Principale / Concezione

Non avevi paura di sottoporti alla prima ecografia per la gravidanza. combattimento. spaventoso così (((

In primo luogo, il rischio non è stato ancora dimostrato, poiché ogni donna incinta in condizioni moderne conduce molti studi diversi, ognuno dei quali può POTENZIALMENTE influenzare la sua salute e lo sviluppo fetale. Si può anche immaginare che un esame del sangue con la puntura del dito possa causare uno shock limitato a breve termine, che, senza intaccare il corpo di una donna adulta, provoca alcuni disturbi nel feto..

(questo è scritto esattamente nel link che hai fornito)
si scopre che anche donare il sangue può essere dannoso!

38mama.ru - per i genitori di Irkutsk, con amore!

Notizia:

  • Aiuto, FAQ
    • Domande e risposte frequenti, risoluzione dei problemi
    • Guida sulle funzionalità del forum
  • [Regole]
    • Regole del forum
    • Contratto di registrazione
    • Regole di sezione
  • Entrare
  • registrare
  • DAD + MAMA = sito per i genitori di Irkutsk "
  • Pianificazione, gravidanza e parto "
  • Gravidanza "
  • Ho paura di passare alla prima ecografia ((

Argomento dell'autore: Ho paura di andare alla prima ecografia (((letto 19369 volte)

0 membri e 1 ospite stanno visualizzando questo argomento.

I NOSTRI CONCURI.

Prossimi seminari:

  • -

Temperatura basale dalla A alla Z.

I nostri governanti sono pianificatori. Provalo e dai la tua opinione! ->

* Cari amici! Sì, questa è pubblicità, gira così!

Ho paura della prima ecografia.

Ciao a tutti! Sono già incinta di 12 settimane. Nulla preoccupa, tranne una piccola (ora) tossicosi. La gravidanza è molto attesa, supplicata da Dio e da Santa Matrona. Ma ho molta paura di andare alla prima ecografia dei genetisti. Finisco tutti i tipi di orrori. Sono l'unico qui. ) Ragazze, abbiamo davvero bisogno del vostro sostegno.

Leggi 24 commenti:

Penso che tutti abbiano paura. Ma ti prepari in modo che non sei tu ad averne bisogno, ma il bambino. Semmai, l'ecografia vedrà una minaccia, ecc..

Io stesso ho paura di tutto e sempre, di qualsiasi risultato di analisi ed ecografia. Nel 2011, ero zb, mi sono ferito di fronte all'ecografia, ho pensato a tutta la spazzatura tutto il tempo, ed è quello che ho ottenuto. Pertanto, ti prego di pensare solo più carino, alla piccola lyalechka, a come molto presto ti bacerai sul tuo nasino. Dopotutto, questa è la tanto attesa lala.

Maxinet0, grazie mille, ma pensieri terribili si insinuano ancora nella mia testa, e su zb e così via. Aaaaa

Rita2009, distratti, butta via tutti i cattivi pensieri dalla testa, parla con tuo marito di ciò che ti preoccupa, penso che questo sarà il miglior antidepressivo per te;)

Tutti hanno paura della prima ecografia! La cosa principale qui è l'umore! Il tuo bambino non ha bisogno delle tue preoccupazioni! Fai una pausa e aspetta un appuntamento con il tuo bambino

Rita2009, andrà tutto bene, Matronushka ti ha aiutato a rimanere incinta e manterrà il tuo bambino, ho anche pregato mia figlia da lei, ho portato con me un'icona per ogni ecografia, lei mi aiuta

No, non sei solo! Sono andato alla prima ecografia e le mie gambe cedettero, come per il peggior esame. Fatti distrarre da qualcosa (pulire, cucinare, manicure, ecc.) Ti toglierà tutto non appena vedrai e sentirai il bambino)

Mi sono seduto sotto l'ufficio a 12 settimane e pensavo che avrei perso conoscenza, quindi ero preoccupato. Poi è entrata, si è sdraiata sul divano e lei, sempre con la museruola di pietra, si guida il sensore sullo stomaco, fa clic su qualcosa sul dispositivo e tutto tace. Questi secondi mi sono sembrati ore, il mio cuore si è quasi fermato))), e poi ha iniziato a dettare alcune letture alla sua infermiera e io ho sospirato, ho capito che se lei detta, almeno c'è qualcosa da dettare. Come questo. Non essere così nervoso, andrà tutto bene

Non ho paura e non aver paura! È fantastico, vedrai il tuo baby doll, penserai al bene e al bene sarà. I pensieri sono materiali, quindi non finire!

