Principale / Parto

La Duma di Stato ha sostenuto l'idea di pagamenti mensili alle donne incinte

La donna canadese, che sembrava incinta in ritardo e affermava di avere cinque gemelli, si è rivelata non incinta. L'inganno è stato rivelato quando Barbara Benvenu è arrivata in un ospedale del Quebec (provincia del Canada) per partorire. L'infermiera, dopo aver esaminato la donna, ha detto che non c'era gravidanza.

Il compagno di Barbara ha rilasciato un'intervista ai giornalisti, in cui ha detto che la donna gli ha persino permesso di scegliere i nomi per i bambini e non vedeva l'ora di prepararsi per il parto. Attualmente, Barbara sta ricevendo aiuto psichiatrico e il suo ex marito di diritto comune si rifiuta di vederla di nuovo. La famiglia della vittima sostiene che questo caso non fa eccezione. In precedenza, Barbara ha già affermato di essere incinta di due gemelli e poi di tre gemelli. La donna è cresciuta anche una grande pancia e ha avuto la nausea mattutina.

Gli esperti dicono che la paziente sta vivendo una cosiddetta gravidanza fantasma o falsa gravidanza. Questo è un raro tipo di disturbo in cui una donna manifesta sintomi di gravidanza per mesi o addirittura anni ma non è effettivamente incinta.

La donna incinta non era incinta. Una storia divertente sul non essere amichevoli con la testa.

Un raro caso di gravidanza fantasma è stato scoperto da medici canadesi in una delle pazienti. Una residente del Quebec, Barbara Benvenu, è venuta in una clinica medica, dicendo che la sua data di scadenza si era avvicinata e, allo stesso tempo, ha insistito sul fatto che stava trasportando cinque bambini. Nonostante il fatto che l'addome del paziente fosse effettivamente piuttosto grande, l'ecografia ha mostrato l'assenza di un feto nell'utero. Si è scoperto che Barbara soffre di una rara malattia mentale: una gravidanza fantasma.

Il marito di common law canadese ha ammesso di essere in stato di shock. Per diversi mesi fu felice della futura paternità e inventò nomi per cinque figli. Inoltre, è pronto a confermare che sua moglie stava vivendo i sintomi caratteristici della gravidanza e il suo ventre si stava allargando con l'avvicinarsi della nascita prevista. Al momento, la canadese è in cura e il suo amante ha lasciato la famiglia, incapace di venire a patti con speranze deluse.

Non è la prima volta che si osserva una falsa gravidanza con Barbara Benvenu. In precedenza, presumibilmente trasportava gemelli e terzine.

A proposito, ci sono molti casi noti in cui una gravidanza fantasma è più saggia delle mogli incinte..

Una donna ha scoperto la sua gravidanza poco prima del parto grazie a una toilette blu

Residente nella città americana di Buffalo, New York, da sette mesi non si è accorta di essere incinta, e l'ha saputo poco prima di partorire grazie alla toilette blu. Scrive di questa edizione The Independent.

Caitlyn Bradley (Caitlyn Bradley) si è insospettita quando ha notato che il sedile del water in casa sua era dipinto di blu. Ha cercato di trovare una spiegazione su Internet e ha trovato diversi link secondo i quali questo può essere osservato durante la gravidanza: ciò è dovuto ai cambiamenti ormonali e al pigmento lipofuscinico contenuto nel sudore delle pazienti con cromidrosi.

La donna dubitava che il motivo fosse la gravidanza, ma nel caso avesse comprato un test e lo avesse controllato. Il risultato è stato positivo. Dopo di che, è andata dal dottore. "Pensavo che fosse solo nel secondo o terzo mese di gravidanza, ma mi hanno mostrato un'ecografia - e non potevo credere ai miei occhi", dice Bradley. "C'era un bambino a grandezza naturale, testa in giù, un cuore completamente formato e tutto il resto." Parto previsto per il 20 giugno.

Nel 2019, è stato riferito che nella città britannica di Manchester, una donna ha inaspettatamente dato alla luce un bambino, sebbene un test di gravidanza fosse negativo. La donna britannica di 25 anni al mattino lamentava nausea e dolori alla schiena e all'addome, la sera dello stesso giorno la donna è andata in bagno e si è accorta che stava partorendo.

La Duma di Stato ha sostenuto l'idea di pagamenti mensili alle donne incinte

Il vice primo ministro Olga Okuneva ha osservato che il vice primo ministro Tatyana Golikova ha già incaricato i ministeri di sviluppare possibili opzioni per sostenere le future madri.

Foto © TASS / Cavo PA / Immagini PA / Yui Mok

Le donne incinte richiedono sempre cure speciali, soprattutto durante la pandemia di coronavirus, quando ci sono molte restrizioni e anche solo spostarsi sui mezzi pubblici può rappresentare una minaccia. In effetti, in ultima analisi, una tale minaccia può essere considerata non solo come un pericolo per un particolare cittadino della Russia, ma anche per il programma demografico del paese. Pertanto, è così importante fornire ulteriore supporto alle donne incinte, ha detto a Life Olga Okuneva, primo vicepresidente del Comitato della Duma di Stato su famiglia, donne e bambini.

- Certo, le donne incinte sono sempre a rischio. Ora, nella consultazione stessa, è necessario dividere i flussi, svolgere attività anti-aborto, e quest'anno il certificato di nascita è diventato più caro di mille rubli proprio perché le donne possano ricevere assistenza psicologica. E l'assegno, che oggi al momento della registrazione nelle prime fasi della gravidanza. Quando il bilancio viene adottato, attiriamo l'attenzione del governo ogni volta che l'importo di oltre 600 rubli richiede una correzione. E non solo durante una pandemia, - ha detto il deputato.

