Principale / Infertilità

Come ea chi Utrozhestan aiuta a rimanere incinta

La pianificazione di una gravidanza implica un esame preliminare, con l'aiuto del quale è possibile rilevare gravi problemi nel sistema riproduttivo della donna. Se il medico ha nominato Utrozhestan, allora ci sono buone ragioni per questo..

Puoi rimanere incinta durante l'assunzione del farmaco internamente o per via topica, ma solo se segui tutte le raccomandazioni del medico in merito al trattamento e ai cambiamenti dello stile di vita. L'effetto migliore durante la ricezione di Utrozhestan sarà se si osserva la frequenza ottimale delle relazioni intime, sullo sfondo dell'eliminazione del lavoro con fattori dannosi o del miglioramento dello stato psico-emotivo.

Tutte le donne che Utrozhestan ha aiutato a rimanere incinta hanno seguito diligentemente il consiglio del medico e hanno utilizzato accuratamente il regime terapeutico.

Quando è richiesto un trattamento ormonale

È necessario utilizzare Utrozhestan durante la preparazione al concepimento nei seguenti casi:

  • con insufficienza della 2a fase del ciclo mestruale;
  • sullo sfondo dell'infertilità anovulatoria;
  • con aborto spontaneo, quando una donna in passato ha avuto più di 2 aborti spontanei;
  • con interruzione artificiale della gravidanza in passato;
  • sullo sfondo di una tendenza ai disturbi vascolari con aumento della coagulazione del sangue;
  • con patologia cronica degli organi interni;
  • sullo sfondo di disturbi endocrini (malattie della tiroide, diabete mellito).

La preparazione pregravid consente l'identificazione tempestiva di un alto rischio di aborto spontaneo associato a carenza di progesterone. Con i farmaci pre-concepimento, puoi creare condizioni ottimali per la gravidanza..

Utrozhestan aiuta le donne a rimanere incinte nei casi in cui vi è uno squilibrio ormonale sullo sfondo di una diminuzione della concentrazione di progesterone nel sangue e un aumento del livello di estrogeni.

L'eccellente effetto del farmaco è spiegato dal rifornimento della mancanza di ormone riproduttivo, somministrato sotto forma di capsule localmente o internamente. Le condizioni principali per un trattamento efficace:

  • corretta selezione delle donne che devono assumere il farmaco;
  • rispetto del dosaggio ottimale;
  • seguendo le raccomandazioni del medico per lo stile di vita.

L'agente ormonale deve essere assunto regolarmente. Puoi scegliere in qualsiasi momento della giornata in cui desideri prendere la capsula, ma dovresti mantenere lo stesso intervallo di tempo tra l'assunzione di Utrozhestan. E in nessun caso dovresti modificare il dosaggio..

Quali sono i dosaggi più efficaci

La selezione della dose per ogni donna che sogna una gravidanza è strettamente individuale. Nella maggior parte dei casi, il medico si concentrerà su un esame ormonale preliminare e sulla regolarità dell'arrivo dei giorni critici. Il dosaggio dipenderà dai seguenti fattori:

  • la durata del ciclo mestruale (minore è il numero di giorni tra i periodi, maggiore è la dose del farmaco);
  • abbondanza di perdita di sangue durante le mestruazioni (più povera, maggiore è il dosaggio);
  • mestruazioni irregolari (più il ciclo non è sistematico e caotico, più grave è il trattamento);
  • la gravità dello squilibrio ormonale (minore è il livello di progesterone, maggiore è la dose di Utrozhestan).

Il farmaco è disponibile sotto forma di capsule con diversi dosaggi, quindi puoi facilmente trovare la dose ottimale. Sono possibili le seguenti opzioni di dosaggio e trattamento ormonale:

  • dose profilattica (200 mg al giorno);
  • il livello medio di fornitura di progesterone (fino a 400 mg);
  • alto livello di carenza di progesterone, che richiede una dose elevata (600 mg o più).

Affinché il farmaco possa aiutare, il medico può suggerire i seguenti regimi terapeutici:

  • prendendo capsule per la fase 2 del ciclo da 14 a 25 giorni, contando da 1 giorno di mestruazioni;
  • assumere il farmaco da 11 a 25 giorni del ciclo mestruale;
  • somministrazione vaginale di capsule di notte durante la fase 2.

La tecnica della terapia può essere diversa, ma il dosaggio di Utrozhestan, indicato dal medico, deve essere rigorosamente osservato. Di solito, il farmaco aiuta a rimanere incinta con la graduale saturazione del corpo della donna con il progesterone e l'eliminazione del deficit ormonale.

Come aiutare il concepimento

Oltre a prendere Utrozhestan, la creazione di condizioni ottimali per l'inizio della gravidanza è di grande importanza per il successo del concepimento. Il medico parlerà di come puoi aiutare la fecondazione e di cosa è necessario fare affinché l'embrione raggiunga l'utero senza problemi.

Questi eventi non sempre garantiscono il successo, ma l'attuazione delle raccomandazioni del medico sarà una buona base per realizzare i tuoi sogni. Si consiglia di seguire questi suggerimenti:

  • osservare la regolarità della vita intima (2-3 rapporti sessuali a settimana);
  • traccia il giorno dell'ovulazione e cerca di concepire il bambino nel momento ottimale;
  • eliminare i fattori ambientali dannosi;
  • mangiare bene per fornire al corpo tutte le sostanze biologicamente attive necessarie;
  • condurre uno stile di vita sano, dedicando tempo all'educazione fisica;
  • cerca di non preoccuparti e di non portarti a uno stato di stress per le sciocchezze.

Sullo sfondo della creazione di condizioni migliori per il concepimento durante l'assunzione di Utrozhestan, puoi aiutare efficacemente una donna nel trattamento di varie opzioni per le difficoltà con l'inizio della gravidanza. A volte ci vuole pochissimo tempo per sentirsi felici quando vedi 2 strisce sull'impasto.

Quanto tempo ci vuole prima che compaia la gravidanza

Dopo aver iniziato il trattamento con l'assunzione di Utrozhestan, non è necessario attendere che accada immediatamente un miracolo. Ci vuole un certo tempo per correggere la carenza ormonale.

E per ogni donna questo periodo sarà diverso: a volte è sufficiente 1 mese, a volte ci vogliono sei mesi. La cosa principale da sapere è che il farmaco aiuta la stragrande maggioranza delle donne con carenza di progesterone..

Questo è il motivo per cui non dovresti preoccuparti: la preparazione e il trattamento pregravido passeranno impercettibilmente e dopo 2-4 cicli si presenterà una situazione in cui i giorni critici non arrivano in tempo. Dopo aver eseguito un test di gravidanza, una donna farà il primo passo verso l'evento desiderato: partorire e dare alla luce un bambino..

L'uso della ricezione di Utrozhestan negli schemi raccomandati dal medico aiuta a trovare la felicità della maternità per la maggior parte delle donne con disturbi ormonali moderati.

Il ripristino dello squilibrio endocrino consente di creare condizioni ottimali nel sistema riproduttivo per il concepimento desiderato.

È importante osservare il dosaggio del farmaco ormonale e fare tutto il necessario per una fecondazione di successo..

La mattina della droga: una fedele assistente nella pianificazione della gravidanza

Quando si pianifica una gravidanza, la gravidanza è consigliata alle ragazze con irregolarità mestruali e bassa temperatura basale nella sua seconda fase. L'uso del farmaco normalizza gli ormoni e previene l'aborto spontaneo. Utrozhestan aiuta a rimanere incinta e a sopportare in sicurezza il bambino tanto atteso. Ma questo farmaco non è per tutti, è prescritto rigorosamente secondo le indicazioni.

Progesterone e infertilità

Una causa comune di infertilità e aborto spontaneo è la mancanza di progesterone. Se il suo livello nel sangue è basso, l'endometrio (rivestimento dell'utero) rimane sottile e l'ovulo fecondato non può prendere piede in esso. Per risolvere il problema, alle future mamme viene prescritta la nausea mattutina. Questo farmaco è un analogo naturale del progesterone.

Utrozhestan è prescritto per normalizzare il livello di progesterone nel sangue. È stato dimostrato che la quantità di questo ormone ha un effetto diretto su molti processi nel corpo della futura mamma. Per determinare l'efficacia del farmaco, è necessario capire come procede la gravidanza al mattino. L'azione farmacologica dell'ormone micronizzato è la seguente:

  • la formazione di un endometrio sano, un aumento del suo spessore;
  • preparazione della mucosa per il consolidamento di un uovo fecondato;
  • promozione dell'impianto e ulteriore sviluppo dell'embrione;
  • diminuzione della contrattilità dei muscoli dell'utero e dei tubi;
  • stimolazione della crescita degli alveoli del latte e crescita del tessuto ghiandolare del seno.

