Principale / Nutrizione

Kit di pronto soccorso per donne in gravidanza (primo-secondo trimestre)

Lo tengo per me, ma è probabile che possa essere utile a qualcuno)

per il mal di testa - no-shpa (dotaverine)
dal mal di denti - tantum verde per bambini, risciacquo con epigen intim (lavare sempre) e epigen spray (10 giorni ciascuno
genferon, cospargere, aprendo le labbra nella vagina) quindi 3 corsi per
gravidanza, necessariamente prima del parto, ad es. da 36 settimane iniziano a spruzzare
epigen spray prima del parto.
con cistite - Brusniver, Fitolysin (per qualsiasi periodo), cyston, nitroxolina (dopo
32 settimane non consentite), NOK 5
con mughetto - Le candele Pimafucin dal mughetto possono essere fatte nelle prime fasi
gravidanza
per l'insonnia - valeriana 20 gocce, motherwort 15kap

KIT DI PRONTO SOCCORSO PER INCINTA

Kit di pronto soccorso per una donna incinta Elenco di elementi essenziali per una futura madre nel 1 2 3 trimestre.

La gravidanza è una condizione speciale del corpo femminile, accompagnata dallo sviluppo fetale intrauterino.

Sullo sfondo della gravidanza, è necessario rivedere la dieta, la routine quotidiana e l'attività fisica. Se possibile, limitare l'assunzione di farmaci diversi da quelli prescritti dal medico curante. Se assolutamente necessario, è possibile prendere un elenco limitato di medicinali che non danneggeranno la salute della madre e del nascituro..

Quali farmaci possono essere assunti (e talvolta necessari) durante la gravidanza. Kit di pronto soccorso per le donne incinte.

    Vitamine e minerali. Dove sono contenuti.

Un elemento insostituibile per il corpo umano. Si trova al centro della molecola di emoglobina, che fornisce ossigeno a organi e tessuti. Durante la gravidanza, la necessità di ferro aumenta in modo significativo (durante tutti e tre i trimestri). Alimenti contenenti ferro: fegato di pollo, grano saraceno, carne di coniglio, spinaci e mele. Preparati di ferro: Totema, Ferroplex, Sorbifer.

Partecipa alla formazione del tessuto osseo nel feto. La mancanza di calcio nel corpo della futura mamma può provocare non solo una violazione dello sviluppo del sistema muscolo-scheletrico del nascituro, ma anche portare al "lavaggio" del minerale dal proprio tessuto osseo. Inoltre, sullo sfondo di una mancanza di calcio, la futura mamma potrebbe sperimentare: deterioramento dell'aspetto e delle condizioni di capelli, unghie, denti, crampi muscolari, preeclampsia. Soprattutto la necessità di calcio aumenta nel 3 ° trimestre. Alimenti che contengono calcio: formaggio (meno grasso è il formaggio, più calcio), ricotta, spinaci, mandorle, cavoli (tutti i tipi), semi di sesamo, semi di papavero e crusca di frumento (anche pane di crusca). Non è consigliabile introdurre il cavolo bianco nella dieta durante la gravidanza, poiché aiuta a eliminare lo iodio dal corpo. Preparati di calcio: Calcemin, Calcium D3 Nycomed, Vitrum Calcium.

Con una mancanza di iodio, l'aborto può verificarsi nel primo trimestre. Inoltre, lo iodio è molto importante per il feto, poiché fa parte degli ormoni tiroidei, con una mancanza dei quali, lo sviluppo mentale del futuro bambino potrebbe essere compromesso. La necessità di iodio si nota durante l'intero periodo della gravidanza. Alimenti contenenti iodio: frutti di mare, pesce, tutti i tipi di cachi, peperoni e alghe. Puoi anche usare il sale iodato in alternativa al sale normale. Il sale iodato deve essere conservato in un contenitore opaco e ben chiuso, altrimenti perderà le sue proprietà. Preparazioni di iodio: Iodomarina, Iodio saldo, Potassio ioduro.

La mancanza di magnesio può influire sul benessere di una donna incinta: disturbi del sonno, aritmie cardiache, spasmi muscolari; anche sullo sfondo di una mancanza di magnesio c'è la possibilità di aborto spontaneo Prodotti contenenti magnesio: mandorle, nocciole, pistacchi, anacardi, pinoli, noci, fagioli, arachidi, farina d'avena e grano saraceno, spinaci, alghe. Preparati di magnesio: Magnerot, Magne B6. Magnikum

La mancanza di zinco può innescare un aborto spontaneo. Alimenti contenenti zinco: crusca di frumento, semi di sesamo e papavero, pinoli, fegato di vitello. Preparati di zinco: Zincteral, Zincite

È particolarmente importante nel primo trimestre di gravidanza, poiché con la sua partecipazione si forma il tubo neurale fetale, dal quale si formerà il sistema nervoso del bambino. Alimenti a base di acido folico: fegato di manzo, fegato di merluzzo, spinaci, cipolle verdi, nocciole, noci. Preparazioni di acido folico: Vitrum Folicum, compresse di acido folico.

Un utile antiossidante, soprattutto durante la gravidanza. Abbassa anche il tono dell'utero, riducendo così la probabilità di aborto spontaneo. Alimenti contenenti vitamina E: olio di germe di grano, olio di girasole, mandorle, nocciole. Preparati con Vitamina E: Aevit, Vitamin E Zentiva.

Responsabile del metabolismo, del normale funzionamento del sistema nervoso, dell'emopoiesi.

Quali farmaci possono le donne in gravidanza: kit di pronto soccorso per la mamma

Quali farmaci possono essere usati per le donne incinte: kit di pronto soccorso per la mamma

La gioia di aspettare un bambino può essere oscurata da sintomi spiacevoli sotto forma di mal di testa, reazioni allergiche, stitichezza e bruciore di stomaco. L'esacerbazione di patologie croniche, malattie virali respiratorie acute, disturbi ormonali portano a condizioni che richiedono un trattamento. Come sapete, molti farmaci attraversano la placenta e hanno un effetto negativo sul bambino nell'utero, quindi i medici non raccomandano l'assunzione di pillole durante la gravidanza senza il permesso di uno specialista. Quali farmaci può assumere una donna incinta e come assemblare correttamente un kit di pronto soccorso per una donna incinta?

Quali farmaci possono le donne incinte

Sintomi dispeptici

I sintomi spiacevoli in una donna incinta sotto forma di nausea, vomito, eruttazione, bruciore di stomaco sono causati da:

  • dieta impropria;
  • tossicosi;
  • irritazione dei recettori olfattivi;
  • aumento dell'acidità del succo gastrico sotto l'influenza di ormoni;
  • aumento del peso corporeo;
  • un cambiamento nella posizione degli organi addominali dovuto alla crescita dell'utero.

Il trattamento sintomatico di solito non è necessario, ma il medico può raccomandare farmaci speciali per alleviare le condizioni della donna incinta..

Vomito e nausea

Hydrovit, Rehydron - significa destinato alla prevenzione della disidratazione e squilibrio nell'equilibrio idrico ed elettrolitico. Venduto sotto forma di polvere per diluizione, a seconda della gravità della condizione, viene utilizzato non più di quattro giorni.

I farmaci diretti contro il vomito non sono raccomandati per le donne in gravidanza a causa della conoscenza insufficiente del loro effetto sul feto. I metodi collaudati descritti in questo articolo aiutano la futura mamma a combattere la nausea e il vomito..

Bruciore di stomaco

La presenza di bruciore di stomaco in una donna incinta non influisce negativamente sul feto, ma provoca disagio alla donna. Con una sensazione di bruciore dietro lo sterno lungo l'esofago, il medico consiglia di utilizzare antiacidi che neutralizzano l'effetto dell'acido cloridrico:

  • Gaviscon;
  • Rennie:
  • Maalox;
  • Almagel.

