Principale / Analisi

Come fare la spesa in una cucina casearia

Il programma per aiutare i genitori con bambini piccoli è approvato a livello statale. È vero, molti cittadini, a causa dell'ignoranza, semplicemente non godono di tali benefici. Pertanto, ci proponiamo di capire chi ha diritto all'alimentazione gratuita per i neonati, nonché quali documenti dovranno essere raccolti per riceverlo..

Legislazione sul mix gratuito

In Russia, non ci sono decisioni legislative unificate approvate a livello nazionale volte a regolamentare la fornitura di alimenti per l'infanzia gratuiti alle famiglie con neonati. La legge federale n. 323-FZ "Sulle basi della protezione sanitaria dei cittadini nella Federazione Russa" non definisce tali norme.

Il presente documento normativo fornisce una descrizione dichiarativa dei benefici erogati ai cittadini, e in termini di norme specifiche fa riferimento ai documenti normativi di livello regionale. Questo non è sorprendente. In diverse regioni, le condizioni di vita e le esigenze delle giovani generazioni differiscono in modo significativo.

Di solito, tali vantaggi si applicano ai cittadini che non sono in grado di provvedere a se stessi. Le condizioni di base per ottenere i privilegi sono le seguenti:

  • famiglie in cui sono assistiti minori di età inferiore ai 3 anni;
  • i genitori sono già registrati presso le autorità locali come poveri e bisognosi di aiuto;
  • avere la cittadinanza russa e la registrazione locale;
  • aver presentato la documentazione necessaria per la procedura di rilascio pasti gratuiti.

Va notato che in alcuni comuni è possibile sostituire il set standard di prodotti gratuiti con carte per bambini e selezionare un set equilibrato di nutrienti per ogni bambino specifico. Qui possono partire dai bisogni reali e dalle caratteristiche fisiologiche del corpo..

Ricorda, le prestazioni specifiche per le famiglie con neonati, le categorie di persone che hanno la possibilità di usufruirne, vanno chiarite con le amministrazioni locali (dipartimenti preposti alla protezione sociale).

Chi ha diritto agli alimenti per bambini gratuiti?

Puoi ottenere il sostegno del governo per prodotti dietetici specializzati gratuiti:

  1. Famiglie in cui i bambini di età inferiore a un anno sono in alimentazione mista o completamente artificiale.
  2. Genitori, quando i bambini sotto i 3 anni richiedono una dieta speciale;
  3. Famiglie numerose in cui vengono allevati altri bambini oltre ai neonati. I pasti sono riservati a un bambino di età non superiore a 7 anni. Le famiglie numerose dovranno essere confermate da certificati dell'autorità di protezione sociale.
  4. Una famiglia in cui il bambino ha gravi malattie croniche. In questo caso, il cibo viene deposto fino a quando il bambino ha 15 anni..
  5. Bambini con disabilità fino al compimento dei 15 anni.

L'elenco degli alimenti richiesti è approvato dai comuni locali. Determinano anche i documenti che devono essere raccolti e forniti per assegnare i privilegi. I kit alimentari vengono emessi tramite un'azienda specializzata selezionata dai funzionari.

Secondo la conclusione medica, l'opportunità di ricevere cucina casearia e cibo fortificato è fornita alle donne incinte, così come alle madri che allattano che portano e allevano un bambino fino a quando non raggiunge i sei mesi di età. Questo richiede:

  • una signora in grado di ottenere una cucina da latte può essere attraverso il medico specialista supervisore della clinica prenatale;
  • una madre che allatta dovrebbe cercare questo tipo di cure attraverso lei e il medico del suo neonato. Questa regola si applica ai bambini di tutte le categorie..

Se il bambino rimane orfano, i rappresentanti legali possono approfittare dell'opportunità legale per ricevere alimenti per bambini gratuiti dallo stato..

Ricorda, il legislatore ha dato l'autorità di stabilire un elenco di persone che hanno la possibilità di mangiare gratuitamente la dieta statale secondo le normative regionali. Chi è incluso qui - dovrebbe essere specificato individualmente.

Come organizzare

Per registrare una dieta nutriente gratuita, è necessario seguire una determinata procedura.

Il pediatra esamina il bambino per rilasciare una ricetta per il cibo

Questo può essere fatto solo dai genitori del bambino (rappresentanti legali). La procedura si compone delle seguenti fasi:

  1. La mamma si rivolge al pediatra locale che sta monitorando lo sviluppo del bambino. Sulla base dell'esame del bambino, alla donna viene fornita una prescrizione-conclusione, che serve come base per contattare le autorità di protezione sociale. Emissione, ulteriore estensione, aggiornamento del parere medico, cambiamento nella dieta dipendono dalle condizioni del bambino. Pertanto, senza la sua presenza personale, tale documento non viene redatto..
  2. La conclusione ha un periodo di validità limitato, pertanto, per esercitare il tuo diritto, dovrai agire tempestivamente.
  3. Vengono raccolti i documenti necessari, il cui elenco può essere trovato nell'amministrazione del governo locale, viene scritta una domanda per la fornitura gratuita di cibo a un piccolo cittadino.
  4. Dopo aver controllato i documenti e preso una decisione, i genitori vengono informati sul luogo in cui possono ritirare il set di cibo. Questo può essere fatto solo dai genitori del bambino (i suoi rappresentanti legali). In alcuni casi, l'emissione di prodotti può essere effettuata da una procura notarile. In pratica, tutto dipende dalle condizioni locali.

I termini di validità delle prescrizioni mediche-conclusioni dipendono dall'età dei bambini e sono:

  • bambini di età non superiore a un anno - un mese;
  • quando il bambino ha più di un anno, ma non più di 3 anni - un periodo di tre mesi;
  • categorie preferenziali - non più di sei mesi.

La durata della prescrizione rilasciata è determinata dal pediatra. Se il suo periodo di validità è scaduto o è necessario un adeguamento della razione alimentare precedentemente stabilita, è necessario contattare un istituto medico per bambini. Un certificato medico aggiornato viene fornito alle autorità di sicurezza sociale per correggere la razione precedentemente formata lì.

Ricorda, puoi esercitare il tuo diritto a ricevere benefici sotto forma di un set di cibo gratuito solo se sono soddisfatte determinate condizioni, i documenti richiesti dalle autorità locali vengono raccolti e presentati.

Quali documenti devono essere presentati alla protezione sociale

Uno dei passaggi chiave per ottenere un kit per pasti da cucina da latte è raccogliere un pacchetto di documenti necessari. La mancanza di certificati separati può diventare un motivo formale per rifiutare di attuare il diritto legale di una giovane madre di migliorare la dieta del suo bambino.

L'elenco dei documenti è determinato dalle autorità locali. Ciò comprende:

  1. Dichiarazione personale del genitore (solitamente presentata per conto della madre).
  2. Certificato che conferma la nascita di un bambino.
  3. Polizza a conferma della disponibilità dell'assicurazione obbligatoria.
  4. Certificato di residenza. Un bambino con registrazione temporanea ha la stessa opportunità di ricevere un set di alimenti come i bambini registrati permanentemente in questa regione.
  5. Documento che conferma il lavoro dei genitori in questa regione (essendo in congedo di maternità).
  6. Per le famiglie con molti bambini, un certificato che conferma questo fatto.
  7. Rapporto medico, che indica la necessità del bambino di un'alimentazione aggiuntiva.
  8. Conclusioni della commissione speciale (quando i pasti sono assegnati a un piccolo disabile).