Mattina e ovulazione

Il farmaco prescritto solleva molte domande per i pazienti che pianificano una gravidanza. Ad esempio, molti sono interessati a come influisce sull'ovulazione, se la sopprime.

C'è un'opinione secondo cui l'urozhestan blocca la maturazione dell'uovo. Per capire quanto siano fondamentali le preoccupazioni, è necessario capire come l'ovulazione e la gravidanza sono correlate. La cellula femminile cresce grazie all'ormone follicolo-stimolante follitropina (FSH) secreto dalla ghiandola pituitaria. Quando è completamente maturo, c'è un periodo di produzione dell'ormone luteinizzante - luteotropina (LH). Il rilascio di LH fa scoppiare il follicolo, rilasciando così l'uovo. Un progesterone troppo alto può effettivamente bloccare la produzione di luteotropina, motivo per cui l'ovulazione viene soppressa.

Tuttavia, un ginecologo competente non scriverà mai una gravidanza per il concepimento, a meno che non ci siano ragioni serie per questo. Per rimanere incinta, lo bevono solo quando le ovaie e le ghiandole surrenali della donna non producono abbastanza del loro ormone, ed è necessario compensare la sua mancanza nel corpo.

Da quanto sopra, possiamo concludere che l'urozhestan sopprime l'ovulazione solo quando viene assunto per altri scopi, quando è fatto da un non professionista. Oppure quando si beve non nella seconda fase del ciclo, come consigliato dalle istruzioni, ma nella prima. Quindi, se, dopo un esame approfondito, un ginecologo verificato ti ha prescritto una mattina per rimanere incinta, sentiti libero di prenderlo.

I produttori di farmaci producono sostituti del progesterone sintetici e naturali. Il vantaggio del mattino è che appartiene a quest'ultimo. Tra le donne moderne, ci sono molte che sono rimaste incinte con il suo aiuto, poiché ha un effetto positivo sia sullo sviluppo del feto che sul benessere della futura mamma..

Indicazioni

Quando si pianifica una gravidanza, la gravidanza è indicata in caso di:

  • anovulazione. Il ciclo mestruale, in cui l'uovo non esce dall'ovaio, è una delle cause dell'infertilità;
  • insufficienza della fase luteale. A causa della scarsa produzione di ormoni, il processo di impianto dell'embrione viene interrotto;
  • preparazione del corpo per la fecondazione in vitro o l'inseminazione artificiale. Il supporto della fase luteale dura fino alla 20a settimana;
  • la necessità di normalizzare il tono dell'utero. Se è elevato, aumenta il rischio di aborto spontaneo..

Utrozhestan ha aiutato molte coppie sposate disperate a rimanere incinte. Ma oltre all'infertilità, il farmaco ha molte altre indicazioni per l'uso. La mancanza di progesterone è la ragione dello sviluppo di una serie di cambiamenti patologici nel sistema riproduttivo femminile. Utrozhestan è prescritto se a una donna viene diagnosticato:

  • disminorrea;
  • endometriosi;
  • malattia fibrocistica del seno;
  • menopausa prematura;
  • sindrome premestruale (PMS).

Non dimenticare che tutte le informazioni su Internet sono presentate solo a scopo informativo. Solo il medico sa se avrai bisogno di una gravidanza quando pianifichi una gravidanza e se ti aiuterà a sbarazzarti di una delle malattie sopra elencate. Solo uno specialista esperto deve decidere se utilizzare l'ormone. Non auto-medicare.

Schema di ricezione

Lo schema in base al quale viene presa la mattina quando si pianifica una gravidanza viene scelto dal medico curante dopo i test. L'autosomministrazione è pericolosa per la salute riproduttiva di una donna. Solo uno specialista decide come prendere la nausea mattutina in ogni caso specifico. Il dosaggio è dettagliato nelle istruzioni:

  • bere la mattina dopo l'ovulazione, dai 16 ai 25 giorni di ciclo, è consigliato per una breve fase luteale, sindrome premestruale, mastopatia, dismenorrea. La dose giornaliera (200-400 mg) è suddivisa in due dosi;
  • con la terapia ormonale sostitutiva, quando il corpo non produce progesterone da solo, è necessario bere la nausea mattutina durante l'assunzione di estrogeni per 25 giorni, 100 mg al giorno in menopausa o per 10-12 giorni (nella seconda fase del ciclo), 200 mg in perimenopausa ;
  • quando il suo progesterone non viene prodotto, 1 capsula viene iniettata nella vagina la notte dal 13 ° al 14 ° giorno, 2 (una al mattino, la seconda alla sera) dal 15 ° al 25 ° giorno, e poi 3 capsule al giorno. Quando si pianifica una gravidanza, questa terapia dura due mesi;
  • gravidanza durante la gravidanza, in caso di minaccia di aborto spontaneo, vengono prescritte 2 capsule per via intravaginale 2 volte al giorno durante il primo e il secondo trimestre;
  • durante il ciclo di fecondazione in vitro dal momento della somministrazione della gonadotropina e fino alla 20a settimana di gravidanza, 3-4 capsule di nausea mattutina vengono iniettate in profondità nella vagina ogni giorno o vengono assunte 300-600 mg per via orale (la dose viene gradualmente aumentata);
  • con un ciclo mestruale indotto, infertilità e insufficienza della fase luteale, la mattina viene utilizzata da 16 giorni per 10 giorni. Iniettare per via intravaginale 2-3 capsule del farmaco.

Controindicazioni

Molti sono interessati a sapere se i bambini concepiti "al mattino" nascono sani. La mancanza di progesterone è un problema molto comune e spesso i medici prescrivono farmaci che contengono questo ormone prima del concepimento. Pertanto, questa situazione è stata ben studiata dai medici. La ricerca medica, l'esperienza e le recensioni delle donne indicano che la gravidanza durante la gravidanza e prima del concepimento è innocua per il nascituro.

“Ho tre figli - ci racconta Evgenia R. - Prima del primo concepimento c'erano serie difficoltà, i medici cercavano da tre anni la causa dell'infertilità. È stato chiarito un intero complesso di problemi ormonali e uno di questi è l'anovulazione in combinazione con un endometrio sottile. Sono stati prescritti diversi farmaci, incluso l'urozhestan. L'ho preso sia prima che dopo il concepimento, fino a circa 2 mesi di gravidanza. Ora ho tre figli e sono stati tutti concepiti con questo particolare farmaco. Tutti e tre sono ragazzi sani, intelligenti e ben sviluppati. Considerando che sono una madre anziana (il primo figlio è nato a 29 anni, il terzo a 39), credo che questo medicinale sia sicuro per i futuri bambini. L'ho controllato da solo ".

La ricezione della gravidanza durante la pianificazione della gravidanza è severamente vietata in determinate condizioni e malattie. In altri casi, dovrebbe essere usato con cautela. Allo stesso tempo, il progesterone artificiale può e deve essere incluso negli elenchi di farmaci che supportano la futura gestante, che ha subito la fecondazione in vitro (IVF).

Se un ginecologo ti ha prescritto una mattina per rimanere incinta, prima di iniziare la terapia, devi scoprire a chi è controindicato il farmaco. Se hai una delle condizioni elencate di seguito, assicurati di informare il tuo medico. L'ormone non viene utilizzato per:

  • trombosi;
  • tromboflebite;
  • gravi malattie del fegato e dei reni;
  • la presenza di tumori maligni;
  • sanguinamento uterino di origine sconosciuta.

Con cautela, utrozhestan è prescritto per:

  • emicrania;
  • vene varicose;
  • depressione;
  • ipertensione;
  • malattie del sistema nervoso centrale;
  • diabete mellito;
  • asma bronchiale.

Quindi, se hai una comprovata carenza di progesterone, se il farmaco è stato prescritto da un medico competente, tenendo conto di tutti i test e le controindicazioni, non c'è bisogno di dubitare: questo farmaco è una buona occasione per diventare madre.

Istruzioni per l'uso (clicca per ingrandire)

Quanto velocemente sei rimasta incinta dopo la mattina?

Ciao! Ho un basso livello di progesterone e non ha funzionato per me per circa 4 mesi. Il dottore ha scritto la mattina secondo lo schema per 16 giorni di c. e fino a 25 d.C. e iodofol o elevit fino alla gravidanza. Ora è il 22 ° giorno del ciclo. Oggi vale la pena prendersi una mattinata o iniziare con un nuovo ciclo? E quanto velocemente qualcuno è rimasto incinta dopo aver preso la nausea mattutina?

Commenti degli utenti

Grazie) Proverò durante la mattina, perché ho iniziato a bere e, in caso contrario, userò il tuo consiglio. Voglio davvero un bambino

è rimasta incinta di dufaston, nel primo ciclo

Risposta: Anche Sanovna Ho avuto una carenza di progesterone, è stata Yarina per tre mesi e rimase incinta

Harada

Gravidanza in Utrozhestan.

