Principale / Parto

È possibile che un bambino abbia un papavero?

Ci sono diversi punti di vista. Per molto tempo il papavero non è stato preso sul serio. Un prodotto normale. Ma gli studi in Germania sono stati recentemente verificati. I risultati sono, ovviamente, scioccanti. L'Istituto federale per la valutazione dei rischi ha affrontato il problema. E in alcuni casi, è stato scoperto che il papavero porta a problemi di salute e dipendenza. Prima di tutto, tali rischi sono associati a un contenuto abbastanza elevato di codeina e morfina nel papavero..

Tuttavia, il papavero è ancora un prodotto molto popolare. È utilizzato sia nell'industria alimentare che in medicina. Il papavero è più spesso usato nei piatti dolci perché ha un aroma e un gusto gradevoli. In medicina, è usato come analgesico. Ad esempio, il consumo di papavero in Germania è di circa ottomila tonnellate all'anno..

In generale, il papavero stesso non è pericoloso quanto la sua raccolta e lavorazione improprie. Nelle buone varietà di papavero, il contenuto di sostanze nocive è basso. Tuttavia, la domanda di semi di papavero è in costante crescita, quindi ora vengono utilizzate varietà meno buone di semi di papavero molto più spesso. E nuovi metodi di raccolta dei semi di papavero schiacciano la scatola in cui sono contenuti. E da queste scatole viene rilasciata una sostanza da cui si ricavano l'eroina e l'oppio.

Se usi un tale papavero, la sua norma non è superiore a 7 mg al giorno per un chilogrammo del tuo peso. Sebbene ci siano circa 30 mg di papavero in una pagnotta normale.

Si sconsiglia di dare semi di papavero ai bambini se non si è sicuri della sua qualità. Ma non dimenticare che i semi di papavero, come le noci, contengono molte sostanze utili. Gli acidi grassi insaturi sono particolarmente preziosi.

In questi articoli seguenti, puoi conoscere le caratteristiche del seno di un bambino e il programma di educazione morale..

A che età i bambini possono ottenere il papavero

I semi di papavero sono uno degli ingredienti più popolari e comuni in una varietà di prodotti da forno. Pochi adulti o bambini rinunceranno a un panino aromatizzato, un bagel o un rotolo con semi di papavero. Ma prima di dare al bambino tali prodotti da forno, le madri dovrebbero tenere conto di diverse sfumature importanti: da quale età i prodotti con semi di papavero possono essere utilizzati dai bambini, quale effetto ha sul corpo del bambino e come dare ai bambini semi di papavero correttamente.

I benefici del papavero per i bambini

Prima di dare semi di papavero a bambini di qualsiasi età, è necessario tenere conto delle peculiarità della composizione di questo prodotto. I semi di papavero contengono:

  • vitamine del gruppo B1, B2, B3, B6, B9, C, E;
  • elementi minerali - zinco, ferro, sodio, magnesio, potassio;
  • flavonoidi;
  • alcaloidi;
  • fibra organica;
  • amminoacidi non essenziali ed essenziali.

Poppy danno al bambino

Il pericolo principale di questo integratore è che la sua forma immatura può contenere un aumento del dosaggio di sostanze pericolose: alcaloidi, morfina e codeina. Questi componenti possono non solo causare gravi danni al corpo del bambino, ma anche provocare dipendenza se consumati in grandi quantità..

Rispondendo se sia possibile dare al bambino l'essiccazione o dei panini con semi di papavero, i pediatri sottolineano che questo integratore ha molte controindicazioni per l'uso:

  • età fino a 2 anni;
  • insufficienza cardiaca;
  • malattia dei calcoli biliari;
  • malattia polmonare;
  • insufficienza epatica;
  • stipsi;
  • intolleranza allergica.

Il bambino può mangiare semi di papavero in quantità strettamente limitate. Altrimenti, è possibile lo sviluppo di dipendenza o intossicazione del corpo da oppiacei. È inoltre necessario tener conto dell'alto contenuto calorico dei semi (circa 620 kcal per 100 g), a causa del quale il prodotto può causare un eccesso di peso.

I bambini possono ottenere il papavero

Alla domanda su quando a un bambino possono essere somministrati prodotti da forno con semi di papavero, i pediatri raccomandano ai genitori di prendersi il loro tempo e di aspettare almeno 2 anni. I semi di papavero sono un prodotto difficile da digerire che grava maggiormente sul sistema digestivo dei bambini..

Pertanto, l'uso di semi di papavero sotto i 2 anni di età può provocare disturbi nel lavoro del tratto gastrointestinale. La cottura con semi di papavero dovrebbe essere data al bambino in una quantità minima, dopo di che dovresti monitorare attentamente la sua salute.

Eventuali disturbi digestivi, crampi allo stomaco, disturbi alle feci, aumento dell'attività o sonnolenza indicano che il prodotto deve essere escluso dalla dieta del bambino..

Latte di papavero per bambini

I semi di papavero sono usati per fare il latte. Questo rimedio è spesso usato nella medicina popolare per curare il raffreddore con tosse grave, migliorare il sonno e combattere la diarrea. Da quanti anni puoi dare il latte di papavero ai bambini, te lo dirà il pediatra. Molto spesso questa ricetta viene utilizzata per trattare i bambini di età superiore a 2-3 anni..

Preparare il latte di papavero:

  • sciacquare 150 g di semi di papavero sotto l'acqua corrente;
  • riempire con acqua fresca e lasciare in infusione per 7-9 ore (meglio durante la notte);
  • macinare i semi di papavero con un frullatore, aggiungendo gradualmente 2 tazze d'acqua al composto;
  • filtrare la massa risultante attraverso una garza piegata in più strati.

Per migliorare il gusto, puoi aggiungere un po 'di miele, albicocche secche tritate, prugne o altra frutta secca al latte di papavero.

Per non danneggiare la salute dei bambini, puoi usare qualsiasi rimedio popolare che includa semi di papavero solo dopo aver consultato un medico..

I semi di papavero sono uno degli ingredienti più comuni in cucina e sono ampiamente utilizzati in vari prodotti da forno e pasticcini. Se usati correttamente, secondo le raccomandazioni dei pediatri, i semi di papavero andranno a beneficio del corpo: compenseranno la mancanza di energia, miglioreranno il funzionamento dell'apparato digerente, aumenteranno l'immunità e alleviano il raffreddore. Prima dell'uso, assicurarsi di leggere le controindicazioni e di tenere in considerazione i danni che questo prodotto può causare.

Può un bambino (2 anni) mangiare il papavero?

Scienziati tedeschi hanno scoperto che i prodotti contenenti papavero sono pericolosi per la salute.

L'Istituto federale per la valutazione dei rischi ha messo in guardia contro il consumo eccessivo di cibi ricchi di semi di papavero. Il fatto è che l'alto contenuto di morfina e codeina nel papavero alimentare può essere dannoso per la salute e causare dipendenza..

Grazie al suo aroma speciale, i semi e gli oli di questa pianta sono usati come condimento in piatti dolci e salse. I semi di papavero maturi sono anche usati come antidolorifici in medicina.

La Germania lavora ogni anno 8mila tonnellate di papavero, fornite da Turchia, Repubblica Ceca, Ungheria e Australia.

Di solito il contenuto di sostanze pericolose è basso e non è motivo di preoccupazione. Tuttavia, una ricerca dell'istituto ha dimostrato che stanno entrando nell'industria sempre più varietà "sporche" di papavero con un alto contenuto di morfina. Inoltre, uno dei nuovi metodi di raccolta del papavero è pericoloso. Quando le capsule vengono frantumate durante la raccolta, il succo di latte fuoriesce dai semi maturi.

È da questo succo di latte che vengono prodotti l'oppio e l'eroina..

L'istituto ha stabilito quanti semi di papavero, o meglio la morfina in essi contenuta, possono essere consumati quotidianamente senza timori. Questa quantità è di 6,3 microgrammi per chilogrammo di peso corporeo. In confronto, una grande torta di semi di papavero può contenere 114 microgrammi di morfina.

Effetti collaterali indesiderati come sonnolenza e ottusità possono verificarsi con un consumo eccessivo di cibi contenenti maca. In casi estremi sono possibili anche nausea, vertigini, problemi circolatori..

I semi di papavero sono il 40-50% di olio. Sono anche ricchi di acidi grassi insaturi benefici. Oltre a cera, resina e zuccheri, i semi di papavero contengono anche fino al 20% di sostanze che creano dipendenza: codeina (circa 3%) e morfina (circa 12%)

La morfina è uno degli oppiacei più famosi ed è usata in medicina come analgesico naturale. La morfina provoca dipendenza fisica e mentale e, in caso di sovradosaggio, porta alla morte per depressione respiratoria. La codeina è usata in medicina come sedativo della tosse.

A partire da quale età i bambini possono ricevere pasticcini e prodotti con semi di papavero?

Mio figlio ha ora 1 anno e 9 mesi, e quando abbiamo prodotti da forno sulla tavola di casa nostra, compresi i semi di papavero, anche lui gode di questi dolci. Un'altra domanda: quanta di questa pasta può mangiare? Bene, mezzo panino al massimo, quindi immagino che non farà molto male.

