Principale / Infertilità

Perché la schiena fa male durante la gravidanza nel terzo trimestre e cosa fare?

La schiena fa male durante la gravidanza nel terzo semestre: questo è un problema che quasi tutte le future mamme devono affrontare nelle ultime fasi del parto. Nella maggior parte dei casi, il disagio e il dolore sono spiacevoli, ma comunque "compagni" naturali della gravidanza. Il dolore derivante da motivi fisiologici o domestici non danneggia la madre o il bambino.

Ma a volte il trasporto di un bambino è associato a tali stress che il corpo di una donna diventa indifeso contro malattie e condizioni pericolose per la salute. In questi casi, il mal di schiena può segnalare il verificarsi di processi potenzialmente pericolosi. Inoltre, il pericolo può minacciare la salute non solo della futura mamma, ma anche del feto.

Certo, è meglio consultare un medico per il mal di schiena e farsi diagnosticare. Ma non fa male a una donna incinta scoprire come e perché si verifica il mal di schiena naturale. E inoltre, in quali casi il dolore può apparire sullo sfondo di patologie in via di sviluppo. Saranno utili anche le informazioni su come alleviare la tua condizione senza creare un pericolo per il bambino..

Cause fisiologiche normali di mal di schiena nelle donne in gravidanza

Perché la schiena fa male nel terzo trimestre di gravidanza: puoi determinare i principali fattori predisponenti naturali. La causa più probabile del mal di schiena è la pressione che l'utero in crescita esercita sui muscoli, sui vasi sanguigni, sui nervi e sulla colonna lombare. Il peso del feto nel terzo trimestre è piccolo - solo 3-5 kg. Ma per la colonna vertebrale, questo carico è molto significativo. Inoltre, la situazione è aggravata dal fatto che il centro di gravità della donna incinta cambia, si sposta in avanti parallelamente alla crescita dell'addome. E se una donna ha una gravidanza multipla ed entrambi i figli sono grandi, il mal di schiena può diventare semplicemente insopportabile..

Durante la gravidanza, il corpo di una donna produce uno speciale ormone che previene le contrazioni uterine premature. Questo ormone rilassa i muscoli dell'utero e allo stesso tempo l'intera muscolatura del corpo. E i muscoli della schiena, che sono indeboliti, non possono sostenere adeguatamente la colonna vertebrale. Pertanto, c'è dolore alla schiena - nei muscoli o nella colonna vertebrale.

Alla vigilia del parto, le articolazioni pelviche interossee sedentarie si ammorbidiscono, vengono gradualmente allungate. In poche parole, le ossa pelviche divergono leggermente per facilitare il movimento del bambino attraverso il canale del parto alla nascita. Per questo motivo, potrebbe esserci dolore che si irradia alla parte bassa della schiena e anche più in alto..

Nel terzo trimestre, la maggior parte delle donne è in sovrappeso. Non solo cresce l'utero, ma anche:

  1. Tessuto mammario.
  2. Muscolo e tessuto adiposo.
  3. Il volume del sangue aumenta.

Anche la placenta e il liquido amniotico hanno il loro peso. Si scopre che la futura mamma sta guadagnando da 8 a 15 kg in pochissimo tempo. E tutto questo peso cade sulla colonna vertebrale. Se una donna era magra, non molto atletica prima della gravidanza, la sua colonna vertebrale potrebbe semplicemente non essere pronta per un tale carico. Se sei preoccupato per il dolore nella parte superiore della schiena - nella colonna vertebrale toracica, questo potrebbe indicare che il torace sta crescendo molto rapidamente e il corpo non ha il tempo di adattarsi ai cambiamenti.

Nella tarda gravidanza - dopo 37 settimane - aumenta la pressione della testa del bambino sull'articolazione pubica, il che può causare sensazioni piuttosto spiacevoli, persino dolorose nella futura mamma. Nella stessa fase, le donne hanno spesso crampi, dolori doloranti nella parte inferiore dell'addome e nella parte bassa della schiena: si tratta di contrazioni false (di allenamento) di Braxton-Hicks o contrazioni reali, che indicano l'inizio del travaglio. Se compare anche lo spotting, questo è un segnale per consultare urgentemente un medico, poiché la gravidanza potrebbe essere a rischio di interruzione.

Sonno, fattori domestici e lavoro come cause del mal di schiena nel terzo trimestre di gravidanza

Un'altra causa di mal di schiena nel terzo trimestre è associata al sonno di una donna incinta:

  1. Se il materasso è scomodo, troppo duro o troppo morbido, la schiena non riceve il supporto di cui ha bisogno e fa male. La parte posteriore nella regione lombare ha una curva in avanti fisiologica - lordosi naturale. Anche una persona normale, quando dorme sulla schiena su un materasso selezionato in modo improprio, può provare dolore e disagio, poiché lo stato fisiologico dell'arco è disturbato. E in una donna incinta che dorme sulla schiena, e anche su un materasso inappropriato, l'arco non è supportato, inoltre l'utero preme dall'alto.
  2. Sonno profondo e lungo in una posizione. La compressione prolungata dei nervi può causare dolore alla schiena o al fianco.

E infine, fattori familiari che possono contribuire al fatto che una donna incinta ha mal di schiena:

  • Indossare scarpe con i tacchi alti: c'è un carico molto grande sul sistema muscolo-scheletrico;
  • Lavoro sedentario lungo: sovraccarico dei muscoli della schiena;
  • A lungo in piedi durante il giorno;
  • Stile di vita inattivo - c'è un indebolimento del corsetto muscolare della schiena;
  • Mancanza di vitamine o oligoelementi: soffrono sia i muscoli che le articolazioni;
  • Movimenti improvvisi e / o sollevamento di carichi pesanti. Spesso le donne incinte che hanno già bambini piccoli continuano a portare i bambini in braccio, nonostante le loro condizioni delicate.

Condizioni che possono causare mal di schiena nel terzo trimestre di gravidanza

Di solito, le malattie che si manifestano con il mal di schiena non si verificano improvvisamente durante la gravidanza. Devono esserci dei prerequisiti per il loro sviluppo. Cioè, il processo patologico continua prima della gravidanza, ma è nascosto. E nel secondo o terzo trimestre, sotto l'influenza di cambiamenti nel corpo specifici per la gravidanza, la malattia inizia a progredire e si manifesta nel dolore.

Le patologie più probabili che possono manifestarsi come mal di schiena:

  1. Osteocondrosi. Nel processo di ammorbidimento e allungamento delle articolazioni del bacino, possono essere colpiti anche i tessuti circostanti, i dischi articolari della colonna lombare. Anche i dischi iniziano ad ammorbidirsi, le vertebre si abbassano e si sviluppa l'osteocondrosi, che può essere complicata da un'ernia intervertebrale.
  2. Scoliosi. Questa malattia si sviluppa anche durante l'infanzia, l'adolescenza. Spesso questo accade inosservato da una persona malata. E durante la gravidanza, la scoliosi inizia a progredire attivamente. Sotto il peso della parte lombare, la schiena si piega ancora di più. Allo stesso tempo, il tessuto nervoso viene toccato, la funzione del midollo spinale viene interrotta. Una delle conseguenze più gravi è la compressione delle arterie e la conseguente privazione di ossigeno nel feto..
  3. Ernia intervertebrale. Prima della gravidanza, questa patologia può portare disagio e disagio, ma potrebbe non esserci dolore. Ma quando la pressione dell'utero sulle vertebre aumenta, l'ernia diventa più grande. Lei, a sua volta, inizia a toccare il tessuto nervoso del midollo spinale, provocando l'insorgenza della sindrome del dolore.

Ci sono molte altre malattie degli organi interni in cui il dolore può irradiarsi (dare) alla schiena, alla parte bassa della schiena:

  • Pancreatite, cioè un processo infiammatorio che si verifica nel pancreas. Il mal di schiena con questa malattia ha un fuoco di Sant'Antonio in natura. Accompagnato da vomito, costipazione, bassa pressione sanguigna.
  • Calcoli renali o vescicali. La malattia è accompagnata da dolore acuto nella parte bassa della schiena, nausea, congestione urinaria o viceversa, aumento della minzione.
  • Pielonefrite, cioè un processo infiammatorio, il più delle volte di un'eziologia infettiva, che si verifica nei reni. In questo caso, ipertermia (febbre) e brividi, disturbi urinari con un cambiamento nel colore delle urine si uniscono al mal di schiena.
  • Malattie neurologiche e malattie dell'APS: ci sono dolori acuti e lancinanti che possono irradiarsi ai glutei, agli arti.
  • Miosite o infiammazione del tessuto muscolare. Questa condizione si verifica quando una persona è troppo raffreddata, è in una corrente d'aria ("spenta"), per molto tempo è in una posizione scomoda, ad esempio in un sogno. In questo caso, il dolore è così grave che la persona non può letteralmente muoversi per diversi giorni. Questa condizione è simile nella sensazione a quando, con un movimento non riuscito, ad esempio, un forte allungamento dopo il sonno, un nervo viene pizzicato.

Ma alcune malattie, ad esempio la sinfisite, sono caratteristiche proprio per il periodo della gravidanza. La sinfisite è una condizione in cui le ossa dell'anca divergono troppo (fino a 20 mm o più). In questo caso, la donna incinta avverte dolore, spremitura, pesantezza nell'addome inferiore. L'edema appare nell'area pubica e la temperatura locale può aumentare. C'è anche un'andatura "a papera", dolore all'osso sacro e alla parte bassa della schiena.

Trattamento del mal di schiena in una donna incinta

La gestione del dolore durante la gravidanza non si verifica quasi mai con l'uso di farmaci. Se non ci sono minacce per la vita della madre, allora nessun medico metterà a repentaglio il normale sviluppo del bambino..

Se le condizioni della madre sono gravi o la malattia può influire negativamente sulle condizioni del feto, molto probabilmente la donna verrà ricoverata in un ospedale in un istituto medico. Già in ospedale, i medici prenderanno una decisione in merito a un taglio cesareo e quindi forniranno cure di emergenza alla donna in travaglio e al bambino. Solo uno specialista, partendo dal quadro clinico, può decidere come trattare il dolore e la sua causa principale.

