Principale / Nutrizione

Passeggini retrò premaman parte 24

Passeggini dell'era sovietica. Parte 24, I nostri passeggini retrò preferiti.


*
utente
" riguardo a me "
un diario
Messaggi: 3572
Registrazione: 14/03/11
Mosca

Care ragazze. Vi invito alla prossima parte del nostro tema preferito "Passeggini retrò.



Suzer
" riguardo a me "
un diario
Messaggi: 511
Registrazione: 05.24.13

20/12/2012


DR 21 giugno
utente
" riguardo a me "
un diario
Messaggi: 1911
Registrazione: 8.07.10
Kharkiv

Evgeniy 26.12.00
*
utente
" riguardo a me "
un diario
Messaggi: 3572
Registrazione: 14/03/11
Mosca


*
utente
" riguardo a me "
un diario
Messaggi: 544
Registrazione: 10.01.09
Vologda

Lisaveta 16.12.2007
Taya 25/02/2013
iriskiskiskaa


*
utente
" riguardo a me "
un diario
Messaggi: 544
Registrazione: 10.01.09
Vologda

Lizaveta 16.12.2007
Taya 25/02/2013
iriskiskiskaa

Ieri in contatto ho incontrato


Modificato da: IRISKA il 16 ottobre 2014 22:36

Immagini allegate


*
utente
" riguardo a me "
un diario
Messaggi: 3572
Registrazione: 14/03/11
Mosca

*
utente
" riguardo a me "
un diario
Messaggi: 3572
Registrazione: 14/03/11
Mosca

*
utente
" riguardo a me "
un diario
Messaggi: 3572
Registrazione: 14/03/11
Mosca

*
utente
" riguardo a me "
un diario
Messaggi: 3572
Registrazione: 14/03/11
Mosca

Iscriviti all'argomento
Notifica via e-mail sulle risposte a un argomento durante la tua assenza dal forum.

Iscriviti al forum
Notifica via e-mail di nuovi argomenti in questo forum mentre sei lontano dal forum.

Scarica / stampa argomento
Visualizzazione del tema in vari formati per il successivo download o stampa.

Skin del forum: passa alla versione mobile
Ora: 7 giugno 20, 05:38
Il parere dell'amministrazione del sito potrebbe non coincidere con il punto di vista degli autori di articoli e altri materiali pubblicati nel sito. Ricorda che tu ei tuoi figli non potete fare affidamento sui consigli dati in contumacia su Internet per problemi di salute!
La ristampa e l'uso dei materiali del sito e dei messaggi delle conferenze sono AMMESSI solo su Internet con un collegamento attivo a MATERINSTVO.RU e indicando i nomi degli autori!
L'uso di fotografie è VIETATO senza il permesso scritto dei loro autori!
Tutela della privacy e trattamento dei dati personali

Il sito utilizza i cookie e potrebbe raccogliere i tuoi dati personali. Si prega di leggere la nostra informativa sulla privacy

Carrozzine per bambini, anni 1890-1980 (67 foto)

* dal vecchio LJ, con aggiunte

06 '. Germania, 1900 (teatro di qualche tipo)

09.1905, Gran Bretagna

12.1908, su sedia a rotelle Louis-Ferdinand of Prussia, Potsdam, Germania

16.1912, marcia delle suffragette a New York

18.1914, in nave, Gran Bretagna

23.1920, carrozze giocattolo, USA (2 foto):

24.

27.1923, sidecar motorizzato Dunkley, USA

28.1929, madre e figlia, passeggini normali e giocattolo sono quasi gli stessi, USA
(2 foto):

29.

30. Passeggino tripletto, anni '30, USA

32.1930, Gran Bretagna

35.1930, Uzbekistan, foto di M. Penson.

38 Gran Bretagna degli anni '40

39.1941, Polonia

39 '. 1940, Gran Bretagna

39 ". Anni '40, Francia

39 "'. Anni '40, Olanda

40 '. 1945, Germania

42 anni '50, Gran Bretagna

43. Pubblicità su sedia a rotelle, 1951, Gran Bretagna

51.1960, Gran Bretagna

52.1963, motocicletta "Triumph Speedtwin" con sidecar, piccola, non definita, qualcuno sa dirti dal tipo di numero di moto ?

Passeggini retrò con finestre

Buona giornata a tutti, caro Beybiki!
Ho una piccola collezione di passeggini, ma da molto tempo desidero acquistare un passeggino tedesco Zekiva degli anni 70-80.

Spero che un giorno la mia collezione venga riempita con un passeggino del genere.


Questo passeggino è in vendita sul nostro sito, ma ancora una volta non ho avuto il tempo di prenotarlo, solo una sorta di attacco.


E volevo solo mostrare queste foto, mi piacciono questi modelli.

Yamogu: spazi vuoti di bambole in tessuto realizzati con materiali di qualità, ben imbottiti, è possibile con una faccia.
Per le donne ricamate che vogliono solo vestirsi.

Yamogu: bambole dell'autore tessile.

