questo influisce sul benessere di tutto il corpo. La ribossina aiuta a normalizzare i processi e migliorare le condizioni di una donna;
  • carenza di ossigeno del feto, saturazione di ossigeno insufficiente dei tessuti: riceviamo ossigeno attraverso i polmoni inalando aria. Ma nel feto, i polmoni non funzionano, quindi l'ossigeno entra attraverso il sangue della madre. Se per qualche motivo il bambino non ne ha mai abbastanza, si verifica l'ipossia. Questa situazione può portare a un ritardo nello sviluppo del feto e, in alcuni casi, alla morte intrauterina del nascituro. La ribossina migliora il flusso di ossigeno attraverso la placenta, oltre a normalizzare la saturazione dei tessuti, che aiuta il feto a svilupparsi completamente;
  • durante il recupero del corpo in caso di malattie precedenti: ulcera allo stomaco, gastrite, ecc. Le cellule del corpo hanno bisogno di tempo e sostanze utili per ripristinare il funzionamento dell'organo. Il principio attivo del farmaco stimola la rigenerazione dei tessuti, favorisce la guarigione delle membrane mucose e ha un effetto positivo sull'equilibrio energetico nel corpo;
  • malattie del fegato (epatite, cirrosi). Durante il periodo di gestazione, anche il fegato subisce un enorme stress. La ribossina ha un effetto positivo sullo stato dell'organo e aiuta anche a eliminare le sostanze nocive e le tossine dal corpo.

Video: ipossia fetale

Le proprietà che possiede Riboxin consentono di prescrivere questo farmaco alle donne non solo per il trattamento delle malattie. I medici raccomandano spesso l'uso di un farmaco per migliorare i processi metabolici in combinazione con vitamine, corretta alimentazione e attività fisica. Un tale schema di applicazione consente di stabilire il lavoro degli organi e dei sistemi corporei per un corso armonioso della gravidanza e dello sviluppo fetale..

Modalità di applicazione: sfumature di base

Dopo gli esami, il medico sviluppa un regime di trattamento e determina in quale forma la donna utilizzerà Riboxin. Le istruzioni indicano che è necessario assumere Riboxin in compresse prima dei pasti con acqua. La somministrazione endovenosa con iniezioni o contagocce è indicata nei casi in cui è necessaria un'azione immediata. Ciò è dovuto al fatto che la sostanza del farmaco, entrando direttamente nel flusso sanguigno, si diffonde rapidamente in tutto il corpo. Il dosaggio e il tempo di utilizzo sono determinati dal medico in base al corso individuale della gravidanza..

Il dosaggio e la forma di somministrazione del farmaco devono essere determinati dal medico in condizioni individuali.

Con le iniezioni a getto, il contenuto della fiala viene utilizzato in forma pura, ma se il medico ha prescritto dei contagocce, Riboxin deve essere diluito con una soluzione di glucosio al 5% o cloruro di sodio ad una concentrazione dello 0,9%. 250 ml di liquido ricevuti vengono somministrati a una donna incinta ad una velocità di 40-60 gocce al minuto. Vale la pena ricordare che è severamente vietato sostituire in modo indipendente la soluzione con compresse e viceversa..

Video: suggerimenti per l'utilizzo di Riboxin

Quando non prendere Riboxin

Come molti farmaci, Riboxin ha una serie di controindicazioni:

  • intolleranza ai componenti del farmaco;
  • insufficienza renale - funzione renale compromessa;
  • la gotta è una malattia cronica in cui il metabolismo delle purine è compromesso. Con la gotta, i reni non sono in grado di espellere l'acido urico;
  • iperuricemia - una condizione in cui l'acido urico aumenta nel sangue.

Di solito il farmaco è ben tollerato, ma c'è ancora una piccola possibilità di effetti collaterali. Il loro elenco include:

  • una diminuzione della pressione sanguigna di oltre il venti percento della pressione normale di una donna;
  • un aumento del contenuto di acido urico nel sangue;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • reazioni allergiche: prurito, orticaria, irritazione o arrossamento;
  • debolezza generale del corpo.

Se una donna avverte sintomi spiacevoli che sono comparsi dopo aver usato Riboxin, è necessario interrompere il trattamento con questo farmaco e fissare un appuntamento con un medico..

La ribossina non può essere utilizzata insieme ad alcoli e acidi, così come con vitamina B6.