Certo, molti hanno paura! Ma che gioia vedere una lyalka sullo schermo e una foto)))!

Avevo paura della prima ecografia nella seconda gravidanza, avevo paura a causa di SDown. C'erano così tanti programmi su questo argomento nel mio primo trimestre. Ricordo come mi batteva il cuore mentre aspettavo TVP. Anche il pavimento non ha chiesto))) e poi ufff e lasciato andare)))

Allo stesso modo! Vado martedì per un'ecografia a 12 settimane... ho paura di pensare sia al bene che al male, e non ci sono sintomi per capire qualcosa. Affrettati a scoprire tutto e rilassati.

Eleno4ka, qui ho lo stesso... Solo un'altra serie è stata mostrata con questa sindrome...

Primmary, vado lunedì.

Oh, quanto più dovrai preoccuparti... e quando nasci, allora hai paura di tutto... e quando il bambino è zio o tnty, ci preoccuperemo ancora! E 'normale! solo non ti eccitare e basta... i nervi non faranno sentire meglio nessuno...

Rita2009, e avevo paura))) Ma ho comunque contato i giorni fino alla prossima ecografia, per assicurarmi di nuovo che andasse tutto bene)))
Tutto andrà bene!

Rita2009, calma, solo calma! Non preoccuparti e non preoccupare la tua lyalechka, perché anche lei sente tutto, è meglio godersi la tua condizione e pensare solo al bene e andrà tutto bene! fai un'ecografia e assicurati che tutto stia andando bene, vedrai il tuo bambino.

Rita2009, quando inizio a preoccuparmi di qualcosa, mi dico che tutto è volontà di Dio, e mi calmo

Oh, che bello! Vedrai naso, tacchi.. Puoi anche contare le dita
Non prepararti per cose cattive, andrà tutto bene.

Sono andato a 1 ecografia giovedì, felicità inesprimibile, sono uscito proprio come un pazzo sorrise. Andrà tutto bene, vedrai il tuo bambino sullo schermo, non aver paura, ti daranno un cuore da ascoltare, questa è una tale felicità

Io stesso non so come sono arrivato alla prima ecografia. Tremavo così tanto che ho pensato che sarei crollato da qualche parte. E ora la seconda, di nuovo selvaggia seccatura...

Ragazze, la seconda ecografia è in arrivo. Sul primo, tutto andava bene. Vale la pena preoccuparsi se la prima ecografia fosse normale?

Lascia un commento:

È necessario registrarsi o accedere per poter commentare.

Come superare la tua paura degli ultrasuoni?

La tua paura è comprensibile. Ma non dovresti lasciare che tutto vada da solo. Questo non è il caso.

Apparentemente, il dolore senza successo delle perdite passate non ti permette di respirare e vivere pacificamente ora.
IMHO, dobbiamo dire addio al passato B., lasciali andare (non importa quanto suoni strano).
Dopotutto, questo è un B. diverso, un bambino diverso e non ha bisogno delle tue paure ora ed è persino dannoso. E anche tu.

Condividere con gli amici

Celebrità di tendenza

Eva.Ru

Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza e le prestazioni del sito. La disabilitazione dei cookie può portare a problemi con il sito. Continuando a navigare nel sito, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. chiaro

levinaа

paura di 1 ecografia a 12 settimane

Voce inserita da levinaа il 29 giugno 2011

15.432 visualizzazioni

9 commenti

Commenti consigliati

Partecipa alle nostre discussioni!

Devi essere un utente per pubblicare un commento.

Crea un account

Registrati per ottenere un account. È semplice!

Entrare

Già registrato? Accedi qui.

