Principale / Infertilità

Segni di gravidanza durante l'assunzione di pillole anticoncezionali

La gravidanza durante l'assunzione di contraccettivi è praticamente esclusa, ma l'indice di Pearl, che riflette l'efficacia del contraccettivo, non è ancora zero. Molto spesso, l'inizio della gravidanza è associato a una violazione del regime di ammissione e non all'efficacia del metodo di protezione contro una gravidanza indesiderata.

  1. È possibile una gravidanza durante l'assunzione del controllo delle nascite?
  2. Cause di gravidanza durante l'assunzione di pillole anticoncezionali
  3. Primo ciclo di assunzione di COC senza protezione aggiuntiva
  4. Salta
  5. Selezione errata del contraccettivo
  6. Indigestione
  7. Assunzione di determinati farmaci
  8. Consumo di alcool
  9. Sintomi della gravidanza durante l'assunzione di ca.
  10. Conseguenze per il feto
  11. Cosa fare in caso di gravidanza durante l'assunzione di COC

La gravidanza è possibile quando si prende il controllo delle nascite?

La componente progestinica è responsabile dell'effetto contraccettivo nella composizione degli agenti ormonali. Gli estrogeni vengono somministrati in compresse solo per mantenere la funzione della ghiandola pituitaria e delle ovaie e per produrre sanguinamento mestruale. Le pillole anticoncezionali portano a un cambiamento nel lavoro della ghiandola pituitaria, inibiscono la produzione di FSH e LH, quindi l'uovo non matura, l'ovulazione è impossibile.

Anche la probabilità di una gravidanza extrauterina si riduce con la pillola anticoncezionale. Gli ormoni sopprimono la peristalsi delle tube di Falloppio, aumentano la viscosità del muco cervicale, quindi lo sperma non può penetrare nell'uovo. Occorrono 7 giorni per sviluppare un'azione contraccettiva. Durante questo periodo, c'è una ristrutturazione del sistema endocrino di una donna.

L'indice di Pearl per i contraccettivi orali è 1. Ciò significa che una gravidanza con contraccettivi orali si verifica entro un anno in 1 donna su 100 che utilizza questo metodo. Ma le statistiche non tengono conto della correttezza d'uso e dell'assenza di errori nell'assunzione di pillole contraccettive..

Cause di gravidanza durante l'assunzione di pillole anticoncezionali

Il rispetto delle raccomandazioni nelle istruzioni per il contraccettivo orale protegge in modo affidabile dal concepimento. La gravidanza durante l'assunzione di pillole anticoncezionali si verifica se una donna viola il regime e il dosaggio, perde le pillole. Ridotta efficacia quando si utilizzano determinati farmaci che influenzano il metabolismo epatico degli ormoni. Le donne che hanno scelto questo metodo di protezione dal concepimento non pianificato per se stesse dovrebbero cercare di escludere i fattori che influenzano le proprietà contraccettive..

Primo ciclo di assunzione di COC senza protezione aggiuntiva

Coloro che hanno appena iniziato a usare contraccettivi orali devono stare attenti. Le compresse iniziano a bere dal primo giorno delle mestruazioni e un effetto protettivo dovrebbe svilupparsi entro sette giorni. Ma in alcuni casi, il corpo ha bisogno di un periodo per abituarsi al contraccettivo. Durante questo periodo, il lavoro della ghiandola pituitaria e delle ovaie viene ricostruito, la produzione dei propri ormoni viene soppressa, il corpo si abitua al nuovo stato. È pericoloso interrompere il regime all'inizio del corso.

I medici raccomandano che la gravidanza non si verifichi durante l'assunzione di contraccettivi, utilizzare fondi aggiuntivi. La raccomandazione è particolarmente rilevante per le donne che non hanno utilizzato in precedenza contraccettivi, così come nel periodo postpartum se i COC hanno iniziato a essere utilizzati prima dell'inizio delle mestruazioni..

Salta

Saltare il tempo di prendere OK fino alle 12 è relativamente sicuro. È necessario, guidati dalle istruzioni, bere la pillola mancante e quindi monitorare attentamente l'orario di ammissione. L'opportunità di rimanere incinta appare se sono trascorse più di 12 ore dal momento in cui hai bisogno di bere OK. In questo caso, è necessario concentrarsi sul numero di tablet nella confezione:

  • l'inizio del corso - un'alta probabilità di gravidanza, devi bere la pillola dimenticata e usare i preservativi per molto tempo;
  • capelli grigi del pacco: aumenta anche il rischio di volare, vengono utilizzati contraccettivi aggiuntivi fino alla fine del corso;
  • le ultime pillole o "ciucci" - non puoi bere quella persa, ma aspetta 7 giorni e inizia un nuovo pacchetto.

È pericoloso saltare i contraccettivi due volte in un mese, la possibilità di rimanere incinta aumenta in modo significativo.

Selezione errata del contraccettivo

Una donna può rimanere incinta con pillole anticoncezionali ormonali se il farmaco non viene selezionato correttamente. Esistono combinazioni ottimali per ogni età. Per le giovani ragazze nullipare, si raccomanda quanto segue:

  • Jess;
  • Jess plus;
  • Lindinet 20.

Yarina e Yarina-Plus, Rigevidon, Belara sono usati nelle donne anziane. Lactinet o Charosetta è selezionato per le madri che allattano. Il componente principale su cui si concentra il medico è il gestagen. Non dovrebbe essere in un dosaggio troppo alto, ma una riduzione significativa porterà a una mancanza di azione contraccettiva.

Indigestione

La gravidanza dopo la pillola anticoncezionale può verificarsi se una donna sviluppa vomito o diarrea entro poche ore dall'assunzione della dose. Occorrono fino a 2 ore per dissolvere e assorbire completamente il farmaco, ma il cibo può influenzare questo processo e rallentarlo un po '. Pertanto, coloro che hanno indigestione, diarrea dopo la pillola presa dovrebbero bere di nuovo OK.

Assunzione di determinati farmaci

Il metabolismo ormonale si verifica nel fegato sotto l'influenza del sistema del citocromo P450, ossidazione microsomiale. Alcune sostanze sono in grado di accelerarlo e rallentarlo. I seguenti farmaci riducono l'effetto contraccettivo:

  • contenente erba di San Giovanni;
  • Fenitoina;
  • barbiturici;
  • Griseofulvin;
  • Carbamazepina;
  • Rifampicina.

I medicinali usati per trattare l'HIV possono sia accelerare che rallentare il metabolismo dei COC.

