Principale / Parto

Come alleviare il mal di denti durante la gravidanza

Nell'articolo si parla di mal di denti durante la gravidanza. Parliamo delle ragioni del suo aspetto, che del pericolo di malessere nelle prime e ultime fasi della gravidanza. Imparerai quali rimedi tradizionali e popolari possono alleviare il mal di denti e quale prevenzione aiuterà a prevenire lo sviluppo di questa condizione dolorosa..

Perché si verifica un mal di denti durante la gravidanza

Le principali cause del mal di denti sono:

  • La carie dentaria - provoca disagio quando si mangiano cibi caldi e freddi, cibi agrodolci.
  • Pulpite: le sensazioni più spesso dolorose si intensificano di notte.
  • Infiammazione alla radice del dente: di regola, il disagio appare quando si preme sul dente, che è dovuto allo sviluppo della parodontite apicale.
  • Dentizione dente del giudizio.
  • Mancanza di calcio e altri oligoelementi nel corpo.
  • Cambiamenti nella composizione chimica della saliva.

Il corpo e il corpo femminile durante la gravidanza sono vulnerabili e sensibili ai cambiamenti interni. Il normale background ormonale cambia, a seguito del quale si verificano interruzioni della circolazione sanguigna. Questa circostanza influisce negativamente sulla condizione delle gengive e della mucosa orale. Può anche comparire gengivite e esacerbazione dei processi cronici..

Il mal di denti può verificarsi in qualsiasi trimestre di gravidanza

Man mano che il feto si sviluppa, il suo fabbisogno di nutrienti e minerali aumenta. Soprattutto, il corpo femminile reagisce all'aumentata escrezione di calcio per costruire lo scheletro del nascituro. Di conseguenza, si osserva dolore alle articolazioni, ai denti e alle ossa mascellari..

A causa della diversa composizione e viscosità della saliva, l'abluzione e la pulizia naturale dei denti si deteriorano, il che porta a una diminuzione delle proprietà protettive. Tutte queste circostanze provocano la formazione di cavità nei denti e la carie risultante influisce sull'immunità indebolita della donna incinta..

Quando vedere un dottore

Alcune donne incinte non hanno fretta di vedere un medico, posticipando le visite fino al periodo postpartum. In effetti, non dovresti farlo.

Gli esperti raccomandano di visitare un dentista ogni sei mesi per il trattamento tempestivo e la prevenzione di varie malattie del cavo orale e dei denti. Se soffri di mal di denti grave e acuto, vai immediatamente a un appuntamento con uno specialista per prevenire varie complicazioni..

Mal di denti nelle prime fasi

Gli esperti consigliano di iniziare il trattamento dentale nella fase di pianificazione della gravidanza. In primo luogo, consentirà di eliminare i disturbi orali senza danneggiare il bambino. In secondo luogo, puoi usare medicinali proibiti durante il trasporto di un bambino..

Pericolo di un dente cattivo durante il trasporto di un bambino:

  • Insieme al dolore, può aumentare la concentrazione di adrenalina, che è probabile che causi sanguinamento nelle prime fasi.
  • La fonte di infezione nella bocca di una donna incinta può penetrare nel flusso sanguigno del feto, apportando cambiamenti nello sviluppo del bambino.
  • Non è consigliabile eseguire l'anestesia dentale durante le prime 12 settimane di gravidanza, poiché la barriera ematoplacentare non si è ancora formata. Esiste anche la possibilità di effetti tossici del farmaco sul bambino..

Mal di denti nelle fasi successive

Se la reazione dolorosa dei denti si verifica nel 3 ° trimestre, in questo caso devi comunque visitare il dentista e non rimandare la visita a più tardi. Nel terzo trimestre, il feto continua a crescere attivamente, a seguito del quale richiede più calcio dalla madre. Questo è il motivo per cui la maggior parte delle donne sperimenta carie e fragilità ossea solo nelle ultime settimane di gravidanza..

Anche la più piccola carie durante la gravidanza può trasformarsi in pulpite in pochi mesi. Ciò causerà un forte mal di denti nella donna incinta. E cosa fare in una situazione del genere? Sopportare o consultare un medico?

Non dovresti sopportare sensazioni spiacevoli, puoi fare un trattamento dentale fino a 36 settimane di gravidanza. Attualmente, i dentisti hanno molti farmaci consentiti durante la gravidanza, poiché non penetrano nella barriera placentare.

Ad esempio, gli anestetici a base di articaina sono adatti per alleviare il dolore nelle donne in gravidanza. Il trattamento della pulpite e della parodontite è completamente indolore, il che è particolarmente importante per le future mamme per le quali qualsiasi stress è controindicato.

Una piccola cavità può essere rimossa senza anestesia. Per questo motivo, si consiglia di non posticipare la visita dal dentista, perché il trattamento può essere assolutamente indolore..

Come anestetizzare

Molte future mamme non capiscono cosa fare con il mal di denti, se è possibile usare medicinali e, in tal caso, quali. Dopotutto, il mal di denti spesso supera senza precursori.

Visita prima il tuo dentista. Identificherà la vera causa di questa condizione, prescriverà un trattamento adeguato e, se possibile, mezzi adeguati per alleviare il dolore..

Per qualsiasi mal di denti, dovresti contattare immediatamente il tuo dentista

Hai paura della chirurgia dentale? Invano! I moderni antidolorifici sono sicuri durante la gravidanza, mentre sono in grado di far fronte anche a forti dolori..

È meglio eseguire il trattamento nel 2 ° trimestre. Quindi, se la donna incinta non ha curato la carie prima del concepimento, ora è il momento per questa procedura. Ma se il disagio si verifica nelle prime fasi della gravidanza, non dovresti aspettare 12 settimane, devi immediatamente andare dal dentista.

Se la carie non viene curata immediatamente, porterà all'infiammazione della polpa e dello spazio peri-radice. In una fase avanzata, la malattia può trasformarsi in periostite, accompagnata dalla comparsa di pus. E questo stato è completamente indesiderabile per il feto..

Nel caso in cui un mal di denti si ripresenti di sera o di notte e non c'è la possibilità di visitare uno specialista, puoi usare alcuni analgesici. Ma prima, dovresti assolutamente leggere le istruzioni per l'uso per ciascuno di essi..

Se il dolore è moderato e sopportabile, non dovresti usare droghe. Aspetta fino al mattino, poi vai dal dentista.

Pillole e farmaci approvati che possono essere utilizzati solo in casi estremi e con il permesso di un medico:

  • Paracetamolo;
  • No-shpa;
  • Nurofen (preferibilmente sciroppo per bambini);
  • Drotaverina;
  • Lidocaina (solo topica);
  • Ibuprofene;
  • Tempalgin (solo nel 2 ° trimestre).

Non è consigliabile utilizzare Analgin, Ketanov, Nimesil per scopi medicinali.

Rimedi popolari

In alcuni casi, la medicina tradizionale aiuterà a far fronte al mal di denti. Ma alleviano solo temporaneamente la condizione, non dovresti rifiutare una visita dal dentista.

Il metodo più semplice per sbarazzarsi di un mal di denti durante la gravidanza è usare propoli sciolta o olio di olivello spinoso normale. Immergere un batuffolo di cotone nel prodotto e poi applicarlo sul dente dolorante. Questa tecnica può essere utilizzata solo in assenza di allergia agli ingredienti..