Ciò significa che puoi alleviare il mal di schiena solo da solo utilizzando metodi sicuri:

  1. Normalizzazione dello stile di vita, sonno sano, buona alimentazione, congedo di maternità. Se il medico lo ritiene necessario - aderenza al riposo a letto.
  2. Assunzione di un complesso vitaminico-minerale prescritto da un medico.
  3. Indossare un tutore prenatale individuale, un corsetto, scarpe ortopediche.
  4. Esercizi fisici leggeri, ginnastica per donne incinte: solo movimenti fluidi e attenti.
  5. Massaggio alla schiena, terapia manuale e terapia fisica, visita in piscina (solo su prescrizione del medico!).
  6. Se ti fa male la schiena principalmente durante il rilassamento, durante il sonno notturno o diurno, puoi fare un bagno caldo (non caldo) prima di andare a letto. Puoi anche fare una doccia: morbidi getti d'acqua mirati all'area problematica ti aiuteranno a rilassarti e ad alleviare il dolore.
  7. L'uso di unguenti e lozioni per uso esterno, se non ci sono controindicazioni per le donne in gravidanza nelle istruzioni. È importante assicurarsi che l'unguento non contenga ketoprofene..
  8. In casi molto rari, il medico può prescrivere a una donna di assumere farmaci antinfiammatori non steroidei, analgesici.

Il mal di schiena in una donna incinta, anche lieve, insorto a fine giornata a causa della stanchezza è un'indicazione diretta per chiedere il parere di uno specialista. Anche se una donna è sicura al 100% che non stia accadendo nulla di terribile, è meglio giocare sul sicuro, perché stiamo parlando della salute non solo della madre, ma anche del bambino.

Prevenzione del mal di schiena durante il trasporto di un bambino

Si consiglia di sottoporsi a un esame completo prima del concepimento da parte di tutti gli specialisti, in particolare un ortopedico, un neuropatologo, un nefrologo, un gastroenterologo. Questo è l'unico modo per essere sicuri che la futura mamma non abbia malattie che possono manifestarsi come mal di schiena nella tarda gravidanza. Ma cosa succede se la gravidanza è già avvenuta? Seguire consigli di base e semplici aiuterà a ridurre il rischio di mal di schiena nel terzo trimestre:

  • Indossa scarpe comode senza tacchi o zeppe. Preferibilmente sandali, ballerine o scarpe autunno-inverno con suola bassa e tacchi piatti.
  • Controllare il peso, ma non a scapito di una corretta alimentazione.
  • Sonno adeguato su un materasso ortopedico appositamente selezionato. La posa dovrebbe essere così: sul lato sinistro, un cuscino sotto la testa, il secondo sotto lo stomaco, il terzo tra le gambe. Se vuoi insopportabilmente dormire sulla schiena, allora sotto la parte bassa della schiena devi mettere un piccolo cuscino a forma di rullo o un asciugamano arrotolato in un rullo.
  • Se possibile, uno stile di vita attivo: meno seduti, sdraiati e in piedi, camminando di più. Se devi ancora sederti, devi scegliere una sedia con lo schienale duro e mettere un rullo sotto lo schienale. Osserva la postura corretta quando cammini. Ma non puoi fare movimenti improvvisi, praticare sport attivi, sollevare pesi e piegarti in avanti.
  • Indossare supporto addominale e per la schiena.

È molto importante ascoltare attentamente i tuoi sentimenti. Se le raccomandazioni non aiutano a prevenire il mal di schiena, ciò potrebbe indicare che si tratta di una malattia. In questo caso, non puoi esitare, devi contattare un terapista o un ginecologo il prima possibile..

Lombalgia durante la gravidanza nel primo, secondo e terzo trimestre. Trattamento

La notizia della gravidanza delizia molte donne, soprattutto se tanto attesa. Tuttavia, con una nuova posizione, iniziano a verificarsi cambiamenti colossali nel corpo, mentre si sviluppa una nuova vita. Il benessere generale di una donna può peggiorare. La causa principale è la lombalgia, che è accompagnata da alcune malattie..

Cosa indica la natura della lombalgia durante la gravidanza?

La lombalgia durante la gravidanza può caratterizzare una condizione medica. A seconda della natura del dolore, accade più spesso: pancreatite, pielonefrite, urolitiasi.

Tirando i dolori

Le sensazioni dolorose di natura trascinante sono suddivise in 2 tipi di motivi:

  • fisiologico, cioè normale;
  • patologico, cioè pericoloso (tale dolore richiede un trattamento speciale).

Le ragioni fisiologiche includono:

  • L'impianto di embrioni può essere la ragione, poiché nelle prime 2 settimane la futura mamma non è a conoscenza dell'inizio della gravidanza. Dopo un po 'tutto torna a posto ei disturbi passano.
  • Quando, a 3-4 settimane di gravidanza, i villi coriali si tuffano nel miometrio. Ciò causa fastidio alla schiena. I vasi, che sono così importanti per l'apporto di sangue al feto, iniziano a germogliare, da qui il dolore..
  • Flusso sanguigno elevato nell'utero a 5-6 settimane di gestazione. I vasi si riempiono di sangue e un lieve dolore appare nella regione lombare e nell'addome inferiore.
  • Il relax a 8 settimane di gravidanza rilassa i tessuti articolari, quindi il dolore si manifesta nella regione lombare e nella zona vertebrale.
  • A causa dell'utero allargato a 10 settimane di gravidanza, i legamenti circostanti sono allungati. Per questo motivo, il dolore si verifica nella zona del coccige..
  • Aumento dello stress sui reni.

Le ragioni patologiche includono:

  • Pericolo di aborto spontaneo.
  • Bubble drift.
  • Gravidanza extrauterina.
  • Mioma.
  • Nefropatia.
  • Gravidanza congelata.

Dolore lombare che si irradia alla gamba

Il dolore che si irradia alla gamba può segnalare un'esacerbazione di qualche malattia associata alla colonna vertebrale o una malattia che non appartiene affatto alla regione spinale. Tuttavia, lo stesso, con un tale malessere, le terminazioni nervose periferiche sono interessate, quindi dovresti prestare maggiore attenzione a questo disagio..

Il dolore che si irradia alla gamba può essere localizzato nel gluteo, in diverse parti della coscia, del piede, delle gambe e può anche verificarsi intorpidimento. L'area in cui va il dolore dipende da quale area del nervo è sotto stress. La pressione sul nervo può provenire dalla colonna vertebrale ferita.

Inoltre, altri sintomi possono includere:

  • malattie degli organi interni, che si trovano a livello della parte bassa della schiena;
  • processi infiammatori associati alla ginecologia;
  • processi infiammatori associati all'oncologia;
  • nefropatia;
  • malattie delle vie urinarie;
  • ulcera duodenale;
  • pancreatite;
  • gravidanza tubarica.

Dolore all'addome inferiore e alla parte bassa della schiena

Il dolore lombare durante la gravidanza nella parte inferiore della vita è dovuto all'esacerbazione di eventuali malattie.

Oltre al dolore adattivo, che è associato allo sviluppo del feto, può comparire dolore causato da:

  • esacerbazione della vescica;
  • nefropatia;
  • appendicite;
  • processo infiammatorio dell'intestino;
  • deviazione del sistema digestivo;
  • malattia dei calcoli biliari;
  • esacerbazione di malattie ginecologiche;
  • la conseguenza dopo un taglio cesareo;
  • superlavoro fisico;
  • un forte aumento del peso corporeo;
  • curvatura della colonna vertebrale, ernie;
  • osteocondrosi;
  • patologia dei muscoli pelvici;
  • spostamento del centro di gravità con una pancia in crescita.

Il dolore addominale inferiore può verificarsi con un disturbo dell'apparato digerente.

Ogni donna incinta inizia a formare una sorta di capricci alimentari che, con attività insufficiente, provocano stitichezza, distensione intestinale. Le sensazioni dolorose possono essere facilmente corrette con una corretta alimentazione e un lavoro fisico regolare..

Dolore lombare destro e sinistro

Se c'è un disagio nella parte bassa della schiena a destra oa sinistra, questo potrebbe essere un avvertimento sulla pielonefrite. La malattia procede con febbre alta o anche con sintomi minori.

Con la pielonefrite, può esserci dolore durante la minzione, un odore insolito e il colore delle urine. Inoltre, nelle prime ore, le gambe possono gonfiarsi. In caso di malessere, questi sintomi non devono essere attribuiti alla tossicosi.

Crampi

I dolori crampi sono spasmi o coliche in diverse parti del corpo. Questo disagio può essere aggravato ridendo, starnutendo o semplicemente cambiando la posizione del corpo. Se il dolore si manifesta all'inizio della gravidanza e non ci sono sintomi allarmanti, non c'è bisogno di preoccuparsi.

La lombalgia durante la gravidanza può caratterizzare una condizione medica.

I dolori crampi sono fisiologici (impianto di embrioni, distensione uterina, gonfiore, rapporti sessuali, contrazioni di allenamento, attività lavorativa), nonché patologici (aborto spontaneo, gravidanza ectopica, malattie renali, appendicite).

Quando si cammina

Il dolore quando si cammina durante la gravidanza può essere associato a molte cause. Ad esempio, un fattore fisiologico, quando un bambino cresce dentro e il sistema muscolo-scheletrico è sotto stress. Il dolore dovrebbe essere enfatizzato dalle donne con traumi passati.

Inoltre, altri motivi potrebbero essere:

  • nervo schiacciato;
  • piedi piatti;
  • ammorbidimento delle ossa pelviche;
  • mancanza di calcio;
  • sovraccarico dei legamenti su cui è tenuto l'utero;
  • edema;
  • vene varicose;
  • dolore muscolare;
  • osteomielite;
  • osteoartrite;
  • infiammazione del nervo sciatico.
Il mal di schiena durante la deambulazione può essere associato a cambiamenti nella colonna vertebrale durante la gravidanza.

Se il dolore quando si cammina è moderato, puoi semplicemente fermarti e fare un respiro profondo. Se il dolore è insopportabile, devi consultare un medico..

Tiro

I dolori da tiro segnalano malattie come sciatica, osteocondrosi, radicolite. Inoltre, il malessere si verifica con i reni malati. La pressione aumenta, appare l'edema, la temperatura corporea aumenta, appare una salute debole.

Dolore alla parte bassa della schiena, alle gambe e al bacino

Il dolore alla parte bassa della schiena, agli arti inferiori e al bacino di solito si verifica a metà della gravidanza. Allo stesso tempo, la pancia in crescita preme sulle ossa e sulla colonna vertebrale. Questo dolore è considerato fisiologico e passa dopo il parto..