Consumo di alcool

Bere alcol in piccole dosi che non portano a intossicazione da alcol è sicuro. L'abuso frequente di alcol aiuta ad accelerare l'ossidazione microsomiale del fegato e riduce l'effetto protettivo.

Una donna può rimanere incinta pochi giorni dopo aver interrotto il controllo delle nascite se in precedenza ha fatto un uso frequente di alcol. Ma questo può influenzare le condizioni del feto più dell'azione degli ormoni. L'etanolo ha un comprovato effetto teratogeno, porta a una ridotta formazione fetale e gravi malformazioni.

Maggiori informazioni sulla compatibilità di contraccettivi e alcol qui.

Sintomi della gravidanza durante l'assunzione di ca.

Quando si assume il controllo delle nascite, i sintomi della gravidanza possono apparire meno gravi di quelli delle donne normali. I seguenti segnali dovrebbero allertare:

  • l'assenza di mestruazioni, che in precedenza erano arrivate 2 giorni dopo la cancellazione di OK;
  • ingorgo delle ghiandole mammarie, la loro maggiore sensibilità;
  • sensazione di debolezza, aumento della fatica.

Cambiamenti nel gusto, appetito, nausea e segni di tossicosi non sono tipici per la prima o due settimane di gravidanza, questi segni compaiono un po 'più tardi.

Quando si prende OK, il test di gravidanza sarà positivo se il concepimento è avvenuto. Un risultato debolmente positivo appare con un attaccamento dell'embrione ectopico.

Conseguenze per il feto

Una donna può rimanere incinta dopo le pillole ormonali senza danneggiare il feto, ma se continua a prendere OK, questo aumenta i rischi di conseguenze negative. Il principale ormone responsabile della preparazione del corpo per l'impianto e il successivo sviluppo dell'embrione è il progesterone. Normalmente è secreto dal corpo luteo, ma le donne che usano OK non ce l'hanno.

Il progestinico nella composizione dei COC differisce nella struttura e non trasferisce la mucosa uterina nella fase secretoria. Pertanto, l'embrione è meno ben connesso con l'utero, dove ci sarà una minaccia di interruzione in un primo periodo. Per eliminarlo, il medico prescriverà farmaci con progesterone Dufaston, Utrozhestan. Permetteranno all'embrione di diventare più forte e di formare la placenta. Ma i sintomi di minaccia di aborto spontaneo possono persistere fino a 20 settimane e oltre..

Lo stato della flora vaginale può anche cambiare verso lo sviluppo di disbiosi, candidosi. Pertanto, se la gravidanza si verifica dopo l'abolizione della pillola contraccettiva, sono necessari uno striscio e un trattamento appropriato..

Cosa fare in caso di gravidanza durante l'assunzione di COC

I medici raccomandano che quando compaiono segni di gravidanza durante l'assunzione di OK, non si deve iniziare la confezione successiva, ma interrompere l'assunzione. Per confermare il concepimento, devi fare un test di gravidanza. Mostrerà un risultato positivo se il ritardo è superiore a 2 giorni. Se il sospetto è sorto prima che la confezione delle compresse fosse terminata, è possibile eseguire un esame del sangue per l'hCG. Questo ormone si trova solo nelle donne in gravidanza e viene determinato entro pochi giorni dalla fecondazione..

Quando si conferma la gravidanza, è necessario decidere se mantenerla o interromperla. Gli ormoni non hanno dimostrato effetto teratogeno, ma possono influenzare il portamento del feto. Pertanto, il medico prescriverà una terapia di supporto speciale per mantenere la gravidanza. È possibile partorire dopo aver assunto contraccettivi orali per vie naturali. A chi deciderà di interromperlo verrà offerto l'aborto medico come modo più sicuro.

Quale danno per un bambino è il contraccettivo durante la gravidanza

È stato dimostrato che un preservativo è uno dei contraccettivi più affidabili, ma il sesso in esso non sempre porta ai partner il giusto piacere, quindi a volte è consigliabile ricorrere a metodi contraccettivi alternativi. Le donne possono prendere pillole per prevenire il concepimento, ma hanno ancora la possibilità di rimanere incinta. Molte ragazze continuano a usare contraccettivi orali durante la gravidanza, semplicemente non sapendo di essere già "in una posizione interessante"..

Meccanismo della pillola contraccettiva

Durante la gravidanza, il corpo di una donna produce ormoni - estrogeni e progesterone, che aiutano a fermare l'ovulazione e prevenire la maturazione dell'uovo nell'ovaio. La stessa cosa accade quando si assumono contraccettivi orali (OC), poiché contengono anche gli ormoni necessari, seppur ottenuti sinteticamente.

I contraccettivi ormonali svolgono le seguenti attività:

  • impedire all'eiaculato di entrare nell'utero, provocando la contrazione della cervice;
  • rallenta lo sviluppo dell'uovo nell'ovaio, quindi il periodo ovulatorio non arriva.

I contraccettivi orali sono molto efficaci, ma dovresti visitare il tuo ginecologo prima di usarli. Lo specialista selezionerà il tipo di pillole richiesto, tenendo conto delle possibili controindicazioni ed effetti collaterali.

Esistono due tipi di pillole ormonali:

  1. Mini-bevuto: inibisce l'ovulazione e causa l'ispessimento del muco cervicale, contiene prostagene. Bere dovrebbe essere dai primi giorni del ciclo mestruale allo stesso tempo, senza perdere una dose.
  2. Potente OC - contiene estrogeni, che arresta completamente l'inizio dell'ovulazione a causa dell'ovulo immaturo.

Affidabilità

Secondo le ultime ricerche nel campo della salute, i contraccettivi orali proteggono da gravidanze indesiderate in quasi cento casi su cento. L'affidabilità è del 97-99,7%. Ma le pillole non possono proteggere da tutti i tipi di malattie a trasmissione sessuale. Se una donna esce con diversi partner, è meglio usare il preservativo per proteggersi. I farmaci ormonali sono più adatti per le coppie che non hanno fretta di avere figli.

Cause di gravidanza indesiderata

Anche se bevi contraccettivi, seguendo le istruzioni del medico, c'è ancora il rischio di rimanere incinta. Ciò accade per una serie di motivi legati alle caratteristiche del corpo umano..

Saltare una pillola

È giustamente chiamato il colpevole più comune di gravidanze indesiderate. Gli esperti consigliano vivamente di bere rigorosamente una compressa al giorno, alla stessa ora.