Costipazione e diarrea

I problemi intestinali durante il trasporto di un bambino sono causati da:

  • interruzione ormonale;
  • nutrizione irrazionale;
  • avvelenamento del cibo;
  • compressione del ciclo intestinale;
  • esacerbazione di patologie gastrointestinali croniche.

Per combattere la stitichezza, la futura mamma è aiutata da:

  • Normase;
  • Duphalac (lattulosio).

I farmaci non vengono praticamente assorbiti e non influenzano il bambino, puliscono delicatamente l'intestino e prevengono l'intossicazione del corpo. Con gonfiore e flatulenza sotto la supervisione di un medico, una donna incinta può assumere farmaci a base di simeticone:

  • Infacol;
  • Espumisan.

Quali farmaci possono le donne incinte

La diarrea nelle donne in gravidanza è accompagnata da gonfiore, disidratazione e dolore addominale. La diarrea viene curata da uno specialista, ma se la consultazione di un medico è temporaneamente impossibile per qualche motivo, la madre può assumere i seguenti farmaci:

  • Smecta;
  • Enterosgel;
  • Hydrovit, Regidron.

Con frequenti feci molli, è possibile una singola dose di Immodium, ma a condizione che il beneficio atteso per la madre sia superiore al potenziale rischio per il bambino.

Vitamine

La mollica nell'utero cresce ogni giorno, richiedendo una grande quantità di nutrienti, oligoelementi e vitamine. Una donna incinta non riceve sempre ingredienti utili dal cibo, quindi i ginecologi consigliano di assumere i seguenti farmaci:

  1. Acido folico. Si consiglia di iniziare a prendere le compresse di vitamina B9 3 mesi prima del concepimento previsto: contribuisce alla corretta posa e sviluppo del tubo neurale fetale, che in futuro influisce sulla salute fisica del bambino.
  2. Preparati di ferro (Tardiferon, Ferrum Lek). Nominato da uno specialista per indicazioni con emoglobina inferiore a 110 g / l. Il ferro fa parte delle proteine ​​e degli enzimi che forniscono l'ossigeno agli organi e ai tessuti della madre e del bambino.
  3. Calcio e vitamina E: consigliato per un'alimentazione poco equilibrata durante la gravidanza.
  4. Un complesso di vitamine (Elevit pronatal, Vitrum, Multi tab per donne in gravidanza) per sostenere il corpo della futura mamma, è consigliato per un mese con una pausa di 30 giorni. Nominato da un ginecologo (spesso rilasciato gratuitamente presso la clinica prenatale).
  5. La iodomarina per le donne in gravidanza è prescritta da un endocrinologo secondo le indicazioni in assenza di malattie della tiroide.

Antidolorifici

La sindrome del dolore dà una donna in previsione di molti problemi: gli antidolorifici durante la gravidanza sono controindicati a causa della loro capacità di penetrare la barriera sangue-placentare e influenzare il feto.

Un medicinale relativamente innocuo quando si trasporta un bambino è il paracetamolo alla dose di 500 mg al giorno. Consigliato per mal di denti o mal di testa.

Importante! Alle donne incinte è vietato assumere Analgin, Nimesil, Aspirina, Ibuprofene a causa degli effetti negativi sul feto.

In caso di crampi e dolore all'addome, i medici consigliano di prendere No-shpa una volta e di andare immediatamente in ospedale se la madre avverte un aumento del tono dell'utero, dolore acuto all'epigastrio, alla zona intestinale.

ARVI nelle donne in gravidanza

A causa dell'indebolimento dell'immunità, l'ARVI nelle donne in gravidanza è un evento frequente. Ai primi segni di raffreddore, è necessario contattare uno specialista che ti darà un certificato di incapacità al lavoro e prescriverà un trattamento competente.

Cosa possono ottenere le donne incinte dalla temperatura?

Per normalizzare la temperatura corporea in condizioni estreme, si consiglia il paracetamolo (vietato nel 1 ° trimestre), se il termometro ha già superato i 38,2 gradi Celsius.

Gola infiammata

Un sintomo è un segno di varie malattie che richiedono una terapia adeguata. Le donne incinte sono generalmente consigliate:

  • Miramistin;
  • Clorexidina;
  • Furacillina;
  • Faringosept;
  • Chlorphyllipt;
  • Tantum Verde;
  • Cameton.

Gli antibiotici sono controindicati per la futura mamma, ma se necessario, le compresse vengono prescritte sotto la stretta supervisione di un terapeuta e ginecologo. La mancanza di un trattamento adeguato è pericolosa per la diffusione dell'infezione e il suo effetto sul feto, quindi non dovresti aver paura degli agenti antibatterici.

Quali farmaci possono le donne incinte

Tosse

Nel 1-3 trimestre, la maggior parte dei farmaci per la tosse è controindicata; relativamente sicuri includono:

  • Sciroppo di Stodal;
  • Mukaltin;
  • Sciroppo di piantaggine Herbion;
  • Dr. mamma;
  • Gedelix.

Un modo efficace per combattere la tosse è eseguire l'inalazione alcalina, bevanda calda e abbondante.

Rinorrea

La congestione nasale durante la gravidanza indica:

  • rinite di donne in gravidanza;
  • malattia virale acuta delle vie respiratorie;
  • la presenza di un setto curvo;
  • fenomeni allergici.

A seconda della causa della malattia, il medico prescrive il trattamento, tuttavia, di solito è raccomandato per le donne in gravidanza:

  • Aqua-lor;
  • Aquamaris;
  • Pinosol;
  • Delfino;
  • Salin;
  • Euphorbium compositum.

Quali farmaci possono assumere le donne incinte per le allergie? Il metodo di trattamento più efficace e sicuro è l'eliminazione dell'allergene, perché la maggior parte degli antistaminici è controindicata durante il trasporto di un bambino.

Ipertensione

I cambiamenti nei numeri di pressione sanguigna dovuti a cambiamenti ormonali, la pressione dell'utero in crescita sul feto e un aumento del peso corporeo sono comuni nelle donne in gravidanza. È impossibile lasciare la patologia non trattata, soprattutto se, anche prima del concepimento, la madre soffriva di ipertensione. I farmaci di scelta sono:

  • Metildopa;
  • Labetolol;
  • Oxprenolol;
  • Idralazina;
  • Metoprololo (in caso di emergenza).

Sedativi

Lo squilibrio ormonale durante la gravidanza contribuisce a costanti sbalzi d'umore, pianto, aumento dell'ansia. L'eccitabilità nervosa aiuta ad alleviare:

  • decotto di menta;
  • infuso di motherwort, valeriana;
  • Motherwort forte.

Importante! I preparati a base di erbe possono causare reazioni allergiche, consultare uno specialista prima dell'uso.

Altri fondi

Oltre ai farmaci elencati, dovrebbe essere messo un kit di pronto soccorso per la mamma:

  • Clorexidina per graffi, ferite, mani.
  • Ammoniaca (necessaria in caso di svenimento).
  • Benda elastica, cerotto battericida, perossido di idrogeno, soluzione verde brillante saranno necessari per ferite e tagli.

Spetta a te raccogliere un kit di pronto soccorso per una donna incinta o acquistare medicinali se necessario. Forse nove mesi passeranno senza problemi e non saranno necessari farmaci. Fai attenzione alla tua salute, se compaiono sintomi di malattie, consulta un medico: la mancanza di trattamento durante la gravidanza è più pericolosa degli effetti delle pillole sul corpo di una briciola.