Inoltre, potrebbero essere richiesti documenti per confermare l'identità dei genitori (genitore) o i poteri del tutore (se il bambino è sotto tutela). Per ottenere un parere medico, è necessario presentare domanda al primario della clinica pediatrica. Questo di solito viene fatto tramite il pediatra locale.

Ricorda, per avviare la procedura per la registrazione di un pasto a prezzo ridotto, è consigliabile preparare contemporaneamente documenti e richiedere una dieta d'opinione ad un istituto medico. Ciò ti consentirà di mantenere entro il periodo di validità della conclusione del medico sull'emissione di assistenza in natura..

La gamma di pasti gratuiti e le norme per la sua emissione nel 2018

Un dono gratuito sotto forma di set alimentare, dato ai minori come aiuto statale, ha lo scopo di garantire la piena crescita del corpo. La gamma dipende dall'età. I tassi di emissione vengono adeguati man mano che invecchiano. La correzione per ogni bambino che riceve tale cibo viene presa in considerazione a causa dello sviluppo del corpo e dell'aumento dei suoi bisogni.

Latte, kefir e ricotta sono inclusi nella lista dei pasti gratuiti

  • additivi per carne e verdure sotto forma di purea;
  • latte pastorizzato (viene emesso solo latte vaccino);
  • kefir particolarmente adattato al giovane corpo in via di sviluppo del bambino;
  • succhi (esclusivamente naturali di frutta);
  • masse di cagliata da latte (destinate ai piccoli cittadini).

Il set di cibo attendibile è diviso per fascia di età. Le madri hanno diritto a razioni in base alle esigenze attuali del loro bambino. L'elenco minimo include:

  1. Molto piccoli, che non hanno compiuto più di 2 mesi dal giorno della nascita, ogni 7 giorni dovrebbero ricevere fino a 5 litri di latte artificiale (in sostituzione del latte materno).
  2. I bambini di tre e quattro mesi di età hanno diritto a ricevere un chilogrammo di miscela alimentare ogni mese, oltre a un litro di succo di frutta esclusivamente naturale, come assistenza pubblica gratuita..
  3. I bambini di cinque mesi hanno diritto a 400 grammi di miscele secche, un chilogrammo di polvere di frutta, un litro di succo di alta qualità, purea di verdure in un volume fino a 2 kg.
  4. Per i bambini di sei mesi di età, è stata determinata la possibilità di ricevere 350 grammi di miscela (secca), un litro di succo di frutta per 30 giorni. Un bambino del genere ha anche diritto a un chilogrammo di purea di frutta e 400 grammi di porridge una volta alla settimana..
  5. Quando i bambini superano i sette-otto mesi, hanno diritto a 560 grammi di carne e 300 grammi di purea di verdure al mese. Immediatamente vengono erogati 600 grammi di cagliata di latte.
  6. Per la fascia di età dai nove ai quindici mesi, la dieta consiste in 560 grammi di purea di carne, integrata con 600 grammi di latticini, 2 litri di baby kefir e 300 grammi di purea di verdure. Anche tale razione viene emessa ogni trenta giorni..
  7. Inoltre, i bambini di età non superiore a 2 anni dovrebbero aggiungere 2 litri di latte, 2,4 litri di succo a tutto quanto sopra..
  8. I bambini sopra i 2 anni ma sotto i 7 anni possono aspettarsi di ricevere 1,8 litri di latte gratis.

Se i prodotti sono deperibili (latte e latticini), la loro distribuzione non viene effettuata tutta in una volta, ma settimanalmente, sulla base di un calcolo proporzionale al fabbisogno della famiglia. Le autorità regionali possono aumentare il volume di erogazione dei singoli prodotti, espandere la gamma.

La dieta per le donne incinte prevede (in base al fabbisogno mensile) 6 litri di latte, oltre a 2,6 litri di succo di frutta. Ma le madri che allattano, come sostegno dello Stato, dovrebbero ricevere 3 litri di succo e una razione di latte di 8 litri..

Ricorda, l'elenco, così come la quantità di prodotti alimentari che compongono la norma prescritta della razione gratuita degli aiuti di Stato, è determinato dalle autorità locali e dipende dall'ambiente di vita del cittadino che lo riceve. Può differire in diverse regioni.

Chi ha diritto alle pappe gratis vedere qui:

Cucina da latte 2020: cosa e chi dovrebbe, come iscriversi

Chi ha una cucina da latte e cosa dà? Come ottenere una ricetta e iscriversi a una cucina casearia, quali documenti sono richiesti? Fino a che età dai il latte e puoi avere dei soldi invece del cibo? Risponderemo a queste e ad altre domande in questo articolo..

La cucina del caseificio è una delle iniziative del governo volte ad aiutare le famiglie a fornire ai bambini, alle donne incinte e alle madri che allattano il cibo necessario. Per il 2019, non tutte le regioni hanno tale assistenza e non ovunque la rilasciano sotto forma di prodotti. Capiremo nell'articolo cosa possono affermare i genitori e i tutori del bambino, così come le donne in gravidanza e in allattamento.

Cos'è la cucina casearia per bambini

Il concetto di cucina casearia è apparso nella Russia zarista, anche se allora queste non erano ancora istituzioni standardizzate e, naturalmente, non hanno ancora pubblicato l'elenco dei prodotti che abbiamo ora.

Nel 1901, presso l'orfanotrofio della città di San Pietroburgo, furono organizzati alimenti complementari aggiuntivi per i bambini prematuri. Qui ai bambini veniva somministrato il latte estratto dalle infermiere e poi il normale latte vaccino. Così, lo stato ha salvato i bambini dalla mortalità infantile..

Dopo la rivoluzione, questa iniziativa è passata all'URSS. Il Paese dei Soviet aveva bisogno di bambini forti e sani, la propaganda di quegli anni da tutti i manifesti in onda: "Bevi latte, figli, starai bene!" Sono state organizzate cucine da latte negli orfanotrofi e negli ospedali per bambini. In queste cucine, ai bambini venivano somministrati latte e latticini (kefir, ricotta). Questa iniziativa divenne particolarmente preziosa durante la guerra e negli anni del dopoguerra, quando il tasso di mortalità dei bambini era colossale..

Nell'URSS, la cucina del caseificio produceva i propri prodotti e li distribuiva secondo le ricette. Dagli anni '90, dopo la perestrojka, le cucine lattiero-casearie hanno acquisito lo status di punti di distribuzione. Vengono stipulati contratti con aziende produttrici che forniscono i loro prodotti alle cucine lattiero-casearie.

In Russia, il concetto di cucina casearia non è in alcun modo sancito dalla legislazione. Sebbene l'emissione dei prodotti sia effettuata e precisata nelle normative federali. Pertanto, la principale è la legge federale n. 323-FZ "Sulle basi della protezione sanitaria dei cittadini nella Federazione Russa" del 21 novembre 2011. La stessa legge indica che le autorità locali sono impegnate nella distribuzione dei benefici - questo è stabilito nell'articolo 52.

