Principale / Analisi

Elevit durante la gravidanza

Una donna incinta ha bisogno di assumere abbastanza vitamine e minerali per evitare problemi di gravidanza e dare alla luce un bambino sano. Può essere difficile soddisfare il maggiore fabbisogno di nutrienti dal cibo durante questo periodo, motivo per cui la maggior parte dei medici consiglia di assumere un multivitaminico..

Uno degli integratori più popolari per le future mamme sono i complessi Elevit della nota azienda Bayer..

Tipi di farmaci e loro composizione

Con il nome "Elevit", alle donne in posizione, a seconda della durata della gravidanza, vengono offerti due diversi complessi multivitaminici.

Soprattutto per le prime settimane di gestazione, durante le quali si formano gli organi più importanti del bambino, è stato sviluppato il farmaco "Pianificazione e primo trimestre".

Contiene 12 vitamine essenziali che sono maggiormente necessarie al corpo di una donna nel 1 ° trimestre. Tra questi ci sono vitamine del gruppo B, vitamine E, D, C e A, biotina, niacina e folati. Questi ultimi sono una fonte di acido folico, estremamente importante per il corretto sviluppo del bambino all'inizio della gravidanza. Tra questi c'è il calcio L-metilfolato, chiamato metafolina. Questa è una forma attiva che è ben assorbita nel corpo di quasi tutte le donne, anche se normalmente non possono assorbire l'acido folico ordinario.

Oltre ai composti vitaminici, Elevit ha anche 8 macro e microelementi per la pianificazione e le donne di nuova gravidanza. Questi sono ferro, iodio, rame, calcio, magnesio, selenio, manganese e zinco. Le compresse stesse sono di forma ovale e hanno un guscio bianco denso. Sono venduti in scatole da 30, confezionati in blister da 10 compresse. Il prezzo medio di un tale complesso è di 500 rubli.

A partire dalla 13a settimana, si raccomanda alle future mamme di assumere un complesso multivitaminico chiamato "Elevit Pronatal".

Anche queste sono compresse, che sono caratterizzate da una forma allungata e hanno un guscio giallo. Sono venduti in confezioni da 30 pezzi (costano in media 600-700 rubli) o 100 compresse (prezzo medio - 1500-1700 rubli).

Le loro principali differenze dal complesso per il primo trimestre:

  • tali compresse sono anche una fonte di 12 vitamine, ma i loro dosaggi sono selezionati tenendo conto delle esigenze nelle fasi successive e durante l'allattamento;
  • il complesso contiene più acido folico per il normale sviluppo delle briciole (da ogni compressa la futura mamma lo riceve in una dose di 800 mcg);
  • al posto della niacina è stata aggiunta al farmaco un'altra forma di vitamina PP (nicotinamide), che raramente provoca reazioni negative;
  • ci sono meno minerali e oligoelementi in un tale additivo - solo 7, mentre non ci sono iodio e selenio, viene aggiunto fosforo e i dosaggi di zinco e manganese sono leggermente inferiori;
  • il calcio, il magnesio e il fosforo nella composizione del preparato "Pronatale" sono rappresentati da più composti contemporaneamente, che contribuiscono alla loro migliore assimilazione;
  • sulla superficie della compressa c'è il rischio che il farmaco possa essere diviso a metà se è difficile da deglutire.

L'uso dei complessi "Elevit" aiuta:

  • rafforzare la difesa immunitaria aspecifica del corpo femminile;
  • prevenire i difetti del sistema nervoso, del cuore e di altri organi del feto;
  • regolare il lavoro di tutti gli organi interni della futura mamma;
  • mantenere normali livelli di emoglobina per prevenire l'anemia;
  • normalizzare lo stato dei vasi sanguigni e ridurre il rischio di sanguinamento;
  • assicurare il corretto sviluppo del sistema muscolo-scheletrico del bambino;
  • appianare i problemi nutrizionali, ad esempio, con la tossicosi precoce;
  • ridurre il rischio di interruzione della gravidanza;
  • evitare lo sviluppo di insufficienza placentare;
  • migliorare l'umore e le condizioni generali della futura mamma;
  • preparare il corpo femminile per l'allattamento al seno;
  • recuperare rapidamente nel periodo postpartum.

Indicazioni

Gli integratori Elevit sono consigliati sia per l'ipovitaminosi diagnosticata nelle donne incinte che per la sua prevenzione. L'assunzione di Elevita è particolarmente importante per:

  • donne incinte oltre i 30 anni;
  • donne che hanno avuto problemi di portamento in passato;
  • donne incinte che, per un motivo o per l'altro, sono malnutrite.

Controindicazioni

Nelle istruzioni per i multivitaminici Elevit per le donne in gravidanza, si nota che tali farmaci non devono essere utilizzati in caso di ipersensibilità a uno qualsiasi dei loro ingredienti..

Tali fondi non sono prescritti in alcuni altri casi:

  • se una donna ha il sospetto di ipervitaminosi A o D (tali vitamine possono accumularsi nel corpo);
  • se gli esami del sangue o delle urine della futura mamma hanno mostrato un livello di calcio troppo alto;
  • se la donna incinta ha sviluppato anemia dovuta a carenza di vitamina B12 (si chiama perniciosa);
  • se i reni della futura mamma non svolgono bene la loro funzione, il che ha portato a un grave fallimento;
  • se una donna ha l'urolitiasi;
  • con disturbi metabolici del rame o del ferro.

Il complesso Pronatal non viene utilizzato anche per l'intolleranza al lattosio, perché questo ingrediente è incluso nell'elenco degli ingredienti ausiliari di queste compresse. Ciò causa un divieto di assunzione e con una mancanza di lattasi, nonché con malassorbimento di glucosio-galattosio.

È anche importante chiarire quali farmaci assume una donna in più, perché i multivitaminici sono incompatibili con alcuni farmaci antimicrobici, antiacidi e altri farmaci. Inoltre, non dovresti combinare "Elevit" con altri multivitaminici, perché questo aumenterà il rischio di sovradosaggio di alcuni composti.

Effetto collaterale

Come ogni altro multivitaminico, "Elevit" a volte provoca una reazione allergica, perché è un rimedio multicomponente.

Una donna può sviluppare arrossamento della pelle, gonfiore dei tessuti del viso, orticaria e altri segni di allergie. Il loro verificarsi dovrebbe essere la ragione per interrompere l'assunzione di "Elevit" e andare dal medico per selezionare un altro farmaco per la prevenzione delle vitamine.

Alcune future mamme reagiscono alle pillole con disturbi digestivi, come costipazione, dolore intestinale, nausea o feci molli. Occasionalmente, il farmaco provoca insonnia, vertigini, ansia o mal di testa. In questi casi, "Elevit" è meglio sostituito con altri multivitaminici per le donne incinte..