Usa la polvere di chiodi di garofano o le gemme in modo efficace. Basta masticarli per alleviare il mal di denti. Ciò è dovuto alla presenza di oli aromatici nel prodotto, che agiscono come antisettici.

Un altro modo è usare uno spicchio d'aglio. Applicalo con il lato tagliato o schiacciato su un dente, un polso o una vena doloranti. Se sei preoccupato per il mal di denti sul lato destro, metti l'aglio sulla mano sinistra e viceversa.

Anche foglie di piantaggine, aloe e foglie di Kalanchoe possono eliminare il mal di denti. Lavare la foglia di piantaggine, spremerne un po 'di succo, quindi arrotolarla con un laccio emostatico e metterla nell'orecchio su cui fa male il dente. Applicare la foglia di aloe o Kalanchoe sulla gengiva dolorante: questo aiuterà ad alleviare rapidamente l'infiammazione.

Decotti caldi a base di erbe medicinali aiuteranno a far fronte al mal di denti acuto:

  • achillea;
  • corteccia di quercia;
  • giri;
  • menta piperita;
  • calendula;
  • madre foglia e matrigna.

Descriveremo altre ricette per rimedi popolari di seguito..

Soluzione di soda

Ingredienti:

  • acqua - 250 ml;
  • sale - 1 cucchiaino;
  • bicarbonato di sodio - 1 cucchiaino.

Come cucinare: mescolare gli ingredienti. Usa un liquido caldo per la ricetta.

Modalità d'uso: Sciacquare la bocca con la soluzione fino a 6-8 volte al giorno..

Risultato: l'uso di una soluzione di soda aiuta ad eliminare infezioni e mal di denti.

Decotto alle erbe

Ingredienti:

  • salvia - 4 g;
  • fiori di camomilla - 3 g;
  • acqua - 1 l.

Come cucinare: versare le erbe in un thermos, quindi versare acqua bollente.

Modo d'uso: applicare il decotto sul collutorio.

Risultato: eliminazione efficace dei residui di cibo e trattamento dell'infiammazione.

Lavarsi i denti due volte al giorno è un'ottima prevenzione della carie

Prevenzione

Seguire alcune semplici linee guida ti aiuterà a prevenire il mal di denti durante il trasporto di un bambino:

  • lavati i denti due volte al giorno;
  • visitare il dentista ogni sei mesi;
  • se c'è carie, trattala immediatamente;
  • mangiare una dieta equilibrata, dovrebbe esserci una quantità sufficiente di frutta e verdura fresca nella dieta;
  • non fare affidamento su prodotti dolci e farinacei, nonché prodotti da forno;
  • prendi un multivitaminico;
  • sciacquare la bocca dopo ogni pasto;
  • usa filo interdentale ed elisir.

Effetti

Qualsiasi disagio fisico o psicologico può influenzare il corso della gravidanza. Per questo motivo, si consiglia di sbarazzarsene il prima possibile. La stessa regola vale per il mal di denti, che non può essere tollerato, e per eliminarlo vengono prese varie pillole, droghe e farmaci. Solo un medico può prescrivere farmaci: ricordalo!

Se ignori una visita dal dentista per il mal di denti, ciò può portare alle seguenti conseguenze:

  • Il mal di denti è un sintomo che indica la presenza di un processo infettivo nel corpo di una donna incinta. Questo processo può influire negativamente sullo sviluppo intrauterino del feto. Un pericolo particolare è lo sviluppo di malessere prima di 12-15 settimane di gravidanza, cioè 1 trimestre, quando la placenta si sta formando attivamente.
  • Il mal di denti acuto può indurre una donna incinta a usare antidolorifici. Nonostante l'esistenza di farmaci adatti a questa situazione, non dovresti prenderli durante la gravidanza senza la prescrizione del medico..
  • Una piccola carie, non curata nel tempo, alla fine porterà al suo aumento e, di conseguenza, al mal di denti e persino all'estrazione del dente. È particolarmente pericoloso rimuovere un dente 2-3 settimane prima del parto, poiché lo stress trasferito può provocare il parto prima del previsto.
  • Un forte dolore porta a un'ondata di adrenalina e al suo rilascio nel flusso sanguigno. Tutto ciò provoca l'ipertonicità del corpo, che colpisce le pareti dei vasi sanguigni, restringendole. Di conseguenza, viene fornito meno ossigeno e sangue al feto, il che può influire negativamente sul suo sviluppo..

Recensioni

Di seguito sono riportate le recensioni delle donne su come hanno affrontato il mal di denti durante la gravidanza.

Veronica, 28 anni

Nel primo trimestre, un dente faceva molto male. Tuttavia, è colpa sua, non ha curato la carie prima della gravidanza. Sono stato in grado di alleviare il dolore con l'aiuto del decotto alle erbe, il giorno dopo sono andato dal medico.

Una sera, quando ero nel secondo trimestre di gravidanza, ho avuto un forte mal di denti. Purtroppo era troppo tardi per andare dal dottore. Fuggito con baby Nurofen e aglio.

Varvara, 22 anni

Nonostante il fatto che prima del concepimento ho curato tutti i miei denti, durante la gravidanza, vale a dire nel terzo trimestre, uno dei miei denti mi ha fatto molto male, poiché l'otturazione è caduta. Sono andato dal dentista, ha messo una nuova otturazione.

Non tollerare se i denti fanno male durante il trasporto di un bambino. Assicurati di visitare il dentista, poiché tutte le emozioni negative che provi possono influire negativamente sul nascituro..

Perché i denti spesso fanno male durante la gravidanza e cosa fare con questo disturbo?

Il mal di denti è uno dei più spiacevoli e difficili da sopportare.

Durante la gravidanza, i sintomi della malattia dentale comprendono una maggiore sensibilità dei denti, un aumento della temperatura corporea e la comparsa di edema della mascella, il verificarsi di un dolore molto forte che si diffonde in tutta la parte della testa dove si trova il dente malato.

L'odontoiatria non è una scienza giovane, ma è andata avanti solo nel 21 ° secolo.

Se una donna incinta ha un forte mal di denti: cosa si può fare e come trattarlo

Un mal di denti può essere estenuante, di conseguenza, possono comparire debolezza generale, mal di testa e persino un aumento della temperatura. Tutto ciò è indesiderabile durante la gravidanza. Sopportare un dolore intenso è la decisione sbagliata. Il disagio della mamma viene sempre trasmesso al feto. Il corpo di una donna durante la gravidanza è indebolito da alcuni fattori:

  • carenza di vitamine e minerali;
  • spostamento dello sfondo ormonale;
  • cambiamenti metabolici.

Foto 1. Grave mal di denti durante la gravidanza - un motivo per il rinvio immediato a uno specialista.

Il deterioramento della salute dentale può essere causato da una maggiore acidità.

Attenzione! È vietato riscaldare il punto dolente all'esterno.

Durante la gravidanza, se si verifica un forte mal di denti, è pericoloso posticipare la visita dal dentista. Se ciò non è possibile (il dente può iniziare a far male di notte), dovrai aspettare il mattino e alleviare il dolore da solo, usando i rimedi casalinghi che vengono utilizzati nella medicina tradizionale. Non dovrebbe essere consentito un effetto irritante su un dente malato. Se il disagio è moderato e può essere tollerato, non è desiderabile prendere il medicinale.