Olga Okuneva ha aggiunto che è troppo presto per nominare eventuali importi di assistenza alle donne incinte o la tempistica dell'adozione di un documento sull'assegnazione di tale assistenza. Ma la questione viene discussa non solo nel comitato del profilo della Duma di Stato, ma anche a livello ministeriale. In particolare, il vice primo ministro Tatyana Golikova ha dato istruzioni su questo argomento ai dipartimenti, ha sottolineato il deputato.

Ecco come succede! 9 storie di segni di gravidanza inaspettati

La gravidanza, anche nel caso ideale, non passa senza lasciare traccia: lo stomaco crescerà comunque, i giorni critici finiranno comunque. Ma a volte è accompagnato da sintomi piuttosto strani, che possono essere spaventati se non lo sai in anticipo. Ecco alcuni esempi tratti dalle esperienze personali di giovani madri.

1. Sensibilità agli odori

“È successo il giorno in cui sono andata in farmacia per fare un test di gravidanza. Quando sono passato davanti a una profumeria, ho sentito una terribile nausea. Quando hanno visto la mia faccia verde in farmacia, hanno detto che il test non doveva essere acquistato ", - Irina, 28 anni.

2. Un cane fastidioso

“Quando ho capito di essere incinta, ho notato una cosa strana: il cane ha smesso di allontanarsi da me. Sembrava incollato! Questo è andato avanti per circa una settimana, durante la quale sono riuscito a odiarlo! Quando un amico che voleva avere un figlio si è lamentato del cane, ho subito detto: dai un'occhiata! E sì, era in una posizione ", - Yulia, 26 anni.

3. Cambiamento di gusto

“Un giorno ho rinunciato a caffè, dolci e fast food - il corpo si è semplicemente rifiutato di prenderli. Mi sentivo strano ", - Alla, 25 anni.

4. Mughetto

“Per la prima volta nella mia vita. Ora, quando avverto una sensazione di bruciore al basso ventre, con orrore corro in farmacia per un test ”, - Daria, 30 anni.

5. Sangue dal naso

“Era estate, caldo, e poi ho sentito che qualcosa mi scorreva sul viso. Si è scoperto - sangue. Mio marito ed io stavamo visitando mia suocera, sono andato in bagno e mi sono lavato la faccia. Il test ha subito dimostrato che ero incinta. Si è scoperto che la suocera ci aveva pensato anche allora! " - Maria, 24 anni.

6. Problemi con lo spazzolamento dei denti

"Tutto andava bene finché non ho toccato la lingua con un pennello e ho tenuto a malapena la colazione in me stesso!" - Evgeniya, 30 anni.

7. Gusto metallico in bocca

“Una settimana dopo il presunto concepimento, ho sentito uno strano sapore. Come se stessi leccando monete sporche! Era strano, ma dopo un paio di minuti tutto è andato via. Due test sono risultati negativi e un paio di giorni dopo il terzo ha mostrato una gravidanza. Tuttavia, non mi sentivo più metal ”, - Svetlana, 23 anni.

8. Allergia

“Nella mia seconda gravidanza, sono stata morsa da un'ape - e la mia spalla si è subito gonfiata, mi ha fatto molto male per un'ora. Ho bevuto la medicina per le allergie, tutto è andato via e il giorno dopo ho scoperto di essere incinta "- Anastasia, 25.

9. Incubi

“Ho sognato che qualcuno mi legasse a un albero e mi picchiasse. Questo è andato avanti per diverse notti di seguito. Quando il test ha mostrato due strisce, tutto si è fermato. ”- Milana, 30 anni.

Gravidanza segreta: una donna di 22 anni è diventata madre inaspettatamente per se stessa. Gli ostetrici qualche volta incontrano tali casi

Clara Dollan è rimasta sbalordita quando ha dato alla luce un bambino. Durante la sua gravidanza, non lo sapeva nemmeno, quindi ha dovuto partorire in condizioni di emergenza nel suo bagno. È stata una sorpresa completa per la donna. Tuttavia, gli ostetrici affermano che tali casi si riscontrano nella pratica. Anche se la possibilità di ciò è piccola.

Nascita inaspettata

Quando Clara Dollan, 22 anni, si è svegliata quel giorno, l'orologio era le 4 del mattino. Ha sofferto di forti crampi allo stomaco. Ha preso pillole per molto tempo cercando di affrontare questo problema. Il dolore la investì a ondate, facendola tremare e diventare molto pallida. Su consiglio di sua madre, ha preso antidolorifici e poi è andata a lavorare con i mezzi pubblici..

Alla fine della giornata, Clara era già all'Hampstead Hospital con una neonata tra le braccia. L'ha data alla luce in un bagno nel suo appartamento dopo essere stata rimandata a casa dal lavoro. La ragazza si sentì troppo male, la direzione decise che era meglio per lei riposare. Le sue urla sono state ascoltate da un vicino, che ha chiamato un'ambulanza..

Amelia, che ora ha 3 anni, è stata una completa sorpresa per la famiglia. Molte persone ancora non credono a Dollan, dubitando che non potesse sapere di essere incinta..