Poiché entrambi i complessi per le future mamme includono il ferro, le feci della donna diventano più scure (quasi nere) durante l'assunzione di Elevit. La presenza di vitamina B2 nella composizione cambia spesso anche il colore dell'urina, a seguito della quale diventa giallo brillante. Tali cambiamenti sono innocui e non influenzano né le condizioni della donna incinta né lo sviluppo del bambino..

Come usare?

Entrambi gli integratori Elevit destinati alle donne in gravidanza dovrebbero essere bevuti una compressa ogni giorno, poiché è questa porzione che contiene i nutrienti nella dose giornaliera..

Per escludere reazioni avverse dal sistema digerente, è meglio assumere le compresse con il cibo o immediatamente dopo un pasto..

L'ora preferita per prendere Elevit è la mattina. Non dovresti bere il complesso nel pomeriggio, poiché il suo effetto attivante può influenzare l'addormentamento e provocare problemi con il sonno notturno. Per bere il farmaco, utilizzare normale acqua pura in un volume di 100-150 ml. Non danneggiare l'involucro delle compresse di Planning e First Trimester, in modo che vengano semplicemente ingerite.

La compressa "Pronatal", se necessario, può essere divisa a metà e deglutita a turno, lavata con ogni acqua.

È anche importante seguire questi consigli:

  • la futura mamma non dovrebbe prescrivere Elevit per se stessa - è consentito bere tali complessi dopo aver consultato un ostetrico-ginecologo;
  • devi prendere più di una compressa al giorno, perché questo minaccia un sovradosaggio di vitamine D e A, rame e ferro;
  • la durata del corso di ammissione è solitamente di 1 mese, dopo di che fanno una breve pausa, ma tali sfumature dovrebbero essere chiarite con il medico;
  • se si verificano sintomi allarmanti durante l'utilizzo di Elevit, è necessario informarne immediatamente lo specialista;
  • prima di iniziare a prendere le pillole, controllare la data di scadenza sulla confezione, che è di 2 anni dalla data di rilascio.

Recensioni

La maggior parte delle donne che hanno assunto Elevit in attesa di un bambino risponde positivamente a tali multivitaminici. Tra i loro vantaggi si notano solitamente una composizione equilibrata e ricca, facilità d'uso (la compressa viene bevuta solo una volta al giorno), un'azione efficace. Le future mamme notano che i segni di tossicosi vengono attenuati quando si usa Elevit, i capelli e la pelle hanno un aspetto migliore, i denti non si deteriorano ei bambini si sviluppano normalmente. Molte donne continuano a prendere "Pronatal" dopo il parto, poiché le reazioni avverse nei bambini allattati al seno sono estremamente rare..

Tra gli svantaggi di entrambi gli integratori, le future mamme spesso nominano le grandi dimensioni delle compresse e il loro costo elevato, quindi alcune donne scelgono analoghi più economici. Gli svantaggi del complesso pronatale includono la mancanza di iodio, motivo per cui doveva essere assunto in aggiunta. A molte donne non piace anche la lunga lista di ingredienti ausiliari che possono provocare una reazione allergica..

Tuttavia, nella maggior parte dei casi, "Elevit" è tollerato normalmente, il benessere delle donne in gravidanza durante l'assunzione di tali vitamine migliora e il bambino si sviluppa secondo i tempi.

Complesso vitaminico Elevit pronatale: indicazioni e modalità d'uso durante la gravidanza

Le donne incinte hanno spesso bisogno di assumere complessi vitaminici e minerali. Elevit è presente sul mercato farmaceutico da diversi anni. Occupa una delle posizioni di primo piano in popolarità. Contiene tutte le sostanze necessarie di cui le future mamme hanno bisogno.

  • Informazione Generale
  • Indicazioni
  • Composizione e proprietà
  • Istruzioni per l'uso
  • Controindicazioni
  • Effetti collaterali, overdose
  • Interazione con altri farmaci
  • Analoghi

Informazione Generale

Il farmaco è prodotto in Svizzera, quindi è di alta qualità ed efficacia. Elevit Pronatal è stato appositamente sviluppato per le donne che pianificano bambini piccoli. La sua sicurezza ed efficacia sono state testate in numerosi studi clinici. Ha ricevuto feedback positivi sul suo utilizzo da un numero enorme di donne in tutto il mondo negli ultimi 20 anni.

Forma di rilascio - compresse oblunghe giallo-grigie inodori. Le confezioni sono disponibili in 30 o 100 pezzi.

Il prezzo varia da 400-430 rubli per 30 compresse e 1000-1100 rubli per 100 compresse.

Indicazioni

Ecco un elenco dei motivi per cui i medici prescrivono questo farmaco:

  • debolezza generale;
  • sonnolenza, inversioni del sonno;
  • nevrosi, sbalzi d'umore;
  • cattive condizioni di denti e gengive;
  • pressione sanguigna alta o bassa;
  • attacchi di nausea;
  • vertigini;
  • la perdita di capelli;
  • pelle secca;
  • carenza di vitamine;
  • periodo di allattamento.

Va notato che prima di prescrivere Elevit, il medico tiene conto delle condizioni generali del corpo della donna incinta e scopre se ci sono controindicazioni all'assunzione di vitamine.

In nessun caso dovresti prescrivere il farmaco da solo. È necessaria la consultazione preventiva con un medico!

Composizione e proprietà

Elevit ha una composizione ottimale per garantire una gravidanza normale. Tutte le sostanze utili presenti nel preparato corrispondono alle necessità quotidiane di una donna in posizione.

  1. Vitamina A. Rafforza il sistema immunitario, stimola i processi metabolici nella retina e nei bastoncini ottici.
  2. Acido folico. Si occupa della formazione del tubo neurale fetale e del cervello.
  3. Biotina. Controlla il metabolismo dei grassi, aiuta ad assimilare le proteine.
  4. La vitamina E. Partecipa ai processi di crescita cellulare, le protegge dagli effetti dannosi delle tossine. Migliora la circolazione periferica.
  5. La vitamina B, partecipante all'eritropoiesi, ha un effetto benefico sulla funzione del fegato e del sistema nervoso.
  6. Riboflavina. Partecipa alla formazione di anticorpi.
  7. Tiamina. Assicura il normale funzionamento del sistema cardiovascolare e nervoso.
  8. Vitamina C. Il più potente antiossidante, rafforza le pareti dei vasi sanguigni e protegge le cellule dai danni.
  9. Nicotinamide. Attiva la risposta immunitaria.
  10. La vitamina D. Regola lo scambio di calcio e fosforo.