Come alleviare un mal di denti comune se i farmaci non possono essere utilizzati

In situazioni non critiche, puoi usare il sollievo dal dolore secondo le ricette popolari. Sono adatti risciacqui con tisane, soda e sale. Puoi provare a fare lozioni con analgesici appropriati. Esistono gocce sicure per il trattamento dell'infiammazione e del dolore. Tieni i gel anestetici nell'armadietto dei medicinali per questo caso..

Importante! Risciacquare un dente malsano con acqua fredda aumenta il dolore.

Come sbarazzarsi del disagio con il risciacquo della bocca

Già nel II secolo a.C. e. i romani usavano infusi e decotti alle erbe per alleviare il mal di denti. Fare i gargarismi con una soluzione calda di sale e soda è un rimedio popolare testato nel tempo. Con la carie, il risciacquo con sale marino, un decotto di menta, origano o radice di calamo aiuterà. I chiodi di garofano macinati si distinguono anche dai salvatori delle piante. Dopo averlo schiacciato, tienilo in un punto dolente. Il condimento aiuta ad alleviare e lenire il dolore.

Puoi aggiungere bicarbonato di sodio o sale al risciacquo con salvia. Per preparare il brodo, prendi 1 cucchiaio. l. erbe aromatiche in 200 ml di acqua bollente e attendere 20 minuti. Aggiungi un cucchiaino lì. soda o sale marino.

Per fare un decotto di equiseto, prendi 2 cucchiai. l. piante in un bicchiere di acqua bollente e attendere 20 minuti. L'equiseto aiuta ad alleviare il dolore anche negli attacchi acuti. Vengono utilizzati anche decotti di altre erbe:

  • giri;
  • corteccia di quercia;
  • achillea;
  • madre e matrigna;
  • camomilla.

Si consiglia di sciacquare spesso i denti, idealmente se la frequenza è almeno 1 volta all'ora. Per preparare un'altra infusione efficace, versare 3-4 grammi di fiori di camomilla, salvia o calendula medicinali in un thermos e versare acqua bollente.

Importante! Ma ci sono anche informazioni che la piantaggine, la salvia e altre piante di queste famiglie non possono essere prese: aumentano il tono muscolare dei muscoli lisci e possono provocare un aborto spontaneo..

Per alleviare il dolore e l'infiammazione, puoi usare un risciacquo con soda calda. Ci vorrà 1 cucchiaino. soda in 250 ml di acqua. Si consiglia di sciacquarsi la bocca solo dopo i pasti e prima di coricarsi. In caso di dolore acuto, è consentito utilizzare il rimedio una volta ogni quaranta minuti..

Per fermare rapidamente l'infiammazione dei denti, sciogliere un cucchiaio (cucchiaino) di sale (buon antisettico) in un litro d'acqua e il preparato è pronto..

L'aggiunta di soda alla soluzione migliorerà il suo effetto antinfiammatorio. Per fare questo, sciogli 1 cucchiaino di sostanze in un bicchiere di acqua tiepida. È consentito sciacquare la bocca fino a 6-8 volte al giorno..

Come lenire o alleviare il dolore con lozioni e gocce

Le gocce dentali sono sicure per il feto. Possono facilmente sostituire i farmaci con effetto analgesico, che sono controindicati nelle donne in posizione. Ma il loro uso non sostituisce il trattamento della causa della malattia. I principi di azione delle gocce si esprimono in un effetto calmante, antisettico e analgesico. Effetto antinfiammatorio e disinfettante.

La tintura di valeriana nelle gocce è il loro componente principale. Questa erba è lenitiva e antidolorifica..

Gli effetti battericidi e antisettici sono forniti dall'olio di canfora. A causa della menta piperita o di altri ingredienti a base di erbe, la cavità orale viene disinfettata.

Attraverso la disinfezione, lo sviluppo dell'infezione si ferma ei microbi che l'hanno causata muoiono. Le gocce vengono applicate sulla superficie del dente malato, i principi attivi reagiscono immediatamente, penetrando nel centro dell'infiammazione.

Oltre ai principi attivi a base di erbe, le gocce contengono una percentuale di alcol, cloridrato, lidocaina, acido salicilico, canfora e altre sostanze. Le gocce vengono erogate senza prescrizione medica, poiché non ci sono controindicazioni per le donne in gravidanza.

Le lozioni applicate su un dente dolorante funzionano in modo efficace. Ecco cosa puoi usare in questo caso durante la gravidanza:

  • Un pezzo di cotone idrofilo inumidito con balsamo "Zvezdochka" viene applicato al dente disturbante.
  • Puoi applicare un batuffolo di cotone imbevuto di gocce dentali dalla farmacia al buco nel dente.
  • Puoi incollare un pezzo di propoli o mummia a un dente dolorante. Le sostanze attive bloccano la distruzione dello smalto e rimuovono il dolore acuto in mezz'ora.
  • La foglia di aloe o Kalanchoe viene applicata sulla gomma. La pianta viene tagliata longitudinalmente o tritata in un frullatore. La polpa contiene componenti antimicrobici. Questo rimedio allevia il gonfiore e l'infiammazione. Non sciacquare la bocca dopo la procedura.
  • Si usa anche la pappa all'aglio, tenendola contro le gengive irritate. L'olio viene aggiunto alla massa d'aglio per proteggere la mucosa dalle ustioni. Il sale viene anche aggiunto alla composizione per disinfettare e ridurre la sensibilità delle terminazioni nervose.
  • Una lozione di cannella e miele viene preparata due volte al giorno per 20 minuti.
  • L'olio di erbe aiuterà ad alleviare l'infiammazione e fermare lo sviluppo della carie: menta, olivello spinoso o chiodi di garofano. Il prodotto applicato su un batuffolo di cotone viene applicato sotto forma di lozioni una volta ogni 12 ore.
  • Per la diagnosi della parodontite viene utilizzata acqua bollita con tintura di propoli. La soluzione viene preparata da 10-15 gocce di prodotto, diluite in una tazza d'acqua. Quando si prepara una soluzione per lozioni, viene preparata una miscela di propoli e olio vegetale. Usa olio di oliva, olivello spinoso, girasole o albicocca.

Sollievo dal dolore nel trimestre I-II

Nel primo trimestre di gravidanza (1-13 settimane), vengono deposti tutti gli organi e i sistemi interni del corpo. Per non interrompere il normale sviluppo del feto, si consiglia di escludere i medicinali. Ma se il dolore acuto è grave, il medico prescrive compresse di ibuprofene.

Il farmaco allevia il dolore e allevia l'infiammazione, elimina i sintomi della pulpite cronica e dell'infiammazione dell'apparato legamentoso del dente, la parodontite. 1 compressa contiene 200 mg di ingrediente attivo e può essere assunta tre volte al giorno. Se la futura mamma ha bruciore di stomaco, tossicosi o malattie gastrointestinali, questo farmaco è escluso. L'acido propionico irrita lo stomaco.

Camident. Il preparato contiene sostanze con proprietà analgesiche, antibatteriche e antinfiammatorie.

Una goccia di gel viene strofinata nella zona della radice del dente malato. Aiuta ad alleviare il dolore di gengiviti, stomatiti e parodontiti.