Il migliore sul sito

I primi segni di gravidanza. Sondaggi.

Supposte di ittiolo in ginecologia

Wobenzym aumenta la probabilità di concepimento

Argomenti popolari

Autore: TanyaParf
Creato 23 ore fa

Autore: Impulse
Creato 17 ore fa

Autore: Sunny Angel
Creato 16 ore fa

Autore: Maria 84
Creato 22 ore fa

Autore: Enma13Ai
Creato 20 ore fa

Autore: AlunyaD
Creato 19 ore fa

Autore: Katarina_SH
Creato 8 ore fa

Autore: iriroman
Creato 5 ore fa

Autore: iriroman
Creato 4 ore fa

Autore: Enma13Ai
Creato 34 minuti fa

Recensioni di cliniche

Informazioni sul sito

Link veloci

  • Informazioni sul sito
  • I nostri autori
  • Aiuto del sito
  • Pubblicità

Sezioni popolari

  • Forum di pianificazione della gravidanza
  • Grafici della temperatura basale
  • Biblioteca sulla salute riproduttiva
  • Recensioni di cliniche sui medici
  • Comunicazione nei club per PDR

I materiali pubblicati sul nostro sito sono a scopo informativo e sono destinati a scopi educativi. Si prega di non usarli come consiglio medico. La determinazione della diagnosi e la scelta di un metodo di trattamento rimane una prerogativa esclusiva del medico curante!

Foto dell'ecografia durante la gravidanza - recensione

La prima ecografia, paura, lacrime e panico, che tipo di ematoma. Rischio di aborto spontaneo. E tutto si è rivelato a posto. L'ho solo sognato da bambino.

Ragazze, ciao, voglio parlarvi della mia prima diagnosi di gravidanza.

Rendendomi conto di essere rimasta incinta, ho immediatamente preso appuntamento con un medico. Gravidanza desiderata, il periodo è stato di circa 6 settimane.

Pochi giorni dopo, sono già all'appuntamento del ginecologo. E subito al primo appuntamento, il dottore mi indirizza per un'ecografia, vado allo studio successivo.

Uzist mi ha guardato per molto tempo, poi ha iniziato a fare domande, come mi sento, se niente mi fa male.

Si è offerta di chiamare un'ambulanza, perché ha visto un ematoma.

Questo chiaramente non è quello che mi aspettavo, perché Mi sentivo bene e non pensavo nemmeno all'ospedale.

Alla fine, abbiamo deciso che avrei passato la notte a casa e domani mattina di nuovo a vederla..

Al mattino in ufficio mi aspettavano un uzista e un ginecologo. Hanno cominciato a esaminarmi già insieme. Premuroso. Sussurrando a lungo, parlando tra loro in latino.

Poi hanno sorriso, riso.

Giaccio scioccato, tace, "il mio cuore mi correva sui talloni".

Sto scrivendo una recensione dopo quasi 3 anni e le mie mani tremano ancora.

E improvvisamente, nella loro conversazione, la parola Duo scivola. Sono quasi caduto sul divano. Ho subito capito di cosa stavano parlando.

E i medici mi hanno felicemente informato che ho il DOPPIO.

Poi hanno spiegato che il periodo è ancora molto piccolo, il feto si sta sviluppando attivamente e il secondo bambino sembrava un ematoma ieri, ma oggi si è già trasformato in un sacco vitellino.

Mi hanno rassicurato dicendo che andava tutto bene e sono corsa per accontentare mio marito.

Molte grazie ai dottori. Tu sei furba.

Grazie per esserti fermato!

Sono su Irecommend, di cosa scrivo, quanto guadagno e di cosa sono arrabbiato!

Puoi leggere del mio ospedale di maternità numero 15 a Mosca qui.

Taglio cesareo per gemelli, una descrizione dettagliata delle sensazioni dopo l'intervento chirurgico.

Gemelli che allattano al seno o come sono passato dalla formula all'allattamento al seno.