Durante e dopo il sonno

La causa del malessere nel sonno e dopo è la gravidanza vera e propria, in cui cambia lo sfondo ormonale. La situazione può essere aggravata se la futura mamma ha curvatura della colonna vertebrale, spondilite anchilosante, osteocondrosi lombare o se la donna incinta dorme in una posizione scomoda.

Dolori di cucitura

Sensazioni di dolore da cucitura si verificano se si verifica ipertonicità uterina. I disturbi possono verificarsi con ristagno di feci nell'intestino, stitichezza, flatulenza. Il dolore acuto può indicare la presenza di appendicite.

Se il dolore lancinante è crampi, sentito nell'ipocondrio destro, questo è un avvertimento su una possibile colecistite. Se un forte dolore lancinante appare sulla parte superiore dell'addome, potrebbe essere una pancreatite..

Il dolore da cucitura nell'area del coccige segnala disturbi ormonali, stress emotivo o può essere un pericolo di perdere un bambino.

Dolore prima del parto

In questo caso, il dolore prima del parto si manifesta nella parte bassa della schiena e nell'addome inferiore. Tali dolori assomigliano alle mestruazioni e sono accompagnati da formicolio e sono anche caratterizzati da sensazioni di pienezza al posto del pube.

Tali dolori possono iniziare a manifestarsi dalla 27a settimana di gravidanza. Da questo momento, il corpo si prepara per il processo del parto..

Lombalgia e dolore alle ovaie

Di solito, durante la gravidanza, le ovaie riposano, ma se si manifesta disagio, è necessario consultare un medico. Può essere: una grande cisti, deformazione dell'integrità della cisti, torsione della gamba di una grande cisti, un processo infiammatorio dell'utero. In questo caso possono comparire sintomi quali: secrezione di diversa natura, febbre alta, cattiva salute.

Dolori brucianti

Il dolore bruciante può essere un segnale della presenza di una malattia associata al tratto gastrointestinale, al sistema genito-urinario, al sistema nervoso, al sistema cardiovascolare, al sistema respiratorio e alle malattie della pelle. Una sensazione di bruciore può verificarsi a causa dello stiramento della pelle dovuto alla crescita del feto.

Più spesso, il dolore bruciante nella parte superiore dell'addome segnala una gastrite acuta e cronica.

In questo caso, c'è una sensazione di carico dopo aver mangiato, eruttazione, bruciore di stomaco, nausea. La gastrite acuta si verifica quando si avvelena con prodotti di bassa qualità.

La gastrite cronica è una malattia che si estende per un lungo periodo e deriva da una dieta scorretta, bevande malsane (caffè, alcol, tè forte), stress, bassa immunità, fumo, infezione da chilattobacillo, droghe.

Dolore alla parte bassa della schiena e al coccige

Se il dolore si verifica nella regione lombare e nel coccige, significa che le ossa del complesso pelvico divergono e anche i legamenti sono allungati a causa dell'allargamento dell'utero. A causa dell'ormone - relaxina, le ossa pelviche si rilassano, quindi l'anello pelvico diventa estensibile. Inoltre, il dolore può essere un segnale se è presente infiammazione o gonfiore..

Dolore lieve

Il dolore lieve è considerato la norma per una donna incinta, poiché in questa posizione la colonna vertebrale e le ossa sono sottoposte a un maggiore stress.

Dolore acuto

Il dolore acuto segnala un pericolo, è necessario consultare immediatamente un medico.

Questo accade quando:

  • pancreatite;
  • pielonefrite;
  • pericolo di perdita fetale;
  • rischio di rottura della cucitura dopo l'intervento chirurgico;
  • appendicite esacerbata.

Dolore alla cintura

Il dolore da herpes zoster è visto principalmente con la pancreatite, che viene trattata solo in ospedale.

Dolore frequente

Il dolore frequente si verifica se l'osteocondrosi si aggrava o se l'utero è spesso in buona forma (un segnale del pericolo di aborto spontaneo).

Perché può verificarsi dolore lombare - i motivi principali

La lombalgia durante la gravidanza si manifesta per i seguenti motivi:

CausaSintomi
Malattie del sistema genito-urinario (pielonefrite)Mal di schiena.
NefropatiaFebbre, gonfiore, dolore alla testa e alla parte bassa della schiena, ipertensione, urine torbide o puzzolenti.
False contrazioniSecrezione vaginale, fastidio addominale inferiore, brevi intervalli tra le contrazioni.

Nelle prime fasi

La lombalgia all'inizio della gravidanza si verifica a causa della ristrutturazione del corpo e dell'abitudine di tutti i sistemi del corpo alla nuova posizione.

Di conseguenza, tutte le risorse del corpo vengono spese per lasciare in sicurezza il bambino. Anche i dischi ei legamenti si ammorbidiscono, i livelli ormonali cambiano.

In un secondo momento

La lombalgia nella tarda gravidanza appare a causa del rapido allargamento dell'utero. Inoltre, il corpo si sta preparando per il parto, quindi si verificano le contrazioni dell'allenamento. L'addome può diventare duro. Il disagio nell'ultima fase della gravidanza segnala che la cervice si sta accorciando e la faringe inizia ad aprirsi.

Quando il dolore minaccia la vita e la salute della madre e del feto

La lombalgia durante la gravidanza, così come il mal di schiena, non dovrebbero essere un problema, ma potrebbero esserci delle eccezioni. Ad esempio, un forte dolore spasmodico con alta temperatura corporea e perdita di coordinazione indica un'alta probabilità di gravi patologie. È necessario rivolgersi immediatamente a un medico.

Cosa non fare per la lombalgia?

Con dolore nella parte bassa della schiena di una donna incinta, non puoi:

  • stare in piedi a lungo;
  • non stare seduti correttamente;
  • camminare con i tacchi;
  • sollevare pesi;
  • superlavoro;
  • stai a casa tutto il giorno, hai bisogno di aria fresca;
  • ignorare la ginnastica quotidiana;
  • rinunciare alla benda.

Metodi di trattamento del dolore

Vengono utilizzati vari metodi per ridurre il dolore:

  • massaggio rilassante;
  • fare una doccia o un bagno caldo;
  • l'uso di una benda di sostegno;
  • utilizzo di un materasso e cuscino ortopedici;
  • esercizi ginnici quotidiani;
  • postura corretta;
  • piscina.

Trattamento farmacologico

Medicinali che possono essere utilizzati da donne in gravidanza per vari dolori:

  • Sedativi (corvalolo, estratto di valeriana).
  • Antidolorifici (no-shpa, candele con papaverina).
  • Azione complessa (magnesio b6).
  • Ormonale (dyufaston, mattina).

Esercizi

Il video proposto contiene 6 semplici esercizi che possono essere eseguiti in qualsiasi fase della gravidanza:

Questa serie di esercizi aiuterà a sbarazzarsi di tensione e mal di schiena durante la gravidanza:

  1. Gatto. Devi inginocchiarti e appoggiare i palmi delle mani sul pavimento. Mentre inspiri, stringi lo stomaco inarcando la schiena. Dovrebbe verificarsi una leggera sensazione di tensione muscolare. In questa posizione, devi soffermarti per un po ', quindi tornare alla posizione precedente. Fai l'esercizio 10 volte.
  2. Bambino. Devi inginocchiarti e appoggiare i palmi delle mani sul pavimento. Allarga le gambe all'altezza delle spalle. Abbassa i glutei sui talloni mantenendo i palmi delle mani sul pavimento senza sollevarli. Tocca la fronte al pavimento. Rimani in questa posizione per circa 3 secondi, torna alla posizione precedente. Fai l'esercizio 10 volte.
  3. Leggeri colpi di scena. Seduto sul pavimento, devi incrociare le gambe, la schiena dovrebbe essere dritta. Muovi lentamente la mano dietro la schiena mentre giri il busto di lato. Fallo anche nella direzione opposta. Fai l'esercizio 10 volte su ciascun lato.
  4. Pendolo. In piedi, solleva le braccia, come se raggiungessi con le dita il soffitto. Quindi inclina lentamente verso il basso sul lato destro, torna alla posizione precedente. Fai anche a sinistra. Ripeti l'esercizio più volte.
  5. Colomba. Devi appoggiare i gomiti sul pavimento. Tirare indietro la gamba sinistra e piegare la gamba destra sotto lo stomaco. Metti le mani davanti a te, allunga le spalle e la testa in giù, prova a toccare il pavimento con la fronte. Soffermati in questo modo per un momento e torna alla posizione inversa.

Rimedi popolari

Per curare un mal di schiena in una donna incinta, puoi usare rimedi popolari:

  • Grattugiare rafano e mescolare con panna acida. Lubrificare il punto dolente con la composizione preparata, coprirlo con un tovagliolo sopra e avvolgerlo con una sciarpa.
  • Asciugare la bardana (foglie) e scottare con acqua bollente, attaccare a un punto dolente e avvolgere una sciarpa.
  • Pelare l'aglio, passare nella pirofila, mescolare con il succo di limone. La massa non dovrebbe essere abbastanza spessa. Immergere un tovagliolo di cotone nella massa e applicare sulla parte bassa della schiena per 20 minuti.
  • Incenso (bianco) Mescolare 1 bustina con sapone da bucato grattugiato 1 cucchiaio, aggiungere 2 tuorli montati. Mescola tutto bene. La miscela deve essere applicata sulla lana e poi legata con essa.

Massaggio

Devi massaggiare correttamente la schiena di una donna incinta in questo modo:

  • Accarezza delicatamente la schiena, i palmi dello specialista devono essere asciutti, caldi e puliti.
  • È consentito usare tecniche: accarezzare, impastare, sfregare.
  • Devi premere sulla schiena con poca forza.
  • Soprattutto, presta attenzione alla regione lombare per alleviare il carico in questa parte.
  • Durante la sessione, la donna incinta dovrebbe sdraiarsi su un fianco o sedersi, appoggiandosi a qualcosa di solido.
  • Migliore posizione di massaggio posizione ginocchio-gomito.

Misure preventive - 5 suggerimenti utili

Misure preventive per prevenire il dolore durante la gravidanza:

  • Evita il superlavoro.
  • Impegnati in esercizi terapeutici e segui una corretta alimentazione.
  • Non indossare i tacchi.
  • Usa una benda.
  • Dormi su un materasso ortopedico.