E anche se il bambino ha un buon appetito, gli adulti che si trovano nelle vicinanze potranno sempre controllare quanti di questi panini mangiare.

La cottura al forno, soprattutto i panini con semi di papavero, è sicuramente molto gustosa, ma non bisogna lasciarsi trasportare da questo prodotto.

Il pane semplice, meglio essiccato, è consigliato per essere inserito nel menu dai 7-8 mesi. Ma il pane fresco e ancor più la cottura al forno non sono desiderabili, perché il pancreas del bambino è ancora immaturo e tale cibo può danneggiare la digestione.

Dopo un anno, puoi dare prodotti da forno, ma non più di 50-80 grammi, dopo 3 anni, puoi aumentare la quantità a 100 grammi. Ma tieni presente l'individualità del bambino, se ha una tendenza alla stitichezza, perché in questo caso la cottura non può essere data.

Per quanto riguarda il panino ai semi di papavero, devi essere sicuro della qualità del papavero. Se il prodotto è di buona qualità, è possibile dare da 1,5-2 anni, ma non più di 80 grammi.

Semi di papavero: benefici per la salute e rischi

Fin dall'antichità i semi di papavero sono stati utilizzati in cucina, in cosmetologia, sono uno dei componenti per la preparazione di infusi e decotti medicinali. Nell'antica Grecia il papavero era considerato un rimedio per molte malattie, venerato per la sua capacità di avere un effetto benefico sul cervello. Al giorno d'oggi, poche persone conoscono le qualità curative della pianta a causa di persone che hanno creato un'immagine negativa del papavero. Spesso, molte persone hanno paura di consumare semi di papavero a causa di un'opinione preconcetta sull'effetto del farmaco sulla pianta. L'oppio è contenuto solo nelle capsule acerbe della pianta. I frutti maturi non rappresentano più alcun pericolo.

Composizione e contenuto calorico

I semi di papavero contengono un gran numero di sostanze utili e importanti per l'organismo. Il contenuto calorico dei semi di papavero per 100 grammi di prodotto è di 556 kcal. Contiene la maggior parte dei grassi.

Composizione chimica:

  • Grasso - 50%.
  • Proteine ​​- 20%.
  • Oli essenziali - 45-55%.
  • Aminoacidi.
  • Acido grasso.
  • Vitamine del gruppo B, così come C, PP, E.
  • Betaina.
  • Steroli.
  • zucchero.
  • Magnesio, calcio, zinco, zolfo, ferro, rame, fosforo, manganese.

Grazie alla sua ricca composizione, i semi di papavero vengono utilizzati nella produzione dolciaria, nonché per la preparazione di medicinali. Nella medicina popolare vengono utilizzate tutte le parti della pianta: radici, steli, foglie e fiori..

Proprietà utili del papavero

Le proprietà medicinali del papavero sono note all'umanità sin dai tempi in cui non esistevano sostanze chimiche. I semi di papavero possono giovare al corpo e sbarazzarsi di molte malattie.

Vantaggio generale

  1. I semi di papavero sono ottimi per la funzione digestiva. Con il loro aiuto, puoi sbarazzarti di diarrea e dissenteria..
  2. Questo prodotto naturale aiuterà a sbarazzarsi dei disturbi nervosi, sbarazzarsi dell'insonnia. Se mescoli i semi di papavero con il miele, ottieni una miracolosa miscela di stress e depressione..
  3. L'olio è prodotto dai semi di papavero, che viene utilizzato per la preparazione di dolciumi, in profumeria, in cosmetologia e viene utilizzato nella produzione di vernici per la pittura.
  4. I farmaci a base di papavero possono aiutare ad alleviare la sciatica.

Insieme ai suoi numerosi effetti benefici, i semi di papavero possiedono le seguenti qualità positive:

  1. Combattono rapidamente ed efficacemente gli attacchi di tosse nelle malattie dei bronchi e dei polmoni. Come sai, gli attacchi si intensificano più vicino alla notte e il papavero aiuta a calmarli..
  2. Il consumo regolare di semi di papavero inibisce lo sviluppo delle cellule tumorali. Scientificamente provato: se usi semi di papavero durante la malattia, puoi rallentare l'ulteriore sviluppo dei tumori.
  3. A causa del suo contenuto di calcio, i semi hanno un effetto positivo sul rafforzamento delle ossa. In precedenza, ai bambini con rachitismo venivano dati panini con semi di papavero.
  4. Un decotto a base di semi di papavero viene utilizzato come anestetico. Allevia rapidamente ed efficacemente mal di denti e mal di testa. Queste proprietà dei semi sono dovute alla presenza di morfina.
  5. Con l'aiuto del papavero, puoi aumentare l'immunità, rafforzare la resistenza del corpo a varie malattie virali e infettive. Con l'uso regolare di semi di papavero, è assicurato l'apporto di vitamine e minerali necessari.
  6. Gli antiossidanti inclusi nella composizione hanno un effetto positivo sulla visione umana. I semi di papavero prevengono la formazione di cambiamenti nella retina associati all'età o allo sviluppo di condizioni patologiche.

I benefici dei semi di papavero sono enormi. Ma allo stesso tempo, non bisogna dimenticare che, insieme alle proprietà curative, il prodotto può anche causare danni al corpo. Pertanto, prima di mangiare cibi con semi di papavero o di essere trattati con preparati a base di semi di papavero, dovresti consultare il tuo medico.

Per donne e uomini, le preparazioni e i piatti con semi di papavero agiscono in modo diverso. Ciò è dovuto alle caratteristiche individuali dei sessi opposti..

Per donne

L'uso regolare di semi di papavero per il corpo femminile apporta benefici inestimabili. Fondamentalmente, questo si esprime nella normalizzazione dei livelli ormonali e nella rimozione di irritabilità e ansia. Frequenti mal di testa, nervosismo e insonnia sono caratteristici del gentil sesso. Le proprietà del papavero aiutano a sbarazzarsi di questi fastidiosi problemi.

Per uomo

Per l'organismo del sesso più forte, non sono i semi di papavero a trarne maggiori benefici, ma altri componenti della pianta. La composizione delle foglie di papavero allevia l'eccessiva sudorazione, aiuta a stringere rapidamente piccole ferite superficiali. Il latte di papavero ti darà una spinta di vivacità. Questo non vuol dire che i semi di papavero non gioveranno affatto agli uomini: aiuteranno a dire addio all'insonnia e alla tensione nervosa..

È possibile il papavero per le donne in gravidanza e in allattamento

Molti sono interessati a: è possibile utilizzare i semi di papavero durante la gravidanza? La risposta a questa domanda è ambigua. Le proprietà benefiche del papavero hanno un effetto benefico su alcuni processi nel corpo delle future mamme, ma, insieme a questo, possono essere dannose. I benefici del papavero durante la gravidanza si esprimono nei seguenti processi:

  1. A causa dell'alto contenuto di proteine ​​e grassi, si verifica il normale funzionamento degli organi interni di una donna incinta.
  2. Se le donne incinte soffrono di una maggiore eccitabilità nervosa, i semi di papavero le aiuteranno a far fronte a sintomi allarmanti, a liberarsi dall'insonnia.
  3. I semi di papavero possono alleviare gli spasmi dei vasi sanguigni o delle vie urinarie.
  4. La Maca contiene calcio, essenziale per la costruzione del tessuto osseo. La mancanza di questo elemento può portare a uno sviluppo anormale dello scheletro del nascituro e ad altri problemi di salute..

Quando si utilizzano alimenti o prodotti a base di papavero, le donne incinte dovrebbero comprendere che le sostanze di origine narcotica contenute nel prodotto possono avere effetti negativi sul bambino..

Non puoi mangiare il papavero in modo incontrollabile. Le donne che allattano possono iniziare a mangiare semi di papavero quando il loro bambino ha 4-6 mesi. Fino a quel momento, è consigliabile abbandonare il prodotto. Iniziando a introdurre prodotti a base di papavero nella dieta, è necessario monitorare le condizioni del bambino. Se il bambino non mostra una reazione allergica, i problemi di digestione non iniziano, quindi puoi tranquillamente usare il papavero e poi, ovviamente, osservando il dosaggio.

A che età si può dare a un bambino un papavero

Come accennato in precedenza, i semi di papavero sono di indubbio beneficio per il corpo del bambino. Incluso nella composizione del calcio è coinvolto nella formazione dello scheletro, normalizza i reni, il fegato e il tratto gastrointestinale. Tuttavia, l'elevato contenuto di codeina e morfina nel prodotto suggerisce di mantenere il consumo di papavero al minimo. I cibi e i panini ai semi di papavero possono essere somministrati ai bambini non appena iniziano a mangiare da soli. È impossibile mangiare molto papavero in giovane età, quindi non ci sarà alcun danno da questo..

Semi di papavero in medicina

Per scopi medicinali, i semi di papavero vengono utilizzati sotto forma di preparati, decotti, tinture. Naturalmente, non puoi curare la gotta o la gastrite mangiando regolarmente panini con semi di papavero. Per gli effetti terapeutici, sono necessari farmaci speciali. Le proprietà farmacologiche del papavero sono associate agli alcaloidi in esso contenuti, principalmente alla morfina. Ha un effetto benefico sul sistema nervoso centrale, riduce il dolore, agisce come un sonnifero per l'insonnia.