Miti e verità sugli ultrasuoni durante la gravidanza

Di solito, le future mamme hanno paura di condurre gli ultrasuoni, perché "le radiazioni sono sempre pericolose". Hanno paura, ma vogliono sapere che il bambino sta bene. Paradossi, miti e, infine, la verità sugli ultrasuoni durante la gravidanza - in questo articolo

In ultrasuoni - solo un suono, solo acuto, non percepibile dall'uomo. Passa attraverso i tessuti della madre e del bambino, riflette da loro e colpisce lo schermo in bianco e nero. L'atteggiamento nei confronti della diagnostica ecografica durante la gravidanza è sorprendente: gli scienziati teorici affermano che esiste un potenziale rischio, i professionisti ritengono che il metodo sia completamente innocuo e di comprovata efficacia. E a chi credere non è chiaro.

In effetti, molti medici sono categoricamente "favorevoli", ma è sempre giustificato?

Ostetrica-ginecologa Marina Ashkhamakhova, ex capo della clinica prenatale:

"
“I medici ritengono che l'ecografia non sia dannosa e persino utile per la normale gestazione. Ti permette di identificare cosa non va e capire perché la gravidanza o il parto non stanno andando così bene ".
____________________

Svetlana Svetlova, 34 anni:

“Con il primo figlio, sono stato trattenuto, c'era una minaccia di aborto spontaneo dalla sesta settimana a circa la dodicesima. E per tutto questo tempo, ho fatto regolarmente un'ecografia, probabilmente cinque volte. E poi un altro. Ho chiesto se fosse dannoso, tante volte, sempre rassicurato. Mio figlio sta bene. Ma non so con certezza del danno "

Asya Borisova, 28 anni:

“Alla ventiseiesima settimana mi avrebbero fatto una radiografia dei polmoni, ha insistito il dottore, ha detto che non era pericoloso, il periodo era lungo, è come stare al sole per un paio d'ore. Ho rifiutato. La tosse è andata via senza una radiografia. Ma perché il dottore ha detto così riguardo alla radiografia, non lo so. E in genere tengo il silenzio sugli ultrasuoni, per i medici non significa niente, è innocuo. È così?"

! MITO 1. Gli ultrasuoni sono dannosi

Uno studio svedese ha scoperto che coloro che avevano un'ecografia mentre si trovavano nell'utero avevano maggiori probabilità di essere mancini. Quindi, hanno detto gli scienziati, c'è un effetto degli ultrasuoni. Ma oltre a lui, qualcos'altro potrebbe aver influenzato il "mancino": le donne incinte moderne si sottopongono sia al Doppler che a tutti i tipi di farmaci. Forse non si tratta di ultrasuoni? Inoltre, ci vuole tempo per valutare i possibili danni da questo metodo high-tech, perché è relativamente nuovo. Sì, e quelli che ora hanno, diciamo, 20 anni, sono stati sottoposti a ecografia intrauterina usando la tecnica vecchio stile. Ormai è stato migliorato. Sebbene non abbiano riscontrato danni al feto in quello vecchio, anche in una data precoce.

Gli scienziati russi parlano di tre ultrasuoni necessari e innocui per l'intera gravidanza. Viene spesso citata l'opinione ufficiale della nostra scienza, specialista in ginecologia ed ecografia D.Zherdev:

"
Non eseguire ecografie frequenti. Tuttavia, se esiste una minaccia di aborto spontaneo, allora, ovviamente, è necessario sottoporsi a un'ecografia. Se non ci sono tali indicazioni, sono sufficienti tre ecografie pianificate. "Proprio così" la ricerca non è necessaria, soprattutto nel primo trimestre. Dopotutto, l'ecografia è un'onda che respinge gli organi dell'embrione, formando un'immagine per noi sul monitor. Non ho completa fiducia nell'assoluta neutralità degli ultrasuoni. Per quanto riguarda le date tardive, in cui molti genitori prendono immagini 3D per la memoria, il possibile impatto sullo sviluppo del feto è improbabile. In questo momento, i sistemi embrionali sono già stati formati ".
____________________

! MITO 2. Il bambino non si sente bene

I bambini spesso si calmano o, al contrario, diventano molto attivi durante la diagnostica ecografica - alcuni credono che i bambini siano così "protetti". I medici rispondono che ciò è dovuto alle emozioni della mamma, ai tocchi freddi o alla vescica piena.