Con il suo ragazzo, che era il padre di Amelia, Clara si è lasciata 5 mesi prima della nascita del bambino. L'assenza delle mestruazioni non la infastidiva, poiché spesso aveva lunghi ritardi. Ha messo su un po 'di peso, ma lo ha attribuito allo stress che ha vissuto durante la rottura..

La ragazza afferma che per la prima volta il pensiero di poter essere incinta le è venuto in mente nel momento in cui ha iniziato a partorire. Dice che in quel momento voleva solo liberarsi del dolore, e poi ha visto uscire la testa. Clara confessa che è stato uno shock completo per lei..

Fenomeno

Gli scienziati notano che il fenomeno di una donna che dà alla luce un bambino senza nemmeno sapere di essere incinta sta diventando più comune. Nel British Medical Journal sono state pubblicate statistiche secondo le quali una donna su 2.500 in travaglio si trova in una situazione simile..

Helen Cheyne, professoressa di ostetricia all'Università di Glasgow, dice che non è raro. Nei circoli ostetrici e ginecologici, parlano regolarmente di questi casi dalla loro pratica.

Cheyne ricorda all'inizio della sua carriera di ostetrica nel 1982 o 1983, quando si prendeva cura di una donna nel reparto postpartum di Glasgow. Anche lei non sapeva di essere incinta fino a quando non ha avuto un bambino. A quel tempo, aveva già figli adolescenti, periodi irregolari e attribuiva l'aumento di peso all'età. Cheyne ricorda come lei e suo marito furono completamente scioccati dalla notizia..

Eppure, aggiunge, è davvero difficile credere come una donna possa ignorare i movimenti di un bambino di 3,5 kg dentro di lei..

Storia del problema

Tali gravidanze nascoste vengono raramente indagate, ma Cheyne afferma che ne sono note da tempo immemorabile. A quel tempo, la gravidanza era definita solo dalla presenza di nausea e dall'assenza di mestruazioni. Oggi, questo può essere fatto con elevata precisione, grazie a test e ricerche moderne..

La gravidanza latente è considerata un "fenomeno psicologico", dice Cheyne, ma questo non si applica a tutti i casi..

Diffidare

Il fatto che una donna possa partorire inconsapevole della propria gravidanza provoca sfiducia. Soprattutto tra coloro che hanno vissuto una gravidanza. Dollan dice che le persone intorno a lei sono state trattate con scetticismo, mettendo in dubbio la veridicità della sua storia..

Clara afferma che quando dice ad altre donne che non aveva la tipica nausea mattutina, tipica di un tale stato di gravità, non le credono..

Dopo aver reso pubblica la sua storia, le donne hanno iniziato a contattarla che non ammetteva la loro gravidanza nascosta a causa dell'imbarazzo..

Risponde a tutti i dubbi degli scettici con un solo argomento. Clara li invita a porsi la domanda: "Quale sarebbe il suo vantaggio se si inventasse davvero tutto questo?" In effetti, in questo caso, ha messo in pericolo la propria salute e quella del bambino..

Lieto fine

Il fatto che Amelia sia nata sana e senza un aiuto esterno è un vero miracolo, dice Clara. Inoltre, nota che in tutti questi mesi non ha vissuto come una donna incinta..

È una cameriera al bar. Al lavoro, doveva portare costantemente pesanti scatole di alcol..

Il rischio principale associato alla gravidanza latente è che in una tale situazione, una donna spesso inizia a partorire in luoghi inappropriati senza alcuna assistenza medica. È particolarmente pericoloso se sono soli in questo momento..

Chayne dice che è normale che un bambino nasca morto o muoia poco dopo la nascita in questa situazione. Tutto ciò porta al perseguimento legale delle donne che hanno difficoltà a dimostrare la loro ignoranza sulla gravidanza in corso. Possono anche essere accusati di infanticidio..

Anche se un bambino nasce senza particolari problemi visibili, può comunque essere pericoloso per la sua salute. Inoltre, è un grande stress per la madre. Se in una situazione normale una donna si prepara per l'apparizione di un bambino per molti mesi, allora in questo caso ha solo pochi minuti per rendersi conto di cosa è successo..

Fattori che influenzano la gravidanza latente

Sylvia Murphy Teague, professoressa di ostetricia presso l'Università di Limerick in Irlanda, afferma che il trauma è spesso un fattore di gravidanza latente..

Il suo lavoro scientifico è stato dedicato solo allo studio di questo fenomeno medico. È giunta alla conclusione che le donne spesso, a livello inconscio, negano la probabilità di poter partorire..

Le 30 donne che ha intervistato avevano diversi livelli di consapevolezza sulla possibile gravidanza, ha detto. Alcuni, anni dopo, le dissero che in realtà sapevano di poter dare alla luce un bambino, sebbene in precedenza avessero affermato il contrario..

Paura

Il loro principale fattore motivante era la paura. Dice che le donne erano terrorizzate. Spesso hanno dovuto nascondere la gravidanza per la propria sopravvivenza..

Hanno anche trovato un forte legame tra gravidanza latente e traumi, come abuso, abuso infantile. Un terzo delle donne da lei intervistate si è trovato in questa situazione..

Gli altri hanno affermato di temere la condanna da parte della società, di temere accuse di dissolutezza a causa di una gravidanza non pianificata..

Detto questo, Teague osserva che gli atteggiamenti culturali verso le gravidanze non pianificate erano un altro fattore importante..

Non secondo i piani

Secondo Teague, c'erano ragioni per quelle donne che non hanno subito traumi psicologici e fisici significativi, ma allo stesso tempo hanno nascosto consciamente o inconsciamente la gravidanza. Di regola, erano associati al fatto che la nascita di un bambino semplicemente non si adattava al loro paradigma di vita, non faceva parte del loro piano di vita.