Il papavero ha effetti positivi su molte malattie croniche.

Con diabete mellito

I semi di papavero hanno proprietà benefiche che possono essere importanti per le persone con diabete. Il papavero è uno di quegli alimenti crudi facilmente digeribili. Le vitamine e i microelementi contenuti nel papavero possono accelerare il metabolismo del corpo. Nel diabete, è importante garantire uno stress ottimale sul funzionamento degli organi interni. Sono quindi evidenti i benefici dei semi di papavero, proprio per la facile assimilazione del prodotto e la saturazione dell'organismo con calcio, grassi, proteine ​​e altri importanti elementi. I diabetici spesso soffrono di insonnia e i semi di papavero affrontano rapidamente questo problema..

Importante: l'indice glicemico dei semi di papavero è di 35 unità.

  • con colecistite
  • con emorroidi
  • con colite
  • con la gotta
  • con costipazione
  • con gastrite
  • con pancreatite
  • con diabete mellito

Con pancreatite

I semi di papavero hanno un effetto positivo anche sul sistema digestivo e sul pancreas. I semi di papavero proteggono la mucosa del pancreas da microbi dannosi e pericolosi, rafforzano il sistema immunitario. Il consumo di papavero dipende dallo stadio della malattia. Nella fase di esacerbazione, ai pazienti viene prescritta una dieta molto rigida, in cui è escluso l'uso del prodotto. Nonostante le sue proprietà antidolorifiche, i semi di papavero sono ricchi di calorie e contengono grassi, che richiedono una grande quantità di enzimi per essere digeriti..

Con gastrite

Nella forma acuta di gastrite, l'uso di prodotti contenenti semi di papavero è severamente vietato. I semi duri possono irritare la parete dello stomaco. Anche se li macini in pappa e li mescoli con il miele, una piccola quantità della miscela risultante aiuterà ad alleviare il dolore allo stomaco e lo stato del corpo migliorerà.

Per la stitichezza

Le persone con stitichezza persistente cercano di mangiare cibi che hanno un effetto di pulizia intestinale. Date le proprietà astringenti dei semi, non sono consigliate per la stitichezza. Questo può peggiorare il problema che stai riscontrando. Per la stitichezza, puoi usare infusi medicinali contenenti semi di papavero.

Con la gotta

Con questa malattia, i sali si accumulano nelle articolazioni, causando forti dolori negli esseri umani. Con una diagnosi del genere, è importante mangiare bene ed escludere il cibo che provocherà un deterioramento del benessere. I semi di papavero, se consumati in piccole quantità, possono ridurre il dolore, oltre ad avere un effetto calmante sulla condizione umana..

Ricette della medicina tradizionale a base di papavero

Nella medicina popolare vengono utilizzate tutte le parti della pianta. Sulla base di foglie, semi e fiori vengono preparati vari decotti e infusi. Le proprietà curative del papavero possono essere utilizzate per trattare molti disturbi..

Estratti e infusi a base di semi di papavero sono utilizzati per alleviare mal di testa e mal di denti, per disturbi nervosi e insonnia, oltre che per prevenire la comparsa di tumori.

Ricetta 1
L'infuso di semi di papavero è abbastanza semplice da preparare. È necessario prendere 5-10 grammi di semi di papavero e versare 1 bicchiere di acqua bollita. Il brodo deve essere infuso per un po 'di tempo. Una volta devi bere mezzo bicchiere, aggiungendo zucchero o miele all'infuso. Non è necessario filtrare il brodo finito, è consentito utilizzarlo direttamente con i semi. Bere il brodo è meglio la sera prima di coricarsi..

Ricetta 2
Un infuso di foglie di papavero aiuterà con esaurimento nervoso e fisico, ipertensione e raffreddore. Preparalo come segue: 1 cucchiaio. versate un cucchiaio di foglie di papavero con un bicchiere di acqua bollente e lasciate fermentare. Consigliato per l'uso con miele o zucchero.

Ricetta 3
I semi di papavero sotto forma di infuso sono ottimi per sbarazzarsi della forma acuta delle emorroidi. Per cucinare, devi prendere 1 cucchiaino di semi di papavero e versare un bicchiere di acqua bollente. Lasciate fermentare il brodo per 1-2 ore. L'infuso deve essere bevuto durante il giorno per 3 volte.

L'uso del papavero in cosmetologia

I semi di papavero sono usati in molte aree. Anche la cosmetologia non è completa senza questo utile prodotto. I semi di papavero producono un olio essenziale versatile e utile, che si ottiene premendo i semi. La ricca composizione del prodotto cosmetico ha un effetto inestimabile su pelle e capelli. L'olio contiene elementi così importanti: acido oleico, linoleico, stearico e palmitico, vitamina E, morfina, codeina e papaverina.

Il latte di papavero è anche usato per trattare problemi estetici. Con il suo aiuto, si verifica una rapida guarigione di ferite e tagli. Lozioni con latte di papavero aiuteranno a sbarazzarsi di borse e occhiaie.

Olio di papavero: benefici e usi

Un ottimo agente utilizzato in cosmetologia è l'olio essenziale di papavero. È ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi di papavero. Con questo metodo si preservano nell'olio tutte le proprietà nutritive e benefiche..

  1. Il prodotto è ampiamente utilizzato come prodotto di massaggio di base. Le proprietà lenitive dell'olio aiutano a rilassare completamente, alleviare la stanchezza e le tensioni generali del corpo.
  2. L'olio di semi di papavero è considerato un ottimo nutriente per la pelle. L'epitelio riceve gli oligoelementi e le vitamine necessari ed è anche saturo di umidità. Dopo aver sfregato con olio, la pelle acquisisce elasticità e compattezza e le sue funzioni protettive aumentano.
  3. L'uso regolare dell'olio rafforzerà i capelli, li ripristinerà dopo i danni e aumenterà la forza delle unghie.
  4. Applicare l'olio su piccole ferite o lesioni cutanee guarirà molto più velocemente..

I benefici del latte di papavero

Questo prodotto curativo è noto fin dai tempi antichi. Tale latte ha più benefici del normale latte vaccino. Per la preparazione del latte di papavero, è meglio utilizzare semi acerbi prima che siano secchi. Durante questo periodo, i chicchi contengono il più alto contenuto di microelementi e vitamine utili. Il prodotto curativo ha le seguenti proprietà:

  1. È un ottimo rimedio contro la tosse per la bronchite.
  2. Aiuta a sbarazzarsi delle eruzioni cutanee se le zone colpite vengono trattate esternamente.
  3. Normalizza la digestione, aiuta a sbarazzarsi di diarrea, indigestione.
  4. Ha proprietà antiparassitarie.
  5. Aiuterà a normalizzare le funzioni del sistema nervoso con un uso regolare. Si consiglia ai bambini attivi di somministrare tale latte prima di coricarsi, ha un effetto benefico sul sistema nervoso.

Come fare

Fare il latte di papavero è piuttosto semplice. Il prodotto finito non è soggetto a stoccaggio a lungo termine, quindi non è necessario fare molto in una volta.

  1. Si consiglia di immergere i semi di papavero in acqua, preferibilmente durante la notte. Quindi tutte le tossine nocive che potrebbero accumularsi a causa dell'impatto negativo dell'ambiente usciranno dai chicchi..
  2. Per 1 bicchiere d'acqua, prendi 50 grammi di semi di papavero, qualche dattero snocciolato, puoi usare miele o zucchero.
  3. Dopo l'ammollo, filtrare i semi e poi macinarli con un macinacaffè o un frullatore.
  4. Successivamente, mescola il papavero tritato con acqua e datteri e trita di nuovo con un frullatore. L'apparecchio dovrebbe funzionare fino a quando la miscela diventa bianca..

Semi di papavero in cucina

Tutti, nessuno escluso, conoscono l'uso del papavero in cucina. Ogni persona almeno una volta nella sua vita ha dovuto provare prodotti da forno con semi di papavero. I cereali sani vengono aggiunti a halva, kefir e yogurt, che ne migliorano il gusto e il valore nutritivo.

In molti paesi i semi di papavero vengono persino aggiunti ai secondi piatti. Nel nostro paese i semi di papavero vengono utilizzati nella produzione dolciaria, nella preparazione di salse o piatti a base di funghi..

Danno e controindicazioni

I semi di papavero hanno molti vantaggi, ma, insieme ai benefici per l'organismo, il papavero può essere dannoso e per alcune categorie di persone è generalmente controindicato:

  1. Anziani e bambini sotto i 3 anni.
  2. Persone che abusano di bevande alcoliche.
  3. Pazienti con malattie del fegato, asma ed enfisema.

Quando si utilizzano semi di papavero, ricordare che la quantità di prodotto non deve essere superata. Se il dosaggio viene superato, il corpo può diventare fortemente dipendente a causa dei componenti narcotici contenuti nel papavero..

Come scegliere e conservare il papavero alimentare

Quando acquisti un papavero, dovresti prestare attenzione alla confezione: non dovrebbe essere trasparente. Assicurati di sondare il prodotto. Non ci dovrebbero essere guarnizioni o grumi all'interno. La consistenza dovrebbe essere friabile.

