Principale / Analisi

È possibile massaggiare durante la gravidanza

La gravidanza è sia gioiosa che stimolante. Il corpo si sta ristrutturando, aumenta il carico sugli organi interni, sul sistema scheletrico e sui muscoli e cambia anche lo stato psico-emotivo. Molti farmaci sono proibiti durante la gravidanza e il massaggio è l'unico modo per alleviare la fatica, la tensione e il dolore. Tuttavia, la visita o l'esecuzione di procedure a casa dipende da molti fattori: benessere, età gestazionale, tecnica, ecc..

Massaggio durante la gravidanza

Se sia possibile massaggiare le future mamme dipende da molti fattori individuali e prima di iniziare qualsiasi corso di massaggio, dovresti consultare un medico. L'autoappuntamento può causare complicazioni e persino l'interruzione della gravidanza. Il ginecologo selezionerà il corso ottimale, tenendo conto dei tempi, della presenza di processi cronici, del peso, della pressione, delle caratteristiche di sviluppo fetale e di altri fattori.

Nel primo trimestre di una donna incinta, le procedure di massaggio di solito non sono raccomandate: c'è un'alta probabilità di perdere un bambino. Durante la formazione fetale, qualsiasi effetto volto ad aumentare l'attività del movimento sanguigno e linfatico, nonché l'impatto meccanico sulla zona pelvica, è pericoloso. Entro la fine del terzo mese, il periodo di formazione termina e il numero di divieti per la futura mamma diminuisce.

La ristrutturazione del corpo spiega lo spostamento del centro di gravità e l'aumento del carico sulla colonna vertebrale e sulle gambe. Per la maggior parte delle donne, il mal di schiena nel secondo e terzo trimestre è normale, così come l'aumento della pressione nelle vene delle gambe. Durante questo periodo, i medici prescrivono spesso corsi di massaggio delicato..

Negli ultimi tre mesi di gravidanza, i medici consigliano di massaggiare il perineo per aumentare l'elasticità dei tessuti. Ciò contribuirà a evitare strappi durante il travaglio. Quando il travaglio è iniziato, puoi eseguire leggeri movimenti lungo l'addome inferiore. L'effetto benefico è spiegato dal fatto che gli impulsi provenienti dalle terminazioni nervose sono più potenti di quelli dolorosi dalla contrazione dell'utero.

L'effetto benefico delle procedure

Se vai regolarmente al massaggio, puoi ottenere i seguenti effetti positivi:

  • rilassamento del tessuto muscolare e eliminazione della fatica;
  • riduzione del gonfiore;
  • sbarazzarsi del mal di schiena;
  • normalizzazione del sistema nervoso e del tratto gastrointestinale;
  • ridurre ansia, irritabilità, paure;
  • sbarazzarsi di insonnia e nausea;
  • respirazione migliorata.

Il massaggio aiuta ad evitare la comparsa di smagliature e vene varicose. Le sedute migliorano la condizione della pelle, aumentano l'elasticità dei legamenti e delle fibre muscolari.

Controindicazioni

I vantaggi delle procedure di massaggio non annullano una serie di restrizioni e controindicazioni. I motivi per cui non è possibile eseguire il massaggio includono:

  • tossicosi;
  • distacco della placenta;
  • forte dolore nell'addome inferiore o nella parte bassa della schiena;
  • malattie infettive;
  • cardiopatia ischemica;
  • crisi ipertensive e ipertensione;
  • aneurisma aortico;
  • trombosi e vene varicose;
  • malattie del cuore, del sangue, dei vasi sanguigni;
  • gestosi, minaccia di aborto spontaneo.

Inoltre, le controindicazioni al massaggio sono emicrania, febbre, linfonodi infiammati, asma bronchiale di grado 4 e raffreddore..

Tecniche di massaggio per donne incinte

Il tipo di massaggio consentito per una donna incinta dipende dalle indicazioni, dalle condizioni, dalla durata e dalla suscettibilità alle procedure. Il massaggio generale classico può essere eseguito dal 4 ° mese di gravidanza per migliorare il flusso linfatico e la circolazione sanguigna, prevenire l'osteocondrosi. L'utilizzo di oli naturali aiuta a rafforzare il sistema immunitario e normalizzare il benessere.

Il massaggio drenante emolinfatico aiuta ad alleviare la stanchezza e migliorare il funzionamento del sistema nervoso periferico. Un altro vantaggio della tecnica è sbarazzarsi della linfostasi. Il massaggio viene eseguito con movimenti pulsanti lenti e ondulati, simili alla contrazione muscolare e alla pulsazione naturale nei vasi. Le caratteristiche del massaggio includono un'ampia varietà di tecniche e l'assenza di dipendenza tattile..

Per far fronte a depressione, ansia, insonnia, mal di testa e sbalzi d'umore, si consiglia di massaggiare la zona del collo. Lo studio include solo carezze leggere e impastare, ei movimenti delle mani coincidono con le principali linee di massaggio.

Il massaggio thailandese con olio utilizza digitopressione, carezze e impastamenti. Durante la seduta si allena tutto il corpo, si ripristina il movimento dell'energia vitale e si rafforza il sistema immunitario. Per migliorare le condizioni della pelle del viso, viene prescritta la tecnica giapponese Ko Bi Do. Questo semplice massaggio al viso durante la gravidanza allevia le occhiaie sotto gli occhi, migliora il tono della pelle, riduce la comparsa di cambiamenti legati all'età ed elimina il gonfiore.

Massaggiare i piedi serve per rilassare e migliorare il benessere generale. Le sedute migliorano il drenaggio linfatico, la circolazione sanguigna, prevengono l'interruzione degli organi interni e l'aumento di peso in eccesso. Un'altra tecnica che aiuta ad alleviare la fatica e ridurre il gonfiore è il drenaggio linfatico. Regole importanti per lo svolgimento delle sessioni:

  • le mani dovrebbero essere calde;
  • l'olio utilizzato per la lavorazione non deve avere un odore pungente;
  • dopo l'allenamento, dovrebbe esserci tempo per riposarsi;
  • se durante la seduta si manifestano sensazioni spiacevoli, il massaggio viene interrotto.

Le tecniche controindicate includono l'idromassaggio. L'unica eccezione sono i pediluvi, che alleviano l'affaticamento muscolare, hanno un effetto rilassante e migliorano il funzionamento di tutti gli organi interni grazie alla stimolazione degli integratori alimentari sui piedi. Anche qualsiasi massaggio hardware è indesiderabile: ha un effetto più forte del massaggio manuale, quindi c'è un alto rischio di conseguenze negative. È anche necessario rinunciare durante la gravidanza alla terapia con le pietre, al sapone, all'arancia, al massaggio tibetano e sportivo.

Quali tecniche sono consentite

Durante la gravidanza, non solo le tecniche, ma anche le tecniche hanno limitazioni per la conduzione. Sono consentiti movimenti leggeri durante la gravidanza e il resto viene aggiunto solo con il permesso del medico. Sono vietate tecniche di potenza, movimenti bruschi e pressanti, urti, vibrazioni intense e avvitamenti.

Sfregare e impastare deboli hanno un effetto benefico sul corpo. Aderiscono a uno schema semplice: iniziano massaggiando il collo, quindi allenano schiena, gambe e piedi, pancia e braccia. Dal secondo trimestre, il massaggio viene eseguito da sdraiato su un fianco, seduto o sdraiato sulla schiena.

Durante la digitopressione, l'effetto può essere esercitato sia dai polpastrelli delle dita che da bastoncini di bambù, riso o fagioli. Il grado di pressione dovrebbe essere confortevole e non doloroso.