Solo nel primo trimestre e in caso di sintomi di dolore acuto, i medici prescrivono Nurofen. Lo svantaggio del rimedio è che può ridurre il livello del liquido amniotico. Nelle fasi successive, questo è considerato un intervento serio nello sviluppo e complica il portamento di un bambino..

Anestesia con candele, che sono rappresentate da una vasta gamma. Non ci sono controindicazioni all'uso di tali farmaci durante la gravidanza e l'assorbimento passa direttamente attraverso l'intestino senza danneggiare il bambino..

I medici prescrivono spesso Buscopan, Papaverine. Tuttavia, questi rimedi non rimuoveranno il dolore intenso. Nelle prime fasi, è consentito l'uso di Grippostad, a condizione che non vi siano reazioni allergiche.

Il farmaco viene assunto una volta prima di visitare l'ufficio del medico..

A partire dalla 13a settimana, il medico può prescrivere Spazmolgon o Baralgin come iniezioni se al paziente non è permesso trattare il dente. I farmaci sono molto potenti e portano sollievo quasi istantaneamente. Non puoi usarli a piacimento, il medico prescrive il farmaco e il dosaggio.

Sollievo dal dolore nel terzo trimestre

L'assunzione di farmaci antidolorifici nelle fasi successive porta al rischio di interrompere l'attività dei sistemi cardiovascolare ed escretore del bambino e della mamma. Il medico curante seleziona il farmaco che colpisce meno i reni e il fegato. Fino alla 38a settimana di gravidanza, per il mal di denti, i medici prescrivono il paracetamolo. La versione pillola e supposta è la più sicura.

Il paracetamolo è in grado di alleviare il dolore, ma non distrugge il processo infiammatorio e la causa del mal di denti. La compressa va assunta dopo i pasti con un bicchiere d'acqua. Se ci sono malattie o anomalie nel funzionamento del fegato e dei reni, è importante informarne il dentista..

L'aspirina si presenta sotto forma di pillola e agisce sul centro dell'infiammazione, ferma l'infiammazione e allevia il dolore. Il farmaco viene utilizzato per il mal di denti grave causato da pulpite acuta o parodontite.

In presenza di ulcere gastriche o malattie del sangue, è più corretto rifiutarsi di assumere il farmaco. Un ottimo strumento "Ketonal". Può essere utilizzato fino a 32 settimane.

La necessità di visitare un medico durante la gravidanza

L'automedicazione non è un'opzione quando si tratta di pillole e iniezioni, poiché la madre è responsabile non solo della sua vita, ma anche dello sviluppo del bambino.

Durante l'esame, il medico sarà in grado di determinare con precisione la causa della malattia del dente, selezionare il trattamento necessario e assicurarsi che tale trattamento possa essere utilizzato in questo caso particolare..

Il rinvio tempestivo a uno specialista aiuterà a evitare tutti i tipi di conseguenze indesiderabili ed esacerbazioni. Ad esempio, nelle prime fasi della carie, i denti possono essere trattati senza danni alla salute del feto. Il dente non viene rimosso e rimane a lungo nella sua posizione originale. La carie lanciata si trasforma in pulpite ed è quasi impossibile salvare un dente. Senza trattamento, la pulpite assume una forma complessa, sviluppandosi in parodontite o periostite.

Come alleviare il dolore doloroso se un dente del giudizio fa male

Se il dente del giudizio non ha finito di crescere prima della nascita del bambino, ciò provoca infiammazione e dolore. La sensazione spiacevole può diffondersi a tutto il lato della mascella. Il dolore può colpire l'orecchio e gli occhi.

I metodi di gestione del dolore sono simili a quelli sopra elencati, oltre al risciacquo e ai farmaci, è possibile aggiungere il raffreddamento con ghiaccio dell'area dolorosa all'esterno della mascella.

Per accelerare l'eruzione del dente del giudizio attraverso la gengiva, puoi premere sulla gengiva e massaggiarla con movimenti circolari con un dito disinfettato o un tampone con un batuffolo di cotone. Un altro modo per affrontare il dolore sono i gel, che sono consentiti per la dentizione dei bambini. Porterà anche un effetto analgesico alla mamma..

Se hai l'opportunità di visitare un chirurgo dentale, ti consigliamo di recarti immediatamente in ospedale. Se lo specialista vede la necessità di dissezionare le gengive per estrarre il dente, fidati di lui e vai per l'operazione. Quando esce una grande quantità di pus, in alcuni casi vengono persino prescritti antibiotici. E anche il dentista può prescrivere l'estrazione di un dente del giudizio. Indicazioni per tale operazione:

  • cisti;
  • posizione errata del dente;
  • dolore acuto persistente.

L'operazione viene eseguita in anestesia, che è consentita durante il trasporto di un feto e non ha conseguenze negative per il bambino. Questi farmaci includono Ultracaine e Ubistezin..

Video utile

Guarda un video che spiega in dettaglio come rimuovere rapidamente un mal di denti durante la gravidanza.

Perché una donna incinta non dovrebbe auto-medicare

Non importa in quale fase della gravidanza sia una donna, deve ricordare che qualsiasi delle sue azioni influisce sul bambino. Pertanto, non è consigliabile impegnarsi da soli nel trattamento farmacologico dei denti e della cavità orale. I prodotti di risciacquo sicuri dovrebbero essere usati prima di visitare un medico. E il modo migliore è disinfettare la cavità orale prima della prossima gravidanza..

Mal di denti all'inizio della gravidanza. Perché è pericolosa?

Nonostante le visite regolari dal dentista, un'attenta attenzione alla loro cavità orale, la cura delle gengive, molte future mamme sono preoccupate per il mal di denti durante le prime fasi della gravidanza di vari gradi di intensità. Quali sono le ragioni di questo sviluppo di eventi?

Prima di tutto, è da biasimare la tossicosi del primo trimestre di gravidanza, che aumenta l'acidità e contribuisce allo sviluppo di vari fenomeni avversi dalle gengive e dai denti. Inoltre, i cambiamenti nel background ormonale causano la mancanza di molti oligoelementi e provocano lo sviluppo di processi infiammatori. E, naturalmente, il metabolismo del calcio viene interrotto, associato alla crescita costante del feto. Una carenza di questo elemento nel sangue contribuisce al riassorbimento del tessuto osseo della donna e i denti non fanno eccezione..

Tutti questi cambiamenti sono in grado di provocare lo sviluppo della carie, che prima o poi porterà all'improvvisa comparsa di mal di denti. Può provocare grandi sofferenze a una donna se è direttamente correlata al nervo infiammato. Tale dolore può disturbare con gli attacchi o essere costante e completamente inquietante..

Perché il mal di denti è pericoloso all'inizio della gravidanza??

Qualsiasi infezione che si è depositata nel corpo, attraverso i vasi sanguigni, può finire nell'organo genitale e causare complicazioni della gravidanza di varia gravità. Al fine di prevenire conseguenze negative, il mal di denti all'inizio della gravidanza dovrebbe diventare un motivo obbligatorio per visitare il dentista, che troverà la causa e ti parlerà dei modi per eliminarlo..

Accade così che si verifichi un mal di denti a causa di un danno al tessuto connettivo. Quindi potrebbe essere necessaria un'istantanea. Non dovresti rifiutarlo, poiché i raggi X in una situazione del genere sono meno pericolosi di un'infezione focale dei tessuti duri del dente. La cosa principale da ricordare è che lo stomaco durante la procedura deve essere coperto con un grembiule protettivo..

