Principale / Infertilità

Da quale periodo di gravidanza dovresti indossare una benda

La nascita di un bambino è una grande felicità e gioia per ogni donna, ma il periodo per dare alla luce un bambino richiede molta forza e salute. La gravidanza è irta della comparsa di smagliature sulla pelle dell'addome e delle cosce, problemi alla schiena. Per ridurre lo stress sulla colonna vertebrale e prevenire il mal di schiena, i medici raccomandano alle future mamme di indossare un tutore. Sostiene efficacemente i muscoli delle cosce e dell'addome.

È possibile acquistare un modello della misura richiesta nel negozio online "Daughters-sons".

Bendaggio per donne incinte: quanto tempo indossare

I produttori offrono molte opzioni per i dispositivi di supporto, i modelli possono essere realizzati sotto forma di mutandine, corsetto (una versione obsoleta che i medici non consigliano di utilizzare) e una cintura. La cosa principale che ogni donna dovrebbe sapere è quanto tempo ci vuole per indossare una benda prenatale. I medici consigliano di indossarlo dalla 20a settimana di gravidanza. In questo momento, la pancia cresce intensamente, diventa più difficile indossarla, quindi è necessario supporto.

È imperativo utilizzare prodotti di supporto per le donne in attesa di gemelli o terzine. Oltre alle gravidanze multiple, il bendaggio è indicato anche per:

  • posizione fetale bassa;
  • la minaccia di interruzione della gravidanza;
  • forti smagliature;
  • mal di schiena.

I modelli slip sono biancheria intima alta che sostiene efficacemente l'addome. Nei prodotti di qualità, la regione lombare è rinforzata con le ossa del corsetto che alleviano la tensione dalla schiena.

La cintura sembra più semplice, è messa sopra la biancheria. I modelli sono dotati di regolazione della taglia. Offriamo ai nostri clienti opzioni migliorate per una cintura con un inserto in maglia sulla pancia. Popolari sono i prodotti universali che possono essere indossati non solo prima, ma anche dopo il parto..

Importante!

È possibile utilizzare la benda dalla 20a settimana di gravidanza, si consiglia di indossarla per non più di 5 ore. Per evitare schiacciamenti e sovraccarichi, ogni 2-3 ore il prodotto viene rimosso per 20-30 minuti. Non stringere troppo la cintura.

Caratteristiche di indossare biancheria intima di supporto

Se hai determinato correttamente da quale fase della gravidanza è possibile indossare la benda, metà del problema è risolto. Per trarre vantaggio dall'utilizzo del modello scelto, è necessario indossarlo correttamente. Regola i fermagli in una posizione comoda. Per fare questo, è necessario indossare e allacciare correttamente la benda. È meglio farlo da sdraiati, quindi, senza alzarsi, fissare gli elementi di fissaggio. Quando si abbottona il prodotto, ricordare che non è possibile spremere troppo lo stomaco, ma non ha senso indossare liberamente tali dispositivi..

Le mutandine di supporto sono indossate su un corpo nudo, una cintura - sulla biancheria intima. Questa è l'opzione migliore per prevenire l'irritazione della pelle e il calore pungente. Per non acquistare un falso, fai acquisti in negozi specializzati o farmacie.

conclusioni

Il medico le consiglierà di indossare il dispositivo di supporto. Per far sentire una donna a suo agio, la dimensione della benda dovrebbe essere scelta correttamente. Per questo, viene utilizzata una griglia dimensionale. Durante il calcolo, è necessario tenere conto del volume dei fianchi. Se hai difficoltà a comprendere la griglia dimensionale, contatta i nostri consulenti.

Un punto importante: non puoi indossare il modello tutto il tempo, lascia riposare lo stomaco ogni tre ore. Durante questo periodo, prova a sdraiarti o sederti in un posto comodo..

Quando è necessaria una benda durante la gravidanza?

Indossare una benda durante la gravidanza può essere molto utile non solo per una donna, ma anche per il suo bambino. Tuttavia, tra i medici non c'è unità sulla questione se valga la pena ricorrere al suo aiuto..

Per prendere una decisione, devi ascoltare diversi punti di vista. E se vuoi ancora indossare una benda, avrai immediatamente molte domande: cosa sono, come indossarle, perché sono necessarie e altre. Proviamo a capirlo.

Tipi di bende

Le bende appartengono alla categoria della biancheria intima, che, a seconda dello scopo, viene indossata durante la gravidanza o dopo il parto, cioè si distinguono bende prenatali e postnatali. Esistono anche modelli universali adatti per essere indossati in entrambi i periodi..

Inoltre, la benda può essere di varie forme:

  • Mutandine benda con inserto elastico di sostegno nella parte anteriore sopra l'addome: si indossa come uno slip, ma è scomodo perché è impossibile o difficile indossarlo quotidianamente, poiché una tale fasciatura deve essere lavata tutti i giorni.
  • La cintura della benda viene indossata sopra la biancheria intima. Ha la forma di una fascia elastica che sostiene l'addome e previene le smagliature. Molto comodo da usare, speciali valvole sui lati consentono di regolare le dimensioni e la tenuta della vestibilità.
  • Il corsetto bondage è considerato una reliquia del passato - molto poco pratico.
  • Il tutore combinato viene utilizzato sia prima che dopo il parto. È anche realizzato sotto forma di una cintura - realizzata in tessuto gommato che si allunga. Tale benda con velcro è fissata: durante la gravidanza, la parte larga rafforza la schiena e quella stretta sostiene l'addome. Dopo il parto, la cintura viene allacciata al contrario - con una parte stretta sul retro e una larga in questo momento stringe lo stomaco.

Chi ha bisogno di una benda e quando?

Non appena la pancia inizia a crescere rapidamente, è tempo di pensare a indossare una benda. Questo di solito si verifica dal quarto mese - a 20-24 settimane. Ma in alcuni casi, è consigliabile indossare una benda un po 'prima o viceversa - più tardi. Ciò è particolarmente vero per le donne che conducono uno stile di vita attivo e sono in piedi per diverse ore di seguito. Il tutore ti aiuterà a ridurre il dolore causato dalla pressione fetale sul coccige e sulle ossa pelviche, oltre ad alleviare lo stress sulla colonna vertebrale.

Se i tuoi muscoli addominali sono indeboliti, non puoi fare a meno di una benda. Sosterrà il bambino fornendo forti muscoli addominali. L'indebolimento della cavità addominale è più comune nelle gravidanze ripetute o multiple. Inoltre, una benda è necessaria se compaiono smagliature o hanno una predisposizione a questo..

Inoltre, indossare una benda è indicato per l'osteocondrosi, le vene varicose, con alcuni tipi di patologie ostetriche e con la minaccia di parto prematuro..

Quanto dura una benda di maternità?

Le donne non vedono l'ora della gravidanza. Tuttavia, dovrebbe essere chiaro che durante questo periodo di vita non tutto va così liscio. Una donna deve sperimentare tossicosi, edema. Inoltre, la pancia inizia a crescere sempre di più ogni mese. E questo è irto di problemi alla colonna vertebrale. In questo caso, è necessaria una benda prenatale. E sorge immediatamente la domanda successiva: per quanto tempo dovrebbe essere indossata una benda del genere??