Dollan conferma questa teoria. Dice che, ovviamente, avere un figlio a 22 anni da un giovane con il quale ha rotto non faceva parte dei suoi piani. Naturalmente sarebbe stata imbarazzata a dirlo alla sua famiglia se avesse saputo prima di essere incinta..

Oggi tutti i dubbi e le preoccupazioni sono finiti. È felice di avere Amelia, che porta molta gioia a lei e al resto della sua famiglia. Clara è solo stupita di quanto sia diventata mobile la ragazza ora, dato che durante la gravidanza non l'ha mai sentita.

Gravidanza inaspettata o improvvisa: cosa fare?

La maternità è una delle più grandi gioie nella vita di ogni donna. Quando si pianifica di avere figli, sia le future mamme che i potenziali padri cercano di descrivere il periodo di attesa e di nascita del feto nei minimi dettagli, in modo che alla fine il bambino nasca sano e forte. A differenza del parto pianificato, una gravidanza inaspettata può diventare un grosso problema, perché non tutti i rappresentanti della bella metà dell'umanità la percepiscono come una benedizione, in gran parte a causa dell'impreparazione psicologica, fisiologica o morale per la nascita di un bambino.

Suggerimenti per video di gravidanza inaspettati:

Dopo aver scoperto i primi segni di una gravidanza inaspettata, una donna che non è pronta a diventare madre inizia a sperimentare un vero panico, perché portare un bambino può avere un impatto diretto sul futuro della ragazza stessa. Allo stesso tempo, molto spesso accade che il potenziale padre non sappia nemmeno dell'apparizione imminente del bambino fino al momento in cui è semplicemente impossibile nascondere la pancia arrotondata. Ci possono essere molte ragioni per questa ignoranza, ma una delle principali è l'impreparazione della ragazza non solo per la maternità, ma anche per la gravidanza. Inoltre, una notizia del genere non è sempre accettata da un uomo con gioia: secondo le statistiche, sono gli uomini che non sono contenti di una gravidanza improvvisa..

Le ragioni di questa gravidanza

Nella maggior parte dei casi, una gravidanza non pianificata è il risultato di vertigini. In particolare, va notato che secondo le statistiche si osserva oltre il 50% delle gravidanze indesiderate nel caso di minori che hanno i primi contatti sessuali. Ciò si spiega con il fatto che nel nostro Paese le lezioni di educazione sessuale sono un vero e proprio "tabù", mentre una consapevolezza globale potrebbe ridurre le statistiche delle gravidanze improvvise tra i bambini in età scolare e studentesca..

La probabilità di una gravidanza inaspettata aumenta se sei stordito e hai problemi di autostima. Al giorno d'oggi, il sesso è uno dei modi per l'autoaffermazione. Allo stesso tempo, il partner può insistere sul fatto che i rapporti sessuali dovrebbero avvenire senza contraccezione, a seguito della quale la probabilità di una gravidanza non pianificata aumenta di diverse dozzine di volte.

L'abuso di alcol o droghe è un'altra causa comune di gravidanza inaspettata dopo un rapporto non protetto che porta a una gravidanza improvvisa. Perdendo il controllo di se stessi, entrambi i partner possono dimenticare la contraccezione obbligatoria, a seguito della quale aumenta la probabilità di gravidanza e trasmissione di malattie a trasmissione sessuale.


C'è un malinteso comune tra i giovani secondo cui il rapporto interrotto può prevenire una gravidanza improvvisa. Allo stesso tempo, gli scienziati hanno dimostrato che lo sperma viene rilasciato anche durante l'atto stesso, motivo per cui questo metodo è efficace solo al 20%..

Una gravidanza improvvisa può derivare da un'aggressione sessuale. In questo caso particolare, si consiglia a una donna che è stata violentata e ha riscontrato segni di gravidanza di sottoporsi a un corso di cure psichiatriche e di pensare se lasciare il bambino..

Uno dei motivi più comuni per una gravidanza improvvisa e non pianificata è il costo relativamente alto della contraccezione di qualità. Allo stesso tempo, va notato che il prezzo dei preservativi è in crescita e il costo di prodotti più efficaci può creare un onere aggiuntivo per lo scarso budget della persona media..

È una benedizione o una punizione?

Nonostante il fatto che tutte le donne sognino di conoscere la gioia della maternità, non tutte ci riescono. Inoltre, alcune ragazze, dopo aver ricevuto il verdetto di un medico di completa infertilità, sono pronte a dare quasi tutto. Attualmente, il trattamento della fertilità è una delle aree di ricerca più promettenti per i professionisti medici. Va notato che ci sono chiari progressi in questo settore, tuttavia, nella maggior parte dei casi, il pagamento per l'intero corso è estremamente alto e la probabilità che il disturbo venga curato rimane minima.


Tuttavia, la gravidanza non è un evento gioioso e atteso per tutte le persone. A volte, la notizia improvvisa che nel prossimo futuro la ragazza dovrà diventare madre la getta in un vero e proprio shock. Questa condizione è spiegata dal fatto che la gravidanza solleva un mare di pensieri, dubbi e domande. Inoltre, trovare risposte a queste domande può essere un compito travolgente, causando un vero panico in una donna che non è preparata per un simile evento..

Dovrei abortire??