Attenzione! Questo articolo è stato creato per familiarizzare con i farmaci necessari e non sostituisce la consultazione di un medico. La gravidanza è un periodo cruciale, tutti i farmaci devono essere assunti come prescritto da un medico.

Kit di pronto soccorso per donne incinte 1 trimestre

Care donne incinte! Ho trovato su Internet una selezione di farmaci così utile. Penso che tornerà utile per molti. Paternità di una ragazza precedentemente incinta, spero che non le dispiaccia.
Si prega di notare che le informazioni non pretendono di essere accurate al 100%. Pertanto, prima di utilizzare qualsiasi farmaco, consultare separatamente.
Geniprale rimosso dall'elenco. Se qualcuno ha aggiunte o qualcuno vede una chiara incoerenza con ciò che è consentito, dimmelo, correggerò.

KIT DI PRONTO SOCCORSO
pianificazione + primo trimestre (fino a 12 settimane)
di base necessario
mal di testa - no-shpa
per il mal di denti - nurofen per bambini, paracetomol. trattamento con anestesia
senza adrenalina, lubrificare il dente con fukarcin, mettere un batuffolo di cotone con tantum-verde sul dente
o balsamo Primavera +
dalla temperatura - paracetamolo (nostro, domestico)
per dolori di stomaco - no-shpa, candele con papaverina nel culo
per il bruciore di stomaco - reni, linex, carbone attivo, mangiare carote crude o bere latte bollito, noci.
per il comune raffreddore - acquamaris, pinosol, tizin, protargol, delfino, bioparox (antibiotico locale, non assorbito nel flusso sanguigno, prendere per ultimo), baby nasivin (solo di notte), cerotto "Nozzle"
mal di gola - gargarismi tantum verde, gargarismi sparflo, gargarismi
clorofillite (per un bicchiere d'acqua 1 cucchiaio)
tosse - bere succo di patate (solo non ossidato, strofinato, spremuto e bevuto)
per influenza, raffreddore - otsilokoktsinum 1x2 r / d (3 giorni), influenza, aflubina.
inoltre:
vitamine
DA OTEKOV - kanefron (preferibilmente in gocce), tè ai reni (meglio di tutti mirtilli rossi
foglio)
PER LA TOSSICOSI - Hofitol, Essentiale Forte
IN GASTRITE - no-shpa, maalox, almagel (senza anestesia)
PER HEMMOROUS - Unguento di Flemming
PER PULIRE L'INTESTINO - eubikor
HEART BEAT - motherwort 15 gocce
HERPES (SULLE LABBRA) - il migliore di tutto "mumiyo" in compresse compra, il cotone
bagnare il bastoncino, la pillola "inzuppata" e sul labbro. L'herpes passa
per molto tempo!
HERPES (GENITALE) - Per le donne incinte genferon 250x2r / d nel culo (o nella vagina)
10 giorni, epigen intimità (lavare sempre) e epigen spray (10 giorni ciascuno
genferon, cospargere, aprendo le labbra nella vagina) quindi 3 corsi per
gravidanza, necessariamente prima del parto, ad es. da 36 settimane iniziano a spruzzare
epigen spray prima del parto.
IN CISTITE - Brusniver, Fitolizin (per qualsiasi periodo), cyston, nitroxolina (dopo
32 settimane non consentite), NOK 5
CON IL LATTE - Le candele Pimafucin dal mughetto possono essere fatte nelle prime fasi
gravidanza
DA INSOMNESS - valeriana 20 gocce, motherwort 15kap
PRONTO SOCCORSO KIT 2 E 3 TRIMESTER
di base necessario
per il mal di testa - citramone (nel secondo trimestre), no-shpa
per il mal di denti - citramone (nel secondo trimestre), nurofen per bambini, paracetomolo. trattamento con anestesia
senza adrenalina, lubrificare il dente con fucarcinum, mettere un batuffolo di cotone con tantum-fermo sul dente
o balsamo Primavera +
dalla temperatura - paracetamolo (nostro, domestico)
per dolori di stomaco - no-shpa, candele con papaverina nel culo
per il comune raffreddore - acquamaris, pinosol, tizin, protargol, delfino, bioparox (antibiotico locale, non assorbito nel flusso sanguigno, prendere per ultimo), baby nasivin (solo di notte), cerotto "Nozzle"
mal di gola - gargarismi tantum verde, gargarismi sparflo, gargarismi
clorofillitomo (per un bicchiere d'acqua 1 cucchiaio)
per influenza, raffreddore - otsilokoktsinum 1x2 r / d (3 giorni), influenza, aflubina.
PER IL LATTE (nelle donne in gravidanza) - Perossido 3% (pulire la vagina), tetraborato di sodio
sulla glicerina (pulire la vagina), supposte di pimafucin (fino a 12 settimane di gravidanza
puoi solo loro), supposte di Terzhinan e fluconazolo 150 mg di suo marito - una volta (e anche
è bene spalmare un unguento al clotrimazolo sulla testa per una settimana)

Modificato da: Styusha il 23 dicembre 2012 11:46

Farmaci per la gravidanza: un elenco completo di farmaci

La gravidanza non è solo un periodo fantastico in cui un intero organismo inizia a formarsi da due sole cellule parentali. È anche un momento di grande responsabilità. Dopotutto, ora una donna è responsabile non solo di se stessa, ma anche di suo figlio..
Protezione meccanica e immunitaria, nutrizione ed escrezione, supporto ormonale e respirazione del feto: tutte queste funzioni vengono svolte grazie al corpo della madre.

Tuttavia, le situazioni non sono rare quando la futura mamma si ammala. Ciò non sorprende, poiché durante il periodo di gravidanza il corpo femminile riduce le sue difese immunitarie. Ciò è dovuto al fatto che metà del materiale genetico del feto è estraneo al corpo della madre. La diminuzione dell'immunità è un segno obbligatorio di gravidanza. Non per niente i medici chiedono di "prendersi cura di sé" durante la gestazione.

Qualsiasi malattia più o meno grave della madre richiede una terapia efficace. Pertanto, abbiamo preparato un elenco completo di medicinali per donne incinte in modo che tu possa eseguire con competenza il trattamento con il minimo rischio per tuo figlio..

È importante sottolineare che la stragrande maggioranza dei medici sconsiglia l'uso di farmaci durante la gravidanza. Proprio nessuno. Tuttavia, devi ammettere che non è sempre possibile far fronte alla malattia senza farmaci. Pertanto, è estremamente importante in caso di urgente necessità di utilizzare farmaci con rischio minimo per il feto dopo uno studio minuzioso delle istruzioni per l'uso (sezione: "durante la gravidanza").

Medicina fredda per donne incinte

A causa della ridotta immunità, il comune raffreddore durante la gravidanza è il compagno più frequente delle donne. Febbre, naso che cola e mal di testa, herpes sulle labbra, dolori muscolari e debolezza, tosse e mal di gola sono tutti segni di una malattia che richiede un trattamento immediato. Considera quali farmaci possono assumere le donne incinte per il raffreddore..

Nella stragrande maggioranza dei casi, il raffreddore è causato da virus influenzali o ARVI. L'uso di agenti antivirali è indicato solo in caso di urgente necessità, con estrema cautela nel 1 ° trimestre. Le donne "in posizione" possono utilizzare i seguenti medicinali per ARVI e influenza per le donne incinte.

Farmaci antivirali durante la gravidanza:

  1. Tamiflu, Relenza, Nomides, Influcein, Acyclovir: distruggono direttamente il virus.
  2. Viferon (da 14 settimane), Grippferon, Giaferon (con cautela), Otsilokokktsinum - hanno effetti immunostimolanti e antivirali.