Voce pubblicata da MaksimovaEA l'8 febbraio 2017

Ragazze, la domanda è per coloro che trascorrono l'intera gravidanza al mattino. L'intera prima gravidanza si è seduta su di essa e una bellissima figlia sta crescendo. La temperatura è 37,3 - 37,1. Ho chiamato un dottore, ho scritto un congedo per malattia. Non ci sono sintomi. Nessun moccio e dolore alla gola. Ho scritto il tè con i lamponi. Voglio chiedere se un eccesso di progesterone può causare un leggero aumento della temperatura. Mi siedo su 200 mg tre volte al giorno. Può ridurre la dose di nausea mattutina? E un'altra domanda: una tale quantità di progesterone non influirà in alcun modo se c'è un ragazzo?

Gravidanza sullo sfondo del mattino?

può solo se preso CORRETTAMENTE
come l'hai bevuto esattamente? da cosa a che giorno e in che quantità? In realtà è più efficace non berla, ma inserirla per via vaginale.

Se lo prendi correttamente, puoi prenderlo a lungo, questo è l'ormone Progesterone, che ti aiuterà a mantenere l'esordio B. esattamente nel ciclo in cui lo stai assumendo. Sul sentiero. cicli la sua influenza non si applica.

Grazie per la risposta dettagliata.
Ho preso 1 TB. di notte (alla stessa ora) dal 17 ° al 25 ° giorno..

Perché è vaginalmente più efficace??

aha, continuate così. aspetterai molto tempo.

Quando hai avuto O? Fino al 17 ° accadrà ?! NON iniziare a prendere progesteroni PRIMA della comparsa di O.

Ulteriore. Hai il tuo livello di progesterone normale a 7DPO ?! In caso contrario, la tua cancellazione della mattina entro il 25 può provocare una rottura di una possibile gravidanza..

A proposito di ricezione vaginale hai già ricevuto una risposta.

Daza Utrika è minimo, se hai problemi con il livello di progesterone, questo non sarà sufficiente. Se Pr. ok, allora Utrik non è la tua salvezza.

Di solito ho un ovulka il 13-14 ° giorno, lo misuro, quindi so che non puoi bere la mattina prima di O...

> Il tuo livello di progesterone è normale a 7DPO?!
ma chiariscilo, per favore!

la mia ecografia ha mostrato uno strato di endometrio insufficiente per la fase del ciclo, quelle sono l'insufficienza della fase luteale.. Che è impossibile cancellare l'otrico nel caso B, lo so. Ma è arrivato il mio periodo, quindi ho cancellato..

like_rainbow _ ha scritto:
> Il tuo livello di progesterone è normale a 7DPO?!
ma chiariscilo, per favore!

Cosa non capisci esattamente nella domanda? Quale delle parole confonde? (questo sono io per il fatto che non so come sia la falena, ma sono perplesso con il fatto che qui puoi "chiarire")

bassotto, Ave. colpisce la STRUTTURA dell'endometrio e non il suo spessore. Se hai Malvat precisamente l'endometrio mediante ultrasuoni, dovresti controllare gli estrogeni, danno spessore ei progesteroni cambiano l'endometrio già spesso nella struttura.

Giorno 7 dopo l'ovulazione (DPO) - questo è il giorno approssimativo in cui il livello di progesterone raggiunge il valore massimo ottimale, quindi se B. è arrivato, inizia a crescere ancora di più, in caso contrario, cade. È in questo giorno che viene controllata la sufficienza / insufficienza del livello di questo ormone nel corpo in questo particolare ciclo.

ecco un pancake ((cosa faccio adesso..7DPO l'ho già superato lunedì... e come controllare estrogeni / progesterone??

Grazie mille, falena, non so cosa farei senza di te..

hmm, ma cosa succede se M sbaglierà? ancora non si annulla? forse ho iniziato solo con 17 dts, poi più 14 giorni, al potenziale M ottiene..

Mi dispiace se sto parlando di spazzatura completa)))

Controlla gli estrogeni dopo. ciclo per 3-5 venti donare sangue per l'ormone estradiolo.

Controllare il progesterone 6-7 giorni dopo O., donare anche il sangue. Solo ora, non prendere Utrik in quel ciclo per capire esattamente quale livello del tuo ormone Progesterone e non sullo sfondo delle compresse.

no, niente stronzate, va tutto bene.

Inizia a portare Utrik sul sentiero. il giorno dopo O., e non il 17. Se M. ha fatto irruzione prima, allora annulla.

Questo non fa per me, dovresti essere felice di dare all'autore un consiglio letterato, almeno in termini di ortografia, in modo che tu possa guardarlo in un motore di ricerca. e non è un peccato venire in laboratorio, e non con l'obbligo di analisi per "estrogeni"))))))))))))))

Molto meglio in questo modo.

PS: qualcosa di vago mi tormenta il dubbio che "anonimo letterato" non sia affatto un complimento.

sai, per molti anni persone istruite in medicina mi hanno dato un sacco di diagnosi e promesso montagne di test a strisce - il risultato è zero, PRIMA che lei stessa intraprendesse lo studio delle informazioni. L'autore non è venuto nello studio del medico, ma al forum, se vuoi la boltology. Se posso aiutare le informazioni, le condivido e non ho tempo per controllare gli errori di ortografia, ho cose più importanti da fare. E cercare errori nei messaggi non indirizzati a te è ridicolo per me. Allora, forse, non sei affatto su questo forum.

Ancora una volta, la personalità grigia finge di essere un fariseo.

"FINO A QUANDO lei stessa ha intrapreso lo studio delle informazioni." Significa che hanno preso una brutta partenza, dal momento che non hanno nemmeno scoperto le cose elementari.
"Non ho tempo per controllare gli errori di ortografia." Questo mi ha sempre affascinato, come se non stessi seguendo l'ortografia qui, sto parlando qui. Una persona o CONOSCE cosa si scrive o NON LO SA. Gli errori di ortografia sono indipendenti dal tempo e dal controllo. Se NON SAI che questo è sbagliato, almeno dai un'occhiata, non serve.

E dimmi, pliz, perché sei così interessato al mio soprannome? Cambierà qualcosa nella nostra conversazione? E se lo fa, allora perché? Cosa sei più fedele ai soprannomi familiari, come parlare con loro? Sono più che sicuro, a proposito, che diresti semplicemente "grazie" al mio vero soprannome e la discussione finirà qui. In questo senso, tra l'altro, l'anonimato è estremamente vantaggioso, con molte persone ho smesso di comunicare nella vita virtuale e anche nella vita reale, avendo comunicato con loro in modo anonimo e non da un soprannome di vecchia conoscenza. questo è uscito. Questo è davvero divertente. e disgustoso.

hmm.. falena ha ragione: lei dà consigli sensati, ma da voi finora nulla di sensato, a parte una lezione di lingua russa, non sono stati segnalati.. potete ingannare il forum? qualcosa come "ortografia e punteggiatura" potrebbe funzionare per te. a proposito, non dimenticare di registrarti, altrimenti le persone anonime non sono ammesse ovunque.

e i motori di ricerca ora sono alfabetizzati: correggono essi stessi un piccolo errore. ma il consiglio di ordinare in base al principio del sensibile / stupido non è stato ancora appreso..

PS Prevedo già che ora darai uno schiaffo anche a un paio di me perché ho scritto tutte le parole con una minuscola)))))

Utrozhestan! Chi con l'aiuto di esso è riuscito a rimanere incinta e dopo quanto?

Ho letto che ogni donna ha una tolleranza diversa per questi farmaci. Qualcuno può solo mattina e qualcuno solo dyufaston. Sto bene, mi dispiace solo per il fegato (probabilmente sta cercando di sbarazzarsi di tutti questi farmaci.

E cosa accettate ancora, care signorine?

Sono le vitamine: sono diverse per il sesso del ciclo, gli acidi grassi omega-3, l'acido folico, l'asfucina e qualche altra, non ricordo nemmeno il nome.

La mattina della droga: una fedele assistente nella pianificazione della gravidanza

Quando si pianifica una gravidanza, la gravidanza è consigliata alle ragazze con irregolarità mestruali e bassa temperatura basale nella sua seconda fase. L'uso del farmaco normalizza gli ormoni e previene l'aborto spontaneo. Utrozhestan aiuta a rimanere incinta e a sopportare in sicurezza il bambino tanto atteso. Ma questo farmaco non è per tutti, è prescritto rigorosamente secondo le indicazioni.

Progesterone e infertilità

Una causa comune di infertilità e aborto spontaneo è la mancanza di progesterone. Se il suo livello nel sangue è basso, l'endometrio (rivestimento dell'utero) rimane sottile e l'ovulo fecondato non può prendere piede in esso. Per risolvere il problema, alle future mamme viene prescritta la nausea mattutina. Questo farmaco è un analogo naturale del progesterone.