! MITO 3. Gli ultrasuoni distruggono o alterano il DNA

Considera questo: il campo del DNA viene distorto influenzando il genoma. Gli ultrasuoni danno calore ai tessuti, rilasciano minuscole bolle di gas. Presumibilmente danneggiano le cellule: una serie di microesplosioni di bolle attiva la formazione di radicali liberi tossici che danneggiano il DNA. Ma questa ipotesi non è stata confermata in esperimenti su topi gravidi e anche con esposizione prolungata. Nemmeno negli esseri umani sono stati trovati cambiamenti evidenti del DNA..

! MITO 4. L'ecografia è fatta a tutti e senza motivo, per le statistiche

In effetti, questo non è un mito. Un'ecografia è volontaria, ma tutte le donne incinte sono costrette a farlo almeno tre volte, sia sane che a rischio. Questo aiuta a identificare le patologie in coloro che non avevano i prerequisiti per loro..

! MITO 5. L'ecografia è innaturale

È una questione di etica e di diritto alla propria opinione. Sfortunatamente, è rimasto poco "naturale" in tutti gli aspetti della nostra vita. Fortunatamente, non viviamo più nelle caverne, usiamo i risultati della scienza. E, forse, non ci sono quasi donne che possono vantarsi del corso ideale di gravidanza e parto. E il tasso di sopravvivenza dei bambini è aumentato centinaia di volte anche negli ultimi 200 anni grazie a tecnologie "innaturali".

Quando fare un'ecografia

✔ La prima ecografia - genetica a 11-14 settimane di gravidanza. È necessario escludere la gravidanza ectopica e altre malattie, nonché i difetti genetici. Alcuni credono che solo questa ecografia sia l'unica necessaria, perché se vengono rilevate gravi anomalie, questa è l'ultima volta per un aborto. In futuro, anche se vengono rilevate alcune deviazioni, ciò influirà in misura minore sul risultato finale. Il bambino nascerà così com'è.

✔ Seconda ecografia - 18-22 settimane. Vengono specificati il ​​termine, le condizioni del bambino, i vasi sanguigni e le acque e lo sviluppo della placenta. Viene effettuato per regolare l'assunzione di farmaci da parte della madre, per migliorare in qualche modo le condizioni negative, se presenti.

✔ La terza ecografia - 30-34 settimane, chiarisce i risultati precedenti, determina la posizione del bambino nell'utero, placenta previa.

Fin dalla prima ecografia è possibile (con diversi gradi di probabilità) scoprire il sesso, il numero di feti e in un secondo momento informarsi sull'aspetto. Per i medici, questo non è necessario, ma dà un forte effetto psicologico positivo, avvicina madre e padre e per alcuni dà persino una sensazione della realtà del bambino. Per questo, viene eseguita un'ecografia 3D o anche 4D. E questa tecnica è potenzialmente più pericolosa perché utilizza frequenze ancora più alte. Sebbene questa affermazione non abbia prove.

Nell'intera storia delle osservazioni, non un singolo fatto specifico di danno è stato rivelato dagli ultrasuoni. Quindi l'effetto negativo degli ultrasuoni sullo sviluppo prenatale non è stato dimostrato con precisione. Oppure non esiste ancora una tecnologia che provi una relazione causale tra gli ultrasuoni e le conseguenze per la vita futura di una persona. Ma in un modo o nell'altro, chiaramente non è necessario abusare di questi tipi di diagnostica senza necessità vitale..

Ho paura della prima ecografia durante la gravidanza

Irina, cosa stai facendo? Nella tua condizione, devi saltare

felice di fare un'ecografia, finalmente per la prima volta vedrai il tuo piccolo strambo! Non pensare al male, andrà tutto bene o almeno risolvibile!

Ti mostreranno il tuo bambino per la prima volta, vedranno le sue braccia, le sue gambe. Dopo la prima ecografia, sono uscito con una foto del bambino e sono scoppiato in lacrime di felicità. Non è più una specie di verme, ma un ometto virile.