La conservazione del papavero deve essere effettuata in un luogo ben ventilato e buio. I chicchi devono essere accuratamente asciugati. Macina i chicchi appena prima dell'uso. È meglio metterli in un contenitore ermetico. Durante la conservazione, l'umidità non deve entrare nei semi di papavero, altrimenti i chicchi potrebbero ammuffire e iniziare a marcire.

Fatti interessanti sul papavero

Ci sono molte diverse storie e fatti interessanti associati ai semi di papavero. Nei tempi antichi, erano i bellissimi fiori ad attrarre gli scienziati a studiare ulteriormente le proprietà di questa pianta attraente. La cultura del papavero è considerata una delle spezie più antiche. La storia dell'origine della pianta risale all'era neolitica. Gli scienziati suggeriscono che la pianta erbacea sia originaria del Mediterraneo.

  1. Nell'antico Egitto, il papavero fu usato per la prima volta come analgesico. Gli abitanti del paese lo chiamavano pozione per dormire. Cominciarono a coltivarlo in grandi quantità, ma presto notarono che il consumo incontrollato di papavero poteva essere dannoso..
  2. Il re franco Carlo Magno credeva così fortemente nei poteri miracolosi della pianta che costrinse tutti i contadini a coltivare papaveri nei loro giardini.
  3. La popolazione slava attribuiva proprietà magiche ai semi di papavero. La gente credeva che il papavero potesse salvare dagli spiriti maligni. Pertanto, da quel momento, ci sono stati molti rituali che utilizzano questa pianta..
  4. Al contrario, i cinesi associano il papavero a cattive convinzioni. Ciò è accaduto a causa del fatto che hanno imparato a fare un farmaco narcotico da una pianta.
  5. Nell'antica Grecia, il papavero era dedicato agli dei Morfeo e Ipno. In tutti i vecchi disegni, puoi vedere ghirlande di papaveri e mazzi di fiori sulle teste degli dei. La leggenda narra che se Morfeo tocca una persona con un fiore di papavero, si addormenterà immediatamente.
  6. Per più di un millennio si coltiva il papavero, da cui vengono prodotti potenti farmaci. L'oppio è ottenuto da capsule acerbe in cui vengono conservati i semi. Successivamente, da esso vengono rilasciate le sostanze morfina e codeina, da cui vengono successivamente prodotti gli antidolorifici.
  7. In Germania, c'è una tradizione interessante quando agli sposi vengono versati papaveri nelle loro scarpe a un matrimonio. Lo fanno in modo che molti bambini nascano in una nuova famiglia..
  8. In Himalaya c'è uno speciale colore blu. Ha corolle blu brillante e gli stami con pistilli sono di colore giallo. Questa straordinaria pianta fiorisce solo per 3 settimane.

Le proprietà benefiche del papavero sono da tempo studiate. Con l'aiuto di questa straordinaria cultura, puoi migliorare la tua salute, sbarazzarti dei disturbi nervosi, migliorare il lavoro di digestione, fegato e stomaco. Ma quando si utilizza, è sempre necessario conoscere la misura, osservare il dosaggio.

“Importante: tutte le informazioni sul sito sono fornite solo a scopo informativo. Prima di applicare qualsiasi raccomandazione, consultare uno specialista specializzato. Né la redazione né gli autori sono responsabili per eventuali danni causati dai materiali ".

Papavero: proprietà utili e controindicazioni

Il papavero è un fiore unico. Le sue proprietà erano note agli antichi romani. I benefici e i danni del papavero dipendono dal modo in cui viene consumato. La pianta aiuta a far fronte a una serie di malattie. Tuttavia, alcune parti di questo fiore possono essere molto pericolose in quanto hanno un effetto narcotico. Pertanto, la sua coltivazione gratuita è vietata e controllata da servizi speciali. Nonostante ciò, il papavero è ampiamente utilizzato in cosmetologia, medicina e cucina..

Cos'è questa pianta

Il papavero è il fiore più antico conosciuto sin dall'era neolitica. Poi è stato usato come sonnifero, e tra i cattolici è ancora un simbolo di pace. Durante le vacanze, fanno ghirlande di papaveri per decorare le dimore sacre..

Durante il Medioevo, le proprietà dell'oppio del fiore furono studiate da guaritori che volevano determinare i benefici del papavero per l'organismo. È stato utilizzato per alleviare il mal di testa e le malattie dell'apparato digerente e come agente antielmintico, espettorante e antinfiammatorio. I semi di papavero erano presenti sulle tavole reali come condimento.

In Oriente, il papavero era usato per trattare articolazioni e contusioni. Il tè al papavero tratta la febbre e le malattie della pelle.

Già nel XVI secolo, i medici raccomandavano l'uso del papavero entro limiti ragionevoli, perché conoscevano anche i danni dell'effetto oppio..

I semi di papavero contengono molte sostanze nutritive. Sono dannosi solo in uno stato immaturo, poiché contengono molti alcaloidi. I semi sono quasi metà grassi, quindi le loro calorie sono molto alte..

Per migliaia di anni sono state coltivate molte varietà di papavero, classificate in base alla loro composizione chimica e ad altre caratteristiche. Esistono più di 100 varietà, ognuna delle quali, secondo gli scienziati, è un raccolto di oppio. Tuttavia, i benefici del papavero sono così enormi da coprire questo svantaggio e possibili danni..

La composizione chimica e il contenuto calorico del papavero

Le proprietà utili sono determinate dalla preziosa composizione:

  • vitamine del gruppo B, vitamine C ed E;
  • grandi quantità di calcio;
  • fosforo;
  • magnesio;
  • zinco;
  • ferro;
  • potassio;
  • rame;
  • selenio;
  • iodio;
  • betaina;
  • colina;
  • cellulosa;
  • 18 aminoacidi essenziali.

I grassi vegetali occupano metà della composizione totale. Il contenuto calorico del papavero per 100 grammi è di 520-556 kcal. Questa è una cifra molto alta, quindi puoi ricavarne molta energia, ma le persone a dieta devono monitorare la quantità di consumo..

Valore energetico del papavero:

Benefici per la salute dei semi di papavero

I benefici per la salute del papavero commestibile sono estremamente elevati, poiché contiene una grande percentuale di sostanze nutritive che vengono facilmente assorbite dall'organismo. Hanno effetti benefici come:

  1. Effetto anestetico.
  2. Conservazione dell'acuità visiva (grazie ai composti antiossidanti).
  3. Aumentare le riserve energetiche.
  4. Prevenzione dell'anemia (a causa dell'alto contenuto di ferro).
  5. Migliorare la digestione (con fibre).
  6. Mantenere la salute del sistema nervoso (calcio, vitamine del gruppo B).
  7. Aumentare l'immunità (zinco).
  8. Rafforzare le ossa (calcio).
  9. Ridurre la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo, prevenire l'aterosclerosi, rafforzare il cuore e i vasi sanguigni (potassio, magnesio, acido oleico, Omega-3, Omega-6).
  10. Prevenzione del cancro (acido oleico).
  11. Prevenire la formazione di calcoli renali (potassio).
  12. Migliora il metabolismo.
  13. Allevia la tosse e il respiro pesante.
  14. Combatte l'insonnia.

Se usato con attenzione dopo aver consultato uno specialista, il papavero può essere utile anche per il diabete..

È possibile il papavero per le donne in gravidanza e in allattamento

Con un consumo ragionevole, i semi di papavero giovano solo al bambino e alla futura mamma. Compenserà la mancanza di micronutrienti vitali e aiuterà ad alleviare lo stress. Sarà sufficiente un panino con semi di papavero. Tuttavia, il consumo eccessivo contribuisce allo sviluppo di malattie cardiache e respiratorie nel feto. Pertanto, è imperativo discutere questo problema con il proprio medico..

Durante l'allattamento, i semi di papavero sono ammessi solo in quantità ragionevoli. In questo caso, è necessario monitorare la reazione e le condizioni del bambino. Se sviluppa allergie o coliche, la pianta dovrebbe essere immediatamente esclusa dalla dieta..

A che età i bambini possono avere il papavero

Si consiglia di includere il papavero nella dieta di un bambino non prima dei 2 anni di età, poiché è difficile da assorbire per un piccolo organismo. Quando si verificano bronchite e tosse grave, è utile dare ai bambini latte di papavero. Oltre alle proprietà medicinali, può fornire a un bambino un sonno profondo durante la malattia..

Preparazioni con alcaloidi del papavero

Dal 19 ° secolo hanno iniziato a produrre preparati contenenti morfina. A causa delle loro proprietà farmacologiche, hanno trattato tosse e polmonite. Quindi si è scoperto che possono essere dannosi, causando dipendenza, quindi la loro produzione è stata interrotta..

Alcuni derivati ​​degli alcaloidi dell'oppio sono ancora in uso oggi. I più popolari sono la codeina e la papaverina. Il primo fa parte degli analgesici, dei sedativi e dei farmaci lenitivi per la tosse. Il secondo aiuta a rilassare i muscoli e migliorare la circolazione sanguigna nel cervello.