Utrozhestan è prescritto per normalizzare il livello di progesterone nel sangue. È stato dimostrato che la quantità di questo ormone ha un effetto diretto su molti processi nel corpo della futura mamma. Per determinare l'efficacia del farmaco, è necessario capire come procede la gravidanza al mattino. L'azione farmacologica dell'ormone micronizzato è la seguente:

  • la formazione di un endometrio sano, un aumento del suo spessore;
  • preparazione della mucosa per il consolidamento di un uovo fecondato;
  • promozione dell'impianto e ulteriore sviluppo dell'embrione;
  • diminuzione della contrattilità dei muscoli dell'utero e dei tubi;
  • stimolazione della crescita degli alveoli del latte e crescita del tessuto ghiandolare del seno.

Mattina e ovulazione

Il farmaco prescritto solleva molte domande per i pazienti che pianificano una gravidanza. Ad esempio, molti sono interessati a come influisce sull'ovulazione, se la sopprime.

C'è un'opinione secondo cui l'urozhestan blocca la maturazione dell'uovo. Per capire quanto siano fondamentali le preoccupazioni, è necessario capire come l'ovulazione e la gravidanza sono correlate. La cellula femminile cresce grazie all'ormone follicolo-stimolante follitropina (FSH) secreto dalla ghiandola pituitaria. Quando è completamente maturo, c'è un periodo di produzione dell'ormone luteinizzante - luteotropina (LH). Il rilascio di LH fa scoppiare il follicolo, rilasciando così l'uovo. Un progesterone troppo alto può effettivamente bloccare la produzione di luteotropina, motivo per cui l'ovulazione viene soppressa.

Tuttavia, un ginecologo competente non scriverà mai una gravidanza per il concepimento, a meno che non ci siano ragioni serie per questo. Per rimanere incinta, lo bevono solo quando le ovaie e le ghiandole surrenali della donna non producono abbastanza del loro ormone, ed è necessario compensare la sua mancanza nel corpo.

Da quanto sopra, possiamo concludere che l'urozhestan sopprime l'ovulazione solo quando viene assunto per altri scopi, quando è fatto da un non professionista. Oppure quando si beve non nella seconda fase del ciclo, come consigliato dalle istruzioni, ma nella prima. Quindi, se, dopo un esame approfondito, un ginecologo verificato ti ha prescritto una mattina per rimanere incinta, sentiti libero di prenderlo.

I produttori di farmaci producono sostituti del progesterone sintetici e naturali. Il vantaggio del mattino è che appartiene a quest'ultimo. Tra le donne moderne, ci sono molte che sono rimaste incinte con il suo aiuto, poiché ha un effetto positivo sia sullo sviluppo del feto che sul benessere della futura mamma..

Indicazioni

Quando si pianifica una gravidanza, la gravidanza è indicata in caso di:

  • anovulazione. Il ciclo mestruale, in cui l'uovo non esce dall'ovaio, è una delle cause dell'infertilità;
  • insufficienza della fase luteale. A causa della scarsa produzione di ormoni, il processo di impianto dell'embrione viene interrotto;
  • preparazione del corpo per la fecondazione in vitro o l'inseminazione artificiale. Il supporto della fase luteale dura fino alla 20a settimana;
  • la necessità di normalizzare il tono dell'utero. Se è elevato, aumenta il rischio di aborto spontaneo..

Utrozhestan ha aiutato molte coppie sposate disperate a rimanere incinte. Ma oltre all'infertilità, il farmaco ha molte altre indicazioni per l'uso. La mancanza di progesterone è la ragione dello sviluppo di una serie di cambiamenti patologici nel sistema riproduttivo femminile. Utrozhestan è prescritto se a una donna viene diagnosticato:

  • disminorrea;
  • endometriosi;
  • malattia fibrocistica del seno;
  • menopausa prematura;
  • sindrome premestruale (PMS).

Non dimenticare che tutte le informazioni su Internet sono presentate solo a scopo informativo. Solo il medico sa se avrai bisogno di una gravidanza quando pianifichi una gravidanza e se ti aiuterà a sbarazzarti di una delle malattie sopra elencate. Solo uno specialista esperto deve decidere se utilizzare l'ormone. Non auto-medicare.

Schema di ricezione

Lo schema in base al quale viene presa la mattina quando si pianifica una gravidanza viene scelto dal medico curante dopo i test. L'autosomministrazione è pericolosa per la salute riproduttiva di una donna. Solo uno specialista decide come prendere la nausea mattutina in ogni caso specifico. Il dosaggio è dettagliato nelle istruzioni:

  • bere la mattina dopo l'ovulazione, dai 16 ai 25 giorni di ciclo, è consigliato per una breve fase luteale, sindrome premestruale, mastopatia, dismenorrea. La dose giornaliera (200-400 mg) è suddivisa in due dosi;
  • con la terapia ormonale sostitutiva, quando il corpo non produce progesterone da solo, è necessario bere la nausea mattutina durante l'assunzione di estrogeni per 25 giorni, 100 mg al giorno in menopausa o per 10-12 giorni (nella seconda fase del ciclo), 200 mg in perimenopausa ;
  • quando il suo progesterone non viene prodotto, 1 capsula viene iniettata nella vagina la notte dal 13 ° al 14 ° giorno, 2 (una al mattino, la seconda alla sera) dal 15 ° al 25 ° giorno, e poi 3 capsule al giorno. Quando si pianifica una gravidanza, questa terapia dura due mesi;
  • gravidanza durante la gravidanza, in caso di minaccia di aborto spontaneo, vengono prescritte 2 capsule per via intravaginale 2 volte al giorno durante il primo e il secondo trimestre;
  • durante il ciclo di fecondazione in vitro dal momento della somministrazione della gonadotropina e fino alla 20a settimana di gravidanza, 3-4 capsule di nausea mattutina vengono iniettate in profondità nella vagina ogni giorno o vengono assunte 300-600 mg per via orale (la dose viene gradualmente aumentata);
  • con un ciclo mestruale indotto, infertilità e insufficienza della fase luteale, la mattina viene utilizzata da 16 giorni per 10 giorni. Iniettare per via intravaginale 2-3 capsule del farmaco.

Controindicazioni

Molti sono interessati a sapere se i bambini concepiti "al mattino" nascono sani. La mancanza di progesterone è un problema molto comune e spesso i medici prescrivono farmaci che contengono questo ormone prima del concepimento. Pertanto, questa situazione è stata ben studiata dai medici. La ricerca medica, l'esperienza e le recensioni delle donne indicano che la gravidanza durante la gravidanza e prima del concepimento è innocua per il nascituro.

“Ho tre figli - ci racconta Evgenia R. - Prima del primo concepimento c'erano serie difficoltà, i medici cercavano da tre anni la causa dell'infertilità. È stato chiarito un intero complesso di problemi ormonali e uno di questi è l'anovulazione in combinazione con un endometrio sottile. Sono stati prescritti diversi farmaci, incluso l'urozhestan. L'ho preso sia prima che dopo il concepimento, fino a circa 2 mesi di gravidanza. Ora ho tre figli e sono stati tutti concepiti con questo particolare farmaco. Tutti e tre sono ragazzi sani, intelligenti e ben sviluppati. Considerando che sono una madre anziana (il primo figlio è nato a 29 anni, il terzo a 39), credo che questo medicinale sia sicuro per i futuri bambini. L'ho controllato da solo ".

La ricezione della gravidanza durante la pianificazione della gravidanza è severamente vietata in determinate condizioni e malattie. In altri casi, dovrebbe essere usato con cautela. Allo stesso tempo, il progesterone artificiale può e deve essere incluso negli elenchi di farmaci che supportano la futura gestante, che ha subito la fecondazione in vitro (IVF).

Se un ginecologo ti ha prescritto una mattina per rimanere incinta, prima di iniziare la terapia, devi scoprire a chi è controindicato il farmaco. Se hai una delle condizioni elencate di seguito, assicurati di informare il tuo medico. L'ormone non viene utilizzato per:

  • trombosi;
  • tromboflebite;
  • gravi malattie del fegato e dei reni;
  • la presenza di tumori maligni;
  • sanguinamento uterino di origine sconosciuta.

Con cautela, utrozhestan è prescritto per:

  • emicrania;
  • vene varicose;
  • depressione;
  • ipertensione;
  • malattie del sistema nervoso centrale;
  • diabete mellito;
  • asma bronchiale.

Quindi, se hai una comprovata carenza di progesterone, se il farmaco è stato prescritto da un medico competente, tenendo conto di tutti i test e le controindicazioni, non c'è bisogno di dubitare: questo farmaco è una buona occasione per diventare madre.

Istruzioni per l'uso (clicca per ingrandire)

Perché Utrozhestan viene prescritto durante la gravidanza?

