Principale / Analisi

Che è meglio: angiovite o acido folico?

Durante la pianificazione della gravidanza, così come nel primo trimestre di gravidanza, il corpo della madre ha bisogno in particolare di un complesso completo di vitamine. A seconda della mancanza di alcune sostanze, il medico decide quale è meglio: angiovite o acido folico. Quale farmaco verrà prescritto dipende dai risultati della diagnostica di laboratorio e dal quadro clinico.

  1. Angiovite
  1. Acido folico
  1. Accoglienza congiunta

Angiovite

L'angiovite è una preparazione vitaminica complessa, che contiene per una compressa:

  • piridossina - 4 mg;
  • acido folico - 5 mg;
  • cianocobalamina - 6 mcg.

Rilasciato 10 compresse in un pacchetto contorno o 60 compresse in una lattina di polimero. L'angiovite è indicata per il trattamento complesso di disturbi circolatori, aterosclerosi e cardiopatia ischemica. È usato per il trattamento dell'angiopatia diabetica.

Per gli adulti, l'angiovite viene prescritta una compressa al giorno. Poiché il dosaggio di acido folico nell'angiovite è piuttosto elevato, è controindicato berlo senza prima consultare un medico..

Tra gli effetti collaterali del farmaco, si notano solo mal di testa periodico e reazioni allergiche sulla pelle: prurito, arrossamento, orticaria. Durante la gravidanza, l'angiovite può essere prescritta solo su decisione del medico e sotto la sua stretta supervisione delle condizioni della futura mamma e bambino.

Acido folico

Le pillole a base di solo acido folico appartengono al gruppo della monoterapia. Una compressa contiene 0,8 go 1 g di acido folico.

È prescritto per le malattie del sangue, anche durante la gravidanza. Come terapia complessa, il farmaco viene prescritto per la displasia cervicale e la gastroenterite cronica.

Durante il primo trimestre di gravidanza, con un livello di emoglobina ridotto, vengono prescritti 4 mg al giorno in combinazione con farmaci che includono il ferro. Quindi il dosaggio viene ridotto a 4 mg a settimana. La durata del corso del trattamento non è superiore a un mese.

Gli effetti collaterali dell'acido folico includono:

  • nausea, vomito, flatulenza, amarezza in bocca;
  • reazioni allergiche, eruzione cutanea, eritema, orticaria, broncospasmo;
  • disturbi del sonno notturno, spasmi agli arti;
  • ipertrofia dello strato epiteliale nei canali renali.

Assumere rigorosamente secondo le istruzioni e sotto la supervisione del proprio medico. Se vengono rilevati effetti collaterali, interrompere l'uso e chiedere consiglio.

Ricezione congiunta

Le vitamine B12 e l'acido folico, così come altri micro e macro componenti, sono necessari per prevenire lo sviluppo di malformazioni congenite in un bambino. La mancanza di vitamine del gruppo B è associata a deformità congenite, sottosviluppo del sistema nervoso centrale, scarsa intelligenza del bambino.

Ma una quantità eccessiva di vitamine del gruppo B, che include anche l'acido folico, è irta dello sviluppo di gravi reazioni avverse. Pertanto, l'assunzione di farmaci insieme è categoricamente controindicata..

Entrambi i farmaci contengono non un mantenimento, ma un dosaggio terapeutico di acido folico. L'angiovite, secondo le istruzioni, richiede un uso attento durante la gravidanza. Prenderli insieme può portare all'accumulo di acido folico nel corpo..

Di conseguenza, si sviluppa una condizione caratterizzata da:

  • vomito grave, disturbo del tratto digerente;
  • intossicazione del corpo;
  • insonnia, disturbi mentali.

Per il trattamento di patologie esistenti, il medico deve scegliere l'angiovite o la folacina separatamente l'una dall'altra. Se non sono presenti patologie ed è richiesto un apporto di mantenimento di vitamine, si consiglia di prestare attenzione a preparati multivitaminici complessi contenenti acido folico in dosaggi fino a 0,4 g..

Fonti:

Vidal: https://www.vidal.ru/drugs/folic_acid__33566
GRLS: https://grls.rosminzdrav.ru/Grls_View_v2.aspx?routingGuid=41e55b8d-98b2-40bf-8a79-92c1ecc3a912&t=

Trovato un bug? Selezionalo e premi Ctrl + Invio

Folacin: istruzioni per l'uso

Il folacin è considerato una medicina semplice. È costituito dall'ingrediente principale, l'acido folico. Con l'aiuto del farmaco, puoi proteggere la salute del nascituro e di sua madre da problemi complessi. Gli eritrociti maturano normalmente a causa della presenza del farmaco - "Folacin". Durante la gravidanza, al fine di sbarazzarsi delle anemie da carenza di folati, nonché di adottare misure preventive contro in modo che i difetti congeniti non compaiano nel bambino.