Da che mese indossano una benda per le donne incinte?

Di norma, è richiesto un corsetto prenatale già dal quarto mese di gravidanza. In questo momento, lo stomaco di solito è già visibile. Il bendaggio, a sua volta, è in grado di prevenire la comparsa di smagliature sulla pelle delicata. Inoltre, è necessaria una benda nel caso in cui:

  • gravidanza multipla;
  • con contenuto d'acqua eccessivo;
  • se sono presenti cicatrici dovute a una precedente operazione sull'utero.

Pertanto, puoi ridurre la possibilità di complicazioni dalla sedicesima settimana. Inoltre, si consiglia di indossare la benda quando la placenta è bassa e se l'utero o il feto sono ingrossati in modo innaturale. Questo elenco include un'interruzione imprevista della gravidanza. La posizione del feto nell'utero potrebbe non essere corretta. Quindi dovresti rifiutare un corsetto..

Nella seconda e nelle successive gravidanze, la parete addominale è fortemente tesa. In questo caso, indossare un tutore prenatale è estremamente importante. E subito, non appena appare la pancia. Ci sono momenti in cui la benda viene indossata prima o dopo il periodo consigliato. Dipende da come sta andando la gravidanza. E solo un medico può determinare i tempi.

Quanto tempo ci vuole per indossare una benda?

Dalla trentottesima settimana, indossare un corsetto è limitato. Il fatto è che in questo momento il corpo di una donna incinta si prepara per la nascita di un bambino. In questo caso, l'addome si abbassa e il supporto aggiuntivo danneggerà solo. Quindi si consiglia di indossare una benda solo sotto determinati carichi, che si tratti di pulizia della casa o lunghe passeggiate..

Affinché i muscoli dell'addome e dell'utero siano preparati per il processo del parto, vengono eseguiti vari esercizi fisici. Molte donne pensano se indossare un prodotto al momento del fitness. Di regola, dipende dalle condizioni della donna incinta..

Se una donna conduce uno stile di vita attivo, ha forti muscoli addominali e una schiena sana, quindi indossare una benda è facoltativo. Inoltre, alcune donne notano che un corsetto prenatale le fa sentire meglio durante l'allenamento. Senza una benda, può comparire dolore alla schiena, perché i muscoli lavorano attivamente e sono tesi.

In alcuni casi, la benda viene indossata fino alla consegna. Ciò è particolarmente vero per le donne che corrono il rischio che il feto scenda presto..

Come indossare correttamente una benda prenatale?

Ora è chiaro da quale mese di gravidanza è necessario indossare la benda, quindi resta da scoprire come si indossa. I medici non consigliano di camminare in una benda tutto il giorno, poiché il prodotto può danneggiare non solo la futura mamma, ma anche il feto. In questo caso, la donna incinta dovrebbe rimuovere il prodotto ogni 2 o 3 ore. Dopo mezz'ora, è possibile indossare il corsetto prenatale.

È necessario prestare attenzione per garantire che il prodotto non schiacci lo stomaco e non provochi fastidi evidenti. È meglio se il medico stesso mostra come viene applicato il prodotto. Non è consigliabile indossare la benda troppo in alto, perché una tale posizione stringe il feto.

Il prodotto viene messo sdraiato sulla schiena. Allo stesso tempo, i fianchi dovrebbero essere sollevati. In questa posizione, il feto non premerà sulla parete addominale anteriore, poiché è più alta. Quando una donna si alza in piedi, in questo momento l'utero inizia a scendere. Succede sotto il suo stesso peso. E se lo aggiusti in questa posizione, i problemi che devono essere affrontati con l'aiuto delle bende peggioreranno solo.

Qual è il modo più conveniente per rimuovere la benda? Questo viene fatto anche da sdraiati. Ma devi solo capire che se una donna finisce in un altro posto, ma non a casa, sarà molto più difficile per lei decollare e indossare il prodotto. Ma cosa fare in questo caso? I medici consigliano di appoggiarsi all'indietro, quindi sollevare lo stomaco con la mano e premerlo. Ora puoi correggere questa posizione con un corsetto prenatale. I medici consigliano di indossare una benda sopra la biancheria intima. In questo caso, il prodotto durerà molto più a lungo del solito e la donna sarà più a suo agio..

Se la benda viene indossata correttamente, non è in grado di esercitare alcuna pressione. Come indossare una fasciatura? È meglio se corre lungo la parte superiore dei glutei, poi sotto sotto la pancia e davanti, afferrando l'osso pubico. La cintura della benda viene indossata mentre si è sdraiati. In questo caso, è necessario allacciare il lembo anteriore. La tensione del prodotto deve essere regolata con le valvole laterali. Questo è già fatto stando in piedi. Quindi non è necessario sbottonare quotidianamente le alette laterali. È sufficiente regolare il grado di tensione del corsetto quando si cresce una sola volta.

Entro due o tre giorni, una donna dovrà abituarsi al fatto che la benda è indossata e solo allora smetterà di sentirla. Di notte, prima di andare a letto, si consiglia di rimuovere la benda. La futura mamma dovrebbe riposare completamente.

Quindi, possiamo concludere che sapere per quanto tempo viene indossata la fasciatura maternità e quando viene rimossa aiuterà ad evitare molti problemi..

Come scegliere una benda per le donne incinte?

L'articolo è stato preparato da Elena Nikolaevna Orlova, anestesista-rianimatore,
la categoria più alta. Soprattutto per il sito medprostor.by

Soddisfare:

  • A cosa serve una benda durante la gravidanza?
  • Tipi di bende
  • Come scegliere una benda per le donne incinte?
  • Breve descrizione

Molte donne incinte si trovano di fronte alla domanda: "Che tipo di bende indossare durante la gravidanza?" Questo prodotto, realizzato in tessuto elastico e cucito con un motivo speciale, aiuterà una donna a sentirsi più a suo agio e non avrà mal di schiena o pesantezza nell'addome inferiore. Da quale settimana di gravidanza indossare una benda? Di solito si consiglia di indossarlo da 20 a 24 settimane, ma se necessario, il medico può prescrivere di indossarlo in una data precedente..

A cosa serve una benda durante la gravidanza?

Ogni futura mamma pensa se sia possibile indossare una benda durante la gravidanza. Non tutte le donne dovrebbero indossare un tutore prenatale.

Le indicazioni per indossarlo sono le seguenti:

una donna conduce uno stile di vita attivo, è spesso in posizione eretta e lavora molte ore (più di 3) al giorno;

la presenza di frequenti dolori alla schiena o alla colonna lombare;

muscoli addominali deboli;

grande peso fetale;

il rischio di smagliature;

alcune patologie ostetriche: la minaccia di interruzione della gestazione, un utero notevolmente ingrandito, ecc.;

vene varicose e dolore alle gambe.

Come indossare una benda prima del parto e quando iniziare a indossarla, te lo dirà il medico che controlla la gravidanza.

Non ci sono praticamente controindicazioni nell'indossare una benda postpartum. La cosa principale è che non causa disagio alla futura mamma e al bambino. La scelta di questo prodotto deve essere presa in modo responsabile, poiché tessuti di bassa qualità o sartoria possono causare irritazioni, reazioni allergiche o lesioni alla pelle.