L'articolo discute Utrozhestan durante la gravidanza. Ti diciamo perché il farmaco è prescritto, istruzioni per l'uso, caratteristiche d'uso nelle prime e ultime fasi della gestazione. Imparerai a conoscere le controindicazioni e gli effetti collaterali del farmaco, come inserire correttamente le supposte, le regole per il ritiro del farmaco.

Cos'è Utrozhestan

Utrozhestan è un farmaco con il principio attivo progesterone, prodotto sotto forma di capsule di gelatina molle ovali gialle. Il contenuto delle capsule è una sospensione oleosa, biancastra, omogenea, senza separazione di fase visibile. Si riferisce a un gruppo di agenti progestinici (il progestinico è un altro nome per il progesterone).

Aspetto (foto) del farmaco Utrozhestan

Questo ormone svolge un ruolo importante durante la gravidanza. Cambia la struttura dell'endometrio dell'utero per facilitare l'introduzione di un ovulo fecondato, riduce la capacità contrattile dell'utero, prevenendo la comparsa di ipertonicità dell'utero e l'interruzione della gravidanza. Il progesterone prende parte alla preparazione delle ghiandole mammarie per l'allattamento stimolando l'allattamento.

Il farmaco viene assorbito dalla vagina e dal tratto gastrointestinale, a seconda del metodo di somministrazione del farmaco: orale o vaginale. Allo stesso tempo, con l'uso intravaginale di capsule, l'effetto locale è più pronunciato e l'effetto desiderato si ottiene più velocemente e l'assunzione di capsule all'interno durante la gravidanza è vietata..

Composizione

Il principio attivo del farmaco è il progesterone micronizzato, 1 capsula contiene 200 mg di questo componente. Il progesterone è importante per il normale corso della gravidanza, quindi il farmaco viene spesso prescritto alle future mamme.

  • olio di semi di girasole;
  • lecitina di soia;
  • gelatina;
  • glicerolo;
  • diossido di titanio.

Modulo per il rilascio

Disponibile in cartoni da 7 capsule in 2 blister, solo 14 capsule per confezione.

Dove acquistare e prezzo

È possibile acquistare il farmaco in una normale farmacia o ordinarlo da un negozio online, viene dispensato con una prescrizione. Il costo medio è mostrato di seguito:

  • Utrozhestan 100 capsule n. 28 - 400 rubli;
  • Utrozhestan 200 capsule n. 14 - 440 rubli.

Indicazioni per l'uso

Utrozhestan è raccomandato per l'uso nelle donne con carenza di progesterone.

La somministrazione orale di capsule è prescritta nei seguenti casi:

  • infertilità sullo sfondo dell'insufficienza luteale;
  • prevenzione dell'aborto abituale dovuto a carenza di progesterone;
  • sindrome premestruale;
  • premenopausa;
  • fallimento del ciclo mestruale a causa di ovulazione o anovulazione alterata;
  • minacciando l'aborto;
  • terapia ormonale sostitutiva nelle donne perimenopausa e in postmenopausa (insieme alla somministrazione di farmaci contenenti estrogeni).
  • prevenzione (profilassi) del parto prematuro nelle donne a rischio (con cervice corto e / o presenza di dati anamnestici di parto prematuro e / o rottura prematura delle membrane);
  • minaccia di aborto o prevenzione dell'aborto abituale a causa di carenza di progesterone;
  • menopausa prematura;
  • terapia ormonale sostitutiva con mancanza di progesterone con ovaie non funzionanti (assenti) (donazione di ovociti);
  • supporto della fase luteale nella preparazione alla fecondazione in vitro;
  • supporto della fase luteale nel ciclo mestruale indotto o spontaneo;
  • terapia ormonale sostitutiva in combinazione con farmaci contenenti estrogeni;
  • infertilità dovuta a insufficienza luteale.

Perché è necessario Utrozhestan durante la gravidanza?

Durante la gravidanza, gli esperti prescrivono candele Utrozhestan per le donne incinte nei seguenti casi:

  • il rischio di aborto spontaneo (aborto spontaneo);
  • progesterone basso o carente nel sangue.

Se una donna ha avuto aborti in passato, Utrozhestan può essere prescritto per la prevenzione. Con la minaccia di interruzione della gravidanza, il farmaco viene utilizzato in caso di emergenza.

Tra le altre indicazioni per l'uso del farmaco nelle donne in gravidanza:

  • la presenza di aborti spontanei in passato;
  • complicazione della gravidanza a causa della mancanza di progesterone;
  • il concepimento è avvenuto con l'aiuto della fecondazione in vitro o nella procedura è stata eseguita in passato;
  • ricezione di Utrozhestan o dei suoi analoghi al momento del concepimento;
  • la gravidanza passata si è conclusa con un parto prematuro;
  • l'infertilità è stata diagnosticata a causa di una violazione della seconda fase del ciclo mestruale;
  • cervice accorciata.

Queste sono le principali indicazioni per l'uso di Utrozhestan durante la gravidanza. In alcuni casi, il farmaco può essere prescritto per altri motivi..

Incinta e dottore

Applicazione di Utrozhestan durante la gravidanza

L'uso del farmaco durante il periodo di gravidanza dovrebbe avvenire solo dopo aver superato tutti i test necessari e un appuntamento dal medico. Di seguito sono indicate le caratteristiche dell'uso del farmaco nelle diverse fasi della gravidanza..

1 trimestre

All'inizio della gravidanza, il farmaco è approvato e spesso consigliato per l'uso. Le capsule vengono inserite nella vagina ogni giorno e allo stesso tempo, il che evita gli effetti dannosi sul fegato e sul tratto digerente. Inoltre, la tossicosi può interferire con l'assunzione orale di capsule..

Perché Utrozhestan è prescritto nel primo trimestre:

  • prevenzione ed eliminazione del tono uterino;
  • miglioramento del sistema nervoso;
  • prevenzione dell'aborto spontaneo;
  • colmare la mancanza di progesterone.

In che modo il farmaco influisce sul feto? Un impatto negativo è quasi completamente escluso. In rari casi, può verificarsi ipospadia (un'anomalia dell'uretra). Allo stesso tempo, è consigliabile ridurre al minimo l'assunzione di farmaci all'inizio della gravidanza, poiché in questo momento vengono deposti tutti i sistemi e gli organi del nascituro. Ecco perché il farmaco dovrebbe essere prescritto da uno specialista, in base alle condizioni e alle analisi della donna incinta..

2 trimestre

In questa fase della gravidanza, di solito non sono necessari farmaci. Perché Utrozhestan è prescritto nel secondo trimestre di gravidanza? L'indicazione principale è la mancanza di progesterone, tra gli altri:

  • insufficienza cervicale;
  • accorciamento della cervice;
  • la gravidanza è avvenuta con l'aiuto della fecondazione extracorporea.

In alcuni casi, è possibile indagare un'anamnesi, se in passato ci sono stati aborti spontanei, manipolazioni chirurgiche sull'utero, parto prima del previsto, la ricezione di Utrozhestan è estesa a tempo indeterminato.

3 trimestre

Dalla 30a settimana di gravidanza, Utrozhestan può essere prescritto in questi casi:

  • cervice corta;
  • posizione molto bassa del bambino;
  • rammollimento precoce del canale del parto.

Il ricevimento di Utrozhestan nella tarda gravidanza è giustificato solo con un alto rischio di parto prematuro. Ciò è dovuto al fatto che l'assunzione di farmaci progestinici ha un effetto dannoso sulla condizione del fegato e rappresenta un pericolo particolare nella trombosi.

Allo stesso tempo, è importante capire che la possibilità e la necessità di assumere Utrozhestan è considerata individualmente in ogni caso..

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

Lo specialista prescrive il metodo e la durata dell'assunzione di Utrozhestan, in base al grado di carenza di progesterone e alle caratteristiche del corso della gravidanza.

Le capsule orali si prendono in questo modo:

  • il dosaggio giornaliero è di 200-300 ml, che vengono presi durante il giorno;
  • di solito 100 ml del farmaco vengono assunti al mattino e il resto - prima di coricarsi.

Per la prevenzione con la minaccia di parto prematuro, il farmaco viene assunto secondo il seguente schema:

  • 400 ml ogni 7-8 ore finché non ti senti meglio;
  • 200 ml ogni 7-8 ore fino a 36 settimane di gravidanza.

Per uso intravaginale, il farmaco viene iniettato nella vagina alla dose di 200 ml ogni giorno. La procedura viene eseguita in posizione sdraiata su un lato, preferibilmente di notte, in modo che il medicinale possa funzionare completamente.

Con l'attuale minaccia di parto prematuro, il farmaco viene utilizzato quotidianamente alla dose di 200 ml da 22 a 36 settimane.