Oggi il caseificio è un punto di distribuzione speciale per bambini, donne in gravidanza e in allattamento. I prodotti vengono distribuiti presso cliniche e ospedali. Nonostante il nome "cucina casearia", l'elenco dei prodotti comprende anche purè di patate, succhi e cereali.

Chi è la cucina del caseificio

Gli aiuti di Stato vengono concessi a più categorie di persone contemporaneamente. Le principali disposizioni su chi può contare sul cibo della mensa del caseificio sono enunciate nella legge n. 323-FZ all'articolo 52, queste sono:

    donne incinte; madri che allattano; bambini sotto i 3 anni.

I pasti vengono forniti su segnalazione di un medico. A seconda della regione, viene stabilita una differenziazione più chiara dei beneficiari. Ad esempio, a Mosca, la cucina casearia è disponibile per:

    Bambini di età inferiore a un anno. Tuttavia, dovrebbero essere alimentazione mista o artificiale. Bambini da uno a tre anni. Bambini di età inferiore ai 7 anni che fanno parte di una famiglia numerosa. Bambini con disabilità. Coloro che non hanno ancora compiuto 15 anni - in presenza di malattie croniche: glomerulonefrite, neoplasie maligne, emoblastosi. Queste malattie sono approvate nell'Appendice 3, Ordine n. 546. Donne incinte - indipendentemente dal termine. Madri che allattano al seno - fino a quando il bambino ha 6 mesi.

Quanti anni ha il problema?

Ogni soggetto imposta anche limiti di età in modo indipendente..

1) In base all'Ordine del Dipartimento di Sanità di Mosca n. 546 dell'11 giugno 2014, i bambini dalla nascita fino ai 15 anni di età possono richiedere aiuto.

2) Il decreto del governo della Repubblica del Bashkortostan n. 1 del 12 gennaio 2007 stabilisce l'età dei destinatari per i residenti di questa regione: bambini dalla nascita ai 3 anni.

3) Nella regione di Sverdlovsk, questo regolamento è regolato dal decreto governativo n. 167-PP. Il documento afferma che i prodotti lattiero-caseari vengono emessi fino a questa età:

    da 8 mesi a un anno - a tutti i bambini, senza eccezioni; da uno a due anni - per famiglie a basso reddito i cui figli non frequentano organizzazioni educative prescolari; da 2 a 3 anni - per categorie di bambini socialmente vulnerabili - provenienti da famiglie a basso reddito.

Cosa viene fornito nei set per bambini

La composizione dei kit è determinata dalle autorità locali. A questo proposito, in ciascuna materia della Federazione Russa, la composizione dell'aiuto alimentare è diversa. La regolazione di questo momento avviene tramite ordinanze e regolamenti locali. Dovrebbero essere considerati separatamente per capire su quale tipo di aiuto puoi contare..

Cosa danno a Mosca

La serie di prodotti è regolata dall'ordine del Dipartimento della Salute di Mosca n. 546. L'appendice 4 indica che i beneficiari ricevono i pasti nel seguente ordine:

dal 5

Età, mesiProdottiImporto in grammi al mese
Dalla nascita a sei mesiMiscela di latte adatta secca / liquida700/4800
da 3 a 4Succo / purea di fruttaper 1000
Purea di verdure1920
Succo / purea di fruttaper 1000
Porridge istantaneo secco400
dal 6Succo / purea di frutta1200/1000
Purea di verdure / Porridge secco1920/400
dalle 6 alle 12Miscela di latte adatta secca / liquida350/2400
dalle 7 alle 8Fiocchi di latte600
Succo / purea di frutta1400/1000
Porridge (secco)400
Purea di verdure / carne-verdura / carne1920/1300/560
dalle 9 alle 12Cagliata / kefir600/2000
Succo di frutta1400
Porridge secco400
Purea di verdura / frutta / carne-verdura / carne1920/1000/1300/560

La gamma dei prodotti cambia di anno in anno. Vengono emessi fino a due anni:

    latte per bambini - 2400 g al mese; kefir - 2000 g / mese; ricotta - 600 g / mese; succo / purea di frutta - 2000/800 g / mese.

Dai 2 ai 3 anni, la composizione del kit non cambia. Ma il latte riceve già 400 grammi in meno e il succo - gli stessi 400 grammi in più.

Le donne incinte a Mosca ricevono 6.000 grammi di latte al mese e 2.640 grammi di succo fortificato. Le madri che allattano ricevono porzioni aumentate: 8000 grammi di latte e 3300 grammi di succo.

Per quanto riguarda i bambini di età superiore a 3 e fino a 15 anni, è consentito solo il latte. L'importo dell'assistenza per un mese è di 18.000 grammi.

Cosa danno a San Pietroburgo

Non ci sono set di cibo per bambini nella capitale settentrionale. Sono stati sostituiti da carte di plastica "Bambini" e "Scuola materna". Secondo loro, nei negozi specializzati, i genitori acquistano il cibo necessario, compreso il latte. Ciò semplifica il sistema in quanto non è necessario recarsi regolarmente in ospedale per una prescrizione. È sufficiente ricevere una carta una volta e ogni mese riceve fondi.

La possibilità di emettere una carta è regolata dalla legge di San Pietroburgo n. 728-132 "Codice sociale di San Pietroburgo" del 9 novembre 2011. I seguenti fondi vengono accreditati sulla carta del bambino:

    un pagamento una tantum alla nascita di un bambino; indennità mensile dalla nascita a 1,5 anni; pagamenti mensili per un bambino, in caso di disabilità - fino a 1,5 anni; assegno mensile per un figlio i cui genitori (rappresentanti legali) sono disabili di 1 o 2 gruppi.

I fondi vengono accreditati sulla carta "Preschool" nel seguente ordine:

    indennità mensile - da 1,5 a 7 anni; assegno mensile per figli disabili fino a 7 anni; assegno mensile per un figlio proveniente da una famiglia con genitori con 1 o 2 gruppi di invalidità - fino a 7 anni; assistenza mensile per bambini con infezione da HIV, anche fino a 7 anni di età.

Secondo la stessa legge, le donne in gravidanza e in allattamento con cittadinanza russa e permesso di soggiorno a San Pietroburgo hanno diritto a pasti speciali. L'eccezione sono le donne che sono pienamente supportate dallo stato. L'alimentazione speciale per le madri che allattano e per le donne incinte è diversa:

CategoriaQuando viene rilasciatoVolume latte kg / mese
Incinta (entro trimestre)Il primo1.5
Secondo1
Terzo0.75
Allattamento (mentre il bambino cresce)Dalla nascita a 4 mesi1.5
da 4 a 6 mesi0.75

Cosa viene fornito in altre regioni

Le entità costitutive della Federazione Russa hanno il diritto in modo indipendente, sulla base del bilancio regionale, di stabilire assistenza sotto forma di cucina casearia. Ma deve essere presente, perché i destinatari scelgono o confezioni di cibo o sostegno finanziario.