Tipi di bende

Per più di un anno, i negozi online e le farmacie hanno una vasta gamma di bende per la maternità. Per non sbagliare nella scelta, dovresti consultare un medico o un consulente esperto, e lui ti dirà quale modello è giusto per te..

Esistono diversi tipi di bende postpartum:

  • Cintura benda. Questo dispositivo di supporto addominale non viene indossato sul corpo, ma sopra la biancheria intima. La fissazione viene eseguita con velcro (l'allacciatura è scomoda ed è già considerata un'opzione obsoleta). Molti modelli sono dotati non di una valvola di fissaggio, ma di tre. Aiutano a regolare le dimensioni del prodotto. Nell'addome, il prodotto ortopedico è dotato di due inserti elastici: nell'addome e nella parte posteriore.
  • Slip-bendaggio. C'è un inserto elastico sulla cintura della benda. Si indossa come un paio di mutande e necessita quindi di frequenti lavaggi. Ecco perché dovresti acquistare 2-3 prodotti.
  • Benda universale per donne incinte e donne in travaglio. Realizzato sotto forma di cintura e può essere utilizzato sia prima che dopo la consegna.

Il modo in cui indossare correttamente la benda prima della consegna dipende dal modello scelto. Va notato che i materiali moderni vengono ora utilizzati per la produzione di tali bende, che forniscono un accesso illimitato all'ossigeno alla pelle..

Come scegliere una benda per le donne incinte?

Quando si sceglie una benda prenatale, è necessario prestare attenzione ai seguenti parametri:

  • Visualizza. Un'opzione più funzionale è una cintura per bendaggi e, con la scelta giusta, è comoda da indossare. Se una donna ha bisogno di un'opzione più poco appariscente, oltre alla cintura, puoi acquistare una fasciatura mutandine. Sono invisibili anche sotto i vestiti leggeri e sono facili da indossare.
  • La dimensione. Per capire come determinare la dimensione di una benda per le donne incinte, puoi seguire semplici regole. Dovrebbe essere scelto in base alla tua taglia pre-gravidanza. Per fare ciò, aggiungine un altro alla tua taglia. Ad esempio, prima della gestazione indossavi una taglia M e la tua cintura deve essere taglia L.. Al momento dell'acquisto, non dimenticare di provare il prodotto e non esitare a utilizzare i servizi di un consulente esperto.
  • Il panno. Le migliori opzioni di tessuto sono il cotone con aggiunta di poliestere elasticizzato o lycra e microfibra. Sono traspiranti, igroscopici e morbidi al tatto. I prodotti realizzati con loro sono confortevoli e piacevoli per il corpo. È meglio rifiutarsi di acquistare bende fatte di materiali sintetici., in quanto possono contribuire alla formazione di dermatite da pannolino, irritazione o sfregamento.
  • Cuciture. Le bende non dovrebbero avere cuciture spesse e ruvide. Devono essere elastici. Se questi requisiti non vengono soddisfatti, il prodotto potrebbe sfregare e causare disagio..
  • Raccordi. È meglio se l'elemento di fissaggio del modello selezionato sarà a più livelli. Con il suo aiuto, puoi regolare le dimensioni del prodotto. La fibbia deve adattarsi bene ed essere sicura. Le migliori opzioni sono velcro, ganci o cerniere. L'allacciatura è scomoda e crea molti problemi.

Puoi capire come scegliere la benda giusta per le donne incinte con un medico o un consulente esperto. Non dovresti esitare a fare tale richiesta agli specialisti. Se necessario, selezioneranno il modello di cui hai bisogno e ti mostreranno come indossare correttamente il prodotto.

Il supporto addominale di maternità deve essere comodo, pratico e supportare adeguatamente la schiena e la parete addominale anteriore. Questo prodotto aiuterà una donna a sentirsi più a suo agio e ad alleviare lo stress su schiena, fianchi e basso addome.

Quanto tempo indossare una benda di maternità

Durante la gravidanza, a molte donne viene prescritto dai medici di indossare una benda. Questo è un tipo di dispositivo medico che viene solitamente realizzato sotto forma di un corsetto dalla forma speciale o di una cintura larga. Lo scopo di tali prodotti è di sostenere l'addome, che contribuisce a un corso più sano della gravidanza, riducendo lo stress sulla schiena e il dolore, e previene anche la formazione di smagliature. Il prodotto è prescritto solo per indicazioni mediche. Un punto importante è la corretta scelta del periodo di gestazione dal quale è necessario iniziare a utilizzare il prodotto..

Quando iniziare a indossare una benda durante la gravidanza

Le raccomandazioni generali per l'uso di questo prodotto sono fornite dal medico curante. Determina anche da quale mese indossare una benda per le donne incinte. Nel determinare questo periodo, è necessario prendere in considerazione tutta una serie di fattori..

Di norma, si consiglia di indossare una cintura a partire da circa 4-5 mesi di gravidanza. A questo punto, l'addome è già sufficientemente ingrandito. Il segnale per iniziare a utilizzare la cintura è l'aumento del carico, che diventa difficile da affrontare da soli. Fino alla 20a settimana, molti medici sconsigliano di indossare un tutore ortopedico a meno che non ci sia un'indicazione medica specifica per questo..

La domanda viene decisa individualmente da quale settimana indossare una benda per le donne incinte nelle seguenti condizioni:

  • gravidanza multipla;
  • una cicatrice a seguito di una precedente operazione sull'utero;
  • eccesso di liquido amniotico.

In questi casi, indossare una cintura dalla 16a settimana può ridurre la possibilità di complicazioni. Le indicazioni mediche obbligatorie includono anche un ingrandimento anormale del feto o dell'utero, una posizione troppo bassa della placenta, nonché la minaccia esistente di interruzione imprevista della gravidanza. Devono essere prese in considerazione anche possibili controindicazioni. Il principale è la posizione errata del feto all'interno dell'utero..

Con un buon sviluppo dei muscoli addominali, non è necessario indossare una cintura nelle prime fasi. Se non sei preoccupato per il disagio e il dolore nella regione lombare, una cintura di supporto viene prescritta da circa 28 settimane. Tuttavia, queste raccomandazioni, da quale periodo di gravidanza viene indossata la benda, sono valide solo quando si trasporta il primo figlio. Durante la seconda e le successive gravidanze si osserva uno stiramento più forte della parete addominale, pertanto si consiglia di indossare la benda già quando compare un addome evidente.

Modalità da indossare

Oltre a determinare correttamente il periodo a partire dal quale indossare la benda, è anche necessario osservare le modalità di utilizzo consigliate dal medico. Non puoi indossare una cintura tutto il giorno. Il prodotto deve essere tolto di notte, così come durante il sonno diurno. Durante il giorno, la benda deve essere rimossa ogni 2-3 ore. La durata di tali interruzioni nell'indossare dovrebbe essere di 30-40 minuti.