Anche in Elevit ci sono molti oligoelementi. Eccoli:

  1. Rame. Necessario per il funzionamento dei globuli rossi e del metabolismo del ferro.
  2. Zinco. Partecipa alla produzione di ormoni.
  3. Ferro. Importante nella sintesi dell'emoglobina e nella fornitura di ossigeno a tessuti e organi.
  4. Fosforo. Essenziale per la piena formazione di denti e ossa.
  5. Magnesio. Rafforza il sistema nervoso,
  6. Calcio. Un elemento essenziale per la formazione dello scheletro e dei rudimenti dei futuri denti nel feto. Normalizza l'assorbimento del ferro e la funzione cardiaca.
  • previene la comparsa di smagliature;
  • assicura le normali condizioni della pelle e delle mucose;
  • promuove la normale crescita fetale;
  • aumenta le forze immunitarie del corpo, la resistenza ai virus;
  • abbassa il tono dell'utero;
  • migliora i processi metabolici;
  • rimuove il gonfiore;
  • ha un effetto benefico sulla formazione del sistema scheletrico fetale;
  • riduce le manifestazioni di tossicosi nelle donne in gravidanza;
  • riduce la probabilità di sviluppare anemia;
  • prevenire i difetti del tubo neurale nel feto.

Istruzioni per l'uso

È meglio iniziare a usare il farmaco un paio di mesi prima della gravidanza prevista. Questo sarà un terreno fertile per un concepimento di successo. Elevit, secondo le istruzioni, deve essere assunto una compressa al giorno prima dei pasti con abbondante acqua. Se una donna incinta ha una tossicosi sotto forma di nausea al mattino, il farmaco deve essere assunto nel pomeriggio. Se indicato, la dose può essere aumentata. Ma questo viene fatto solo da un medico che osserva una donna.

Dopo il parto, puoi continuare a prendere vitamine, poiché aiutano a mantenere l'allattamento per lungo tempo e aiutano nel ripristino del corpo femminile.

Controindicazioni

Queste vitamine non sono indicate per tutte le donne in gravidanza. Contengono componenti sintetici che non sono sempre ben assorbiti dall'organismo. C'è anche un elenco di controindicazioni:

  • intolleranza individuale ai componenti;
  • ipervitaminosi;
  • ulcera peptica dello stomaco e del duodeno;
  • insufficienza cardiaca;
  • malattia da urolitiasi;
  • glomerulonefrite cronica;
  • sintesi alterata del ferro;
  • epatite;
  • JKB - pietre nel fiele;
  • tubercolosi;
  • tromboflebite.

Effetti collaterali, overdose

Il complesso vitaminico è ben tollerato. Dei rari effetti collaterali sono possibili:

  • mal di testa;
  • vertigini;
  • edema angioneurotico;
  • problemi di memoria;
  • instabilità emotiva;
  • bruciore di stomaco;
  • problemi alle feci;
  • manifestazioni allergiche;
  • sudorazione profusa;
  • svenimento.

Se si verifica almeno uno dei suddetti segni, interrompere urgentemente il farmaco e consultare un medico.

Il sovradosaggio è irto di nausea, vomito, attacchi di mal di testa.

Durante l'assunzione del complesso vitaminico, le feci possono diventare nere. Allo stesso tempo, le donne sono spesso preoccupate per la stitichezza. Questa non è una patologia, ma una normale reazione al ferro, che fa parte di Elevit..

Interazione con altri farmaci

È meglio non prendere Elevit contemporaneamente a quanto segue:

  • fluorochinoloni;
  • Tiroxina;
  • Levodop;
  • farmaci contenenti digitale.

I medicinali con effetto antiacido possono essere utilizzati solo entro un intervallo di tre ore, poiché influenzano l'assorbimento delle vitamine.

Se assunto contemporaneamente ai diuretici del gruppo tiazidico, il livello di calcio nel sangue aumenta.

La somministrazione concomitante di antibiotici tetracicline o farmaci antivirali non è raccomandata. I minerali riducono l'assorbimento di farmaci antibatterici e immunomodulatori.

I lassativi riducono l'effetto terapeutico di Elevit.

Analoghi

Elevit ha molti analoghi che mirano anche a mantenere la salute delle future mamme..

Vitrum contiene le stesse vitamine, solo la loro percentuale è diversa. Ha anche un prezzo inferiore..

Fembion ha meno componenti, ma lo iodio è presente.

Gendevit non ha minerali nella sua composizione.

Complivit Mama non contiene biotina, ma contiene iodio e selenio.

Nelle schede multiple, i singoli elementi sono contenuti in un numero maggiore. Contiene anche cromo, magnesio, iodio e selenio..

  • Centrum Materna;
  • Enfetale;
  • Solgar era prenatale;
  • La salute della mamma "Alphabet";
  • Orthomol;
  • Formula femminile;
  • Perfectil.

Elevit è un buon complesso vitaminico che aiuta a sostenere il corpo della futura gestante e contribuisce al normale sviluppo e crescita del feto. Le donne che hanno utilizzato il farmaco in una precedente gravidanza, dopo aver valutato l'efficacia, lo assumono nella successiva.

Vitamine per donne incinte Elevit Pronatal: composizione, istruzioni per l'uso nel 1,2, 3 trimestre, recensioni

Elevit per le donne in gravidanza è prescritto per normalizzare i processi di sviluppo intrauterino del bambino. Il complesso vitaminico ha lo scopo di ripristinare l'apporto di vitamine e minerali, riducendo così il rischio di sviluppare varie patologie. Efficacia e sicurezza dimostrate da numerosi studi clinici.

Composizione delle vitamine Elevit Pronatal per le donne in gravidanza

Le vitamine Pronatal Elevit sono in cima alla lista degli integratori alimentari popolari per le donne incinte. Sono di alta qualità e prestazioni. Le sostanze che compongono il complesso vitaminico forniscono protezione al corpo femminile vulnerabile e hanno un effetto benefico sullo sviluppo del bambino. Elevit Pronatal contiene i seguenti componenti:

  • acido folico;
  • nicotinamide;
  • tiamina;
  • vitamina A;
  • vitamina C;
  • vitamina E;
  • riboflavina;
  • biotina;
  • vitamina B.

Elevit Pronatal contiene iodio

Lo iodio non è presente in Elevit. Deve essere preso in aggiunta. Il dosaggio giornaliero ottimale per la gravidanza è di 200 mcg.

È possibile che le vitamine Elevit non siano in gravidanza

Durante la gravidanza aumenta l'assunzione giornaliera di vitamine e minerali. In uno stato normale, una persona non ha bisogno di una così grande quantità di nutrienti. L'eccezione è la carenza vitaminica pronunciata e il periodo di pianificazione della gravidanza..

