Principale / Neonato

Fumare in gravidanza: verità e miti

La gravidanza è un grande momento per ogni donna, ma sicuramente deve affrontare una serie di divieti. Prima di tutto, questo vale per fumare e bere alcolici. Tuttavia, alcune future mamme si permettono di fare entrambe le cose, credendo che tali abitudini non porteranno molti danni. È consentito fumare durante la gravidanza? Scopriamolo.

Fumare durante la gravidanza: conseguenze

Sfortunatamente, una donna incinta con una sigaretta è un evento comune. Le ragioni di ciò sono chiamate diverse: qualcuno non poteva smettere, qualcuno non lo considera dannoso, ma qualcuno è stato autorizzato dal medico. Tuttavia, la futura mamma con una sigaretta in mano sembra ripugnante.

Il fumo è dannoso. Ogni fumatore lo sa. Ma soccombere a questa dipendenza o meno è affare di tutti, perché stiamo parlando della salute di una persona in particolare. Con il fumo durante la gravidanza, tutto è un po 'diverso, perché la madre avvelena non solo se stessa, ma anche il bambino che è nel suo grembo.

Naturalmente, il modo corretto è quello di abbandonare una cattiva abitudine molto prima del concepimento, o al massimo, diversi mesi. Questo non è sempre possibile, quindi la futura mamma dovrebbe smettere di fumare subito dopo aver confermato una posizione interessante: questo minimizza i rischi di sviluppare malformazioni fetali.

Il fumo è più pericoloso nel primo trimestre di gravidanza, quando il bambino si sta appena formando: può verificarsi un aborto spontaneo, può verificarsi la morte del feto o possono comparire altre patologie. Durante il secondo e il terzo trimestre, la placenta protegge il bambino, ma questo non significa che il fumo durante la gravidanza non lo danneggi. Pertanto, non dovresti soccombere alla dipendenza per tutti i 9 mesi..

Il figlio di una donna che ha fumato durante la gravidanza può sviluppare:

  • Ipossia.

A causa del fumo di sigaretta, il feto interrompe la circolazione sanguigna e sviluppa carenza di ossigeno. Questo è irto di gravi conseguenze, e in particolare l'ipossia durante il parto, che spesso porta a uno sviluppo mentale alterato..

  • Leucemia.

La nicotina colpisce le cellule del sangue: quelle sane vengono sostituite da quelle malate o non possono svilupparsi completamente. Di conseguenza, un bambino piccolo può contrarre il cancro del sangue..

  • Disturbo dello sviluppo mentale.

Il fumo ha dimostrato di portare a tutti i tipi di problemi neurologici.

  • Sviluppo mentale alterato.

I figli di una madre che fuma spesso soffrono di ritardo nello sviluppo del linguaggio, incapacità di concentrazione, non possono esprimere chiaramente i pensieri, sono in ritardo rispetto ai loro coetanei.

  • Malattie delle vie respiratorie.

I bambini le cui madri hanno abusato di nicotina durante la gravidanza spesso soffrono di asma, bronchite e polmonite..

Inoltre, a causa del fumo, c'è il rischio di rigetto o rottura della placenta, parto prematuro, sanguinamento durante il parto, carenza di nutrienti nel bambino e altri problemi.

Quindi, diventa chiaro che fumare una madre è comunque dannoso per lei e per il bambino. Anche se un bambino nasce sano, le conseguenze di una cattiva abitudine possono comparire in seguito..

I medici notano che i bambini le cui madri hanno fumato durante la gravidanza nascono con una sensazione di astinenza da nicotina, perché sono abituati a ricevere una certa dose ogni giorno. Immagina solo che una persona piccola soffra, non avendo il tempo di vedere davvero questo mondo...

Alcuni medici consentono ai loro pazienti di fumare, sostenendo che la sospensione improvvisa dalla nicotina danneggerà il feto più del fumo moderato. Tuttavia, molti considerano questa opinione errata, poiché lo sviluppo di un bambino in un ambiente di nicotina non può essere definito utile..

La conclusione è ovvia: fumare durante la gravidanza è inaccettabile. Pertanto, fai attenzione che questa abitudine non interferisca con il normale sviluppo del bambino..

Vedi anche: Fumo: danni alla salute

Fumare durante la gravidanza: come smettere

Quindi, sai di essere incinta, ma continui a fumare. Questo è familiare a molte donne. Alcuni sono sicuri che non appena scoprono della gravidanza, il desiderio di avvelenare con la nicotina scomparirà immediatamente, ma non è sempre così. Di conseguenza, la donna incinta continua a fumare, pur soffrendo di rimorso e trovando molte ragioni per non farsi coinvolgere in una cattiva abitudine.

Foto: Dmitry Kucher

A volte capita anche che la futura mamma passi alle sigarette elettroniche o al narghilè. Naturalmente, questa non può essere definita una cessazione completa del fumo e un'opzione più vantaggiosa, poiché qualsiasi fonte di fumo è considerata dannosa. Sebbene la sigaretta elettronica con liquido privo di nicotina sia migliore della sigaretta normale. Ma è ancora meglio evitare tali metodi: non si sa come influenzeranno il bambino..

Ma ancora, come smettere di fumare per una donna incinta? Sono disponibili diverse opzioni:

  • Impatto psicologico.

Se non hai un forte desiderio di nicotina, puoi provare a farti carico. Immagina come un bambino si strozza a ogni tiro, quale trauma gli infliggi.

Leggi i pericoli del fumo per il bambino, guarda il video: forse il desiderio di avvelenare il bambino scomparirà da solo. Puoi anche raccomandare alle donne incinte di leggere libri speciali che motivano a smettere di fumare..

Un altro vero modo è vedere uno psicologo. Potrebbe essere in grado di trovare il modo giusto per aiutarti a smettere di fumare..

  • Concediti tre settimane.

Se è difficile smettere di fumare improvvisamente, concediti tre settimane per farlo. Nella prima settimana, dimezza il numero di sigarette che fumi. Nella seconda settimana, fuma a giorni alterni o fuma una sigaretta parzialmente: fai solo pochi tiri. Nella terza settimana, permettiti di fumare solo durante lo stress o quando senti i segni della fame di nicotina..

La maggior parte delle ragazze nota che questo metodo funziona, poiché in tre settimane il corpo viene ricostruito e il desiderio di nicotina diminuisce e poi scompare del tutto.

  • Usa sostituti delle sigarette.

Alcuni raccomandano che le donne incinte sostituiscano le sigarette con cerotti o gomme alla nicotina. Anche questo metodo funziona, tuttavia, è necessario tenere conto di tutti i rischi e consultare un medico..

  • Cambia i rituali.