Ad esempio, nella Repubblica del Bashkortostan, il riempimento del cesto della spesa per i bambini sotto i 3 anni non è così vario come a Mosca:

NomeNumero di prodotti all'anno, in kg
Dalla nascita a 1 annoda 1 a 2 annida 2 a 3 anni
Miscela di latte adattata liquida / secca
  • 128/18 (fino a 6 mesi);
  • 64/9 (dopo sei mesi.
nonnon
Porridge secco10 (a partire da 5 mesi)undicinon
latte36,5 (da sei mesi)109.5
Kefir42 (al raggiungimento di 6 mesi)90
Fiocchi di latte5.5 (a partire da 6 mesi)1313

La legge della Repubblica del Tatarstan n. 63-ZRT "Sul sostegno sociale mirato della popolazione nella Repubblica del Tatarstan" dell'8 dicembre 2004 determina la possibilità per i bambini di età inferiore a 3 anni di ricevere prodotti lattiero-caseari gratuitamente. Il set di cibo dipende dal gruppo sociale a cui appartiene il destinatario. La risoluzione del Consiglio dei ministri della Repubblica del Tatarstan n. 933 regola la distribuzione dei prodotti lattiero-caseari:

Categoria destinatarioCosa è ammissibile per il problema della cucina casearia
Per i bambini provenienti da famiglie a basso reddito o con anemia, malnutrizione proteico-energetica
  • miscela liquida - dalla nascita a un anno, 200 ml al giorno;
  • latte - da sei mesi a 3 anni, 200 ml / giorno;
  • kefir: da 6 mesi a un anno, 100 ml, quindi aumenta a 200 ml al giorno;
  • ricotta - da sei mesi a 30 g al giorno e da un anno a 40 g.
Per i nati da madri con infezione da HIV, portatori di infezione da HIV
  • miscela liquida - dalla nascita, 800 ml al giorno, da sei mesi a un anno, 200 ml;
  • latte - a partire da sei mesi, 200 ml;
  • kefir: da 6 mesi a 100 ml e da un anno a 200;
  • ricotta - da sei mesi a 30 grammi e da un anno a 40.

Come iscriversi a una cucina da latte

Le autorità locali sono responsabili della distribuzione dei pacchi alimentari. Stabiliscono inoltre la procedura per il rilascio dell'assistenza. Ma, nonostante la diversa legislazione, l'organizzazione di questo processo è la stessa in tutte le regioni e coinvolge il destinatario dei seguenti passaggi:

    Visita un'organizzazione sanitaria. Dovrebbe essere un'istituzione di tipo statale. Se il cibo viene distribuito per una donna incinta, si rivolgono a un ginecologo-ostetrico, per le madri che allattano - a un terapista, per i bambini - a un pediatra. Invia il pacchetto di documenti al medico. È obbligatorio fornire una carta d'identità - un passaporto per donne incinte, madri che allattano e rappresentanti di un minore. È allegato anche il certificato di nascita di un bambino, se gli viene fornita assistenza. Famiglie con molti bambini, persone bisognose e persone con determinate malattie aggiungono certificati che confermano questo stato. Compila una domanda. Il modulo viene rilasciato dal medico al quale il beneficiario ha contattato. Viene compilato sul posto e lasciato con un pacchetto di documenti a un operatore sanitario. Se c'è un motivo per ricevere un set di cibo, viene rilasciata una prescrizione. Lo accompagnano al punto di distribuzione dei latticini. Sono attrezzati presso organizzazioni mediche - ospedali, cliniche.

Se non ci sono determinati prodotti in cucina, il cittadino viene messo in lista d'attesa. Quando arriva il cibo, puoi ritirarlo.

Quali documenti è necessario raccogliere

Per richiedere assistenza, è necessario fornire i seguenti documenti:

    una dichiarazione del beneficiario; copie del passaporto sulle pagine con foto e registrazione; una copia del certificato di registrazione nel luogo di residenza e di nascita di un bambino; una copia della polizza assicurativa; certificati che confermano lo stato sociale - certificato di una famiglia numerosa, certificato di visita medica o presenza di una malattia cronica.

Per altre regioni, l'elenco dei documenti è stabilito dalle autorità locali e pertanto potrebbe differire. È possibile chiarire l'elenco dei documenti richiesti nella clinica pediatrica o nella clinica prenatale.

Periodo di validità della ricetta casearia

A Mosca, i moduli di prescrizione per pasti gratuiti hanno un periodo di validità:

    non più di un mese - per donne incinte e bambini fino a un anno; fino a 3 mesi - nel caso di bambini da 1 a 3 anni e madri che allattano; fino a sei mesi - rilasciato a bambini di famiglie numerose, disabili e persone con malattie croniche.

E nella stessa repubblica del Bashkortostan, le prescrizioni vengono rilasciate a tutti i destinatari su base mensile.

Risposte alle domande dei lettori

Le principali disposizioni della normativa consentono di ottenere set di prodotti senza problemi. Ma ci sono alcune caratteristiche della forma di aiuto. Si riferiscono a determinate categorie di cittadini e alle sfumature dell'emissione di prodotti lattiero-caseari.

Come ottenere una cucina da latte tramite i servizi statali?

Non è possibile emettere un manuale in formato elettronico in tutte le regioni del paese. Ad esempio, questa funzione funziona a Mosca sul portale mos.ru e nella regione di Mosca, ma sul portale dei servizi della regione di Mosca. L'algoritmo ha questo aspetto:

    vai al portale uslugi.mosreg.ru; inserire una query di ricerca "Appuntamento di pagamento mensile in contanti per il cibo"; fare clic sul pulsante "online"; il sito reindirizzerà alla sezione compilazione form; entrare nel sistema ESIA; compila una domanda estesa - inserisci i dati dai documenti principali.

Lo Stato non è legalmente obbligato a fornire la possibilità di fornire assistenza in formato elettronico. Pertanto, una tale decisione dipende dall'argomento specifico della Federazione Russa..

Orari di apertura della cucina del caseificio a Mosca?

Ci sono 250 punti di distribuzione del latte sul territorio della capitale. Lavorano sette giorni su sette, dal lunedì alla domenica. Orario: dalle 6.30 alle 12.00.

Come ottenere i soldi per una cucina da latte?

È impossibile sostituire i prodotti emessi dallo Stato con denaro. Se la legge regionale prevede la possibilità di ottenere assistenza finanziaria, allora ricevono denaro. Se l'emissione di prodotti è prescritta, non sarà possibile ottenere un equivalente in contanti.

Ad esempio, a San Pietroburgo, la cucina del caseificio è stata sostituita da carte che pagano la spesa. Ma a Mosca non viene fornita una compensazione monetaria.

Dove dare pappe a Mosca?

Poiché i prodotti vengono emessi uguali per tutti, non sempre sono adatti al destinatario. Ad esempio, le allergie possono essere per seccare miscele, succhi e puree. Quindi sorge la domanda, dove dare i prodotti. Ci sono gruppi a Mosca dove i genitori possono scambiarsi aiuto. Questi includono la società "Kukushonok". Lì devi postare un post con la scritta "Mi arrendo" e scrivere a qualcuno che ha bisogno di cibo.

I pacchi di cibo sono accettati anche nelle organizzazioni di beneficenza. Ma esiste un elenco limitato: solo quei prodotti che possono essere conservati a lungo. Il latte fresco non funzionerà, perché potrebbe non esserci qualcuno che ne ha bisogno in così poco tempo.

Quale miscela viene data nella cucina del caseificio?

Ogni istituzione medica ha diverse marche di formule e altri prodotti. Tutto dipende dal fornitore con cui viene firmato il contratto. Questo può essere verificato in anticipo con il medico che prescrive il rinvio. A Mosca, ad esempio, il più delle volte i kit includono i prodotti delle aziende "Agusha", "Fruto-Nyanya", "Similak", "Malyutka".