Durata delle procedure

Le sessioni di massaggio per le donne in gravidanza non vengono eseguite a stomaco vuoto e subito dopo un pasto. Nel normale corso della gravidanza, si consiglia di effettuare un massaggio rilassante generale non più di due volte a settimana. Ogni sera è possibile eseguire un massaggio al viso o al collo. Le prime sedute non dovrebbero durare più di 20 minuti, salvo diversa indicazione del medico. A poco a poco, l'orario di lavoro viene aumentato a 40-45 minuti. L'automassaggio del collo, del viso, dei piedi e delle mani viene eseguito per 10-20 minuti.

A chi affidare le sedute

I massaggi per donne incinte possono essere eseguiti sia in salone che a casa, per semplici sedute. Tecniche di massaggio specializzate (linfodrenaggio, thai, ecc.) Sono possibili solo in centri speciali.

La spiegazione è semplice: il massaggio per le donne incinte ha le sue caratteristiche. Questa è la determinazione del grado di pressione e la selezione di prodotti che non hanno un odore o effetti irritanti e la scelta della tecnica ottimale per ottenere risultati, ecc. A casa, sessioni complesse non funzioneranno o provocheranno un deterioramento.

Massaggio classico rilassante, massaggio ai piedi, alla nuca o alla schiena può essere affidato a tuo marito. Questo non solo avrà un effetto curativo, ma rafforzerà anche lo stato emotivo e psicologico della donna..

Quali cosmetici usare

Durante la gravidanza, il massaggio deve essere preferibilmente eseguito utilizzando oli da massaggio naturali. Evita creme e lozioni riscaldanti, prodotti contenenti veleno d'api o di serpente, gel attivi anticellulite, ecc..

Rendono la pelle liscia ed elastica, facilitano lo scorrimento delle mani, saturano le cellule con vitamine e minerali e mantengono un aspetto sano. È consentito l'uso di creme e lozioni con estratti di erbe. L'eccezione è la salvia e il gelsomino, che hanno un forte effetto tonificante..

L'olio può essere preparato in casa o da soli. Per fare questo, prendi una base (olio d'oliva, cocco, jojoba, mandorle, pesca, sesamo) e aggiungi qualche goccia di etere naturale. Gli oli essenziali sono selezionati non solo dal loro odore, ma anche dalle loro proprietà medicinali. Per migliorare le condizioni della futura mamma, puoi usare:

  • azalea: allevia l'ansia, allevia le paure, l'insonnia, la depressione;
  • bergamotto: migliora le condizioni della pelle, allevia l'irritazione, il dolore;
  • ylang-ylang: allevia la respirazione, allevia il mal di testa, stabilizza la pressione, ringiovanisce la pelle;
  • cipresso: favorisce il sonno profondo, aiuta a far fronte allo stress, migliora le condizioni della pelle;
  • coriandolo - aiuta con nausea, vertigini, mal di testa, allevia le paure, i problemi al tratto gastrointestinale;
  • citronella: migliora la memoria e la concentrazione, ringiovanisce la pelle, aiuta a prevenire lo sviluppo di macchie senili;
  • legno di sandalo - rilassa, migliora il tratto digestivo e la respirazione.

La possibilità per le donne incinte di farsi massaggiare dipende da molti fattori: la durata della gravidanza, la presenza di malattie, incl. croniche, malattie della pelle e condizioni generali. Se non ci sono controindicazioni o restrizioni, sono consentite pratiche di massaggio delicato da 4 mesi. Le sessioni di classico, linfodrenaggio o massaggio thailandese possono essere eseguite 2-3 volte a settimana e l'automassaggio del viso o del collo è consentito tutti i giorni. Uso obbligatorio di cosmetici naturali: oli o creme. La durata della seduta, il tipo di tecnica di massaggio, l'intensità e la regolarità delle procedure devono essere concordate con il medico che conduce la gravidanza. Una decisione indipendente di visitare una sala massaggi può portare a conseguenze pericolose per la salute della donna incinta e del nascituro..

Massaggio per donne in gravidanza: tipi, benefici, periodi di gravidanza, in cui è consentito il massaggio

L'effetto benefico del massaggio sul corpo umano è noto fin dall'antichità. Inoltre, può essere molto utile durante la gravidanza, quando la maggior parte degli organi e dei sistemi di una donna è sottoposta a un maggiore stress e le possibilità di trattamento farmacologico sono molto limitate. Tuttavia, ci sono opinioni molto contraddittorie sul fatto che sia possibile massaggiare le future madri...

Yulia Lukina
Medico-terapista, Mosca

Anche nell'antico Egitto, India e Cina, si utilizza il massaggio per ridurre il dolore e l'affaticamento nelle donne in gravidanza. Il massaggio per le donne in gravidanza viene utilizzato ancora oggi a scopo terapeutico e rilassante. Tuttavia, in questo periodo cruciale, ha le sue caratteristiche e i suoi limiti. Per le donne incinte, è richiesta una consultazione con un ostetrico-ginecologo sulla possibilità di massaggio per le donne incinte. Poiché è importante assicurarsi di non avere controindicazioni per il massaggio per le donne in gravidanza.

Caratteristiche del massaggio per le donne incinte

Secondo le raccomandazioni generali nel primo trimestre, almeno fino a 9-10 settimane, il massaggio per le donne incinte è indesiderabile a causa dell'elevata vulnerabilità della gravidanza in questo momento. Pertanto, durante questo periodo, si consiglia di astenersi dal massaggio..

Entro la fine del primo trimestre, la formazione della placenta è completata. Nel corso normale di questo processo, il feto diventa più protetto. Pertanto, nel secondo o terzo trimestre, le indicazioni per il massaggio per le donne in gravidanza si espandono. Si consiglia di essere eseguito da uno specialista con esperienza nel lavoro con donne in gravidanza..

Alla fine della gravidanza, il massaggio aiuterà la futura mamma a preparare il corpo per il parto. A volte viene utilizzato il massaggio del perineo, che aiuta ad aumentare l'elasticità e l'estensibilità dei tessuti in quest'area, ed è la prevenzione delle lacrime durante il parto.

Durante il parto, il massaggio (incluso l'automassaggio) aiuta a rilassarsi, inoltre ha un significato distraente: gli impulsi dei recettori della pelle competono con gli impulsi del dolore, che aiuta a ridurre le spiacevoli sensazioni dolorose durante le contrazioni uterine. Puoi fare una sorta di massaggio dell'addome: accarezza delicatamente la pelle dell'addome inferiore (dal centro ai lati), parte bassa della schiena. Nella regione lombosacrale si possono applicare sfregamenti e pressioni con i pugni. Impastare e premere negli angoli laterali del rombo lombare (fossette sopra i glutei) ha anche un buon effetto analgesico. Secondo alcuni rapporti, le sensazioni dolorose durante il travaglio possono indebolire un massaggio ai piedi abbastanza intenso (sfregamento, impastamento), che il marito può fare se è presente al parto. L'efficacia di tali tecniche è abbastanza individuale, quindi ogni donna stessa deve scegliere l'opzione più adatta a lei..

Quali tecniche di massaggio possono essere utilizzate per le donne incinte?

Nel massaggio classico per donne in gravidanza, vengono solitamente utilizzate le seguenti tecniche: carezze, sfregamenti, impastare, vibrare, picchiettare, accarezzare.

Solo i colpi leggeri non hanno controindicazioni e possono essere utilizzati in qualsiasi fase della gravidanza. Gli effetti più profondi e più intensi durante il massaggio per le donne incinte dovrebbero essere usati con cautela.