Bendaggio stabilizzante o corsetto

Durante la gravidanza, è necessario indossare una benda, soprattutto se ci sono malattie della colonna vertebrale. Una benda stabilizzante aiuterà ad alleviare la tensione dalla colonna vertebrale e ripristinarla eliminando il dolore.

Ginnastica quotidiana

Gli esercizi per le donne incinte dovrebbero essere speciali e eseguiti sotto la supervisione di uno specialista. Devi anche seguire tutti i consigli..

La serie più popolare di esercizi per le donne incinte:

  1. Gatto. A quattro zampe, piega la schiena e alza leggermente la testa. Torna alla posa originale. Quando viene eseguito, si dovrebbe ottenere un arco. L'esercizio fisico aiuta a ridurre al minimo il carico sulla colonna vertebrale, migliora la funzione renale, rafforza i muscoli della schiena.
  2. La farfalla. Seduto sul pavimento, raddrizza la colonna vertebrale, piega le ginocchia e tira lentamente verso di te. Stringi i piedi con le mani, agita le ginocchia ai lati. L'esercizio fisico aiuta a rafforzare i muscoli dell'anca.
  3. Bicchiere. Seduto su un tappeto morbido, raddrizza le gambe, allargale e solleva le braccia. Mentre inspiri, piegati su una gamba, espira e torna indietro. Corri anche nella direzione opposta. L'esercizio fisico aiuta a rafforzare i muscoli della stampa, il perineo, a stabilire un senso di equilibrio.
  4. Rana. Allarga le gambe sui fianchi, metti le braccia davanti al petto, allarga i gomiti ai lati e tocca le ginocchia. Premi i gomiti sulle ginocchia, spingendoli così più largamente finché non senti calore nelle gambe. L'esercizio rafforza le gambe, rende elastico il perineo.
  5. Legna. In piedi, allarga le gambe all'altezza delle spalle, inclina a sinistra e appoggiati al ginocchio, quindi solleva la mano destra sopra la testa con il palmo rivolto verso di te. Allo stesso tempo, guarda il palmo destro, la parte posteriore dovrebbe essere piatta. Corri anche dall'altra parte. L'esercizio sviluppa la coordinazione, l'equilibrio e rafforza i muscoli, i muscoli della schiena.

Questa ginnastica è buona con semplici esercizi. Può essere fatto anche in tarda gestazione..

Materasso per dormire

Un maternità è particolarmente importante. Dovrebbe essere di alta qualità, non rigido, ipoallergenico e fornire una pressione uniforme su tutto il corpo..

Regime quotidiano

Una donna incinta dovrebbe avere un riposo adeguato. Devi dormire almeno 9 ore, mentre all'ora di pranzo devi riposare per almeno 1,5 ore. Se c'è tensione nervosa, puoi usare erboristeria, disegno e altre utili distrazioni.

È utile camminare all'aria aperta per 1,5 ore ogni giorno, soprattutto prima di andare a letto. Se possibile, prendi il sole. Nella stagione fredda, puoi irradiare con la luce ultravioletta per evitare la carenza di fosforo-calcio. Nella stagione calda, puoi nuotare in mare o in fiume usando un costume da bagno speciale.

Piscina

In assenza di controindicazioni, il nuoto sarà un ottimo metodo per sbarazzarsi del mal di schiena. Durante il nuoto, il carico sulla schiena è ridotto. Tutte le regole di sicurezza devono essere seguite in piscina.

La gravidanza è una condizione che dura 9 mesi ed è accompagnata sia da eventi gioiosi che negativi, come il mal di schiena. Per ridurre questi momenti di disagio, ci sono vari rimedi e metodi popolari in cui le condizioni di una donna incinta sono significativamente migliorate.

Video sulla lombalgia durante la gravidanza

Il consiglio dell'ostetrico-ginecologo per il mal di schiena durante la gravidanza:

Autore: Belaeva Kristina

Design dell'articolo: Ageeva Pelageya

La parte bassa della schiena fa male durante la gravidanza: opzioni normali e quando suonare l'allarme?

Spesso, lo stato di pace di una donna incinta è disturbato da un'improvvisa comparsa di dolore lombare. In generale, questo è normale, causato da un aumento dello stress sulla colonna vertebrale e si verifica nell'80% delle donne.

Ma non importa quello che dicono, le future mamme sono molto ansiose per questo..

E poiché non sono necessarie preoccupazioni inutili per una donna incinta, consideriamo i possibili motivi per cui la parte bassa della schiena fa male durante la gravidanza, è pericoloso e come puoi alleviare il disagio che è sorto.

Perché la parte bassa della schiena fa male durante la gravidanza - fattori fisiologici

Una causa comune e innocua di dolore nella parte bassa della schiena in una donna in una posizione è considerata un allargamento dell'utero con un feto e un forte spostamento del centro di gravità nella regione vertebrale..

Di regola, la parte bassa della schiena inizia a ferire durante la gravidanza dal secondo trimestre. Una pancia in crescita attiva costringe una donna a cercare una posizione del corpo più comoda, che porta a un cedimento della parte bassa della schiena. Una postura insolita provoca dolore doloroso e senso di oppressione alla schiena.

Ma non appena la donna assume una posizione orizzontale, il dolore scompare.

I cambiamenti ormonali attivi influenzano anche un forte cambiamento nella schiena durante la gravidanza. Un'elevata concentrazione della sostanza ormonale relaxina provoca il rilassamento del corsetto muscolare, delle articolazioni sacrali e dei tendini. Questo ormone è prodotto dalla placenta e in parte dalle ovaie..

Sotto la sua influenza, i legamenti aumentano, come se si gonfiassero, e le ossa del bacino divergono leggermente e lo spazio risultante è pieno di fluido biologico. Ciò è necessario affinché il feto possa lasciare l'utero materno senza danni alla nascita al bacino..

Nel processo di tale preparazione al parto, una donna avverte un dolore appena percettibile, che dà alla parte bassa della schiena durante la gravidanza.

Diversi altri fattori possono aggravare il dolore lombare durante la gestazione:

  • Malattie ortopediche prima del concepimento: osteocondrosi, ernia vertebrale, scoliosi.
  • Aumento di peso patologico.
  • Scarpe scomode, soprattutto tacchi.
  • Carenza di calcio osseo.
  • Malattie del tessuto muscolare che provocano un movimento eccessivo delle articolazioni sacrali.

Questi motivi sono causati da molteplici cambiamenti nel corpo femminile durante la gravidanza. Ma è meglio non essere spericolati con i sintomi del dolore in questa posizione delicata, perché possono comparire insieme a patologie gravi. Di seguito considereremo il dolore come un segno di una possibile complicanza in diversi trimestri di gravidanza..

Lombalgia durante la gravidanza - quando suonare l'allarme

Il dolore nella parte bassa della schiena durante la gravidanza non dovrebbe essere intenso. In assenza di malattia, una donna può tollerarla tranquillamente senza farmaci antidolorifici. L'unica cosa di cui ha bisogno è un riposo frequente, scarpe comode, ginnastica leggera.

Se il dolore si intensifica e trascina molto bruscamente la parte bassa della schiena all'inizio della gravidanza, è importante consultare un ginecologo per escludere le seguenti patologie:

  • Infiammazione del sistema genito-urinario. Con l'inizio della gravidanza, tutte le infezioni presenti (se presenti) nel corpo possono causare infiammazioni acute. La vescica e i reni sono i più comunemente colpiti. Se si verificano problemi con la minzione con dolore alla schiena, la temperatura aumenta o si verifica nausea, il solito colore delle urine è cambiato, è necessario sottoporsi a un esame per diagnosticare la cistite o la pielonefrite.
  • La minaccia di interruzione della gravidanza. Se allo stesso tempo una donna ha un dolore terribilmente lombare e allo stomaco durante la gravidanza, compaiono perdite vaginali e debolezza muscolare, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza. Questi segni spesso precedono un aborto spontaneo..
  • Cisti del corpo luteo. Dopo il concepimento, si forma un corpo luteo nel sito del follicolo. Esiste durante il primo trimestre e funge da fonte di progesterone, che garantisce la sicurezza dell'embrione. Se una donna ha una storia di malattie ormonali (malattia policistica, disfunzione ovarica, endometriosi), durante l'ovulazione compare una cisti sul corpo luteo. Spesso provoca dolore alla parte bassa della schiena nelle prime fasi della gravidanza, che una donna sente anche prima di apprendere la sua nuova posizione..

Il dolore alla schiena nel primo e nel secondo trimestre è raramente grave e prolungato. Fondamentalmente, una donna può notare una leggera sensazione di formicolio o una sensazione di spremitura. E nelle ultime settimane durante la gravidanza, lo stomaco e la parte bassa della schiena sono molto più forti. Il dolore può aumentare anche con il minimo movimento, il che esaurisce notevolmente una donna.

Nella seconda metà della gravidanza, la lombalgia patologica può manifestarsi per i seguenti motivi:

  • La sinfisite è un'infiammazione del plesso pubico. La mobilità articolare e la scioltezza dei tendini sono considerate normali durante la gravidanza. Ma in rari casi, una donna sviluppa un processo infiammatorio nei muscoli e nel tessuto osseo del bacino. Questa condizione provoca un dolore così intenso che diventa difficile per una donna incinta camminare e persino muoversi. I segni indiretti di sinfisite sono un'andatura goffa e traballante, dolore alla palpazione della parte bassa della schiena e raddrizzamento delle gambe piegate. In questo caso, devi sottoporti a una terapia antinfiammatoria..
  • Terminazioni nervose pizzicate. La deformità delle vertebre dorsali alla fine della gravidanza può essere accompagnata da nervi schiacciati nella colonna lombare. Quindi una donna ha un forte dolore alla parte bassa della schiena durante la gravidanza, è difficile per lei raddrizzarsi o addirittura fare un paio di passi. Se ciò accade, la donna ha bisogno dell'aiuto di un neurologo..
  • Contrazioni premature. È difficile prevedere come procederà la gravidanza, quindi una donna deve essere attenta ai primi segni del parto. Le contrazioni possono causare dolore sia nella parte inferiore dell'addome che nella parte bassa della schiena. Se il dolore si ripresenta a intervalli regolari, è meglio andare in ospedale. Fortunatamente, la maggior parte delle contrazioni premature sono allenanti (sindrome di Braxton-Hicks) e non dannose..
  • Miosite. Dopo l'ipotermia, una donna può sviluppare un'infiammazione del tessuto muscolare del bacino. Una tale malattia è accompagnata da dolore acuto e aumento della temperatura corporea..
  • Pancreatite Sotto la pressione dell'utero, tutti gli organi vengono spostati. Questo può esacerbare vecchie malattie come la pancreatite. Questa condizione del pancreas causerà forti dolori alla schiena, attacchi di vomito, gonfiore..