In pratica, le ragazze spesso dimenticano, o per qualche motivo al di fuori del loro controllo, saltano l'assunzione del farmaco. Saltare minaccia che l'uovo possa maturare e arrivare dalle ovaie nell'utero.

Assunzione di antibiotici

I farmaci battericidi possono attenuare l'effetto dei contraccettivi ormonali. È meglio sospendere la terapia antibiotica durante l'assunzione di contraccettivi, altrimenti il ​​rischio di concepire un bambino sarà piuttosto alto. Oppure puoi usare metodi contraccettivi di barriera in questo momento.

Alcol

È noto che l'alcol ha un impatto negativo sulla salute umana in generale. Le donne, in particolare le ragazze giovani, non dovrebbero assolutamente abusare di bevande alcoliche. Bere alcol, anche in piccole quantità, può ridurre l'effetto della pillola anticoncezionale.

Indigestione

Prima di assumere contraccettivi orali, le ragazze dovrebbero essere esaminate per malattie del tratto gastrointestinale.

Non prenda pillole se riscontri i seguenti sintomi di disturbi digestivi:

  • diarrea, diarrea;
  • bruciore di stomaco, gonfiore;
  • nausea;
  • stipsi;
  • eruttazione frequente, dolore e sensazione di pesantezza all'addome.

Sono necessarie dalle 3 alle 5 ore affinché la pillola venga assorbita dall'organismo. Se durante questo periodo i segni di indigestione, come il vomito, sono disturbati, c'è la possibilità che la pillola non funzioni correttamente.

Altri motivi

Molti rappresentanti della bella metà dell'umanità si torturano con varie diete, bevono tè per dimagrire, varie tisane. Durante l'assunzione di pillole, è meglio rifiutare tali tea party, poiché esiste il rischio che il contraccettivo venga escreto dal corpo insieme a sostanze nocive. È meglio non usare affatto la medicina tradizionale, in particolare decotti e tinture, durante il periodo di assunzione di OK.

Altri fattori che possono portare alla gravidanza, anche se stai assumendo pillole anticoncezionali, includono:

  1. L'uso di medicinali per micosi, convulsioni e infiammazioni. Per analogia con la terapia antibiotica, l'effetto del contraccettivo può attenuarsi.
  2. Sesso nei primi giorni di utilizzo delle pillole contraccettive: l'effetto delle pillole potrebbe non venire immediatamente, quindi è meglio proteggersi ulteriormente con i preservativi nella prima settimana del corso.
  3. Dosaggio errato: le dosi corrette dell'ormone saranno determinate da uno specialista, contatta il tuo ginecologo prima della terapia. Scegliendo il rimedio sbagliato e commettendo un errore con il dosaggio, puoi facilmente rimanere incinta.
  4. Stati d'animo depressivi, stress, blues ridurranno l'efficacia dei farmaci ormonali. La depressione è il colpevole più raro di tutti questi motivi per la gravidanza quando si prende il controllo delle nascite. Ma se è lì, vale la pena bere sedativi in ​​parallelo, dopo aver consultato un medico.

Sintomi della gravidanza durante l'assunzione di OK

Tre settimane è la durata del corso della terapia ormonale contraccettiva. Alla fine della terapia, una donna può osservare una scarica che ricorda il sanguinamento mestruale. Passa una settimana e lo spotting scompare, quindi puoi usare di nuovo OK.

L'ansia colpisce le ragazze solo nei casi in cui non ci sono dimissioni alla fine del corso.

Quindi è necessario dare un'occhiata più da vicino ai principali sintomi della gravidanza:

  • il seno è aumentato, si ha la sensazione che il reggiseno sia diventato piccolo;
  • oscuramento dell'area intorno ai capezzoli (diventa marrone);
  • indifferenza per tutto ciò che ci circonda, costante voglia di dormire, stanchezza;
  • ipersensibilità dei capezzoli;
  • frequente bisogno notturno di usare il bagno;
  • vomito, nausea, costipazione;
  • la temperatura basale è al di sopra del normale e non diminuisce per molto tempo;
  • l'aspetto dell'amarezza in bocca dopo aver mangiato;
  • l'appetito aumenta bruscamente o scompare del tutto;
  • la libido aumenta;
  • appare un'eruzione cutanea sulla pelle;
  • preoccupato per una maggiore irritabilità.

È possibile che gli effetti elencati possano essere causati dall'assunzione di contraccettivi ormonali, ma non dovresti lusingarti di questo.

La fecondazione può essere valutata sulla base di un complesso di sintomi. Non suonare l'allarme se il tuo peso è aumentato drasticamente, compaiono acne e nausea. È meglio fare un'ecografia, fare un esame del sangue e fare un test di gravidanza per assicurarsi che ci sia un feto nell'utero.

Alcune ragazze non prestano attenzione ai segni della gravidanza, pur continuando a prendere pillole e pensando che ciò causerà un aborto spontaneo. Questa opinione è errata, nella migliore delle ipotesi, la donna incinta uscirà con disturbi ormonali, ma non funzionerà per interrompere la gravidanza.

Altre possibili ragioni del ritardo

L'assenza di mestruazioni dopo la fine del ciclo di assunzione di contraccettivi orali non dovrebbe essere sconvolgente. Gli ormoni nelle pillole anticoncezionali possono causare le mestruazioni. Le mestruazioni possono arrivare con uno o più giorni di ritardo.

Vale la pena preoccuparsi se hai avuto contatti sessuali 5-7 giorni prima di iniziare a prendere le pillole o se violi la procedura per l'utilizzo di OK.

Regole dell'applicazione OK

Vale la pena concordare con gli esperti: le pillole ormonali sono altamente affidabili e quasi mai falliscono. La confezione contiene solitamente 21 compresse, ma ci sono confezioni da 28 compresse, devono essere bevute rigorosamente quotidianamente, preferibilmente contemporaneamente.