L'uso del papavero nella medicina tradizionale

Sin dai tempi antichi, la medicina popolare ha preso in considerazione non solo i benefici per la salute dei semi di papavero, ma anche tutte le parti di questo fiore..

Il decotto di semi aiuta ad alleviare la stanchezza, il mal di denti e il dolore alle orecchie, ammorbidisce la tosse e migliora la digestione. Combatte la diarrea, le coliche, la dissenteria, le infiammazioni dei reni e del pancreas. L'infuso aiuta con insonnia e disturbi nervosi. Per prepararlo, è necessario versare 5-10 g di semi con un bicchiere di acqua bollente e attendere che si raffreddi. Quindi filtrare e prendere 1 cucchiaio più volte al giorno. Per eliminare l'insonnia, aggiungi il miele all'infuso.

Le foglie sono usate come tonico per la febbre. Aiutano anche a combattere le verruche. Le compresse sono fatte con foglie al vapore per eliminare contusioni e dolori alle articolazioni.

Il decotto di radici allevia il mal di testa. È anche nota la proprietà antielmintica di Poppy. È necessario insistere un cucchiaio di semi per 20 minuti nel latte caldo e utilizzare una volta al giorno per una settimana.

La tintura alcolica è composta da petali di papavero per il trattamento di tosse, ulcere alla bocca, insonnia e affaticamento. Per prepararlo, i petali vengono tenuti nella vodka per circa due settimane..

Parti di papavero bollite nell'olio sono state a lungo utilizzate per purificare e ripristinare il fegato (5 gocce al giorno).

Va ricordato che il papavero può portare non solo benefici, ma anche danni alla salute. Pertanto, non dovrebbero lasciarsi trasportare molto..

Papavero in cosmetologia domestica

Per le sue proprietà benefiche, il papavero è ampiamente utilizzato nella cosmetologia domestica ed è presente anche in alcuni cosmetici. In questa forma, è assolutamente innocuo, se non parliamo di intolleranza individuale..

Per la pelle

Petali e semi di papavero vengono utilizzati per realizzare maschere e lozioni per la pelle fatte in casa che:

  • idratare;
  • ammorbidire;
  • rallentare l'invecchiamento;
  • lenire;
  • ripristinare il metabolismo cellulare.

L'alta efficienza è spiegata dal contenuto di acidi utili (oleico, palmitico, linoleico e altri). La pianta è usata per trattare varie infiammazioni, prurito e persino eczemi. Per questo, i semi di papavero vengono immersi in acqua o latte. Il succo di lime e molti altri ingredienti possono essere aggiunti per migliorare l'effetto della miscela.

I semi di papavero e la ricotta sono uno scrub meraviglioso per viso e corpo..

Il latte di papavero aiuta a rimuovere lividi e cerchi sotto gli occhi.

Come lozione si usa un infuso di petali e semi di piante.

Per i capelli

I semi di papavero possono aiutare a sbarazzarsi della forfora. Per creare una composizione così curativa, vengono immersi in acqua e vengono aggiunti pepe bianco e ricotta. La massa viene applicata alle radici e lavata via accuratamente dopo 30 minuti. E se immergi i semi di papavero nell'acqua di cocco, ottieni prodotti per la crescita dei capelli. Inoltre, è usato per trattare le punte deboli e le doppie punte..

Olio di papavero: proprietà utili e usi

Le proprietà benefiche dell'olio di papavero erano già note agli antichi greci. Include:

  • Omega-6;
  • Omega-9;
  • acido stearico;
  • vitamine (B1, B2, P, E);
  • alcaloidi.

A causa di questa composizione benefica, l'olio di semi di papavero è spesso usato in medicina. Normalizza il lavoro dei muscoli, del sistema cardiovascolare e nervoso, allevia il mal di testa e lo stress, combatte l'insonnia, la pelle e le malattie oncologiche e rinforza il corpo. Per fare questo, prendi un cucchiaino dopo i pasti. Può anche costituire la base per il massaggio terapeutico.

L'olio di semi di papavero viene utilizzato anche in cucina. È usato per friggere, condito con insalate sane e altri piatti..

In cosmetologia, l'olio di semi di papavero è considerato un prodotto prezioso che si adatta a qualsiasi tipo di pelle. Ha un effetto antietà, idrata, migliora l'elasticità della pelle e si prende cura della pelle intorno agli occhi. Inoltre, l'olio ha un effetto benefico sulla condizione di capelli e unghie. Sono arricchiti con shampoo e balsami o utilizzati come rimedio autonomo, spesso in combinazione con altri oli, esaltandone le proprietà benefiche..

I benefici del latte di papavero

Il latte di papavero è ottenuto da semi che non sono completamente maturi. Questa bevanda è una preziosa fonte di proteine, soddisfa bene la fame e fornisce molta energia, che è particolarmente importante per i vegetariani. Contiene anche quasi 5 volte più calcio del latte vaccino, evidenziandone i benefici..

Nella medicina popolare, il latte di papavero viene utilizzato per:

  • normalizzazione del sonno;
  • sopprimere lo stress;
  • lotta contro gli elminti;
  • trattamento di malattie gastrointestinali e infiammazioni della vescica;
  • sbarazzarsi di tosse e bronchite;
  • aumentare l'immunità;
  • lotta contro le emorroidi;
  • eliminare i problemi della pelle.

Il latte va assunto subito dopo la preparazione. È meglio farlo prima di andare a letto. Puoi conservarlo in frigorifero non più di un giorno..

Per usare il latte di semi di papavero per sempre, devi stare attento, poiché può creare dipendenza, che porterà notevoli danni al corpo.

Ricetta del latte di papavero

Il latte di papavero può essere preparato secondo il seguente schema:

  1. Lavare con 150 g di semi di papavero.
  2. Copri con acqua durante la notte.
  3. Montare in un frullatore, versando gradualmente 500 ml di acqua.
  4. Puoi aggiungere miele o datteri come dolcificante e spezie a piacere.
  5. Sforzo.

Per saturare il corpo con le sostanze necessarie con beneficio, dovresti bere un bicchiere di tale latte al giorno. Può essere utilizzato come ingrediente in frullati, tè, cocktail e vari piatti.

I semi avanzati vengono usati per cuocere al forno, mangiati con il miele o usati come scrub.

Semi di papavero in cucina

I benefici del papavero dolciario sono molto apprezzati dagli esperti di cucina. È particolarmente spesso usato come guarnizione o ripieno per prodotti da forno. Ne derivano dolci orientali, salsa al curry indiano e piatti tradizionali di molte nazioni. Il papavero è versatile, poiché si conserva a lungo e si sposa bene con un gran numero di piatti e salse. Dà loro un sapore piccante e dolce con un sapore leggermente nocciolato..

Per ammorbidire i semi, vengono versati con acqua bollente per un paio d'ore, quindi passati attraverso un tritacarne. I cereali sono anche utili da aggiungere ai prodotti a base di latte fermentato..

Danno e controindicazioni al papavero

In alcuni casi, il papavero può causare gravi danni. Raramente provoca allergie, ma se abusato, sono possibili dipendenza e persino avvelenamento da oppio. Pertanto, i preparati con il suo contenuto dovrebbero essere presi solo sotto la supervisione di uno specialista per non danneggiare il corpo..

Le controindicazioni di Poppy includono:

  • intolleranza individuale;
  • età inferiore a 2 anni e oltre 60 anni;
  • dipendenza da alcol;
  • insufficienza cardiaca;
  • colelitiasi;
  • stipsi;
  • malattia polmonare;
  • malattia del fegato.

Non dimenticare l'elevato contenuto calorico dei semi di papavero, che possono anche danneggiare il corpo..

Conclusione

I benefici e i rischi del papavero dovrebbero essere attentamente studiati prima di utilizzarlo, poiché è un prodotto molto controverso. Molti temono la dipendenza a causa delle proprietà narcotiche della pianta. Ma i semi maturi contengono solo alcaloidi e sostanze nutritive utili. Pertanto, il papavero ha molti più vantaggi che svantaggi. Se usata correttamente e con moderazione, la pianta beneficia solo..

I bambini possono mangiare il papavero

La raccolta del papavero per la medicina oggi viene prodotta su scala industriale. Gli scienziati stanno lavorando per isolare le caratteristiche dell'effetto terapeutico di vari tipi di piante e cercare nuovi modi per usarlo. Gli alcaloidi del papavero, la morfina, la codeina, la papaverina fanno parte degli antispastici, analgesici, sedativi. Ma il papavero è ancora più ampiamente rappresentato nella medicina popolare..

Proprietà utili del papavero

Composizione e nutrienti

I semi di papavero crudi contengono (in 100 g):

Calorie 525 calorie

VitaminemgMineralimg
Vitamina B48.8Calcio, Ca1438
Vitamina E1.77Fosforo, P870
Vitamina C1Potassio, K719
Vitamina B30.896Magnesio, Mg347
Vitamina B10.854Sodio, Na26
Composizione completa

Cosa viene utilizzato esattamente e in quale forma

Per scopi medicinali, vengono utilizzati i petali e le capsule di papavero autoseminante. Dai petali si preparano infusi, decotti in acqua, miele e latte, sciroppo. L'olio vegetale è ottenuto dai semi di papavero. L'olio di papavero è utilizzato nell'industria farmaceutica, alimentare, della produzione di sapone e cosmetica. Un altro tipo di frutto in capsule, il papavero, il papavero, è utilizzato nell'industria medica come fonte di alcaloidi (morfina, codeina e papaverina).