Determinazione della causa della lombalgia durante la gravidanza e metodi di trattamento

Se la parte bassa della schiena di una donna si tira durante la gravidanza, per la massima tranquillità, devi andare da un ostetrico-ginecologo. Valuterà lo stato di salute e gli indicatori generali della gravidanza in corso. Se, oltre al moderato mal di schiena, il medico non scopre altro, alla donna verrà mostrato riposo ed esercizio per rafforzare i muscoli della schiena..

Durante l'esame, il medico può notare un addome stretto, gonfiore, variazioni della pressione sanguigna o risultati del test del sangue e delle urine scadenti. In questo caso, la donna incinta verrà indirizzata a uno specialista per chiarire la natura del mal di schiena..

A seconda delle cause della lombalgia durante la gravidanza, una donna può essere indirizzata a:

  1. All'urologo: prescriverà esami delle urine estesi, ecografia renale. Se viene confermata una malattia del sistema genito-urinario, la donna verrà avvisata di una dieta, verranno prescritti agenti antibatterici.
  2. Per un gastroenterologo: il medico condurrà un esame completo degli organi interni e selezionerà il trattamento appropriato. Se la pancreatite è la causa del mal di schiena, alla donna incinta verrà prescritta una dieta e l'assunzione di preparati enzimatici.
  3. A un neurologo: questo medico consiglierà il massaggio, delineerà un elenco di esercizi per la schiena, consiglierà un antidolorifico sicuro. Se ci sono difficoltà con la diagnosi, la donna viene inviata per una risonanza magnetica per determinare completamente le condizioni dei tessuti molli.

Il trattamento del mal di schiena patologico può essere effettuato a casa o in ambiente ospedaliero, che dipende in gran parte dalle condizioni della donna.

Interessante! Un lieve dolore all'utero, alla schiena e alle cosce appare spesso come i primi segni di gravidanza e può anche ferire un po '. Il dolore appare come risultato di un forte stiramento dell'utero per un embrione in rapida crescita. A volte questi sintomi compaiono anche prima del ritardo del ciclo mestruale..

Come gestire da sola la lombalgia durante la gravidanza

Hai visitato un medico per il mal di schiena che è apparso e non hai confermato alcuna malattia, ad eccezione dei soliti cambiamenti durante la gravidanza? Quindi puoi sopportare il bambino con tranquillità e in modo che il dolore non ti causi problemi, usa questi suggerimenti:

  • Non sedersi in una posizione mentre è sveglio. Non importa se sei seduto sul divano o lavori in ufficio, stabilisci una regola per cambiare la posizione del tuo corpo ogni 10-15 minuti. Rilascerà la tensione nella schiena e allevia il dolore..
  • Guarda la tua postura. Sì, è difficile mantenere la schiena dritta con una grande pancia! Ma la gravidanza non è un motivo per piegarsi all'indietro e lamentarsi per la stanchezza. Essere incinta è orgoglioso e devi essere all'altezza del tuo stato. E allo stesso tempo, ti libererai del dolore lombare debilitante.
  • Se trovi molto difficile muoverti, prova a posizionare un rullo o un cuscino sotto la schiena quando sei seduto. Durante il sonno, puoi rilassare la schiena con un comodo cuscino per le donne in gravidanza.
  • Se la parte bassa della schiena fa male durante le prime fasi della gravidanza senza la minaccia di aborto spontaneo, è consentito assumere un Nosh-Pa antispasmodico o supposte omeopatiche Viburcol. Altri analgesici sono controindicati nel primo trimestre.
  • Nessuno annulla il lavoro durante la gravidanza. Se il decreto è ancora lontano e lo schienale ricorda già fortemente se stesso, puoi acquistare una sedia ortopedica. Credetemi, ridurrà in modo significativo l'affaticamento e il disagio alla schiena. E dopo il parto, tornerà comunque utile. Secondo le statistiche, il 65% delle donne dopo il parto soffre di mal di schiena per diversi mesi fino a quando le ossa del bacino non tornano al loro aspetto originale..
  • Se stai in piedi per molto tempo, cambia costantemente il supporto da una gamba all'altra. Questa tecnica non permetterà alla colonna vertebrale di stancarsi e far male..
  • È meglio stare dalla tua parte mentre dormi. Pertanto, l'intero scheletro e i muscoli saranno in grado di rilassarsi completamente. Dopo aver dormito, cerca di alzarti gradualmente senza movimenti bruschi: alzati lentamente, siediti e solo allora alzati.
  • Raccogli gli oggetti correttamente. Un'inclinazione errata può provocare un nervo schiacciato o uno spostamento del disco. Ricorda! Per sollevare un oggetto, devi sederti completamente con la schiena dritta e alzarti allo stesso modo.
  • Se possibile, evita di prendere pillole per il dolore. Anche lo yoga, il massaggio e il buon riposo sono efficaci per ridurre il mal di schiena. Ma se è impossibile sopportare il dolore, prendi solo quei farmaci approvati dal ginecologo.
  • A partire dal secondo trimestre, è consigliabile acquistare una benda per le donne in gravidanza. Questa è una normale cintura in velcro elasticizzata con una forma speciale. Copre facilmente la pancia, sostenendola in una posizione naturale. Ciò riduce notevolmente il carico sulla schiena..
  • Il massaggio ai piedi aiuta ad alleviare il dolore lombare. Puoi facilmente accarezzarli con le mani o acquistare una palla con punte e rotolarla sul pavimento. Ma è meglio lasciare il massaggio della parte bassa della schiena e di tutta la schiena a un massaggiatore professionista..
  • E alla fine vorrei ricordarvi delle scarpe. Dovrebbe essere su un tacco basso (fino a 5 cm) e fissare saldamente la gamba della caviglia. Quindi la donna sarà a suo agio a camminare e le sue gambe non saranno in grado di stancarsi..

Prevenzione della lombalgia durante la gravidanza

Per prevenire il mal di schiena, è necessario monitorare la propria salute subito dopo il concepimento e mantenerla al livello desiderato. Tali misure preventive possono farlo:

  1. Durante la gestazione aumenta il consumo di calcio nel corpo femminile. Poiché il calcio è la base del tessuto osseo, è necessario monitorarne l'assunzione sufficiente con alimenti o vitamine contenenti calcio.
  2. Affinché il calcio possa essere assorbito, ha bisogno di magnesio e vitamina D. Ecco perché frequenti passeggiate all'aria aperta e un maggiore apporto di cibi ricchi di magnesio (noci, legumi, erbe, alghe) sono particolarmente indicati per una donna in posizione..
  3. La chiave per una schiena sana è avere muscoli e scheletro forti. Presta attenzione all'educazione fisica leggera, agli esercizi di fitball, al nuoto, allo yoga. Non devi fare tutto allo stesso tempo, scegli quello che ti piace.

Una serie di esercizi per la lombalgia durante la gravidanza

Ci sono molte società sportive che offrono corsi per donne incinte. A tua discrezione, puoi iscriverti a yoga, acquagym, ginnastica. Ma puoi fare degli esercizi a casa se non hai voglia di frequentare lezioni di gruppo..

Per prevenire ed eliminare il mal di schiena durante la gestazione, puoi fare i seguenti esercizi:

  • Sul pavimento, mettiti in posa da gattino: mettiti sui gomiti e sulle ginocchia, mantenendo la testa in linea con la colonna vertebrale. Mentre inspiri, inarca la schiena in un arco e attira la pancia, mentre espiri - torna alla posizione di partenza.
  • Sdraiati sulla schiena, piega entrambe le gambe alle ginocchia. Mentre inspiri, stringi i glutei, mentre espiri rilassa i muscoli..
  • In piedi sul pavimento, raddrizza la schiena, alza lentamente le braccia, chiudendo un cerchio sopra la testa, allunga. Mentre espiri, abbassa le braccia e rilassati..

È meglio fare esercizio al mattino. Cerca di non mangiare prima della lezione, in modo da non provocare bruciore di stomaco e pesantezza allo stomaco. Assicurati di bere acqua dopo l'esercizio per ricostituire la perdita di umidità..

Importante! In caso di disagio o deterioramento, è meglio rifiutare la ricarica e consultare un medico.

Spesso, il dolore lombare durante la gravidanza non indica una malattia. Ma quando compaiono anche lievi sensazioni di dolore, è meglio andare dal medico e dissipare i tuoi dubbi..

La parte bassa della schiena fa male durante la gravidanza: perché tira e cosa fare

Per la maggior parte delle donne, la parte bassa della schiena tira durante la gravidanza nelle sue fasi più diverse. Ciò si verifica più spesso (ma non sempre) nel primo trimestre (12-13 settimane). Le future mamme sono preoccupate per quanto siano pericolosi questi dolori, come affrontarli da soli e come un medico può aiutare.

Tutte queste domande sono abbastanza rilevanti e più informazioni ha una donna, più riesce a far fronte a questa disgrazia, più la sua gravidanza procede con calma. In effetti, non ci sono ragioni per gravi disordini e questo fenomeno è causato da ragioni del tutto naturali..

Anche se la parte bassa della schiena fa molto male durante la gravidanza, non dovresti farti prendere dal panico. Queste sensazioni sono direttamente correlate ai cambiamenti che si verificano nel corpo di una donna incinta. Devi solo capire la loro naturalezza e smettere di averne paura. Le ragioni sono più spesso:

  • contagiosi, raffreddori (leggi: come curare un raffreddore durante la gravidanza), a cui le donne incinte devono stare attenti: se si soffia la parte bassa della schiena, questo nel 90% dei casi comporta dolore e la sensazione che questo posto stia "tirando";
  • sotto l'influenza degli ormoni, che sono diventati molto di più nel corpo rispetto al periodo precedente, i legamenti, i muscoli, le articolazioni si rilassano;
  • l'aumento di peso graduale cambia la postura e dà alla schiena un carico aggiuntivo;
  • la deambulazione prolungata, la seduta prolungata, l'essere forzati in una postura monotona aumentano anche il dolore alla schiena;
  • anche piccole crepe dovute a precedenti parto difficili o cadute prima della gravidanza si faranno sentire con rinnovato vigore;
  • gravi problemi al collo, alla schiena, al bacino, alla colonna vertebrale, sorti anche prima della gravidanza, ora sono solo esacerbati: una caviglia una volta allungata, un disco spinale una volta spostato, così come molte altre lesioni del passato possono ricordarsi con dolore lombare.