Può Elevit Pronatal essere assunto per gli uomini

Per i rappresentanti del sesso più forte, è stata sviluppata una varietà di complessi vitaminici che rafforzano il sistema immunitario e stimolano la spermatogenesi. Pertanto, l'assunzione di Elevit Pronatal è inappropriata. Inoltre, l'assunzione giornaliera di minerali e vitamine per gli uomini è molto più alta che per le donne..

Modulo per il rilascio

Elevit è prodotto sotto forma di compresse di una tonalità grigiastro-giallastra. Si distinguono per la loro forma oblunga e hanno una linea di demarcazione al centro. La confezione contiene 30 o 100 compresse. Il costo varia da 650 a 1400 rubli.

Perché Elevit è utile per le donne in gravidanza

I benefici di Elevit durante la gravidanza sono inestimabili. La composizione contiene non solo 13 vitamine essenziali, ma anche componenti aggiuntivi. Già nella fase di pianificazione della gravidanza, il complesso vitaminico apporta significativi benefici per la salute. Prepara il corpo all'imminente gestazione del bambino e migliora la qualità dell'uovo. Dopo l'impianto, le vitamine contribuiscono al pieno attaccamento dell'embrione alla regione uterina. Le proprietà utili degli integratori alimentari includono anche:

  • aumentare le difese del corpo;
  • eliminazione del gonfiore;
  • prevenire un difetto del tubo neurale in un bambino;
  • tono uterino diminuito;
  • eliminazione dei sintomi di tossicosi;
  • partecipazione alla formazione del sistema muscolo-scheletrico del bambino;
  • prevenzione delle smagliature;
  • migliorare le condizioni delle superfici mucose e della pelle;
  • avviare processi metabolici;
  • ridurre il rischio di sviluppare anemia.

Come fa

Affinché le vitamine abbiano l'effetto desiderato, è necessario prenderle regolarmente. Sono perfettamente assorbiti dal corpo e raramente provocano effetti collaterali. Il processo di completo assorbimento delle vitamine nel sangue viene eseguito dopo 12-18 ore. Per un migliore assorbimento, il complesso dovrebbe essere assunto durante o dopo i pasti. Contiene componenti che non si dissolvono in assenza di grassi.

Se è necessario combinare Elevit con altri medicinali, è necessario ricordare che l'acido ascorbico potenzia l'effetto dei sulfonamidi. L'uso di antibiotici può rallentare l'assorbimento del ferro. In questo caso, l'intervallo tra le pillole dovrebbe essere di almeno 2 ore..

Testimonianza di Elevit Pronatal

L'indicazione principale per l'assunzione di integratori alimentari è la gravidanza e la preparazione. Durante questi periodi, il corpo ha particolarmente bisogno di vitamine e minerali. Oltre alle misure preventive, i motivi per assumere un complesso vitaminico possono essere:

  • la perdita di capelli;
  • aumento della sonnolenza;
  • stato emotivo instabile;
  • tossicosi pronunciata;
  • cattiva salute dentale e gengive sanguinanti;
  • deviazione del livello di pressione sanguigna;
  • pelle secca.

Come prendere Elevit Pronatal durante la pianificazione

I medici raccomandano di preparare il corpo per una gravidanza imminente 3 mesi prima del concepimento. Durante questo periodo, è consentito assumere complessi vitaminici. Elevit Pronatal rafforzerà il corpo e aumenterà le possibilità di un concepimento di successo. Le vitamine che lo compongono hanno un effetto positivo sulla maturazione dell'uovo e sulla crescita dell'endometrio.

Come prendere Elevit per le donne in gravidanza

Per non affrontare un sovradosaggio dei componenti costitutivi durante la gravidanza, è necessario assumere un complesso vitaminico secondo lo schema indicato. Se hai bisogno di prenderlo insieme ad altri farmaci, devi studiare la sezione appropriata nelle istruzioni.

Elevit Pronatal per donne in gravidanza nel 1 ° trimestre

Nel 1 ° trimestre di gravidanza, i componenti presenti nel complesso vitaminico sono direttamente coinvolti nella formazione degli organi vitali del bambino. Allo stesso tempo, i sintomi della tossicosi vengono interrotti. L'integratore alimentare deve essere assunto 1 compressa con un pasto..

Elevit per donne in gravidanza nel 2 ° trimestre

Nel 2 ° trimestre, il corpo di una donna incinta sperimenta un aumentato fabbisogno di calcio e iodio. Sono essenziali per la costruzione dello scheletro, dei denti e del sistema endocrino. Il dosaggio del complesso vitaminico non cambia durante questo periodo. Se una donna sviluppa nausea dopo aver assunto il farmaco, è meglio assumere il farmaco la sera..

Elevit per le donne in gravidanza nel 3 ° trimestre

Nel 3 ° trimestre, il corpo inizia a prepararsi per il travaglio. Per questo, ha bisogno di sostanze utili. Rifornendoli con l'aiuto di Elevit, puoi aumentare le possibilità di un parto di successo e rafforzare l'immunità del bambino. Un aumento del dosaggio giornaliero è consentito solo dopo aver consultato un medico.

Allergia a Elevit Pronatal durante la gravidanza

Nella maggior parte dei casi, gli integratori alimentari sono ben tollerati dal corpo femminile. Ma a causa della composizione multicomponente, c'è il rischio di una reazione allergica. I suoi sintomi caratteristici includono quanto segue:

  • eruzione cutanea;
  • lacrimazione;
  • arrossamento delle superfici mucose;
  • sensazioni di prurito;
  • respirazione difficoltosa.

Elevit Pronatal dopo il parto

La possibilità di utilizzare il complesso vitaminico dopo il parto è determinata dal medico. Se necessario, la donna deve continuare a prendere il supplemento. Il travaglio complicato è un'indicazione seria per questo. Le vitamine in questo caso accelereranno il processo di recupero..

Elevit Pronatal durante l'allattamento

Durante l'allattamento, molte donne sperimentano la caduta dei capelli e il deterioramento delle condizioni della pelle. Ciò è dovuto al più forte esaurimento del corpo. Elevit aiuta a correggere la situazione eliminando complicazioni indesiderate.

Effetti collaterali di Elevit Pronatal

Se usati in modo improprio, gli integratori alimentari possono peggiorare il benessere di una donna incinta. Molto spesso ciò si verifica a causa di un sovradosaggio o dell'assunzione del farmaco a stomaco vuoto. Gli effetti collaterali del complesso vitaminico includono:

  • nausea e vomito;
  • disordine del sonno;
  • lieve capogiro;
  • reazione allergica;
  • indigestione.

Controindicazioni

Durante la gravidanza, è estremamente importante familiarizzare con l'elenco delle controindicazioni al complesso vitaminico. Tra questi ci sono i seguenti:

  • vitamine in eccesso D e A;
  • ridotto assorbimento di ferro e calcio;
  • malattia da urolitiasi;
  • livelli eccessivi di rame, magnesio e fosforo nel corpo.