In quale periodo il trattamento dentale è considerato meno pericoloso?

Il mal di denti lancinante che ne deriva durante la gravidanza precoce porterà inevitabilmente una donna allo studio del dentista, poiché è impossibile sopportarlo a lungo. Inoltre, il processo infiammatorio può rappresentare una seria minaccia per lo sviluppo della gravidanza. Se il dentista risulta essere uno specialista competente, molto probabilmente prescriverà farmaci sicuri alla futura mamma per eliminare il dolore e posticipare tutte le manipolazioni necessarie fino al secondo trimestre di gravidanza.

Questo periodo è sicuro anche per trattamenti dentali complessi con anestesia. Non dovresti aver paura degli antidolorifici dentali, molti di loro sono destinati specificamente alle donne in gravidanza e non possono penetrare nel bambino. Un medico esperto li abbinerà in base alla situazione e il bambino sarà al sicuro. La cosa principale è che se il trattamento può essere posticipato per un certo periodo, allora è più sicuro affrontarlo dopo la fine del primo trimestre..

Nonostante il mal di denti durante l'inizio della gravidanza non sia sempre dovuto a colpa della donna, per la prevenzione delle malattie infiammatorie del cavo orale, gli esperti raccomandano che le future mamme aderiscano a una dieta equilibrata, osservino l'igiene orale, selezionino dentifrici con oligoelementi benefici e componenti antibatterici, usano risciacqui e non dimenticare l'esame preventivo.

È tutto per noi. Se l'articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici sui social network.!

Come alleviare il mal di denti durante la gravidanza e non danneggiare il tuo bambino - metodi di trattamento sicuri

La gravidanza raramente va liscia e indolore. Alcuni sintomi e disturbi del dolore durante questo periodo sono dovuti a ragioni fisiologiche e sono considerati opzioni normali. Altri, come il mal di denti, indicano anomalie specifiche nel corpo e richiedono misure terapeutiche.

Perché i denti fanno spesso male durante la gravidanza? Come alleviare il dolore in modo sicuro ed efficace? Perché è pericoloso ignorare e tollerare i sintomi del dolore? Riceverai risposte esaurienti a queste e ad altre domande dopo aver letto l'articolo..

Perché le donne incinte hanno mal di denti - i motivi principali

I mal di denti durante il periodo della gravidanza possono diventare un vero tormento se li tratti in modo errato. Succede che la futura mamma, essendo in balia dei pregiudizi, preferisca sopportare invece di andare dal dentista o cercare di attutire i sintomi con mezzi sicuri.

Questo è un approccio fondamentalmente sbagliato e nella prossima sezione scoprirai perché è pericoloso per la salute della donna e del nascituro. Qui ti parleremo dei motivi per cui le donne incinte hanno mal di denti..

  • carie - provoca disagio quando si mangia cibo caldo / freddo / acido / dolce;
  • gengivite (infiammazione delle gengive) - secondo le statistiche, si verifica nel 45% delle donne in gravidanza, causata da cambiamenti ormonali o mancanza di minerali vitaminici;
  • pulpite - infiammazione della polpa (tessuto interno del dente), accompagnata da un forte dolore pulsante o doloroso, provoca infiammazione nei linfonodi, a volte un aumento della temperatura, aumenta durante la notte;
  • parodontite apicale - infiammazione del parodontale (tessuto situato alla radice dentale);
  • lesioni infettive delle gengive e di altri tessuti del cavo orale - i processi infiammatori purulenti sono particolarmente pericolosi;
  • denti non trattati - malattie che erano prima della gravidanza, ma non si facevano sentire, spesso esacerbate durante il periodo di gravidanza;
  • carenza di calcio e altri oligoelementi - il risultato di una dieta squilibrata;
  • disturbi metabolici - impedire la completa assimilazione dei nutrienti;
  • un cambiamento nella composizione chimica della saliva: durante la gravidanza, ci sono meno fosfati e altri composti che proteggono lo smalto nella saliva.

Il corpo di una donna durante il periodo del parto diventa estremamente sensibile a tutti i tipi di cambiamenti..

I cambiamenti neuroormonali influenzano il funzionamento di tutti i sistemi e, in particolare, la circolazione sanguigna. Per questo motivo, le gengive e il cavo orale sono carenti di nutrienti e oligoelementi, il che inevitabilmente influisce sul loro stato. Quindi infezioni, esacerbazione di patologie croniche, diminuzione dell'immunità.

La causa principale di denti e gengive doloranti nelle donne in gravidanza è la carie. Questa malattia è caratterizzata da un'ampia varietà di manifestazioni: provoca reazioni acute a cibi di determinate temperature e gusti, si trasforma in un'ulteriore infiammazione dei tessuti dentali a un livello più profondo (pulpite). Quest'ultimo è un dolore infernale davvero insopportabile che richiede l'intervento obbligatorio di uno specialista.

Perché il mal di denti durante la gravidanza è pericoloso?

Eventuali sensazioni dolorose, se sono costanti, sono irte dello sviluppo di malattie croniche e gravi. Questo è un segnale del corpo sui malfunzionamenti nel funzionamento di sistemi e organi. Tollerarlo e ignorarlo è pericoloso e irragionevole, soprattutto durante la gravidanza, quando rischi non solo la tua salute, ma anche quella del feto.

Allo stesso tempo, le pillole che una persona prende senza alcuna esitazione in uno stato normale dovrebbero essere usate durante la gestazione con grande cura e solo dopo che un medico le ha prescritte per te. Anche i soliti Analgin e Aspirin per le donne incinte sono raramente prescritti.

Se usi antidolorifici e altri farmaci senza l'approvazione di uno specialista, ciò può causare reazioni ancora più pericolose del corpo, questa volta alle pillole che una donna prende per soffocare i sintomi..

Cos'altro è pericoloso mal di denti:

  • lo sviluppo di un processo infettivo pericoloso per lo sviluppo del feto (le prime settimane sono particolarmente pericolose a questo proposito, quando la placenta si sta ancora formando e non protegge l'embrione dagli agenti esterni);
  • il rilascio di adrenalina, che accompagna forti reazioni al dolore, restringe le pareti dei vasi sanguigni, il che porta a una diminuzione della quantità di ossigeno e sostanze nutritive che entrano nel feto;
  • se la malattia non viene trattata in tempo, ciò porterà alla progressione della malattia: il dente dovrà essere rimosso ed è estremamente indesiderabile per le donne incinte, specialmente nelle fasi tardive e iniziali, farlo (lo stress può provocare un parto prematuro).

Ma il principale nemico della futura mamma non sono i sintomi del dolore, ma l'atteggiamento sbagliato nei suoi confronti. La paura del dentista è irta di conseguenze pericolose. Un'infezione tempestiva non trattata può facilmente entrare nel corpo del feto nel primo trimestre di gravidanza, e questa è già una vera minaccia per la vita del bambino.

L'unico modo per evitare complicazioni pericolose è consultare un medico non appena sorgono problemi..

Quali antidolorifici possono essere usati per le donne incinte - raccomandazioni del dentista

La prima regola che tutte le donne incinte devono imparare: prendiamo le pillole solo su raccomandazione o istruzioni dirette di un medico praticante. L'automedicazione è inaccettabile, non importa quanto possa sembrare innocuo.