Proprietà curative

I fiori del papavero samoseyka contengono in media lo 0,05% di alcaloidi (coptisina, readin, reaginene, metilstilopina cloruro, glaucina), vitamina C, antociani, muco, pectina, sostanze resinose, nonché sali di ferro e magnesio. Le teste di papavero contengono alcaloidi (coptisina, readin, sanguinarine, papaverrubine), vitamina E, acidi grassi (palmitico, stearico, linoleico).

I petali contengono gomme, coloranti, acidi organici.

Il papavero selvatico (samoseyka) ha un effetto calmante sul sistema nervoso centrale, non ha proprietà ipnotiche e analgesiche pronunciate, favorisce lo scarico del catarro, ha un effetto avvolgente e ammorbidente, ha un effetto emostatico e diaforetico. L'infuso di petali di papavero autopulente viene utilizzato per tosse, bronchiti, tracheiti, nella terapia dei disturbi del sonno, con tachicardia, per eliminare i sintomi di dissenteria e diarrea, e con incontinenza urinaria involontaria. I trattamenti topici includono l'uso di petali di papavero in polvere (per fermare il sanguinamento) o come lozione. Un decotto di teste di papavero è usato per trattare tosse acuta, palpitazioni cardiache, mestruazioni irregolari e scarse. Le proprietà antitumorali del papavero autoseminante sono di grande importanza per la medicina moderna. Ricercatori giapponesi hanno scoperto che l'estratto di semi di papavero è attivo nella lotta contro i tumori. Oltre al Giappone, il papavero è utilizzato nel trattamento del cancro in numerosi paesi: Cile, Egitto, Marocco. Il papavero viene utilizzato da specialisti di questi paesi per il cancro della cavità addominale, del sarcoma, del condiloma e delle forme esterne di cancro. [4]

Il papavero ipnotico (oppio) contiene 26 alcaloidi a struttura isochinolina, la cui quantità nelle teste di papavero secche è dell'1-2,5%. Gli alcaloidi morfina, codeina e papaverina hanno applicazioni pratiche. Anche nel papavero sono presenti alcol triterpenico ciclolaudenolo, meconina, beta-sitosterolo e acidi organici (chelidonico, ossicinconinico, caffè, vanillico, meconico, ecc.).

  • Gli alcaloidi contenuti nel sonnifero determinano lo scopo dell'uso della pianta in medicina. La morfina è un gruppo di analgesici narcotici. È responsabile del blocco degli impulsi dolorifici diretti alla corteccia cerebrale, sopprime il funzionamento della tosse, del vomito e dei centri respiratori, rallenta le funzioni motorie e l'attività escretoria dell'intero apparato digerente, potenzia l'effetto di ipnotici e narcotici, anestetici locali, provoca uno stato di euforia.
  • La morfina è usata come analgesico per i traumi, per il sollievo dal dolore preoperatorio e postoperatorio, per il dolore causato da patologie degli organi interni (neoplasie maligne, infarto miocardico, processi infiammatori di varie etimologie, coliche nei reni), per l'insonnia sullo sfondo della sindrome del dolore costante. I casi più rari di utilizzo di morfina sono per mancanza di respiro associata a insufficienza cardiaca acuta, con tosse debilitante. La morfina viene utilizzata durante la diagnostica a raggi X: durante l'esame della cistifellea, del duodeno, dello stomaco. L'assunzione a lungo termine e ripetuta di morfina causa dipendenza (morfinismo), che comporta danni mentali irreversibili e varie malattie interne. Gli effetti collaterali del trattamento con morfina - nausea, vomito, costipazione, disturbi nell'attività del tratto gastrointestinale e interruzioni del ritmo cardiaco - vengono eliminati prescrivendo farmaci anticolinergici (assunzione una tantum di atropina, metacina).
  • La codeina appartiene anche agli analgesici narcotici, ma le sue proprietà per eliminare il dolore sono meno pronunciate. In un dosaggio terapeutico, non ha un effetto soppressivo sull'attività cardiaca, sul lavoro del tratto gastrointestinale e sul sistema respiratorio. Insieme a questo, la codeina è molto più brillante della morfina nella sua capacità di sopprimere l'eccitabilità del centro della tosse, che determina il valore della codeina nel trattamento della tosse. In combinazione con antidolorifici non narcotici (analgin, amidopirina), caffeina e fenobarbitolo, la codeina viene utilizzata per mal di testa, nevralgia.
  • La papaverina appartiene al gruppo degli antispastici miotropici. Riduce il tono e rilassa i muscoli, ha un effetto sedativo sul sistema nervoso. Questo spiega la nomina di papaverina per ipertensione, angina pectoris, emicrania, pilorospasmo, colecistite, colite, stato spasmodico delle vie urinarie e bronchi. [4]

Nella medicina ufficiale

La codeina fa parte del Codterpin e delle pillole per la tosse, che sopprimono la tosse e promuovono un migliore scarico dell'espettorato. Inoltre, la codeina è un componente della medicina per la spondilite anchilosante, che ha un effetto sedativo..

La papaverina fa parte delle compresse Andipal, Bepasal, Dipasalin, Kelatrin, Keliverin, Lupaverin, Nikoverin, Palyufin, Papazol, Papilin, Theoverin, Tepafillin ".

In uso ufficiale, morfina cloridrato, Omnopon, codeina fosfato, funzione papaverina cloridrato. [4]

Nella medicina popolare

  • Quando si tossisce, si consiglia un infuso o un decotto di petali di papavero autoseminante. L'infuso si prepara come segue: un cucchiaio di petali di papavero tritati viene cotto a vapore in 200 ml di acqua calda. Bere 0,25 bicchieri tre volte al giorno. Il brodo di semi di papavero è facile da preparare: 1,5 cucchiai di petali di papavero autoseminanti vengono fatti bollire per 2 minuti in 200 ml di acqua. Prendi uno o due cucchiai da 2 a 5 volte al giorno.
  • Per alleviare gli attacchi di tosse, si consiglia inoltre di raccogliere: 5 g di petali di papavero selvatico (papavero samoseyka) e 10 g di radice della coscia di sassifraga. Cuocere a vapore la miscela in 400 ml di acqua bollente, insistere durante la notte e iniziare a prendere la mattina, bere durante il giorno, sorseggiare ogni ora.
  • Per facilitare lo scarico dell'espettorato quando si tossisce, è utile la seguente composizione: petali di papavero selvatico, fiori di verbasco e malva, erbe polmonari (solo 3 cucchiai ciascuna), mescolate con fiori di tiglio e sambuco nero, foglie di madre e matrigna, fiori di grano saraceno (prendere solo 2 cucchiai). 4 cucchiai di questa raccolta devono essere insistiti durante la notte in un litro di acqua bollente. Prendi una piccola quantità ogni ora durante il giorno. Quando si utilizza una tale raccolta, viene prescritto il riposo a letto, poiché le erbe della lista agiscono sfruttando.
  • Un simile effetto espettorante è caratterizzato da una tale miscela di erbe: prendi 3 cucchiai di petali di papavero selvatico e fiori di malva selvatica, erba di Veronica officinalis e sbianca - due cucchiai ciascuno. 4 cucchiai della raccolta risultante vengono cotti a vapore in un litro di acqua bollente, lasciati durante la notte, durante il giorno, prendi un cucchiaio ogni ora o 0,5 tazze quattro volte al giorno.
  • I semi di papavero essiccati tritati sono usati come antidolorifici. Due cucchiai di teste secche tritate di papavero autoseminante vengono bollite in 200 ml di acqua per almeno 2 minuti. Quindi lasciate fermentare e prendete un cucchiaio fino a tre volte al giorno. [6]
  • Con l'insonnia, 10 g di petali di papavero in polvere vengono bolliti in 200 ml di acqua o latte. Prendi un cucchiaio 30 minuti prima di andare a dormire. Preparare il brodo di papavero con il miele: prendere 2 cucchiaini di miele in 200 ml di acqua, aggiungere 2 cucchiaini di polvere di petali di papavero, far bollire per 5 minuti. Prendi un cucchiaino tre volte al giorno. [7]
  • Quando si tossisce nei bambini, lo sciroppo di papavero è utile: versare 400 ml di acqua bollente su 50 g di petali di papavero (auto-semina). Aggiungere 1 g di acido citrico (tartarico). Lasciate fermentare per 4 ore. Quindi filtrare, sciogliere 650 g di zucchero nell'infuso filtrato e poi cuocere come uno sciroppo. Prendi un cucchiaino ai bambini 5 volte al giorno. [4]

Esteriormente:

In caso di gotta, strofinare con sale le foglie di papavero del sonnifero, applicare sulla zona infiammata, avvolgere con un panno caldo. Il metodo aiuta ad alleviare il dolore. [8]

Petali di papavero in polvere vengono cosparsi sulle ferite sanguinanti.