Commento (67)

  • Kastusha
  • 8 luglio 2015, 22:02
  • fitil48
  • 8 luglio 2015, 22:18
  • laskaPa
  • 8 luglio 2015, 22:04
  • fitil48
  • 8 luglio 2015, 22:19
  • Marusik
  • 8 luglio 2015, 22:09
  • fitil48
  • 8 luglio 2015, 22:22
  • dollaro33
  • 8 luglio 2015, 22:11
  • fitil48
  • 8 luglio 2015, 22:22
  • Medsestra81
  • 8 luglio 2015, 22:13
  • fitil48
  • 8 luglio 2015, 22:23
  • ledimoon
  • 8 luglio 2015, 22:18
  • fitil48
  • 8 luglio 2015 22:27
  • savic
  • 8 luglio 2015, 22:20
  • zim194646
  • 8 luglio 2015, 22:25
  • fitil48
  • 8 luglio 2015, 22:28
  • zim194646
  • 8 luglio 2015, 22:35
  • fitil48
  • 8 luglio 2015, 22:41
  • zim194646
  • 8 luglio 2015, 22:44
  • tanja1
  • 8 luglio 2015, 23:01
  • fitil48
  • 8 luglio 2015, 23:34

E mi è piaciuto quello trasparente. In generale, tutti sono bravi. Soprattutto il mio zar dai capelli rossi avrebbe un posto dove riposare e immergersi. Ama scatole diverse, ma qui c'è un tale regno su ruote. Scegli, non voglio.

Mentre vestivo i miei ragazzi più grandi, sono salito sul loro dondolo.

  • Kamazik
  • 8 luglio 2015, 23:55

Mi piacciono molto i passeggini degli anni '80. Belli, resistenti, passati di mano in mano e non si sono rotti, tutto era come nuovo. Ho guidato anche i miei figli nei passeggini Zekiwa. Il primo era rosso, dentro con un fiore, ma erano felici e così, niente di simile il ragazzo è rosso, e il secondo ha comprato un bellissimo vellutino blu fiordaliso, grandi ruote, fino a un anno e mezzo ci ho guidato. E alla dacia ho ancora anche un passeggino, Zekiwa, chi può ricordare, aveva il grigio nella gabbia. Il tessuto è sparito da tempo, e il passeggino è vivo)) E con le finestre sopra, spesso si vende un ebey. Questo è stato venduto per soli 40 euro. Bello. Foto da ebey.

E questa la voglio davvero per le mie bambole, è per le bambole, una copia ridotta della cameretta, ce ne sono altre di vimini, ma io la sogno.

E ho già mostrato le mie. Ho comprato le mie figlie, ma non gioco più, sono cresciuto, ci ho messo le bambole e ne vale la pena))

  • minuscolo
  • 8 luglio 2015, 23:56
  • fitil48
  • 9 luglio 2015, 08:21
  • Elina
  • 9 luglio 2015, 00:15
  • minuscolo
  • 9 luglio 2015, 01:10
  • fitil48
  • 9 luglio 2015, 08:17
  • kisuni07
  • 9 luglio 2015, 08:58
  • Elina
  • 13 luglio 2015, 00:50

Oh, anche questo è il mio sogno! Lo voglio nel latte o bianco.
A volte scatto foto di bambole nella mia carrozzina. Non è stato conservato idealmente, ma la mia gioia è sopra il tetto :)

  • mishka-malyska
  • 9 luglio 2015, 00:18
  • fitil48
  • 9 luglio 2015, 08:25

Sveta, il tuo sogno diventerà realtà, sei madre di molti bambini, i bambini hanno un disperato bisogno di un veicolo))

Hai anche risvegliato i miei ricordi oggi. Come poi abbiamo inseguito queste sedie a rotelle. Era la fine del 1980 in cantiere. Ero già in congedo di maternità. Un amico ha chiamato, su Zeleny Prospekt, dove viveva, i passeggini sono stati portati a Children's World. Ti ho già scritto, vieni, presto ci sarà l'appello. Ho fatto le valigie e me ne sono andato. Appello sulle liste, un paio d'ore di attesa in fila, ed eccolo qui - un sogno amato - un passeggino bianco con finestre. Come sono tornato a casa con lei nella mia posizione è un'altra storia. Mio marito era al lavoro, non era realistico prendere un taxi, non c'era modo di catturare commercianti privati ​​in pieno giorno, non c'erano telefoni cellulari. In generale, in qualche modo ci sono arrivato e sono stato incredibilmente felice per un paio di settimane. Sono andato in giro e ho accarezzato il mio sogno bianco. E poi la storia si è ripetuta, una chiamata al mattino, vieni, oggi è la fine del mese, getteranno via (come si diceva allora) molto del deficit. E ora sono già in attesa di qualcosa, non so nemmeno perché. Per prima cosa, hanno buttato fuori ciabatte e camicette ceche, spugna con bottoni. Poi in un altro dipartimento hanno iniziato a vendere sabbiatrici di spugna, 2 pezzi. in una mano. E improvvisamente, più vicino alla cena, iniziò a circolare una voce: fu portata una carrozza. Sembra che non ne abbia più bisogno, ma... Quando l'ho visto, un cesto di vimini vellutino ciliegio scuro, alto con ruote enormi... Poi hai indovinato, l'ho comprato anche io. Anche il prezzo troppo alto non mi ha infastidito, quasi 2 volte più caro di quello bianco con le finestre. Ma era così brava, solo una carrozza reale, non avevo mai visto un'auto del genere. E poi - sono stato fortunato, così fortunato. Una coppia era in fila davanti a me: un marito con una moglie incinta come me. E si lamentava di aver sognato una carrozza con i finestrini, ma doveva prendere questa, cara e per qualche motivo non le piaceva molto. Non ero perplesso. Fortunatamente per me, lei e suo marito erano in macchina, in cui siamo andati tutti insieme al mio nuovo passeggino a casa mia. Così, senza Avito, ho venduto loro il mio passeggino bianco, e per un mese intero prima di partorire, io stesso non potevo credere alla felicità che è caduta su di me. Scusa, è così lungo, ma ogni volta mi stupisco di quanto eravamo felici allora per il minimo motivo.