Quali farmaci possono sostituire Riboxin

Esistono altri preparati a base di inosina sul mercato farmacologico:

  • Inosie-F,
  • Inosine,
  • Riboxin-Vial,
  • Riboxin-LekT,
  • Riboxin-Ferein.

Se una donna ha controindicazioni all'uso di Riboxin, lo specialista prescriverà un altro farmaco. Le proprietà simili a Riboxin hanno:

    La citoflavina è un farmaco prescritto per i disturbi della circolazione cerebrale;

La citoflavina è disponibile sotto forma di soluzione e in compresse

Actovegin durante la gravidanza è prescritto solo da uno specialista

Tabella: farmaci che possono sostituire Riboxin

NomeModulo per il rilascioSostanza attivaControindicazioniApplicazione durante la gravidanza
Citoflavina
  • Pillole;
  • soluzione endovenosa
  • Acido succinico;
  • inosina;
  • nicotinamide;
  • riboflavina
Ipersensibilità a componenti di medicinaSe necessario, può essere prescritto alle future mamme per migliorare la saturazione di ossigeno nel sangue, normalizzare lo stato della placenta, con ipossia fetale solo dopo aver consultato un medico.
Actovegin
  • Iniezione;
  • pillole;
  • unguento;
  • gel;
  • crema.
Emoderivat di sangue bovino deproteinizzato
  • Oliguria;
  • edema polmonare;
  • ritenzione idrica;
  • anuria;
  • se viene utilizzato un contagocce, insufficienza cardiaca scompensata;
  • alta sensibilità ai componenti del farmaco.
Approvato per l'uso durante la gravidanza dopo aver consultato un medico

Recensioni sull'uso di Riboxin

Le opinioni sull'uso del farmaco differiscono tra pazienti e medici..

Dall'esperienza delle donne

Ora sto prendendo delle pillole. Non conosco le iniezioni, ma penso che l'effetto sia lo stesso, come una vitamina.

Nadenka

https://www.baby.ru/blogs/post/171674980-121361358/

Mi sono state prescritte compresse di Riboxin per la prima volta dopo 34 settimane, cosa che non mi è piaciuta CTG, ma questa volta la bevo probabilmente con 20 settimane di corsi. Non ne sento davvero l'effetto o la sua presenza nel corpo, ma farai iniezioni, forse sono più efficaci.

Mashulya

https://www.baby.ru/blogs/post/171674980-121361358/

Mi è stata anche prescritta la Riboxin. Migliora il lavoro del muscolo cardiaco e migliora leggermente il flusso sanguigno placentare. Non ha un effetto negativo sul bambino. Così mi ha spiegato il medico dell'ospedale.

Gattino

https://deti.mail.ru/forum/v_ozhidanii_chuda/beremennost/riboksin_by_ellesab_mail_ru/

Mi è stata prescritta anche Riboxin 2 giorni fa dopo il CTG, hanno detto che per migliorare la funzione cardiaca, prendere 3 settimane 3 volte al giorno, 1 compressa. Durata 33-34 settimane.

Aigul-Aigul

https://deti.mail.ru/forum/v_ozhidanii_chuda/beremennost/riboksin_by_ellesab_mail_ru/

Ero all'ospedale di maternità in patologia, tutti l'hanno prescritto di fila, tutti hanno bevuto (qualcuno è stato iniettato con iniezioni), anche quelli che sono appena andati in ospedale per il parto, tutti erano sani e salvi. I medici hanno sostenuto che durante la gravidanza il carico sul cuore è grande, quindi non sarà superfluo, non ci vedo niente di sbagliato. Ma anche così, senza alcuna prova, non riempio mai me stesso o mio figlio di chimica. Allora ho avuto letture, c'era ipossia, ho bevuto.

katrusya123

http://www.babyplan.ru/questions/93767-riboksin-pri-beremennosti-30-ned/

L'opinione dei medici

Riboxin è fuflomicina. Pertanto, la tua mancanza di respiro è puramente panico. Calmati. Danneggi i tuoi nervi più delle droghe..

Elena Berezovskaya

http://klubkom.net/posts/84510

Il farmaco dall'efficacia clinica non dimostrata, ma ampiamente conosciuto e ampiamente utilizzato, soprattutto nella medicina dello sport e nella cardiologia. Non ci sono studi clinici randomizzati ben progettati che supportano l'efficacia. Un farmaco economico del "passato", ma abbastanza innocuo, può essere assunto se ti piace l'effetto placebo.