Partorire o abortire? È questa domanda che si pone davanti alla maggior parte delle ragazze che non sono pronte a conoscere le gioie della maternità. Attualmente, le statistiche sull'aborto sembrano estremamente deprimenti: ogni anno, circa 55 milioni di donne interrompono la gravidanza con mezzi artificiali. Tuttavia, l'aborto può causare complicazioni, a seguito delle quali circa 70 mila donne che sono andate sotto i ferri muoiono per le conseguenze dell'interruzione artificiale della gravidanza. Inoltre, gli studi dimostrano che dopo il primo aborto, una donna su cinque diventa sterile, a seguito della quale peggiora lo stato psicologico di una tale categoria di donne che decidono di fare questo passo..

Tuttavia, l'aborto non è un male assoluto, poiché un bambino dovrebbe essere desiderato e amato. Nel caso in cui una donna e la sua famiglia non siano in grado di fornire al bambino cure, amore e cure adeguate, l'aborto è una cosa giustificata. Va notato che circa il 40% degli aborti nel nostro paese sono fatti a causa della situazione finanziaria sfavorevole della famiglia. Un altro motivo giustificabile per l'interruzione artificiale della gravidanza può essere una minaccia per la vita della madre e del bambino. Spesso il parto può causare complicazioni, a causa delle quali non solo il feto, ma anche la madre stessa, è a rischio di morte. Pertanto, tale gravidanza dovrebbe essere interrotta..


L'atteggiamento della società nei confronti dell'aborto è estremamente ambiguo. Alcuni credono che l'interruzione artificiale della gravidanza sia simile all'uccisione di una persona, mentre per il secondo tale procedura è abbastanza giustificata. È semplicemente impossibile raggiungere un'opinione inequivocabile al momento, ma nella maggior parte dei casi tale misura è percepita in modo estremamente negativo. Allo stesso tempo, le donne stesse nella maggior parte dei casi preferiscono partorire, indipendentemente da ciò che attende loro e il loro bambino in futuro..

Problemi che possono sorgere

Se per alcune donne due strisce sull'impasto sono felicità senza limiti, per altre è un motivo impressionante per farsi prendere dal panico. Tuttavia, non soccombere allo stato d'animo di panico, perché in ogni caso la nascita di un bambino è una gioia. Prima di tutto, è necessario considerare con sobrietà ulteriori azioni. La gravidanza può causare panico in diversi modi:

  1. Mancanza di un partner stabile;
  2. La riluttanza o la mancanza di volontà del coniuge;
  3. Minoranza o gravidanza troppo tardiva;
  4. La necessità di cambiare i propri piani;
  5. Impreparazione per la maternità.

Molto spesso, il panico si osserva nelle ragazze molto giovani, in particolare nei minori. Ci possono essere un numero enorme di ragioni per questo, ma una delle principali è l'opinione dei genitori, perché nella maggior parte dei casi, la gravidanza è percepita da loro in modo estremamente negativo..

Negli adulti, il panico può essere causato da una banale riluttanza ad assumersi la responsabilità. La nascita di un figlio può essere la causa della distruzione di una carriera, nonché la completa esclusione dei propri interessi a favore del bambino. Allo stesso tempo, l'esperienza negativa di amici, fidanzate e conoscenti che si sono trasformate in casalinghe incallite fa pensare che una donna seguirà il loro esempio. Una tale prospettiva non è affatto felice, quindi, al momento della notizia della gravidanza, la maggior parte delle ragazze cade in un vero torpore..


In questo caso, una donna può provare paura della solitudine. Le statistiche dimostrano che dopo aver appreso della gravidanza, gli uomini scappano molto più spesso che rimanere, a seguito della quale la donna si ritrova con un bambino tra le braccia. Allo stesso tempo, un bambino può diventare l'ostacolo principale sulla strada per trovare un nuovo partner, perché non tutti gli uomini possono accettare il bambino di qualcun altro e amarlo come suo.

Accade spesso che la gravidanza provochi una vera paura anche tra le persone sposate. Ciò si spiega con la banale mancanza di preparazione e ignoranza delle responsabilità paterne. Allo stesso tempo, il giovane ha davvero paura che, avendo dato alla luce un bambino, una donna possa perdere la propria bellezza o perdere interesse ad adempiere al proprio dovere coniugale. In questo momento, la futura mamma ha bisogno di calmarsi e di trovare parole che possano calmare il coniuge. Sarà anche utile visitare uno psicologo di famiglia che possa disinnescare la situazione di tensione e "costringere" a pensare con sobrietà.
La maggior parte delle ragazze sente di non essere pronta a diventare mamma. Allo stesso tempo, va notato che l'istinto materno è incorporato in una donna per natura stessa. Ecco perché la consapevolezza della felicità anche dalla gravidanza arriva nel processo di portare, partorire e stabilire un contatto con il proprio bambino..

Come affrontare i pensieri ansiosi?

Il sollievo psicologico durante la gravidanza è una cosa estremamente individuale. Per alcune donne è sufficiente essere ascoltate e date consigli, mentre per altre l'ansia continua per tutta la gravidanza. Per affrontare efficacemente l'ansia, è necessario comprenderne la natura stessa..

Fondamentalmente, l'ansia è una paura dell'incertezza sul futuro ed è inerente all'attesa. A causa dei cambiamenti ormonali nel corpo di una donna incinta, la sensazione di ansia aumenta in modo significativo. Allo stesso tempo, l'ansia forte e frequente può privare la futura gestante di un sonno ristoratore e i disturbi d'ansia durante la gravidanza possono avere un impatto negativo sullo sviluppo del feto stesso..