Esistono altre regole per applicare OK, ad esempio:

  1. Il primo giorno ideale di ammissione è il primo giorno del ciclo. Puoi usare contraccettivi ormonali il giorno successivo a un aborto, non ci sono controindicazioni al riguardo.
  2. È necessario assumere pillole durante i pasti per non provocare vomito o disturbi intestinali.
  3. Dopo aver iniziato il ciclo di utilizzo di OK, i primi 7-14 giorni devono inoltre essere protetti con i preservativi.
  4. Dopo aver bevuto l'ultima (21a pillola), dovresti interrompere l'assunzione di OK per 7 giorni, quindi inizia un nuovo corso, l'8 ° giorno, non più tardi.
  5. Presta attenzione alla comparsa di macchie durante la pausa di 7 giorni. Se non ci sono, dovresti fare un test di gravidanza ed essere esaminata da un ginecologo (forse si è verificato il concepimento).
  6. Durante la pausa settimanale, devono essere protetti con i preservativi..
  7. In caso di diarrea, diarrea, vomito - dovresti anche bere 1 compressa, dopo 10-12 ore dal momento dell'ultima dose, quindi tornare al normale programma di utilizzo OK.
  8. Dimenticando di bere pillole per 2 giorni consecutivi, vale la pena interrompere un'ulteriore assunzione per una settimana, quindi ricominciare da capo, usando il preservativo nei primi giorni.
  9. Se OK viene utilizzato in parallelo con altri medicinali, assicurati di consultare il tuo medico per determinare la compatibilità dei farmaci.
  10. Una confezione da 28 compresse deve essere bevuta continuamente, senza fare una pausa di sette giorni tra le dosi.

Schema di cancellazione di OC durante la gravidanza

Quando i segni di gravidanza compaiono sullo sfondo dell'uso di OK, non dovresti farti prendere dal panico, soprattutto se la donna ha deciso di lasciare il bambino. I contraccettivi non danneggeranno il feto, non influenzeranno la salute del bambino.

Dopo aver appreso della fecondazione, devi immediatamente smettere di bere pillole ormonali combinate e andare dal ginecologo.

Ma non tutte le ragazze prestano attenzione ai sintomi del concepimento e continuano a prendere ulteriormente i contraccettivi. In tali situazioni, esiste la possibilità di danneggiare l'embrione, ma tutto dipende dalla durata dell'uso delle pillole..

Dopo aver interrotto l'uso di OK, deve trascorrere del tempo affinché la funzione riproduttiva si riprenda.

Più a lungo la ragazza beveva le pillole, più a lungo avrebbe dovuto aspettare l'inizio dell'ovulazione e il ripristino della funzione ovarica..

Quando è indicato l'aborto

L'uso di OK non danneggerà sicuramente la salute del bambino nei primi 35 giorni dal momento del concepimento. Più vicino alla 6a settimana di gravidanza, l'embrione forma i genitali, quindi non dovresti bere pillole, ma non è necessario abortire.

L'interruzione artificiale della gravidanza è indicata per:

  • la presenza di malattie croniche e infettive in una donna incinta;
  • effetti teratogeni (fattori fisici o chimici dannosi) sull'embrione;
  • stress, depressione.

Conseguenze per la donna e il feto

È necessario interrompere l'assunzione di contraccettivi durante la gravidanza, poiché il concepimento è già iniziato e non è necessario continuare a prendere le pillole. I contraccettivi orali completi (COC) non rappresentano una seria minaccia per il feto. Gli scienziati non hanno trovato un collegamento diretto tra l'uso di farmaci ormonali e le complicanze della gravidanza.

L'uso a lungo termine di contraccettivi orali combinati (per diversi anni) a volte può portare a infertilità: questa è l'unica conseguenza negativa per le donne che è possibile con le pillole ormonali..

È importante ricordare che COC:

  • non portare ad aborti spontanei;
  • non causano l'inibizione dello sviluppo dell'embrione.

Recensioni

Da più di un anno bevo Yarina, aiuta, non ho riscontrato effetti collaterali. Un ottimo modo per prevenire il concepimento non pianificato, il meglio non è stato ancora inventato.

Mi sono consultato con un ginecologo prima di iniziare l'uso di farmaci ormonali. Il medico mi ha prescritto Novinet, bevo già da 5 mesi, ho ingrassato un po ', non ho riscontrato altri effetti collaterali.

Usavo una spirale, ma ho imparato dagli amici le pillole "magiche" di Jess. Dopo aver parlato con il medico, ho deciso di proteggermi con le pillole, ma ho costantemente dimenticato di prenderle. Il risultato sono due strisce sull'impasto. Mio marito ed io abbiamo deciso di partorire, è nata una ragazza sana, anche se ho ancora bevuto pillole per tre settimane fino a quando non ho scoperto la gravidanza. Placenta previa durante la gravidanza puoi scoprirlo al link.

video

Video sull'efficacia dei contraccettivi ormonali.

Gravidanza durante l'assunzione del controllo delle nascite

A prima vista, l'espressione "gravidanza durante l'assunzione di contraccettivi" suona alquanto ridicola. Dopotutto, le pillole anticoncezionali servono solo per questo e vengono prese in modo che una donna non rimanga incinta. Tutti sanno che i contraccettivi orali ti permettono di pianificare la tua gravidanza e non aver paura del sesso non protetto, perché l'attività ovarica viene soppressa e l'ovulazione si ferma per un certo periodo. Ma, a quanto pare, accade anche quando una donna che ha preso a lungo pillole ormonali contraccettive, dopo un ritardo nelle mestruazioni, corre in farmacia e la mattina dopo guarda con orrore due strisce. Il primo pensiero in questi casi: come è potuto succedere a me? E poco dopo sorgono una serie di altri pensieri, tra i quali il primo posto è occupato dalla domanda su come l'assunzione di pillole contraccettive possa influenzare la minuscola creatura che ora si sta formando, crescendo e sviluppandosi sotto il cuore di una donna..

Un po 'sull'azione dei contraccettivi orali contraccettivi

I contraccettivi che contengono l'ormone estrogeno aumentano la sua concentrazione nel corpo, che quindi blocca la formazione di un follicolo dominante nell'ovaio. In parole semplici, il follicolo non si sviluppa, l'uovo non matura e non esce, cioè l'ovulazione non si verifica.

Esistono pillole anticoncezionali con un meccanismo d'azione diverso. Non fermano l'ovulazione al 100%, ma addensano fortemente il muco cervicale. Di conseguenza, la consistenza del muco diventa tale da non consentire allo sperma di passare dalla vagina alla cavità uterina..

Alcuni farmaci aiutano a ridurre l'attività motoria degli spermatozoi dopo che sono entrati nelle tube di Falloppio.

I contraccettivi orali vengono assunti una volta al giorno in un momento strettamente definito. La ricezione inizia dal primo giorno del ciclo mestruale, cioè immediatamente con l'inizio della mestruazione successiva (il primo giorno di sanguinamento).