Iskorostinskaya O. A.

https://protabletky.ru/riboxin/#otzivi

Un ottimo antiipoxant economico. Lo assegno per consulenze ad atleti che si allenano molto. Un effetto molto positivo. In ospedale, una volta lo prescrisse ai pazienti in terapia intensiva con un ottimo effetto. Molte persone scrivono che questo è un manichino. Beh, non è vero, il farmaco funziona. Non dovrebbe essere prescritto a pazienti con gotta!

Afanasiev-Kadomtsev S. A.

https://protabletky.ru/riboxin/#otzivi

La nomina della fuflomicina è completamente irragionevole. Come donna incinta, dovresti sempre avere degli snack nella borsa. È meglio sottoporsi a un'ecografia con un Doppler. CTG non è molto informativo.

Berezovskaya E.P..

http://www.komarovskiy.net/faq/v-zaklyuchenii-ktg-chss-200-ud-vrach-propisal-riboksin-chto-delat.html

Una ridotta fornitura di ossigeno al feto può compromettere seriamente lo sviluppo e la salute del feto. I medici possono prescrivere Riboxin per il trattamento di tali condizioni e per scopi di prevenzione. Durante l'uso di questo medicinale non sono disponibili dati sull'effetto negativo del principio attivo sul feto. Ad alcune donne viene prescritta Riboxin in caso di ritardo della crescita fetale, basso peso corporeo. Non ignorare la prescrizione del medico: se il medico ha prescritto questo farmaco, è necessario osservare rigorosamente il dosaggio e seguire l'intero corso del trattamento.

Perché Riboxin viene prescritto durante la gravidanza ed è sicuro questo farmaco??

Tutti i farmaci che un medico prescrive a una donna incinta le causano dubbi e ansia naturali. A causa di ogni termine medico scritto o suonato, sorgono involontariamente alcuni sospetti e la futura mamma inizia a pensare con eccitazione che qualcosa non va con lei o con suo figlio. I medici prescrivono spesso Riboxin durante la gravidanza. Il solo nome di questo farmaco può scioccare una donna, per non parlare delle istruzioni ingombranti. Perché Riboxin è prescritto durante la gravidanza ed è motivo di preoccupazione?

Caratteristiche generali del farmaco

Riboxin è il nome commerciale del farmaco Inosine. Le istruzioni per l'uso dicono che questo agente ha effetti metabolici, antiipossici e antiaritmici e si nota anche che appartiene al gruppo degli steroidi anabolizzanti..

Se traduci quanto sopra in un linguaggio normale, ottieni la seguente immagine. La parola "metabolica" significa che Riboxin agisce direttamente sui processi metabolici. Il metabolismo è qualcosa senza il quale nessun essere vivente può semplicemente esistere. Il metabolismo durante la gravidanza è notevolmente accelerato, poiché il corpo femminile deve lavorare non solo per se stesso, ma anche per le esigenze del bambino in via di sviluppo. La ribossina stimola direttamente il metabolismo, che ha un effetto positivo sulla salute della madre e del suo bambino..

Il termine "antiipossico" significa che Riboxin riduce la gravità dell'ipossia, o carenza di ossigeno nei tessuti. L'unica fonte di ossigeno per il feto è il sangue della madre, poiché i suoi stessi polmoni, per ovvie ragioni, non funzionano ancora. La ribossina migliora la penetrazione dell'ossigeno attraverso la barriera uterino-placentare e stimola anche i processi metabolici in caso di sua mancanza, che è estremamente importante per il normale sviluppo del bambino.

Infine, il termine "antiaritmico" si riferisce alla capacità della Riboxin di migliorare la conduzione degli impulsi elettrici all'interno del cuore, che garantisce la giusta dimensione e forza delle sue contrazioni. Questa proprietà del farmaco ha poco a che fare con il suo utilizzo nella pratica ostetrica, tuttavia è ampiamente utilizzata in pazienti con malattie cardiache..

In generale, Riboxin ha un effetto anabolico, cioè:

  • Normalizza la respirazione dei tessuti e le reazioni redox.
  • Stimola la rigenerazione, o riparazione, dei tessuti.
  • Migliora i processi metabolici, in particolare il metabolismo del glucosio.
  • Ha un effetto benefico sul bilancio energetico.