IZH Moskvich 412 "solo da un concessionario di automobili" ›Diario di bordo› Passeggino per mio figlio dall'URSS. 1989...

Molte persone comprano macchine a pedali sovietiche come aggiunta alle loro auto retrò, e io e mia moglie, prima della nascita di un bambino, abbiamo afferrato una degna copia sotto forma di un passeggino sovietico chiamato "Bambi". Ottime condizioni, 1989, tratto da una donna che una volta è cresciuta in lei) In generale, unica proprietaria)) E ora, già camminando a piedi, raccogliamo sguardi di approvazione e sorpresa da parte delle persone per strada, perché spicca tra la massa dei monotoni polacchi, Cinese, italiano. Small ora ha la sua tecnica di fusione e con sospensioni indipendenti a la "straps". Il freno è stato eseguito in modo molto interessante in quei giorni, la foto mostra: primitivo, ma impeccabile ed efficace, si alza stretto. Il prezzo di emissione è di soli 1000 rubli
Il piccolo figlio è stato modestamente chiamato Seryozha)))

Carrozzine in URSS: da una scatola di legno a modelli con molle e freni

Ricevi un articolo più letto per posta una volta al giorno. Unisciti a noi su Facebook e VKontakte.

Il primo veicolo di ogni persona è un passeggino. In epoca sovietica, i genitori appena nati non avevano una scelta come adesso. Ma l'assortimento si espanse gradualmente, apparvero passeggini importati. Quali modelli erano disponibili per la popolazione dell'URSS in diversi anni?

Molti di coloro che sono nati in Unione Sovietica ricordano ancora i loro giocattoli, le slitte, i libri. Ma con i passeggini, tutto è un po 'più complicato, e li ricordiamo solo dalle fotografie o li abbiamo visti in età avanzata per strada, dove le madri arrotolavano i bambini. Tuttavia, forse qualcuno ha tenuto questa "carrozza" per molto tempo. Dopotutto, tali prodotti non sono stati gettati via, ma passati a parenti o amici..

I passeggini, come tutto ciò che l'uomo ha inventato in questo mondo, hanno la loro storia e il loro percorso evolutivo: da una semplice scatola di legno con ruote a dispositivi ultramoderni con enormi funzionalità.

1,30 s

È improbabile che oggi tu possa trovare una persona che vedrebbe personalmente il trasporto dei bambini di questo periodo di tempo, ma c'è anche una foto. Nelle fotografie di Branson Deco, un fotografo americano, che ha visitato la Russia nel 1931. Ha filmato filmati unici che raccontano i cittadini sovietici di quel tempo lontano.

I bambini già allora avevano passeggini, però, fatti in casa e di legno. Erano in qualche modo simili ai carri usati per il giardinaggio e qualcosa come le slitte. Ci sono anche alcune somiglianze con i seggioloni per bambini degli anni Settanta del secolo scorso. Ma soprattutto, hanno svolto le loro funzioni: potevano cullare il bambino e trasportarlo.

Nel tempo, c'erano già variazioni migliorate, estate. Questi modelli sono stati realizzati anche in modo indipendente da artigiani. Erano di vimini (e di nuovo di legno) e su ruote.

Quindi iniziò la Grande Guerra Patriottica, in cui morì un numero enorme di persone. È chiaro che negli anni della guerra nessuno pensava alla produzione di tali dispositivi, ma dopo la vittoria il governo ha affrontato una seria questione sull'aumento della popolazione. Lo stato non si è fatto da parte e, al meglio delle sue capacità, ha cercato di stimolare in qualche modo le donne alla fertilità, almeno rendendo la loro vita un po 'più facile dopo l'apparizione del bambino.

2,50 s

Secondo dati non ufficiali, nel 49 ° anno, il governo ha deciso di mettere in moto la produzione di sedie a rotelle. Fu allora, per ordine delle autorità, che un campione di una carrozzina fu consegnato direttamente dalla Germania. Naturalmente, l'hanno studiato a fondo e hanno iniziato a stabilire la propria produzione di massa..

All'inizio degli anni Cinquanta del XX secolo apparvero i primi prodotti di fabbrica. Sono stati prodotti in una sola azienda: l'impianto di costruzione di macchine di Dubna. Dalla 53a agli anni '90. DMZ ha prodotto più di 4.000.000 di carrozzine. In totale sono state aperte una cinquantina di officine nel Paese, dove sono stati prodotti i "veicoli".

Il telaio di questi modelli era completamente in metallo. La scatola per il bambino era su ruote. Il sedile della sedia a rotelle era molto basso e le ruote erano molto piccole ed era piuttosto scomodo. Ma i problemi dei genitori dei bambini non erano imbarazzati, erano soddisfatti e felici.

3.60s

All'inizio degli anni Sessanta iniziarono ad apparire modelli di passeggini più comodi, dotati di ruote grandi e posizione di seduta alta. Ma questi modelli non erano progettati per sdraiarsi. In loro, il bambino poteva cavalcare mentre era seduto, mentre si inclinava leggermente indietro, dove si trovava la schiena.