Quando prescrivono antidolorifici, i medici tengono conto delle condizioni del paziente, dei risultati dei test e dell'esame, dei tempi.

Quali farmaci possono le donne incinte?

Nelle prime fasi

Nei primi 2-3 mesi (10-15 settimane) di gravidanza, è generalmente indesiderabile trattare i denti, a causa dell'assenza di quella barriera placentare. È assolutamente impossibile applicare l'anestesia e prescrivere potenti farmaci di qualsiasi gruppo farmaceutico, poiché il loro effetto sul feto è imprevedibile..

Ci sono situazioni in cui si chiama un medico, e ancora di più una visita da lui, per qualche motivo, è impossibile. Cosa fare in questi casi? Come alleviare e lenire il dolore, sbarazzarsi del tormento e alleviare i sintomi dolorosi? L'opzione migliore è prendere rimedi popolari, di cui parleremo in dettaglio nelle sezioni seguenti..

In un secondo momento

Il mal di denti in 2-3 trimestri si verifica più spesso ed è caratterizzato da una maggiore intensità. La formazione del sistema scheletrico richiede sempre più calcio, e se non è abbastanza fornito con il cibo o non viene assorbito, il bambino lo prende dai denti e dalle ossa della madre.

Durante questo periodo, anche una carie innocua può trasformarsi in pulpite acuta in pochi giorni. E questa malattia non può essere curata con i farmaci di un kit di pronto soccorso domestico. E anche qualsiasi altra malattia dentale: l'unica cosa che si può fare è alleviare temporaneamente i sintomi.

Se non ti fidi dei rimedi popolari o dei metodi di anestesia non farmacologici non aiutano, diciamo di prendere alcune pillole dall'elenco universale di farmaci condizionatamente sicuri. La scelta di farmaci che non attraversano la barriera placentare è piuttosto ampia.

Prima di tutto, questo include No-shpa. Analogo - Drotaverina. Il rimedio allevia gli spasmi ei sintomi del dolore con successo. Ma anche un farmaco così innocuo dovrebbe essere preso con cautela, poiché in rari casi provoca un eccessivo rilassamento muscolare e questo provoca un aborto spontaneo.

È consentito l'uso di paracetamolo (Efferalgan e analoghi).

Altre pillole che vengono prescritte (in caso di emergenza) nel terzo trimestre:

  • Ketonal, Ketanov;
  • unguenti e gel per alleviare il dolore (come Calgel);
  • Analgin;
  • Pentalgin;
  • Soluzione di novocaina;
  • gocce dentali per donne incinte.

Ma Nurofen (per bambini) e farmaci simili da utilizzare nell'ultima fase della gravidanza non sono solo dannosi, ma proibiti, poiché riducono il volume del liquido amniotico.

Come sbarazzarsi del dolore da soli - modi sicuri

L'auto-somministrazione di farmaci, anche per alleviare i sintomi gravi, è indesiderabile in qualsiasi fase della gravidanza. I prodotti relativamente sicuri sono gocce e gel dentali, che disinfettano la cavità orale e hanno un effetto anestetico locale. Nei forum tematici, le recensioni su questi farmaci sono solo positive: tutte le madri le lodano molto.

Prima di una visita dal dentista, i seguenti gruppi di fondi aiuteranno a rimuovere o alleviare i sintomi.

Antidolorifici popolari

I gargarismi caldi con sale e bicarbonato di sodio sono un rimedio popolare provato per tutti i tempi.

Vengono anche usati decotti di erbe:

  • camomilla;
  • achillea;
  • corteccia di quercia;
  • madre e matrigna;
  • successione.

Risciacquare il più spesso possibile. La frequenza ideale è 1 volta all'ora. È vietato riscaldare il punto dolente all'esterno.

Farmaci antinfiammatori

Una reazione dolorosa è un segno di un processo infiammatorio causato dalla diffusione dell'infezione o dall'attività degli anticorpi. L'infiammazione viene rimossa con soluzioni antisettiche: sono adatti sia farmaci antinfiammatori naturali (la stessa camomilla) che medicinali (perossido di idrogeno, miramistina, clorexidina, ibuprofene).

La soluzione salina è anche un buon antisettico. Per fermare rapidamente l'infiammazione, sciogliere un cucchiaio (cucchiaino) di sale in un litro d'acqua e il preparato è pronto. La soda aumenterà gli effetti anti-infiammatori.

Altri modi per alleviare il dolore

Altri rimedi provati sono succo di barbabietola, acqua con perossido di idrogeno, aglio, che viene applicato su un dente problematico o una vena sui polsi, chiodi di garofano (cosparsi sulla gomma), foglie di aloe e Kalanchoe, propoli (se non c'è allergia ai prodotti delle api).

Ma piantaggine, salvia e altre piante di queste famiglie non possono essere prese: aumentano il tono muscolare dei muscoli lisci e possono provocare un aborto spontaneo.

Quando vedere un dottore

Dovresti consultare un medico ogni volta che senti dolore o malessere. Inoltre, anche se i denti non danno fastidio, visita il dentista per la prevenzione..

E non aver paura che prescriverà un trattamento aggressivo che danneggerà il bambino. Un medico qualificato, e speriamo che la maggior parte di loro nelle nostre cliniche, non correrà mai rischi inutili, soprattutto se una donna è in una posizione.

Inoltre, la carie e molte altre malattie di denti e gengive nelle fasi iniziali possono essere facilmente curate senza alcun trattamento radicale, raggi X e l'uso di potenti farmaci.

Ma i casi trascurati, al contrario, sono pieni di complicazioni. La carie si sviluppa in pulpite, la pulpite in periostite. E questa malattia richiede già operazioni chirurgiche con anestesia e tutti i rischi associati..

Conclusione: consultiamo un medico in tutti i casi in cui il dolore è costante, grave, dura più di 2-3 giorni, accompagnato da febbre, mal di testa, nausea, infiammazione, gonfiore.

Misure preventive: come evitare un disturbo spiacevole

Qualsiasi malattia è più facile (più economica e più saggia) da prevenire che da curare.

Le misure preventive sono semplici ma efficaci:

  • visite regolari dal dentista;
  • igiene orale completa;
  • terapia tempestiva della carie;
  • una dieta equilibrata: idealmente una dieta sviluppata da un nutrizionista;
  • uso di prodotti igienici aggiuntivi per il risciacquo e la cura del cavo orale.

Si consiglia inoltre di pianificare la gravidanza in anticipo e di sottoporsi a una visita medica completa in fase di preparazione, anche con un dentista. Il compito massimo è curare tutte le malattie che uno specialista trova.

FAQ - Domande frequenti

E ora - risposte a domande particolarmente pressanti e scottanti.

È possibile eseguire i raggi X.?

Le procedure diagnostiche in cui vengono utilizzati i raggi X sono prescritte a donne in posizione estremamente raramente - solo nei casi in cui è impossibile diagnosticare la patologia o controllare le condizioni degli organi in altri modi. I benefici della radiografia dovrebbero superare i potenziali danni.

Se lo studio è comunque prescritto, la radiografia viene eseguita sulle apparecchiature più moderne nel modo più sicuro, utilizzando una protezione aggiuntiva. L'esposizione ai raggi è di breve durata.