Cause di gravidanza durante l'assunzione del controllo delle nascite

Le istruzioni per i contraccettivi orali indicano sempre che il grado di efficacia è del 99%. Quindi cosa può accadere che una donna entri in questo 1% e rimanga incinta?

Ci sono diversi possibili motivi che devi conoscere e fare del tuo meglio per evitare di rischiare una gravidanza non pianificata..

Quindi, la gravidanza durante l'assunzione di contraccettivi orali può verificarsi se:

Gravidanza durante l'assunzione di contraccettivi orali: è possibile e perché

Mentre alcune donne sono desiderose di rimanere incinta il prima possibile, ce ne sono molte che, per un motivo o per l'altro, vogliono ritardare la maternità. Ciò richiede la contraccezione e molte persone preferiscono assumere pillole anticoncezionali ormonali, considerandole un mezzo molto affidabile. Ma può ancora verificarsi una gravidanza durante l'assunzione di farmaci? Quali fattori influenzano questo?

Come funzionano le moderne pillole anticoncezionali

Oggi esistono due tipi di contraccettivi orali (OC):

  1. Mini bevuto. Si tratta di preparati non combinati contenenti progestinico, un analogo dell'ormone progesterone. Aumenta la viscosità delle secrezioni uterine. Il muco denso riduce la motilità degli spermatozoi: sarà difficile per loro entrare nell'utero. Inoltre, i gestageni inibiscono il processo dell'ovulo che si muove attraverso le tube di Falloppio (nella metà delle donne, l'ovulazione sotto l'influenza delle pillole non si verifica affatto) e influenzano lo spessore dell'endometrio: anche se si verifica la fecondazione, l'impianto non si verificherà.
  2. Droghe combinate. Hanno un effetto più forte. Oltre al gestagen, contengono l'ormone estrogeno, che blocca il processo di ovulazione: i follicoli semplicemente non crescono alla dimensione richiesta. Secondo il principio di azione, questi fondi possono essere monofasici (la combinazione di ormoni non cambia durante il ciclo di somministrazione) e trifase (la combinazione di ormoni, di conseguenza, cambia).

L'opzione specifica (e diversi farmaci anche dello stesso tipo differiscono l'uno dall'altro nella dose di ormoni) dovrebbe essere selezionata solo da un medico per una donna, in base alla sua età, al livello ormonale. È importante anche se la paziente ha partorito, se sta attualmente allattando il bambino. Ad esempio, per le giovani donne che non hanno partorito, i contraccettivi orali combinati a basso dosaggio sono i migliori..

Un contraccettivo orale specifico per una donna dovrebbe essere selezionato solo dal medico curante, in base a determinati fattori

Affidabilità del metodo

  1. La probabilità di gravidanza durante l'assunzione di contraccettivi orali è molto bassa. Se consideriamo l'indice di Pearl, per un mini-pili sarà 0,5–3 e per le preparazioni combinate sarà ancora inferiore - 0,1–0,9. Ciò significa che secondo le statistiche, nel primo caso, in media, solo due donne su cento rimangono incinte e nel secondo - non più di una..

Pro e contro della contraccezione orale

Molte donne scelgono la contraccezione orale non solo per la sua elevata efficacia, ma anche sulla base di altri vantaggi:

  1. Convenienza. Basta prendere una compressa al giorno (l'importante è non dimenticarsene). Non devi preoccuparti prima di ogni rapporto sessuale, ricordando al tuo partner di indossare un preservativo o di essere distratto per iniettare spermicidi nella vagina.
  2. Redditività. Questo momento è significativo per le donne sessualmente attive. Certo, il prezzo di un pacchetto di pillole non è molto basso (parte da circa 500 rubli), ma questo è molto inferiore al consumo per gli stessi preservativi.

Se una coppia è sessualmente attiva, imballare pillole per un mese costerà molto meno di molte confezioni di preservativi.

Spesso l'assunzione di contraccettivi orali può contemporaneamente migliorare le condizioni della pelle

Tuttavia, questi farmaci ormonali hanno anche i loro svantaggi:

    Aumenta il rischio di malattie cardiovascolari. Sotto l'influenza degli ormoni nel corpo, l'acqua e i sali vengono trattenuti, il che è irto di un aumento della pressione sanguigna e della comparsa di ipertensione. OK non è raccomandato per le donne che hanno già problemi in questo settore.

I contraccettivi orali promuovono la ritenzione di liquidi e sali nel corpo, che può portare ad un aumento della pressione sanguigna e allo sviluppo di ipertensione

La nicotina e gli ormoni sintetici sono una miscela esplosiva che può provocare molte malattie pericolose

Spesso le pillole ormonali aumentano l'appetito, il che può portare ad un aumento di peso

OK hanno molti effetti collaterali e si manifestano nelle donne abbastanza spesso, ad esempio, questi sono mal di testa

Video: i pro e i contro della contraccezione orale (spiega il medico)

Regole per l'assunzione di contraccettivi ormonali

I farmaci ormonali contraccettivi vengono assunti secondo un determinato schema. Ogni compressa nella confezione è numerata. La ricezione inizia il primo giorno del ciclo mestruale. È necessario bere una compressa al giorno e preferibilmente a una certa ora. Dopo 21 giorni, viene presa una pausa di sette giorni. In questo momento, una donna ha sanguinamento mestruale (differisce dalle normali mestruazioni in meno intensità). Dopo questo intervallo, deve essere iniziata la confezione successiva (quindi, l'assunzione della prima pillola inizia sempre un giorno della settimana).

Molto spesso, il sanguinamento inizia il 2-3 ° giorno di ammissione, ma accade più tardi. A volte lo scarico non ha il tempo di finire il giorno in cui inizi a prendere il pacchetto successivo, e questo è normale.

Secondo lo schema indicato, vengono assunte droghe popolari Janine, Regulon, Yarina, Lindinet 20, Belara, ecc. Tuttavia, alcuni contraccettivi (ad esempio Jess, Klayra) devono essere bevuti ogni giorno senza interruzioni: il ciclo è di 28 giorni, quindi la pillola del pacchetto successivo inizia immediatamente.

Quando si assumono contraccettivi ormonali, è necessario considerare le seguenti sfumature:

    La regolarità dell'assunzione è estremamente importante. Se una donna ha dimenticato di bere il farmaco ormonale combinato e questo ritardo è superiore a 12 ore, il livello di estrogeni nel sangue sta già diminuendo. Non si può escludere che si verifichi l'ovulazione. Lo stesso vale per i farmaci puramente gestageni: anche il loro effetto è ridotto. Pertanto, se c'è un'interruzione nel programma, fino alla fine del ciclo è meglio combinare le pillole con un altro metodo di contraccezione (ad esempio, i preservativi).