Avevo paura come te, ho pensato

cosa c'è che non va nel bambino. E mi è stato detto che va tutto bene, il movimento è visualizzato, il cuore batte, non ci sono anomalie, quando hanno mostrato la foto, sono scoppiato anche in lacrime di felicità

Avevo anche molta paura. Mio marito ed io siamo andati all'ecografia,

sembrava, ma io no. E poi tanto sollievo e gioia.

La prima ecografia è una favola! Ho visto mia figlia come respira, come muove le mani. È vero, allora ancora non sentivo i movimenti. Ma possono essere visti con l'ecografia, e ora abbiamo 36 settimane. Presto la figlia sarà con noi. Confesso che era la prima volta che avevo paura, e se qualcosa non andava. Ma come ho visto immediatamente dal mio cuore, mi sono sentito sollevato. Vai e non temere nulla.

Sì, c'era una cosa del genere, ma è meglio non rimandare questa ecografia, e non perché qualcosa di brutto, ma

per non perdere ogni sorta di cose importanti, come la dimensione della zona del collo, del naso, ecc. Avevo anche paura, ma questo ometto dallo schermo ha già avuto 1,5 mesi e ora dorme nella sua culla))). Oh, quanto era bello essere incinta)))

il mondo intero girava intorno a te? :)

Avevo paura di tutto quando ero incinta

alla fine ho comunque dato alla luce una figlia sana (dato che io, non sapendo di essere già incinta, bevevo molta birra, in più fumavo). Certo, poi ho smesso di bere e fumare. E mi sono rassicurato che mio figlio è forte e sano, quindi è ancora conservato nel grembo materno, come se tutto andasse bene. Insomma, andrà tutto bene, non sei il primo, non sei l'ultimo :)

la nostra prima ecografia è stata a 11 settimane, hanno detto che il feto è troppo piccolo, non sembra 11 settimane, ma sembra tutto a posto. La seconda volta l'hanno fatto a metà trimestre nel centro medico, sono andati con mio marito, tutto era molto chiaramente visibile, anche come se la figlia ci avesse agitato la mano :-))))), la terza volta ho fatto un'ecografia a 32 settimane, hanno detto che il collo del feto era avvolto da un cordone ombelicale ( triplo groviglio), poi ho pianto per due giorni, ma tutto ha funzionato. Vero, ho partorito a 35 settimane, io stesso. Ho chiesto che il cesareo fosse fatto a causa del cordone ombelicale (nel 2 ° ospedale di maternità), ma mi hanno colpito così., il mio fascino ha già 3 anni. 3 anni di felicità))))))

E di cosa hai paura, probabilmente tu stesso hai fatto qualcosa di brutto (ad esempio, hai bevuto molto, fumato, ecc.) E se no, allora perché avere paura

Paura di sottoporsi agli ultrasuoni a 12 settimane

Chiama l'azienda medica "Sanaa" al 42-45-31 e iscriviti per un'ecografia del feto.

Irina, beh, come ho fatto a fare un'ecografia?

E al contrario, non vedevo l'ora che arrivasse il nostro

la prima ecografia e ho pensato che non c'era nulla di cui aver paura. Andrà tutto bene, non aver paura!

Fu, sono andato all'ecografia.

La verità è nella nostra clinica. Tutto sembra andare bene, anche se il liquido amniotico è fangoso, una sorta di sospensione, dicono che proviene da una malattia passata o qualcosa del genere. Sono corso dal terapeuta il giorno successivo - non c'è nessuna infezione, anche se la tosse secca non è scomparsa per un mese. Mi hanno detto di fare un test allergologico. Non so nemmeno cosa pensare? E COME RAGGIUNGERE IL CENTRO MEDICO PER un'ecografia? Non mi hanno nemmeno mostrato il bambino - mi hanno prestato una foto, me l'hanno detto a parole. Non hanno nemmeno detto il pavimento, anche se dicono che dovrebbe essere già visibile.