È possibile rimuovere un dente durante la gravidanza?

Di nuovo, solo se non ci sono altre opzioni. Indicazioni per la rimozione: sintomi di dolore acuto, presenza di tumori o cisti nella cavità orale, reazioni infiammatorie acute, traumi meccanici al tessuto osseo.

L'eccezione sono i denti del giudizio: non vengono quasi mai rimossi durante il periodo di gestazione..

È possibile utilizzare l'anestesia durante la rimozione di un dente??

Nel secondo trimestre, l'uso di anestetici ad azione rapida è consentito con effetti collaterali minimi. Farmaci come l'articaina o l'isocaina agiscono entro 1-3 minuti dall'iniezione e sono considerati più sicuri degli analgesici forti.

Informazioni utili sull'argomento in questo video:

Risultato

Il mal di denti durante la gravidanza è un sintomo comune che indica processi infiammatori, infettivi o altri processi patologici nel corpo. Qualsiasi dolore grave oa lungo termine richiede cure mediche.

In bocca al lupo ea presto!

Mal di denti durante la gravidanza: come alleviare il dolore a casa, quali farmaci puoi prendere?

Il mal di denti acuto può sorprendere una persona in qualsiasi momento. Fortunatamente, ce ne sono molti, sia farmaci da farmacia che medicina tradizionale che aiutano a fermare rapidamente la sindrome del dolore. Tuttavia, questo non si applica alle donne in gravidanza, perché molti farmaci, compresi gli analgesici, sono controindicati durante la gravidanza, poiché possono danneggiare non solo il corpo della madre, che è vulnerabile durante questo periodo, ma anche il nascituro. In quali modi sicuri puoi eliminare il dolore nella cavità orale di una donna durante il trasporto di un bambino??

Gravidanza e denti: perché fanno male?

Innanzitutto, vale la pena capire perché può apparire un mal di denti durante la gravidanza, quali sono le sue cause principali. Nonostante il fatto che si verificano cambiamenti significativi nel corpo di una donna incinta, una maggiore sensibilità o un forte mal di denti indica lo sviluppo di malattie dentali, come nella maggior parte delle persone. Quelli più probabili sono:

    Carie. Sensazioni e sensibilità spiacevoli si verificano quando si mangiano cibi caldi o freddi, dolci o acidi.
  1. Pulpite. Questo processo infiammatorio è accompagnato da un dolore acuto parossistico, che si intensifica di notte..
  2. Parodontite apicale. L'infiammazione colpisce le radici del dente. Una caratteristica distintiva: la sindrome del dolore appare se si preme sulla gomma vicino all'unità malata.
  3. Eruzione del dente del giudizio. Questo processo non procede sempre rapidamente e senza intoppi. A volte, durante l'eruzione, i denti fanno male e fanno male, il che causa disagio alla donna incinta.

Tuttavia, ci sono altri motivi per cui i denti di una donna incinta possono ferire, anche sotto un'otturazione, legati proprio alla sua posizione e spiegati da uno squilibrio nell'equilibrio interno. Durante la gravidanza, gli ormoni del corpo cambiano e talvolta la normale circolazione sanguigna viene interrotta, il che porta a varie interruzioni. Ciò influisce negativamente sulle gengive e sulla mucosa orale. Di conseguenza, i problemi cronici peggiorano, può svilupparsi gengivite..

Più lungo è il periodo di gestazione, più il futuro bambino ha bisogno di minerali e calcio per costruire uno scheletro, che prende dal corpo della madre. Di conseguenza, le articolazioni femminili, le ossa mascellari e i denti sono colpiti..

Come lenire il mal di denti?

Molti farmaci moderni, progettati per alleviare il dolore o l'ipersensibilità, hanno limitazioni e controindicazioni per le donne in gravidanza, sia nella fase iniziale che in quella avanzata. In caso di infiammazione, dolore o semplicemente mal di denti, la scelta dei mezzi con cui è possibile eliminare i sintomi spiacevoli durante la gravidanza è piccola.

Inoltre, molto dipende dal trimestre in cui si trova la donna. Nelle fasi iniziali, nei primi tre mesi, alcuni farmaci sono consentiti, verso la fine, a 32-35 settimane, altri. In ogni caso bisogna stare molto attenti alla scelta dei farmaci e delle pillole anestetiche, è consigliabile non essere pigri e andare a consultare un dentista, perché da questo dipende il benessere sia della madre che del bambino.

Nel primo trimestre

La futura mamma può iniziare ad avere mal di denti sia all'inizio che alla fine, a 38-41 settimane, appena prima del parto. Tuttavia, il mal di denti nel primo trimestre è un sintomo molto indesiderabile. È durante questo periodo che l'embrione si forma e stabilisce tutti gli organi e sistemi vitali, compreso il sistema nervoso centrale..

Per i primi tre mesi, non è consigliabile assumere farmaci, che si tratti di Analgin, No-Shpa o Kalgel, poiché la barriera ematoplacentare non si è ancora formata e i farmaci possono avere un effetto tossico su di essa. È meglio dare la preferenza ai rimedi popolari e ai risciacqui con decotti alle erbe.

Esempi di rimedi popolari popolari che vengono utilizzati se un dente fa male durante la gravidanza sono:

  • soluzione di soda;
  • infuso di buccia di cipolla;
  • cipolle o aglio (per applicazioni);
  • barbabietole (per applicazioni e risciacqui);
  • succo di cetriolo o decotto di patate.

Tuttavia, con la sindrome del dolore grave, puoi prendere una compressa di un farmaco a base di ibuprofene o paracetamolo. Tali azioni sono giustificate, poiché con il dolore di alta intensità aumenta anche la concentrazione di adrenalina, che può provocare sanguinamento.

Nel secondo trimestre

Il vantaggio del secondo trimestre di gravidanza è che in questo momento il dolore può essere trattato con farmaci più vari:

  1. Se un dente fa male, puoi prendere antidolorifici, ad esempio, lo stesso paracetamolo o ibuprofene (Nurofen).
  2. Con forti sensazioni di dolore, è consentito assumere Ketonal come indicato da un medico.
  3. Analgin, popolare in Russia, è vietato in molti paesi, tuttavia, i produttori indicano che non dovrebbe essere usato nei trimestri I e III, nel II è consentito.
  4. Gli altrettanto popolari Spazmalgon e No-Shpa alleviano il dolore negli spasmi della muscolatura liscia, quindi sono inefficaci per il mal di denti. Inoltre, Spazmalgon, che contiene metamizolo di sodio (come Analgin), è controindicato nelle donne in gravidanza secondo le istruzioni.

Ma durante questo periodo, puoi sciacquare la cavità orale non solo con brodi e infusi, ma anche con preparati farmaceutici già pronti, osservando rigorosamente le istruzioni per l'uso. Questi tre mesi sono considerati il ​​momento ideale se è necessario un trattamento odontoiatrico, inclusa la rimozione di un riunito malato. Tali interventi vengono eseguiti utilizzando l'anestesia locale, scegliendo tali agenti che non rappresentano una minaccia per la salute e il normale sviluppo del feto..