La regolarità è molto importante quando si assumono contraccettivi ormonali

Video: come prendere OK correttamente (dice al ginecologo, dottore in scienze mediche)

Fattori che possono ridurre l'efficacia delle compresse

L'efficacia delle pillole ormonali è ridotta da alcuni fattori, a seguito dei quali può verificarsi una gravidanza:

  1. La donna non ha preso la pillola in tempo (il ritardo era superiore a 12 ore, a volte un periodo più breve può rivelarsi critico, a seconda delle caratteristiche del corpo femminile) e non ha inoltre avuto protezione.
  2. Subito dopo aver bevuto la pillola, si è verificato il vomito (come effetto collaterale o dovuto ad avvelenamento con cibo di bassa qualità, alcol, infezione virale). Di conseguenza, gli ormoni vengono rimossi dal corpo prematuramente, senza avere il tempo di agire.
  3. Frequenti feci molli interferiscono anche con il normale assorbimento dei componenti del farmaco.

Se una donna vomita subito dopo aver preso una pillola, gli ormoni non avranno il tempo di agire

L'uso concomitante di altri farmaci può ridurre l'efficacia dei contraccettivi orali

Frequenti condizioni di stress possono influenzare notevolmente il funzionamento del corpo.

Come determinare l'inizio della gravidanza durante l'assunzione di OK

Molti dei sintomi della gravidanza contraccettiva possono essere facilmente confusi con gli effetti collaterali delle pillole:

  1. Dolore alle ghiandole mammarie.
  2. Nausea e vomito.
  3. Cambiamenti nelle preferenze di gusto.
  4. Disagio nell'addome inferiore e nella schiena.
  5. Diminuzione della libido.
  6. Aumento dell'appetito (anche se a volte può diminuire).
  7. Irritabilità, instabilità emotiva.

Molti sintomi della gravidanza possono coincidere con gli effetti collaterali dell'assunzione di OC

Nel frattempo, alcuni di questi sintomi compaiono in una donna di solito subito dopo l'inizio dell'assunzione del farmaco ormonale. Se tutto era normale, ad esempio, per diversi mesi, è più probabile che i sintomi che si sono manifestati indichino una gravidanza..

Un segnale più importante è l'assenza di flusso mestruale, che dovrebbe apparire con una frequenza specifica. In questo caso, una donna dovrebbe usare un test di gravidanza in farmacia. E una visita da un ginecologo e un esame del sangue per hCG confermeranno finalmente l'ipotesi o dissiperanno i dubbi.

Una visita da un ginecologo aiuterà a dissipare i dubbi

La gravidanza è possibile subito dopo l'abolizione della pillola contraccettiva?

Molte donne che assumono contraccettivi orali sono preoccupate se possono rimanere incinta rapidamente dopo aver interrotto il farmaco. Le compresse non interferiscono con la fertilità. Poco dopo aver interrotto l'uso, il ciclo mestruale viene ripristinato e la capacità di concepire un bambino.

Il periodo di ripristino della capacità di concepire dopo l'abolizione delle pillole ormonali è individuale per ogni donna (il che significa che prende il farmaco per molto tempo - più di un anno). In media, ci vogliono circa tre mesi, anche se qualcuno potrebbe aver bisogno di sei mesi. Con un periodo più lungo di tentativi falliti di rimanere incinta, dovresti già consultare un medico.

Con l'uso a lungo termine, la funzione riproduttiva di una donna viene ripristinata in media in tre mesi

A volte vengono prescritti contraccettivi orali perché l'infertilità inizi il lavoro delle ovaie "dormienti". Dopo tre o sei mesi di utilizzo, l'effetto di rimbalzo potrebbe funzionare e si verificherà l'ovulazione completa.

In generale, è meglio non bere OK per diversi anni senza interruzione: dopo sei mesi di assunzione, è consigliabile fare una pausa di almeno un mese. Il corpo funzionerà come al solito, diminuirà il rischio di potenziali problemi con il sistema riproduttivo.

Video: come rimanere incinta dopo l'OK (spiega il ginecologo)

Sebbene i medici considerino i contraccettivi orali un mezzo di contraccezione molto affidabile, il metodo non funziona ancora al 100%. Se anche una pillola viene presa in modo errato e altri fattori esterni, il concepimento può avvenire con successo. Pertanto, una donna dovrebbe sempre seguire le istruzioni del medico che ha prescritto il farmaco, studiare attentamente le istruzioni ed essere in grado di diagnosticare i primi segni di gravidanza..

Quale danno per un bambino è il contraccettivo durante la gravidanza

È stato dimostrato che un preservativo è uno dei contraccettivi più affidabili, ma fare sesso al suo interno non sempre porta al partner il giusto piacere, quindi a volte è consigliabile ricorrere a metodi contraccettivi alternativi. Le donne possono prendere pillole per prevenire il concepimento, ma hanno ancora la possibilità di rimanere incinta. Molte ragazze continuano a usare contraccettivi orali durante la gravidanza, semplicemente non sapendo di essere già "in una posizione interessante"..

Meccanismo della pillola contraccettiva

Durante la gravidanza, il corpo della donna produce ormoni - estrogeni e progesterone, che aiutano a fermare l'ovulazione e prevenire la maturazione dell'uovo nell'ovaio. Lo stesso accade quando si assumono contraccettivi orali (OC), poiché contengono anche gli ormoni necessari, seppur ottenuti sinteticamente.

I contraccettivi ormonali svolgono le seguenti attività:

  • impedire all'eiaculato di entrare nell'utero, provocando la contrazione della cervice;
  • rallenta lo sviluppo dell'uovo nell'ovaio, quindi il periodo ovulatorio non arriva.

I contraccettivi orali sono molto efficaci, ma dovresti visitare il tuo ginecologo prima di usarli. Lo specialista selezionerà il tipo di compresse richiesto, tenendo conto delle possibili controindicazioni ed effetti collaterali.

Esistono due tipi di pillole ormonali:

  1. Mini-bevuto: inibisce l'ovulazione e causa l'ispessimento del muco cervicale, contiene prostagene. Bere dovrebbe essere dai primi giorni del ciclo mestruale allo stesso tempo, senza perdere una dose.
  2. Potente OC - contiene estrogeni, che arresta completamente l'inizio dell'ovulazione a causa dell'ovulo immaturo.