Overdose

Per ogni componente separato del complesso vitaminico, viene fornita una dose giornaliera. Se prendi vitamine in quantità eccessive, puoi affrontare un sovradosaggio di queste sostanze. È pericoloso sia per la donna che per il bambino. Ad esempio, troppa vitamina A può causare malattie renali o disturbi nervosi in un bambino. Il ferro in eccesso contribuisce a danneggiare le pareti vascolari e il miocardio.

Come sostituire Elevit Pronatal per le donne in gravidanza

L'intolleranza individuale agli additivi alimentari durante la gravidanza è un fenomeno abbastanza comune. In questo caso, vengono selezionati gli analoghi. Possono contenere lo stesso set di componenti, ma il loro dosaggio può differire. Gli analoghi più comuni di Elevit sono Gendevit, Multi-tabs Perinatal e Complivit Mama..

Conclusione

Elevit per le donne in gravidanza è indicato per il ricovero sin dal primo giorno del concepimento. Assicura l'assunzione delle sostanze necessarie nel corpo del bambino nel volume richiesto. Ciò riduce la probabilità di sviluppare varie patologie e ha un effetto benefico sul corpo della donna..

Recensioni

L'opinione delle persone che hanno testato il complesso vitaminico in azione aiuterà a prendere una decisione in merito alla sua assunzione. Ma è importante considerare che ogni organismo può rispondere alla terapia vitaminica a modo suo..

Come prendere Elevit Pronatal: istruzioni per l'uso durante la gravidanza

Il supporto vitaminico e minerale è molto importante per ogni donna che sta pianificando una gravidanza, è incinta o è nel suo periodo di recupero. Esistono molti farmaci, uno dei quali è Elevit Pronatal. Contiene un gran numero di sostanze diverse che forniscono il supporto necessario per una donna..

Dovrebbe essere nominato solo dopo una visita dal medico. Prima di assumere Elevit Pronatal, le istruzioni per l'uso durante la gravidanza devono essere attentamente studiate per tenere conto di tutte le possibili indicazioni e controindicazioni.

Composizione

La composizione include molte sostanze diverse che garantiscono il pieno flusso del farmaco nel corpo, oltre a garantire il contenuto necessario di sostanze.

Tutti i componenti sono selezionati in dosaggi precisi, che contribuiscono al normale sviluppo del feto e non danneggiano il suo corpo.

Tutte le donne con patologie della gravidanza a cui viene prescritto il farmaco devono chiedere al proprio medico come assumere Elevit per evitare complicazioni.

Tra i componenti inclusi nella composizione, va notato:

  • Vitamina A in un dosaggio di 3600 UI, che contribuisce al corretto sviluppo della pelle del feto, delle sue mucose e del sistema visivo. Partecipa alla sintesi di alcune sostanze.
  • 500 UI di colecalciferolo che contribuiscono alla normalizzazione del metabolismo del fosfato di calcio. Previene lo sviluppo del rachitismo in un bambino.
  • Le vitamine del gruppo B (B1 alla dose di 1,6 mg, B2 - 1,8 mg, B5 - 10 mg, B6 - 2,6 mg, B12 - 4 μg), sono coinvolte nello sviluppo del sistema cardiovascolare e nervoso, sono insostituibili componenti di tutti i tipi di metabolismo, stimolano la produzione di cellule del sangue.
  • Il tocoferolo del peso di 15 mg, ha un effetto antiossidante.
  • 100 mg di acido ascorbico.
  • 19 mg di Nicotinamide forma processi redox, promuove il trasferimento di ioni.
  • Inoltre, il preparato contiene 125 mg di calcio, 100 mg di magnesio, 125 fosforo, 60 mg di ferro, 7,5 mg di zinco, 1 mg di rame, 1 mg di manganese.

Oltre ai principali ingredienti attivi, le vitamine per le donne in gravidanza Elevit contengono componenti ausiliari.

Informativo! Quali vitamine scegliere quando si pianifica una gravidanza per le donne

Poiché il farmaco contiene molte sostanze diverse nel meccanismo di azione e composizione, il loro metabolismo nel corpo procede lungo catene diverse. Tra questi dovrebbero essere evidenziati:

  • L'assorbimento della vitamina A avviene abbastanza rapidamente, dopo alcune ore viene determinato il contenuto massimo della sostanza nel corpo. Il rilascio nella circolazione sistemica avviene attraverso il rilascio della vitamina dalle cellule di Kupffer, che immagazzinano le riserve di retinolo. Il metabolismo avviene dagli organi del sistema urinario sotto forma di sostanze inattive.
  • Dopo aver trasportato la vitamina C attraverso il trasporto attivo secondario dall'intestino al sangue, dove viene metabolizzata. Nelle urine, l'aspetto di una vitamina può indicare un eccesso della concentrazione massima consentita durante la somministrazione.
  • La vitamina D può essere assorbita nell'intestino solo con la partecipazione della bile, che è coinvolta nei processi biochimici, e viene anche depositata in quantità eccessive nelle cellule adipose. L'escrezione nell'ambiente avviene con la bile.
  • L'assorbimento della tiamina viene effettuato dalle cellule epiteliali, che trasportano la sostanza nel sangue. È in grado di penetrare nel cervello, nei reni, nelle ghiandole surrenali, nel fegato e nel muscolo cardiaco, dove viene accumulato e successivamente consumato. Inizia ad essere visualizzato dopo 4 ore dall'ammissione. Questa vitamina è particolarmente importante per il feto, quindi è particolarmente importante assumere Elevit durante la gravidanza per escludere i difetti di questi organi..
  • La vitamina B 2 viene assorbita attraverso il trasporto attivo e viene trasportata attraverso il fegato agli organi. La concentrazione massima rimane nelle cellule del fegato e nel cuore. L'escrezione viene effettuata nelle urine.
  • L'assorbimento della piridossina avviene piuttosto rapidamente, nel letto vascolare viene attivata a piridossamina e successivamente ad acido piridossilico. Il farmaco è anche in grado di accumularsi nelle cellule del corpo, venendo gradualmente rilasciato. L'escrezione viene effettuata nelle urine.
  • La vitamina E può essere assorbita solo con l'aiuto di un acido grasso. L'accumulo avviene nelle cellule dell'ipofisi e delle ghiandole surrenali. L'escrezione avviene con gli acidi biliari dall'intestino.
  • La vitamina B12 può essere assorbita dal corpo senza la partecipazione di acidi grassi. A causa della possibilità di accumulo nelle cellule, il rischio di sovradosaggio aumenta in modo significativo.

Modulo per il rilascio

Tali preparazioni rappresentano una tavoletta oblunga, che è coperta da una pellicola sulla parte superiore. Le compresse sono confezionate in una scatola di cartone e blister. Un blister può contenere 10 o 20 compresse. Una confezione può contenere da 30 a 100 compresse.