Quand'è la cucina del caseificio per le donne incinte?

Il momento in cui una donna incinta può richiedere il latte è prescritto dalle leggi in materia. Pertanto, non ci sono regole generali per l'intera Federazione Russa..

Ad esempio, a Mosca, una donna incinta può ricevere il latte dal primo giorno di registrazione fino alla nascita di un bambino. Le stesse regole si applicano a San Pietroburgo..

La cucina del caseificio è aperta la domenica?

Gli orari di apertura del punto di distribuzione del latte dipendono dalla regione specifica. Quindi, a Mosca, puoi ottenere cibo per bambini in qualsiasi giorno della settimana. I punti sono aperti dalle 06.30 fino all'ora di pranzo - 12.00.

Ma a Ufa puoi prendere il latte solo nei giorni feriali. Ma gli orari della reception sono più lunghi rispetto ai punti di Mosca - dalle 08:00 alle 17:00.

Dove lamentarsi della cucina casearia?

I punti di distribuzione del latte sono parte integrante di un'istituzione medica. A tal proposito, in caso di problemi con il funzionamento della cucina del caseificio, è opportuno chiedere chiarimenti alla direzione dell'ospedale o del policlinico.

La responsabilità per le violazioni in questo settore è a carico delle persone specificate nella legge federale n. 323-FZ "sui fondamenti della protezione sanitaria dei cittadini nella Federazione russa". L'articolo 98 della legge stabilisce che questi includono:

    Dipartimenti governativi. Questi sono consigli comunali o regionali, dipartimenti sanitari, Rospotrebnadzor. Enti governativi locali. Puoi inviare un reclamo all'amministrazione distrettuale, al dipartimento per il lavoro con la popolazione. Funzionari dell'organizzazione. Questi includono i capi delle istituzioni mediche e coloro che sovrintendono al lavoro delle mense lattiero-casearie..

Cosa è previsto nella cucina del caseificio per le famiglie numerose?

Per le famiglie numerose, non ci sono set di cibo aggiuntivi o speciali distribuiti nella cucina del caseificio.

L'unica eccezione è che a Mosca, i bambini di famiglie numerose ricevono prodotti della cucina del caseificio fino a 7 anni, mentre le famiglie non numerose solo fino a 3 anni in casi generali e fino a 15 anni se il bambino ha una delle malattie croniche elencate nella sezione sopra... Se la malattia viene rilevata in un bambino di una famiglia numerosa, gli verrà anche somministrato cibo per un massimo di 15 anni. Vedi anche: Cosa è richiesto per le famiglie numerose nel 2020: benefici, pagamenti, benefici e altra assistenza dallo Stato.

Cosa danno in un caseificio dopo un anno?

A seconda del programma del soggetto della Federazione Russa, vengono aggiunti prodotti aggiuntivi alle miscele secche e liquide. Dopo un anno a Mosca, oltre al latte per bambini, distribuiscono:

    kefir; fiocchi di latte; succo di frutta; purea di frutta.

Nella Repubblica del Tatarstan, le miscele adattate sono escluse e rilasciate:

    latte; kefir e prodotti simili a base di latte fermentato; fiocchi di latte.

La cucina casearia funziona durante le vacanze??

L'organizzazione del lavoro di ogni specifica cucina casearia dipende dalla regione in cui si trova. Questa norma non è regolata dalla legge e ogni istituto medico ha il diritto di stabilire il proprio programma. Ad esempio, gli uffici di Mosca lavorano sette giorni su sette e sono aperti nei giorni festivi.

Come trovare la tua cucina casearia?

I punti di distribuzione del latte e dei prodotti a base di latte fermentato sono collegati direttamente alle istituzioni mediche. Con un estratto del modulo di prescrizione, il medico invia l'ordine alla cucina del caseificio. Sono organizzati nella stessa area della struttura medica. Pertanto, l'indirizzo del punto di distribuzione dei set di cibo può essere trovato immediatamente su appuntamento dal medico..

Le stesse informazioni sono duplicate sulla ricetta per l'erogazione: non puoi andare in un altro punto per i prodotti. Sono ordinati chiaramente per la quantità specificata nella documentazione. Al fine di evitare confusione e ritardi nell'emissione, è necessario presentarsi il giorno stabilito e in un punto preciso.

Quanta miscela viene data nella cucina del caseificio

La dimensione della porzione è impostata individualmente per ciascuna regione. Puoi confrontare gli indicatori a Mosca e nella Repubblica del Tatarstan.

A Mosca, un bambino al mese, fino a 6 mesi, riceve 4800 ml di miscela liquida. Nella Repubblica del Tatarstan, lo stesso prodotto viene distribuito 6.000 ml al mese. Tutto dipende dai finanziamenti nella regione e dalla decisione delle autorità locali in termini di allocazione del budget.

Ricorda

    Non è possibile ricevere set di cibo in una cucina da latte in tutte le regioni del paese. A livello locale, un set è completato: succhi, purè di patate messi a latte e cagliata. Lo decide l'autogoverno della città, soggetto. Pertanto, è impossibile approvare la norma a livello statale. I prodotti delle cucine lattiero-casearie possono essere ottenuti da donne in gravidanza, in allattamento e bambini dalla nascita ai 3, 7 o 15 anni, a seconda della regione. In alcune regioni, invece di una serie di prodotti già pronti, viene fornita una compensazione monetaria.

Come ottenere aiuto dallo Stato per l'alimentazione dei bambini: in natura e in contanti?

Banks Today Live

Gli articoli contrassegnati da questo segno sono sempre pertinenti. Stiamo guardando questo

E i commenti su questo articolo ricevono risposta da un avvocato qualificato e anche dall'autore dell'articolo..

Non tutti lo sanno, ma un concetto come le cucine da latte è sopravvissuto in Russia. Alcune famiglie con bambini hanno tutto il diritto di ricevere una buona selezione di cibo ogni settimana - e assolutamente gratis. Inoltre, se non sono necessari prodotti, è possibile ottenere un risarcimento per essi. Chi può ricevere pappe o pagamenti in contanti e come ottenerli - continua a leggere.

Chi può emettere l'erogazione del prodotto

La distribuzione di prodotti lattiero-caseari in Russia rimane un'eredità sovietica. Quindi questa misura di sostegno sociale era dovuta alle madri e ai bambini, comprese le madri single e le famiglie con molti bambini..

Ora i principi di funzionamento di questo sistema sono approssimativamente simili, ma i poteri principali sono stati trasferiti a livello regionale. Di conseguenza, le regole per l'emissione o la compensazione degli alimenti per bambini sono regolate dalle regioni.

Il nome "dairy kitchen" sta diventando irrilevante, perché le famiglie con bambini ricevono non solo latticini, ma anche succhi, puree di frutta, miscele e altri nomi di alimenti per l'infanzia.

L'elenco dei requisiti per i bambini per i quali vengono rilasciati i prodotti è stabilito dalle autorità del soggetto della Federazione Russa. Di solito l'elenco è il seguente:

  • donne in gravidanza (certa età gestazionale);
  • madri che allattano (sei mesi o un anno dopo il parto);
  • bambini sotto una certa età (a seconda della regione, da qualche parte fino a 1 anno, da qualche parte fino a 3 anni);
  • bambini che sono in alimentazione artificiale o mista;
  • bambini di famiglie numerose;
  • bambini disabili;
  • bambini con determinate malattie croniche.