Anche in assenza di controindicazioni e in presenza del permesso del medico curante di effettuare un massaggio durante la gravidanza, alle future mamme durante il massaggio sono consigliati solo movimenti morbidi, delicati, carezzevoli e rilassanti, permettendo loro di allenare la zona di disturbo senza eccessiva rigidità e sfregamenti vigorosi ed intensi. Le tecniche di massaggio come urti e vibrazioni sono controindicate nelle donne in gravidanza. L'impasto dei tessuti non dovrebbe essere applicato..

Tipi di massaggio per donne incinte

Durante la gravidanza, il carico sul sistema muscolo-scheletrico aumenta in modo significativo: colonna vertebrale, articolazioni e muscoli della schiena, gambe. Ciò accade a causa dell'aumento di peso durante la gravidanza, inoltre, la pancia in crescita porta a uno spostamento del centro di gravità del corpo. Nelle donne in gravidanza, aumenta la lordosi lombare (flessione in avanti della colonna vertebrale nella regione lombare), a seguito di significative fluttuazioni ormonali, si verificano cambiamenti nell'apparato legamentoso di tutte le articolazioni del corpo, comprese le articolazioni intervertebrali.

Massaggio alla schiena

Quasi la metà delle donne soffre di mal di schiena durante la gravidanza. Molto spesso, questo dolore è associato ad un aumento del carico sulla colonna vertebrale a causa di un addome ingrossato, indebolito a causa dell'eccessivo allungamento dei muscoli addominali. Di solito, il mal di schiena inizia a dare fastidio dopo il quinto mese di gravidanza..

Massaggio ai piedi

Anche le gambe subiscono un aumento dello stress durante la gravidanza: il peso corporeo aumenta, a causa della crescita dell'utero e dell'aumentato volume di sangue circolante, la pressione nelle vene delle gambe aumenta in modo significativo, aumenta il carico sull'apparato valvolare dei vasi venosi, che normalmente impedisce il flusso sanguigno inverso. Spesso durante la gravidanza le vene si espandono, diventano chiaramente visibili, possono comparire gonfiore, dolore, crampi e può comparire una sensazione di pesantezza alle gambe. Oltre alle vene delle gambe, anche i vasi venosi degli organi genitali esterni, dei glutei e della vagina possono essere coinvolti nel processo patologico. Una sensazione di gonfiore, dolore può anche apparire in queste aree..

Pertanto, le donne incinte possono massaggiare braccia, gambe, collo, cintura scapolare, schiena. L'impatto su queste aree aiuta a prevenire e ridurre il dolore alla schiena, al cingolo scapolare, alla parte bassa della schiena, alle gambe, riduce l'affaticamento generale, riduce il gonfiore delle gambe, previene le vene varicose.

Il massaggio manuale è ottimale durante la gravidanza. Tuttavia, va sottolineato ancora una volta che, a differenza del massaggio classico, tutte le manipolazioni del massaggio durante la gravidanza dovrebbero essere delicate ed eseguite in modo molto fluido e delicato..

Massaggio hardware

Non sono raccomandati massaggi hardware (poltrone massaggianti, divani e altri dispositivi), massaggiatori vibranti, unità di massaggio pneumatico, elettromioostimolanti durante il periodo di attesa per il bambino, poiché sono caratterizzati da un effetto incontrollato piuttosto grave, che può influire negativamente sul corso della gravidanza.

Inoltre, la gravidanza è una controindicazione per il massaggio con pietre eseguito con speciali pietre riscaldate..

Idromassaggio

L'idromassaggio, in cui i getti d'acqua hanno un effetto massaggiante, come altre procedure termali e tipi di massaggio incontrollati (durante la gravidanza, l'effetto puntuale di getti d'acqua intensi in una vasca idromassaggio non è completamente compreso), non è raccomandato alle future mamme. Le vasche idromassaggio generiche con temperature dell'acqua elevate sono categoricamente controindicate durante la gravidanza a causa del pericolo di provocare contrazioni uterine, sanguinamento e la minaccia di interruzione della gravidanza. Tuttavia, alcuni esperti ritengono possibile utilizzare l'idromassaggio locale nelle donne in gravidanza, solo con una serie di restrizioni. Quindi, la preferenza dovrebbe essere data alle docce idromassaggio e ai bagni idromassaggio locali, piuttosto che generali (per mani e piedi).

Massaggio al collo

Le donne incinte possono fare l'idromassaggio nella zona del collo (regione cervicale, cingolo scapolare), parte superiore della schiena, gambe, braccia. I getti d'acqua dovrebbero essere diretti tangenzialmente, dalla periferia al centro. Nelle fasi iniziali (durante le prime procedure), la pressione dei getti dovrebbe essere ridotta al minimo, quindi aumentarla gradualmente fino a raggiungere un'intensità media. La temperatura dell'acqua durante l'idromassaggio della zona del collo per le donne incinte non deve superare i 38 ° С.

Massaggio anticellulite

Il massaggio linfodrenante può essere manuale e hardware (pneumopressione, pressoterapia). Quest'ultimo ha le stesse controindicazioni di altri tipi di massaggio con apparato e non è raccomandato per le donne in gravidanza. Il massaggio linfodrenante manuale si differenzia da quello classico per la morbidezza, la bassa intensità, la superficialità dei movimenti di massaggio, che vengono eseguiti lungo le vie di deflusso linfatico. Questo tipo di massaggio aiuta a rimuovere i liquidi, riduce il gonfiore dei tessuti delle mani e dei piedi, previene e allevia i sintomi delle vene varicose e favorisce il massimo rilassamento. Inoltre, effetti aggiuntivi del massaggio linfodrenante sono sollievo dal dolore, normalizzazione del sonno e prevenzione del mal di testa, miglioramento delle condizioni della pelle, rilassamento e rilascio della tensione muscolare, articolazioni delle braccia, gambe, schiena. Le caratteristiche di eseguire il massaggio linfodrenante sono le più indicate per le donne in gravidanza. Pertanto, in assenza di controindicazioni generali per le future mamme dal secondo trimestre di gravidanza, si consiglia un ciclo di massaggio linfodrenante con una frequenza di 1-2 volte a settimana.

Puoi fare un massaggio cosmetico al viso per le donne incinte. Lo stesso vale per il massaggio alla testa: è consentito durante la gravidanza. Eseguito da uno specialista, aumenta l'elasticità, la compattezza e la levigatezza della pelle, riduce possibili gonfiori, aiuta a rilassare i muscoli del viso, collo e rilassamento generale.

Massaggio durante la gravidanza: chi è meglio fidarsi?

Si raccomanda che il massaggio in gravidanza venga eseguito da un professionista qualificato esperto nel lavoro con donne in gravidanza. Tuttavia, anche un massaggiatore esperto non dovrebbe essere consultato da solo, senza consultare un medico, poiché il massaggio per le donne incinte è diverso dal solito. Inoltre, solo il ginecologo presente è a conoscenza della presenza di controindicazioni per il massaggio nel tuo caso individuale..

La procedura eseguita da un massaggiatore esperto qualificato ha un effetto terapeutico e profilattico più pronunciato. I movimenti del massaggio, la digitopressione dei punti dolenti portano ad alleviare la tensione e il rilassamento dei muscoli, migliorare l'afflusso di sangue, ridurre il gonfiore dei muscoli, i tessuti delle articolazioni della colonna vertebrale, delle gambe, aiutano a ridurre efficacemente o eliminare completamente il dolore al collo, alla schiena, alle gambe.