Va notato che, a differenza della gravidanza pianificata, la gravidanza spontanea richiede molta attenzione non solo dalla futura mamma, ma anche dal suo ambiente. Nell'80% dei casi si osserva lo sviluppo di uno stato depressivo, con il quale ognuno è abituato a combattere a modo suo: alcuni preferiscono fumare, mentre altri cercano una via d'uscita nell'alcol. Le dipendenze possono avere un impatto diretto sul corso della gravidanza, per cui sia il tabacco che l'alcol devono essere completamente eliminati.

Il sostegno di familiari e amici può aiutarti a far fronte all'ansia costante. A volte, è sufficiente che una donna incinta si limiti a parlare e "gridare", a seguito della quale lo stato di ansia scompare. Tuttavia, nei casi in cui le conversazioni non aiutano, si consiglia di contattare gli psicologi. Attualmente, esiste un numero enorme di corsi di formazione psicologici e metodi per superare l'ansia per le donne incinte, che si sono dimostrati efficaci dal punto di vista pratico..

Nella maggior parte dei casi, quando si lavora con donne in gravidanza (in particolare, se una ragazza è “volata”), viene utilizzata la psicoterapia cognitivo-comportamentale, la cui essenza è cercare di cambiare il modo in cui una persona pensa di cambiare la percezione della situazione. Nel 90% dei casi, questa pratica ti consente di eliminare completamente ansia e panico, oltre ad accettare la situazione e adattarti ad essa, oltre a imparare a rallegrarti che tutto non sia così male..

Se questo è il tuo secondo figlio

Accade spesso che una donna assorta nella cura del suo primogenito non presta attenzione al proprio benessere, ignorando sintomi così familiari. Allo stesso tempo, la maggior parte delle donne tratta la questione della contraccezione dopo il parto con evidente trascuratezza, gettando la spensieratezza sulla protezione "naturale" contro la gravidanza spontanea con la protezione immaginaria che il corpo presumibilmente riceve durante l'allattamento al seno del bambino. Ecco perché la notizia della seconda gravidanza fa precipitare le giovani madri in un vero torpore..

Prima di tutto, devi valutare in modo sobrio le tue capacità. A volte, crescere e crescere un figlio richiede quasi tutto lo sforzo, il tempo e le risorse materiali, a causa delle quali i genitori iniziano a sperimentare l'esaurimento morale. Ecco perché la notizia della nascita non programmata di un secondo bambino può essere scioccante e fuorviante, soprattutto quando si tratta di giovani famiglie. L'apparizione del secondo può banalmente "rovinare" la famiglia. Allo stesso tempo, crescere un figlio a scapito di un altro non è la politica più corretta..


I genitori di bambini della stessa età saranno felici di parlare dei vantaggi dei bambini che hanno un'età vicina: i bambini saranno amichevoli, le materie scolastiche saranno simili e vestiti e giocattoli del più grande sono ideali per i più piccoli, il che di per sé è un notevole risparmio di denaro. Tuttavia, l'opinione dei medici su questo argomento è contraria all'opinione delle madri moderne, perché la gravidanza crea un onere significativo per il corpo femminile. Ecco perché gli avvertimenti che si raccomanda di dare alla luce un secondo figlio non prima di 1,5-2 anni dal momento in cui appare il primo figlio non sono parole vuote..

Quasi tutte le forze del corpo della madre vengono spese per la formazione e il portamento del feto. La mancanza di tregua dopo la gravidanza, il parto e l'alimentazione del primo figlio non contribuisce al ripristino dei livelli ormonali e alla formazione di risorse interne per un decorso positivo della seconda gravidanza. Di conseguenza, la madre inizia ad avere problemi con la mancanza di nutrienti nel corpo. Ed a volte è estremamente difficile prendersi cura del primo figlio, correggendo i sintomi, quindi, durante la seconda gravidanza, si raccomanda di non trascurare l'aiuto di parenti e amici.

Come evitare questa gravidanza?

Prima di tutto, i contraccettivi presentati sul mercato moderno aiutano a evitarlo. Tra questi spiccano:

  1. Barriera (preservativi maschili e femminili, diaframmi e cappucci);
  2. Chimica (creme, supposte, tamponi);
  3. Ormonali (pillole, iniezioni, impianti);
  4. Meccanico (cerotti e anelli che rilasciano ormoni);
  5. Sterilizzazione (chirurgia).

Va notato che non tutti i tipi di contraccezione offrono una protezione del 100%. Ad esempio, i produttori di preservativi sottolineano che i contraccettivi di barriera (preservativi, spirali) non sono un mezzo corretto, perché il lattice, nonostante la sua elasticità, può rompersi durante il rapporto, nella maggior parte dei casi ciò accade perché le persone ignorano le regole di utilizzo, vestendolo non secondo le istruzioni.

Ogni gravidanza è un regalo inviato dall'alto, indipendentemente dal fatto che sia stata pianificata in modo chiaro e competente, o che la notizia della nascita imminente di un bambino sia arrivata all'improvviso. Va notato che dare alla luce o non partorire è la scelta della futura mamma. È importante ricordare che un bambino è una seria responsabilità, quindi qualsiasi gravidanza richiede decisioni informate e azioni giustificate. Allo stesso tempo, va notato che non tutte le donne possono provare la gioia della maternità, in gran parte a causa di problemi di salute o altri problemi di vita, motivo per cui la gravidanza dovrebbe essere considerata un dono del destino!