Solo nel 63 °, l'impianto di costruzione di macchine di Votkinsk ha prodotto un modello migliorato VM-210. C'era tutto ciò che era necessario per la comodità di mamme e bambini: ruote abbastanza grandi e una posizione di seduta alta. Non tutte le persone sovietiche potevano permettersi di acquistare un passeggino. Negli anni successivi è diventata un vero simbolo di benessere..

4.70s

Durante questo periodo, le carrozzine sono diventate una merce per il consumo di massa. Non erano più scarse e non erano considerate un lusso. Oltre ai prodotti nazionali, iniziarono ad apparire in vendita quelli tedeschi importati, prodotti dalla società Zekiwa. Naturalmente, il loro prezzo era di un ordine di grandezza più alto e, come ogni prodotto importato, non era così facile ottenerli..

Ebbene, i nostri prodotti sovietici erano in abbondanza, ma tutti dello stesso tipo e così simili che le madri hanno escogitato vari modi per delineare i propri, in modo da non essere confusi ovunque. DMZ rimane il principale produttore di passeggini.

5.80s

I passeggini continuano ad essere modernizzati. Hanno già iniziato ad avere speciali scomparti-tasche in cui i genitori potrebbero mettere, ad esempio, un pannolino o una bottiglia d'acqua, latte, miscela. In fondo c'era un "vano bagagli" - una griglia su cui il cibo veniva solitamente piegato dopo l'acquisto. C'erano anche i freni. Successivamente furono emesse variazioni con piccole finestre attraverso le quali il bambino poteva osservare cosa stava succedendo intorno.

La nostra gente ama sperimentare e, nel caso dei passeggini, non era nemmeno senza. Ci sono stati tentativi di realizzare passeggini trasformatori in plastica leggera. È così che è apparso il prodotto "Moth", che non ha trovato fan, poiché non era sicuro. Non solo molto spesso questo passeggino si è rotto, il che significa che era poco pratico, poteva semplicemente ribaltarsi in qualsiasi momento, inoltre, insieme al bambino dentro.

Parallelamente, nella Repubblica di Lettonia, nello stabilimento di Liepaja Metal Products, hanno iniziato anche a produrre "trasporti" per neonati, a cui è stato assegnato il marchio di qualità. Ha prodotto passeggini in diverse varianti - per gemelli e terzine e persino giocattoli, per bambole.

Per quanto riguarda la DMZ, continuano a produrre questi prodotti, inoltre, insieme alla Repubblica Democratica Tedesca, stanno lanciando il rilascio di nuovi modelli più avanzati..

Particolarmente popolari per molto tempo sono stati i passeggini leggeri, che si sono piegati rapidamente. Con loro era possibile viaggiare sui mezzi pubblici, trasportarlo facilmente, se necessario, e nell'appartamento non occupava molto spazio. Il passeggino è stato progettato per i bambini più grandi, poiché era possibile guidarlo solo da seduti.

In questo momento, per le strade della città si poteva vedere un'ampia varietà di modelli di passeggini e non solo domestici..
Qualunque cosa fosse, ma ogni giovane madre sognava un passeggino dell'azienda tedesca "Zekiwa", che aveva ottimi freni, buone molle e sempre una rete per le borse. I più alla moda erano considerati modelli con un top in velluto..

Ti è piaciuto l'articolo? Quindi supportaci, premi:

Passeggini retrò: opzioni eleganti per i neonati

  • Cos'è lo stile retrò?
  • Motivi per la popolarità dei passeggini in stile retrò per i neonati
  • Vantaggi dei passeggini retrò
  • Passeggini economici retrò
  • Retrò - moderno
  • Passeggini retrò Elite per neonati
  • Fatto in Germania
  • Il passeggino viene dall'infanzia

Molte persone ora considerano l'infanzia il periodo migliore della loro vita, quando la vita scorreva in modo regolare e misurato e il mondo intorno era pieno di scoperte e nuove impressioni. La nostalgia per quei giorni spensierati spesso influenza le preferenze di gusto durante lo shopping, soprattutto quando il tanto atteso primogenito appare in famiglia. Non sorprende che i passeggini in stile retrò per neonati stiano diventando sempre più popolari, ricordando ai giovani genitori la propria infanzia..

Cos'è lo stile retrò?

Di solito, lo stile retrò si riferisce a qualsiasi cosa, il cui design imita le tendenze della moda del passato, in particolare i tempi tra la fine del XIX e la metà del XX secolo. Molto spesso, dal punto di vista della praticità, queste cose sono inferiori alle controparti moderne, ma sembrano molto più belle.

Abiti, automobili, musica e mobili in stile retrò stanno guadagnando sempre più popolarità ora, poiché distinguono il loro proprietario tra la folla nella nostra era della "plastica senz'anima", quando tutto il design è subordinato alla praticità e le ammiraglie alla moda degli smartphone di diverse aziende sembrano esattamente le stesse.

Motivi per la popolarità dei passeggini in stile retrò per i neonati

La maggior parte dei giovani genitori di oggi sono cresciuti negli anni '80 e '90 del secolo scorso e sono riusciti a vivere in URSS o trovare cose di quei tempi nella vita di tutti i giorni. In tempi di scarsità, era considerato chic speciale "ottenere" qualcosa di importato, quindi la maggior parte delle famiglie giovani allora con le buone o con le cattive ha cercato di ottenere i passeggini Zekiwa prodotti nella DDR. Oltre al prestigio, quei passeggini erano banali più leggeri e più comodi delle loro controparti sovietiche. Quando i bambini che cavalcavano in "zekievs" sono cresciuti e sono diventati loro stessi genitori, hanno comprato passeggini per i loro neonati che ricordavano loro il più possibile la loro infanzia..