Spray Nazaval Plus può essere utilizzato come agente profilattico contro ARVI per donne in gravidanza e in allattamento..

Medicina per la tosse per le donne incinte

Una tosse umida o secca durante la gravidanza è spesso un sintomo di raffreddore e infezioni virali. Qui la natura stessa viene in aiuto delle future mamme, poiché il principale gruppo di farmaci in questo caso sono i rimedi erboristici. Puoi curare la tosse durante la gravidanza con i seguenti farmaci:

  1. Compresse di Mukaltin (estratto di marshmallow).
  2. Compresse per la tosse (termopsis).
  3. Sciroppo di Althea.
  4. Sciroppo di liquirizia.
  5. Sciroppi alle erbe Dr. Theiss.
  6. Compresse Tusuprex.
  7. Estratto di Coltsfoot.
  8. Estratto di piantaggine.
  9. Pastiglie e pastiglie con estratti di salvia, piantaggine, eucalipto, camomilla. Ad esempio, Travisil o Doctor Theiss.
  10. Gedelix.
  11. Bronchicum.
  12. ACC per la secrezione di espettorato (utilizzare sotto controllo medico).

Dalla 12a settimana di gravidanza, è consentito assumere Lazolvan (sciroppo, soluzione, compresse). E da 14 settimane, è consentito utilizzare gocce di Stopussin e Intussin.

Le gocce e lo sciroppo di Sinekod, lo sciroppo di Omnitus e le compresse e lo sciroppo di Codelac Neo devono essere usati con cautela. Usali principalmente in un secondo momento solo quando urgentemente necessario..

Come trattare il naso che cola durante la gravidanza?

La congestione nasale e la gestione costante della secrezione nasale causano molto disagio. Una donna deve respirare attraverso la bocca - questo porta a una bocca secca. Inoltre, respirare attraverso il naso riscalda l'aria in entrata e consente un'ulteriore filtrazione di batteri e virus. È possibile ripristinare la normale respirazione nasale con spray e soluzioni a base di acqua di mare o soluzione salina:

  1. Aqualor.
  2. Aquamaris.
  3. Marimer.
  4. Soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% (soluzione salina).
  5. Dispositivi speciali per il lavaggio del naso (Dolphin).

L'uso di gocce vasocostrittori a base di xilometazolina e ossimetazolina è consentito solo dalla 14a settimana di gravidanza. A questo punto è possibile utilizzare Otrivin, Nazivin, Nazol, Xymelin e agenti simili. Si consiglia di utilizzarli per non più di 3-4 giorni nei dosaggi dei bambini.

Farmaci per il mal di testa per le donne incinte

Quasi tutte le malattie sono accompagnate da dolore. Ci segnalano che non tutto è in ordine nel corpo e che è necessario un aiuto urgente. Mal di denti e mal di testa sono i motivi più comuni per l'utilizzo di analgesici o analgesici..

Inoltre, la donna incinta diventa più sensibile agli irritanti. Pertanto, un mal di testa durante la gravidanza non è affatto raro e può essere trattato con i seguenti mezzi:

  1. Paracetamolo. La sicurezza del farmaco è fuori dubbio. Si consiglia di iniziare con il dosaggio di un bambino (250 mg) e, se non ci sono effetti, aumentare gradualmente la dose..
  2. Le compresse No-shpa e le supposte di papaverina vengono utilizzate per eliminare lo spasmo dei vasi cerebrali. Questi spasmi possono causare forti mal di testa ed emicranie..
  3. Ibuprofene, Nurofen. Tuttavia, questi farmaci non vengono utilizzati nel 3 ° trimestre e vengono utilizzati con cautela nel 1 ° e 2 ° trimestre..

A questo elenco di antidolorifici sicuri possono essere aggiunte misure supplementari per alleviare il dolore:

  1. Riposa di più in un'atmosfera rilassata, se necessario, puoi prendere 1 compressa di valeriana.
  2. Usa oli aromatici (lavanda, menta, melaleuca) o balsamo Golden Star. Questo ti toglierà la mente dal dolore..
  3. Applicare un panno imbevuto di acqua fredda sulla testa.
  4. Ventilare la stanza più spesso e prevenire il ristagno d'aria.
  5. Metodi tradizionali di trattamento del mal di testa. Puoi applicare una foglia di cavolo o una scorza di limone sulla testa.

Medicinali per il mal di gola per le donne incinte

Il mal di gola spesso accompagna il raffreddore. Il risultato è solletico, dolore, fastidio durante la deglutizione e il parlare. Il mal di gola durante la gravidanza può essere eliminato con i seguenti mezzi:

  1. Infuso caldo di erbe di camomilla.
  2. Le compresse Laripront e Lizobact durante la gravidanza sono i farmaci di scelta, poiché il loro componente principale - il lisozima - si trova nella saliva umana ed è un antisettico naturale.
  3. Fai i gargarismi con una soluzione acquosa di clorexidina allo 0,05% o Furacillia. Puoi usare Miramistin (spray o soluzione). Questi farmaci non vengono assorbiti nel flusso sanguigno e non penetrano nel bambino. Tuttavia, l'uso della soluzione di clorexidina può portare a denti gialli..
  4. Olio dell'albero del tè. Aggiungere 2 gocce a un bicchiere di acqua calda e utilizzare per il risciacquo. Per la procedura, è necessario acquistare olio essenziale puro. L'uso di olio cosmetico per il risciacquo non è raccomandato.
  5. Lubrificazione della gola con la soluzione di Lugol. Questo è un metodo efficace, ma la procedura stessa può provocare un riflesso del vomito. In alternativa si può utilizzare lo spray Lugol..

Ora sai come trattare il raffreddore durante la gravidanza e puoi far fronte a questa malattia in modo indipendente.

Medicinali per il bruciore di stomaco per le donne incinte

Un aumento delle dimensioni del feto porta invariabilmente ad una maggiore compressione sugli organi cavi del bacino e della cavità addominale. Nel secondo e soprattutto nel terzo trimestre, si verifica una pressione aggiuntiva sulla vescica, sull'intestino e sullo stomaco, che influisce sul loro modo di operare.

Minzione frequente e defecazione è la norma per le donne "in posizione". Il bruciore di stomaco durante la gravidanza provoca un disagio significativo e richiede misure immediate per eliminarlo. Puoi sbarazzarti del bruciore di stomaco durante la gravidanza a casa usando i seguenti mezzi:

  1. Soluzione di bicarbonato di sodio (1/2 cucchiaio per 200 ml di vetro).
  2. Maalox.
  3. Rennie.
  4. Gastal.
  5. Phosphalugel.
  6. Gaviscon.
  7. Almagel.

Va ricordato che alcuni degli antiacidi contengono composti di alluminio. Questo ingrediente è sicuro per le donne incinte ma può portare a costipazione. La difficoltà di defecazione è altamente indesiderabile, poiché aumenta il rischio di emorroidi..

Elenco completo dei medicinali per le donne incinte

MedicinaleSpettro di attività e note
Tamiflu, Relenza, Nomides, InfluceinContro i virus influenzali
Crema di aciclovir, unguento di aciclovirAgente antierpetico
Viferon, Grippferon, Giaferon, OtsilokokktsinumHanno un effetto immunostimolante e antivirale
Mukaltin, compresse per la tosse, sciroppo di althea, sciroppo di liquirizia, Travisil, GedelixAntitosse
Aqualor, Aquamaris, Marimer, soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%, DolphinRipristina la respirazione nasale (può essere utilizzato in qualsiasi momento)
Otrivin, Nazivin, Nazol, Xymelin in concentrazione per i bambiniRipristina la respirazione nasale (può essere utilizzato da 14 settimane)
Paracetamolo, ibuprofene e NurofenMal di denti o mal di testa. Ibuprofene e Nurofen devono essere assunti con cautela nel 1 ° e 2 ° trimestre, nel 3 ° trimestre sono controindicati
No-shpa, candele papaverinePer crampi e dolori causati da crampi
Linebakt MaxiSimbiotico per ripristinare la microflora intestinale

I farmaci dell'elenco presentato hanno un effetto minimo sul bambino. Ma dovrebbero essere usati solo se è impossibile normalizzare la condizione con l'aiuto di metodi di trattamento non farmacologici..