Troppo spesso l'Uzi non può essere utilizzato

è la stessa irradiazione. quando la prossima volta che ti inviano una raccomandazione e vanno al centro medico, ovviamente è tutto a prezzo pagato, non lo so

Anch'io ho paura, ma mi sono iscritto comunque!

Le cose vanno bene. vero?

Signore, a quanto ti capisco, l'autore. L'argomento, anche se vecchio, è sempre attuale secondo me. Stesso non molto tempo fa ha inserito questa domanda nei forum e ha letto i commenti delle ragazze. mi ha fatto sentire meglio. Sono arrivato alla prima ecografia, stavo solo tremando, avevo solo paura di questo momento. quando il sensore tocca la mia pancia. e mi diranno che qualcosa non va. il mio cuore batteva forte. e anche il bambino, a proposito. Questa paura dopo una gravidanza fallita, ho perso il mio bambino nel mio quinto mese di gravidanza. Ma le ragazze, i nostri figli hanno bisogno di noi, hanno bisogno di sentire che crediamo in loro. e non abbiamo dubbi. Tutta la volontà di Dio. Ho deciso come sarà così sarà - sopporterò tutto. Ragazze andrà tutto bene, l'importante è non scoraggiarsi mai !! La nostra fede e il nostro amore supereranno tutte le prove inviateci.

Posso solo simpatizzare. Ho, mmm, la gravidanza è andata avanti come un libro di testo. Ma mi sono preparato in anticipo, probabilmente questo è il mio segreto. Anche in fase di pianificazione, mia madre ha iniziato a prendere il complesso minisan in modo che le sostanze utili (vitamine e acido folico + ferro) si accumulassero nel corpo, beh, le ha prese anche per tutta la gravidanza e va tutto bene, non ci sono stati problemi.

1 proiezione, la cosa principale è non preoccuparti. PIÙ AGGIORNATO

Va tutto bene con il bambino, è sano, allegro e allegro.


Ohhh. chi ha inventato questo stupido Internet. Mi sono incasinato un po '.
Domani 11 settimane e 2 giorni. Vado a 1 proiezione. Prima di allora, per 3 settimane ero calmo come un boa constrictor. E oggi qualcosa in qualche modo non lo è.
Il mio G ama davvero spaventare. Non voglio che lei mi spaventi domani. Anche se sto andando in una specie di posto sicuro, non solo al distretto LCD, ma a Snegirevka. Anche l'Uzist sembra essere bravo, ma gli piace anche spaventare. Brrr.


Tutto andrà bene. Il fagiolo cresce e si sviluppa come previsto, il fagiolo è sano.


Domani chiedo i tuoi pugni


p.s. La mamma mi ha comprato un'icona della Madre di Dio e anche un'icona dell'Assistente durante il parto. E ho 2 mini domande: 1. Hai bisogno di estrarre l'icona dalla confezione? O puoi indossarlo insieme in una borsa? 2. la seconda icona con una preghiera, può essere letta proprio così? Voglio dire non solo in ospedale immediatamente prima del parto.

Fuh. Sono andato all'ecografia.
Va tutto bene con noi. TTT

Stiamo crescendo, 51 mm in meno. Nemmeno un fagiolo più
Il mio dottore e un uzista erano lì con me. Hanno guardato, lodato, hanno detto che va tutto bene, ma non ho bisogno di dettagli, come se tu sapessi meno, dormi meglio.
cioè, in linea di principio, non mi hanno detto nulla di cose che si guardano ai genetisti. Non dissero nulla sul beccuccio, o sui condotti, ecc. Solo nell'estratto che ho visto - TVP 1.1. Corion sulla parete anteriore. Nessun tono. Ciò significa che il resto rientra nell'intervallo normale.?
Ha detto che solo una cosa non è molto buona: il bordo inferiore (il corion apparentemente) raggiunge l'area della faringe interna. Che cos'è? Le ho chiesto, lei dice "Ne abbiamo discusso con te". Anche se non ricordo proprio niente del genere. Dice meno pesante e più attento alla vita sessuale. Anche se prima sembrava dire che il pancreas è senza restrizioni. O è un sekas in stile tartaruga?

Domani ci saranno i risultati del sangue.