Dalla 38a settimana di gestazione, l'uso del bendaggio è limitato al massimo. In questo momento, il corpo della futura mamma si sta attivamente preparando per la nascita di un bambino. La pancia inizia ad affondare gradualmente. Un supporto aggiuntivo può già essere dannoso. Pertanto, la benda dovrebbe essere indossata solo sotto stress, ad esempio, prima di fare qualsiasi lavoro a casa o prima di lunghe passeggiate. Tuttavia, va tenuto presente che questa raccomandazione è valida solo nei casi in cui non ci sono indicazioni specifiche. Ad esempio, se la benda è stata raccomandata in base all'aumentato rischio di prolasso precoce del feto, dovrebbe essere indossata quasi fino agli ultimi giorni di gravidanza.

Quando iniziare a indossare una benda durante la gravidanza?

Un saluto a tutti coloro che non sono indifferenti al proprio benessere e salute ea quelli dei propri cari!

Nonostante il fatto che la gravidanza sia il periodo più felice nella vita di una donna, questa volta è accompagnata da molti inconvenienti. Negli ultimi decenni portare un bambino è diventato molto più facile, perché nei negozi per chi è "in posizione" ci sono molti accessori ausiliari vari e uno dei più utili tra questi è una benda.

Il prodotto è prescritto dal medico curante se è necessario sostenere l'addome aumentando ogni giorno per ridurre la pressione sulla colonna vertebrale. Il prodotto viene utilizzato solo se esiste un'indicazione medica per questo. E solo il medico determina quando iniziare a indossare una benda durante la gravidanza.

Poiché non vi è ancora consenso tra i medici sui vantaggi e sulla necessità di utilizzare un corsetto prenatale, vale quindi la pena studiare in modo indipendente le informazioni sulle varietà, lo scopo della benda, come indossarlo e, soprattutto, la tempistica sicura del suo utilizzo..

Indossare una benda durante la gravidanza: benefici e indicazioni

La benda appartiene ai dispositivi ortopedici e la gamma delle sue indicazioni è piuttosto ampia. È prescritto dai medici per mantenere i muscoli della schiena, delle articolazioni e degli organi interni, nonché per ridurre la pressione sugli arti inferiori, prevenire l'aborto spontaneo e rendere la vita più facile a una donna durante il lavoro o le faccende domestiche..

Per capire a cosa serve una benda durante la gravidanza, basta leggere l'elenco delle indicazioni per il suo utilizzo..

Questi includono:

  • osteocondrosi;
  • gravidanza con gemelli;
  • muscoli addominali poco sviluppati;
  • flebeurisma;
  • portando un frutto molto grande;
  • polidramnios;
  • il frutto è molto basso;
  • patologia della cervice;
  • divergenza delle ossa della giunzione pubica: una benda pelvica con sinfisite consente di fermare l'infiammazione e alleviare il dolore.

Se sono state eseguite precedenti operazioni nell'area peritoneale, in questi casi è imperativo indossare una benda per fissare saldamente l'addome con il bambino in crescita all'interno. Il Forum delle donne su un periodo di gravidanza felice aiuterà le ragazze che si trovano in una "posizione interessante" a saperne di più sull'uso di un corsetto dall'esperienza personale di chi lo indossava.

Le recensioni di molti di loro aiuteranno a rispondere alla domanda se sia necessaria una benda per uno stile di vita passivo. Quindi, il corsetto viene prescritto nella maggior parte dei casi a pazienti con le patologie di cui sopra oa coloro che trascorrono molto tempo in piedi.

Regole per l'utilizzo di un corsetto per le donne incinte: da quale periodo iniziare e per quanto tempo indossarlo?

La decisione su quando iniziare a indossare una benda, come già notato, viene presa dal medico che conduce la gravidanza, in base alle caratteristiche individuali di ogni paziente..

Le donne che intendono utilizzare una cintura di sostegno devono sapere per quanto tempo acquistare un prodotto ortopedico. La maggior parte delle donne incinte indossa la benda per la prima volta a 23 settimane. Il periodo di utilizzo sicuro è considerato dal 4 ° mese del periodo.

Per capire se aiuta a facilitare la gravidanza, dovrai considerare le caratteristiche dello sviluppo del feto, a partire dal secondo trimestre. È durante questo periodo che inizia la crescita attiva dell'utero a causa dell'aumento delle dimensioni del feto. La pressione sulla colonna vertebrale, sulla zona lombare e sulle gambe aumenta notevolmente.

La benda aiuta ad alleviare le condizioni di una donna e rendere la sua vita il più confortevole possibile. Dalla settimana 38, il corpo di una donna incinta si sta preparando gradualmente al parto. In questo momento, indossare un corsetto dovrebbe essere ridotto al minimo per non danneggiare il bambino.

Questa informazione è utile per coloro che vogliono sapere se è dannoso usare una cintura di sostegno in età avanzata e perché un medico può raccomandare di indossare un tutore durante la gravidanza poco prima del parto. In questo caso, il corsetto è più utile del danno durante le lunghe passeggiate o mentre si fanno i compiti..

Istruzioni per l'uso di un corsetto per le donne incinte: come indossarlo e quanto indossare?

Per motivi di sicurezza, una donna incinta deve studiare le regole per l'utilizzo del prodotto e scoprire quanto indossarlo per non danneggiare il feto..

Le istruzioni per l'utilizzo della cintura di supporto sono le seguenti:

  • prima di indossare un corsetto, devi sdraiarti sulla schiena;
  • indossare solo quando si fa lavoro fisico o lunghe passeggiate;
  • la durata dell'uso continuo è di 3-4 ore, dopo di che è necessario riposare il corpo per 30-60 minuti.

Coloro che sono interessati a come indossare una cintura di notte dovrebbero ricordarsi di toglierla durante il riposo notturno. Lo scopo del corsetto è sostenere l'addome mentre si cammina e durante l'attività fisica.

Certo, puoi sederti in una benda, ma solo per un breve periodo, ad esempio, con un breve viaggio in trasporto o riposare mentre cammini su una panchina.

Bendaggio ideale per una donna "in posizione": tipologie di prodotti e criteri di selezione

L'errore principale che fanno molte future mamme quando acquistano un corsetto è valutarlo in apparenza..

Il medico curante, se necessario, ti dirà quali bende indossare, tenendo conto dei seguenti tipi:

  • mutandine - indossate come biancheria intima, dotate di un elastico in vita, ma richiedono una pulizia quotidiana;
  • cintura - usata sopra la biancheria intima, fissata con velcro. Può scivolare via se la dimensione non è corretta;
  • benda combinata - adatta per l'uso durante la gravidanza e nel periodo postpartum. Quando si trasporta un bambino, il lato duro del prodotto sostiene la schiena e, dopo il parto, lo stomaco. Uno dei migliori modelli per oggi è una benda per donne incinte "FEST".

Quando si sceglie un prodotto, è necessario ascoltare i consigli di un ginecologo, che sa esattamente come scegliere la cintura giusta, in base alle dimensioni della circonferenza addominale e al volume dei fianchi. Sulla confezione di ogni prodotto sono indicate le dimensioni su cui è necessario concentrarsi..

I migliori materiali per una benda sono:

  • microfibra;
  • poliestere;
  • elastan;
  • lycra.

Bendaggio postpartum: indicazioni e funzione principale

Viene prescritta una benda postpartum per contrarre in sicurezza l'utero, ripristinare rapidamente il tono muscolare, migliorare l'aspetto della pelle e, nel caso di un taglio cesareo, formare una sutura pulita. Sono utilizzati non più di 4-5 settimane dalla data di nascita.