Cerca di andare in luoghi non fumatori, fai yoga o nuota e pianifica la tua giornata in modo che non ci sia tempo per fumare. Evita i rituali abituali delle sigarette (ad esempio, mentre prendi il caffè mattutino), non andare nei luoghi in cui fumavi.

  • Usa metodi non convenzionali.

Dicono che l'agopuntura, la pratica ayurvedica, la digitopressione aiutano a smettere di fumare. Se vuoi provare questi metodi, assicurati di consultare il tuo medico, poiché non tutti sono consentiti durante la gravidanza..

È importante che la decisione di smettere di fumare sia ferma e definitiva. Ottieni il sostegno di tuo marito e della tua famiglia, raccogli la tua volontà in un pugno e dì addio alla dipendenza. La salute di un bambino non è più preziosa di un pacchetto di sigarette?

Il fumo, il cui danno è innegabile, fa sempre male, ma è completamente inaccettabile durante la gravidanza. Pertanto, ti consigliamo di prenderti cura della salute del bambino in anticipo e, se non ha funzionato, smetti di nicotina il prima possibile..

Attenzione! Il materiale è solo a scopo informativo. Non dovresti ricorrere ai metodi descritti in esso senza prima consultare il tuo medico.

Autore: Candidata di scienze mediche Anna Ivanovna Tikhomirova

Revisore: candidato di scienze mediche, professor Ivan Georgievich Maksakov

Fumare durante la gravidanza. E cosa ne pensi?

In uno dei forum delle donne ho trovato un post del genere. Sta cercando una scusa per se stessa o come chiamarla affatto?
"Perché nei post in cui viene chiesto chi fuma o chi ha fumato durante la gravidanza, ci sono non fumatori o chi ha smesso. Dopo tutto, la domanda è ovvia CHI FUMA! Dove iniziano i lamenti e le storie sul tuo coraggio? Hai davvero un cervello che si è trasformato in una placenta, cosa non è più in grado di capire la domanda e se non ti riguarda, passa? Sono solo sbalordito! C'era una domanda "come smettere", "cosa fare", "aiuto con i consigli". Sembra di no! quindi perché diavolo salire!


Ad esempio, non bevo niente, niente birra, niente vino, niente bicchiere una volta alla settimana e niente bicchiere una volta ogni 3 mesi, rispettivamente, tutti i post su, oh, che hotzza, stupidamente bypassano! perché capisco che se hotstsa, allora berrà un fico e questa è una questione personale per tutti.

Perché in tali messaggi "scarpe da ginnastica" un massimo dell'1% e nei messaggi sul fumo l'80%. Le signore! Pensi seriamente che bere sia più salutare del fumo? O semplicemente bere così tanto di più nel nostro paese che questo è un argomento duro "un po 'possibile e persino necessario".. Che sciocchezze!

Allo stesso tempo, fai attenzione a come viene presa a calci una donna incinta che fuma (anche se è una sigaretta al giorno, o anche meno) e con quale comprensione ognuno si riferisce alla voglia di succhiare un bicchiere di vino o birra.

Sono già in silenzio SU ZHOR. In generale, tutti capiscono tutto e quasi incoraggiano! Tuttavia, l'obesità influisce sulla salute futura del bambino NIENTE DI MENO del fumo di tabacco. che ah ah. O sosterrai che un aumento di 20 o anche 30 kg non ostruisce i vasi sanguigni? non mette stress al cuore, non porta allo sviluppo del diabete in te e nel tuo bambino non ancora nato. No, tutti capiscono perfettamente che zhor è un vizio, ma per qualche motivo lo trattano in modo così condiscendente! Beh, sei come incinta, beh, penserai di aver mangiato un hamburger o patatine fritte, beh, penserai di aver bevuto un litro di Pepsi, beh, penserai di tenere una scorta di barrette o qualche altra spazzatura in casa, hai bevuto un bicchiere di vino o birra - questo è ciò che il corpo richiede, ma la zanzizza di un bambino, ma hai bisogno di molto.

Ma se ha fumato una sigaretta, allora OOOOO. CREATURA. Il bambino sarà un deficiente. Tale al muro, ecc., Ecc.

Spesso, leggendo tali urla, sono sicuro al 100% che questo sia scritto da coloro che hanno smesso di recente e che ne stanno vivendo, una tale malinconia e privazione che non possono passare, non ho altra spiegazione!

In realtà, sono molto sensibile a tutti questi attacchi. Ti spiego perché. Avevo un'amica che è rimasta incinta all'età di 18 anni, era alla fine degli anni '90. Non c'era Internet allora, non c'era posto dove scavare e cercarlo, insomma, quindi tutti credevano ancora sacramente ai loro medici. Quindi, il suo gentile ginecologo ha risposto a tutte le sue esperienze in modo chiaro e duro. "Se fumi, darai alla luce un mostro"

Risultato: non potevo smettere, per paura ho abortito al 4 ° mese, la diagnosi è stata di assenza di figli. Inutile dire che la gravidanza della ragazza stava procedendo normalmente e le possibilità di dare alla luce un bambino normale e sano erano enormi!

Ora lei, come me 35 anni, è sposata e già da 12 anni cerca invano di rimanere incinta, e allo stesso tempo con le lacrime mi guarda, che ho fumato 2 gravidanze e dato alla luce bambini sani

Quindi, miei cari "pazzi" (non so come chiamarli diversamente), prima di urlare, e dove non ti viene chiesto, pensaci! Sei sicuro che con il tuo urlo ne trarrai beneficio, perché molto probabilmente farai solo del male, il che significa che sei 100 volte peggio di una sigaretta!

Prima di lanciare parole come "feccia fumante", pensa, e cosa hai fatto per il tuo bambino non ancora nato? Leggi la composizione dell'aria (questo è particolarmente vero per i moscoviti), leggi cosa mangi insieme a frutta e verdura comprate nei mercati di Mosca, cosa ottiene il tuo sangue dopo una bottiglia di Pepsi, quale parte del cervello in formazione del tuo bambino sarà colpita da quel bicchiere innocuo rosso secco, e che tipo di ipossia crei per tuo figlio non fumatore mangiando un pezzo di torta ogni giorno! E forse dopo tutto questo, STAI ZITTO! Perché se hai visto 2 strisce, non hai venduto il tuo appartamento, non hai lasciato Altai, non hai iniziato a coltivare lì e mangiato esclusivamente dal tuo orto e mungi la tua mucca, e ottieni carne esclusivamente dalla caccia, altra raccolta di cibo! Se, in attesa delle tue meravigliose briciole, per le quali sei "pronto a tutto", te ne stai ozioso negli ingorghi sulla strada per il centro commerciale, dove puoi comprare cose meravigliose. e respira, respira allo stesso tempo per 3 ore al giorno con i gas di scarico, e poi nel centro commerciale, dove migliaia di persone intorno respirano batteri, e vai anche nei bagni pubblici, mangi fast food lì e ti lavi con la fanta. eccetera. eccetera. allora, miei cari, non siete migliori dei fumatori. E tutte le parole come "TRATTARE" si possono tranquillamente pronunciare davanti allo specchio!