Indicazioni per l'uso

  • con un'alimentazione scorretta e squilibrata, c'è una mancanza di acido folico, pertanto si consiglia di utilizzare un farmaco a scopo preventivo. Il medicinale deve essere utilizzato per anemia, leucopenia, in caso di malfunzionamento dell'intestino tenue;
  • il farmaco deve essere utilizzato dalle madri che allattano e durante il periodo di trasporto del bambino come agente profilattico per l'anemia;
  • al fine di evitare lo sviluppo anormale del tubo neurale in un bambino, i medici prescrivono "Folacin" per una donna da bere durante il trasporto del feto.

I componenti principali del farmaco

Il farmaco "Folacin" contiene i seguenti ingredienti in una compressa:

Acido folico - 5 milligrammi, zucchero del latte, magnesio stearite, lattosio monoidrato, cellulosa microcristallina, povidone e crospovidone.

Proprietà curative

Una volta nello stomaco, l'acido folico interagisce con una specifica glicoproteina. Dopo il completo riassorbimento entro mezz'ora, a volte un'ora, entra nel flusso sanguigno. Si verifica l'interazione con le proteine ​​plasmatiche. Nel fegato, la sostanza viene depositata, quindi metabolizzata, formando acido tetraidrofolico. La conversione è influenzata dall'acido ascorbico e dall'azione dell'enzima diidrofolato reduttasi. Entrando nel latte materno, il bambino riceve direttamente una piccola quantità di farmaco. Senza modificarne l'aspetto, il farmaco viene escreto dai reni.

Moduli di rilascio

Le compresse di "Folacin" sono piatte, cilindriche, gialle, leggermente marmorizzate. A volte il farmaco si trova con macchie arancioni. Un lato della compressa contiene un rischio e uno smusso, nessun odore. Il farmaco è in vendita in confezioni di cartone da 1-3 blister da 10 pezzi.

Come applicare correttamente

Il farmaco viene utilizzato per deglutizione. Il tablet è diviso in parti. Indipendentemente da come va il pasto, il folio o l'acido folico vengono assunti in qualsiasi momento. Il medico determina e prescrive il regime, la dose e il periodo di utilizzo del farmaco. Le donne incinte e le donne che allattano al seno devono assumere il medicinale non più di 1 compressa al giorno. Il periodo di trattamento dura fino a 30 giorni. Dopo un mese, se necessario, puoi ripetere l'appuntamento.

Se il paziente ha un'anemia megaoblastica, entro 4 mesi "Folacin" o "Foliber" deve essere assunto 1 compressa. Come misura preventiva, si consiglia di assumere mezza compressa al giorno, seguendo le istruzioni. Persone con il rilevamento di anemia macrocitica e mancanza di acido folico, dove la conseguenza era un malfunzionamento dell'intestino tenue. Pertanto, una persona malata dovrebbe assumere fino a 3 compresse al giorno. Grandi quantità di farmaci porteranno a una mancanza di cianocobalamina, il che significa che deve essere escluso un uso lungo e continuo.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Durante il trasporto di un bambino e l'allattamento al seno, il farmaco può essere utilizzato. "Folacin" può essere utilizzato prima di pianificare il concepimento dopo il permesso del medico.

Controindicazioni

  • "Folacin" durante la gravidanza non deve essere bevuto se una persona ha una sensibilità all'acido folico, così come ai componenti presenti nelle compresse.
  • Il farmaco non è prescritto per l'intolleranza al lattosio, così come in caso di mancanza di galattosemia, lattasi e malassorbimento di glucosio-galattosio.
  • Se una persona ha neoplasie maligne, è vietato usare "Folacin" o "Angiovit".
  • In pediatria, il farmaco non viene utilizzato.
  • L'assunzione di acido folico dovrebbe essere esclusa in caso di anemia di origine sconosciuta.

Precauzioni

Per i pazienti in emodialisi è necessaria una maggiore quantità di farmaci. A causa dell'uso a lungo termine del farmaco, la concentrazione di vitamina B12 nel sangue diminuisce. Se è necessario utilizzare il farmaco per un lungo periodo, si consiglia di combinarlo con la vitamina B12.

Interazioni tra farmaci

La dissoluzione dell'acido folico diminuisce se il farmaco viene utilizzato insieme a neomicina, tetracicline, cloramfenicolo, polimixine. Gli effetti dei contraccettivi si riducono quando il farmaco viene miscelato con etanolo, cicloserina, fenitoina, glutetimide, metotrexato.

I livelli plasmatici di primidone, così come fenobarbital fenitoina, diminuiscono con l'uso di acido folico. Dopo aver consumato la colestiramina, è meglio bere il farmaco dopo 1 ora o 4-6 ore.