Il compito principale della benda universale FEST è ripristinare rapidamente e comodamente il corpo femminile. Può essere indossato durante il periodo di gestazione, a partire dalle 24 settimane, e anche dopo il parto..

conclusioni

L'articolo ha cercato di raccontare in modo accessibile cosa fare se durante la gravidanza diventa difficile camminare, ci sono dolori alla colonna vertebrale, alla parte bassa della schiena o alle gambe. La consultazione con il medico curante, il tipo e la taglia corretti del corsetto saranno la chiave per una buona salute per una donna e un bambino nel grembo materno.

Condividi informazioni utili sui social media reti, lascia che l'articolo venga letto da quanti più utenti Internet possibile. Guarda la tua salute, specialmente durante questo periodo difficile ma interessante di sopportare una nuova vita. A presto in altri articoli!

Cordiali saluti, Katherine Grimova, madre di una figlia meravigliosa!

Bendaggio premaman, quando e come indossarlo

- è necessario indossare una benda, come indossarla correttamente, perché è necessaria e così via.

Ma di solito pensiamo alla benda in un secondo momento, quando il ginecologo ci ha già detto che deve essere utilizzata. Da un punto di vista maschile, una benda non è necessaria, stringe i vasi sanguigni, l'afflusso di sangue al bambino si deteriora, il che riduce la sua mobilità. Ma tutto questo è il punto di vista degli uomini, guardano la gravidanza della moglie dall'esterno e non possono solo sentire fisicamente ciò che sente una donna.

Ma per ragioni mediche, una donna incinta ha bisogno di una benda per ridurre il carico sulla colonna vertebrale se si muove molto o spesso, non si siede ferma, soffre di mal di schiena e si sente stanca. La benda è consigliata alle donne che hanno paura delle smagliature sull'addome e vogliono prevenirne la comparsa.

Se sei in movimento attivo, cammini molto e non hai l'opportunità di rallentare il ritmo, la benda ti aiuterà a sbarazzarti del disagio alla schiena e nella zona lombosacrale.

Secondo alcuni medici, un corsetto bendaggio prenatale è necessario per fissare il bambino nella posizione corretta quando, prima del parto, ha abbassato la testa nel bacino della madre in modo che non si ribaltasse sul fondo. Altri medici credono che se il bambino si trova nella posizione pelvica, cioè giace con il bottino sotto, allora la benda deve essere indossata, il bambino prenderà ancora la testa, la posizione corretta, quindi non sarà necessario fare un taglio cesareo.

Come mostrano le recensioni delle donne che hanno usato una benda e la pratica, questi due punti di vista sono corretti, ma nessuno di essi può essere vero al 100% per tutte le future mamme. Alcuni partorivano senza complicazioni, mentre altri dovevano fare un cesareo, ovvero partorire "bottino in avanti". Tutto qui è individuale, qui tu stesso sentirai cosa sarà meglio per il tuo bambino e per te.

Alcune donne incinte usano una benda in modo che in seguito non si preoccupino che presumibilmente "cadano dal cordone ombelicale", in modo da non avere sensazioni spiacevoli quando si piegano in avanti negli ultimi mesi, quando stanno pulendo l'appartamento, con la benda si sentono più sicure e con calma. Si consiglia di indossare bende anche nella 2a, 3a gravidanza, la pelle dell'addome è allungata, è necessario avere meno smagliature possibile dopo il parto.

Consigliato per una donna incinta con problemi alla colonna vertebrale, se i muscoli pelvici e addominali sono poco sviluppati.

Se c'è il rischio di aborto spontaneo, una posizione bassa della placenta, polidramnios, una cicatrice sull'utero, gravidanze multiple, un feto molto grande, quindi, come prescritto da un medico, può essere prescritta una benda.

È necessario iniziare a indossare una benda da 4 o 5 mesi di gravidanza. Non puoi indossare sempre una benda. Deve essere rimosso quando una donna incinta va a letto. Inoltre, ogni 2 o 3 ore è necessario rimuovere la benda, almeno per mezz'ora, il bambino potrebbe ammalarsi per insufficiente apporto di sangue, e questa è la rimozione di sostanze di scarto, aria, cibo.

Immagina di essere rinchiuso nella pancia di tua madre e, con l'aiuto di una benda, il movimento è limitato. Non è piacevole? E il bambino vuole muoversi e ha bisogno di un buon flusso sanguigno.

Le bende premaman si vendono nelle farmacie, nei negozi che vendono vestiti premaman. Una vasta gamma di tali dispositivi può essere trovata nelle farmacie degli ospedali per la maternità. Le bende vengono in termini di gravidanza: prenatale, postpartum, mista.

La benda ha la forma di una cintura o di un corsetto che sostiene la pancia dal basso. Si indossa in qualsiasi posizione, seduto, in piedi, sdraiato, la parte più ampia è fissata sul retro con velcro, la parte più stretta è fissata sotto lo stomaco. La benda ha la forma di mutande, si indossa mentre si è sdraiati. Se una donna incinta va spesso in bagno, sarà più pratico indossare una fasciatura.

La benda corretta non dovrebbe spremere il bambino, perché la madre non vuole dare alla luce un bambino disabile. La benda dovrebbe sostenere solo delicatamente e delicatamente l'addome e non premere su di esso.

Quando acquisti una benda, non esitare a provare diverse taglie e opzioni di modello e scegli un'opzione comoda per te stesso, secondo questo principio, la taglia delle tue mutandine prima della gravidanza, più un'altra taglia.

La benda dovrebbe essere indossata sopra la biancheria intima per scopi igienici, in modo da sentirsi a proprio agio e anche per prolungare il periodo di indossamento.

Ora sappiamo perché hai bisogno di una benda per una donna incinta. E per quanto riguarda la benda postpartum, qui è necessario consultare un medico, a volte dopo il parto ci sono più danni che benefici da parte loro. Dopo il taglio cesareo, è severamente vietato indossare la benda.

Come indossare e indossare una benda di maternità

Una benda prenatale per le donne incinte allevia i costi inerenti al periodo di gestazione. Ma affinché sia ​​solo benefico, è importante sapere come indossare e indossare correttamente una benda di maternità..

La speciale fasciatura premaman fornisce supporto addominale e riduce lo stress sulla colonna vertebrale. Grazie a ciò, la donna si sente molto meglio e può condurre uno stile di vita attivo..

Il tutore prenatale per donne incinte riduce la pressione sulle gambe e sulla colonna vertebrale, il che aiuta a prevenire gonfiore e mal di schiena. Promuove lo sviluppo fisiologico del feto, permettendogli di assumere la posizione desiderata.

Affinché il prodotto possa ridurre al minimo gli "effetti collaterali" che accompagnano la gravidanza in un modo o nell'altro, è necessario sapere come scegliere, indossare e indossare un bendaggio maternità.

Come scegliere una benda per le donne incinte: taglie

La dimensione richiesta della benda prenatale per le donne in gravidanza dipende dal tipo di prodotto e dalla durata della gravidanza.