Nel terzo trimestre

Negli ultimi tre mesi di gravidanza, il corpo femminile diventa il più vulnerabile e sensibile ai problemi dentali. Ciò è dovuto al fatto che durante questo periodo lo scheletro del bambino si forma attivamente e riceve i fondi per questo da sua madre, quindi ha una maggiore fragilità delle ossa e della carie. Di conseguenza, anche una cavità cariata insignificante può iniziare a crescere molto rapidamente e svilupparsi in pulpite con sintomi dolorosi caratteristici..

Dopo 36 settimane, è preferibile interrompere le sensazioni dolorose con farmaci o rimedi popolari a casa. Una visita allo studio dentistico, essendo una situazione stressante, può provocare attività lavorativa prima della data stabilita..

Inoltre, il miele non deve essere usato per il trattamento, che provoca carie, riscaldamento, che aggrava solo il processo infiammatorio, iodio per il risciacquo o aspirina per le applicazioni, poiché possono causare ustioni.

Come alleviare l'infiammazione?

Molto spesso, è lo sviluppo del processo infiammatorio che causa la comparsa di un forte mal di denti. In questo caso, è necessario rimuovere l'infiammazione, che successivamente porterà alla scomparsa della sindrome del dolore. Questo può essere fatto in diversi modi:

  • assunzione di farmaci locali e generali: compresse, unguenti, creme e gel;
  • utilizzando risciacqui, bagni e applicazioni.

Medicinali

Un modo efficace per alleviare il mal di denti è bere un analgesico. Inoltre, prendere una pillola è molto più comodo e semplice del risciacquo, per il quale è comunque necessario preparare un decotto o un infuso. Sfortunatamente, non ci sono così tanti antidolorifici e farmaci antinfiammatori approvati per la gravidanza (vedi anche: antidolorifici per il mal di denti, approvati per l'uso durante l'allattamento). Tra loro:

  1. Paracetamolo. Il suo vantaggio è la massima sicurezza per la salute della madre e del feto. Meno - incapace di eliminare il mal di denti grave, ma può ridurlo. Aspirina. Il medicinale può essere assunto rigorosamente secondo la prescrizione del medico e solo nel secondo trimestre. Riduce l'intensità del dolore a sopportabile.
  2. Nurofen. Utilizzato nel primo e nel secondo trimestre.
  3. Novocaina. Viene gocciolato sull'area problematica o un batuffolo di cotone inumidito con esso viene applicato su un dente dolorante. L'uso del farmaco deve essere concordato con il medico. I produttori notano che è scarsamente assorbito attraverso le mucose..

Gargarismi

Il modo più sicuro per affrontare l'infiammazione se un dente fa male, anche sotto un'otturazione, vengono considerati i risciacqui caldi. Sono spesso raccomandati dai dentisti durante la gravidanza e in qualsiasi momento. Certo, l'effetto non si ottiene completamente e per un breve periodo, ma aiutano a ridurre la sindrome del dolore. Molto spesso, questo metodo viene utilizzato nel processo infiammatorio nelle gengive, nella pulpite purulenta e nella parodontite..

Il liquido non deve essere caldo per evitare di scottare la bocca. Può essere semplice acqua bollita, soluzione di sale di sodio, decotti a base di erbe o preparati farmaceutici..

Preparazioni per farmacie

La sindrome del dolore è un "effetto collaterale" dell'infiammazione. Pertanto, usando i risciacqui antisettici, puoi sbarazzarti del dolore. Non attraversano la placenta, rendendoli sicuri per lo sviluppo fetale. Tra le opzioni farmaceutiche efficaci per soluzioni antisettiche, si possono notare due:

    Miramistin. Efficace agente antimicrobico e antinfiammatorio. Aiuta con stomatiti, gengiviti, parodontiti e parodontiti.
  1. Clorexidina. Le sue soluzioni acquose vengono utilizzate per il risciacquo..

Utilizzato per il risciacquo e una soluzione al 3% di perossido di idrogeno. Versare un cucchiaio di perossido in un bicchiere, aggiungere 100 ml (mezzo bicchiere) di acqua calda bollita, mescolare bene. Durante il risciacquo, potresti avvertire una leggera sensazione di bruciore nei punti in cui sono presenti lesioni gengivali. Le procedure possono essere eseguite da 5 a 7 volte durante il giorno. Il corso terapeutico è solitamente di 5-10 giorni. Trascorso questo tempo, se non ci sono miglioramenti, devi andare dal dentista.

Decotti e tisane

Per quanto riguarda i vari decotti e infusi, rappresentano un metodo alternativo per eliminare sensazioni fastidiose e dolorose nelle gengive, nel dente sotto l'otturazione e in tutta la cavità orale. Nonostante siano mezzi sicuri per il feto, vanno usati con attenzione, in nessun caso vanno bevuti, poiché alcune sostanze contenute nelle erbe, assorbite nel flusso sanguigno, portano ad un aumento del tono dell'utero.

Per preparare un decotto di erbe, è necessario prendere circa 25 grammi di materia prima secca, versarvi sopra 300 ml di acqua bollente e lasciare fermentare sotto il coperchio. Devi sciacquarti la bocca dopo ogni pasto. Le piante medicinali più popolari sono:

    calendula;
  • saggio;
  • camomilla da farmacia;
  • Erba di San Giovanni;
  • Corteccia di quercia;
  • piantaggine.

Un'altra opzione comune è l'infuso di buccia di cipolla. Per prepararlo, dovrai versare 200 ml di acqua bollente sulla buccia schiacciata di una cipolla grande. Il prodotto viene insistito sotto il coperchio fino a quando non diventa caldo. Sciacquare la bocca tre volte al giorno.

Unguenti e gel

Un altro metodo di anestesia locale durante la gravidanza è l'uso di unguenti e gel. Tuttavia, possono essere utilizzati solo con il permesso del dentista. Il fatto è che la maggior parte di essi contiene veleni vegetali e animali e altre sostanze che rappresentano una minaccia per il nascituro..

Il collaudato Calgel, sebbene non sia controindicato per le future mamme, viene utilizzato nei bambini per la dentizione e per non alleviare i dolori già scoppiati, soprattutto quelli che hanno cominciato a collassare. Tra i tanti unguenti e gel, le donne incinte possono utilizzare Cholisal (con cautela) e Asepta (in assenza di allergie ai prodotti delle api). Sono più efficaci per le malattie gengivali.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

A che ora è possibile determinare la presenza di gemelli - quando un'ecografia mostra gravidanze multiple?

Infertilità

Le gravidanze multiple non sono rare negli ultimi anni. Molte donne sognano di dare alla luce due o anche tre bambini contemporaneamente, altre, avendo appreso che stanno trasportando due gemelli, si preoccupano se riescono a far fronte al doppio carico.

Gravidanza 4 mesi dopo il taglio cesareo

Infertilità

Taglio cesareo. Forum per genitori con molti bambini Argomenti senza risposta Argomenti attivi Versione SearchMobileTaglio cesareo ⇒ Gravidanza 4 mesi dopo il taglio cesareoModeratore: mamma katya

Prendendo Duphalac durante la gravidanza, quali sfumature devi sapere

Analisi

Il periodo di attesa per il bambino non sempre scorre liscio per le donne. Ci sono disturbi che devi combattere costantemente, ad esempio la stitichezza.

Anestesia per taglio cesareo. Anestesia generale

Analisi

Se una donna si sottopone a un taglio cesareo di emergenza, di norma viene utilizzata l'anestesia generale, poiché richiede meno tempo (rispetto ai metodi regionali e locali).