Quasi tutti questi fattori spiegano perché la parte bassa della schiena fa male all'inizio della gravidanza: è così che il corpo si adatta al suo nuovo prezioso "carico".

Ma dopotutto, sensazioni dolorose in questo luogo si verificano periodicamente durante l'intero periodo della gravidanza, soprattutto intensificandosi appena prima del parto, quando il periodo è già di 38-39 settimane? Non aver paura in questo caso: il bambino cresce nell'utero, il suo peso aumenta, preme sugli organi vicini, che causa lombalgia nella parte bassa della schiena.

Dopo aver scoperto le principali cause del dolore, assicurandosi che non sia pericoloso, è comunque necessario intraprendere determinate azioni per neutralizzare queste sensazioni spiacevoli.

Molte donne che si trovano in una tale posizione sono interessate a cosa fare se la parte bassa della schiena fa male durante la gravidanza: è possibile in qualche modo eliminare queste spiacevoli sensazioni.

Dopotutto, le loro cause sono naturali e non puoi sfuggirle e non puoi scappare. Tuttavia, anche a casa, puoi far fronte a questo flagello..

Tutte le raccomandazioni fornite di seguito possono essere utilizzate come misure preventive se esiste il pericolo di tale dolore.

Se durante la gravidanza hai iniziato a essere infastidito da dolori lombari, d'ora in poi, per tutto il periodo in cui porti il ​​bambino, dovrai monitorare attentamente la posizione del tuo corpo.

  1. Non piegarti in piedi: la postura eretta è la chiave per una parte bassa della schiena sana.
  2. Cambia la tua posizione ogni 7-10 minuti: sdraiati, siediti, stai in piedi, cammina, ma tutto questo è alternato.
  3. Se, tuttavia, la situazione è tale da dover stare in piedi a lungo, assicurarsi di cambiare la gamba di supporto in modo che il peso sia distribuito uniformemente.
  4. Posiziona un piccolo cuscino sotto la parte bassa della schiena mentre sei sdraiato e seduto..
  5. Alzati dal letto o dal divano molto delicatamente. Non fare movimenti improvvisi mentre lo fai. Per prima cosa, rotola delicatamente su un fianco, poi siediti lentamente e poi alzati.
  6. Comprati una sedia ortopedica di cui avrai senza dubbio bisogno dopo la gravidanza.
  7. Non incrociare le gambe mentre sei seduto..
  8. Siedi al computer il meno possibile.
  9. Se stai guidando, regola lo specchietto retrovisore in modo da non dover girare la testa in modo innaturale per vedere cosa sta succedendo dietro.

Segui i suggerimenti sopra e il dolore diminuirà, o forse non tornerà mai più, se applichi costantemente queste disposizioni nella pratica..

La gravità della gravidanza non dovrebbe essere indossata, non solo perché può causare aborto spontaneo o parto prematuro. Questa è una misura preventiva molto efficace per la prevenzione della lombalgia..

  1. Porta qualcuno vicino al negozio per numerosi prodotti: non provare nemmeno a sollevare borse pesanti da solo.
  2. Se hai già un bambino, non abituarti a portarlo su un fianco: questo fornirà alla tua schiena un carico gravissimo..
  3. Se sei costretto a gestire la famiglia da solo durante la gravidanza, l'opzione migliore sarebbe quella di assumere una governante, soprattutto per 12-13 settimane, quando è più probabile che il dolore lombare peggiori..

A volte sembra che una bacinella con la biancheria lavata o una borsa con i prodotti acquistati sia leggera e sollevandoli non succeda nulla di terribile. Il risultato di tale frivolezza è il mal di schiena..

Dalle prime settimane di gravidanza, è necessario eseguire esercizi semplici e semplici che aiuteranno la schiena a sopportare i carichi aumentati su di essa..

  1. Passeggiate misurate.
  2. Nuoto.
  3. Fitness per donne incinte.
  4. Yoga, rilassamento - solo con il permesso del trainer e del medico curante.

Inizia queste attività se il mal di schiena è diventato un compagno costante della tua gravidanza..

Il massaggio è una delle misure più efficaci contro la lombalgia, ma durante la gravidanza questa attività può essere affidata solo a un professionista, dopo avergli precedentemente parlato del tuo problema, oltre ad aver consultato un medico.

Pensi che durante la gravidanza siano necessari abiti comodi solo per non stringere la pancia, e con essa il bambino che nasce? Una delle sue funzioni principali è quella di alleviare il carico dalla schiena, quindi prendi sul serio la scelta dei vestiti per questo periodo di tempo: questo ti aiuterà ad evitare il mal di schiena..

  1. Indossa scarpe della misura in cui il tuo piede non si senta costretto, ma non penzoli o scivoli dentro. Un tacco largo ma basso e cinghie forti, ma non stringenti: questo è ciò che le scarpe dovrebbero essere diverse per coloro che lottano con il mal di schiena.
  2. Devi scegliere un reggiseno di taglia, che dovrebbe avere spalline larghe e comode: non sovraccaricheranno il petto e le spalle.

Se la tua parte bassa della schiena fa male durante la gravidanza, non devi sopportare. Dopotutto, qualsiasi disagio e sentimenti spiacevoli che una donna ha al momento influisce negativamente non solo sulle sue condizioni generali, ma anche sullo sviluppo del bambino nell'utero..

Assicurati di usare questi suggerimenti, fermare il dolore con tutti i metodi disponibili in questa posizione, ma non con i farmaci.

Anche un medico, che deve necessariamente conoscere questi dolori, ti consiglierà solo metodi tradizionali di trattamento e ginnastica - niente di più..

Esistono anche metodi non tradizionali per il trattamento della lombalgia (erboristeria, agopuntura, riflessologia, omeopatia, aromaterapia, osteopatia, ecc.), Ma hanno molte controindicazioni e non tutte le donne in gravidanza rischieranno di usare tali metodi: a casa, il trattamento non darà tali effetti collaterali effetti così come sono.

Durante la gravidanza, la parte bassa della schiena mi ha fatto male, perché ho dovuto iniettarmi Elbon, ma sono rimasta incinta e, di conseguenza, la condrosi non ha dato riposo. Salvata solo la piscina, dopo aver nuotato è diventato più facile. Non ho preso medicine grazie al nuoto regolare e al semplice esercizio..

Grazie mille per l'articolo. Informazioni molto utili, che, a proposito, mi hanno aiutato. La parte bassa della schiena mi ha fatto male per 14 settimane, mi faceva persino male dormire, motivo per cui non ho dormito abbastanza. Seguire il consiglio e mettere un cuscino sotto la parte bassa della schiena quando dormo sulla schiena ha aiutato la prima volta. Finalmente ho dormito abbastanza =)

Tira la parte bassa della schiena durante la gravidanza. Suona l'allarme o è la norma?

Più della metà delle donne incinte affrontano un fastidio come tirare il dolore alla schiena durante il meraviglioso periodo di attesa di un bambino..

Le mamme, temendo non tanto per la propria salute quanto per la salute del bambino, iniziano a suonare l'allarme e spesso il panico.

Infatti, solo una piccola percentuale di casi di mal di schiena indica gravi problemi nel corpo..

Di solito si presentano a causa dell'aumento del carico sulla colonna vertebrale - dopotutto, ora può sopportare il doppio del peso della madre e del bambino, e quindi deve adattarsi alle mutate condizioni del suo utilizzo, ridistribuendo uniformemente il nuovo peso a tutti i muscoli della schiena.

Con l'aumento del peso della donna aumenta anche il carico sul sistema muscolo-scheletrico, il baricentro si sposta costringendo la futura mamma a cambiare anche la sua postura.

  • L'ormone relaxina, prodotto in grandi quantità, aiuta ad ammorbidire le articolazioni delle ossa, dei legamenti e della cartilagine per preparare il corpo al futuro parto, e la lombalgia inaspettata nella parte bassa della schiena indica questo processo..
  • Un tal dolore, di regola, si intensifica dopo lunghe passeggiate e poco sforzo fisico. Tuttavia, non è sempre possibile dare una risposta univoca alla domanda sul perché la parte bassa della schiena tira - per ogni caso specifico ha la sua, poiché ci possono essere molte ragioni.
  • Considera i casi in cui il mal di schiena è causato da processi fisiologici che si verificano nel corpo di una donna incinta e non richiedono una considerazione urgente, e quei casi che segnalano sintomi gravi e richiedono un intervento medico immediato..

Quando non preoccuparti

L'inizio della gravidanza

Dopo l'attaccamento dell'ovulo, inizia una crescita molto rapida dell'utero, in relazione alla quale i suoi legamenti vengono trasformati e allungati, e con essi le terminazioni nervose si deformano. Pertanto, c'è una sensazione di allungamento della parte bassa della schiena. Dolori simili possono verificarsi nell'addome inferiore: la causa è anche la tensione dei legamenti e l'afflusso di sangue.

Pertanto, la presenza di tale dolore è spesso un indicatore di gravidanza..

Prime date

Durante questo periodo di gravidanza, l'utero continua a crescere intensamente e causare disagio alla donna a causa della trasformazione dei legamenti. Questi dolori minori di solito scompaiono dopo poche settimane..

Se una donna soffriva di osteocondrosi prima della gravidanza, i dolori familiari non le permetteranno di dubitare della causa del loro verificarsi.

Tuttavia, non sono questi dolori a essere pericolosi, ma i mezzi utilizzati per il loro trattamento tradizionale. È importante ricordare le controindicazioni per le donne incinte della maggior parte di loro, poiché i componenti aggressivi che contengono possono danneggiare il bambino. Meglio consultare il medico per un nuovo trattamento..

Date tardive

Nella seconda metà della gravidanza, il mal di schiena raramente non supera nessuno.

La maggior parte delle donne si associa a vecchie nonne a causa loro..