Tuttavia, dopo un breve allenamento, un semplice massaggio per una moglie incinta può essere eseguito da un marito. Ad esempio, se una donna ha dolore alla schiena e alle gambe, può massaggiare la vita della moglie incinta e massaggiare i muscoli del polpaccio. Con questo metodo di massaggio, è molto importante che sia più facile per una donna con una persona cara ottenere il rilassamento, il che aumenta significativamente l'efficacia della procedura - dopotutto, oltre agli effetti fisici, il massaggio per le donne incinte ha anche un effetto psicologico tangibile, aiuta a rilassarsi, lenisce.

L'automassaggio è abbastanza efficace e in alcuni casi l'unico possibile. I movimenti delicati delle carezze aiutano a rilassarsi, calmarsi. Inoltre, questo è uno dei modi in cui una madre comunica con il suo bambino. Lo sfregamento e una leggera pressione possono ridurre il dolore agli arti e alla schiena intorpiditi.

Durata del massaggio durante la gravidanza

La durata della procedura di massaggio per una donna incinta è di 30–45 minuti, nelle prime 1-2 sedute si consiglia di ridurla a 15–20 minuti. Nel normale corso della gravidanza, il massaggio generale viene solitamente eseguito 1-2 volte a settimana, a partire dal secondo trimestre di gravidanza fino alla nascita stessa (ovviamente, in assenza di controindicazioni). L'automassaggio, che di solito non supera i 15-20 minuti, può essere eseguito tutti i giorni.

Oltre agli effetti locali, il massaggio per le donne incinte ha anche un effetto benefico generale sulla salute e sul benessere della futura mamma e del bambino. Un massaggio eseguito con competenza da uno specialista qualificato aiuta a rilassarsi, aiuta a normalizzare il sonno, il buon umore, riduce la probabilità di sviluppare depressione, riduce l'irritabilità, l'instabilità emotiva.

A proposito, il massaggio generale ha un effetto benefico sull'aspetto durante la gravidanza (e dopo il parto):
- aumentando l'elasticità della pelle, riduce la probabilità di smagliature;
- migliorando il funzionamento dell'intestino, della linfa e della circolazione sanguigna, il massaggio svolge un ruolo preventivo nell'insorgenza di edema e aumento di peso;
- provocando rilassamento e normalizzazione del sonno, alleviando il dolore ai muscoli e alle articolazioni, migliora l'umore, riduce l'ansia, l'irritabilità - i principali nemici del fascino femminile.

Pertanto, il massaggio regolare è uno dei componenti della bellezza e della salute della futura mamma..

Quando il massaggio per le donne incinte è vietato?

Come molte procedure, il massaggio ha una serie di controindicazioni e la gravidanza aggiunge alcuni punti in più. Quindi, il massaggio non può essere eseguito quando:

  • malattie infettive;
  • temperatura elevata;
  • malattie infiammatorie della pelle, dei linfonodi, dei vasi sanguigni;
  • malattie del sangue;
  • neoplasie maligne e benigne (tumori);
  • processi purulenti di qualsiasi localizzazione;
  • trombosi;
  • ischemia miocardica acuta;
  • crisi ipertensive e ipertensione grave;
  • aneurismi dell'aorta, ventricolo sinistro del cuore;
  • epilessia;
  • asma bronchiale grave;
  • una serie di malattie del tratto gastrointestinale;
  • ulcere trofiche;
  • mal di schiena acuto;
  • la minaccia di aborto spontaneo;
  • preeclampsia (complicanze della gravidanza, caratterizzate dalla comparsa di edema, proteine ​​nelle urine, aumento della pressione sanguigna);
  • rifiuto generale o riluttanza al tocco di altre persone (in questi casi, si raccomanda l'automassaggio o il massaggio eseguito da un marito o da una persona di cui la futura mamma si fida).

Prendiamo una posizione comoda

Durante il massaggio, una donna incinta dovrebbe scegliere una posizione comoda per se stessa. Quando l'addome non è ancora molto grande, è consentita una posizione prona. Nelle fasi successive della gravidanza, il massaggio per le future mamme viene eseguito in posizione seduta, ad esempio, su una sedia (una donna appoggia le mani sulla schiena), sdraiata su un fianco, sulla schiena (quest'ultima posizione non viene mostrata nella tarda gravidanza a causa della possibilità di bloccare un grande vaso venoso dall'utero allargato - vena cava inferiore, una forte diminuzione del flusso sanguigno al cuore fino alla perdita di coscienza - sindrome della vena cava inferiore). In questa condizione, anche il volume di sangue espulso dal cuore nella circolazione sistemica e fornito a tutti gli organi è notevolmente ridotto. La perdita di coscienza può verificarsi a causa della diminuzione dell'afflusso di sangue al cervello. Anche la circolazione placentare soffre, cioè la fornitura di ossigeno e sostanze nutritive al bambino.

Massaggiare con o senza olio?

L'uso di oli aromatici per il massaggio durante la gravidanza è consentito solo in assenza di reazioni allergiche. Inizialmente, si consiglia di applicare una goccia di olio profumato sulla superficie interna dell'avambraccio o del gomito e osservare la reazione per 15-20 minuti. In assenza di prurito, arrossamento e tolleranza generale all'odore normale, è possibile aggiungere olio aromatico all'olio da massaggio. Gli oli aromatici hanno un marcato effetto curativo: gli oli di lavanda e menta provocano rilassamento, hanno un effetto sedativo e riducono il mal di schiena; gli oli di jojoba, mandorle dolci e germe di grano hanno un effetto benefico sulla pelle, aiutano ad evitare le smagliature; l'olio di limone aggiunto alla crema aiuta a sbarazzarsi delle macchie dell'età; Gli oli di citronella e cipresso sono ottimi per il massaggio ai piedi, poiché hanno un effetto benefico sulla parete vascolare, aiutano a ridurre il gonfiore, provocano una sensazione di leggerezza e freschezza.

Si prega di notare che molti oli sono proibiti durante la gravidanza. Ad esempio, gli oli di gelsomino e salvia hanno un effetto tonico così pronunciato sull'utero che, se necessario, si consiglia di utilizzarli durante il parto quando si massaggia l'osso sacro e il coccige per stimolare il travaglio..

Secondo le raccomandazioni generali nel primo trimestre, almeno fino a 9–

Massaggio durante la gravidanza: può o non può?

È quasi impossibile trovare una persona a cui non piaccia il massaggio, e ancora più difficile trovare una donna indifferente ad accarezzare e sfregare su varie parti del corpo. Le persone conoscono i benefici del massaggio sin dall'antichità, con il massaggio hanno curato e prevenuto le malattie. Anche nell'antica Cina, Giappone, Egitto e India, il massaggio era ampiamente utilizzato per alleviare le condizioni della futura mamma. Anche allora, le persone hanno capito quali processi speciali si verificano nel corpo di una donna e cosa è necessario fare per il corso di successo dell'intero periodo della gravidanza..

Molto è stato scritto e detto sugli effetti benefici del massaggio. Ma solo un massaggio è una cosa, un massaggio per una donna incinta è completamente diverso. La prima domanda che una donna fa quando sente di avere un bambino sotto il cuore è: a cosa, al solito nella vita di tutti i giorni, dovrebbe rinunciare per non nuocere al suo bambino? Quindi, non dovresti rifiutare il massaggio, al contrario, i medici lo raccomandano persino alle donne incinte.

È possibile che le donne incinte massaggino?

Chi dovrebbe fare il massaggio, come, con quale frequenza e dove può essere massaggiato il corpo della futura mamma?