Ogni regione stabilisce il proprio elenco di destinatari della nutrizione del latte, nonché i requisiti per le famiglie.

Per procurarsi il cibo in una cucina lattiero-casearia, è necessaria una famiglia che soddisfi determinati requisiti:

  • il reddito medio per membro della famiglia è inferiore all'importo stabilito (di regola è 1-2 salari dignitosi);
  • genitori e figli sono registrati nella regione in cui ricevono il cibo;
  • il bambino ha una polizza di assicurazione medica obbligatoria ed è annesso alla clinica;
  • un pediatra deve scrivere una prescrizione appropriata.

Sembra che sia tutto semplice, ma in realtà i genitori del bambino dovranno raccogliere molti documenti sul reddito e attendere l'appuntamento con un pediatra per fargli redigere una ricetta..

Di per sé, l'insieme di prodotti dati a tali famiglie differisce a seconda dell'età e delle esigenze del bambino e della madre:

  • le donne incinte e le madri che allattano ricevono succhi e latte;
  • il latte artificiale viene somministrato ai bambini di età inferiore a 2 mesi;
  • da 3-4 mesi si aggiungono succo di frutta e purea;
  • da 5 mesi vengono aggiunti porridge e purea di verdure;
  • da 7 mesi puoi ricevere anche ricotta, carne in scatola e carne-verdura;
  • da 9 mesi kefir viene aggiunto all'elenco;
  • dall'età di 1 anno viene rilasciato il latte per bambini speciale.

Questo elenco è rilevante per la regione di Mosca, in altre regioni può essere presentato in forma abbreviata (nella misura in cui le capacità finanziarie del bilancio locale lo consentono).

Procedura di registrazione

Come accennato in precedenza, le famiglie con bambini di una certa età e stato possono rilasciare latticini ai bambini. Ma questo non è molto facile, prima di visitare la cucina del caseificio è necessario ritirare un pacco di documenti e andare a un appuntamento con il responsabile dell'organizzazione medica a cui è assegnato il bambino.

Quindi, alla domanda indirizzata al primario del policlinico devono essere presentati i seguenti documenti:

  • originali e copie dei passaporti dei genitori, SNILS, TIN;
  • certificato di nascita di un bambino per il quale viene rilasciato il cibo;
  • certificato di registrazione del bambino nel luogo di residenza;
  • polizza di assicurazione medica obbligatoria per un bambino;
  • documenti che confermano il reddito dei genitori.

La domanda dovrà essere completata in loco. Alcune regioni potrebbero richiedere documenti aggiuntivi. Nella regione di Mosca tutto questo può essere fatto tramite Internet, forse anche in altre regioni..

Se tutto è in regola con i documenti, la domanda verrà accettata e verranno nominati data e ora dell'appuntamento con il pediatra.

Succede che puoi andare immediatamente dal medico e scrivere una domanda indirizzata al primario alla reception o all'appuntamento del medico.

Quindi il pediatra esaminerà il bambino e scriverà una conclusione per la fornitura gratuita di cibo. Inoltre, la clinica riporterà l'indirizzo del punto di distribuzione del latte.

I prodotti gratuiti per le donne incinte vengono rilasciati più o meno allo stesso modo. Le differenze sono:

  • devi contattare la clinica prenatale a cui devi iscriverti;
  • puoi procurarti il ​​cibo solo sulla base della conclusione del medico curante.

La ricetta del pasto gratuito è valida per un tempo limitato:

  • per donne incinte e bambini di età inferiore a 1 anno - 1 mese;
  • bambini da uno a tre anni - 3 mesi;
  • per bambini di famiglie numerose e bambini con disabilità - 6 mesi.

È necessario calcolare in anticipo quando finirà la ricetta, poiché una nuova può essere emessa prima del 25 ° giorno di ogni mese.

Puoi ricevere le pappe solo in quel punto di distribuzione del latte attaccato a un'area specifica (clinica). Nelle piccole città di solito c'è un solo punto.

Le cucine del caseificio sono aperte la mattina, di solito dalle 6:30 alle 12:00. Alcuni prodotti vengono emessi immediatamente per un mese, altri una volta alla settimana. Vale la pena considerare che se ti avvicini alla fine del turno, potrebbero non esserci più prodotti..

È tutto chiaro, ma cosa c'entrano i soldi?

Con il crollo dell'URSS, le cucine da latte in molte città e intere regioni hanno cessato di esistere, ma da qualche parte sono sopravvissute, ma non sono in grado di fornire cibo a tutte le famiglie.

Pertanto, anche se c'è un punto di distribuzione del latte in città, ci sarà una quantità limitata di prodotti e potrebbero non essere sufficienti per qualcuno..

Per non pregiudicare il diritto a ricevere latticini da parte di alcune famiglie, lo Stato ha introdotto un meccanismo di indennità in sostituzione della distribuzione del cibo.

Purtroppo, questo non è disponibile in tutte le regioni e, anche se lo è, l'importo dei pagamenti è incomparabile con il costo dei prodotti non ricevuti..

Hanno diritto al risarcimento coloro che, per vari motivi, non possono ricevere il cibo prescritto dalla legge..

La procedura per ottenere il risarcimento è all'incirca la stessa della registrazione delle pappe gratuite effettive:

  1. contattando la tua clinica con una dichiarazione. Il comunicato afferma che la famiglia ha diritto a ricevere le pappe, ma di fatto non può averle (non c'è la cucina del caseificio in città o gli vengono assegnati troppo pochi prodotti, il che non è sufficiente per tutti). Le donne incinte fanno lo stesso, ma nella clinica prenatale;
  2. il policlinico trasferisce i dati a un'autorità superiore, che verifica i dati specificati nella domanda e nei documenti allegati, quindi trasferisce le informazioni alla tesoreria che effettua i pagamenti;
  3. i pagamenti arrivano alla famiglia tramite posta o conto bancario.

Il primo pagamento arriverà solo il mese successivo alla presentazione della domanda. Se la famiglia non ha ricevuto cibo per diversi mesi prima, verrà anche ricompensata con denaro (ma non più di 3 mesi).

In alcune regioni, in linea di principio, non ci sono mense lattiero-casearie (anche a San Pietroburgo), dove l'opzione con pagamenti compensativi è l'unica possibile.

Le informazioni sull'importo dei pagamenti non sono disponibili ovunque, ecco i dati che siamo riusciti a trovare:

  1. La regione di Mosca. I pagamenti dipendono dall'età e dallo stato di famiglia del bambino:
    • per bambini di età inferiore a 1 anno e madri che allattano - 681 rubli;
    • per bambini da 1 a 2 anni - 517 rubli;
    • per bambini da 2 a 3 bambini - 430 rubli;
    • per le donne incinte - 259 rubli.
  2. San Pietroburgo. Non ci sono affatto cucine da latte, vengono sostituite da pagamenti mensili per le carte "Bambini":
    • bambini da famiglie monoparentali - 1.451 rubli;
    • per altri bambini - 1005 rubli;
  3. Regione di Oryol. Sono previsti pagamenti per 2 categorie:
    • per bambini di età inferiore a 1 anno - 591,55 rubli;
    • per bambini da 1 a 3 anni - 514,39 rubli.
  4. Regione di Tyumen. Tutte le cucine del caseificio sono state chiuse nel 2015, le famiglie ricevono solo pagamenti:
    • per bambini di età inferiore a 1 anno - 1050 rubli;
    • bambini da 1 a 2 anni - 700 rubli.
  5. Regione di Bryansk. Ci sono anche compensazioni per 2 categorie:
    • per bambini di età inferiore a 1 anno - 452 rubli;
    • per bambini da 1 a 3 anni - 393 rubli.