  1. La benda è della stessa taglia che indossavi prima della gravidanza.
  2. È meglio prendere una fasciatura mutandine di una taglia più grande - questo è dovuto alla densità e all'elasticità del materiale, che non si allunga bene. Man mano che il feto cresce, dovrai cambiare la benda con una più larga.
  3. Scegli una benda combinata misurando la circonferenza della vita e aggiungendo un margine di 4-5 centimetri. Per ulteriori informazioni, vedere la tabella delle dimensioni delle bende di maternità.

Come indossare correttamente una benda di maternità

Prima di indossare il tutore, sdraiati sulla schiena e posiziona un cuscino sotto i glutei per sollevare leggermente il bacino. Quindi indossa l'indumento e abbottonalo stretto. Rotola su un fianco e alzati lentamente. La benda deve essere indossata sopra la biancheria intima per evitare sfregamenti e per garantire un'igiene adeguata.

Se sei riuscito a posizionare correttamente la cintura, dovrebbe entrare leggermente nell'area dell'inguine e afferrare l'area dei glutei da dietro. Mantieni la pressione sanguigna moderata. Se la benda sta comprimendo troppo l'addome, deve essere allentata. Ma anche una cintura troppo allentata è sbagliata. Per essere assolutamente sicuro di aver fatto tutto correttamente, leggi le istruzioni del produttore..

Il bendaggio prenatale per donne in gravidanza allevia le tensioni inutili dai muscoli addominali e dalle pareti della vescica, facilita il movimento durante la deambulazione e previene il mal di schiena. Tutto quanto sopra abbastanza spesso complica la vita delle donne incinte. Ma se il medico non considera necessario indossare una cintura di compressione nel tuo caso, è meglio seguire le sue raccomandazioni..

Benda di maternità

Nella seconda metà della gravidanza o un po 'prima, il medico di solito consiglia alla futura mamma di indossare una benda.

Per renderlo utile, vediamo come sceglierlo e usarlo correttamente..

Una benda in medicina è una cintura speciale per mantenere la parete addominale anteriore e gli organi interni in una posizione normale. Viene utilizzato nel periodo postoperatorio, per ernie, gravidanza e nel periodo postpartum. La benda aiuta una donna a sentirsi meglio durante la gravidanza e a riprendersi più velocemente dopo il parto.

A cosa serve una benda?

La futura mamma ha bisogno di una benda non solo per mantenere la bellezza e la salute, ma aiuta a mantenere la qualità della vita a cui una donna è abituata. Con ogni mese di gravidanza, aumenta il carico sulla colonna vertebrale, sui muscoli della schiena e sulla parete addominale anteriore. Questo porta a frequenti dolori alla schiena, affaticamento. Una benda correttamente selezionata fornisce supporto per i muscoli addominali senza schiacciarli, distribuisce il carico sulla colonna vertebrale e sui muscoli della schiena, alleviando il mal di schiena. Inoltre, protegge la pelle dell'addome e delle cosce dallo stiramento eccessivo, prevenendo la comparsa di smagliature e riduce anche il carico sugli organi interni, compresa la vescica, alleviando una donna dalla costante voglia di urinare..

Si consiglia di indossare la benda dal momento della gravidanza, quando c'è una crescita attiva del feto e, di conseguenza, dell'addome. Per la maggior parte delle donne, questo accade intorno alla ventesima settimana, a volte più tardi. Alcune donne incinte, come i gemelli in attesa, possono avere indicazioni per indossare una benda anche prima di 20 settimane. Si consiglia l'uso di una benda indipendentemente dalle dimensioni dell'addome, non appena inizia a crescere.

È imperativo indossare una benda nelle seguenti condizioni:

  • mal di schiena, anche nella parte bassa della schiena, durante la gravidanza, curvatura della colonna vertebrale, osteocondrosi: la benda allevia il carico sulla colonna lombosacrale, che allevia una donna dal dolore quotidiano durante gli ultimi mesi di gravidanza;
  • muscoli deboli della parete addominale anteriore e del pavimento pelvico, predisposizione alle smagliature - smagliature delle donne in gravidanza: la benda previene l'eccessivo allungamento della pelle e dei muscoli della parete addominale anteriore, grazie al suo design, distribuendo uniformemente la pressione su tutta la superficie dell'addome;
  • gravidanza ripetuta, durante la quale la parete addominale si allunga più velocemente e più forte - la benda non consentirà un allungamento eccessivo della pelle e dei muscoli, ridurrà il rischio di debolezza durante il travaglio;
  • un aumento eccessivo delle dimensioni dell'utero, polidramnios, gravidanza multipla, grandi dimensioni fetali: in tutte queste condizioni, la benda riduce l'iperestensione della pelle, protegge la colonna vertebrale dal sovraccarico;
  • la minaccia di interruzione della gravidanza nel secondo e terzo trimestre, insufficienza istmico-cervicale - una condizione in cui la cervice si apre molto prima della data di scadenza: l'uso di una benda in questo caso può ridurre significativamente la pressione della parte di presentazione del feto e del liquido amniotico sulla cervice incompetente;
  • posizione bassa della testa fetale fino a 36 settimane di gestazione: la benda fissa il bambino più in alto e non gli consente di scendere prima del tempo;
  • presentazione o posizione bassa della placenta: il ruolo della benda è ridotto alla prevenzione del parto prematuro, riduce la pressione sulla cervice da parte della parte di presentazione del feto e della placenta;
  • una cicatrice sull'utero dopo un taglio cesareo o la rimozione dei fibromi uterini - la benda impedisce all'addome di pendere sopra la cucitura, riduce la pressione sull'area della cicatrice;
  • cambiando la posizione del feto nell'utero dal bacino alla testa - la benda fissa il feto nella corretta posizione longitudinale;
  • dolori alle gambe, edema, vene varicose: la fascia riduce la pressione dell'utero in crescita sui grandi vasi venosi lungo la colonna vertebrale, riducendo così la congestione venosa e l'edema;
  • uno stile di vita attivo, quando la futura mamma è in posizione eretta per 3 ore al giorno o più a lungo - la benda aiuta a trasferire i carichi più facilmente.

Controindicazioni

Alcuni medici ritengono che indossare una benda renda i muscoli addominali "pigri" e più difficili da recuperare dopo il parto. Tuttavia, un numero molto maggiore di specialisti è a favore della benda. L'ostetrico-ginecologo ne prescrive l'uso, tenendo conto dell'età della madre, della durata della gravidanza, della posizione del feto e del numero di nascite precedenti. Pertanto, prima di prendere una decisione di acquisto, dovresti assolutamente consultare il tuo medico.

L'uso di bende non è raccomandato o limitato da un medico nelle seguenti situazioni:

  • posizione fetale errata per più di 30 settimane di gravidanza. La benda fissa la posizione del bambino e, con la posizione pelvica o trasversale, sarà quasi impossibile per il bambino girarsi, il che significa che aumenta il rischio di complicazioni e interventi chirurgici durante il parto. Per correggere posizioni errate, la benda viene annullata e viene prescritta una ginnastica speciale, stimolando il feto a prendere la posizione corretta. Non appena viene stabilita la presentazione cefalica del feto, alla donna viene immediatamente nuovamente prescritta una benda da indossare costantemente fino alla data di scadenza;
  • intervento chirurgico nell'addome durante la gravidanza: l'attrito della cucitura porterà a una guarigione ritardata e all'infezione della ferita;
  • malattie del tratto gastrointestinale: ad esempio, con stitichezza e gonfiore, la fascia può interferire con il movimento del contenuto intestinale, aumentando il disagio;
  • malattie della pelle e allergiche, come le reazioni ai prodotti sintetici. Con eczema, talpe, ferite, la benda ferirà l'area dolorante e aumenterà il disagio;
  • malattia renale accompagnata da edema.