E la domanda, come ha dimostrato Adam Smith nel XVIII secolo, crea invariabilmente l'offerta. Non sorprende che il numero di passeggini retrò sul mercato sia in costante aumento. Soprattutto spesso in stile retrò, vengono realizzati passeggini per neonati, perché i passeggini con un sedile seduto sono apparsi molto più tardi delle culle e portano già l'impronta della produzione di massa nel loro design.

È interessante notare che, dall'industria dei trasporti per bambini, la moda per il vintage si è diffusa nei giocattoli per bambini. Ad esempio, c'è una carrozza giocattolo per bambole Wakart Monica, realizzata in stile retrò..

Vantaggi dei passeggini retrò

I passeggini in stile retrò sono quasi sempre più belli dei loro concorrenti in stile moderno, quindi i giovani genitori potrebbero non aver paura che un brutto passeggino rovini la loro immagine mentre cammina e il bambino imparerà ad essere bello sin dalla tenera età. Ma non sono state solo le qualità estetiche dei veicoli vintage per bambini a determinarne il successo..

Molto spesso, tali passeggini appartengono al segmento di prezzo medio-alto, il che significa che i materiali e le tecnologie in essi utilizzati consentono di fornire al bambino comfort e sicurezza, il che è particolarmente importante nel primo anno di vita. Spesso tali passeggini sono prodotti da aziende presenti sul mercato da più di cento anni..

Insieme a materiali moderni, materiali classici come il legno e tessuti naturali sono spesso utilizzati in prodotti retrò, che delizieranno gli intenditori di eco-design. Un altro importante vantaggio dei passeggini vintage è la forma classica del telaio e le ruote grandi e affidabili, che forniscono un buon assorbimento degli urti, stabilità e sicurezza del trasporto dei bambini in questo stile..

Passeggini economici retrò

Il concetto di budget è scarsamente applicabile agli articoli di design, ma, come in qualsiasi assortimento di prodotti, ci sono modelli il cui costo è molto inferiore a quello degli analoghi. I prezzi per i passeggini retrò per bambini nel segmento del budget convenzionale partono da $ 400 e sono prodotti dai loro produttori dalla Cina e dalla Polonia.

Tra la varietà di tali modelli, vale la pena menzionare il polacco Lonex Classic Retro con una culla di vite rifinita con lino naturale. Un tale modello non è molto più costoso dei normali passeggini per neonati, i suoi due principali inconvenienti sono il peso di 18 kg e lo scarso isolamento..

Anche un altro passeggino polacco DorJan Retro Irys sembra elegante, il modello con ruote da 17 pollici è particolarmente buono.

Molto interessante la linea di passeggini Reindeer Retro, progettati in Germania e assemblati in Polonia. Questi passeggini, nonostante la loro compatibilità ambientale e lo stile vintage, sono già abbastanza caldi e adattati ai rigidi inverni russi. E il formato 3 in 1 combina la tecnologia moderna con l'affidabilità classica.

I concorrenti cinesi non sono in ritardo rispetto agli slavi: il modello Geoby Katarina è una tipica versione 2 in 1 con un'elegante culla in tessuto e un comodo blocco da passeggio.

Retrò - moderno

Tra tutti i modelli vintage di trasporto per bambini, spiccano i prodotti dell'azienda portoghese Bebecar, realizzati con vite e tessuti..

Il "trucco" della serie di modelli retrò di questo produttore è la possibilità di scegliere in modo indipendente il colore di una qualsiasi delle sue parti e persino di utilizzare il proprio modello per questo.

Con il giusto gusto del cliente, questa opzione consente di creare combinazioni eclettiche di design retrò e soluzioni cromatiche moderne. Il costo di un passeggino di tale design varia da $ 500 a $ 1000..

Passeggini retrò Elite per neonati

La maggior parte dei popolari passeggini ora retrò appartengono al segmento dei prezzi elevati e combinano design alla moda e lavorazione di altissima qualità. Una parte considerevole del trasporto di questi bambini è ancora assemblata a mano. Tali passeggini sono prodotti da aziende della vecchia Europa: Gran Bretagna, Germania e Italia.

Il principale produttore di passeggini retrò può senza dubbio chiamarsi l'azienda inglese Silver Cross, presente sul mercato da oltre 130 anni. Il passeggino Silver Cross Balmoral è una vera carrozza reale per bambini con enormi ruote da 50 cm, del peso di 37 kg. In una carrozza del genere puoi andare dritto alla palla. Un tale capolavoro costa da $ 3000.

I prezzi per i modelli di produttori tedeschi e italiani sono molto più modesti. Quindi, il prezzo di una culla vintage classica del produttore italiano Inglesina Classica varierà da 700 a 1000 dollari, a seconda della configurazione. Il modello italiano sfoggia finiture in cotone, un ampio cappuccio, schienale regolabile, un modulo sedile e un design impeccabile.

Fatto in Germania

I prodotti tedeschi si distinguono principalmente per un design meno pretenzioso, un'affidabilità leggermente migliore e un'ampia selezione di materiali di finitura. Pertanto, l'Eichhorn Senator può essere fornito con finitura in tessuto, pelle naturale o similpelle. La famosa qualità tedesca in questo modello è completata da ammortizzatori sulle cinture. A seconda della configurazione, il costo del "senatore" sarà fino a $ 1000.