E sai cosa è più importante! Niente nuoce alla salute quanto il MALE! E nonostante tutta la tua rabbia, i boomerang, ahimè, torna alla tua prole! Questo non è scientificamente provato, ma vero! Oltre al danno al feto causato dal fumo di tabacco! "

Se smetti di fumare all'inizio della gravidanza, quale sarà il pericolo della nicotina per il feto e se può essere ridotto al minimo: le conseguenze del fumo

La maggior parte dei bambini nati da donne che hanno fumato nascono prematuramente. Il loro peso è notevolmente inferiore a quello dei bambini nati da madri senza cattive abitudini. I bambini dei fumatori si sviluppano molte volte più lentamente, soffrono di carenza di ossigeno durante l'intero periodo della gravidanza.

  1. In che modo il fumo influisce sul feto
  2. Dipendenza da nicotina durante la gravidanza: i principali rischi per il feto e la madre
  3. È pericoloso smettere di fumare in momenti diversi
  4. Nel primo trimestre, puoi smettere
  5. Come smettere nel secondo trimestre
  6. Come non fumare nel terzo trimestre e durante l'allattamento
  7. L'effetto della nicotina sul feto e sulla placenta
  8. Come le sigarette influenzano la nutrizione fetale
  9. Se fumi sigarette deboli
  10. Complicazione del parto
  11. È possibile smettere di fumare immediatamente senza danni
  12. Malattie causate dal fumo
  13. Video utile

In che modo il fumo influisce sul feto

Il fumo è dannoso per qualsiasi donna, soprattutto se la gravidanza è confermata.

La soluzione corretta è abbandonare la dipendenza dalla nicotina. Dovrebbe essere chiaro che un bambino non ancora nato soffre spesso di questa abitudine negativa..

Dipendenza da nicotina durante la gravidanza: i principali rischi per il feto e la madre

Una ragazza che fuma ha una serie di disturbi nel corpo:

  • circolazione sanguigna impropria;
  • restringimento dei vasi sanguigni;
  • cambiamenti nel lavoro del cuore, degli organi respiratori, ecc..

Succede anche con il feto. Gli mancano ossigeno e altri nutrienti necessari per lo sviluppo.

Prima di tutto, i seguenti organi del bambino che si sviluppano all'interno dell'utero soffrono del fumo della madre:

  • polmoni;
  • organi riproduttivi;
  • cervello;
  • immunità.

I bambini nati da madri che fumano sono sottopeso e hanno anomalie congenite, come il piede di un cavallo o il labbro leporino.

Le sostanze contenute nelle sigarette influenzano negativamente il corpo della madre, diventa suscettibile alle infezioni, che sono provocatrici di parto prematuro e varie patologie del feto.

È pericoloso smettere di fumare in momenti diversi

Oggi ci sono due opinioni sul fatto che sia pericoloso smettere di fumare improvvisamente durante la gravidanza o meno. Alcuni esperti ritengono che sia necessario smettere di fumare gradualmente, altri aderiscono a un forte sbarazzarsi della dipendenza da nicotina. Nel primo caso, il pericolo sta nel fatto che la ragazza, conoscendo la sua posizione interessante, continua ad inalare fumi velenosi. Nel secondo, l'assenza di nicotina nel sangue provoca una donna in un esaurimento nervoso. Entrambi possono causare aborto spontaneo..

Una donna dovrebbe smettere di fumare in tempo per non influire negativamente sul suo bambino.

Nel primo trimestre, puoi smettere

Durante la pianificazione della gravidanza, una donna, in linea di principio, non dovrebbe avere cattive abitudini. Se si verificano ancora, la donna continua a non sospettare del concepimento che è avvenuto e continua a fumare. In nessun caso dovresti pensare ad un aborto per questo motivo..

In questo periodo non è successo nulla di irreparabile. Tutto ciò di cui una donna ha bisogno, non appena scopre la sua situazione, è smettere immediatamente di fumare. Quando lo zigote viene impiantato nell'endometrio dell'utero, il feto e il corpo della madre diventano uno. Dopo questo periodo, tutti i cambiamenti che avvengono alla madre, in un modo o nell'altro, riguardano il bambino.

Come smettere nel secondo trimestre

Il fumo è l'abitudine più perniciosa. Se non è stato possibile rifiutarlo all'inizio della gravidanza, dovresti essere preparato al fatto che il bambino avrà qualche tipo di disturbo. È a causa dell'elevato rischio che devono essere prese tutte le misure per sbarazzarsi della dipendenza da nicotina. È importante tenere presente il rischio di aborto spontaneo e complicazioni della gravidanza. I medici dicono che dovresti smettere di fumare gradualmente e preferibilmente sotto la supervisione di uno specialista, svilupperà un metodo adatto per sbarazzarsi della dipendenza.

Come non fumare nel terzo trimestre e durante l'allattamento

È necessario abbandonare la dipendenza da nicotina il prima possibile. In presenza di dipendenza, la cosa principale è insegnare a te stesso l'autocontrollo e non raggiungere un pacchetto di sigarette al momento di difficoltà, cattivo umore o problemi che sono sorti, e non importa per quanto tempo ciò accada.

È l'ideale per smettere di fumare prima della 12a settimana. Non è facile per una donna che ha fumato una decina di sigarette al giorno per un periodo di tempo smettere di nicotina, e quindi, se l'idea di smettere di fumare è nata solo nel terzo trimestre, è meglio farlo gradualmente.

Per non fumare nel terzo trimestre di gravidanza, è necessario rendersi conto che questo è dannoso per il feto. Non dovresti rischiare la salute del tuo bambino per un paio di boccate.

Per quanto riguarda la questione dell'allattamento, vale la pena notare che il fumo influisce sulla qualità del latte e sul suo volume. Come risultato del fumo, il corpo del bambino non riceverà abbastanza vitamine necessarie per lo sviluppo di sostanze, saranno assorbite dalla nicotina.

Se la nicotina entra nel corpo del bambino su base giornaliera, si possono osservare le seguenti conseguenze:

  • perdita di appetito;
  • disturbi del sonno;
  • sviluppo ritardato;
  • difficoltà con gli intestini;
  • allergia;
  • predisposizione a tumori maligni.