Ci sono pagamenti compensativi anche in altre regioni, ma non è stato facile trovare i regolamenti corrispondenti. Le informazioni sulla disponibilità dei pagamenti possono essere chiarite con il pediatra locale.

È improbabile che gli importi di compensazione, come puoi vedere, coprano anche solo una parte del costo di una serie di prodotti per madri e bambini. In questo modo, lo stato (o, più precisamente, le regioni) ha tagliato abbastanza bene le spese di bilancio - invece di mantenere molti punti per l'emissione di prodotti e l'acquisto di questi prodotti, si limitano a pagamenti non molto elevati.

Ma in ogni caso, almeno un qualche tipo di pagamento è meglio di nessun pagamento. Tuttavia, se una famiglia ha l'opportunità di ricevere integralmente i latticini, questo sarà quasi sempre più redditizio..

Quali problemi puoi affrontare

Il motivo principale per cui molti non ricevono alimenti per bambini gratuiti o le corrispondenti indennità è l'ignoranza dei propri diritti. Anche funzionari e medici che non hanno bisogno di lavoro extra preferiscono non parlare di opportunità aggiuntive..

I prodotti lattiero-caseari vengono emessi in quasi tutte le regioni del paese o (come, ad esempio, nella regione di Tyumen) sono completamente sostituiti da pagamenti in contanti.

Il secondo ostacolo sono le limitazioni al reddito. A volte non tutte le famiglie possono ricevere l'alimentazione a base di latte, ma solo quelle in cui il reddito familiare è inferiore a un certo livello. Di regola, questa restrizione corrisponde al salario dignitoso in una particolare regione, meno spesso a due salari dignitosi. Il reddito è calcolato per ogni membro della famiglia.

La lamentela principale del sistema è che spesso è impossibile procurarsi del cibo. Queste sono, di regola, città relativamente grandi in cui può esserci un solo punto di distribuzione alimentare. Le persone risolvono il problema in modi diversi, ad esempio, una persona riceve cibo per più famiglie contemporaneamente.

La compensazione in denaro è stata introdotta in modo che a tali destinatari non sarebbe rimasto nulla. Ma qui il problema è di tipo diverso: gli importi dei risarcimenti pagati sono generalmente tagliati fuori dalla vita..

Ad esempio, nella regione di Tyumen, vengono emessi 1050 rubli per un bambino e puoi comprare qualcosa per questo importo, ma nella regione di Mosca l'importo non raggiunge nemmeno 700 rubli e man mano che il bambino cresce, diminuisce a 430 rubli al mese.

E se nella regione di Mosca puoi scegliere tra ricevere cibo in natura e compensazione monetaria, nella regione di Tyumen non c'è più scelta, tutte le mense lattiero-casearie sono state chiuse lì. Le autorità, ovviamente, hanno giustificato ciò prendendosi cura delle giovani madri, ma in realtà la regione ha semplicemente risparmiato denaro..

Un'altra ingiustizia è la diminuzione dell'importo del pagamento man mano che il bambino cresce. Quando si distribuisce il latte in natura, il bambino riceve sempre più prodotti con l'età e se si sceglie l'opzione con compensazione, l'importo diminuisce solo.

Accade così che una famiglia viva in periferia, ma lavori e sia sorvegliata in un policlinico della città. In questo caso, non potranno ricevere cibo nella cucina del caseificio o pagamenti in città - solo nella loro zona (e poi, se ce ne sono). Ad esempio, nella regione di Penza non c'è la cucina del caseificio, ma a Penza ce n'è una. E le famiglie registrate nel distretto non potranno ricevere i pasti a Penza.

Puoi scoprire se la nutrizione del latte e il risarcimento per esso vengono emessi presso la clinica del tuo luogo di residenza. Spiegheranno anche le condizioni in base alle quali è possibile ricevere tale vantaggio: sono diverse a seconda delle regioni..

Come ottenere gratuitamente le pappe

Alimenti per neonati gratuiti - sostegno sociale da parte dello Stato, fornito alle famiglie con neonati o bambini della categoria privilegiata. I genitori possono ottenere latte artificiale per neonati e bambini più grandi nelle cucine lattiero-casearie. Altri alimenti essenziali sono forniti anche per l'alimentazione dei bambini e per l'alimentazione dei bambini nutriti con latte artificiale o artificiale. Sono inoltre previsti pasti gratuiti o sconti su pranzi e colazioni per speciali categorie di studenti.

Questa legge prevede alcune sfumature. Innanzitutto, consistono nel fatto che per ciascuna regione viene stabilito un elenco di prodotti e norme per la distribuzione del cibo, nonché categorie preferenziali di cittadini che riceveranno tale assistenza. Diamo uno sguardo alle categorie generali che hanno diritto agli alimenti per neonati gratis. Impareremo in dettaglio come ottenere gratuitamente cucina casearia, oltre a organizzare pranzi e colazioni preferenziali a scuola.

Chi può ricevere gratuitamente pappe

L'elenco delle persone che possono ricevere alimenti per l'infanzia gratuiti è determinato da ciascuna regione in modo indipendente. Inoltre, ogni anno vengono apportate modifiche alla legge. Ma ci sono categorie generali di cittadini:

  • Donne in gravidanza e in allattamento fino a quando il bambino raggiunge i 6 mesi di età;
  • Famiglia a basso reddito con un bambino fino a due anni. In questo caso si tiene conto del reddito annuo della famiglia, che viene diviso per 12 mesi e per il numero di familiari. Se il risultato è inferiore al livello di sussistenza, la famiglia è considerata a basso reddito;
  • Famiglia alla nascita di due gemelli, indipendentemente dal reddito (non in tutte le regioni);
  • Una famiglia numerosa, se almeno un bambino non ha ancora sette anni;
  • Bambini con malattie croniche sotto i 15 anni;
  • Bambini disabili sotto i 18 anni.

Per scoprire esattamente quali categorie ricevono assistenza, contatta il tuo fornitore di servizi sociali locali. A seconda della categoria, è necessario preparare un determinato pacchetto di documenti.

Come ordinare e ottenere pasti gratuiti per i bambini

In ogni caso, avrai bisogno di una prescrizione o del parere di un pediatra, in base al quale riceverai aiuto. Per fare ciò, recati dal tuo medico, che deve redigere un certificato di ricezione dei prodotti gratuiti nella cucina del caseificio firmato e timbrato dal primario o dal primario del policlinico. In questa ricetta, indica i nomi dei prodotti, la quantità e la quantità di cibo. Per ottenere tale prescrizione, si consiglia ai genitori di visitare regolarmente il pediatra e di sottoporsi a esami con il loro bambino..