Pertanto, la Riboxin durante la gravidanza non è affatto prescritta perché una donna o suo figlio ha una sorta di patologia. Questo farmaco stimola inoltre i processi metabolici e previene lo sviluppo di una serie di fenomeni indesiderati che, insieme all'assunzione di vitamine e all'adesione a determinate raccomandazioni dietetiche, funge da condizione essenziale per il corso corretto e armonioso della gravidanza..

Indicazioni e controindicazioni per la gravidanza

La ribossina viene utilizzata in molti casi, comprese varie malattie. È ampiamente utilizzato nella pratica cardiologica in quanto migliora le prestazioni del muscolo cardiaco. Questo è vero anche per quelle donne la cui gravidanza procede sullo sfondo di malattie cardiache e altre malattie del sistema cardiovascolare - in questo caso, Riboxin completerà perfettamente la terapia principale, la renderà molto più efficace e quindi aumenterà significativamente le possibilità di avere un bambino sano.

Un'altra indicazione per la nomina di Riboxin è l'ulcera gastrica e l'ulcera duodenale. Questa è una condizione molto comune e non dovrebbe sorprendere che molte donne incinte ne siano affette. La maggior parte dei farmaci utilizzati per il trattamento delle ulcere sono controindicati durante il trasporto di un feto. La ribossina in questo caso diventa una degna alternativa, poiché attiva la guarigione dei difetti ulcerativi..

La ribossina facilita notevolmente il decorso della tossicosi, poiché accelera l'eliminazione dei prodotti metabolici dannosi dal corpo. Ha anche un effetto benefico sulla condizione del fegato ed è questo organo che subisce un enorme stress durante la gravidanza..

Tuttavia, non è necessario avere alcuna condizione medica per un medico per prescrivere Riboxin. Può essere utilizzato anche in donne completamente sane come prevenzione dell'ipossia fetale e per migliorare il benessere..

Controindicazioni

Come qualsiasi altro farmaco, ci sono una serie di situazioni per Riboxin in cui il suo uso non è raccomandato o severamente proibito..

Le principali controindicazioni per l'assunzione di Riboxin sono le seguenti:

  • ipersensibilità all'inosina;
  • iperuricemia e gotta;
  • fallimento renale cronico.

L'ipersensibilità in risposta all'assunzione di Riboxin è estremamente rara. Se si verifica una situazione del genere, l'uso di questo farmaco non è raccomandato a causa dell'elevato rischio di sviluppare gravi reazioni allergiche (orticaria, edema di Quincke, shock anafilattico e altri), che rappresentano una minaccia immediata per la salute sia della donna che del suo bambino..

L'inosina, il componente attivo di Riboxin, è chimicamente un nucleoside. Il metabolismo di queste sostanze viene interrotto dall'iperuricemia o dall'aumento del livello di acido urico nel sangue e dalla gotta. L'assunzione di Riboxin può diventare un fattore provocante negli attacchi di gotta, che si manifesta con un dolore insopportabile alle articolazioni, principalmente alla base dell'alluce..

In caso di insufficienza renale, è necessario un aggiustamento della dose di quasi tutti i farmaci conosciuti. A causa del fatto che sono scarsamente escreti nelle urine, si accumulano nel corpo e hanno un effetto tossico su di esso.

Durante la gravidanza, le situazioni elencate sono estremamente rare e quindi l'uso di Riboxin è assolutamente sicuro e il rischio di sviluppare eventi avversi sarà minimo.

Modulo per il rilascio

Inosine è commercializzato da diverse società farmaceutiche con vari marchi:

  • Riboxin di produzione russa (Biosynthesis, Biochemist, Irbit Chemical Pharmaceutical Plant e altre società).
  • Inosie-F dell'azienda inglese Europharm.
  • Riboxin-Vial dell'azienda farmaceutica cinese Sishui Xierkang Pharmaceutical.
  • Riboxin-Ferein della compagnia russa Bryntsalov-A e altri.

Esistono diverse forme di rilascio di farmaci. Le compresse più comunemente utilizzate sono Riboxin, che sono adatte per l'uso quotidiano. Il farmaco è disponibile anche sotto forma di capsule per somministrazione interna..

In condizioni stazionarie, anche direttamente durante il parto, Riboxin viene somministrato per via endovenosa. È disponibile sia sotto forma di polvere per la preparazione di iniezioni in una sala di trattamento, sia sotto forma di soluzione pronta. Alcune donne credono che le iniezioni di Riboxin durante la gravidanza siano molto più efficaci dell'assunzione di pillole quotidiane, sebbene questa opinione sia errata - in entrambi i casi, l'efficacia del farmaco è la stessa.