L'effetto della nicotina sul feto e sulla placenta

Nelle prime settimane di gravidanza vengono deposti tutti i principali organi del bambino. Pertanto, è importante che il nascituro riceva tutti i nutrienti necessari, in particolare l'ossigeno in pieno. La nicotina è un veleno che durante la gravidanza influisce negativamente sia sul corpo della madre che sul corpo del bambino. Inoltre, se il corpo della donna "protegge" il sistema immunitario, il feto protegge la placenta. Il grado di complicanze e problemi di salute dipende direttamente dalla quantità di sigarette fumate da una donna. La minaccia di distacco della placenta è pericolosa; la sua probabilità aumenta del 25% se una donna fuma 10 sigarette al giorno. Se è una fumatrice con una lunga esperienza, la probabilità sale al 65%.

Come le sigarette influenzano la nutrizione fetale

Il modo in cui un bambino mangia dipende dal flusso sanguigno. Il fumo blocca il flusso di ossigeno e restringe i vasi sanguigni. Di conseguenza, si verifica la fame di ossigeno, che è irta di gravi conseguenze per il nascituro. Il bambino non ha abbastanza nutrienti di cui ha bisogno per svilupparsi correttamente e completamente.

Se fumi sigarette deboli

Le sigarette leggere non sono diverse da quelle forti. L'unica differenza è nella quantità. Se fumi due sigarette più leggere, è quasi come fumarne una forte. Qualsiasi assunzione di nicotina nel corpo danneggia la futura mamma e il bambino, e quindi non importa affatto che tipo di sigarette una donna fumi.

Complicazione del parto

Una madre che fuma aumenta il rischio di aborto spontaneo in media del 30%. Le complicazioni del parto dopo aver fumato durante la gravidanza sono la nascita di un bambino sottopeso. La peggiore conseguenza del fumo è la nascita di un bambino fermo.

È possibile smettere di fumare immediatamente senza danni

Gli esperti sono convinti che abbandonando immediatamente una cattiva abitudine, una donna aumenti le possibilità di avere una prole sana. I medici insistono sull'eliminazione controllata della dipendenza se una donna decide di smettere di fumare per più di 4 mesi.

Malattie causate dal fumo

La dipendenza dal tabacco influisce negativamente sulla madre. Vale la pena notare colore della pelle malsano, voce rauca, denti cattivi. Ci sono molte malattie gravi, ad esempio:

  • osteocondrosi;
  • insonnia;
  • vene varicose;
  • disturbi circolatori;
  • osteoporosi;
  • disturbi nel lavoro del cuore;
  • insonnia, ecc..

Molti fumatori giustificano la loro abitudine dicendo che smettere di fumare causerà stress e quindi danneggerà il bambino. Sì, in parte è vero. Tieni presente, tuttavia, che il danno causato dalla nicotina è molto più grave dello stress del rifiuto. È un errore credere che le sigarette costose siano di alta qualità e quindi meno dannose. Non devi pensare che se riduci il numero di sigarette fumate o il grado di forza diminuisce, il bambino respirerà più facilmente.

Nel caso in cui una ragazza abbia in programma di avere un bambino, o vede due strisce sul test, la prima cosa che dovrebbe fare è smettere di fumare. Una madre dovrebbe proteggere il suo bambino non ancora nato dai primi giorni e fare di tutto per proteggerlo dagli effetti nocivi del fumo velenoso.

Tutto ciò che devi sapere sul fumo durante la gravidanza

Numerosi studi nazionali e stranieri indicano inequivocabilmente il danno derivante dal fumo per la futura mamma e il feto. Le patologie frequenti che sono affette da un'abitudine negativa includono una maggiore probabilità di aborto spontaneo, il rischio di malattie congenite del bambino, il parto prima della data prevista di nascita e disturbi nella psiche e nell'attività cerebrale del bambino in futuro..

Se il fumo ha un effetto dannoso sugli adulti, allora cosa possiamo dire della persona che si forma nell'utero e del corpo della donna indebolito durante la preparazione al parto. La gravidanza è un momento fantastico nella vita di una futura mamma, ma per le forti fumatrici questo è un periodo difficile in cui è consigliabile rinunciare alla dipendenza. Certamente, durante la preparazione e dopo la nascita del bambino, è meglio non toccare affatto le sigarette..

Cattiva abitudine durante la pianificazione

Le persone che pianificano una gravidanza in anticipo si avvicinano a questo processo in modo responsabile. Capiscono che il futuro della famiglia dipende dalle loro condizioni fisiche e morali e si sforzano in tutti i modi per ridurre il danno derivante dall'abitudine e non tornarvi più durante la gestazione..

È abbastanza ovvio che il fumo non è il miglior assistente nella pianificazione di una gravidanza e dovrebbe essere abbandonato, ed entrambi i genitori dovrebbero smetterla. La funzione riproduttiva dei fumatori è ridotta di quasi la metà, il che significa che non sarà facile per loro rimanere incinta. Va anche notato che in caso di problemi di portamento, la probabilità di complicazioni con interruzione del farmaco aumenta in modo significativo.

A proposito, gli uomini si liberano della nicotina nel corpo più velocemente delle donne. Se solo il futuro padre fuma in una coppia, la gravidanza può essere pianificata entro tre mesi dopo aver smesso di fumare.

Per le donne, la soglia per l'escrezione di sostanze nocive è più alta e può arrivare fino a sei mesi, mentre è importante notare che l'uso di cerotti alla nicotina e gomme per smettere di fumare è consentito solo prima del concepimento.

Importante! Smettere di fumare in sei mesi non garantisce che la gravidanza proceda senza intoppi, perché la dipendenza da nicotina sviluppa malattie croniche (cuore, vasi sanguigni, polmoni, fegato, ecc.), I cui possibili pericoli dovrebbero essere consultati con il medico.

Pericolo per una donna

È anche importante determinare cosa provoca il fumo durante la gestazione:

  • il processo diventa difficile con molti problemi e una maggiore probabilità di aborto spontaneo;
  • l'appetito diminuisce, l'aumento di peso si ferma;
  • c'è una tossicosi precoce e complicazioni nelle fasi successive;
  • compaiono vertigini, costipazione, problemi vascolari, carenza di vitamina C e altri disturbi.

Alcuni problemi portano ad altri. Ad esempio, a causa della mancanza di vitamina C, i processi metabolici falliscono, l'immunità diminuisce, le proteine ​​non vengono assorbite e spesso si verifica una depressione.

Importante! Il corpo è tutt'uno con il bambino durante la gestazione. Se fai del male alla madre, sarà un male per il bambino, il che è vero nella direzione opposta..

Conseguenze per il bambino

Ogni periodo di gestazione ha le sue caratteristiche, rispettivamente, e le conseguenze dell'effetto della nicotina e del fumo sul feto durante la gravidanza saranno diverse.