Il pacchetto standard include formule di latte e prodotti a base di latte fermentato (kefir, ricotta), puree di frutta e verdura, cereali e succhi, latte per neonati e da bere. Tuttavia, per ogni età, vengono stabiliti solo determinati prodotti e le loro norme. La norma è determinata dal governo regionale. Di norma, per i bambini di età inferiore a 1-2 anni, distribuiscono ricotta e kefir, purè di patate e succhi.

Per i bambini fino a un anno, vengono previste anche formule di latte adattate per un importo di sei lezioni a settimana e non più di 24 pezzi al mese. Ai bambini di età superiore a tre anni provenienti da una famiglia numerosa oa basso reddito, con disabilità o malattie croniche vengono somministrati solo 18 litri di latte al mese. Le donne che allattano e in gravidanza dovrebbero ricevere succhi e latte.

Per ottenere un'opinione, è necessario fornire un pacchetto di determinati documenti. Se prendi alimenti per neonati per una categoria preferenziale di cittadini, avrai bisogno di certificati che confermino lo status preferenziale. Si tratta di certificati sulla composizione della famiglia, sul reddito di ciascun membro della famiglia, un certificato di disabilità o malattie croniche del bambino. Per ricevere questi prodotti per una donna incinta, è necessario ottenere un certificato dalla clinica prenatale, fornire un passaporto e una copia del documento, nonché una polizza sull'assicurazione obbligatoria della futura mamma.

La ricetta risultante viene portata nella cucina del caseificio, dove la conclusione verrà registrata e assegnata un numero. Ti diranno anche quando ea che ora puoi procurarti cibo per i bambini. Di norma, i genitori possono ricevere latte deperibile e prodotti a base di latte fermentato una volta alla settimana. Questi includono bere e latte per bambini, kefir e ricotta. Altri alimenti come cereali, succhi e puree vengono ricevuti una volta al mese.

Quali documenti sono necessari

Quando si rilascia una ricetta per pasti gratuiti per bambini, è necessario scrivere una domanda di esempio indirizzata al medico capo della clinica per bambini per pasti gratuiti nella cucina del caseificio e raccogliere questi documenti:

  • Domanda di cibo, compilata secondo il campione;
  • Certificato di nascita e una copia del documento;
  • Passaporti e copie dei genitori;
  • Certificato di registrazione nel luogo di residenza del bambino e una copia del documento;
  • Polizza assicurativa medica obbligatoria per il bambino e una copia della polizza;
  • Documenti preferenziali, se necessari (certificato di composizione familiare per famiglie numerose, certificato di reddito per famiglia a basso reddito, certificato di invalidità o presenza di una malattia cronica diagnosticata).

Si prega di notare che la conclusione viene rilasciata solo per un certo periodo, quindi la prescrizione dovrà essere rinnovata periodicamente. Per i bambini di età inferiore a un anno, il documento viene rilasciato solo per un mese, per i bambini di 1-3 anni - per tre mesi, per la categoria privilegiata - per sei mesi.

Gamma di cibo gratuito per bambini nel 2017-2018

Tipo di prodotto e produttoreProdottiCategoria
Latticini e latticini fermentati "Agusha"Miscele secche e liquide adatteBambini dalla nascita a un anno
Kefir, ricotta e latte per bambiniBambini da 7 mesi a 3 anni
Succhi di frutta "FrutoNyanya" e "Sady Pridonya"Pera e mela, pesca e albicocca, succhi bicomponenti e succhi con polpaBambini da 3 mesi a 3 anni
Succo fortificatoDonne incinte e madri che allattano fino all'età di un bambino di 6 mesi.
Purea di frutta "FrutoNyanya"Purea di mele, pere, albicocche e frutti di bosco, purea bicomponenteBambini da 3 mesi a 3 anni
Purea di carne e carne-verdura "FrutoNyanya"Purea di manzo, pollo e pollo, maiale e tacchino, vitelloBambini da 7 mesi a un anno
Purea di verdure "FrutoNyanya"Purea di broccoli e cavolfiori, zucca e zucca, caroteBambini da 5 mesi a un anno
Porridge istantanei "Baby" e "Nestozhen"Minuscole pappe che non vengono bollite, ma allevate, per diverse fasce d'etàBambini da 5 mesi a un anno
Bere latte " Agusha "," MilkVo "," Northern Valley "," Magic Valley "Latte alimentare sterilizzato ultra pastorizzato con contenuto di grassi del 2,5% e 3,2%Bambini dai 3 anni di età, bambini con disabilità e malattie croniche, donne incinte e madri che allattano fino all'età di un bambino di 6 mesi.

Pasti gratuiti a scuola

Le categorie di cittadini beneficiari possono ricevere pasti gratuiti per i bambini e nelle scuole. Si tratta di orfani, bambini provenienti da famiglie numerose, a basso reddito e / o monoparentali, scolari con disabilità o malattie croniche diagnosticate. Inoltre, questo include i bambini i cui genitori sono disabili di I o II gruppi o liquidatori dell'incidente nella centrale nucleare di Chernobyl. Tuttavia, in questo caso, l'elenco delle categorie è determinato anche dalle autorità regionali..

La legislazione locale determina anche il tipo di benefici. I vantaggi includono colazione o pranzo gratuiti, sconti per menu fisso o pranzo e colazione gratuiti insieme. Per richiedere i pasti scolastici gratuiti, è necessario preparare:

  • Domanda al dirigente scolastico / preside dell'Istituto scolastico per l'erogazione di pasti ridotti o gratuiti, compilati a campione;
  • Passaporti dei genitori e copie di documenti;
  • Certificato di nascita e una copia del documento;
  • Documenti preferenziali che confermano lo stato di famiglia, genitori o studente (certificato di reddito, composizione familiare, disabilità di uno studente o dei genitori, ecc.).

È meglio fare domanda all'inizio o prima dell'inizio dell'anno scolastico per ricevere colazioni o pranzi scontati a settembre. I documenti vengono presentati a una scuola o altra istituzione educativa. Quando si presenta una domanda dopo ottobre-novembre, la direzione dell'istituto scolastico può rifiutarsi di erogare benefici, poiché il finanziamento per queste categorie di studenti viene distribuito prima dell'inizio dell'anno scolastico. Tuttavia, un tale rifiuto è illegale! In questo caso, contattare il servizio sociale della regione per chiedere aiuto..

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Lettini per bambini in metallo con culla

Nutrizione

Navicella Cielo con set biancheria e materassoRitiro, poste russe, corriere, società di logisticaNavicella navicella Navicella con sedia Baby Exper.2016! Babyhit Compact letto in metallo Il letto è realizzato "sotto il legno verniciato".

È possibile intraprendere una vita intima con mio marito nelle prime e ultime fasi della gravidanza?

Neonato

Molte coppie sono preoccupate per questo problema, soprattutto le mogli. Da un lato, non vogliono danneggiare il feto in via di sviluppo, dall'altro c'è il timore che il marito non resista a una lunga astinenza e cerchi contatti al di fuori del matrimonio.

Desametasone per preservare la gravidanza e salvare i bambini prematuri

Concezione

La gravidanza non va sempre bene. Spesso c'è una minaccia di parto prematuro o aborto spontaneo tardivo. Il medico, dopo aver confrontato tutti i fatti, soppesato tutti i pro e i contro, può prescrivere farmaci piuttosto forti volti a preparare il feto alla nascita prematura e ad aumentare le sue possibilità di sopravvivenza.