Video di gravidanza inaspettati:

Mistici presagi di gravidanza

  • 9 aprile 2013
  • Risposte

La nostra scelta

Alla ricerca dell'ovulazione: follicolometria

Consigliato

I primi segni di gravidanza. Sondaggi.

Sofya Sokolova ha pubblicato un articolo su Sintomi della gravidanza, 13 settembre 2019

Consigliato

Wobenzym aumenta la probabilità di concepimento

Consigliato

Massaggio ginecologico: l'effetto è fantastico?

Irina Shirokova ha pubblicato un articolo su Gynecology, 19 settembre 2019

Consigliato

AMG - ormone anti-mulleriano

Sofya Sokolova ha pubblicato un articolo su Analyzes and Surveys, 22 settembre 2019

Consigliato

Argomenti popolari

Autore: Mamma in un cubo)))
Creato 8 ore fa

Autore: TanyaParf
Creato 21 ore fa

Autore: // Ira //
Creato 2 ore fa

Autore: Impulse
Creato 14 ore fa

Autore: Sasha95
Creato 17 ore fa

Autore: Qwerty30
Creato 2 ore fa

Autore: Sunny Angel
Creato 13 ore fa

Autore: Alena_1985
Creato 21 ore fa

Autore: DocaBudet
Creato 21 ore fa

Autore: Maria 84
Creato 20 ore fa

Informazioni sul sito

Link veloci

  • Informazioni sul sito
  • I nostri autori
  • Aiuto del sito
  • Pubblicità

Sezioni popolari

  • Forum di pianificazione della gravidanza
  • Grafici della temperatura basale
  • Biblioteca sulla salute riproduttiva
  • Recensioni di cliniche sui medici
  • Comunicazione nei club per PDR

I materiali pubblicati sul nostro sito sono a scopo informativo e sono destinati a scopi educativi. Si prega di non usarli come consiglio medico. La determinazione della diagnosi e la scelta di un metodo di trattamento rimane una prerogativa esclusiva del medico curante!

È possibile concepire un bambino durante una pandemia?

Oltre a lavoro, assenze per malattia e consigli del medico per chi ha solo in programma di avere un bambino o si trova già in una posizione durante l'epidemia di una nuova infezione da coronavirus.

Foto: TASS / Dino Stanin / PIXSELL

Il coronavirus ha cambiato la vita di milioni di persone in tutto il pianeta. Sullo sfondo della crisi finanziaria che ha colpito COVID-19, la società è stata travolta da una serie di nuove esperienze. La cosa più difficile in questo periodo già difficile è stata per le donne incinte. Non è noto come il virus non completamente compreso influenzerà la madre e il feto.

5-tv.ru ha scoperto se è possibile rimanere incinta con il coronavirus, come ottenere un congedo per malattia e quali rischi dovranno affrontare le donne incinte durante l'autoisolamento a causa del COVID-19.

È possibile rimanere incinta con il coronavirus

Chi ha intenzione di ricostituire le proprie famiglie è spesso interessato a sapere se sia possibile rimanere incinta di una nuova infezione da coronavirus. Gli esperti ricordano che questo disturbo non è stato completamente compreso. Al momento, i medici non hanno un quadro completo del decorso di COVID-19 nelle donne in gravidanza e di come influisce sullo sviluppo del feto..

Non ci sono ancora dati sull'effetto del coronavirus sul sistema riproduttivo. globallookpress.com / Alexander Schnurer

A fronte di una situazione epidemiologica sfavorevole nel Paese, si raccomanda di posticipare la gravidanza desiderata fino alla fine della pandemia di coronavirus. Tuttavia, non ci sono ancora dati sull'effetto del coronavirus sul concepimento. È probabile che una donna possa rimanere incinta anche se è stata infettata da COVID-19. Tuttavia, la presenza di una malattia sconosciuta rischia di causare complicazioni sia alla madre che al bambino..

Tuttavia, anche in caso di gravidanza riuscita, la futura donna in travaglio sarà più difficile durante l'epidemia che durante i tempi normali..

Perché l'autoisolamento è pericoloso per le donne incinte

In caso di gravidanza in autoisolamento, una donna viene privata di una serie di servizi e libertà di cui lei e suo figlio hanno bisogno. Di solito, gli esperti raccomandano frequenti passeggiate all'aria aperta per le future mamme e prescrivono la supervisione medica. Nel secondo caso, essendo rimasta incinta, una donna dovrà recarsi ogni settimana in ospedale, dove sono a rischio le persone contagiate da un nuovo infezione da coronavirus..

La mancanza di attività fisica può anche influire negativamente sulla salute della futura mamma e del suo bambino. È noto che l'eccesso di peso in una donna in travaglio porta a un parto difficile. Inoltre, un bambino concepito durante un periodo di stress rischia di nascere con disabilità mentali..

I medici raccomandano di posticipare la gravidanza desiderata fino alla fine dell'epidemia. TASS / Metzel Mikhail

A marzo, la rivista Nature Communication ha pubblicato i risultati di uno studio condotto da scienziati dell'Università del Maryland. Secondo i risultati del lavoro scientifico, lo stress può modificare la composizione dello sperma, che influisce negativamente sullo sviluppo del cervello nel feto. In questo caso aumenta il rischio di nascita di bambini con disturbi psicologici..

Nel contesto della lotta all'epidemia di coronavirus, una donna che rimane incinta rischia di affrontare da sola una serie di nuovi problemi. Uno di questi è il lavoro durante un periodo di diffusione diffusa di un disturbo inesplorato nella città..