Nel primo trimestre

Se una donna ha continuato a fumare per la prima settimana dopo il concepimento per ignoranza, allora non è così spaventoso rispetto, ad esempio, a 5-6 settimane. Se abbandoni immediatamente questa attività inutile, la nicotina non avrà il tempo di danneggiare il feto. In questa fase l'embrione è ancora attaccato alla parete dell'utero e si nutre delle sostanze precedentemente immagazzinate dall'uovo.

Il danno è più pronunciato nelle prime fasi, a partire dalla seconda o terza settimana, perché in questo momento il feto non è ancora protetto dalla placenta, rispettivamente, le conseguenze saranno più forti. Nei primi mesi, la formazione di tutti i sistemi vitali del corpo avviene nell'embrione. E l'impatto negativo con un alto grado di probabilità si tradurrà in un fallimento, che in futuro si trasformerà in problemi al cuore, al sistema scheletrico e ad altri organi.

Le conseguenze più comuni degli effetti tossici nelle prime settimane di gestazione includono:

  • danno al midollo osseo;
  • piede equino;
  • il rischio di morte spontanea dell'embrione;
  • "Labbro leporino" e "palatoschisi";
  • Sindrome di Down;
  • ritardo dello sviluppo;
  • difetti cardiaci;
  • malattia polmonare;
  • immunità indebolita, ecc..

Nel secondo trimestre

Nel secondo trimestre, la formazione del sistema circolatorio dell'embrione è completata. Il fumo colpisce immediatamente il bambino, peggiorando la sua salute. Il suo polso aumenta, i vasi sanguigni si restringono, il che porta a una mancanza di ossigeno e questo, a sua volta, influisce sul funzionamento del cervello del bambino e previene la formazione dei tessuti nervosi. I vasi placentari sono anche ridotti dalla nicotina. La probabilità di aborto spontaneo aumenta.

A 6 mesi compaiono i movimenti respiratori. Non respira ancora veramente, ma questo è un momento importante nello sviluppo del polmone. Una sigaretta è sufficiente per fermare i movimenti riflessi per trenta minuti, il che aumenta le possibilità di parto prematuro e persino di feto morto.

Nel terzo trimestre

A 28-35 settimane, il fumo è pericoloso per il bambino con malattie mentali e ritardi nello sviluppo. Il frutto cresce più lentamente di quanto dovrebbe, non aumenta di peso ed è al di sotto del normale. Aumenta il rischio di aborto spontaneo e morte del bambino.

Gli studi dimostrano che i bambini che sono stati avvelenati con monossido di carbonio, nicotina, arsenico e veleni chimici durante la gravidanza attraverso il fumo sono inclini alla nicotina, all'alcol e alla tossicodipendenza in futuro. La madre, senza rendersene conto, pone delle dipendenze nella mente del bambino.

Come abbandonare un'abitudine?

Se una donna scopre la sua situazione inaspettatamente e non ha il tempo di prepararsi, è comunque necessario smettere di fumare per ridurre i danni a se stessa e al feto durante la gravidanza. Ovviamente, smettere improvvisamente di nicotina può essere stressante, ma fumare può essere più dannoso..

La futura mamma dovrebbe smettere di fumare all'inizio del primo trimestre, altrimenti il ​​rischio aumenta di dieci volte.

Modi popolari per smettere di fumare presto:

  • Usa cerotti alla nicotina, caramelle e gomme. Non contengono catrame nocivo, solo nicotina. Non possono essere definiti innocui, ma riducono di quasi la metà la probabilità di aborto spontaneo e altre patologie..
  • L'autoipnosi è uno dei modi più efficaci, se una donna capisce e si rende conto che la dipendenza dalle sigarette causa danni irreparabili a un bambino, allora è in grado di sopprimere una cattiva abitudine in se stessa. È difficile, devi avere una forte forza di volontà.
  • Andare da uno psicologo se si rende conto che lei stessa non può farcela.
  • Yoga, aerobica, passeggiate all'aria aperta o altri sport.

Implicazioni per i fumatori passivi

Il fumo passivo è irto di conseguenze molto gravi: la probabilità di perdita fetale. Pertanto, il suo danno non dovrebbe essere sottovalutato. Il fumo passivo regolare colpisce il corpo di una persona sana e spesso causa malattie dei polmoni, dei vasi sanguigni, problemi respiratori e persino il cancro.

Secondo le statistiche, il rischio di aborto spontaneo nelle donne che erano fumatori passivi durante l'infanzia aumenta dell'80%, cioè quasi raddoppiato. Non è un dato altissimo, ma una seria ricerca scientifica dell'Università del Michigan, che ha coinvolto più di duemila donne incinte.

Hanno dimostrato ancora una volta che il fumo passivo, come il fumo attivo, influisce sulla funzione riproduttiva delle donne a qualsiasi età, cioè i genitori che fumano, inconsapevolmente, possono causare infertilità nei bambini. Sulla base di ciò, non è difficile trarre conclusioni sui pericoli del fumo passivo nelle fasi iniziali e finali, non solo per la madre, ma anche per il feto..

Fumare narghilè, marijuana e sigarette elettroniche

Si ritiene che narghilè, marijuana e sigarette elettroniche non siano dannosi durante la gravidanza. Ma non è così.

Narghilè

Si ritiene che il fumo, quando passa attraverso acqua, latte, succhi o altri liquidi, venga eliminato e non danneggi il corpo. Ma questo è solo un mito, la realtà è completamente diversa. Gli studi dimostrano che il catrame, il monossido di carbonio, le tossine e i sali di metalli pesanti rimangono nel fumo. Se teniamo anche conto del fatto che non si sa da quali materie prime vengono prodotte le miscele per narghilè e moltiplicato per il fatto che il fumo dura circa un'ora, sarà sicuramente chiaro che un narghilè è, almeno, non meno dannoso delle sigarette per le donne in una posizione.

Puoi leggere di più sul narghilè durante la gravidanza qui.

Marijuana

A causa dell'erba, spesso si verifica un aborto precoce. Se il feto è riuscito a prendere piede e la donna continua a usare il farmaco, sarà perseguitata dal vomito, che interferisce con la corretta alimentazione dell'embrione. I bambini in questo caso nascono spesso sottosviluppati con un aumentato rischio di schizofrenia..

Sigarette elettroniche

Le sigarette elettroniche, o come vengono chiamate "vape", sono presentate dai produttori come l'opposto innocuo delle sigarette convenzionali. É davvero? Recenti studi di laboratori che esaminano molti tipi di questo prodotto hanno scoperto che il fumo di vaporizzazione contiene tossine nocive e nicotina, che creano la sensazione del fumo di tabacco..

La descrizione di questa categoria di prodotti dice spesso che possono influenzare negativamente la genetica del feto. Quindi devi dimenticare le sigarette elettroniche se vuoi dare alla luce un bambino sano..