Con l'attuale minaccia di aborto all'inizio della gravidanza, Utrozhestan viene assunto ogni giorno alla stessa ora al mattino e alla sera, osservando un intervallo di 12 ore, in una quantità di 200 o 400 ml fino alla 12a settimana di gravidanza.

Come fermare un farmaco

Poiché Utrozhestan si riferisce a farmaci ormonali, la sua cancellazione dovrebbe avvenire gradualmente. Il metodo più appropriato e di successo per interrompere la terapia e la prevenzione è ridurre il dosaggio a 100 mg ogni settimana o 50 mg ogni 3 giorni..

Durante la cancellazione, la donna incinta deve essere monitorata regolarmente da un medico in modo che, in caso di sanguinamento, possano essere prese tutte le misure necessarie.

Analoghi

Se per qualche motivo la ricezione di Utrozhestan è impossibile, dovresti prestare attenzione ai suoi analoghi, il cui elenco è presentato di seguito.

Duphaston

È l'analogo più popolare di Utrozhestan. La sua caratteristica è l'uso non del progesterone naturale, ma della sua versione sintetica.

È prodotto sotto forma di compresse rivestite, ci sono 20 o 28 pezzi in un pacchetto. La composizione contiene didrogesterone (analogo del progesterone) 10 mg e altre sostanze aggiuntive.

Per mantenere un livello normale di progesterone per le future mamme, a Duphaston viene prescritta 1 compressa 2 volte al giorno - questo è un regime di dosaggio standard che può essere modificato dal medico curante.

Il farmaco è per molti versi simile a Utrozhestan, ma tra i suoi effetti collaterali non c'è sonnolenza, le istruzioni per l'uso indicano che "non influisce sulla capacità di guidare veicoli e altri meccanismi", che può essere importante per alcune donne.

Prezzo: 570-800 sfregamenti.

Prajisan

È prodotto sotto forma di capsule, in una confezione ci sono 10 pezzi. Contiene 200 mg di progesterone e altri eccipienti. Prajisan, come Utrozhestan, può essere assunto per via orale o inserito nella vagina. Il dosaggio raccomandato per le future mamme è di 200-400 mg due volte al giorno.

Prezzo: 250-350 rubli.

Iprozhin

Il farmaco viene prodotto sotto forma di capsule, una confezione contiene 15 o 30 pezzi. Il principale ingrediente attivo è il progesterone micronizzato 100 mg. L'agente può essere assunto per via orale o intravaginale. Per la prevenzione dell'aborto spontaneo, alle donne in gravidanza vengono prescritti 100-200 mg due volte al giorno. La durata della terapia è determinata su base individuale.

Prezzo: 345-370 sfregamenti.

Crynon

Il farmaco è sotto forma di gel per uso intravaginale. Ogni dosaggio del farmaco è confezionato in un flacone monouso individuale. Il principio attivo del farmaco è il progesterone, ogni flacone contiene 90 mg di questo componente.

Consigliato per l'uso nella fase di pianificazione della gravidanza. Nelle donne in gravidanza, è possibile utilizzarlo solo se il concepimento è avvenuto tramite FIVET e il gel è stato applicato in preparazione per la procedura. In questo caso, il farmaco viene utilizzato solo nelle primissime fasi della gravidanza..

Prezzo: 2500 rubli.

La donna incinta si consulta con un medico

Controindicazioni

Ci sono una serie di malattie in cui è impossibile ricevere Utrozhestan:

  • aborto incompleto;
  • tromboflebite;
  • disturbi tromboembolici ora o nella storia;
  • sanguinamento vaginale di origine sconosciuta;
  • emorragia intracranica ora o nella storia;
  • sospetto o presenza di neoplasie maligne delle ghiandole mammarie, genitali;
  • malattia da porfirina;
  • gravi patologie epatiche;
  • età fino a 18 anni;
  • l'allattamento al seno;
  • intolleranza individuale.

Il farmaco viene utilizzato con cautela quando:

  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • emicrania;
  • ipertensione;
  • diabete mellito;
  • fallimento renale cronico;
  • epilessia;
  • depressione;
  • asma bronchiale;
  • dislipidemia;
  • fotosensibilità;
  • disfunzioni epatiche da lievi a moderate.

Con un uso improprio o un sovradosaggio del farmaco se assunto per via orale, si possono osservare i seguenti effetti collaterali:

  • amenorrea, irregolarità mestruali, sanguinamento aciclico;
  • mammiferi;
  • depressione;
  • mal di testa;
  • sonnolenza;
  • vertigini;
  • nausea;
  • gonfiore, diarrea, costipazione;
  • prurito;
  • acne;
  • ittero colestatico;
  • orticaria;
  • cloasma.

Con il metodo di applicazione vaginale, si notano i seguenti effetti collaterali:

  • arrossamento della mucosa vaginale;
  • bruciore e prurito nel perineo;
  • scarico oleoso.

Se dopo aver usato il farmaco si verifica una scarica gialla o marrone, consultare il medico.

In caso di uno o più effetti collaterali è necessario consultare un ginecologo.

Recensioni

Ho usato supposte Utrozhestan durante la prima gravidanza, quando è emerso il tono uterino. Nei primi giorni ho avvertito una spiacevole sensazione di prurito e bruciore al perineo, motivo per cui volevo annullare questo rimedio, ma il terzo giorno questi sintomi, come l'ipertonia uterina, sono passati.

Nel secondo trimestre, il ginecologo ha prescritto supposte di Utrozhestan, poiché in passato ho avuto parto prematuro e aborto spontaneo. Ho usato il farmaco per 10 settimane, dopodiché ha iniziato a essere cancellato secondo lo schema suggerito dal medico. Il bambino è nato sano, il parto stesso è stato puntuale.

Nel 3 ° trimestre, ho usato Utrozhestan, poiché mi è stata diagnosticata una cervice corta. Ho usato il farmaco fino a 36 settimane di gravidanza e dopo 9 giorni ho partorito. Forse questa è una semplice coincidenza, o forse la medicina mi ha davvero aiutato a sopportare il bambino per così tanto tempo.

Utrozhestan è un rimedio efficace per coloro che stanno pianificando una gravidanza o sono già in una posizione. Il farmaco aiuta a mantenere la gravidanza in caso di problemi così gravi come una cervice accorciata o ipertonicità uterina. Allo stesso tempo, è importante capire che questo è un farmaco ormonale che ha un certo regime di assunzione e astinenza; può essere assunto solo come indicato da un medico e non automedicato. Abbi cura di te e della tua facile consegna!

Quando è veramente necessario Utrozhestan durante la gravidanza?

Con notizie gioiose, una colossale quantità di informazioni ricade sulla futura madre. E così, essendo sotto l'influenza degli ormoni, le mummie si innervosiscono e ascoltano tutti i loro sentimenti, e poi ci sono così tanti tutti i tipi di storie dell'orrore, pregiudizi e miti.

Quando i medici prescrivono Utrozhestan durante la gravidanza, molti lo percepiscono con apprensione: "È ormonale!" Ma alcuni ormoni sono semplicemente necessari per il concepimento e la nascita di un bambino. D'altra parte, anche quegli ormoni prodotti dal corpo stesso a volte hanno un effetto collaterale, per non parlare dei farmaci speciali. È necessario capire quando Utrozhestan è utile e quando no. E c'è sempre un motivo per un tale appuntamento?

Qual è il ruolo degli ormoni nello sviluppo e nella maturazione del bambino?

Sebbene il contenuto di ormoni nel sangue sia molto piccolo, è su di loro che la responsabilità principale risiede nel corpo della futura madre. Sono responsabili della coerenza di tutti i sistemi. La combinazione di queste sostanze biologicamente attive può essere paragonata a un complesso di impostazioni del computer. Non appena una delle impostazioni viene persa, il risultato finale cambia. Questo è il motivo per cui l'equilibrio è così importante, soprattutto per una posizione interessante..

Lo squilibrio ormonale può portare alle seguenti conseguenze:

  1. difficoltà nel concepire un bambino;
  2. infertilità;
  3. nascita prematura;
  4. aborti spontanei;
  5. varie malattie degli organi genitali femminili e delle ghiandole mammarie.

Gli ormoni regolano tutto, dall'ovulazione, alla fecondazione e all'attaccamento di un ovulo fecondato alla parete dell'utero, all'inizio del travaglio. Sopprimendo o aumentando l'azione di alcuni ormoni, il corpo viene ricostruito prima per sopportare e preservare un bambino, e poi per il parto.

Cos'è Utrozhestan?

Farmaco ormonale. Contiene progesterone sintetico, il cosiddetto "ormone per la preservazione della gravidanza". Una caratteristica distintiva di questo farmaco è la massima vicinanza alla struttura del progesterone naturale, che consente di ridurre al minimo l'effetto collaterale. Pertanto, in molte pubblicazioni su Internet si afferma spesso che il farmaco contiene una sostanza naturale.

Quando viene nominato Utrozhestan?