Ognuno di loro ha un colore grigio-giallo, la forma è solitamente biconvessa. C'è una striscia caratteristica sul guscio, che fornisce la rottura della compressa in parti uguali.

Poiché le compresse hanno un odore caratteristico caratteristico di un prodotto farmaceutico contenente le suddette sostanze, molte donne potrebbero considerarlo inadatto al consumo. A volte Elevit per le donne in gravidanza può essere meno tollerato..

Indicazioni per l'uso

Tra le condizioni in cui viene utilizzato questo rimedio, va notato:

  • Preparazione pregravida per misure preventive per ipovitaminosi, nonché mancanza di elementi minerali. Nella maggior parte dei casi, questa preparazione viene eseguita, in media, 3-6 mesi prima del concepimento..
  • L'assunzione di una quantità sufficiente di minerali e oligoelementi nel corpo per prevenire le condizioni sopra descritte in una donna, per prevenire difetti di formazione del tubo neurale e altre patologie dello sviluppo. È particolarmente importante assumere Elevit per le donne in gravidanza per prevenire lo sviluppo di queste complicazioni..
  • Recupero del corpo di una donna dopo la nascita di un bambino.
  • Compensazione di minerali e vitamine escreti durante l'allattamento durante l'intero periodo dell'allattamento.

Come prendere Elevit

Il farmaco deve essere utilizzato in un dosaggio strettamente prescritto da uno specialista.

La quantità ottimale del farmaco che dovrebbe essere consumata da una donna, in tutti i periodi, come prima della gravidanza, al suo inizio, nella fase di recupero del corpo dopo la nascita di un bambino, durante l'allattamento, dovrebbe assumere 1 compressa entro 24 ore.

Il farmaco deve essere assunto contemporaneamente a un pasto o dopo. Prendi la capsula con un po 'd'acqua..

Si sconsiglia di assumere una posizione orizzontale entro 30 minuti dal consumo, per non perdere lo sviluppo del riflesso e lo sviluppo del bruciore di stomaco.

Elevit Pronatal effetti collaterali

Tali condizioni si sviluppano abbastanza spesso, non sempre rappresentano un pericolo per la vita e la salute, nonché per la progressione della gravidanza. Possono verificarsi con ipersensibilità individuale ai componenti, presenza di un eccesso di alcune sostanze nel corpo, che porta a un sovradosaggio e un regime di dosaggio errato. Ecco perché è importante che una donna consulti prima un medico su come prendere Elevit.

Tra questi dovrebbero essere evidenziati:

  • Manifestazioni di reazioni allergiche, come la presenza di orticaria, edema facciale, iperemia della pelle, eruzioni cutanee. La condizione più grave che può portare a una possibile minaccia per la vita è lo sviluppo di shock anafilattico.
  • Danni all'apparato digerente. Questo può essere lo sviluppo di mal di testa, costipazione, diarrea, nausea e vomito. Questi effetti collaterali di Elevita Pronatal sono i più comuni.
  • Gli effetti collaterali che interessano il sistema nervoso si manifestano con mal di testa, vertigini, insonnia, aumento dell'irritabilità, ecc..
  • Inoltre, possono comparire sintomi non specifici, come lo sviluppo di ipercalciuria, la colorazione delle urine, l'acquisizione di sfumature gialle brillanti e le feci acquisiscono un colore scuro. Tali condizioni sono segni dell'uso di determinate sostanze chimiche che non rappresentano una minaccia per la vita e la salute..

Controindicazioni

Elevit pronatal non deve essere utilizzato da donne con le seguenti controindicazioni:

  • La presenza di una maggiore sensibilità individuale a qualsiasi componente del farmaco.
  • Clinica di ipervitaminosi delle vitamine A e D.
  • Condizioni associate a ipercalcemia o ipercalciuria identificate in studi di laboratorio.
  • La presenza di insufficienza renale, sia acuta che cronica con prestazioni ridotte nei test di laboratorio.
  • Patologia diagnosticata associata allo scambio di ferro e rame (in particolare, malattia di Wilson).
  • La presenza di intolleranza alla componente lattosio, nonché malassorbimento di glucosio-galattosio e deficit di lattasi.
  • Si considerano controindicazioni relative quelle condizioni in cui è consentito assumere Elevit per le donne in gravidanza, ma ciò dovrebbe essere fatto con cautela, con ulteriori studi di laboratorio o strumentali. Tali condizioni sono considerate patologie del sistema urinario, tendenza alla formazione di calcoli, patologia epatica con un cambiamento nel contenuto di transaminasi.

Molte donne a cui è stata diagnosticata una gravidanza sono interessate all'uso di Elevit e alla sua sicurezza per il feto. Ciò è particolarmente importante, poiché nelle prime fasi vengono deposti tutti gli organi e sistemi vitali. È possibile assumere Elevit nelle prime fasi della gravidanza e non rappresenta un pericolo per il feto, poiché tutte le sostanze che compongono la composizione sono selezionate in dosaggi sicuri.

Analoghi di Elevit durante la gravidanza

Ci sono alcuni farmaci che possono essere analoghi di Elevit durante la gravidanza, ma nessuno di loro ha una composizione identica con vitamine e microelementi che sono selezionati al massimo per le donne e il feto. Se il suo costo non è adatto alla donna, allora puoi acquistare i prodotti più adatti, come Vitrum Prenatal e Complivit Mom.

Interessante! Da cosa aiuta l'utero: perché è stato preso

Nonostante ci siano molti altri farmaci, dovresti sempre considerare le indicazioni per l'uso al fine di scegliere il rimedio più adatto. Flatulenza all'inizio della gravidanza leggi il nostro articolo.

Istruzioni per l'uso medico del medicinale "Elevit ® Pronatal"

Numero di registrazione: P N015935 / 01

Nome commerciale del farmaco Elevit Pronatal.

Nome del gruppo: multivitaminici + minerali.

Forma di dosaggio: compresse rivestite con film.

Descrizione

Compresse rivestite con film oblunghe, biconvesse, di colore giallo-grigiastro, con rischio di rottura su un lato della compressa. Alla frattura, la compressa ha un nucleo grigio intervallato da quasi bianco e giallo. Nessun odore o appena rilevabile.