Video utile

L'effetto del fumo durante la gravidanza in vari periodi sarà discusso nel video:

Conclusione

Il fumo passivo e attivo provoca danni irreparabili alla madre e al bambino nell'utero. Pertanto, i futuri genitori devono capire chiaramente di cosa è irta tale abitudine e cercare di fare di tutto per ridurre i rischi durante la gestazione. Prima puoi proteggerti dalla dipendenza dal tabacco e iniziare a curarne le conseguenze, meglio è..

Va ricordato che non possono essere giustificate opzioni alternative per l'uso della nicotina e l'unica via d'uscita è un completo, seppur graduale, rifiuto della dipendenza.

Fumare durante la gravidanza: come influisce sul bambino e quali danni può fare

Nel momento in cui una donna incinta fa un tiro, le sostanze velenose entrano immediatamente nel liquido amniotico attraverso la placenta. Diventano torbidi, contemporaneamente c'è uno spasmo dei vasi cerebrali e carenza di ossigeno nel bambino. Il risultato è un parto prematuro e difficile, un peso corporeo del neonato fino a 2500 g, bassa statura, circonferenza della testa ridotta, torace, problemi di salute frequenti.

  1. Il danno del fumo nelle prime fasi
  2. Impatto del fumo nella tarda gravidanza
  3. Le conseguenze del fumo
  4. Come il fumo durante la gravidanza influenzerà il bambino in futuro
  5. Effetti del fumo passivo su un bambino
  6. L'effetto del fumo sul corpo di una donna incinta
  7. Come prepararsi per la gravidanza se una donna fuma a lungo
  8. Alcuni suggerimenti su come smettere di fumare
  9. Videoguida: i pericoli del fumo durante la gravidanza (opinione dei medici)
  10. Il Ministero della Salute è stanco di avvertire e ha filmato il programma

Consultazione video: una donna incinta può fumare?

Il danno del fumo nelle prime fasi

Questo è il periodo più cruciale nella vita del feto. Nelle prime settimane, tutti gli organi vitali sono nella fase iniziale. Il loro sviluppo dipende interamente da un sufficiente apporto di nutrienti alla placenta. Ma insieme alle vitamine necessarie, arrivano microelementi, catrame, nicotina e altri veleni. Ciò ha un effetto estremamente negativo sull'ulteriore sviluppo di organi e sistemi..

  • Un pacchetto di sigarette al giorno provoca la morte fetale intrauterina e aumenta del 30% il rischio di avere un peso alla nascita estremamente basso;
  • Un pacchetto di sigarette combinato con l'alcol aumenta il rischio di aborto spontaneo di 4,5 volte;
  • Il rischio di morte improvvisa del neonato aumenta del 30%. Soprattutto i gemelli;
  • Dosi eccessive di nicotina prima del concepimento aumentano il rischio di aborto spontaneo di 10 volte.

Dalla 4a settimana si formano pancreas, intestino, genitali, vista e odore, arti. Non sorprende che sia nelle donne incinte che fumano che i bambini ciechi e sordi nascono più spesso dopo, e anche con patologia dello sviluppo di gambe e braccia.

Impatto del fumo nella tarda gravidanza

Fumare nella seconda metà della gravidanza può provocare una grave tossicosi nella madre. Il bambino sviluppa carenza di ossigeno, che in futuro porterà a infinite bronchiti, asma bronchiale e malattie respiratorie acute.

Cliccabile

Le conseguenze del fumo

Patologia placentare

Le sostanze tossiche cancerogene e le resine penetrano immediatamente nella placenta, provocando cambiamenti irreversibili in essa. Ciò porta a uno sviluppo anormale del feto. aborti spontanei, natimortalità.

Ipossia

La fame di ossigeno porta a un ritardo e una patologia nello sviluppo dei sistemi nervoso e respiratorio del bambino. In futuro, questo si manifesterà in un'alta incidenza, tosse, polmonite, formazione di coaguli di sangue nel cervello..

Dipendenza dalla nicotina

Nella stragrande maggioranza dei casi, una madre, che non ha trovato la forza per sbarazzarsi della dipendenza da nicotina, i bambini iniziano a fumare molto presto. Di nuovo al liceo. Inoltre, le statistiche dicono: le figlie di tali madri 5 volte più spesso diventano tossicodipendenti..

Problemi del sistema riproduttivo

I figli soffrono di più perché la nicotina inibisce la produzione di sperma. Diventano inattivi, hanno una forma anormale. Il fumo di tabacco provoca criptorchidismo. Questo è quando i testicoli non si posizionano. Distrugge anche il cromosoma Y. Se non hai bisogno di un erede e non vuoi avere nipoti, fuma per la salute.

Difetti dello sviluppo

Rischio molto alto di dare alla luce un bambino con un difetto cardiaco, patologia del rinofaringe (labbro leporino, palatoschisi), strabismo, anormalità mentale, sindrome di Down.

Enorme rischio di morte improvvisa del neonato

Fatto comprovato: il fumo durante la gravidanza provoca il 19% in più di congelamento fetale, il 30% in più di nati morti e il 22% in più di morti improvvise durante il periodo perinatale.

Come il fumo durante la gravidanza influenzerà il bambino in futuro

  • Un terzo dei bambini sviluppa il diabete prima dell'età adulta;
  • Un altro terzo è obeso da scuola;
  • I bambini più spesso di altri sono in ritardo rispetto ai compagni di classe negli studi, è molto più difficile per loro imparare a leggere e scrivere;
  • Iperattività, irrequietezza, spesso problemi mentali;
  • La fame di ossigeno provoca ritardo mentale;
  • Alto rischio di tendenze suicide fin dalla tenera età;
  • La tossicodipendenza e il comportamento antisociale sono più comuni che nei bambini le cui madri conducevano uno stile di vita sano prima e durante la gravidanza;
  • Le ragazze molto più spesso diventano sterili e ai ragazzi viene spesso diagnosticata la patologia dello sperma, la loro immobilità.

Effetti del fumo passivo su un bambino

Anche se la futura mamma non fuma, ma è spesso in una stanza fumosa, anche lei e il bambino nel grembo materno sono in pericolo. Il fumo passivo può causare molti problemi di salute.

  1. Sviluppo fetale anormale.
  2. Anomalie nella struttura degli organi interni.
  3. Nascita prematura.
  4. Nato morto.
  5. Sottopeso di un neonato.
  6. Sviluppo ritardato del bambino.
  7. Bronchite frequente e cronica.
  8. Attacchi asmatici.
  9. Cardiopatia.
  10. Leucemia.
  11. Frequenti infezioni respiratorie acute.
  12. Diabete.