Questo farmaco è prescritto per prevenire l'aborto spontaneo, sullo sfondo di disturbi ormonali nel corpo della futura mamma, vale a dire una produzione insufficiente di progesterone.

Il rischio più elevato di interruzione della gravidanza a causa della carenza di ormone della gravidanza si verifica nel primo trimestre. Per preservare la gravidanza e garantire il suo corso normale, il farmaco viene prescritto.

Viene anche utilizzato dai ginecologi per trattare la sindrome premestruale e i disturbi mestruali. In linguaggio scientifico suona così: "per ottenere un effetto antiestrogenico". E in termini semplici, per alleviare la condizione con:

  • ingorgo e sensazioni dolorose nell'area delle ghiandole mammarie;
  • dolore durante le mestruazioni;
  • ciclo esteso;
  • periodi pesanti.

I ginecologi prescrivono spesso Ultrazhestan durante la gravidanza come parte di una terapia complessa nel trattamento della mastopatia fibrocistica.

Ormoni della gravidanza e come funzionano

Le donne spesso sentono concetti come: "background ormonale", "equilibrio ormonale", "estrogeni", "progesterone". Questo articolo si basa anche su di loro. Pertanto, per una migliore comprensione del meccanismo d'azione di Utrozhestan, perché e come prenderlo correttamente, è necessario comprendere il lavoro degli ormoni del corpo femminile. Se alcuni "agiscono" costantemente nel corpo, alcuni sono determinati nel sangue solo dopo il concepimento.

L'HCG è il primo ormone di una gravidanza tanto attesa, che è presente nel sangue solo dopo che l'embrione è stato attaccato alla parete dell'utero. L'HCG è il segnale principale per il corpo per ricostruire completamente lo sfondo ormonale del corpo della futura madre.

È questa sostanza unica che consente alla futura mamma di apprendere la buona notizia in una settimana utilizzando un semplice test in farmacia. Poiché viene escreto nelle urine, la concentrazione raddoppia ogni due giorni. Il massimo viene raggiunto nei giorni 7-10. Successivamente, il peso specifico dell'hCG nel sangue diminuisce e rimane invariato nella seconda metà della gravidanza..

Gli estrogeni e il progesterone sono sostanze biologicamente attive del corpo luteo, che si verifica invece di un follicolo rotto. Per non usare una terminologia medica complessa, diciamo solo: un follicolo è un sacco in cui l'uovo matura fino al giorno dell'ovulazione. In un determinato giorno del ciclo (14/15 giorno), scoppia ed esce una cellula femminile pronta per la fecondazione (giorno dell'ovulazione).

Il corpo luteo è una ghiandola temporanea. Fino a 12 settimane, manterrà il livello richiesto di queste sostanze. Da 12 a 17 settimane, il corpo luteo scompare gradualmente, trasferendo le sue funzioni alla placenta.

Alla 14a / 16a settimana, la placenta è completamente pronta per svolgere le sue funzioni e diventa la fonte principale di un intero cocktail di ormoni. Che raccoglierà il miracolo della natura: una nuova vita. Ma di più su questo in altri articoli. Soffermiamoci sulle funzioni dei due ormoni sopra menzionati.

Estrogeni - ormoni dello sviluppo fetale

Un gruppo di ormoni responsabili dello sviluppo del feto. Dopo l'inizio della gravidanza, il corpo della madre intensifica la produzione di estrogeni, il suo contenuto nel sangue aumenta di 30 volte. Sono di grande importanza nella corretta formazione dell'embrione, regolano:

  • il tasso di divisione cellulare di un organismo in crescita in tempi diversi;
  • allargamento dell'utero;
  • sviluppo dei dotti lattiferi, ingrossamento delle ghiandole mammarie, preparazione per l'allattamento, ecc..

Il livello di alcuni ormoni in questo gruppo viene monitorato a 16-18 settimane - "triplo test". Una diminuzione del livello di estrogeni nel sangue può indicare un'infezione intrauterina, sviluppo ritardato del feto o della placenta.

Il progesterone è una garanzia per mantenere la gravidanza

Il progesterone è molto importante per mantenere la gravidanza fino al giorno in cui il bambino è pronto per una vita indipendente. Le analisi possono indicare 17-OH-progesterone.

Grazie a lui l'utero si prepara all '"incontro" dell'ovulo fecondato: la aiuta a prendere piede, contribuisce alla corretta alimentazione del futuro bambino.

Questa sostanza letteralmente "fa la guardia" alla gravidanza:

  • rilassa l'utero per prevenire il travaglio precoce;
  • protegge un piccolo organismo dall'immunità materna, impedendo che l'embrione venga percepito come un corpo estraneo;
  • forma un tappo mucoso che blocca il percorso di varie infezioni;
  • previene la comparsa della prossima ovulazione;
  • riconfigura il sistema nervoso della futura mamma per portare e dare alla luce un bambino.

Capricci, lacrime irragionevoli, sonnolenza e cento sfumature di umore al giorno sono opera del progesterone. E anche lui non è molto schizzinoso e, insieme ai muscoli dell'utero, rilassa tutta la muscolatura liscia che fornisce il lavoro di molti organi: esofago e stomaco, intestino, vasi sanguigni. A causa di questo "effetto collaterale", una situazione interessante è associata a una serie di disturbi: nausea; stipsi; gonfiore delle gambe, vene varicose, cadute di pressione, rispettivamente.

Se esiste una minaccia di parto prematuro, la donna esegue periodicamente determinati test in modo che il medico possa prescrivere un trattamento in modo tempestivo, viene presa una decisione sul ricovero. L'uso di farmaci a base di progesterone è possibile sia per mantenere la gravidanza che nella fase della sua pianificazione.

Perché è importante l'equilibrio tra estrogeni e progesterone??

Gli estrogeni prendono parte non solo allo sviluppo del bambino, ma aiutano anche al parto. Sotto la loro influenza, la cervice si apre. A partire dalla 36a settimana, la placenta cambia le sue funzioni dal trasporto di un bambino al parto, cioè il livello di estrogeni aumenta e il progesterone diminuisce.

Il ragazzo si sta preparando a incontrare i suoi genitori. Un aumento della componente estrogenica, a sua volta, provoca la produzione di sostanze che innescano il meccanismo del parto.

Pertanto, bassi livelli di 17-OH-progesterone all'inizio della gravidanza possono innescare un travaglio pretermine. Ecco perché la questione del mantenimento dell'equilibrio degli ormoni nel corpo femminile è particolarmente rilevante quando è in attesa di rifornimento in famiglia..

Importante! Il progesterone naturale non viene assorbito dall'intestino, quindi tutti i farmaci sono realizzati sulla base di sintetici. Questo farmaco è chiamato naturale condizionatamente. Resta inteso che la sostanza nella composizione del farmaco è al massimo identica a quella naturale, è stata ottenuta da materiali vegetali naturali e ha un effetto positivo sulla conservazione della gravidanza nella stessa misura.

Come prendere il medicinale?

Come dicono le istruzioni, è meglio bere Utrozhestan prima dei pasti per 15-30 minuti con acqua. Se non è possibile seguire un tale schema, puoi prendere il medicinale indipendentemente dal cibo, osservando l'intervallo tra le dosi di 10-12 ore.

Non è consigliabile decidere in modo indipendente sull'uso del farmaco o modificare il dosaggio. Il corso del trattamento dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico. I dosaggi e gli schemi posologici possono essere modificati da uno specialista in ogni singolo caso..

Le istruzioni indicano le dosi adatte alla maggior parte delle donne per ottenere il massimo effetto positivo. Di solito Utrozhestan viene assunto 100-150 mg due volte al giorno. Poiché il farmaco è disponibile in capsule con un dosaggio di 100 e 200 mg, una capsula (100 mg) deve essere assunta al mattino e due da 100 ml ciascuna la sera.

Quando si pianifica una gravidanza, il farmaco viene bevuto dal 16 ° / 17 ° al 25 ° / 26 ° giorno di ogni ciclo femminile, con monitoraggio costante dell'insorgenza dell'evento desiderato tramite un test o un'ecografia al 26 ° giorno. Se tutto è andato bene, il medicinale viene applicato fino alla fine della 12a settimana di gravidanza secondo lo stesso schema..

Un altro medicinale è prescritto per il trattamento dei disturbi mestruali secondo il seguente schema:

  • menopausa - due volte al giorno, 100 ml per 14 giorni;
  • menopausa - allo stesso dosaggio continuamente.

Inoltre, i medici prescrivono un farmaco contenente estrogeni..

Con la minaccia o la prevenzione dell'aborto spontaneo, si consiglia di bere 400 mg al giorno (in due fasi).