Salute a te e al tuo bambino! Prenditi cura di te!

Blog di mamma // Cloudberries

Kit di pronto soccorso per le donne incinte

Post pubblicato da Cloudberry Mommy il 16 giugno 2018

KIT DI PRONTO SOCCORSO

pianificazione + primo trimestre (fino a 12 settimane)

mal di testa

per il mal di denti - citramone, nurofen per bambini, paracetomolo. trattamento con anestesia senza adrenalina, lubrificare il dente con fukarcin, mettere sul dente un batuffolo di cotone con tantum-verde o balsamo primaverile +

- paracetomol (nostro, domestico)

per dolori di stomaco - no-shpa, ginepral, candele con papaverina nel culo

per il bruciore di stomaco - reni, linex, carbone attivo, mangiare carote crude o bere latte bollito, noci.

da un raffreddore - acquamaris, pinosol, tizin, protargol, delfino, bioparox, vibrocil, nasivin per bambini (solo di notte), cerotto "Nozzle"

per il mal di gola - gargarismi tantum verde, gargarismi con sparflo, gargarismi con clorofillite (1 cucchiaio per un bicchiere d'acqua)

- bere succo di patate (solo non ossidato, strofinato, spremuto e bevuto)

per influenza, raffreddore

- otsilokoktsinum 1x2r / d (3 giorni), influenza, aflubina.

- Kanephron (preferibilmente in gocce), tè ai reni (meglio di tutte le foglie di mirtillo rosso)

- Hofitol, Essentiale Forte

- no-shpa, maalox, almagel (senza anestesia)

PER LA PULIZIA DELL'INTESTINALE

- motherwort 15 gocce, verapamil

HERPES (SULLE LABBRA)

- meglio di tutti "mumiyo" in compresse acquistare, inumidire un batuffolo di cotone, "immergere" la compressa sul labbro. L'herpes richiede molto tempo!

- Per le donne incinte, genferon 250x2r / d nel culo (o in? @ # $% &) 10 giorni, epigen intima (lavare sempre) ed epigen spray (10 giorni con genferon, spray, aprendo le labbra in? @ # $% &) quindi 3 corsi per la gravidanza, necessariamente prima del parto, ad es. dalla 36a settimana per iniziare a spruzzare epigen spray prima del parto.

- Brusniver, Phytolysin (per qualsiasi periodo), cyston, nitroxoline (non consentito dopo 32 settimane), 5 NOC

- Le supposte di Pimafucin dal mughetto sono possibili all'inizio della gravidanza

- valeriana 20 gocce, motherwort 15 cap

PRONTO SOCCORSO KIT 2 E 3 TRIMESTER

mal di testa

- citramon, nurofen per bambini, paracetomol. trattamento con anestesia senza adrenalina, lubrificare il dente con fukarcin, applicare un batuffolo di cotone con tantum-verde o balsamo primaverile sul dente +

- paracetomol (nostro, domestico)

dal dolore addominale

- no-shpa, ginipral, candele con papaverina nel culo

- acquamaris, pinosol, tizin, protargol, delfino, bioparox, vibrocil, nasivin per bambini (solo di notte), cerotto "Nozzle"

per il mal di gola - gargarismi tantum verde, gargarismi con sparflo, gargarismi con clorofillite (1 cucchiaio per un bicchiere d'acqua)

per influenza, raffreddore

- otsilokoktsinum 1x2r / d (3 giorni), influenza, aflubina.

(nelle donne in gravidanza) - Perossido 3% (pulire? @ # $% &), tetraborato di sodio in glicerina (pulire? @ # $% &), supposte di pimafucin (fino a 12 settimane di gravidanza, puoi usarle solo), supposte di terzhinano e fluconazolo del marito 150 mg - una volta (ed è anche bene spalmare un unguento al clotrimazolo sulla testa per una settimana)

Kit di pronto soccorso per la futura mamma

Gravidanza: quali farmaci puoi prendere

Nadezhda Zaretskaya, Ph.D., ostetrico-ginecologo, medico della massima categoria, specialista in ostetricia, ginecologia e genetica, Clinica di ostetricia e ginecologia, MMA dal nome LORO. Sechenov

La gravidanza non è certo una malattia. Tuttavia, questa condizione spesso richiede l'uso di determinati farmaci. Inoltre, i soliti mezzi per affrontare la malattia potrebbero ora rivelarsi indesiderabili per te. Pertanto, la normale composizione del kit di pronto soccorso domestico dovrebbe essere reintegrata con i seguenti componenti.

1. Multivitaminici. Una donna incinta ha bisogno di più vitamine e anche una dieta equilibrata durante questo periodo non può soddisfare pienamente il fabbisogno di vitamine e microelementi del corpo. È meglio assumere preparati multivitaminici progettati specificamente per le donne incinte. Il medico ti aiuterà a scegliere un farmaco del genere. Tuttavia, se si verificano varie complicazioni nel corso della gravidanza, il medico può prescrivere i seguenti farmaci oltre ai multivitaminici che sta assumendo:

  1. Acido folico - vitamina Bnove, che si consiglia di assumere prima della 12a settimana di gravidanza, perché con la sua mancanza possono svilupparsi anemia, disturbi della coagulazione del sangue e malnutrizione fetale. Una quantità sufficiente di acido folico garantirà la corretta formazione del tubo neurale fetale, da cui poi si formerà il sistema nervoso del bambino;
  2. La vitamina E svolge un'importante funzione protettiva nel corpo, combattendo i radicali liberi - prodotti metabolici che distruggono le cellule; inoltre, aiuta a rilassare i muscoli dell'utero durante la gravidanza, prevenendone così l'interruzione;
  3. Durante la gravidanza aumenta la necessità di ferro. questo oligoelemento fa parte dell'emoglobina, che garantisce l'apporto di ossigeno al corpo non solo della madre, ma anche del feto. È abbastanza difficile soddisfare questa esigenza con un semplice aggiustamento dietetico;
  4. Il calcio garantisce una crescita e una formazione adeguate del tessuto osseo fetale. Se il calcio viene fornito in quantità insufficienti con il cibo, viene "prelevato" dalle ossa della madre, il che porta a una violazione della loro struttura: osteoporosi, deterioramento dei denti. Pertanto, in alcuni casi, si consiglia alle donne in gravidanza di assumere integratori di calcio. Spesso tali preparati contengono anche vitamina D, che aiuta a migliorare l'assorbimento del calcio in arrivo..

Il dosaggio richiesto e la durata dell'assunzione di questi farmaci saranno selezionati dal medico curante, perché sono individuali per ogni donna e dipendono dalla gravità delle complicanze della gravidanza

2. NO-SHPA è un farmaco antispastico utilizzato durante la gravidanza per aumentare il tono dell'utero. L'azione del farmaco si basa sul rilassamento dei muscoli muscolari dell'utero. Studi clinici hanno dimostrato che No-shpa non influisce negativamente sul feto. I medici raccomandano di avere questo farmaco con sé e di usarlo se ci sono segni di aumento del tono uterino (sensazioni dolorose nell'addome, quando l'utero diventa duro e denso, non si rilassa per molto tempo). Si consiglia di assumere non più di 6 compresse No-shpa al giorno. Prima di iniziare a prendere no-shpa, è necessario consultare un medico, poiché questo farmaco non può essere assunto con sintomi di insufficienza istmico-cervicale.