Mostra questo elenco a tuo marito o alle persone a te più vicine che fumano. Sono pronti per problemi simili nel nascituro? E dopo il parto, ci sarà un altro fumatore passivo. Anche le porte del balcone ben chiuse non diventeranno una barriera affidabile al fumo. Un'ora trascorsa in una stanza chiusa, in cui si fuma, è uguale a un intero pacchetto di sigarette auto-fumate. Per questo motivo, pensaci due volte prima di andare in un bar dove è consentito fumare..

L'effetto del fumo sul corpo di una donna incinta

  • Tossicosi nelle fasi iniziali e finali;
  • Complicazioni della gravidanza e del parto;
  • Problemi con il tratto gastrointestinale;
  • Carenza di vitamina C, che porta a disturbi metabolici;
  • Diminuzione dell'immunità;
  • Stati depressivi;
  • Flebeurisma;
  • Vertigini;
  • Emicrania.

Come prepararsi per la gravidanza se una donna fuma a lungo

La nicotina viene completamente eliminata dal corpo un anno dopo l'ultima sigaretta fumata. Quindi, se vuoi avere un bambino sano, smetti di fumare subito. Prendi un multivitaminico, iscriviti a una palestra: preparare i muscoli e tutto il corpo alla gestazione e al parto è molto importante. Non sarà superfluo andare in una località balneare, sottoporsi a un ciclo completo di trattamento con acqua minerale. Supera tutti i test, sottoponiti alla fluorografia in anticipo. Mangia cibi sani e preparati al momento.

La nicotina ha un effetto dannoso non solo sul corpo femminile. Anche la potenza maschile soffre di questo veleno. Se vuoi avere una prole sana e forte, smetti di fumare con tuo marito o partner. L'esperienza mostra che è molto più facile smettere di fumare quando una coppia lo fa allo stesso tempo..

A differenza della femmina, il corpo maschile si riprende molto più velocemente. È sufficiente che un uomo non fumi per 3 mesi per eliminare completamente la nicotina nel sangue.

Alcuni suggerimenti su come smettere di fumare

  • Non lanciare bruscamente;
  • Nella prima settimana, dimezza il numero di sigarette che fumi;
  • Nella seconda settimana, passa al più leggero;
  • Fai qualche tiro e spegni la sigaretta. Ciò contribuirà a ridurre la fame di nicotina;
  • Nella terza settimana, fumare solo come ultima risorsa;
  • Se segui i suggerimenti precedenti, non vorrai più fumare nella quarta settimana..

La salute del nascituro è completamente nelle tue mani. Credimi, è molto più facile rinunciare alle sigarette che girovagare costantemente per gli ospedali e raccogliere denaro sui social network per operazioni complesse e costose per un bambino gravemente malato!

La storia di come Anastasia ha smesso di fumare: leggi la storia >>>

Videoguida: i pericoli del fumo durante la gravidanza (opinione dei medici)

Il Ministero della Salute è stanco di avvertire e ha filmato il programma

Pubblicità:
Come smettere di fumare senza chewing gum, cerotti, pillole, codifica? È apparso un nuovo modo: il tè monastico è un rimedio naturale che aiuta a sbarazzarsi completamente della dipendenza da nicotina in sole 3 settimane (per i dettagli, clicca sull'immagine)

Puoi leggere le recensioni e ordinare il tè qui >>>

La storia di come Anastasia ha smesso di fumare - leggi la storia >>>

Vuoi essere il primo a leggere i nostri materiali? Iscriviti al nostro canale Telegram, alla pagina Facebook o al gruppo VKontakte.

Siamo a Yandex.Zen - unisciti!

Effetti dell'alcol e del fumo durante la gravidanza

Se hai abitudini dannose per la tua salute, anche il bambino che porti con te le avrà. In questo...

Se hai abitudini dannose per la tua salute, anche il bambino che porti con te le avrà. In questo articolo spiegheremo perché dovresti smettere subito..

Alcol durante la gravidanza: sicuro o no?

Un bicchiere di vino o una boccata di sigaretta è parte integrante della vita sociale della maggior parte delle donne. Ma quando sei incinta, tutto ciò che assumi nel tuo corpo raggiunge il tuo bambino.Il fumo di sigaretta e l'alcol possono nuocere alla salute del tuo bambino, quindi è molto importante che tu cambi le tue abitudini..

Ovviamente, idealmente, devi abbandonare le cattive abitudini anche prima di iniziare a provare a rimanere incinta. Il cervello del bambino e altri organi iniziano a svilupparsi nelle primissime fasi della gravidanza, quando la donna non sa ancora di avere un bambino. Ma anche se sei già incinta, hai la possibilità di ridurre significativamente il rischio di sviluppare patologie nel tuo bambino se rinunci ora alle cattive abitudini..

Bevi per due

Quando porti il ​​bicchiere alle labbra, assicurati che sia pieno di succo d'uva, non di vino. Perché? Quando bevi bevande alcoliche, l'alcol passa attraverso la placenta fino al feto in crescita. Poiché il corpo del bambino in via di sviluppo scompone l'alcol molto più lentamente di quello dell'adulto, il livello di alcol nel sangue fetale può aumentare molto di più di quello della madre e rimarrà elevato più a lungo. Pertanto, anche un sorso di alcol, che ti sembra assolutamente innocuo, può influire negativamente sul bambino. Il danno può essere molto grave, dal ritardo mentale allo sviluppo di difetti cardiaci.

Secondo l'American National Academy of Sciences, il 20% delle donne che bevono alcolici continua a bere alcolici durante la gravidanza. Una donna su 29 che sa di avere un bambino riferisce di continuare a bere alcolici regolarmente.

E se solo un sorso o due?

Resisti alla tentazione di berne un sorso, anche per il pane tostato, perché la ricerca ha dimostrato che a volte, anche a dosi molto piccole, l'alcol può causare danni irreparabili al tuo bambino. Un recente studio della Wayne State University di Detroit ha rilevato che le donne che consumavano un solo drink a settimana durante la gravidanza avevano una probabilità tre volte maggiore rispetto a quelle che non bevevano affatto di dare alla luce bambini con diagnosi di problemi comportamentali. come l'aggressività e l'attenzione distratta. I bambini le cui madri bevevano più spesso, ma con moderazione - circa un bicchiere di vino al giorno - a volte avevano problemi mentali più gravi. Numerosi studi hanno scoperto che i bambini le cui madri hanno bevuto alcolici durante la gravidanza, oltre a significativi problemi comportamentali, hanno anche un aumentato rischio di problemi di apprendimento e il rischio di una diminuzione del QI..