Cosa sono

Tre tipi di bende sono più comuni: le bende prenatali sono destinate all'uso da parte di donne incinte, le bende dopo il parto - nelle prime settimane dopo il parto. La benda combinata può essere utilizzata prima e dopo il parto: basta girarla dall'altra parte.

La benda può essere di cotone, elastan, microfibra o loro miscele.
Tra le bende, si trovano più spesso i seguenti modelli:

Slip benda con inserto elastico di sostegno nella parte anteriore sotto l'addome. Una tale benda ricorda le mutandine di alta maternità con un elastico cucito sul lato dell'addome. Quando fa freddo, puoi indossarlo sopra la biancheria intima, il che rende più facile prendersi cura della benda.

Cintura benda. Questo è un modello molto popolare di fascia elastica. Usato sia prima che dopo il parto. Durante il periodo prenatale, la parte più ampia della cintura rinforza la schiena, distribuendo il carico, e la parte più stretta è fissata sotto la pancia. Dopo il parto, la cintura viene capovolta: la parte larga tiene lo stomaco, la parte stretta trattiene la schiena. Queste bande hanno 3 giunti: uno davanti e due sul lato. La lunghezza di ciascuno di essi viene modificata con l'aiuto del "velcro". I giunti laterali sono rinforzati con fascia elastica. Se durante l'uso si scopre che la benda ha iniziato a esercitare una maggiore pressione sull'addome o, al contrario, si è allungata, le valvole laterali consentono di regolare il diametro senza slacciare la benda. Questo modello è preferito per i problemi alla schiena, soprattutto se il supporto non è necessario durante il giorno..

La cintura di supporto viene indossata sopra la biancheria intima. Alcuni produttori hanno del nastro perforato: grazie ai fori, il materiale "respira" e non è così caldo nel bendaggio. Alcuni modelli di cintura hanno una parte elastica che copre l'addome, studiata per fissare meglio la benda nella posizione desiderata.

Alcuni modelli di bende possono essere utilizzati sia durante la gravidanza che dopo il parto. Nel primo caso, il prodotto viene indossato in modo che la parte larga sia sul retro, nel secondo nella parte anteriore.

Bende dopo il parto. Tali bende non sono adatte per le donne incinte. Indossare un tutore postpartum è facoltativo. I medici consigliano di usarlo dopo il parto per ripristinare rapidamente il tono dei muscoli addominali e dopo il taglio cesareo per fissare la sutura e sostenere la parete addominale. I pantaloncini dopo il parto di solito sembrano una fascia larga, della stessa larghezza. Stringono abbastanza bene lo stomaco. Alcune delle bende postpartum sono mutandine alte con chiusure sui lati o su entrambi i lati dell'addome, spesso con una chiusura inferiore, come un body, che consente di non rimuoverle se necessario, ad esempio, per andare in bagno.

Le bende postoperatorie sono appositamente progettate per le donne che hanno partorito con taglio cesareo. Assomigliano a una cintura molto larga - dalla vita fino quasi al pube (20-30 cm di larghezza), con una chiusura lungo l'intera altezza. È più morbido di una normale fascia postpartum ed è appositamente progettato per essere indossato dopo l'intervento chirurgico. Fissa la sutura postoperatoria e sostiene i muscoli della parete addominale anteriore. Si consiglia di indossarlo sdraiato.

Come scegliere la taglia?

Alcune donne scoprono che la benda sta comprimendo l'addome e danneggiando il feto. Non è vero. È assolutamente sicuro sia per la madre che per il bambino, a condizione che sia adeguatamente dimensionato. Se la benda si adatta a una donna, non preme da nessuna parte, ma, al contrario, provoca sollievo.

Di solito, quando prescrive una benda, il medico aiuta il paziente a trovare la giusta taglia. Se scegli tu stesso la taglia, contatta un consulente POS per assistenza. La cintura della benda è selezionata come segue: è necessario misurare la circonferenza delle cosce sotto la pancia con un metro a nastro: questa cifra sarà la dimensione della benda. Quindi, con una circonferenza dell'anca di 85-95? Cm, la dimensione della benda sarà 90, o 1 °; con una circonferenza di 95-105, rispettivamente, 100 o 2 °, più di 105-115 cm - 110 o 3 °. Alcuni produttori consigliano di scegliere una benda in base alla circonferenza sia dei fianchi che della vita: il numero di taglie nella linea in questo caso può arrivare a sei. A volte la taglia delle bende-cinture è indicata da lettere latine o dal solito numero di taglie di abbigliamento: in questo caso, la taglia della benda corrisponde alla taglia dei vestiti prima della gravidanza: S (42-44), M (46-48), L (50-52), XL (52- 54), XXL (56 e superiori). Per scoprire la taglia dei pantaloni benda, aggiungi una taglia in più alla taglia "pre-incinta" della biancheria intima.

Si consiglia di acquistare biancheria intima dove esiste la possibilità di vestibilità. È meglio provare diverse opzioni e accontentarsi di quella in cui ti senti più a tuo agio..

Le bende premaman si vendono nelle farmacie e nei negozi dove si possono acquistare anche vestiti premaman.

Come indossare una benda

Il medico dovrebbe mostrare come indossare correttamente la benda, poiché le illustrazioni sulle confezioni non sono sempre corrette. Spesso la biancheria intima è indossata troppo in alto sul modello: in questo caso può spremere il feto.

È necessario indossare la benda sdraiata sulla schiena, sollevando leggermente i fianchi: in questa posizione, il feto non preme sulla parete addominale anteriore, poiché si trova più in alto. Quando una donna è in piedi, l'utero affonda sotto il suo stesso peso e, fissandolo in questa posizione, non faremo altro che aggravare i problemi che la benda è progettata per affrontare. È anche più comodo rimuovere la benda mentre si è sdraiati. È abbastanza difficile rispettare la regola "togliersi e mettersi sdraiati" fuori casa. Nel caso in cui non hai un posto dove sdraiarti, piegati all'indietro, solleva leggermente lo stomaco con la mano e premilo, quindi fissa immediatamente questa posizione con una benda. È meglio indossare la benda sopra la biancheria intima: ti fa sentire più a tuo agio e prolunga la vita del cinturino.

Un cinturino indossato correttamente non dovrebbe esercitare una pressione eccessiva. La cintura della benda viene indossata obliquamente: dovrebbe risalire la parte bassa della schiena, la parte superiore dei glutei, quindi sotto lo stomaco, appoggiata sui fianchi, e davanti - per afferrare l'osso pubico. Se indossi correttamente la benda, dopo un po 'smetterai semplicemente di notarlo, sentendolo su te stesso. Il lembo anteriore della fasciatura si allaccia quando si è sdraiati. La tensione della benda in piedi è regolata da valvole laterali. In futuro, le valvole laterali non devono essere sbottonate e fissate quotidianamente: è solo necessario regolare il grado di tensione della benda man mano che l'addome cresce.