Affidabilità

Secondo le ultime ricerche nel campo dell'assistenza sanitaria, l'OC protegge da gravidanze indesiderate in quasi cento casi su cento. L'affidabilità è del 97-99,7%. Ma le pillole non possono proteggere da tutti i tipi di malattie a trasmissione sessuale. Se una donna esce con diversi partner, è meglio usare il preservativo per proteggersi. I farmaci ormonali sono più adatti per le coppie che non hanno fretta di avere figli.

Cause di gravidanza indesiderata

Anche se bevi contraccettivi, seguendo le istruzioni del medico, c'è ancora il rischio di rimanere incinta. Ciò accade per una serie di motivi legati alle caratteristiche del corpo umano..

Saltare una pillola

È giustamente chiamato il colpevole più comune di gravidanze indesiderate. Gli esperti consigliano vivamente di bere rigorosamente una compressa ogni giorno, alla stessa ora.

In pratica, le ragazze spesso dimenticano, o per qualche motivo al di fuori del loro controllo, saltano l'assunzione del farmaco. Saltare minaccia che l'uovo possa maturare e arrivare dalle ovaie nell'utero.

Assunzione di antibiotici

I farmaci battericidi possono attenuare l'effetto dei contraccettivi ormonali. È meglio interrompere la terapia antibiotica durante l'assunzione di contraccettivi, altrimenti il ​​rischio di concepire un bambino sarà piuttosto alto. Oppure puoi usare metodi contraccettivi di barriera in questo momento.

Alcol

È noto che l'alcol ha un impatto negativo sulla salute umana in generale. Le donne, in particolare le ragazze giovani, non dovrebbero assolutamente abusare di bevande alcoliche. Bere alcol, anche in piccole quantità, può ridurre l'effetto della pillola anticoncezionale.

Indigestione

Prima di assumere contraccettivi orali, le ragazze dovrebbero essere esaminate per malattie del tratto gastrointestinale.

Non dovresti prendere pillole se trovi i seguenti sintomi di disturbi digestivi:

  • diarrea, diarrea;
  • bruciore di stomaco, gonfiore;
  • nausea;
  • stipsi;
  • eruttazione frequente, dolore e sensazione di pesantezza all'addome.

Ci vogliono dalle 3 alle 5 ore affinché la pillola venga assorbita dal corpo. Se durante questo periodo i segni di indigestione sono disturbati, ad esempio vomito, allora c'è la possibilità che la pillola non funzioni correttamente.

Altri motivi

Molti rappresentanti della bella metà dell'umanità si torturano con varie diete, bevono tè per dimagrire, varie tisane. Durante l'assunzione delle pillole, è meglio rifiutare tali tea party, poiché c'è il rischio che il contraccettivo venga escreto dal corpo insieme a sostanze nocive. È meglio non usare affatto la medicina tradizionale, in particolare decotti e tinture, durante il periodo di assunzione di OK.

Altri fattori che possono portare alla gravidanza, anche se stai assumendo pillole anticoncezionali, includono:

  1. L'uso di medicinali per micosi, convulsioni e infiammazioni. Per analogia con la terapia antibiotica, l'effetto del contraccettivo può attenuarsi.
  2. Sesso nei primi giorni di utilizzo delle pillole contraccettive: l'effetto delle pillole potrebbe non venire immediatamente, quindi è meglio proteggersi ulteriormente con i preservativi nella prima settimana del corso.
  3. Dosaggio errato: le dosi corrette dell'ormone saranno determinate da uno specialista, contatta il tuo ginecologo prima della terapia. Scegliendo il rimedio sbagliato e commettendo un errore con il dosaggio, puoi facilmente rimanere incinta.
  4. Stati d'animo depressivi, stress, blues ridurranno l'efficacia dei farmaci ormonali. La depressione è il colpevole più raro di tutti questi motivi per la gravidanza quando si prende il controllo delle nascite. Ma se è lì, vale la pena bere sedativi in ​​parallelo, dopo aver consultato un medico.

Sintomi della gravidanza durante l'assunzione di OK

Tre settimane è la durata del corso della terapia ormonale contraccettiva. Alla fine della terapia, una donna può osservare una scarica che ricorda il sanguinamento mestruale. Passa una settimana e lo spotting scompare, quindi puoi usare di nuovo OK.

L'ansia colpisce le ragazze solo nei casi in cui non ci sono dimissioni alla fine del corso.

Quindi è necessario dare un'occhiata più da vicino ai principali sintomi della gravidanza:

  • il seno è aumentato, si ha la sensazione che il reggiseno sia diventato piccolo;
  • oscuramento dell'area intorno ai capezzoli (diventa marrone);
  • indifferenza per tutto ciò che ci circonda, costante voglia di dormire, stanchezza;
  • ipersensibilità dei capezzoli;
  • frequente bisogno notturno di usare il bagno;
  • vomito, nausea, costipazione;
  • la temperatura basale è al di sopra del normale e non diminuisce per molto tempo;
  • l'aspetto dell'amarezza in bocca dopo aver mangiato;
  • l'appetito aumenta bruscamente o scompare del tutto;
  • la libido aumenta;
  • appare un'eruzione cutanea sulla pelle;
  • preoccupato per una maggiore irritabilità.

È possibile che gli effetti elencati possano essere causati dall'assunzione di contraccettivi ormonali, ma non dovresti lusingarti di questo.

La fecondazione può essere valutata sulla base di un complesso di sintomi. Non suonare l'allarme se il tuo peso è aumentato drasticamente, compaiono acne e nausea. È meglio fare un'ecografia, un'analisi del sangue e un test di gravidanza per assicurarsi che ci sia un feto nell'utero..

Alcune ragazze non prestano attenzione ai segni della gravidanza, pur continuando a prendere pillole e pensando che ciò causerà un aborto spontaneo. Questa opinione è errata, nella migliore delle ipotesi, la donna incinta uscirà con disturbi ormonali, ma non funzionerà per interrompere la gravidanza.

Altre possibili ragioni per il ritardo

L'assenza di mestruazioni dopo la fine del ciclo di assunzione di contraccettivi orali non dovrebbe essere sconvolgente. Gli ormoni nelle pillole anticoncezionali possono causare le mestruazioni. Le mestruazioni possono arrivare con uno o più giorni di ritardo.

Vale la pena preoccuparsi se hai avuto contatti sessuali 5-7 giorni prima di iniziare a prendere le pillole o se violi la procedura per l'utilizzo di OK.