Ma l'elenco dei potenziali problemi di salute e di sviluppo in questi bambini non finisce qui. Le donne incinte che bevono frequentemente alcolici possono avere un bambino con intossicazione da alcol, che è una delle cause più comuni di ritardo mentale, problemi del sistema nervoso centrale, caratteristiche facciali anormali e malattie cardiovascolari. Anche se a un bambino del genere non è stato diagnosticato un ritardo mentale, potrebbe comunque avere problemi significativi di apprendimento, memoria, attenzione, linguaggio e udito, nonché gravi problemi comportamentali..

Gli studi hanno anche dimostrato che le donne che bevono alcolici circa tre volte a settimana nel primo trimestre di gravidanza hanno il doppio delle probabilità di avere aborti spontanei..

La caffeina è dannosa?

Ti chiedi se bere caffè può danneggiare tuo figlio? Su questo tema, le opinioni degli esperti differiscono. Mentre alcuni studi hanno dimostrato che bere bevande contenenti caffeina aumenta il rischio di aborto spontaneo, altri studi hanno dimostrato che il rischio di aborto spontaneo da caffeina è minimo o nullo se non si beve più di una tazza di caffè al giorno..

Sebbene non ci siano dati definitivi sui pericoli del consumo di caffeina, la decisione più saggia è quella di rimuovere le bevande al caffè dalla dieta o ridurne il consumo a 300 ml al giorno. Se bevi il tè, tieni presente che alcuni tipi di questa bevanda possono contenere anche caffeina. Tieni inoltre presente che altri alimenti possono contenere caffeina, come la cola o il cioccolato, quindi leggi attentamente le etichette..

Contenuto di caffeina negli alimenti

ProdottoPorzione regolare (ml)Contenuto di caffeina (mg)
Chicchi di caffè macinati237 (1 tazza)118 - 179
Caffè istantaneo23776-106
Caffè decaffeinato2373 - 5
Tè nero23743-50
Tè verde237trenta
Tè istantaneo23715
Coca Cola355 (1 lattina)36 - 46
Cola dietetica35539-50
Latte al cioccolato2378
Cioccolata calda (sacchetto)237cinque
Latte al cioccolato28 g7
Prodotti da forno al cioccolato28 g25 - 58

In che modo il fumo influisce sul feto?

Sai che il fumo è dannoso per la salute e influisce negativamente anche sullo sviluppo di un bambino in crescita. In effetti, il fumo raddoppia il rischio di avere un bambino sottopeso. Un bambino sottopeso ha maggiori possibilità di sviluppare problemi di salute e tali bambini muoiono più spesso dei bambini di peso normale. La buona notizia è che anche se smetti di fumare a metà gravidanza, il rischio di avere un bambino sottopeso scompare. Anche rinunciare a questa cattiva abitudine in un secondo momento contribuirà all'aumento di peso di tuo figlio..

Uno studio della Case Western Reserve University di Cleveland ha scoperto che le donne che smettono di fumare a 32 settimane di gestazione riducono il rischio di avere un bambino sottopeso a livelli che hanno i non fumatori..

I fumatori affrontano anche un aumentato rischio di gravidanza ectopica (quando il feto viene impiantato all'esterno dell'utero, di solito nella tuba di Falloppio) e complicazioni placentari. La placenta previa si verifica nelle donne che fumano due volte più spesso rispetto a quelle che non fumano. Inoltre, i fumatori hanno un rischio maggiore di perdita di liquido amniotico prima dell'inizio del travaglio. Se le membrane si rompono prima delle 37 settimane, il bambino potrebbe nascere prematuramente.

Inoltre, i bambini delle donne che fumano possono affrontare problemi dopo la nascita. Gli esperti affermano che i bambini le cui madri hanno fumato durante la gravidanza sperimentano sintomi di astinenza (come ansia, tristezza o difficoltà a calmarsi) e i figli di madri che hanno fatto uso di droghe hanno gli stessi sintomi. Inoltre, il fumo può aumentare il rischio di sviluppare vari difetti congeniti, tra cui labbra schisi, palatoschisi e piede torto. La cosa più spaventosa, tuttavia, è che gli scienziati ritengono che i bambini le cui madri hanno fumato durante la gravidanza abbiano maggiori probabilità di morire di sindrome della morte improvvisa del neonato..

Perché non puoi fumare dopo che il bambino è già nato?

È anche molto importante astenersi da questa malsana abitudine dopo la nascita del bambino. I bambini che inalano il fumo di sigaretta hanno maggiori probabilità di altri bambini di soffrire di problemi respiratori, asma e infezioni alle orecchie. I bambini di madri che fumano hanno maggiori probabilità di essere ricoverati in ospedale per polmonite rispetto ai bambini di madri non fumatrici. Naturalmente, nessuno dice che fumerai su un bambino se fumi, ma l'odore del fumo rimarrà sui tuoi capelli, sulle mani, sui tuoi vestiti e il bambino lo inalerà al contatto con te..

Come rinunciare alle cattive abitudini

Pensa al tuo bambino prima di bere un altro bicchiere di vino o fumare una sigaretta. Forse ora la salute del tuo bambino è la motivazione più forte per te. Cerca di non pensare a sigarette e bevande, distrarti da pensieri ossessivi, fare qualcosa di piacevole che richiede piena concentrazione. Rifiuta di stare in compagnia di persone che fumano, o almeno chiedi loro di astenersi dalla loro abitudine in tua presenza. Sfida te stesso: concorda con te stesso che non fumerai per almeno una settimana. Probabilmente dopo questa settimana, tu stesso diventerai fumo dall'odore sgradevole. Pensa a cosa è più importante per te: un bambino o una specie di bastone da fumo: la scelta è ovvia.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Tentativi durante il parto

Infertilità

I tentativi richiedono solo poche decine di minuti durante l'intero processo di nascita, ma è la parte più importante del travaglio. A seconda delle caratteristiche fisiologiche del tuo corpo, della presentazione del bambino e delle sue dimensioni, dell'intensità del travaglio, nonché di quale sia la gravidanza data, la durata dei tentativi può essere diversa.

Cosmetici per neonati: elenco

Neonato

Un neonato richiede un atteggiamento speciale in tutti i sensi, i genitori dovrebbero scegliere con cura non solo vestiti, giocattoli e cibo, ma anche vari cosmetici. Molti potrebbero obiettare: perché un bambino ha bisogno di qualsiasi tipo di cosmetico?

Affidabilità dello screening del 1 ° trimestre

Parto

Allergologo-immunologo Analisi Neurologo Ispezione dei conducenti Manipolazioni infermieristiche Terapista Diagnostica ecografica UrologoScreening del 1 ° trimestre: che cos'è?

Come concepire un maschio - 8 metodi migliori per avere un maschio

Analisi

In ogni momento, le coppie sposate hanno inventato vari modi, a volte strani e sofisticati, attraverso i quali speravano di concepire un maschio.