Prima di rispondere a queste domande, va notato che la decisione di condurre un massaggio professionale di una donna incinta è presa dal medico che supervisiona la donna, poiché, oltre alle controindicazioni generali al massaggio, ci sono anche controindicazioni individuali, che compaiono a seconda del corso della gravidanza.,

Un avvertimento comune a tutte le future mamme è di non abusare del massaggio nei primi tre mesi di gravidanza, poiché l'impatto sulle cosiddette "zone di aborto" sul corpo della donna (sacro, coccige, tendine d'Achille, tallone e base del pollice) può provocare una violazione del normale decorso gravidanza, fino all'interruzione spontanea. Ecco perché il massaggio è indesiderabile nel primo trimestre di gravidanza, quando questo pericolo è particolarmente alto. A breve termine gravidanza e massaggio sono compatibili solo sotto forma di automassaggio, si tratta di colpi leggeri eseguiti da soli o da persone care. Un massaggio così leggero sarà utile per tutta la gravidanza, rilassa e lenisce non solo la madre, ma anche il bambino..

Il massaggio per una donna incinta si distingue, prima di tutto, per la facilità e la tenerezza dei movimenti. Il massaggio durante la gravidanza allevia il dolore alla colonna vertebrale, al collo, alla parte bassa della schiena, ai fianchi, alle gambe e ai piedi e rilassa i muscoli tesi. Aiuta a ridurre e alleviare l'edema, ha un effetto benefico sul miglioramento del benessere, alleviare lo stress e l'affaticamento generale; migliora la circolazione sanguigna, che ha un effetto benefico sull'apporto di sostanze nutritive e ossigeno alle cellule del bambino e della madre.

Puoi anche eseguire il massaggio a casa. È importante imparare a massaggiare. Puoi affidare l'esecuzione alla persona amata. Questo è un processo molto piacevole e profondamente familiare, quando puoi sentire il calore e la cura delle mani del tuo amato marito. Nella natura del massaggio, è particolarmente importante che oltre all'effetto fisico sul corpo, il massaggio abbia anche un benefico effetto psicologico sulla donna: rilassa e lenisce. Il massaggio regolare durante la gravidanza sarà in grado di stabilire e stabilire un piacevole background emotivo per la futura mamma. Il rilascio di endorfine durante il massaggio e la circolazione sanguigna hanno un effetto benefico sul corpo, donando una sensazione di leggerezza e buon umore. Il massaggio durante la gravidanza allevia la fatica e si riempie di piani positivi e di ottimo umore..

Il massaggio può essere eseguito utilizzando oli essenziali. Alcuni degli oli possono essere allergenici, quindi è importante scoprire se c'è una reazione a questo particolare olio prima di fare un massaggio. Questo può essere fatto facendo cadere una goccia di olio sulla pelle e controllando la reazione dopo un po '. Se l'area è gonfia, arrossata o pruriginosa, questo tipo di olio non deve essere utilizzato..

Vari tipi di oli aromatici hanno effetti potenti durante il massaggio. Alcuni di loro, come gli oli di lavanda, sandalo e cipresso, possono alleviare il gonfiore alla schiena, mentre gli oli di cedro e ginepro possono prevenire le vene varicose sulle gambe..

Le principali zone interessate dal massaggio sono la schiena, il collo e il cingolo scapolare, le gambe e le braccia. Molte donne eseguono tipi speciali di massaggio, ad esempio l'anticellulite, e si chiedono se sia possibile continuare la procedura con l'inizio della gravidanza. Inoltre, durante questo periodo, diventa rilevante un altro tipo di massaggio "piccante": nel perineo.

Caratteristiche del massaggio durante la gravidanza

- massaggio alla schiena

Un massaggio alla schiena e al collo può aiutare a ridurre lo stress sulla colonna vertebrale causato dalla crescita del torace e dell'addome. All'aumentare del periodo di gestazione, infatti, aumenta anche il carico: la colonna vertebrale si piega, il baricentro si sposta, i muscoli diventano sempre più tesi. Il massaggio alla schiena può essere un modo meraviglioso per alleviare il benessere di una donna incinta, ma dovrebbe essere fatto con cautela..

La tecnica e la tecnica del massaggio cambiano in tutte le fasi della gravidanza. Se all'inizio della gravidanza una donna può sdraiarsi a pancia in giù e un massaggiatore può massaggiare tranquillamente le gambe, la schiena, la parte bassa della schiena, il bacino, a 7-8 mesi una donna non è più desiderabile sdraiarsi a pancia in giù. Deve sdraiarsi su un fianco o sedersi su una sedia durante la sessione.

Inoltre, si dovrebbe sempre iniziare con leggeri movimenti di carezza ed è meglio non produrre affatto un effetto più intenso se la persona che esegue il massaggio non è a conoscenza del posizionamento dei punti attivi sul corpo..

- massaggio ai piedi

Massaggiare i piedi può diventare sempre più necessario, soprattutto se sono gonfi. Forse il carico maggiore cade sulle gambe, perché il peso diventa ogni mese più pesante. Che si tratti di camminare o di stare seduti a lungo, le gambe sono ugualmente stanche, soprattutto nel terzo trimestre.

Gravidanza e massaggio

Il massaggio è uno dei modi più comuni e sicuri per prevenire alcune malattie. Questa procedura aiuta a rilassarsi, alleviare il dolore, normalizzare la circolazione sanguigna, calmare il sistema nervoso, alleviare la tensione muscolare e molto altro ancora. Le donne ne hanno particolarmente bisogno durante la gravidanza. Quando il frutto cresce, diventa difficile per le donne muoversi. La parte bassa della schiena è molto stressata ea volte fa male, quindi a volte si desidera un massaggio rilassante che allevi il dolore.

Ma puoi massaggiare durante la gravidanza? La risposta a questa domanda non può essere data con un semplice sì o no. Per rispondere, devi conoscere molte sfumature, che puoi conoscere dal nostro articolo.

Quando non puoi massaggiare durante la gravidanza

Si ritiene che ci siano alcune zone sul corpo di una donna, il cui impatto può interrompere il normale corso della gravidanza. Alcune fonti affermano che nei primi tre mesi è meglio astenersi da tali procedure, poiché durante questo periodo la placenta non si è ancora formata. Prima di iscriversi a una seduta di massaggio, si consiglia a una donna incinta di consultare un medico, perché potrebbe avere controindicazioni. Questi includono:

  • malattie infettive;
  • aumento della temperatura corporea;
  • processi infiammatori;
  • malattie del sangue;
  • neoplasie benigne e maligne;
  • asma avanzato;
  • esacerbazione di alcune malattie croniche;
  • pressione sanguigna instabile;
  • disturbi intestinali e altre malattie.

Caratteristiche del massaggio durante la gravidanza

Il massaggiatore è tenuto a tener conto della "posizione" del cliente che si è presentato alla seduta. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata ai movimenti: dovrebbero essere morbidi e ordinati su tutte le parti del corpo. È consentito usare oli speciali, ma vale la pena prendere nota delle condizioni della donna. Se ha un'allergia, è meglio eseguire la procedura senza fondi aggiuntivi. Dovresti anche monitorare la reazione del corpo: non dovrebbero esserci arrossamenti e prurito. Se non ci sono reazioni negative del corpo, è consentito utilizzare in aggiunta oli aromatici con proprietà curative..

Ci sono anche sessioni di massaggi speciali per le donne incinte. La loro particolarità è che gli specialisti sono formati a priori in questa procedura e sanno quali punti possono essere influenzati durante la gravidanza e quali è meglio non toccare..