Caratteristiche dell'uso di Riboxin durante la gravidanza

La pratica clinica mostra che l'uso di Riboxin durante la gravidanza è completamente sicuro e se si verificano effetti collaterali indesiderati, si sviluppano se il medico non ha tenuto conto delle controindicazioni nella donna o durante l'assunzione di altri farmaci.

D'altra parte, a giudicare dalle recensioni, Riboxin durante la gravidanza non è così innocuo come potrebbe sembrare a prima vista. Alcune donne notano che durante l'assunzione di questo farmaco hanno iniziato a sentirsi peggio. Tuttavia, a un esame più attento, risulta che gli effetti collaterali e le complicazioni in questi pazienti sono sorti a causa di malattie esistenti e di un trattamento inadeguato, e non a causa dell'uso di Riboxin..

È importante notare che la US Food and Drug Administration, l'organizzazione che sovrintende alla sicurezza dei farmaci, non è a conoscenza degli effetti della Riboxin sullo sviluppo fetale. In altre parole, non è ufficialmente noto quanto sia sicuro assumere questo farmaco durante la gravidanza. Tuttavia, la pratica mostra che migliaia di donne che hanno assunto Riboxin hanno dato alla luce e danno alla luce bambini sani senza complicazioni..

Istruzioni per l'uso

La ribossina viene utilizzata sia internamente sotto forma di compresse e capsule, sia sotto forma di iniezioni endovenose.

Una compressa di Riboxin contiene 0,2 g di ingrediente attivo. La dose iniziale del farmaco è di 0,6-0,8 g al giorno, questa dose deve essere suddivisa in 3-4 dosi. Se il medicinale è ben tollerato, dopo 2-3 giorni la dose può essere aumentata a 1,2-2,4 grammi al giorno, suddivisa anche in 3-4 dosi. Il trattamento con ribossina non deve essere effettuato durante la gravidanza: il normale corso di assunzione del farmaco è di 1-3 mesi.

Riboxin endovenoso viene iniettato sia in un flusso che sotto forma di un contagocce. Il dosaggio standard è di 200 mg una volta al giorno e, se tollerato, fino a 400 mg 1-2 volte al giorno. Se il farmaco viene iniettato a goccia, la soluzione deve essere diluita in 250 ml di soluzione fisiologica (soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%). La velocità del contagocce dovrebbe essere di 40-60 gocce al minuto. La durata del ciclo di trattamento non deve superare le 2 settimane.

Le iniezioni endovenose devono essere eseguite da personale medico qualificato, poiché se la tecnica di manipolazione viene violata, c'è un alto rischio di effetti collaterali indesiderati e pericolosi.

Nonostante l'azione multidirezionale della Riboxin, ha una serie di effetti benefici, che ne rendono l'uso in gravidanza non solo consigliabile, ma anche utile. Se il medico ha prescritto questo farmaco alla futura mamma, allora non ha motivo di preoccuparsi - questo non significa che le sia stata diagnosticata alcuna malattia, solo con questo il medico cerca di migliorare il suo benessere e fare di tutto in modo che la gravidanza proceda senza complicazioni.

Autore: Pavel Shuravin, medico,
appositamente per Mama66.ru

Riboxin durante la gravidanza


Ragazze, qualcuno ha prescritto la Riboxin? per cosa? da cosa?

Non è la prima volta che mi viene prescritto di berlo, ma le istruzioni contengono una controindicazione per la gravidanza. Semplicemente non scriveranno nemmeno questo, quindi ci sono stati alcuni studi che hanno dimostrato che questo farmaco può danneggiare un bambino... È scritto nelle istruzioni, che può causare bradicardia nel feto! a quanto ho capito, si tratta di una diminuzione della frequenza cardiaca. Non voglio rischiare.

Già comprato, ma non ho voglia di bere lo stesso... consiglio!

Commenti degli utenti

  • 1
  • 2

Ho 38 settimane e oggi sono stato anche assegnato a bere Riboxin... il fico sa cosa pensare.

Vitaminochka, ciao. Hai finito per bere Riboxin? Mi è stato anche prescritto un periodo di 38 settimane. Scritto durante la gravidanza è controindicato, ho chiamato l'ostetrica e mi ha detto che puoi berlo

Mi è stato prescritto un diuretico triampur da bere... in controindicazioni si scriveva anche gravidanza, ma l'acqua è uscita come un cespuglio... ma ho bevuto un giorno...