  • Se i muscoli della schiena non differivano in forza prima della gravidanza, difficilmente ti aiuteranno a mantenere la postura, che alla fine porterà a una colonna vertebrale a forma di S, mentre i muscoli saranno in tensione costante a causa del carico irregolare su di loro, rispettivamente, questo è provocherà disagio.
  • A volte una distorsione alla caviglia in un lontano passato, una piccola crepa da una caduta o da un parto precedente difficile o altre lesioni croniche a volte possono manifestarsi. Questo perché gli ormoni, che sono prodotti intensamente con l'inizio della gravidanza, contribuiscono non solo alla funzione riproduttiva, ma influenzano anche i legamenti, i muscoli e le articolazioni..
  • Se in precedenza hai avuto problemi alla colonna vertebrale, i tuoi dolori non ti saranno insoliti e inaspettati, tuttavia, a seconda della gravità della patologia, devi prendere misure preventive per controllare la situazione insieme al tuo medico. È estremamente importante avvertire il tuo ginecologo dei tuoi problemi alla colonna vertebrale..
  • Dolori periodici dalla 37a settimana di gravidanza - le cosiddette contrazioni false di Braxton-Hicks - “addestrano” la futura gestante al parto e non richiedono alcun intervento.
  • Alla fine, a 36-40 settimane, forti dolori e lombalgie nella parte bassa della schiena indicano che la testa del tuo bambino affonda nella piccola pelvi e pizzica le terminazioni nervose, quindi questo dolore, sebbene forte, non è pericoloso e veramente felice.

Misure preventive per il mal di schiena

  • Affinché la gravidanza proceda facilmente, dovresti preoccupartene in anticipo e iniziare a fare esercizi per la schiena dal primo trimestre. L'importanza di questi esercizi non può essere contestata: solo i muscoli della schiena forti assicureranno una donna contro il dolore. Esistono molti complessi di tali esercizi, che vengono eseguiti sia in gruppi specializzati per la preparazione al parto che a casa..
  • Le passeggiate regolari all'aria aperta sono importanti: alleviano bene la rigidità e il dolore.
  • Inoltre è molto utile per rafforzare i muscoli della schiena e per l'acquagym in piscina.
  • Utilizzare dispositivi speciali per la corretta postura durante il sonno e il riposo: cuscini per donne incinte, materassi ortopedici, piccoli cuscini aggiuntivi.
  • Il massaggio alla schiena durante la gravidanza ha molte limitazioni, ma se impari a rilassare la parte bassa della schiena da solo, non solo puoi alleviare il dolore durante gli attacchi ricorrenti, ma anche ottenere un'arma seria contro di esso durante i dolori del travaglio.
  • Non portare borse pesanti: vai al negozio con qualcuno o fai acquisti online. Chiedi aiuto per le faccende domestiche o, se te lo puoi permettere, invita una governante per alcuni mesi.
  • Un fedele assistente per le donne incinte è una benda prenatale. Condividerà con te il carico sui muscoli della schiena, il che significa che ti libererà dal tirare il dolore nella parte bassa della schiena derivante dalla fatica, sosterrà il bambino e lo orienterà nella posizione corretta nell'utero.

Quando suonare l'allarme

Prime date

Se il dolore lombare è localizzato principalmente su un lato, potrebbe essere la prova di pielonefrite - infiammazione dei reni.

Il suo rischio è particolarmente aumentato durante la gravidanza. A volte è a basso sintomo e puoi confonderlo con manifestazioni di tossicosi.

  • Tuttavia, la minzione dolorosa e il gonfiore dovrebbero costringerti a cercare un aiuto medico urgente, poiché i reni non servono uno, ma due organismi. Una malattia non trattata minaccia una complicanza pericolosa: insufficienza renale.
  • Dolori simili possono essere scatenati dalla cistite e dalla malattia dei calcoli urinari..
  • A volte nelle prime fasi del dolore sono un sintomo della minaccia di interruzione della gravidanza. Se noti almeno una goccia di secrezione sanguinolenta sulla biancheria intima e il basso addome fa male, chiama urgentemente un'ambulanza per il ricovero.

Date tardive

  • Nella seconda metà della gravidanza, c'è anche il rischio di pielonefrite, in cui sia l'intera parte bassa della schiena che un lato possono ferire. Febbre, cambiamento nella natura delle urine, edema: questi sintomi richiedono cure mediche immediate.
  • Con l'ipotermia, è possibile la miosite - infiammazione dei muscoli della schiena. Tuttavia, in questo caso, il dolore è più spesso localizzato nella regione delle spalle e del collo. Questo dolore acuto, che causa molto disagio, viene solitamente trattato con unguenti riscaldanti. Ma per le donne incinte, questi fondi sono controindicati, sempre a causa del pericolo per il bambino..
  • Nelle fasi successive, potrebbe esserci anche una minaccia di aborto spontaneo. Se prima delle 37 settimane senti una tensione troppo alta nell'addome, secrezione dal tratto genitale, dolore sia nella parte inferiore dell'addome che nella parte bassa della schiena, questo indica la tua condizione critica e la necessità di ricovero urgente.

Quindi, se sia nelle prime che nelle ultime fasi della gravidanza, la parte bassa della schiena si tira e questo dolore non ti causa molti disagi, o è apparso dopo uno sforzo fisico o affaticamento, o da una posizione scomoda, tale dolore si adatta alle ragioni fisiologiche della tua gravidanza condizione e può essere considerata la norma.

Se il dolore è abbastanza forte, ha un carattere parossistico, accompagnato da dolore al basso ventre, secrezione insolita, temperatura corporea, cattiva salute generale, questi sono segnali di pericolo che richiedono cure mediche urgenti.

Lombalgia durante la gravidanza: cause di dolore e dolore alla schiena nelle fasi iniziali e finali

La lombalgia durante la gravidanza è un sintomo comune considerato normale o indica condizioni patologiche pericolose, a seconda del trimestre. Spesso è impossibile sbarazzarsi completamente di tali sensazioni, ma è del tutto possibile alleviarle..

Se una donna dubita che un cambiamento nel benessere sia di natura fisiologica o che le sensazioni di dolore lombare diventino acute e intense, allora deve assolutamente apparire a un ostetrico-ginecologo che sta osservando la sua gravidanza.

Le ragioni

Il mal di schiena durante la gravidanza colpisce la metà delle donne. Di solito, il disagio è associato a un aumento del carico sulla colonna vertebrale e allo stiramento dei muscoli addominali..

Molto spesso, tale dolore compare verso la fine del secondo trimestre e non può essere ridotto prima del parto. Può verificarsi anche lombalgia all'inizio della gravidanza.

In ogni trimestre, le future mamme affrontano questo sintomo per motivi diversi..

Nelle prime fasi

La parte bassa della schiena fa male all'inizio della gravidanza, il più delle volte per ragioni fisiologiche:

  1. Già durante le prime settimane di gravidanza, il corpo di una donna si sta gradualmente preparando al fatto che il feto aumenterà costantemente. La colonna lombare sta subendo cambiamenti, poiché molto presto tutto il carico andrà ad esso.
  2. Dopo 1,5 mesi dal momento della fecondazione, i cambiamenti interessano la regione sacrale. Nel tempo, diventa più elastico in modo che la donna non provi un forte disagio dalla pressione della massa del bambino sulla colonna vertebrale. In questa fase, il dolore di solito appare periodicamente e non influisce notevolmente sul benessere generale della donna incinta..
  3. La parte bassa della schiena è particolarmente tesa quando l'utero cresce e cambia posizione.
  4. Verso la fine del primo trimestre, la lombalgia è associata alla crescita dinamica del feto. In questa fase, la donna non ha ancora il tempo di abituarsi alla gravità dell'addome, quindi quando si cammina, per comodità, la colonna vertebrale si piega fortemente.
  5. A 12 settimane, i legamenti iniziano ad allungarsi intensamente sotto la pressione del bambino. Una donna può provare un forte disagio, ma più spesso non c'è motivo di preoccuparsi, poiché tutto accade nel quadro fisiologico..

In alcune donne, la parte bassa della schiena si tira all'inizio della gravidanza, subito dopo la fecondazione. Dopo il concepimento, l'embrione viaggia dalle tube di Falloppio all'utero in 4-5 giorni. Viene quindi impiantato nell'endometrio (membrana mucosa).

Durante l'introduzione dell'embrione nel rivestimento dell'utero, la sua copertura viene parzialmente distrutta, il che provoca un dolore alla trazione. Dopo l'impianto riuscito dell'uovo, la sensazione spiacevole scompare da sola.

Insieme a nausea e lieve sanguinamento, la lombalgia può essere considerata un segno di gravidanza..

In un secondo momento

La schiena fa male durante la gravidanza nel secondo trimestre per i seguenti motivi:

  • spostamento del centro di gravità;
  • aumento del peso corporeo;
  • l'azione dell'ormone relaxina su legamenti e tessuti;
  • cambiamenti ormonali;
  • aumento del carico su alcuni gruppi muscolari;
  • esacerbazione di malattie croniche (sistema muscolo-scheletrico, sistema genito-urinario);
  • patologie avvenute anche prima dell'inizio della gravidanza (malattie degenerative della cresta).

Nel terzo trimestre, il mal di schiena durante la gravidanza è più spesso dovuto al fatto che una donna sta aumentando dinamicamente di peso. Allo stesso tempo, aumenta il carico sulla colonna vertebrale e aumentano le deformità della regione lombare..

Gli ormoni, da parte loro, preparano il bacino al parto ammorbidendo i legamenti connettivi..

La giunzione delle ossa pelviche con la colonna vertebrale diventa mobile e questo rende la parte bassa della schiena ancora più dolorosa durante la gravidanza nel terzo trimestre.

Se una donna tira la parte bassa della schiena nel periodo di 37-40 settimane, ciò potrebbe anche essere dovuto ai seguenti motivi:

  1. Prima del parto, la testa del bambino cade e preme sulla zona sacrale, provocando dolore lombare.
  2. Distacco della placenta. Se, insieme al dolore lombare, la donna incinta ha una secrezione sanguinante e c'è anche un tono uterino, non puoi posticipare la visita dal medico. È meglio andare immediatamente al reparto di patologia della gravidanza. La separazione troppo precoce della placenta dalla parete dell'utero è irta di gravi conseguenze sia per la madre che per il bambino..
  3. Contrazioni di Braxton Hicks. Prima della nascita imminente, il corpo si allena con false contrazioni. Non hanno un ritmo chiaro, possono dare alla regione lombare.
  4. L'inizio del processo generico. Se, insieme agli spasmi lombari, esce un tappo mucoso, perde liquido amniotico e l'addome inferiore fa male a intervalli regolari, allora, molto probabilmente, il processo di consegna è vicino. Dovrebbe essere previsto dalla settimana 38.