Composizione

1 compressa contiene

Ingredienti attivi:
Vitamine:
Vitamina A (retinolo palmitato) 1-3600 UI
Vitamina D3 (colecalciferolo) 2-500 UI
Vitamina E (come alfa-tocoferolo acetato) 3-15 mg
Vitamina C (acido ascorbico) 4-100 mg
Acido folico - 0,8 mg
Vitamina B1 (mononitrato di tiamina) - 1,6 mg
Vitamina B2 (riboflavina) 1,8 mg
Vitamina B6 (piridossina cloridrato) 5-2,6 mg
Vitamina B12 (cianocobalamina) 6 - 4 mcg
Nicotinamide - 19 mg
Biotina - 0,2 mg
Pantotenato di calcio - 10 mg
Minerali e oligoelementi:
Calcio (sotto forma di fosfato di calcio idrogeno, pantotenato di calcio, ascorbato di calcio) 125 mg
Magnesio (sotto forma di ossido di magnesio, magnesio idrogeno fosfato triidrato, magnesio stearato) 100 mg
Fosforo (sotto forma di calcio idrogeno fosfato, magnesio idrogeno fosfato triidrato) 125 mg
Ferro (sotto forma di fumarato di ferro) 60 mg
Zinco (sotto forma di solfato di zinco monoidrato) 7,5 mg
Rame (sotto forma di solfato di rame) 1 mg
Manganese (sotto forma di solfato di manganese monoidrato) 1 mg

Eccipienti: gliceril distearato 8,25 mg, gelatina 1,71 mg, cellulosa microcristallina 66,12 mg, sodio carbossimetilamido 55 mg, povidone K90 32,2 mg, povidone K30 1,67 mg, lattosio monoidrato 45,78 mg, mannitolo 58,9 mg, magnesio stearato 15 mg, macrogol-400 10 mg, etilcellulosa 10 mg.

Guaina: ipromellosa 9 mg, dispersione acquosa di etilcellulosa 3 mg, macrogol-6000 2,5 mg, talco 6 mg, biossido di titanio (E171) 3 mg, colorante di ferro ossido giallo (E172) 1,5 mg.

Gruppo farmacoterapeutico: multivitaminico + minerali.

Codice ATX: А11АА

Proprietà farmacologiche

Elevit Pronatal è un medicinale contenente 12 vitamine essenziali, 4 minerali e 3 oligoelementi. Il contenuto quantitativo di vitamine e minerali corrisponde alle dosi consigliate per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento. La vitamina A è coinvolta nella sintesi di varie sostanze (proteine, lipidi, mucopolisaccaridi) e garantisce il normale funzionamento della pelle, delle mucose e degli organi visivi. La vitamina B1 normalizza l'attività del cuore e contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso. La vitamina B2 promuove i processi di rigenerazione dei tessuti, comprese le cellule della pelle. La vitamina B6 aiuta a mantenere la struttura e la funzione di ossa, denti, gengive e ha un effetto sull'eritropoiesi. La vitamina B12 è coinvolta nell'eritropoiesi, contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso. Le vitamine del gruppo B sono coinvolte nella formazione di vari enzimi che regolano diversi tipi di metabolismo nel corpo. La vitamina C è coinvolta nell'ossidazione di numerose sostanze biologicamente attive, nella regolazione del metabolismo nel tessuto connettivo, nel metabolismo dei carboidrati, nella coagulazione del sangue e nella rigenerazione dei tessuti, stimola la formazione di ormoni steroidei e normalizza la permeabilità capillare. La vitamina D3 svolge un ruolo importante nel mantenimento dell'equilibrio di calcio e fosforo nel corpo di una donna incinta. I bambini con carenza di vitamina D sviluppano il rachitismo. La vitamina E è un antiossidante naturale. La biotina partecipa ai processi metabolici, favorisce l'assorbimento delle proteine. Il pantotenato di calcio è coinvolto nel metabolismo di grassi, proteine ​​e carboidrati. L'acido folico stimola l'eritropoiesi, previene lo sviluppo di malformazioni congenite nel feto (difetti del tubo neurale). La nicotinamide prende parte ai processi redox, fornisce il trasferimento di idrogeno e fosfato. Il calcio è coinvolto nella formazione del tessuto osseo, nella coagulazione del sangue, nella trasmissione degli impulsi nervosi, nella contrazione della muscolatura scheletrica e liscia. Il magnesio è coinvolto nella formazione del tessuto muscolare e osseo e partecipa anche alla sintesi proteica. Il ferro fa parte della molecola dell'emoglobina, è coinvolto nel trasferimento dell'ossigeno nel corpo e previene lo sviluppo di anemia, anche durante la gravidanza. Il fosforo, insieme al calcio, partecipa alla formazione di ossa e denti e partecipa anche ai processi del metabolismo energetico. Il manganese promuove la mineralizzazione delle ossa. Il rame è essenziale per la normale funzione dei globuli rossi e il metabolismo del ferro. Lo zinco è essenziale per la normale formazione dello scheletro fetale e la rigenerazione dei tessuti; fa parte di alcuni ormoni, compresa l'insulina.

Indicazioni per l'uso

Prevenzione e trattamento dell'ipovitaminosi, carenza di minerali e oligoelementi nella fase di pianificazione della gravidanza, durante la gravidanza, dopo il parto e durante l'allattamento.

Controindicazioni

Ipersensibilità ai componenti del farmaco, ipervitaminosi da vitamina A, ipervitaminosi da vitamina D, ipercalcemia, ipercalciuria, grave insufficienza renale, disturbi del metabolismo del ferro, disturbi del metabolismo del rame (malattia di Wilson), intolleranza al lattosio, deficit di lattasi o malassorbimento di glucosio-galattosio (il farmaco contiene malassorbimento di lattosio ).

Accuratamente

Malattie del fegato e dei reni, urolitiasi.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Il farmaco è consigliato per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento nelle dosi consigliate: 1 compressa al giorno. È necessario tenere conto dell'assunzione aggiuntiva di vitamine A e D per evitare il sovradosaggio.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Consultare un medico prima dell'uso. Si consiglia alle donne in fase di pianificazione della gravidanza, durante la gravidanza, dopo il parto e durante l'allattamento al seno di assumere 1 compressa per via orale al giorno con i pasti con un po 'd'acqua. La durata raccomandata del ricovero è un mese prima dell'inizio della gravidanza (nel caso di pianificazione della gravidanza), durante l'intero periodo della gravidanza e dell'allattamento.

Effetto collaterale

Sono possibili reazioni allergiche ai componenti del farmaco (orticaria, edema facciale, arrossamento della pelle, eruzione cutanea, shock anafilattico). Se si verificano reazioni allergiche, è necessario interrompere l'assunzione del farmaco e consultare un medico. Disturbi del tratto gastrointestinale (dolore addominale, costipazione, diarrea, nausea, vomito). Ipercalciuria. Possono verificarsi mal di testa, vertigini, insonnia, aumento dell'irritabilità. Potrebbe esserci una colorazione giallo brillante delle urine. Questo effetto è innocuo ed è spiegato dal contenuto di riboflavina nella preparazione. Questo medicinale contiene ferro che può causare feci nere. Questo effetto è innocuo e non ha significato clinico..