Effetti collaterali

Dopo aver assunto le compresse di Folacin, possono verificarsi interruzioni dell'apparato digerente, che saranno accompagnate da nausea, amarezza in bocca, anoressia e gonfiore. A volte, dopo aver usato il farmaco, appare una piccola acne sulla pelle, si osserva la comparsa di eritema, prurito e broncospasmo.

Overdose

Prendendo il farmaco in eccesso rispetto alla norma specificata, non è stata riscontrata la comparsa di effetti tossici. Gli effetti collaterali tipici si osservano dall'uso del farmaco "Folacin". I sintomi di una mancanza di cianocobalamina appariranno da un sovradosaggio di farmaci.

Come conservare e in quali condizioni

Si consiglia di conservare il farmaco in un luogo buio. Il regime di temperatura non deve superare i 25 gradi. Per il farmaco è previsto un periodo di 5 anni, dopo la scadenza non può essere utilizzato.

Analoghi

Acido folico con vitamine B12 e B6

Produttore: Valenta (Russia)

Prezzo: 117 rubli.

Il principale ingrediente attivo sono le vitamine B6 e B12, l'acido folico. Il farmaco è un additivo alimentare biologicamente attivo. Ha un effetto positivo su capelli e pelle. Gli adulti non devono assumere più di 1 compressa con un pasto..

Professionisti:

  • Il componente ripristina il sistema nervoso
  • Influisce favorevolmente sulle condizioni generali.

Svantaggi:

  • Non può essere utilizzato da persone con intolleranza individuale
  • La domanda per le donne incinte è sotto la supervisione di uno specialista.

Acido folico Forte

Produttore: Replekpharm (Macedonia)

Prezzo: 80 rubli.

Il farmaco è molto efficace, quindi è prescritto a scopo preventivo per ripristinare il sistema nervoso del nascituro. Prima della gravidanza, il componente deve essere assunto a 400 microgrammi al giorno. L'acido folico è consentito fino a 12 settimane.

Professionisti:

  • Ha un effetto positivo sulle condizioni generali del corpo della donna
  • Svolge un ruolo importante nel rafforzamento del sistema nervoso.

Svantaggi:

  • Il farmaco è vietato ai bambini..

Folacin, Foliber e acido folico: qual è la differenza?

Oggi, i medici nel primo trimestre di gravidanza raccomandano di assumere folacina o vitamina B9 pura. Questi farmaci hanno una certa somiglianza nella loro composizione e azione. Qual è la differenza tra folacina e acido folico?

Folacin - che cos'è questo farmaco?

Prima di capire quale folacina o acido folico è migliore, scopriamo qual è la differenza tra questi farmaci..

Nella maggior parte dei casi, nella fase di pianificazione della gravidanza, un ginecologo consulente prescrive alla paziente un certo numero di nutrienti, tra i quali è necessariamente presente la vitamina B9. Ma a volte il medico prescrive Folacin invece di questa vitamina..

Folacin è un farmaco a base di PK. Una volta all'interno del corpo di una donna, questa sostanza viene restituita ad acido tetraidrofolico, e solo in questa forma può prendere parte ai processi metabolici.

Il principio attivo di questo farmaco stimola l'eritropoiesi e combatte attivamente anche i fattori teratogeni durante la gravidanza, riducendo il rischio di sviluppare malformazioni fetali e contribuendo al normale funzionamento e alla maturazione della membrana placentare dell'embrione. Prende parte attiva nella sintesi di amminoacidi, purine, acidi nucleici e pirimidine, è necessario garantire il pieno scambio di colina.

Inoltre, la gente è coinvolta nella maturazione dello sperma, il che rende necessario assumere questo farmaco non solo per le donne, ma anche per gli uomini nel processo di pianificazione di una futura gravidanza..

Indicazioni per l'uso

Un rimedio viene prescritto durante la terapia e la prevenzione dell'anemia associata a carenza di vitamina B9, inclusa l'anemia macrocitica, megablastica, post-resezione e sideroblastica.

Inoltre, l'agente è usato per trattare e prevenire la carenza di ferro e la leucopenia causate da radiazioni ionizzanti e terapia farmacologica, nonché anemia causata da sindrome da malassorbimento e malattie dell'intestino tenue..

Folacin è prescritto dai medici per prevenire malformazioni congenite del feto, in particolare per ridurre il rischio di sviluppare difetti della colonna nervosa, palatoschisi, ernia cerebrale, labbro leporino e idrocefalo.