3. LE CANDELE ALLA PAPAVERINA hanno un'azione simile al No-shpe, e servono per potenziarne l'azione, poiché entrambi questi farmaci interagiscono aumentando la durata dell'effetto terapeutico l'uno dell'altro. Le supposte con papaverina sono rettali, ad es. inserito nel retto, la frequenza del loro utilizzo è determinata dal medico.

4. Lassativi. Durante la gravidanza si verificano spesso problemi alle feci, che interferiscono con la normale digestione e il metabolismo. Se una dieta correttiva non aiuta, possono essere utilizzati lassativi lievi come GUTTALAX. Questo farmaco non è controindicato durante la gravidanza e non ha alcun effetto sul feto..

5. Preparativi per il trattamento delle emorroidi. La stitichezza che si verifica spesso durante la gravidanza può provocare lo sviluppo di emorroidi: vene varicose dell'ano e del retto sotto forma di nodi dolorosi e protuberanze che iniziano a sanguinare durante il movimento intestinale. Può essere utilizzato dopo 12 settimane di gravidanza supposte rettali e crema GEPATROMBIN, supposte novocaina. Durante l'assunzione di questi farmaci, le emorroidi diventeranno più piccole, il dolore passerà. Inoltre, l'epatrombina avrà anche un effetto preventivo: sullo sfondo del suo utilizzo, il rischio di recidiva della malattia diminuisce drasticamente.

6. In caso di raffreddore, puoi usare farmaci che aumentano l'immunità. Questi includono, ad esempio, un farmaco contenente interferone, che aiuta a combattere le infezioni batteriche e virali, VIFERON. Va notato che un dosaggio di 150 mila UI è adatto per le donne in gravidanza..

7. Per la prevenzione delle infezioni virali respiratorie acute e dell'influenza, soprattutto durante le epidemie, è possibile utilizzare un rimedio come OXOLIN UNGUENTO. Viene messo in una piccola quantità nel naso, lubrificando la sua mucosa. L'azione dell'unguento ossolinico si basa sul fatto che impedisce l'introduzione del virus. Si consiglia di utilizzare un unguento ossolinico prima di una visita programmata in luoghi affollati, nonché nel periodo autunno-inverno. Allo stesso modo, puoi usare il balsamo VITAON.

8. Nella prima metà della gravidanza, date le peculiarità dei cambiamenti nell'eccitabilità del sistema nervoso, ad esempio, aumento del pianto, irritabilità e nella seconda metà della gravidanza - data l'insonnia frequente, potrebbe essere necessario un sedativo. In questa veste possiamo consigliare VALERIANA e PERMANENTE (possono essere utilizzati sotto forma di compresse, estratti, decotti di erbe secche). Puoi usare il farmaco NOVOPASSIT, che è a base di erbe e non contiene alcol.

9. Nella seconda metà della gravidanza, si verifica spesso il bruciore di stomaco. la dimensione crescente dell'utero "sostiene" il diaframma e lo stomaco, a seguito del quale il deflusso della bile viene interrotto: viene lanciato nello stomaco, nell'esofago. L'assunzione di compresse RENNIE o ALMAGEL può eliminare questo problema..

10. La domanda sorge spesso: una donna incinta può prendere medicine per il mal di testa? Va ricordato: sopportare un mal di testa è molto più dannoso che prendere antidolorifici (ovviamente, se la testa fa male non regolarmente, ma occasionalmente). Se sei preoccupato per mal di testa frequenti e atroci, possono significare lo sviluppo di una condizione medica e dovresti consultare il tuo medico..

Se un motivo simile è escluso, puoi prendere un anestetico. Il più studiato per l'effetto su una donna incinta e sul feto è il PARACETAMOLO e i preparati a base di esso (ad esempio, PANADOL). A piccole dosi o con un breve periodo di trattamento, non influisce negativamente sul feto.

11. Antistaminici. Durante la gravidanza, a causa di un cambiamento dello stato immunitario, c'è un'alta probabilità di manifestazione di alcune reazioni allergiche, anche se non hai mai incontrato prima questa malattia. In questo caso, farmaci noti come SUPRASTIN, CLARITIN aiuteranno..

In conclusione, ricordiamo: puoi usare qualsiasi farmaco solo dopo aver consultato un medico e con estrema cautela - fino a 12 settimane di gravidanza.

Per questioni mediche, assicurati di consultare un medico in anticipo

Kit di pronto soccorso per le donne incinte

Durante la gravidanza, il corpo di una donna viene sottoposto a seri test: i cambiamenti dell'immunità e tutte le malattie sono più pericolose che nello stato normale. Inoltre, i problemi di salute cronici sono spesso esacerbati in questa condizione. Pertanto, l'osservazione da parte di un medico è necessaria per la futura mamma. E, naturalmente, solo uno specialista può decidere quale farmaco e in quale dose ti sosterrà e non danneggerà il bambino..

Ma succede che l'aiuto sia necessario immediatamente: mal di testa o di stomaco, mal di gola o naso chiuso. Come alleviare le tue condizioni prima che arrivi il dottore? Utilizzo di un kit di pronto soccorso per le donne incinte, che è meglio raccogliere in anticipo.

Risolvere problemi digestivi

Il lavoro del tratto gastrointestinale della futura mamma sta cambiando notevolmente: l'utero in crescita preme sulle anse intestinali, lo stomaco stringe le ghiandole digestive. Di conseguenza, compaiono bruciore di stomaco e nausea e talvolta vomito associato a tossicosi. Una raccolta di erbe composta da assenzio, erba di San Giovanni e achillea si adatta bene alla nausea. Viene prodotta con acqua bollente e lasciata in infusione, quindi consumata durante il giorno, divisa in tre parti uguali. Riduce il disagio e l'acido folico.

In caso di tossicosi grave, il medico può raccomandare farmaci. È meglio dare la preferenza a preparati contenenti rimedi naturali, come lo zenzero..

In caso di pesantezza all'addome, appetito alterato, eccesso di cibo, è consentito assumere farmaci enzimatici: Creonte, pancreatina, Mezim forte. Ma non dovresti abusarne, bilanciare meglio la tua dieta, mangiare spesso, ma a poco a poco.

Il sollievo dal bruciore di stomaco sarà portato mediante neutralizzazione dell'acido cloridrico. Ma non la soda! -provoca la produzione di ancora più acido e durante la reazione viene rilasciata anidride carbonica, che porta ad un aumento dell'eruttazione. Qui, i decotti di erbe possono venire in soccorso: erica comune, centaurea comune, rizoma di calamo. Con manifestazioni pronunciate, il medico prescriverà antiacidi: Almagel, Maalox, Gaviscon, Gelusil, Rennie. Tuttavia, dovrebbero essere presi occasionalmente, poiché molti di questi farmaci causano stitichezza..

A proposito, la stitichezza è uno dei problemi più comuni per le future mamme, soprattutto nelle ultime settimane di gravidanza. In questo momento, l'utero diventa così grande da stringere l'intestino. La congestione venosa si verifica nei vasi della piccola pelvi, la peristalsi diventa lenta e lo svuotamento intestinale è difficile. Innanzitutto, cerca di adattare la tua dieta: mangia più latticini, cereali, frutta, erbe e verdure. Se questo non aiuta, puoi usare la crusca della farmacia. Ma i lassativi, anche di origine vegetale (senna, olivello spinoso), sono inaccettabili nella tua posizione. Provocano diarrea, dolori crampi, possono aumentare il tono dell'utero e provocare un parto prematuro..