Massaggio alla pancia

Puoi eseguire tu stesso l'impatto sulla pancia durante la gravidanza per comunicare con il nascituro in questo modo. Guarda i tuoi movimenti e cerca di non premere forte. Nelle fasi successive, il feto può reagire al tuo tocco ed essere attivo.

Inoltre, una procedura simile può essere applicata immediatamente prima del parto. Ha lo scopo di calmare, alleviare la tensione e lo stress.

Massaggio alla schiena

Un riscaldamento per la schiena durante la gravidanza può essere fatto e persino raccomandato. Con il suo aiuto, il dolore viene alleviato dalla parte bassa della schiena e da tutte le parti della colonna vertebrale. Nelle prime fasi, una donna può tranquillamente sdraiarsi sulla pancia durante una sessione e quindi facilitare l'accesso alla schiena per uno specialista. Tuttavia, quando il feto è abbastanza grande, dovrai sdraiarti su un fianco. La cosa principale con questa procedura è la fluidità dei movimenti..

Massaggio ai piedi

Anche le gambe sono sotto stress, possono far male e persino gonfiarsi. Se la donna incinta è sana, si consiglia di sottoporsi a un massaggio ai piedi. Questa procedura migliora la circolazione sanguigna, aiuta ad alleviare il dolore e lenisce il corpo. Si ritiene che agendo su determinati punti si possa migliorare il funzionamento degli organi vitali..

Massaggio anticellulite durante la gravidanza

Se parliamo di massaggio anticellulite, allora è inutile durante la gravidanza. Perché? Il fatto è che una donna svilupperà in ogni caso depositi di grasso, anche nei fianchi e nei glutei. Non dovresti disperare per questo, perché dopo il parto, il corpo alla fine acquisirà la sua forma precedente e puoi sempre iscriverti a una palestra o a procedure speciali.

Massaggio perineo

Questa procedura viene eseguita appena prima del parto. Dopo di ciò, i tessuti diventano più elastici, il che aiuta a prevenire le lacrime durante il parto. Aiuterà a ridurre il dolore e ad alleviare lo stress dalla futura mamma..

Quali tipi di massaggio sono controindicati durante la gravidanza

Le donne in posizione non possono fare:

  • procedure hardware;
  • massaggio linfodrenante;
  • stimolazione elettrica dei muscoli della schiena.

È anche vietato massaggiare l'osso sacro, perché ciò può portare ad un aumento del tono dell'utero. Questa è una zona di aborto, quindi una donna può anche avere un aborto spontaneo..

Quali tipi di massaggio possono essere utilizzati per le donne incinte? Caratteristiche e tecnica di esecuzione

Per alleviare le condizioni della futura mamma, è possibile utilizzare vari tipi di massaggi. Hanno lo scopo di alleviare il gonfiore, aumentare l'elasticità della pelle e ridurre il dolore. Imparerai quali varietà sono adatte alle donne incinte e come eseguire correttamente le procedure leggendo questo articolo..

  • È consentito eseguire massaggi per donne incinte?
  • Caratteristiche della condotta (tecnica e tipi)
  • Controindicazioni
  • Recensioni

È consentito eseguire massaggi per donne incinte?

Durante il periodo di gravidanza, il medico può consigliare alla donna di frequentare un corso di massaggio.

Tra le regole da seguire:

  • Facilità. Tutti i movimenti dovrebbero essere morbidi, carezzevoli. Non esercitare troppa pressione sulla pelle e sui muscoli. Sono vietati sculacciate e formicolio doloroso.
  • Sicurezza. Per non provocare un aborto spontaneo, il massaggio delle aree di aborto dovrebbe essere evitato. Esso:
    • Tendine d'Achille
    • area sacro;
    • coccige;
    • zone del tallone;
    • vicino al pollice.

Anche massaggiare l'addome dovrebbe fare attenzione. Se la gravidanza procede con complicazioni, è meglio non toccarla.

  • Massaggio manuale. I movimenti del massaggio sono fatti meglio con le mani. È vietato l'uso di dispositivi. È consentito utilizzare speciali dispositivi di aspirazione, ma solo dopo aver consultato il medico.
  • Durata. Non sedersi per più di 30 minuti.
  • Frequenza. Il massaggio è indicato 1-2 volte in 7 giorni.
  • Uso di oli. Per potenziare l'effetto rilassante si possono utilizzare oli speciali. Cedro adatto, sandalo, cipresso.

Puoi visitare il massaggio solo con uno specialista che lavora costantemente con donne incinte..

Caratteristiche della condotta (tecnica e tipi)

È conveniente eseguire la procedura nelle seguenti posizioni:

  • Sul retro. All'inizio del periodo di gestazione, è consentito a una donna sdraiarsi a pancia in giù, più tardi - è meglio sdraiarsi sulla schiena per non ferire il feto.
  • Sul lato. Questa posizione viene presa quando si allena la zona del collo e la parte bassa della schiena, o se una donna è a disagio sdraiata sulla schiena. È meglio piegare una gamba al ginocchio e lanciarla sul cuscino.
  • Seduto sui talloni. Questa posizione è comoda per alcuni tipi di massaggio. Devi allargare le ginocchia, raddrizzare la schiena e mettere le mani sui fianchi.
  • Seduta. La donna può sedersi su cuscini o su una sedia bassa con le ginocchia piegate. È importante che i piedi si tocchino.

Esistono diversi tipi di massaggio che possono essere eseguiti durante la gravidanza..

Generale

Viene eseguito per schiena, spalle, collo, gambe e braccia. È meglio per la donna sdraiarsi su un fianco durante il massaggio. Non è consigliabile eseguire un tale massaggio da soli, è meglio consultare uno specialista.

  • l'inizio del massaggio - accarezzando la schiena e le spalle;
  • quindi i lati vengono elaborati;
  • carezze forse leggere, quasi senza peso dell'addome;
  • con tocchi carezzevoli si massaggiano le gambe, partendo dai fianchi e scendendo gradualmente fino ai piedi;
  • il massaggio termina con una leggera carezza del collo.

Puoi saperne di più sul processo e sulle caratteristiche dell'esecuzione del massaggio generale durante il trasporto di un bambino mentre guardi questo video:

Schienali

Lo scopo principale dell'allenamento della schiena è alleviare la tensione nella regione lombare. Pertanto, si dovrebbe prestare particolare attenzione a questa particolare area..

Tra le caratteristiche da considerare:

  • i movimenti possono essere sequenziali o caotici;
  • allenare la schiena senza forti sfregamenti o pressioni;
  • è meglio farlo trasversalmente, non lungo la colonna vertebrale.

Durante l'intera sessione, lo specialista deve monitorare le condizioni della donna incinta. Se si verifica dolore o disagio, è necessario interrompere il massaggio.

  • iniziare con tocchi leggeri, aumentando gradualmente la loro intensità;
  • vengono eseguiti movimenti circolari, longitudinali e trasversali;
  • lo studio inizia con la zona lombare;
  • allora puoi fare un leggero formicolio;
  • terminare con un massaggio a coppa.

Puoi vedere più in dettaglio il processo e le regole di base del massaggio alla schiena durante il trasporto di un bambino nel video presentato:

Zona collo e colletto

Cosa devi sapere sul massaggio:

  • è meglio iniziare dalla zona del colletto;
  • in primo luogo, i movimenti sono morbidi e accarezzanti, quindi - puoi aumentare leggermente la pressione, ma in modo da non causare disagio alla donna;
  • il massaggio dovrebbe seguire il flusso della linfa, passando le mani ai lati delle ascelle;
  • spostarsi gradualmente nell'area delle scapole, eseguendo anche movimenti di carezza con i palmi;
  • per finire, impastati il ​​collo con i palmi delle mani.