Se l'ecografia è buona, non puoi più aver paura del sangue? Tutto dovrebbe stare insieme.

Ho chiamato il dottore adesso. Il mio screening è arrivato (sangue). Non è entrata nei dettagli. Dice, che per te questi numeri, ancora non ci capisci nulla. Ha detto che la genetica è buona. La prossima settimana vado a prendere il giornale.

Grazie a tutti coloro che hanno tenuto i pugni per noi e ci hanno aiutato con consigli ed esempi.

Conoscenza del bambino. La prima ecografia durante la gravidanza

Prima ecografia

La medicina moderna ha fatto passi da gigante in tutti i suoi campi negli ultimi anni. Oggi è possibile osservare la salute e lo sviluppo di una persona anche prima della sua nascita. La prima ecografia durante la gravidanza consente di conoscere una nuova vita e assicurarsi che si sviluppi correttamente.

Durata

La prima ecografia durante la gravidanza viene solitamente eseguita da cinque a sei settimane ostetriche. Il suo scopo è la necessità di confermare il fatto di una situazione interessante e ottenere informazioni affidabili necessarie per la registrazione presso una clinica prenatale distrettuale. Inoltre, sulla base del tempo degli ultrasuoni, puoi calcolare con una certa precisione l'ora della nascita all'interno di una nuova vita e, se sei fortunato, puoi sentire il battito cardiaco del bambino, ottenere la sua prima foto. L'esame ecografico in un periodo così precoce non è necessario.

Urgente bisogno di ultrasuoni

L'ecografia nelle prime settimane di gravidanza viene spesso eseguita in caso di emergenza. Un'indicazione urgente potrebbe essere dolore acuto o sanguinamento grave. In questo caso, sarà possibile identificare e classificare rapidamente la minaccia solo in questo modo..

Diagnosi di malattie

La prima ecografia durante la gravidanza, come accennato in precedenza, può aiutare a determinare il rischio di avere malattie molto gravi, come un difetto del tubo neurale, la sindrome di Edwards e la sindrome di Down. Ciò avviene mediante ispezione visiva del feto e misurando alcuni dei suoi indicatori di sviluppo. I risultati ottenuti vengono confrontati con standard standard e, sulla base dei dati ottenuti, vengono calcolati i rischi. Sfortunatamente, per molti genitori, questa informazione è una pietra miliare nel decidere se tenere il bambino o interrompere la gravidanza..

Potenziali rischi

Molte mamme in attesa credono che la prima ecografia durante la gravidanza possa danneggiare il feto nell'utero. Va notato subito che questa ipotesi non è stata scientificamente confermata o provata..

Scelta per tutti

La prima ecografia durante la gravidanza offre alla donna l'opportunità di conoscere il proprio bambino molto prima della sua nascita. Questo fatto la aiuta a rendersi conto della presenza di una nuova vita dentro di sé. Non aver paura degli ultrasuoni e abusarne. La cosa principale è confrontare i possibili rischi e fare la scelta giusta..

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Anestesia epidurale (epidurale) durante il travaglio

Analisi

L'anestesia epidurale è necessaria per alleviare il dolore durante il travaglio. Può essere utilizzato sia per il parto vaginale che per il taglio cesareo..

La comparsa di vene varicose sulle gambe durante la gravidanza: cosa fare e come affrontare la malattia

Infertilità

Le vene varicose durante la gravidanza sono un problema comune che quasi tutte le donne devono affrontare.

Caratteristiche dello sviluppo di un bambino prematuro di otto mesi

Analisi

Ciao, siamo felici di vederti sulle pagine del blog. Succede che il parto avvenga prima del previsto. Sappiamo tutti che ormai il parto prematuro non è un caso raro, e i bambini nati a 8 mesi sono esattamente gli stessi di quelli nati in tempo.

Come riprendersi rapidamente da un taglio cesareo?

Neonato

Una donna non può sempre dare alla luce un bambino da sola. Le ragioni possono essere molte: un feto troppo grande, placenta previa piena, un alto grado di miopia, altre malattie e caratteristiche in cui è indicato solo l'intervento chirurgico.