Regole dell'applicazione OK

Vale la pena concordare con gli esperti: le pillole ormonali sono altamente affidabili e quasi mai falliscono. La confezione contiene solitamente 21 pillole, ma ci sono confezioni da 28 compresse, devono essere bevute rigorosamente quotidianamente, preferibilmente alla stessa ora.

Esistono altre regole per applicare OK, ad esempio:

  1. Il primo giorno ideale di ammissione è il primo giorno del ciclo. Puoi usare contraccettivi ormonali il giorno successivo a un aborto, non ci sono controindicazioni al riguardo.
  2. È necessario assumere pillole durante i pasti per non provocare vomito o disturbi intestinali.
  3. Dopo aver iniziato il ciclo di utilizzo di OK, i primi 7-14 giorni devono inoltre essere protetti con i preservativi.
  4. Dopo aver bevuto l'ultima (21a pillola), dovresti interrompere l'assunzione di OK per 7 giorni, quindi inizia un nuovo corso, l'8 ° giorno, non più tardi.
  5. Presta attenzione all'aspetto delle macchie durante la pausa di 7 giorni. Se non ci sono, dovresti fare un test di gravidanza ed essere esaminata da un ginecologo (forse si è verificato il concepimento).
  6. Usa sempre il preservativo durante la pausa della settimana.
  7. In caso di diarrea, diarrea, vomito - dovresti anche bere 1 compressa, dopo 10-12 ore dal momento dell'ultima assunzione, quindi torniamo al solito programma di uso OK.
  8. Dimenticando di bere pillole per 2 giorni consecutivi, vale la pena interrompere un'ulteriore assunzione per una settimana, quindi ricominciare da capo, usando il preservativo nei primi giorni.
  9. Se OK viene utilizzato in parallelo con altri medicinali, assicurarsi di consultare un medico per determinare la compatibilità dei farmaci.
  10. Una confezione da 28 compresse deve essere bevuta continuamente, senza fare una pausa di sette giorni tra le dosi.

Schema di cancellazione OC durante la gravidanza

Quando i segni di gravidanza compaiono sullo sfondo dell'uso di OK, non dovresti farti prendere dal panico, soprattutto se la donna ha deciso di lasciare il bambino. I contraccettivi non danneggeranno il feto, non influenzeranno la salute del bambino.

Dopo aver appreso della fecondazione, devi immediatamente smettere di bere pillole ormonali combinate e andare dal ginecologo.

Ma non tutte le ragazze prestano attenzione ai sintomi del concepimento e continuano a prendere ulteriormente i contraccettivi. In tali situazioni, esiste la possibilità di danneggiare l'embrione, ma tutto dipende dalla durata dell'uso delle pillole..

Dopo aver interrotto l'uso di OK, deve trascorrere del tempo affinché la funzione riproduttiva si riprenda.

Più a lungo la ragazza beveva le pillole, più a lungo avrebbe dovuto aspettare l'inizio dell'ovulazione e il ripristino della funzione ovarica..

Quando è indicato l'aborto

L'uso di OK non danneggerà sicuramente la salute del bambino nei primi 35 giorni dal momento del concepimento. Più vicino alla 6a settimana di gravidanza, l'embrione forma i genitali, quindi non dovresti bere pillole, ma non è necessario abortire.

L'interruzione artificiale della gravidanza è indicata per:

  • la presenza di malattie croniche e infettive in una donna incinta;
  • effetti teratogeni (fattori fisici o chimici dannosi) sull'embrione;
  • stress, depressione.

Conseguenze per la donna e il feto

È necessario interrompere l'assunzione di contraccettivi durante la gravidanza, poiché il concepimento è già iniziato e non è necessario continuare a prendere le pillole. I contraccettivi orali completi (COC) non rappresentano una seria minaccia per il feto. Gli scienziati non hanno trovato un collegamento diretto tra l'uso di farmaci ormonali e le complicanze della gravidanza.

L'uso a lungo termine di contraccettivi orali combinati (per diversi anni) a volte può portare a infertilità: questa è l'unica conseguenza negativa per le donne che è possibile con le pillole ormonali..

È importante ricordare che COC:

  • non portare ad aborti spontanei;
  • non causano l'inibizione dello sviluppo dell'embrione.

Recensioni

Da più di un anno bevo Yarina, aiuta, non ho riscontrato effetti collaterali. Un ottimo modo per prevenire il concepimento non pianificato, il meglio non è stato ancora inventato.

Mi sono consultato con un ginecologo prima di iniziare l'uso di farmaci ormonali. Il medico mi ha prescritto Novinet, bevo già da 5 mesi, ho ingrassato un po ', non ho riscontrato altri effetti collaterali.

Usavo una spirale, ma ho imparato dagli amici le pillole "magiche" di Jess. Dopo aver parlato con il medico, ho deciso di proteggermi con le pillole, ma ho costantemente dimenticato di prenderle. Il risultato sono due strisce sull'impasto. Mio marito ed io abbiamo deciso di partorire, è nata una ragazza sana, anche se ho ancora bevuto pillole per tre settimane fino a quando non ho scoperto la gravidanza. Placenta previa durante la gravidanza puoi scoprirlo al link.

video

Video sull'efficacia dei contraccettivi ormonali.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Per quanto tempo puoi sentire il movimento del bambino durante la seconda gravidanza??

Concezione

Non c'è una grande differenza sul tipo di bambino che una donna sta portando: in ogni gravidanza, i primi movimenti del bambino sono le sensazioni più attese.

Algoritmo di azione. Esame manuale della cavità uterina

Infertilità

Esame manuale della cavità uterinaAlgoritmo di azione.Separazione manuale e allocazione della placentaScopo dell'operazione: separazione e isolamento della placenta.

Certificato generico

Parto

Il programma di certificazione generica è un'area importante del progetto nazionale prioritario "Salute", la cui attuazione è iniziata nel 2006 in Russia. Il suo obiettivo è migliorare la qualità dell'assistenza medica alle donne incinte, alle donne in travaglio e ai bambini del primo anno di vita, motivando finanziariamente le istituzioni sanitarie nei risultati del loro lavoro, stimolando una sana competizione tra di loro..

Come trasformare un bambino da culatta a presentazione della testa

Concezione

Dopo la prossima visita dal ginecologo nel terzo trimestre di gravidanza, potresti sentire che il bambino non ha ancora preso la posizione corretta nell'utero.