Puoi scoprire come viene elaborata la regione del collo-colletto mentre guardi il video presentato:

Testa

Il massaggio alla testa durante la gravidanza può essere eseguito utilizzando uno speciale massaggiatore "pelle d'oca" o le mani.

Il massaggiatore è composto da una maniglia e aste, le cui estremità sono ricoperte di lattice per non ferire la pelle.

  • premere le punte dei ramoscelli nel cuoio capelluto;
  • farli scorrere con una leggera pressione;
  • spostare il massaggiatore su tutta la superficie pelosa;
  • possono essere eseguiti movimenti rotatori.

Come utilizzare un dispositivo semplice ed economico per il massaggio alla testa "Goosebump" può essere visto nel video clip:

Il tipo di massaggio manuale può essere sia fortificante che aiutare con il mal di testa.

  • iniziare dalla zona delle tempie, spostandosi lungo l'attaccatura dei capelli;
  • pettina bene i capelli con le dita;
  • eseguendo movimenti circolari, massaggiare l'area vicino alla riga centrale;
  • metti le dita sui punti lungo la separazione e disegna sulla corona;
  • puoi tirare leggermente i capelli;
  • prestare attenzione all'area occipitale, separando i capelli con le dita;
  • massaggiare i punti dietro le orecchie e sul collo;
  • passa i pollici intorno alle orecchie;
  • zigzagare la parte superiore della testa.

Maggiori informazioni sul mal di testa durante la gravidanza nel prossimo articolo..

Tale massaggio tonifica la pelle del viso di una donna, consente di migliorare le sue condizioni, eliminare la desquamazione e prevenire la comparsa delle rughe..

Puoi fare un massaggio in salone o da solo:

  • meglio iniziare con una carezza circolare della zona della fronte;
  • poi lavora il naso con le dita, scendendo dal ponte del naso alla punta su entrambi i lati;
  • fai scorrere le dita dalla metà del mento agli angoli delle labbra, quindi esegui movimenti simili, levigando la pelle della piega naso-labiale dagli angoli della bocca al centro sotto il naso;
  • levigare la pelle lungo la mascella;
  • lavorare le guance con movimenti circolari delle dita;
  • massaggiare il ponte del naso su entrambi i lati;
  • massaggiare la parte anteriore del collo, spostandosi fino al mento;
  • completare il massaggio con una lavorazione circolare della pelle intorno agli occhi.

Il massaggio ai piedi deve essere eseguito regolarmente durante la gravidanza, poiché sono gli arti inferiori a sopportare il carico principale. Ha lo scopo di alleviare il gonfiore e prevenire lo sviluppo delle vene varicose. La procedura deve essere eseguita alternativamente: prima per una gamba, poi per l'altra.

Leggi perché riduce le gambe durante la gravidanza e come aiutare te stesso..

Istruzioni per l'implementazione:

  • iniziare con un massaggio carezzevole e impastante dei piedi;
  • impastare ogni dito;
  • quindi massaggiare la zona interna della gamba con tocchi delicati, senza toccare la cavità poplitea;
  • muoversi lungo il flusso linfatico;
  • allenare il muscolo gastrocnemio;
  • massaggia le cosce e i glutei con i palmi delle mani;
  • ripetere per l'altra gamba.

Puoi scoprire il processo di massaggio ai piedi, consigliato durante la gravidanza, mentre guardi il video presentato:

Pancia

Massaggio pancia corretto:

  • aiuta a rafforzare i muscoli;
  • riduce il rischio di perdita fetale;
  • facilita il portamento;
  • migliora la nutrizione fetale;
  • previene la stitichezza, la formazione di gas, l'indigestione.

Il massaggio addominale può essere eseguito indipendentemente. È necessario ricordare che tutti i tocchi devono essere morbidi e lisci.

  • dovresti iniziare accarezzando i movimenti dalla parte inferiore e superiore dell'addome all'ombelico;
  • quindi accarezzare dalla parte superiore dell'addome ai fianchi;
  • su entrambi i lati dell'addome, disegnare con un movimento circolare verso l'ombelico;
  • terminare il massaggio accarezzando l'addome in senso orario.

Seni

Allenare il seno aiuterà a ridurre la gravità del disagio e ad aumentare l'elasticità della pelle. Questo è un ottimo modo per preparare il seno per una poppata imminente..

Sulle cause del dolore al petto durante la gravidanza e sui metodi per eliminarli, continua a leggere.

  • massaggia il petto con un movimento circolare;
  • fare leggeri movimenti di sfregamento dal collo al petto;
  • lavorare la pelle lungo la linea del torace su entrambi i lati;
  • strofinare la pelle con movimenti di carezza, spostandosi sui capezzoli in senso orario e antiorario.

Non dovresti massaggiare i capezzoli durante la gravidanza. Ciò può influire negativamente sulle condizioni della futura mamma e persino provocare un parto prematuro..

Perineo

Questo tipo di massaggio viene eseguito per preparare una donna al parto imminente. Lui aiuta:

  • evitare le lacrime durante il passaggio del feto;
  • rendere il cavallo più elastico;
  • facilitare il processo di nascita.

Il massaggio viene solitamente eseguito su raccomandazione di uno specialista se c'è il rischio di un travaglio complicato. Viene eseguito principalmente da solo a causa dell'intimità del processo.

La parte principale del massaggio consiste nel levigare e allungare il canale del parto. Quindi non è piacevole. Assicurati di prenderti cura dell'igiene delle mani e della disponibilità di lubrificanti speciali. Puoi usare olio o vaselina.

  • abbassa il dito nella vagina, uno grande è più conveniente;
  • allungalo verso il basso e ai lati per aumentare l'elasticità.

Dopo la 38a settimana di gravidanza, il massaggio perineale dovrebbe essere eseguito quotidianamente..

Anticellulite

Durante il periodo di gravidanza, non è consigliabile eseguire un massaggio anticellulite. Il fatto è che questo tipo di procedura si basa su un intenso lavoro sulla pelle, pressione e sfregamento. Tale pressione può provocare un deterioramento delle condizioni di una donna, fino al parto prematuro incluso..

È possibile utilizzare programmi delicati, ma non sono abbastanza efficaci per eliminare la cellulite.

Drenaggio linfatico

  • migliorare il flusso sanguigno;
  • ridurre l'accumulo di liquidi in eccesso nel corpo, che provoca gonfiore;
  • aumentare l'attività della donna incinta;
  • rallentare l'aumento di peso in eccesso;
  • migliorare la compattezza della pelle.

Di solito un tale massaggio è consigliato dopo il 7 ° mese di gravidanza..

Il massaggio viene eseguito da specialisti:

  • c'è uno studio delle sezioni dei piedi e della schiena, i movimenti della mano vengono eseguiti lungo i percorsi del flusso linfatico da 2 lati;
  • quindi la parte superiore e inferiore delle gambe vengono massaggiate;
  • il gonfiore delle mani e delle dita viene rimosso con movimenti di massaggio;
  • quando si passa alla parte superiore del corpo, si presta costantemente attenzione alla scollatura, al colletto, alle aree cervicali e al viso;
  • tutti i movimenti sono leggeri e mirati all'uscita del fluido attraverso il flusso linfatico.

Puoi scoprire le caratteristiche e la tecnica per eseguire il massaggio linfodrenante per le donne in gravidanza mentre guardi il video:

Spazzola

Un massaggio con una spazzola aiuta a rilassare e alleviare il gonfiore. Inoltre, aiuta a prevenire le smagliature. Per il massaggio viene utilizzata una spazzola di legno con morbide setole naturali. Non dovrebbe ferire o graffiare la pelle.