Comunque, l'ho bevuto durante il trattamento per l'emicrania. Non mi è stato prescritto durante la gravidanza!

Ho deciso di non bere, giace sullo scaffale fino a tempi migliori)

Ebbene, qui non sarò più lo stesso

Mi è stata prescritta l'intera gravidanza... Ho problemi di cuore... e al dottore non importa... ma non ho sempre bevuto

Il mio ginecologo dice che in questo momento puoi bere molte pillole, perché tutto è sviluppato nel bambino, se prescritto, è meglio che lo beva, Anh, non peggiorerà.

dicono le istruzioni. cosa può causare bradicardia nel feto! pieno di paura! semplicemente non lo scriveranno neanche, per qualche motivo l'hanno preso.

Mi è stata prescritta l'eufilina, c'erano le stesse controindicazioni, ho bevuto per 7 giorni, non abbiamo l'ipossia normale, dopo di essa.

E riguardo alle istruzioni, il medico tiene comunque conto delle controindicazioni, quindi non aver paura.

Non sono certo un medico, ma forse potrei bere meglio? un ottimo farmaco, lo prescriviamo spesso alle donne in gravidanza

sì, ce l'ho anche in giro, non mi andava bene, la pressione cala molto, e sono già ipotonico, l'ho bevuto a metà di notte e al mattino sono caduto da bassa pressione

Mi è stato prescritto: non ho bevuto, ho cercato di non bere nulla di superfluo durante la gravidanza, ad eccezione delle vitamine

Ebbene, eccomi lo stesso, spazzo via metà degli appuntamenti! Bevo solo vitamine e pillole solo in casi estremi

e ho un difetto cardiaco, ginipral era controindicato per me, che il mio ginecologo mi ha prescritto! in una settimana mi sono talmente rovinato il cuore, anche se ho ridotto di 3 volte la dose che mi aveva prescritto! Poi sono dovuto andare al centro cardiologico, dove i medici, per usare un eufemismo, sono rimasti sorpresi da questo appuntamento! e poi il mio ginecologo ha detto “beh, sì... non avresti dovuto prenderlo. "bene ?? e me lo ha prescritto in quel momento con verapromil, che trattiene i liquidi nel corpo! e ho avuto edema! quindi la foto è diventata piuttosto deplorevole grazie a lei! e questo verapromil ha anche abbassato la pressione sanguigna, e io sono ipotonico, quindi ho sofferto in pieno

rafforza il cuore ei vasi sanguigni, l'ho bevuto solo al tuo momento)

sostenere il tuo cuore, agisce sul muscolo cardiaco. una sorta di vitamina per il cuore

può essere utilizzato da donne in gravidanza e in allattamento

Perché allora c'è una controindicazione nelle istruzioni? (

Proprietà farmacologiche

Farmacodinamica. La ribossina è un farmaco anabolizzante che ha effetti antiipossici e antiaritmici. È un precursore dell'ATP, è direttamente coinvolto nel metabolismo del glucosio e favorisce l'attivazione del metabolismo in condizioni di ipossia e in assenza di ATP. Il farmaco attiva il metabolismo dell'acido piruvico per garantire il normale processo di respirazione dei tessuti e favorisce l'attivazione della xantina deidrogenasi. La ribossina ha un effetto positivo sul metabolismo del miocardio, in particolare aumenta l'equilibrio energetico delle cellule, stimola la sintesi dei nucleotidi e aumenta l'attività di una serie di enzimi del ciclo di Krebs. Il farmaco normalizza l'attività contrattile del miocardio e favorisce un più completo rilassamento del miocardio in diastole grazie alla capacità di legare gli ioni calcio che penetrano nelle cellule durante la loro eccitazione, attiva la rigenerazione dei tessuti (soprattutto il miocardio e la mucosa dell'apparato digerente).

Farmacocinetica. Quando somministrata per via endovenosa, la riboxina viene rapidamente distribuita nei tessuti, metabolizzata nel fegato, dove è completamente utilizzata nelle reazioni biochimiche dell'organismo. Escreto principalmente nelle urine.