Nella medicina orientale

Nell'opera enciclopedica Canon of Medicine, il papavero è stato descritto da Avicenna con il nome di Afion. Avicenna menziona sia le proprietà benefiche della pianta che il possibile effetto negativo della sua influenza sul corpo umano. L'oppio, ottenuto dal sonnifero del papavero, è attribuito ad effetti gastrointestinali antidolorifici. Il medico più famoso dell'antichità consigliava il papavero per tosse, disturbi respiratori, disturbi neuromuscolari e persino disfunzioni sessuali. Anche nel "Canone" si sottolinea lo status della pianta come velenosa. [nove]

Nella ricerca scientifica

Nei tempi antichi, Galeno sosteneva che l'oppio è “il più potente degli stupefacenti, in grado di sopprimere la coscienza e provocare un sonno ininterrotto; l'effetto aumenta se si versa con acqua bollente e si usa immergendo una supposta da un pezzetto di lana, oppure se si strofina sulla fronte e si inala attraverso le narici. Plinio il Vecchio ha detto che le pillole di semi di papavero, assunte con il latte, hanno un effetto ipnotico. [dieci]

Nella scienza moderna, il papavero e le sue proprietà non interessano meno i ricercatori..

Le caratteristiche anatomiche e morfologiche di due tipi di papavero: l'oppio e il papavero da campo sono analizzati nell'articolo di EF Semenova, AN Cheburayeva, IA Vilkova e altri [11]

La proprietà del papavero holosteel di accumulare arsenico nelle radici e nelle foglie a causa dell'assorbimento dal suolo è evidenziata nel lavoro scientifico di MA Solodukhina [12]

L'uso del papavero in medicina è oggetto di ricerca nel lavoro scientifico di J. A. Duke. [13]

Lo studio delle proteine ​​nella composizione dei semi di papavero per sonniferi è l'argomento della ricerca scientifica di H. Srinivas e M.S. Narasing Rao. [quattordici]

Dayanandan Mani ha studiato l'effetto terapeutico dell'uso del papavero da oppio nella medicina ayurvedica. [15]

A. Marculescu e D. Bobit hanno studiato la morfina come sostanza costituente dei sonniferi di papavero. [sedici]

In cucina

Miele con semi di papavero e limone

Per ottenere un sapore di miele così originale, avrai bisogno di: un cucchiaio di pasta di papavero, 2/3 di tazza di miele liquido, 1/3 di succo di limone appena spremuto e una scorza di un limone, un cucchiaino di estratto di vaniglia, un pizzico di sale. Riscalda i semi di papavero in una padella finché non scoppiettano. Aggiungere il miele, il succo e la scorza di limone, portare a ebollizione. Togliere dal fuoco e incorporare l'estratto di vaniglia e il sale. [17]

È una bevanda indiana tradizionale, che viene preparata più spesso durante il famoso festival dei colori, Holi. Il tandai è un incredibile milkshake con spezie, noci e semi di papavero. Ingredienti per il latte speziato: un terzo di tazza di mandorle crude, 3 cucchiai di semi di melone, 2 cucchiai di semi di papavero, 2 cucchiai di metà di anacardi crudi, 1,5 cucchiai di pistacchi, 4 tazze di latte, 1,5 tazze di zucchero, un cucchiaino un cucchiaio di finocchio, 10 grani di pepe nero, 10 baccelli verdi (scatole) di cardamomo, una stecca di cannella (tritata), qualche filo di zafferano, 20 petali di rosa e più petali per servire, un quarto di cucchiaino di noce moscata grattugiata, se lo si desidera - 220 g di gin ( o una bevanda alcolica simile per forza e composizione).

Mescolare noci (mandorle, anacardi, pistacchi) e semi e aggiungere 2 tazze d'acqua per un'ora. Quindi sbucciare le noci, scolare il liquido risultante e strizzarle.

Riscaldare il latte, aggiungere lo zucchero e lo zafferano. Continuate a bruciare finché lo zucchero non si sarà completamente sciolto. Scaldare finocchio, pepe nero, cardamomo e cannella in una padella fino a quando non appare un profumo intenso, quindi raffreddare leggermente. In un frullatore, preparare una massa pastosa di spezie riscaldate, noci, petali di rosa e un cucchiaio di latte allo zafferano preparato. Unire la purea risultante con il latte, mescolare, sbattere e quindi filtrare attraverso un setaccio fine, strofinando accuratamente i grumi più piccoli. Raffreddare la bevanda al latte, aggiungere il gin e versare nei bicchieri, guarnire con noce moscata grattugiata e petali di rosa. [18]

Biscotti al miele con semi di papavero

Avrai bisogno di: 3 tazze di farina, un quarto di tazza di dolciumi di papavero, 2 cucchiaini di lievito in polvere, un cucchiaino di sale, ¾ tazza di zucchero, 8 cucchiai di burro ammorbidito, 2 uova, un cucchiaino di estratto di vaniglia, una tazza di miele. Unire la farina, il lievito, i semi di papavero e il sale. Montare lo zucchero, il burro e l'estratto di vaniglia. Continuando a sbattere, sbattere le uova una alla volta. Versare il composto di farina. Forma la pasta. Stendete, tagliate i biscotti usando degli stampini. Infornare a 175 gradi fino a doratura, circa 12-15 minuti. Riscaldare il miele con un po 'd'acqua e versare il miele sui biscotti. Quindi infornare per altri 10 minuti. [diciannove]

In cosmetologia

Sulla base o con l'aggiunta di un estratto componente da semi, petali, foglie di papavero, vengono creati numerosi cosmetici: maschere, lozioni, creme. Per la presenza di acidi preziosi ed essenziali nel papavero, la pianta ha un effetto lenitivo, antiossidante, emolliente, rilassante sulla pelle. Puoi anche fare un efficace scrub per il corpo ai semi di papavero a casa. Per preparare uno scrub, devi mescolare semi di papavero, sale marino e olio vegetale (5: 2: 3). Aggiungere alcune gocce di olio essenziale di arancia alla miscela e strofinare delicatamente la pelle con uno scrub pronto, sciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

Lozione sui petali di papavero: 2 cucchiai di petali di papavero samoseyka insistono per 60 minuti in un bicchiere di acqua bollente. Filtrare l'infuso raffreddato e usarlo come una lozione per sfregare la pelle secca e le rughe. [4]

Altri usi

L'olio di papavero è apprezzato come materiale ausiliario di qualità nella pittura. Gli artisti lo usano per diluire i colori ad olio. L'olio è caratterizzato da un medio grado di essiccazione del motivo applicato. L'estratto di olio di semi di papavero è comodo per lavorare con una tavolozza leggera, sfumature bianche, perché nel tempo non ingiallisce sulla tela. L'olio di semi di papavero è resistente alla luce solare e aiuta a mantenere i toni di base chiari e trasparenti.

Il pigmento estratto dai petali essiccati del papavero selvatico viene utilizzato come colorante nella vinificazione.

Fatti interessanti

Nell'antica tradizione, il papavero apparteneva agli attributi vegetali del dio del sonno Hypnos (Morfeo). Nella percezione degli europei moderni, il papavero è un simbolo della memoria dei soldati morti durante le guerre mondiali.

Il fiore, paragonato ripetutamente dai poeti a una farfalla (i petali del papavero sono così fragili e delicati da essere come le ali di questo insetto), è saldamente radicato nel codice culturale mondiale.

In Germania c'era la tradizione di versare semi di papavero nelle scarpe della sposa, che simboleggiavano la futura prole sana e numerosa degli sposi.

I papaveri sono incredibilmente popolari nella pittura: la loro immagine può essere trovata in nature morte, paesaggi e composizioni di ritratti. L'inimitabile Claude Monet si è rivolto ripetutamente al tema del papavero in ogni periodo del suo lavoro. Il suo campo di papaveri (1873), campo di papaveri, Argenteuil (1875), campo di papaveri vicino a Veteil (1879), papavero bianco (1883), campo di papaveri a Giverny (1885), campo di papaveri nella conca di Giverny "(1885)," Poppies at Giverny "(1887) - una vera inno alla bellezza naturale dei fiori" ardenti ".

Il poliedrico simbolismo del papavero è stato interpretato con talento dagli scenografi durante il lavoro sul balletto "Red Poppy" di R. Glier (che ha debuttato negli anni '20). Il balletto "Red Poppy" fino ad oggi rimane un'opera d'arte originale del balletto.

Il ruolo dei papaveri nella letteratura è interessante. Sono stati gli eventi storici associati al significato fatale del papavero che sono serviti come base per la creazione del romanzo "Poppy Sea", l'autore del quale è lo scrittore indiano Amitav Gosh. Il libro descrive le cosiddette "Guerre dell'oppio": la lotta della Cina dell'era degli imperatori con la coalizione anglo-francese, quando il contrabbando incontrollato di oppio importato dalle colonie indiane britanniche distrusse le risorse economiche e umane del Medio Regno.