Un altro passeggino retrò tedesco, Teutonia Elegance, presenta un fondo in eco-compensato, che migliora la ventilazione..

Infine, la Hesba Kinderwagen vanta una costruzione artigianale e un numero enorme di accessori inclusi. Non sarà un'esagerazione affermare che i passeggini tedeschi sono analoghi alle auto tedesche nel mercato dei trasporti per bambini..

Il passeggino viene dall'infanzia

Un'azienda tedesca si distingue da tutti i produttori di passeggini vintage: la stessa Zekiwa, i cui prodotti sono associati a tanti ricordi caldi dei genitori moderni. Negli ultimi oltre 50 anni, l'azienda ha solo rafforzato la sua posizione nel mercato mondiale e ora offre, tra le altre cose, un passeggino retrò Zekiwa Senator.

Le sue caratteristiche sono un corpo attorcigliato da una vite di salice, un peso leggero rispetto ai concorrenti di 17 kg e un prezzo economico di $ 500. Pertanto, i bambini moderni possono viaggiare in una versione migliorata dello stesso passeggino in cui cavalcavano i loro genitori..

Tuttavia, quando si sceglie il trasporto per bambini, non è necessario concentrarsi solo sul marchio. Vale la pena leggere attentamente le recensioni per ciascuno dei modelli e fare una scelta in base alle proprie esigenze e capacità..

I vantaggi di un passeggino antico possono essere visti nel seguente video.

Panoramica dei produttori russi di passeggini per bambini

La Russia non è mai stata un leader tra i produttori di passeggini, ma durante l'era sovietica le merci importate erano rare. La maggior parte delle madri utilizzava prodotti per bambini domestici e solo le fortunate potevano vantarsi di passeggini polacchi.

Cercheremo di capire quanto la situazione sia cambiata ora e offriremo una panoramica dei produttori russi di passeggini per bambini.

Pianta di Votkinsk

Un tempo le sedie a rotelle prodotte a Votkinsk erano le più popolari nella Federazione Russa, ma con l'apertura dei confini quasi tutti le abbandonarono. Tedesco, italiano, inglese, polacco hanno riempito il mercato. Una vasta selezione di modelli ha immediatamente estromesso questo produttore nazionale.

Allo stato attuale, lo stabilimento di Votkinsk fa parte del gruppo di società Topol, che si occupa anche della produzione di articoli per bambini. Nel loro assortimento puoi trovare di tutto: seggioloni, slitte, trasportini, mobili, merci per lo sviluppo. Ma i passeggini non sono nemmeno presentati sul sito ufficiale.

I negozi online hanno offerte da Topol Group: questo è il marchio Selby. Tuttavia, i prodotti vengono assemblati in Russia solo da parti polacche e cinesi. Quindi possiamo presumere che questo sia solo un "sottoprodotto".

Il marchio è rappresentato solo da modelli da passeggio, che si differenziano per un costo estremamente conveniente. Ad esempio, puoi acquistare Selby HS-104 (canna leggera) per 950 rubli.

APICE

L'azienda Dubninskaya produce box, altalene e passeggini per neonati. Solo due modelli sono annunciati sul sito ufficiale: "Classic" e "Sport". Dobbiamo rendere omaggio al produttore: il trasporto sembra elegante e moderno. Il classico è adattato alle strade russe e ha grandi ruote gonfiabili. Anche il clima viene preso in considerazione: la culla viene aumentata in modo da poter mettere il bambino in una tuta spessa.

La versione Sport è dotata di ruote piroettanti, che la rendono manovrabile. Questo è un modello 2 in 1, si trasforma in una camminata.

Sfortunatamente, non siamo riusciti a trovare un unico negozio che offra questi passeggini. "Sport" è una novità nel 2019, quindi possiamo aspettarci che appariranno sul mercato nel prossimo futuro.

Lo stabilimento di Ekaterinburg si distingue per la più ampia selezione di modelli: sul sito ufficiale ce ne sono 11, alcuni sono realizzati in fabbrica, il resto è importato. Assolutamente tutte le opzioni sono trasformatori. Novità - modelli con ruote piroettanti.

I negozi online offrono volentieri i prodotti STEK, poiché la loro categoria di prezzo è la più conveniente. Un modello normale costa circa 7.000 rubli, uno manovrabile - 9.000 rubli. Allo stesso tempo, le caratteristiche non sono inferiori a quelle polacche: impregnazione idrorepellente del tessuto, grandi ruote gonfiabili, un cestino, una navicella. Il set comprende un impermeabile, una borsa, una zanzara, una copertura per le gambe.

Gli utenti notano vantaggi: qualità del tessuto e delle cuciture, peso ridotto (14 kg), permeabilità.

Contro: scricchiolio, ruote che cadono, fragile acciaio del telaio, piccole rotture.

Piccolo trucco

La fabbrica si trova a Mytishchi, è operativa dal 2002. Oltre ai passeggini, offrono un'ampia selezione di accessori e pezzi di ricambio. È interessante notare che il produttore ha intrapreso la strada dell'universalizzazione: culle e blocchi mobili sono installati su qualsiasi telaio. Puoi ordinare un passeggino sul sito ufficiale e verrà consegnato ovunque nella Federazione Russa. Il costo della culla è di circa 6500 rubli, il telaio (5 tipi) è di 10000 rubli, il blocco a piedi è di 6500 rubli. Cioè, l'opzione 2 in 1 costerà 23.000 rubli. Poco costoso per gli standard moderni. Puoi anche acquistare un seggiolino auto per 5300r.