Overdose

Un sovradosaggio del farmaco può causare ipervitaminosi delle vitamine A e D, ipercalcemia e un sovradosaggio di ferro e rame. Il sovradosaggio acuto è accompagnato da sintomi quali: mal di testa improvviso, confusione e disturbi del tratto gastrointestinale, come costipazione, diarrea, nausea, vomito. Se si verificano questi sintomi, è necessario interrompere l'assunzione del farmaco e consultare un medico. Un sovradosaggio di vitamina C (più di 15 g) può causare anemia emolitica in alcuni pazienti con deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi. Trattamento: sospensione del farmaco, lavaggio da uno stomaco, sintomatico.

Interazione con altri medicinali

La vitamina C potenzia l'azione e gli effetti collaterali degli agenti antimicrobici del gruppo sulfonamide (compresa la comparsa di cristalli nelle urine). L'assorbimento del ferro può essere compromesso dall'uso combinato di antiacidi, fluorochinoloni, bifosfonati, levodopa, levotiroxina, penicillamina, antibiotici contenenti tetraciclina o trientina. Se è necessaria la somministrazione simultanea di uno di questi farmaci, la loro assunzione dovrebbe essere di 2-3 ore dall'assunzione di questo farmaco. I preparati contenenti calcio, magnesio, ferro, rame o zinco possono interagire con antiacidi, antibiotici (tetracicline, fluorochinoloni), levodopa, bifosfonati, penicillamina, tiroxina, trientina, digitale, antivirali, diuretici tiazidici e associato a disturbi di acidità. Se è necessaria la somministrazione simultanea, la somministrazione di questi due farmaci deve essere distanziata nel tempo di 2 ore.

istruzioni speciali

Il farmaco deve essere assunto secondo le dosi raccomandate. Se sta assumendo altre vitamine o complessi multivitaminico-minerali, inclusi integratori alimentari e / o cibi / bevande fortificati contenenti vitamina D, vitamina A, isomeri sintetici isotretinoina ed etretinato o beta-carotene, è necessaria la consultazione di un medico, poiché dosi più elevate di quest'ultimo possono causare ipervitaminosi vitamine D e A.

Influenza sulla capacità di guidare un'auto e di spostare macchinari

Non ci sono dati sull'effetto del farmaco sulla velocità delle reazioni psicomotorie quando si guida un'auto e si lavora con meccanismi precisi.

Modulo per il rilascio

Compresse rivestite con film. 10 o 20 compresse per blister in PVC / PE / PVDC / Al. 3, 10 blister da 10 compresse o 5 blister, divisi per perforazione al centro in due parti uguali, 20 compresse con istruzioni per l'uso sono poste in una scatola di cartone.

Condizioni di conservazione: a una temperatura non superiore a 25 ° С. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Data di scadenza: 2 anni. Non utilizzare dopo la data di scadenza.

Condizioni di vacanza: senza ricetta.

Produttore: JSC Bayer, Russia

Produzione di forme di dosaggio finite: Rottendorf Pharma GmbH, Ostenfelder Strasse 51-61, 59320 Ennigerloch, Germania

Imballaggio primario e secondario: Rottendorf Pharma GmbH, Am Fleigendahl 3, 59320 Ennigerloch, Germania.

Emissione del controllo di qualità: Rottendorf Pharma GmbH, Ostenfelder Strasse 51-61, 59320 Ennigerloch, Germania.

Organizzazione che accetta reclami dei consumatori: BAYER JSC, Russia
107113, Mosca, st. 3 ° Rybinskaya, 18, edificio 2
Tel.: +7 (495) 231-12-00
Fax: +7 (495) 231-12-02
www.bayer.ru

Questa versione delle istruzioni è valida dal 03.12.2018

Appunti:
1) sotto forma di retinolo palmitato secco 250 CWS (1 g contiene: vitamina A palmitato 148 mg, butilidrossianisolo 2 mg, butilidrossitoluene 9 mg, alfa-tocoferolo 3 mg, gelatina 330 mg, saccarosio 330 mg, amido di mais 178 mg).
2. sotto forma di colecalciferolo 100 CWS (1 g contiene: colecalciferolo 2,5 mg, alfatocoferolo 2,0 mg, olio di soia 75 mg, gelatina 380 mg, saccarosio 380 mg, amido di mais 160,5 mg).
3. sotto forma di vitamina E secca 50% CWS / S (1 g contiene: alfa-tocoferolo acetato 500 mg, amido alimentare modificato 245 mg, maltodestrina 245 mg, biossido di silicio 10 mg).
4. sotto forma di ascorbato di calcio.
5. sotto forma di piridossina cloridrato 33 1/3% (piridossina cloridrato 333 mg, mono- e digliceridi degli acidi grassi alimentari 667 mg).
6.sotto forma di una soluzione acquosa di cianocobalamina 0,1% WS (1 g contiene: cianocobalamina 1,0 mg, citrato di sodio 30 mg, acido citrico anidro 10 mg, maltodestrina 959 mg).

© 2015–2019 BAYER JSC. Tutti i diritti riservati.
Se desideri segnalare un evento avverso / reclamo su un prodotto, contatta un operatore sanitario (come un medico o un farmacista) o contatta le autorità di regolamentazione. Le richieste possono essere inviate anche al seguente indirizzo: [email protected]

Ci sono controindicazioni. Consultare uno specialista prima dell'uso.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Consultazione genetica durante la gravidanza

Infertilità

La genetica è una scienza basata sullo studio dei meccanismi genetici delle malattie ereditarie. Tiene conto del ruolo dei fattori genetici in tutti i tipi di patologia, sviluppa metodi per la diagnosi e la prevenzione delle malattie ereditarie.

Concezione e terginan

Neonato

Domande correlate e consigliate3 risposteRicerca nel sitoE se avessi una domanda simile ma diversa?Se non hai trovato le informazioni di cui hai bisogno tra le risposte a questa domanda, o se il tuo problema è leggermente diverso da quello presentato, prova a porre una domanda aggiuntiva al medico nella stessa pagina se è relativa alla domanda principale.

Il passeggino più leggero per neonati: una panoramica dei modelli popolari

Concezione

Al giorno d'oggi, la scelta di passeggini per neonati è molto ampia..Vuoi sempre scegliere il meglio.Ma come, tra tutta questa varietà, scegliere esattamente quella di cui hai bisogno?

Sintomi di una gravidanza congelata

Nutrizione

La gravidanza congelata è una patologia, le cui cause non sono state ancora completamente comprese. Una gravidanza congelata in medicina è chiamata aborto fallito. La probabilità di sviluppare il problema non dipende dall'età della donna, dal suo status sociale e dal numero di gravidanze precedenti.