Dalla storia dell'oppio

Il rimedio estratto dal papavero addormentato era noto agli antichi Sumeri. Ma ufficialmente, la prima menzione scritta dell'oppio si trova nelle opere di Teofrasto (nel 3 ° secolo aC). La parola "oppio" deriva dal greco "succo" (che significa succo di papavero da latte). Si ritiene che l'Europa debba la divulgazione dello strumento a Paracelso. Entro la metà del XVI secolo, l'uso dell'oppio era ampiamente praticato tra i guaritori europei. Nel 1680 l'eminente medico inglese Thomas Sydenham scrisse: "Tra i mezzi che Dio Onnipotente ha inviato all'uomo per alleviare le sue sofferenze, nessuno è universale ed efficace come l'oppio". Nel 1804 il farmacista tedesco F. Sertürner scoprì la morfina, un alcaloide separato che è parte integrante dell'oppio. La scoperta della morfina è attribuita anche al chimico francese J.-F. Desrosne. Questa fu seguita dalla scoperta della codeina (chimico francese J. Robiquet, 1832) e della papaverina (G. Merck, 1848). Nel 19 ° secolo, l'uso degli alcaloidi dell'oppio da solo divenne comune nella pratica medica. [20]

Proprietà pericolose del papavero e controindicazioni

È importante ricordare che il papavero selvatico (papavero da campo o papavero autoseminante) appartiene alle piante velenose. Una dose eccessiva di prodotti a base di questa pianta è pericolosa per la vita..

Per quanto riguarda il papavero papavero e gli alcaloidi in esso contenuti, è bene sapere che gli analgesici narcotici (morfina in particolare) sono controindicati in caso di deplezione generale del corpo, attività respiratoria insufficiente, disturbi del ritmo cardiaco, con fegato danneggiato, così come anziani e bambini sotto i 2 anni... [4]

Abbiamo raccolto i punti più importanti sui benefici e sui possibili pericoli del papavero in questa illustrazione e ti saremo molto grati se condividi l'immagine sui social network, con un link alla nostra pagina:

Descrizione botanica

È un'erba, un membro della famiglia Poppy..

origine del nome

La tradizione popolare lo ha battezzato un macho, una machina, un fiore ardente. Il nome di Poppy in latino - Papaver - ha un'origine oscura. Secondo una versione, il nome latino della pianta era originariamente associato a una parola che imita il suono dello scoppio di una capsula con semi maturi ("pap").

La botanica descrive più di 50 tipi di papavero, tra cui:

  1. 1 Mac-samoseyka: l'area di distribuzione di questa specie è estremamente ampia. Il papavero selvatico (di campo) cresce in Nord Africa, Caucaso, nella regione europea, nella parte occidentale dell'Asia, in Pakistan. Ha valore medicinale e ornamentale, appartiene alle piante velenose;
  2. 2 Papavero ipnotico (oppio) - questa specie è coltivata in molti paesi del mondo. In natura, si trova nell'Europa meridionale, nel Nord Africa, sulle isole di Cipro, a Madeira. È usato in medicina, è una fonte di stupefacenti e appartiene ai rappresentanti velenosi della flora. Buona pianta del miele. Nel sistema di questo tipo si distinguono diverse sottospecie;
  3. 3 Papavero orientale - trovato in Turchia, Iran, Caucaso, nella parte occidentale dell'Asia. Un numero significativo di varietà di questa pianta ornamentale sono state allevate da giardinieri;
  4. 4 Papavero polare - cresce nella zona artica, in Islanda, Norvegia, Svezia, nell'arcipelago di Novaya Zemlya, nelle Isole Faroe, nelle regioni polari degli Urali, in Yakutia, in Alaska, nella parte artica del Canada, nella penisola di Taimyr. Ci sono tre sottospecie all'interno di una specie. Il papavero polare è una pianta in via di estinzione. Inserito nella Lista Rossa dall'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura;
  5. 5 Papavero Holostem - comune in Mongolia, Cina, Altai, Siberia orientale e nella parte artica del Nord America. La specie è suddivisa in due sottospecie e sono presenti anche numerose varietà. Nel giardinaggio sono state allevate diverse varietà di questo tipo;
  6. 6 Mac Lapland - cresce nella parte centrale della penisola di Kola, nel nord della Norvegia. Si verifica, secondo alcune fonti, in Canada, Alaska, nelle regioni settentrionali della Russia. Una specie rara, elencata nel Libro rosso della Russia;
  7. 7 Papavero dell'Atlantico - endemico dell'Italia e della Francia meridionale. Coltivato per scopi decorativi;
  8. 8 Papavero alpino - cresce nelle Alpi e nei Pirenei. Coltivato come pianta ornamentale. Mette radici bene in ambienti interni, cresce in vaso. [1]

Il seme di papavero (papavero selvatico) è una pianta annuale (occasionalmente biennale) con un'altezza da 0,2 a 0,9 m. L'apparato radicale è fittonante, la radice è allungata e si trova a una profondità considerevole. Fusto singolo, diritto, cilindrico, ramificato più vicino alla sommità. Tutte le parti della pianta sono ricoperte da numerosi villi. La disposizione delle foglie è alternata, le foglie sono sezionate in lobi a denti aguzzi. Fiori con grandi petali cremisi, dipinti di nero alla base. Il frutto è una capsula. Il periodo di fioritura dei papaveri va da maggio a giugno. I semi maturano in estate.

Il papavero selvatico cresce nei campi, lungo i bordi delle strade, in luoghi erbosi, spesso trovati tra i raccolti di colture invernali, ai margini delle cinture forestali. [2]

Condizioni di crescita

Ornamentali, i papaveri da giardino vengono seminati in primavera, quando il terreno si ammorbidisce e si riscalda. La pianta è senza pretese per il tipo di terreno, mette radici in qualsiasi terreno. Le semine resistono bene a condizioni di temperatura sfavorevoli. Anche i semi di papavero piantati nel gelo possono sopravvivere e quindi germogliare a temperature più basse. Prendersi cura dei papaveri è piuttosto semplice. Se in estate non c'è un caldo soffocante, il papavero non necessita di annaffiature aggiuntive. È necessario annaffiare i papaveri non più di una volta alla settimana, ma allo stesso tempo è molto abbondante (cioè, l'irrigazione una tantum è rara, ma abbondante). Un'umidificazione eccessiva ed eccessivamente frequente è dannosa per i papaveri: compaiono malattie fungine, le radici iniziano a marcire. Raccomandazioni di base per la cura: concimare il terreno con fertilizzanti, allentare il terreno, diradare le piantine, potare vecchi steli secchi. I papaveri si propagano per seme, sebbene sia possibile anche la propagazione vegetativa: per talea e divisione del rizoma. [3]

Nell'industria farmaceutica vengono raccolti i petali e le teste del papavero autoseminante. I petali vengono raccolti durante la fioritura, essiccati immediatamente, senza indugio, al riparo dalla luce solare diretta, poiché questo porta allo scolorimento delle materie prime. I petali vengono colti in tempo soleggiato e asciutto da un fiore completamente aperto, essiccati all'ombra, stesi in uno strato molto sottile. Le teste di papavero vengono raccolte nella fase di maturazione incompleta, a luglio, quando acquisiscono una tonalità giallo paglierino. L'asciugatura avviene all'ombra o in una zona ben ventilata. È possibile anche l'essiccazione artificiale del papavero: la temperatura ottimale per asciugare i petali è fino a 35 gradi, le teste di papavero - fino a 70. Le materie prime vengono conservate in una stanza asciutta sufficientemente ventilata.

Per la produzione di medicinali vengono utilizzate scatole di varietà di olio di sonniferi di papavero, pur conservando i resti della parte superiore dello stelo (fino a 10 cm di lunghezza) durante la raccolta. I baccelli di papavero del papavero addormentato vengono raccolti nella fase di completa maturazione, quando acquisiscono un colore giallo-marrone, quando vengono schiacciati nella mano, si rompono facilmente e, quando vengono scossi, si sente il suono dei semi di papavero che versano. Le capsule trebbiate vengono essiccate all'aria aperta, cosparse in uno strato sottile su un telo. Conservare in una stanza separata come sostanza velenosa, in un gruppo di sostanze potenti. Periodo di validità fino a 3 anni. [2.4]

Circuito di potenza

Sono noti casi di avvelenamento di bovini, cavalli, pecore con papavero, che sono entrati accidentalmente nel foraggio..

video

Come seminare e coltivare correttamente papaveri molto grandi e belli.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Come viene eseguita la CTG del feto, per quanto tempo e cosa indicano i risultati

Analisi

Il CTG durante la gravidanza viene eseguito nel terzo trimestreQuando e per cosa viene eseguito il CTG durante la gravidanzaLa cardiotocografia durante il trasporto di un bambino è assegnata a tutti.

Composizione della miscela di latte per bambini

Parto

100 ml di bevanda a base di latte = 90 ml di acqua + 3 misurini di miscela secca (1 misurino = 4,53 g di miscela secca).Il miglior alimento per i bambini piccoli è il latte materno.

Trattamento dell'ombelico in un neonato dopo la dimissione dall'ospedale

Parto

Dopo la nascita di un bambino, iniziano le faccende quotidiane per i genitori. Mamme e papà inesperti non riescono ancora ad abituarsi al loro ruolo, molti problemi sembrano per loro completamente insolubili.