Gravidanza e lavoro con il coronavirus

Mentre la maggior parte dei russi rimane a casa, le imprese di supporto vitale continuano a funzionare. Questi includono non solo fabbriche e fabbriche, ma negozi di alimentari e farmacie. Ci sono anche donne incinte tra cassieri e venditori.

Le future donne in travaglio sono protette dalle infezioni con una maggiore igiene delle mani e un antisettico fatto in casa. Tuttavia, non è raro che una donna incinta prenda un raffreddore stagionale, il cui trattamento durante un'epidemia di coronavirus infuriato è irto di complicazioni. In questo caso, si consiglia di prendere un congedo legale per malattia.

Come ottenere un congedo per malattia per le donne incinte durante l'epidemia di coronavirus

Sullo sfondo dell'epidemia di COVID-19 nel paese, una donna incinta è esposta a molto più stress del solito. È noto che tali esplosioni emotive hanno l'effetto peggiore sullo sviluppo del feto..

Dopo aver letto informazioni dubbie sui social network sul coronavirus, le pazienti in gravidanza per la prima volta non sanno come distinguere il falso dalla verità. Le donne incinte oggi vengono spesso per congedo per malattia senza mostrare i sintomi dello stesso ARVI, per non parlare dello sfortunato coronavirus COVID-19.

In questo caso, il medico può rifiutarsi di concedere un congedo per malattia, perché l'aspettativa di un figlio non è una malattia in sé. Quanto al congedo per malattia per donne incinte, è emesso soggetto a determinate condizioni.

In un'epidemia, è importante che le donne incinte riducano le visite ospedaliere. globallookpress.com / Christian Vorhofer

Come e da chi viene rilasciato un congedo per malattia a una donna incinta

Una donna incinta può richiedere un congedo per malattia dal suo terapista supervisore o ginecologo all'inizio della 30a settimana di gravidanza (se sono previsti due o più bambini - alla 28a). Ciò è previsto dal 255 ° articolo del Codice del lavoro della Federazione Russa..

Quali sono i sintomi di una donna incinta che ha emesso un congedo per malattia

  • Malessere generale frequente.
  • Grave tossicosi.
  • Rischio di aborto spontaneo.
  • Malattie infettive o sessualmente trasmissibili.
  • Dolore frequente.

Durante l'epidemia di coronavirus COVID-19, i medici raccomandano, se possibile, di autoisolarsi dai luoghi affollati. Allo stesso tempo, la futura mamma non dovrebbe dimenticare le visite programmate dal medico osservante. Tuttavia, durante la lotta contro l'infezione da coronavirus, le donne incinte devono visitare le cliniche solo se necessario. In altre circostanze, tutte le domande di chiarimento dovrebbero essere poste a distanza.

Ciò è particolarmente vero per le donne che rimangono incinte per la prima volta. La prima gravidanza è un'esperienza completamente nuova nella vita di una ragazza. In circostanze normali, si consiglia a tali pazienti di visitare regolarmente le consultazioni del proprio ginecologo. Tuttavia, durante il periodo di autoisolamento dovuto all'epidemia di coronavirus, i medici consigliano a chi rimane incinta per la prima volta di limitare comunque le uscite e presentarsi negli ospedali in urgenza..

Il rilascio di un congedo per malattia a una donna incinta è dovuto al 255 ° art. Codice del lavoro della Federazione Russa. TASS / Anthony Devlin

Donne incinte che lavorano durante l'epidemia di coronavirus

Ad aprile, Olga Pavlova, membro del Comitato per il lavoro, la politica sociale e gli affari dei veterani della Duma di Stato, si è offerta di fornire alle donne incinte un congedo per malattia retribuito a causa dell'epidemia di COVID-19. Secondo il politico, i casi di rifiuto di andare a lavorare tra donne in gravidanza sono diventati più frequenti.

Le donne sono preoccupate sia per la propria che per la salute del bambino e sono costrette a non presentarsi sul posto di lavoro. Allo stesso tempo, la futura donna lavoratrice perde una fonte di reddito. TASS riferisce che l'iniziativa propone di trasferire le donne incinte al lavoro a distanza con retribuzione piena.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Il dottor Komarovsky sull'età in cui un bambino ha bisogno di un cuscino

Nutrizione

Età consentita Quando c'è bisogno? Suggerimenti per la scelta Ho bisogno di un cuscino nel passeggino?Nella sezione articoli per bambini per neonati, puoi vedere una selezione abbastanza ampia di cuscini diversi, sia rettangolari che ricci.

Sintomi di una gravidanza congelata

Nutrizione

La gravidanza congelata è una patologia, le cui cause non sono state ancora completamente comprese. Una gravidanza congelata in medicina è chiamata aborto fallito. La probabilità di sviluppare il problema non dipende dall'età della donna, dal suo status sociale e dal numero di gravidanze precedenti.

Calendario di gravidanza. 19a settimana ostetrica

Nutrizione

In calendario la 19a settimana ostetrica di gravidanza, la 17a dalla fecondazione, la 15a dal ritardo. La metà del periodo di gestazione è quasi trascorsa (la gravidanza è considerata a termine da 38 a 40 settimane).

È possibile fare il bagno a un bambino a una temperatura: indicazioni e controindicazioni?

Neonato

Perché la temperatura aumenta?La temperatura corporea di un bambino sano varia da 36,2 a 37 gradi. Di sera e durante i giochi attivi, raggiunge gradualmente il limite superiore.