Il fatto che la benda non sia indossata correttamente sarà indicato da una sensazione di disagio. Tuttavia, spesso durante i primi 2-3 giorni è necessario abituarsi a nuove sensazioni, solo dopo che la permanenza nella benda diventerà più confortevole.

Con tutti i vantaggi di una fasciatura maternità, non puoi starci dentro per 24 ore. Ogni 3-4 ore dovresti fare una pausa di 40 minuti. La fasciatura deve essere rimossa quando la futura mamma va a letto la notte o riposa sdraiata durante il giorno.

Se la benda è prescritta da un medico per motivi medici, è necessario indossarla fino alla nascita, soprattutto se trascorri molto tempo in piedi. Se lo usi solo per migliorare il benessere generale, non è necessario indossarlo costantemente..

Per preparare i muscoli uterini e addominali al parto, è necessario abbinare l'apparecchio prenatale e postnatale a un esercizio specifico. Se indossare o meno una benda durante l'attività fisica dipende dalle condizioni della donna. Se sei abituato a uno stile di vita attivo, hai muscoli addominali forti e una schiena sana, potresti non aver bisogno di una benda. Per le altre donne, una benda durante l'allenamento ti consentirà di sentirti più sicura ed eliminare le possibili conseguenze negative: poiché i muscoli lavoreranno attivamente, il mal di schiena potrebbe comparire senza una benda..

Come indossare una fasciatura premaman: 8 punti importanti

La gravidanza è sempre uno stress per la colonna vertebrale di una donna. Per ridurlo, una speciale benda di supporto aiuterà..

Quale benda è destinata alle donne incinte

Una benda è un dispositivo speciale realizzato in tessuto elastico denso che sostiene l'addome della futura mamma, riducendo il carico sui muscoli della schiena e sui muscoli addominali.

Le bende sono disponibili per prenatale e postnatale. Esistono anche modelli universali che possono essere indossati non solo durante la gravidanza, ma anche dopo il parto, al fine di sostenere e ripristinare rapidamente i muscoli peritoneali allungati..

Inoltre, le bende di supporto sono disponibili in diverse forme..

  • Cintura. È una fascia elastica con speciali chiusure sui lati in modo da poter regolare l'altezza e la densità della vestibilità a seconda delle dimensioni dell'addome. Questa benda viene indossata sopra la biancheria intima, quindi può essere vista sotto i vestiti. Ma la cintura ha anche degli svantaggi. Con l'uso prolungato di una tale benda, i muscoli addominali sono indeboliti (quindi, il massaggio e l'esercizio dovrebbero essere eseguiti periodicamente). Durante il processo di indossamento, la cintura può torcersi, scivolare o, al contrario, alzarsi e, con uno sforzo fisico leggermente più intenso, torcersi. Pertanto, per le future mamme-atleti, una cintura per bendaggi non è affatto adatta;
  • Mutandine. Si tratta, infatti, di intimo con vita alta, in cui è cucito uno speciale inserto elastico per sostenere la pancia incinta. Questo è uno dei tipi di benda più comodi da indossare. Inoltre, non è affatto visibile sotto i vestiti. Ma una tale benda richiede un lavaggio quotidiano (come qualsiasi altra biancheria intima), il che non è sempre conveniente. Inoltre, non è adatto a donne che sono inclini a un notevole aumento di peso durante la gravidanza. Le mutandine a fascia non sono affatto progettate per un forte allungamento, quindi dopo un breve periodo di tempo strofineranno la pelle e stringeranno lo stomaco. L'unica via d'uscita in una situazione del genere è acquistare diversi modelli per la crescita. Infine, in estate, può essere troppo caldo in una fasciatura per mutandine, che è irta di irritazione della pelle;
  • Benda universale. È molto simile a una cintura per bendaggi con l'unica differenza che il modello universale ha un design più conveniente: ha un lato largo e stretto. Prima del parto, una parte stretta viene utilizzata per sostenere l'addome e una parte larga viene utilizzata per alleviare lo stress dalla schiena. Dopo il parto, è vero il contrario. La parte larga del tutore aiuta a stringere l'addome dopo il parto. Il modello universale ha controindicazioni. Non dovrebbe essere indossato se il bambino è in culatta o presentazione trasversale.

Perché le donne incinte indossano una benda

Gli esperti stanno discutendo se una benda sia effettivamente necessaria o meno e perché. Alcuni credono che i muscoli addominali di una donna media siano perfettamente in grado di sopportare il peso di un utero allargato e di un feto in crescita..

Altri medici ritengono che per alcune condizioni di salute sia semplicemente necessaria una benda:

  • lesioni spinali, in cui è vietato un carico grave sulla schiena;
  • operazioni addominali nella cavità addominale, avvenute meno di un anno e mezzo fa;
  • cicatrici sull'utero dopo taglio cesareo e altre procedure chirurgiche;
  • grande pancia (gravidanza multipla, polidramnios, ecc.);
  • la minaccia di aborto spontaneo nel secondo e terzo trimestre;
  • placenta bassa;
  • Debolezza del pavimento pelvico e dei muscoli addominali da precedenti gravidanze e parto
  • vene varicose e tendenza alla trombosi;
  • se una donna continua a praticare sport e altre attività simili durante la gravidanza;
  • patologia dell'utero (ad esempio, sottosviluppo della cervice);
  • malattie della colonna vertebrale (scoliosi, osteocondrosi).

Va notato che alcune donne incinte si sentono più a loro agio nella benda. Pertanto, oltre alle prescrizioni dirette, vale la pena considerare le proprie condizioni (ovviamente, dopo aver consultato anche il proprio medico).

L'unico caso in cui il medico potrebbe non consigliare di indossare una benda è quando il bambino nell'addome non ha ancora preso la posizione corretta (testa in giù) per circa 30 settimane. La fissazione con una benda può mantenere il bambino nella posizione sbagliata nell'addome: questo porterà alla nomina di un taglio cesareo programmato.

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

La maionese è dannosa per i bambini?

Parto

La maionese è un condimento preferito per i piatti, che è preferito da un numero enorme di persone. Con questa salsa senza pretese...La maionese è un condimento preferito per i piatti, che è preferito da un numero enorme di persone.

Tutto sul massaggio del bambino

Parto

Il bambino ha bisogno di un massaggio? Puoi farlo da solo? In quali casi il massaggio è controindicato? Abbiamo imparato tutto questo dalla pediatra Lyudmila Ignatieva.

Come si manifesta l'appendicite durante la gravidanza e come distinguere le sue prime manifestazioni nella fase iniziale e in quella avanzata: sintomi, quadro clinico, trattamento e operazioni

Analisi

Il dolore al peritoneo di una donna incinta è spesso associato a cambiamenti anatomici nel suo corpo durante il trasporto di un bambino.

Bendaggio dopo taglio cesareo

Parto

Molte donne conoscono un dispositivo così meraviglioso come una benda anche durante il periodo di gravidanza. Il bendaggio sostiene la schiena e l'addome, riduce il carico sull'intero sistema muscolo-scheletrico e allevia le condizioni della futura gestante, soprattutto nelle fasi successive, quando diventa sempre più gravoso portare una pancia pesante.