Il farmaco è necessario in tutti i casi o è solo "assicurazione"? Opinione alternativa

Su Internet e tra i medici, c'è un'opinione secondo cui in molti casi l'accoglienza di Utrozhestn e dei suoi analoghi in una posizione interessante ha piuttosto un effetto psicologico per la futura mamma come garanzia del completamento della gravidanza dalla nascita di un bambino sano al momento stabilito.

D'altra parte, i medici stessi prescrivono farmaci "per ogni evenienza" per essere sicuri. Se un ginecologo qualificato o qualsiasi altro specialista prende appuntamenti con le parole "lascia che sia", allora, probabilmente, si dovrebbe dubitare della sua competenza.

Gli esperti europei sono sicuri che i prerequisiti principali per l'aborto spontaneo (spontaneo) siano i difetti della cellula femminile stessa (a volte accade e non è un'anomalia). In questo caso, è impossibile mantenere la gravidanza o garantire il corretto sviluppo del feto, indipendentemente dal numero di farmaci ormonali prescritti..

Con aborti ripetuti, possiamo già parlare della mancanza della seconda fase del ciclo (fase luteale). Ci sono significativamente meno donne che soffrono di questo disturbo rispetto a quanto diagnosticano i medici domestici. Poiché la ragione per l'interruzione della gravidanza può anche essere la mancanza della prima fase del ciclo - bassi livelli di estrogeni.

La ragione per la nomina di questi farmaci è la mancanza della fase luteale del ciclo mestruale, cioè l'utero non è pronto ad accettare una cellula fecondata a causa di una carenza di progesterone.

Qual è il motivo dell '"abuso" di una tale diagnosi??

Spesso la base per la diagnosi è l'analisi del livello di progesterone nel 21 ° giorno del ciclo femminile. Si ritiene che questo giorno sia l'apice della sua produzione. In molte donne, il ciclo mestruale dura 28 giorni o più, rispettivamente, la maturazione dell'uovo e il livello normale di progesterone saranno osservati in seguito. In questo caso, l'analisi del 21 ° giorno mostrerà una mancanza di ormoni e verrà prescritto un trattamento appropriato..

Per ottenere informazioni accurate, è necessario eseguire tali analisi 3-4 volte entro 3 cicli almeno (ovvero 12 o più analisi). Con un tale esame, è imperativo tracciare la curva della produzione di progesterone..

Gli esperti moderni non ritengono corretto prescrivere farmaci ormonali come profilassi in assenza di ragioni apparenti. Poiché, se si è verificato il concepimento e si è verificata una gravidanza, allora tutto è in ordine con il progesterone.

Vorrei sottolineare che questo punto non mette in dubbio l'efficacia dei farmaci progesterone, Utrozhestan in particolare, ma richiama l'attenzione sulle tendenze negative della ginecologia domestica. Quando tali farmaci vengono prescritti non solo quando sono necessari e avranno un effetto terapeutico significativo, ma anche quando il loro uso "non nuoce". D'accordo, non è un approccio molto scientifico!

Per quanto tempo puoi bere medicinali contenenti progesterone??

La durata del corso del trattamento è determinata dal medico in base al motivo di questo appuntamento:

  1. pianificare una gravidanza durante la diagnosi di una carenza di progesterone - fino a una concezione confermata, il farmaco viene assunto durante l'intero primo trimestre di gravidanza;
  2. con la minaccia di parto prematuro - fino a 36 settimane;
  3. nel trattamento di una serie di malattie femminili (menopausa, mastopatia) - fino a quando le condizioni del paziente non migliorano, con la menopausa, Utrozhestan può essere assunto per anni mentre il trattamento è efficace;
  4. con la minaccia di aborto spontaneo - fino a 13-20 settimane.

Allocazioni

Le donne possono subire dimissioni dopo Utrozhestan e durante il corso, che non necessitano di alcun trattamento e scompaiono completamente 5-10 giorni dopo la fine del trattamento. Possono essere marroncini, di colore rossastro, liquidi e trasparenti (come l'acqua), flocculanti in un volume piccolo (sbavatura) o moderato. Se la secrezione aumenta, informi il medico.

Quando il farmaco viene assunto per via vaginale?

Questo farmaco non è disponibile in forma di supposte. Le capsule possono essere assunte per via orale o inserite nella vagina.

Se, dopo Utrozhestan, ci sono fenomeni indesiderabili sotto forma di sonnolenza o il paziente ha malattie renali o epatiche croniche, nonché con inseminazione artificiale, i ginecologi raccomandano di inserire capsule nella vagina.

Poiché le candele Utrozhestan durante la gravidanza dovrebbero essere usate nel 1-2 trimestre. Dopo la 20a settimana, il farmaco viene annullato per escludere un grande carico sul fegato ed evitare l'intossicazione del corpo.

Inoltre, le capsule vengono utilizzate in questo modo nella prevenzione delle malattie nelle donne causate da un eccesso di estrogeni:

  • fibromi uterini;
  • mastopatia;
  • endometriosi.

La dose media del farmaco è di 100 mg due volte al giorno. La dose può essere regolata dal medico in base ai risultati del monitoraggio della salute del paziente. Ad esempio, se esiste una minaccia di aborto spontaneo, la dose può essere aumentata a 400 mg al giorno..

Abolire i pregiudizi

C'è un'opinione secondo cui Utrozhestan non può essere cancellato immediatamente dopo la normalizzazione della salute delle donne. E devi ridurre la dose gradualmente.

Ci affrettiamo ad assicurarti che il corpo non si abitua a questo farmaco. E la cancellazione di Utrozhestan non può provocare un aborto spontaneo, un parto prematuro o un forte deterioramento della salute delle donne (tranne nei casi di auto-interruzione del farmaco). Ciò è stato confermato da numerosi studi. I medici occidentali non usano questa tecnica e le future mamme si sentono benissimo.

Quando iniettare il farmaco per via vaginale?

Le capsule non vengono inserite nella vagina con sanguinamento o unguenti di sangue (senza determinare i motivi esatti), forme gravi di disturbi metabolici (metabolismo), neoplasie ormono-dipendenti indesiderate (vari tumori negli organi genitali femminili e nel seno).

Il farmaco viene assorbito nelle pareti dell'utero bypassando il fegato, quindi gli effetti collaterali si manifestano più spesso con l'uso interno. Tuttavia, Utrozhestan viene dimesso con estrema cautela e monitoraggio costante delle condizioni del paziente quando:

  • gravi malattie del fegato e dei reni;
  • patologie cardiovascolari;
  • diabete mellito;
  • obesità;
  • vene varicose;
  • forti mal di testa (emicrania);
  • epilessia;
  • disturbi nervosi, condizioni depressive;
  • epilessia;
  • dopo la 20a settimana di gravidanza.

Può verificarsi intolleranza individuale. L'assunzione del farmaco può avere conseguenze negative come: una diminuzione del ciclo mestruale; allergie, sanguinamento. Spesso trovato a causa di dosaggi errati. E per sbarazzarsene è sufficiente ridurre la dose.

Importante! Questo articolo è solo a scopo informativo per comprendere il meccanismo d'azione del farmaco e dei suoi analoghi, nonché i motivi della sua nomina. Non prendere questo articolo come guida all'autotrattamento..

Sulla base di quanto precede, concludiamo che la più grande minaccia per il normale portamento di un bambino è il panico e l'automedicazione. Pertanto, care madri, selezionate attentamente gli specialisti, seguite tutti i consigli e anche per un minuto, non permettete il pensiero che qualcosa non va in voi o nel vostro futuro bambino.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Potassio

Neonato

Contenuto materialeAlimenti a base di potassio Pomodori secchi 3427 mg Prezzemolo essiccato 2683 mg Basilico essiccato 2630 mg Tè nero 2480 mg Paprika secca 2280 mg Curcuma 2080 mg Pepe rosso macinato 2014 mg Fagioli bianchi 1795 mgDescrizioneIl potassio, al numero atomico diciannove, appartiene al gruppo 1 del 4 ° periodo della tavola periodica di Dmitry Ivanovich Mendeleev.

Baby 2 - istruzioni per l'uso

Parto

MALUTKA ® 2 è un'alimentazione e una cura equilibrate per i bambini di età superiore a 6 mesi. MALUTKA ® 2 aiuterà il tuo bambino a garantire una corretta digestione. La miscela è ricca di energia e vitamine, selezionate in base all'età del bambino e quindi necessarie per la sua sana crescita e sviluppo.

Arachidi durante l'allattamento: può o no

Infertilità

Data di pubblicazione: 04.02.2020 | Visualizzazioni: 1228 Le arachidi non sono solo un prodotto gustoso, ma anche molto utili, perché contengono molti oligoelementi che sono così necessari per il nostro corpo.

La mattina della droga: una fedele assistente nella pianificazione della gravidanza

Nutrizione

Quando si pianifica una gravidanza, la gravidanza è consigliata alle ragazze con irregolarità mestruali e bassa temperatura basale nella sua seconda fase.