Una vasta selezione di colori lascia spazio all'immaginazione e può soddisfare qualsiasi mamma. La maggior parte degli utenti risponde positivamente: passabile, confortevole, affidabile. I reclami includono cigolii, scarso assorbimento degli urti e rari problemi alle ruote..

Infanzia sovietica: carrozze trainate da carrozze, i primi trasformatori e il deficit tedesco

Il primo passeggino dell'URSS è uscito dalla panchina nel 1949. E prima ancora, padri e nonni di famiglia costruivano veicoli per figli e nipoti con le proprie mani..

Nella foto dei vecchi anni si possono vedere carrozze di legno e vimini della vite.

I primi passeggini di produzione erano scomodi: avevano una vestibilità bassa e ruote piccole.

Foto dal sito kroha.dn.ua

Negli anni '50 e '60 i passeggini erano costosi. Pertanto, per le strade, si potevano spesso vedere esemplari unici fatti in casa..

In inverno, per camminare con il bambino in un passeggino, lo hanno vestito in modo caldo, hanno infilato un grande cuscino nel passeggino, hanno messo il bambino su una coperta e lo hanno coperto con la seconda.

Foto dal sito babyblog.ru

Negli anni '70, i passeggini non erano più un pezzo di merce. La produzione è stata stabilita, c'è una scelta nei negozi. Zekiwa tedesco più economico e più costoso.

Il sogno di ogni mamma sovietica negli anni '80 è un passeggino tedesco di velluto.

Il modello di sidecar sovietico più funzionante VM-210 (impianto di costruzione di macchine di Votkinsk). La sua longevità è l'invidia dei marchi moderni. Più di una generazione di una grande famiglia è cresciuta sulla sedia a rotelle sovietica. Alcuni di loro ne conservano ancora rare copie nei garage, nei villaggi..

Ecco come appariva un passeggino per gemelli negli anni sovietici..

Trasformatori di carrozze. Questi meravigliosi passeggini erano fatti di plastica. Si è rivelato poco pratico e pericoloso. Il meccanismo di piegatura si è rotto rapidamente.

Negli anni '80 la gamma si amplia. L'impianto "DMZ - Kamov" è diventato il principale stabilimento dell'Unione per carrozzine. Qui è stato effettuato lo sviluppo e il test di un nuovo assortimento. I migliori sviluppi furono portati dalla DDR e furono fatti analoghi sovietici.

I passeggini con bastone da passeggio erano molto apprezzati dalle madri sovietiche. E il prezzo e la qualità, ed è facile da trasportare al quinto piano del Krusciov e occupa poco spazio nell'appartamento.

Una caratteristica dell'era sovietica era che tutto era praticamente uguale per tutti. Pertanto, hanno firmato i passeggini all'interno, adesivi incollati, fiocchi legati per distinguerli.

Negli anni '90 si amplia la gamma di passeggini. I più popolari e convenienti erano i passeggini dalla Polonia. Inoltre erano luminosi e alla moda..

C'erano istanze e culle.

LEGGI ANCHE:

Borse sovietiche: borsa con stringhe oversize, borsa "Marlboro" e bauli a scacchi!

Oggi, prima di andare in negozio, non è necessario ricordare che è necessario portare con sé una borsa o una borsa per mettere i propri acquisti. Pacchi alla cassa in qualsiasi quantità, a volte anche gratuiti. Bianco, colorato, con o senza scritte, resistente e trasparente...

E anche nel recente passato, la confezione era un vero e proprio accessorio di moda (altro.)

  • Sottoscrizione

FONDATORE E UFFICIO EDITORIALE: Casa editrice JSC "Komsomolskaya Pravda".

L'edizione della rete (sito web) è registrata da Roskomnadzor, certificato El No. FS77-50166 del 15 giugno 2012. Redattore capo - Vladimir Nikolayevich Sungorkin. Capo redattore del sito - Nosova Olesya Vyacheslavovna.

Post e commenti dei lettori del sito pubblicati senza modifiche. Gli editori si riservano il diritto di rimuoverli dal sito o di modificarli se questi messaggi e commenti sono un abuso della libertà dei media o una violazione di altri requisiti legali.

CATEGORIA DEL SITO ETÀ: 18+

Posizione di JSC "BelKP-PRESS": Repubblica di Bielorussia, 220034, Minsk, st. Platonov, 1B, stanza 401 (4 ° piano). Telefono di contatto: +375 (17) 294-27-11. e-mail: [email protected]

Il proprietario del sito web www.kp.by è la società per azioni chiusa BelKP-PRESS (una persona giuridica incaricata delle funzioni di redazione del quotidiano Komsomolskaya Pravda in Bielorussia). UNP 100742707

© CJSC "BelKP-PRESS", 2008-2018. I diritti esclusivi per le opere pubblicate sul sito web www.kp.by appartengono a BelKP-PRESS CJSC.