Indicazioni

Trattamento complesso della cardiopatia ischemica (condizione dopo infarto del miocardio, angina pectoris), disturbi del ritmo cardiaco causati dall'uso di glicosidi cardiaci, trattamento delle cardiomiopatie di varia origine, miocardite (sullo sfondo del sovraccarico fisico), malattia del fegato (epatite, cirrosi epatica, fegato grasso), urocoproporfia; prevenzione della leucopenia da radiazioni. Come mezzo per migliorare le funzioni visive, Riboxin viene utilizzato nel glaucoma ad angolo aperto con pressione intraoculare normalizzata (con l'aiuto di farmaci antipertensivi).

Applicazione

Pillole. Dentro prima dei pasti in una dose giornaliera di 0,6-2,4 g. Per la prima volta, assumono 0,6-0,8 g / giorno (0,2 g 3-4 volte al giorno) e, con buona tolleranza, aumentano la dose durante 2-3 giorni fino a 1,2 g / giorno in 3 dosi divise e fino a 2,4 g / giorno. Il corso del trattamento dura da 4 settimane a 1,5–3 mesi. Con l'urocoproporfiria, Riboxin viene assunto in una dose giornaliera di 0,8 g (0,2 g 4 volte al giorno) ogni giorno per 1-3 mesi..

Iniezione. Adulti e bambini più grandi sono prescritti flebo o getto endovenoso. Inizialmente vengono somministrati 200 mg (10 ml di soluzione al 2%) una volta al giorno, quindi, con buona tolleranza, fino a 400 mg (20 ml di soluzione al 2%) 1-2 volte al giorno. Il corso del trattamento è determinato individualmente (in media 10-15 giorni).

Con l'iniezione a goccia in una vena, la soluzione al 2% del farmaco viene diluita in una soluzione al 5% di glucosio o una soluzione isotonica di cloruro di sodio (fino a 250 ml). Il farmaco viene somministrato gocciolare lentamente, 40-60 gocce per 1 min..

Nei disturbi acuti del ritmo cardiaco, l'iniezione a getto è possibile in una singola dose di 200-400 mg (10-20 ml di soluzione al 2%).

Controindicazioni

Ipersensibilità al farmaco. Gotta, iperuricemia. Restrizione all'assunzione del farmaco - insufficienza renale.

Effetti collaterali

I pazienti con ipersensibilità al farmaco possono avvertire prurito, arrossamento della pelle. In casi isolati, durante il trattamento, può esserci un aumento del livello di urea nel sangue, con trattamento prolungato - esacerbazione della gotta.

Se si verificano reazioni avverse, il farmaco deve essere annullato..

istruzioni speciali

In caso di insufficienza renale, la nomina del farmaco è consigliabile solo quando, a parere del medico, l'effetto positivo atteso supera il rischio probabile durante l'utilizzo.

Durante il trattamento, è necessario monitorare regolarmente il livello di acido urico nel sangue..

Interazioni

Con l'uso simultaneo di Riboxin con bloccanti dei recettori β-adrenergici, l'effetto di Riboxin non diminuisce. Se usato insieme ai glicosidi cardiaci, il farmaco può prevenire le aritmie e aumentare l'effetto inotropo.

Riboxin non deve essere miscelato nella stessa siringa con altri farmaci per evitare l'incompatibilità chimica dei farmaci.

Overdose

Possibile intolleranza individuale al farmaco sotto forma di prurito, arrossamento della pelle (il farmaco viene annullato e viene eseguita una terapia desensibilizzante).

Condizioni di archiviazione

In un luogo asciutto e buio a una temperatura di 15-25 ° С.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Il latte vaccino è nocivo?

Infertilità

Ho una domanda sul latte vaccino. Spiega perché nella letteratura moderna si scrive che il latte può essere offerto solo dopo un anno e fino a un anno solo allattamento al seno o latte artificiale?

Le donne incinte dovrebbero mangiare ananas in scatola, essiccato o fresco: benefici e rischi, il numero di porzioni sicure

Infertilità

L'ananas esotico ha guadagnato popolarità grazie alla sua ricca composizione e versatilità in cucina.

Ho ascoltato musica ad alto volume durante la gravidanza: (((

Neonato

Qualcuno ha avuto qualcosa del genere, forse anche chi è andato ai concerti di una donna incinta o ha ascoltato musica ad alto volume, come influisce questo sui bambini?

Bagnarsi con la soda come un modo per combattere le malattie femminili

Analisi

Douching with soda solution è uno dei metodi più comuni ed efficaci per trattare le patologie femminili, nonostante viviamo in un'epoca di sviluppo dell'industria farmaceutica.