Prima del parto, i dolori lombari non sono rari, spesso hanno una spiegazione fisiologica, ma possono anche indicare gravi malattie croniche che peggiorano con l'inizio della gravidanza.

Sintomi di ansia associati e natura del dolore

La lombalgia dopo il concepimento non è sempre innocua. Se la schiena fa male durante la gravidanza nel primo trimestre e la donna nota anche debolezza, tachicardia, orientamento spaziale alterato, è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza. Tali segni possono significare l'inizio dell'interruzione patologica spontanea della gravidanza..

Nel 2 ° trimestre, una donna dovrebbe essere avvertita dei dolori alla cintura che si irradiano al coccige, al pube o al femore. Se dopo mezz'ora in posizione supina, non passano o diventano ritmici, è necessario chiamare anche un medico. Tali sintomi possono essere dovuti al fatto che il processo di consegna è iniziato prima del tempo..

Se durante la gravidanza c'è un dolore lombare unilaterale - a destra oa sinistra - questo indica un processo infiammatorio dei reni.

In questo caso, il sistema tubulare del rene o dei glomeruli è spesso colpito ei sintomi di solito iniziano da un lato, la schiena fa male sul lato destro o sinistro. Una donna ha bisogno di lamentarsi con un nefrologo.

Se tali patologie sono state escluse da un medico, ci sono molte altre possibili cause di dolore:

  1. Tira la parte bassa della schiena durante la gravidanza sul lato destro o sinistro con un complesso di disturbi distrofici nella cartilagine articolare. Le donne incinte si lamentano del fatto che il più delle volte al mattino dopo il riposo notturno, la schiena è molto dolorante.
  2. Sia il dolore lombare acuto che quello sordo a destra oa sinistra indicano un'esacerbazione della sciatica. Il dolore si irradia al gluteo, alla coscia e anche alla superficie esterna della parte inferiore della gamba. Aumentato quando si cammina, quando si cerca di cambiare la posizione del corpo e anche durante un attacco di tosse.
  3. Il mal di schiena durante la gravidanza può indicare lombodinia. Si verifica sullo sfondo del superlavoro o di una lunga permanenza al freddo, nonché durante i processi infettivi. La donna incinta assume una posizione piegata forzata. È molto difficile per lei muoversi.
  4. Un dolore tirante nella parte bassa della schiena a destra oa sinistra può anche indicare miosite (infiammazione dei muscoli lombari). Durante la palpazione, le fibre muscolari si compattano e la donna caratterizza il dolore come prolungato, dolorante, ovattato. Molto spesso, una tale patologia si sviluppa se una donna ha soffiato o è molto congelata.
  5. Pancreatite Una donna può confondere l'infiammazione del pancreas con la tossicosi. Questa malattia è caratterizzata da una pronunciata violazione dei processi digestivi. Il dolore alla schiena nelle donne in gravidanza associato a pancreatite è di natura fuoco di Sant'Antonio. Più sentito nella parte superiore dell'addome, ma si irradia anche sul lato sinistro della parte bassa della schiena.
  6. Osteocondrosi, radicolite, ernia intervertebrale. Con vari processi degenerativi-distruttivi del sistema muscolo-scheletrico, il dolore può essere riflesso. Spesso, con tali patologie, il lato sinistro della parte bassa della schiena fa male.

Un forte dolore alla schiena durante la gravidanza può essere associato a ernie spinali. Una patologia così grave è caratterizzata da mialgia, rigidità dei movimenti, postura alterata, sensazione di intorpidimento e "pelle d'oca" agli arti inferiori.

Una donna incinta ha anche un mal di schiena con sinfisite. Questa è una malattia associata alla discrepanza delle ossa dell'articolazione pubica. La donna incinta avverte un forte dolore pubico ed edema tissutale.

Diagnostica

Se la parte bassa della schiena fa male durante la gravidanza nel primo trimestre, in alcuni casi uno specialista necessita di un esame di routine per stabilire la causa di questa sintomatologia. Ma se il medico sospetta una fonte patologica di disagio, allora la donna incinta sarà raccomandata:

  • passare un'analisi generale del sangue e delle urine;
  • sottoporsi a ultrasuoni.

I metodi di ricerca a raggi X nel suo caso sono controindicati.

Trattamento

Durante la gravidanza, il mal di schiena deve essere trattato sotto controllo medico. Una donna incinta non dovrebbe selezionare autonomamente alcun farmaco per se stessa. Molto spesso, alle donne durante il trasporto di un bambino vengono consigliati vari metodi per alleviare il dolore, escluso l'uso di farmaci.

Se una donna incinta ha un forte dolore lombare, le seguenti raccomandazioni aiuteranno ad alleviare la condizione:

  1. Un dolce massaggio alla schiena è indicato per rilassare i muscoli tesi. Una donna può farlo da sola. Dovrebbe sdraiarsi su un fianco e massaggiare la parte bassa della schiena lungo la colonna vertebrale con entrambe le mani. Ma è meglio per uno specialista certificato massaggiare una donna incinta..
  2. Se ti tira la schiena, puoi provare a fare una doccia o un bagno caldo (non caldo). Al bagno vengono aggiunti anche sale e oli essenziali per rilassare meglio i muscoli della parte bassa della schiena..
  3. La schiena smetterà di far male se indossi una fasciatura speciale per la maternità. Aiuta a sostenere l'addome e allevia lo stress sui muscoli della schiena. Si consiglia di indossare una benda come indicato da un ginecologo dai 5-6 mesi di gravidanza.
  4. Se ti fa male la schiena, devi usare speciali cuscini ortopedici sotto forma di un grande ferro di cavallo. Questo prodotto fornisce supporto per il corpo su entrambi i lati. Anche sulla schiena, il sonno diventa molto più piacevole.
  5. Gli esercizi di esercizi terapeutici per le future mamme dovrebbero essere eseguiti regolarmente. Aiutano a rafforzare i muscoli, aumentare la loro resistenza all'attività fisica. Se un ginecologo consiglia un certo complesso di terapia fisica a una donna, deve attenersi rigorosamente alle sue raccomandazioni. Non interrompere la sequenza di esercizi e il numero di approcci..
  6. È importante prestare attenzione alla corretta postura durante il giorno. Sono le sue violazioni che spesso provocano dolore lombosacrale nelle donne in gravidanza. Una donna dovrebbe controllarsi e cercare di non piegarsi troppo. Se trascorre molto tempo seduta, per questo è necessario utilizzare speciali sedie ortopediche e mettere un cuscino sotto la schiena.

Se una donna incinta ha mal di schiena e non ci sono controindicazioni, dovrebbe visitare la piscina. Durante il nuoto, i muscoli della schiena si rilassano, la distanza tra i corpi vertebrali aumenta. Il nuoto migliora anche la respirazione, aumenta la circolazione sanguigna e aumenta i processi metabolici..

Prevenzione

Se una donna ha già dolore lombare nel primo trimestre, ma questo non è associato a malattie gravi, dovrebbe riconsiderare il suo stile di vita a scopo preventivo:

  1. Se una donna ha un lavoro sedentario, dovrebbe prendersi cura di una comoda sedia o poltrona. Si consiglia di alzarsi e riscaldarsi ogni ora. Seduta al tavolo, una donna dovrebbe tenere la schiena dritta, non piegata. Altrimenti, la lordosi o la cifosi peggioreranno e durante il trasporto di un bambino, questo è completamente inappropriato.
  2. Le donne incinte che trascorrono molto tempo in piedi dovrebbero fare pause frequenti. Devi riposare sdraiato o mezzo seduto. In questo caso, gli arti inferiori dovrebbero essere leggermente sollevati e un cuscino dovrebbe essere posizionato sotto la schiena. Questa tecnica rilassa la colonna lombare..
  3. Le future mamme dovrebbero dormire per lo più dalla loro parte, usando un cuscino speciale. Una donna che trasporta un bambino dovrebbe camminare solo con scarpe comode con tacchi bassi e con la forma corretta.
  4. L'esercizio durante il trasporto di un bambino dovrebbe essere moderato. Una donna non dovrebbe stabilire alcun record sportivo. Il suo compito: rafforzare il corpo, aumentare la sua resistenza, ma senza stress eccessivo. Se la futura mamma ha dolore lombare, gli esercizi che comportano carichi verticali sulla colonna vertebrale dovrebbero essere ridotti al minimo.

Tutte le cause di dolore lombare nelle donne incinte sono divise in 2 grandi gruppi. Il primo gruppo comprende tutte le possibili condizioni fisiologiche associate alla gravidanza. Il secondo gruppo comprende malattie che si sono manifestate prima della gravidanza o quelle che erano in uno stato latente e sono state provocate durante il trasporto di un bambino.

In ogni caso, se c'è dolore nella parte bassa della schiena all'inizio della gravidanza o in un secondo momento, un tale sintomo non può essere ignorato. Affinché la gravidanza possa continuare a procedere in sicurezza, una donna deve consultare un ostetrico-ginecologo e aderire a tutte le raccomandazioni mediche.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Giocattoli appesi

Concezione

Selezionati 461 di 461 articoliNuove recensioniGioco da appendere Giraffe Cucciolo allegro 93592Il cane è molto carino. Il giocattolo è luminoso, lungo - su una chaise longue, giace con le zampe sul bambino.

Una madre che allatta può bere il tè verde

Nutrizione

Il fluido durante l'allattamento è una parte importante della dieta per evitare la disidratazione e per migliorare la stimolazione della produzione di latte. Considera se il tè verde è possibile con l'allattamento, quando e come bere la bevanda.

Garofano durante la gravidanza: fai attenzione!

Nutrizione

La gravidanza è un periodo felice. Ogni donna attende con impazienza questo meraviglioso periodo della sua vita. Ma ci sono anche molte domande e preoccupazioni durante questi mesi..

È possibile un fegato di pollo per una madre che allatta

Nutrizione

Il fegato di pollo è un sottoprodotto dietetico facile da digerire, contiene molti nutrienti e vitamine e ha anche un gusto eccellente. Nonostante tutti i suoi vantaggi, le madri che allattano possono trattarla con una certa cautela.