Le donne incinte e le emorroidi spesso soffrono. I farmaci locali aiuteranno a farcela, che può essere prescritto da un proctologo sulla base dei dati dell'esame e della possibilità di utilizzare il farmaco durante la gravidanza. Puoi usare candele Natalsid a base vegetale. Riducono l'infiammazione e promuovono la guarigione dei tessuti e, ammorbidendo le feci, facilitano i movimenti intestinali. Dal secondo trimestre di gravidanza è possibile utilizzare l'epatrombina G (pomata e / o supposte).

Spesso, le donne in una posizione interessante e la suddetta diarrea. Si verifica a causa di tensione nervosa, avvelenamento, infezioni intestinali. È necessaria la consultazione di un medico qui. Ma prima di visitarlo, prendi soluzioni saline (Hydrovit, Hydrovit forte, Regidron) per prevenire la disidratazione e alleviare la sofferenza. E anche assorbenti (Smecta, Polyphepan, Enterosgel) - legheranno le tossine nell'intestino, impedendo loro di essere assorbite nel sangue. Anche le infusioni di erbe aiuteranno: camomilla, erba di San Giovanni. Ma se, oltre alla diarrea, hai la febbre, il vomito, chiama un'ambulanza. L'infezione intestinale per una donna incinta è doppiamente pericolosa.

Combattere il dolore

Per il dolore all'addome vengono prescritti antispastici. Uno dei più popolari e consentiti durante la gravidanza è Noshpa. Di solito è consigliato ai primi segni di un aumento del tono dell'utero: dolore all'addome, un utero duro e denso che non si rilassa per molto tempo. Tuttavia, Noshpu non può essere utilizzato per l'insufficienza istmico-cervicale. Si prega di notare che la dose consentita per le future mamme non è superiore a 6 compresse al giorno. La papaverina ha proprietà analgesiche simili. A volte si consiglia di combinare questi due medicinali tra loro per ottenere il miglior effetto..

E se hai mal di testa? Mal di testa costanti, accompagnati da nausea e vomito, disturbi visivi, sono un segnale allarmante. Consulta urgentemente un medico!

Di solito, la causa del mal di testa è una diminuzione o un aumento della pressione, vasospasmo. Non è necessario sopportare e soffrire: questo peggiora le condizioni sia della donna incinta che del bambino. Qui Noshpa verrà di nuovo in soccorso. Puoi anche usare citramone e paracetamolo. Ma prendere Analgin e preparati che lo contengono non è desiderabile: influenzano negativamente l'emopoiesi del feto.

Mal di denti? Uno qualsiasi degli analgesici di cui sopra funzionerà. Schiacciare la compressa in polvere e applicare sul dente. Puoi sciacquarti la bocca con una soluzione di Hexicon, Furacilin o Miramistin. E, naturalmente, non rimandare una visita dal dentista nel dimenticatoio..

Bandiamo il freddo

La verità che è più facile prevenire la malattia che curare non è stata cancellata. Pertanto, nel periodo dell'epidemia, per prevenire il raffreddore, utilizzare un unguento Oxolinic o Viferon prima di uscire. Andare in una clinica, in un negozio o in un altro luogo affollato? Lubrificare i seni nasali con il balsamo Vitaon. Oppure gocciolare Grippferon e allo stesso tempo irrigare tutte le mucose con soluzioni saline (Marimer, Otrivin More, Aqualor, Aquamaris o Salin).

Con un lieve naso che cola e altre lievi manifestazioni di infezioni virali respiratorie acute, puoi limitarti ai mezzi offerti dalla medicina tradizionale e dalla terapia locale. È consentito l'uso di interferoni sotto forma di gocce nasali (Grippferon) o supposte rettali (Genferon, Viferon, Kipferon) e il farmaco omeopatico anti-raffreddore Otsillococcinum.

La temperatura è aumentata? Assumi farmaci antipiretici paracetamolo (Panadol) o ibuprofene (Hyopofen). Aiuteranno anche le polveri con additivi di vitamina C (di solito vengono bollite con acqua bollente e bevute quando la miscela si raffredda un po '). Non prenda l'aspirina! Provoca danni al rivestimento dello stomaco.

Usa lavaggi nasali salini per la rinite grave. Possono essere utilizzate anche gocce come Xilen, Nazol, Nazivin, Pinosol, ma in un ciclo limitato di 3-5 giorni. Protargol possiede un ottimo effetto curativo, cerotti Nopelka.

È possibile alleviare il mal di gola con l'aiuto di pastiglie (Falimint, Faringosept) e irrigazione della laringe con una soluzione (Hexicon, Miramistin, Hexoral, Chlorfillipt, Furacillin o Tantum-Verde). Se hai la tosse, puoi usare inalazioni con soluzione salina (preferibilmente attraverso un inalatore-nebulizzatore) e prendere lo sciroppo per tutti i tipi di tosse Stodal.

In alcuni casi, il medico è costretto a prescrivere antibiotici. Non c'è bisogno di averne paura, tanto più rifiutare il trattamento. Le infezioni batteriche minacciano lo sviluppo di infezioni intrauterine del feto e molti problemi durante e dopo il parto. Di solito i medici prescrivono un breve ciclo di penicillina o cefalosporine gruppi di antibiotici approvati per l'uso da parte delle future mamme.

Solo senza nervi

La gravidanza a causa di cambiamenti nei livelli ormonali rende una donna ansiosa e piange. Non dovrebbe essere consentita un'eccessiva eccitabilità nervosa. Porta ad un aumento del tono dell'utero, che minaccia aborto spontaneo o parto prematuro. Anche l'eccessiva eccitazione influisce negativamente sul bambino..

I sedativi possono aiutare a far fronte all'instabilità nervosa. Si tratta di infusi di erbe (motherwort, valeriana, menta) o agenti più attivi - Motherwort forte, Magne B6 forte.

E se hai un'allergia? Il modo più efficace è identificare l'allergene ed eliminare il contatto con esso. Ahimè, non è facile trovarlo. Se non hai ancora esposto l'allergene e l'allergia continua a tormentarti, consulta il tuo medico per consigliarti il ​​farmaco necessario.

E infine, la cosa più importante: quando completi il ​​kit di pronto soccorso di una futura madre, non dimenticare le vitamine. Il medico ti dirà quali sono giusti per te. Le vitamine aiuteranno a rafforzare il sistema immunitario. E forse non avrai bisogno di farmaci durante questi meravigliosi nove mesi di attesa..

Kit di pronto soccorso per la futura mamma

La gravidanza non è certo una malattia. Tuttavia, questa condizione spesso richiede l'uso di determinati farmaci..

La gravidanza non è certo una malattia. Tuttavia, questa condizione spesso richiede l'uso di determinati farmaci. Inoltre, i soliti mezzi per affrontare la malattia potrebbero ora rivelarsi indesiderabili per te. Pertanto, la normale composizione del kit di pronto soccorso domestico dovrebbe essere reintegrata con i seguenti componenti.