BelKP-PRESS CJSC vieta a terzi di utilizzare in qualsiasi modo le opere pubblicate sul sito web www.kp.by senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Acquisizione del copyright: [email protected]

  • Bielorussia
  • Bishkek
  • Kazakistan
  • Moldova
  • Astrakhan
  • Barnaul
  • Belgorod
  • Birobidzhan
  • Blagoveshchensk
  • Bryansk
  • Vladivostok
  • Vladimir
  • Volgograd
  • Vologda
  • Voronezh
  • Donetsk
  • Ekaterinburg
  • Izhevsk
  • Irkutsk
  • Kazan
  • Kaliningrad
  • Kaluga
  • Kamchatka
  • Kemerovo
  • Kirov
  • Krasnodar
  • Krasnoyarsk
  • Crimea
  • Kursk
  • Lipetsk
  • Magadan
  • Mosca
  • Murmansk
  • Nizhny Novgorod
  • Novosibirsk
  • Omsk
  • Aquila
  • Penza
  • Permiano
  • Pskov
  • Rostov sul Don
  • Ryazan
  • Samara
  • San Pietroburgo
  • Saratov
  • Sakhalin
  • Sebastopoli
  • Caucaso settentrionale
  • Smolensk
  • Syktyvkar
  • Tambov
  • Tver
  • Tomsk
  • Tula
  • Tyumen
  • Ulan-Ude
  • Ulyanovsk
  • Ufa
  • Khabarovsk
  • Chelyabinsk
  • Chita
  • Chukotka
  • Ugra
  • Yakutia
  • Yamal
  • Yaroslavl

Passeggini retrò premaman parte 24

11.1908, su sedia a rotelle Louis-Ferdinand of Prussia, Potsdam, Germania

15.1912, marcia delle suffragette di New York

17.1914, in nave, Gran Bretagna

22.1920, carrozze giocattolo, USA (2 foto):

23.

26.1923, sidecar motorizzato Dunkley, USA

27.1929, madre e figlia, passeggini normali e giocattolo sono praticamente gli stessi, USA
(2 foto):

28.

29. Passeggino tripletto, anni '30, USA

31.1930, Gran Bretagna

36 1940s Gran Bretagna

39.1950, Gran Bretagna

40. Pubblicità per carrozzine, 1951, Gran Bretagna

48.1960, Gran Bretagna

49.1963, motocicletta "Triumph Speedtwin" con sidecar, piccola, non specificato, qualcuno può dirti dal tipo di numero di moto ?

Passeggini in stile retrò per neonati

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 3 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 3 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 3 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 3 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 3 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 3 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 3 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 3 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Polonia

Tipo di passeggino: 3 in 1

Età: fino a 4 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Paese produttore: Germania

Tipo di passeggino: 2 in 1

Età: 0-3 anni

Aggiungi al carrello Acquista in 1 clic

Marche

Consegna a Mosca, RF e CIS

  • Costo di consegna a Mosca e nella regione di Mosca 300 rubli. indipendentemente dal peso e dal costo.
  • Puoi anche ritirare la merce da solo dal nostro negozio a Mosca.
  • Nelle regioni della Russia, la consegna viene effettuata per posta della Federazione Russa e TC SDEK. Inoltre, se lo desidera, il cliente può pagare la merce e inviare qualsiasi corriere a sua discrezione.
  • Consegniamo in Russia, Bielorussia e Kazakistan. Altre direzioni vengono discusse individualmente.

Modalità di pagamento

  • Puoi pagare gli acquisti in contanti al ricevimento.
  • Puoi anche effettuare un trasferimento su una carta Sberbank.
  • Il pagamento è disponibile anche tramite i sistemi di pagamento Qiwi wallet, Yandex.Money

Risponderemo a tutte le tue domande:

Direttore delle vendite

Iscriviti alla nostra newsletter

Ti invieremo promozioni e offerte speciali in corso.

Mosca, metro Annino MKAD, 33 km,
Possesso 6, edificio 7, 2 ° piano,
Ipermercato "100 e un passeggino"

10.00 - 20.00 - 7 giorni su 7

  • Punti di consegna - San Pietroburgo
  • Punti di consegna - Voronezh
  • Punti di consegna - Arkhangelsk
  • Punti di consegna - Nizhny Novgorod
  • Punti di consegna - Novosibirsk
  • Punti di consegna - Ekaterinburg
  • Punti di consegna - Khabarovsk
  • Punti di consegna - Rostov-on-Don
  • Politica del sito
  • Spedizione e pagamento
  • Garanzia e resi

Copyright © 2020101 Passeggino. Tutti i diritti riservati.

Back call

Compila il form e ti contatteremo
con te presto.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Perché non c'è periodo dopo il parto e quando arriveranno?

Concezione

Tutte le donne che hanno subito il parto prima o poi si pongono la seguente domanda: "Perché non ci sono le mestruazioni dopo il parto e quando verranno?" E davvero, quando il ciclo mensile dovrebbe arrivare e tornare alla normalità?

Quanto tempo guariscono le cuciture interne dopo il parto?

Concezione

Cause di rotture interneAzioni scorrette durante il parto, in particolare la struttura fisiologica del bambino e gli organi riproduttivi della madre, portano a danni al collo uterino e alle pareti vaginali..

Regole per la prima alimentazione dei bambini allattati con latte artificiale

Infertilità

Alimentazione artificiale: sostituzione completa del latte materno nella dieta del bambino con formule di latte artificiale.

Test di gravidanza economici: caratteristiche, varietà e usi

Infertilità

I test di gravidanza sono presentati in diverse categorie di prezzo. Esistono modelli costosi, il cui prezzo parte da 300 rubli e ci sono sistemi diagnostici che costano solo 17 rubli e un po 'più in alto.