Qual è il processo:

  • inizia a lavorare con un pennello dai piedi;
  • muovere la spazzola verso l'alto delicatamente e delicatamente lungo la superficie esterna delle gambe, spostandosi gradualmente verso caviglie e polpacci;
  • dal ginocchio, spazzolare la superficie dei fianchi;
  • quindi lavorare le superfici interne delle gambe allo stesso modo;
  • massaggiare l'addome con una spazzola dal basso verso l'alto;
  • quando si massaggia la zona del décolleté, spostare la spazzola dal centro verso le spalle;
  • terminare il massaggio con movimenti dai palmi alle spalle.

Un processo dettagliato di massaggio corretto di tutto il corpo con un pennello durante la gravidanza è mostrato nel video presentato:

Vuoto

Questo massaggio è un modo più delicato per sbarazzarsi della cellulite. Può essere fatto solo dopo aver ottenuto il permesso da un medico..

Un altro vantaggio di questo massaggio è la capacità di alleviare il gonfiore delle gambe, per il quale viene solitamente utilizzato durante la gravidanza. Cosa è necessario per questo:

  • in primo luogo, stendere bene la pelle con olio da massaggio dai piedi alle cosce;
  • prendere uno speciale dispositivo per il vuoto;
  • portalo nell'area della pelle della caviglia, premi sulla pera;
  • attaccalo alla pelle e scorri verso l'alto;
  • non premere con forza sull'ugello, le sensazioni non dovrebbero causare disagio;
  • il massaggio viene eseguito prima per la superficie esterna delle gambe, poi per quella interna.

Puoi scoprire di più sul processo e sulle caratteristiche dell'esecuzione del massaggio sottovuoto per le donne incinte guardando il video:

In scatola

I vantaggi di questo massaggio sono la capacità di normalizzare il flusso sanguigno, alleviare il gonfiore e migliorare i processi metabolici nelle cellule della pelle. Viene utilizzato per la zona della schiena e delle gambe.

Prestare particolare attenzione quando si esegue il massaggio, poiché un uso improprio dei dispositivi può causare lividi, vene dei ragni e un aumento del rischio di un decorso sfavorevole della gravidanza.

Non utilizzare il massaggio a coppa sull'addome.

La tecnica è simile al massaggio sottovuoto. Prima di applicare un barattolo speciale sulla pelle, viene creato un vuoto bruciando ossigeno all'interno del contenitore.

Puoi spostare il barattolo come segue:

  • in linea retta;
  • disegnare otto sulla pelle;
  • movimenti a spirale;
  • disegnare archi sulle spalle;
  • sotto forma di zigzag;
  • con un movimento circolare.

Durante l'esecuzione della procedura, la donna incinta non dovrebbe sentire dolore, altrimenti è necessario ridurre la pressione della lattina.

Idromassaggio

La procedura consiste nell'influenzare la pelle con un getto d'acqua. Questo tipo di massaggio deve essere eseguito con estrema cautela, solo dopo essere stato esaminato da un medico. È consigliato se la donna è completamente sana e non c'è rischio di aborto.

È possibile ottenere l'idromassaggio esclusivamente in salone. Per eseguirlo, utilizzare un bagno con attrezzature speciali. Solo uno specialista esegue la procedura.

Il massaggio viene utilizzato in modo delicato. Viene eseguito per le gambe e la zona del collo. Aiuta a rilassarsi e calmarsi.

L'idromassaggio intensivo aumenta il rischio di sanguinamento e parto prematuro.

Presto e tardi

I seguenti tipi di massaggio sono consigliati nelle diverse fasi della gravidanza:

  • 1 ° trimestre. Viene mostrato un leggero massaggio rilassante degli arti, parte bassa della schiena, testa, schiena. Devi farlo a casa da solo o con l'aiuto dei tuoi cari.
  • 2 ° e 3 ° trimestre. A questo punto, la donna può fare un massaggio alla pancia. Assicurati di prestare attenzione alle gambe e alla parte bassa della schiena, che sopportano la maggior parte del carico. Sessioni professionali consigliate.

Controindicazioni

Va ricordato che ci sono controindicazioni a diversi tipi di massaggio durante la gravidanza:

  • aumento della temperatura corporea;
  • malessere generale;
  • patologia del sistema circolatorio;
  • la presenza di malattie della pelle;
  • tendenza a reazioni allergiche all'olio da massaggio;
  • processi infiammatori nei vasi sanguigni e nei linfonodi;
  • malattie del cuore e dei vasi sanguigni;
  • la presenza di tumori;
  • malattie gastrointestinali;
  • osteomielite cronica;
  • vene varicose;
  • tossicosi, specialmente in forma grave;
  • rischio di interruzione prematura della gravidanza.

Recensioni

Il feedback delle donne che hanno già utilizzato le procedure ti aiuterà a scoprire quanto sia efficace e sicuro il massaggio durante il periodo di gravidanza..

Recensioni più informative:

  • Tatiana, 29 anni. Quando ero incinta, le gambe mi facevano molto male. Pertanto, ho visitato un massaggiatore professionista che ha fatto il massaggio sottovuoto contro il gonfiore. Non c'era praticamente alcun disagio e il dolore dopo le sessioni è diminuito in modo significativo. A casa mio marito mi ha aiutato a fare il massaggio manuale ai piedi. La gravidanza è stata molto più facile.
  • Irina, 31 anni. Durante il 2 ° trimestre di gravidanza, il medico ti ha consigliato di partecipare a sessioni di massaggi generali per il relax. Sono andato alle sessioni 2 volte a settimana e ho notato che la pelle diventava più morbida ed elastica e il dolore alla schiena era meno pronunciato.
  • Elena, 25 anni. Durante la gravidanza, ho fatto un massaggio con la spazzola ogni giorno. Un ottimo modo per combattere il gonfiore e riduce anche il rischio di smagliature. La cosa principale è scegliere un pennello morbido.

Esistono diversi tipi di massaggio per le donne incinte. Per scegliere quello giusto, è necessario tenere conto della durata della gravidanza e delle caratteristiche del suo corso. Il massaggio sarà sicuro se prima consulti uno specialista e rispetti le raccomandazioni generali.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Dilatazione del canale cervicale 2 mm durante la gravidanza

Neonato

Domande correlate e consigliate5 risposteRicerca nel sitoE se avessi una domanda simile ma diversa?Se non hai trovato le informazioni di cui hai bisogno tra le risposte a questa domanda, o se il tuo problema è leggermente diverso da quello presentato, prova a porre una domanda aggiuntiva al medico nella stessa pagina se è relativa alla domanda principale.

Calcolatrice (convertitore) della settimana: quante settimane in un giorno | mese | anno | secolo

Infertilità

Quante settimane in un giorno (giorno)1 settimana è uguale a 7 giorni o 7 giorni. Il giorno della settimana di oggi è evidenziato in rosso.

Come pianificare una gravidanza

Concezione

1. Qual è la pianificazione della gravidanza?La pianificazione della gravidanza è un insieme di misure preventive volte a ridurre i rischi di avere un bambino con malattie congenite, nonché a ridurre il numero di complicazioni durante la gravidanza e il parto nella futura mamma.

Primi movimenti fetali: quando il bambino inizia a muoversi, norme ostetriche e natura delle sensazioni

Parto

I movimenti del bambino nello stomaco provocano sensazioni indescrivibili nelle madri: è in questo momento che la donna si rende conto che in realtà diventerà presto madre.