1. Multivitaminici

Una donna incinta ha bisogno di più vitamine e anche una dieta equilibrata durante questo periodo non può soddisfare pienamente il fabbisogno di vitamine e microelementi del corpo. È meglio assumere preparati multivitaminici progettati specificamente per le donne incinte. Il medico ti aiuterà a scegliere un farmaco del genere. Tuttavia, se si verificano varie complicazioni nel corso della gravidanza, il medico può prescrivere i seguenti farmaci oltre ai multivitaminici che sta assumendo:

  1. acido folico - vitamina B9, che si consiglia di assumere fino alla 12a settimana di gravidanza, perché con la sua mancanza possono svilupparsi anemia, disturbi della coagulazione del sangue e malnutrizione fetale. Una quantità sufficiente di acido folico garantirà la corretta formazione del tubo neurale fetale, da cui poi si formerà il sistema nervoso del bambino;
  2. la vitamina E svolge un'importante funzione protettiva nel corpo, combattendo i radicali liberi - prodotti metabolici che distruggono le cellule; inoltre, aiuta a rilassare i muscoli dell'utero durante la gravidanza, prevenendone così l'interruzione;
  3. durante la gravidanza, la necessità di ferro aumenta, perché questo oligoelemento fa parte dell'emoglobina, che garantisce l'apporto di ossigeno al corpo non solo della madre, ma anche del feto. È abbastanza difficile soddisfare questa esigenza con un semplice aggiustamento dietetico;
  4. il calcio garantisce una crescita e una formazione adeguate del tessuto osseo fetale. Se il calcio viene fornito in quantità insufficienti con il cibo, viene "prelevato" dalle ossa della madre, il che porta a una violazione della loro struttura: osteoporosi, deterioramento delle condizioni dei denti. Pertanto, in alcuni casi, si consiglia alle donne in gravidanza di assumere integratori di calcio. Spesso tali preparati contengono anche vitamina D, che aiuta a migliorare l'assorbimento del calcio in arrivo..

Il dosaggio richiesto e la durata dell'assunzione di questi farmaci saranno selezionati dal medico curante, perché sono individuali per ogni donna e dipendono dalla gravità delle complicanze della gravidanza

2. No-shpa

È un farmaco antispastico che viene utilizzato durante la gravidanza per aumentare il tono dell'utero. L'azione del farmaco si basa sul rilassamento dei muscoli muscolari dell'utero. Studi clinici hanno dimostrato che no-spa non ha effetti negativi sul feto. I medici raccomandano di avere questo farmaco con sé e di usarlo se ci sono segni di aumento del tono uterino (sensazioni dolorose nell'addome, quando l'utero diventa duro e denso, non si rilassa per molto tempo). Si consiglia di assumere non più di 6 compresse no-shpa al giorno. Prima di iniziare a prendere no-shpa, è necessario consultare un medico, poiché questo farmaco non può essere assunto con sintomi di insufficienza istmico-cervicale.

3. Candele con papaverina

Hanno un'azione simile al No-shpa e vengono utilizzati per potenziarne l'azione, poiché entrambi questi farmaci interagiscono, aumentando la durata dell'effetto terapeutico l'uno dell'altro. Le supposte con papaverina sono rettali, ad es. inserito nel retto, la frequenza del loro utilizzo è determinata dal medico.

4. Lassativi

Durante la gravidanza si verificano spesso problemi alle feci, che interferiscono con la normale digestione e il metabolismo. Se una dieta correttiva non aiuta, possono essere utilizzati lassativi lievi come Guttalax. Questo farmaco non è controindicato durante la gravidanza e non ha alcun effetto sul feto..

5. Preparativi per il trattamento delle emorroidi

La stitichezza che si verifica spesso durante la gravidanza può provocare lo sviluppo di emorroidi: vene varicose dell'ano e del retto sotto forma di nodi dolorosi e protuberanze che iniziano a sanguinare durante il movimento intestinale. È possibile utilizzare dopo 12 settimane di gravidanza supposte rettali e crema di epatrombina, supposte con novocaina. Durante l'assunzione di questi farmaci, le emorroidi diventeranno più piccole, il dolore passerà. Inoltre, l'epatrombina avrà anche un effetto preventivo: sullo sfondo del suo utilizzo, il rischio di recidiva della malattia diminuisce drasticamente.

6. Mezzi che aumentano l'immunità

Con il raffreddore, puoi usare farmaci che aumentano l'immunità. Questi includono, ad esempio, un farmaco contenente interferone, che aiuta a combattere le infezioni batteriche e virali, Viferon. Va notato che un dosaggio di 150 mila UI è adatto per le donne in gravidanza..

7 pomata ossolinica

Per la prevenzione delle infezioni virali respiratorie acute e dell'influenza **, soprattutto durante le epidemie, è possibile utilizzare un rimedio come l'unguento ossolinico. Viene messo in una piccola quantità nel naso, lubrificando la sua mucosa. L'azione dell'unguento ossolinico si basa sul fatto che impedisce l'introduzione del virus. Si consiglia di utilizzare un unguento ossolinico prima di una visita programmata in luoghi affollati, nonché nel periodo autunno-inverno. Il balsamo Vitaon può essere utilizzato allo stesso modo..

8 sedativo

Nella prima metà della gravidanza, date le peculiarità dei cambiamenti nell'eccitabilità del sistema nervoso, ad esempio, aumento del pianto, irritabilità e nella seconda metà della gravidanza - data l'insonnia frequente, potrebbe essere necessario un sedativo. In questa veste, possiamo consigliare Valeriana e Motherwort (possono essere utilizzati sotto forma di compresse, estratti, decotti di erbe secche). Puoi usare il farmaco Novopassit, che è a base di erbe e non contiene alcol.

9 rimedi contro il bruciore di stomaco

Nella seconda metà della gravidanza, si verifica spesso il bruciore di stomaco. la dimensione crescente dell'utero "sostiene" il diaframma e lo stomaco, a seguito della quale il deflusso della bile viene interrotto: viene lanciato nello stomaco, nell'esofago. Questo problema può essere eliminato prendendo le compresse di Rennie o Almagel.

10 rimedi contro il mal di testa

La domanda sorge spesso: una donna incinta può assumere farmaci per il mal di testa? Va ricordato: sopportare un mal di testa è molto più dannoso che prendere antidolorifici (ovviamente, se la testa fa male non regolarmente, ma occasionalmente). Se sei preoccupato per mal di testa frequenti e atroci, possono significare lo sviluppo di una condizione medica e dovresti consultare il tuo medico..

Se un motivo simile è escluso, puoi prendere un anestetico. Il paracetamolo e i preparati a base di esso (ad esempio Panadol) sono stati i più studiati per l'effetto sulla donna incinta e sul feto. A piccole dosi o con un breve periodo di trattamento, non influisce negativamente sul feto.

11. Antistaminici

Durante la gravidanza, a causa di un cambiamento dello stato immunitario, c'è un'alta probabilità di manifestazione di alcune reazioni allergiche, anche se non hai mai incontrato prima questa malattia. In questo caso, farmaci noti come Suprastin, Claritin aiuteranno..

In conclusione, ricordiamo: puoi usare qualsiasi medicinale solo dopo aver consultato un medico e con estrema cautela - fino a 12 settimane di gravidanza.

Ostetrico-ginecologo, Ph.D., medico di altissima categoria

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

La possibilità di rimanere incinta dopo aver assunto il controllo delle nascite

Nutrizione

La possibilità di gravidanza dopo aver preso il controllo delle nasciteÈ più probabile che tu rimanga incinta dopo aver assunto la pillola anticoncezionale.

Complesso vitaminico Elevit pronatale: indicazioni e modalità d'uso durante la gravidanza

Analisi

Le donne incinte hanno spesso bisogno di assumere complessi vitaminici e minerali. Elevit è presente sul mercato farmaceutico da diversi anni.

Lenticchie durante la gravidanza

Analisi

Hai mai provato le lenticchie? Non essere arrabbiato! La gravidanza è il momento giusto per innamorarsi di questo prodotto. Non è necessario spingere la borsa piena di lenticchie sul ripiano posteriore.