Per quanto riguarda le controindicazioni, Folacin non è raccomandato per l'uso nei seguenti casi:

  • con intolleranza individuale a qualsiasi eccipiente utilizzato nella produzione del farmaco, o specificamente FC;
  • con ipersensibilità alle proteine ​​della mucca, inclusi deficit di lattasi, malassorbimento di glucosio-galattosio e galattosemia;
  • con carenza di vitamina B12, anemia perniciosa, carenza incurabile di cobalamina;
  • in presenza di tumori maligni.

Vale anche la pena aggiungere che questo farmaco non è utilizzato in pediatria. E sì, non dimenticare che questo è un farmaco che dovrebbe essere assunto esclusivamente come prescritto da un medico. L'automedicazione può essere pericolosa per la salute!

Differenze dal solito B9

Come puoi vedere, il folacin è prodotto sulla base del folklore noto a tutti noi. Ma qual è, allora, la differenza tra questi due farmaci? In realtà, si tratta della stessa sostanza, ma la differenza tra loro è nel dosaggio e nel produttore.

L'acido folico è disponibile in compresse da 0,001 g ciascuna, mentre la folacina - 0,004 g ciascuna. Di conseguenza, una compressa di folacina sostituisce fino a 4 FC. E si scopre che l'unica differenza tra questi fondi è la comodità: ho bevuto una pillola al giorno e ho reintegrato la norma quotidiana.

Il fabbisogno giornaliero di vitamina B9 di una persona sana è di 400 mcg e, tenendo conto che questa sostanza può essere ottenuta insieme a determinati prodotti alimentari, non è necessaria un'assunzione aggiuntiva del farmaco. In questo caso, per la profilassi, il medico può prescrivere vitamina B9 pura, la cui assunzione sarà più appropriata di un farmaco con un dosaggio maggiore, che non è necessario.

Ma nel caso della pianificazione del concepimento e del suo inizio, il fabbisogno giornaliero di vitamina B9 aumenta a 0,8 mg. E poi l'assunzione di Folacin sarà giustificata.

Folacin o Foliber

Foliber è un altro farmaco prodotto sulla base della vitamina B9 pura. E per capire quale è meglio, Folacin o Foliber, considera la composizione di entrambi i farmaci.

In Folacin, FC agisce come principio attivo in una quantità di 5 mg per pillola. Inoltre, questo farmaco contiene:

  • lattosio monoidrato;
  • MCC;
  • magnesio;
  • iodio;
  • povidone;
  • crospovidone.

Foliber contiene 4 mg di folk per compressa e le seguenti sono usate come sostanze ausiliarie:

  • vitamina B12;
  • amido carbossilico di sodio tipo A;
  • stearato di magnesio;
  • lattosio monoidrato;
  • cellulosa microcristallina;
  • citrato trisodico;
  • acido limone;
  • maltodestrine.

Come puoi vedere, la differenza tra questi farmaci è esclusivamente negli eccipienti che vengono utilizzati nella produzione di compresse. Pertanto, ciò che è meglio prendere durante la pianificazione della gravidanza e durante il trasporto di un bambino dovrebbe essere raccomandato da un medico, in base alla necessità di reintegrare la carenza di una particolare sostanza. Inoltre, è necessario tenere conto dell'intolleranza individuale dei componenti del farmaco..

Alla fine di questo post, riassumiamo:

  1. Folacin, Foliber e FC sono droghe con il folk come ingrediente attivo. Si distinguono per la frazione quantitativa della sostanza attiva e dei componenti ausiliari utilizzati nella produzione di compresse.
  2. Per la prevenzione, i medici raccomandano di assumere persone, poiché la sua concentrazione è di soli 0,001 g. Ciò è dovuto al fatto che un eccesso di vitamina B9 nel corpo porta allo sviluppo di carenze di cianocobalamina. In caso di gravidanza aumenta il fabbisogno di vitamina B9 quindi è consigliabile e conveniente assumere Foliber o Flolacin, il cui dosaggio è già di 0,005 g.
  3. Non è consigliabile assumere il farmaco senza prescrizione medica. Ciò può portare a una serie di conseguenze spiacevoli, inclusa la stessa carenza di vitamina B12..

Hai mai preso la vitamina B9? Era una droga pura o uno degli analoghi?

Angiovite e acido folico che è meglio

Domande correlate e consigliate

3 risposte

Ricerca nel sito

E se avessi una domanda simile ma diversa?

Se non hai trovato le informazioni di cui hai bisogno tra le risposte a questa domanda, o se il tuo problema è leggermente diverso da quello presentato, prova a porre una domanda aggiuntiva al medico nella stessa pagina se è relativa alla domanda principale. Puoi anche fare una nuova domanda e dopo un po 'i nostri medici risponderanno. È gratis. Puoi anche cercare informazioni pertinenti in domande simili in questa pagina o tramite la pagina di ricerca del sito. Ti saremo molto grati se ci consiglierai ai tuoi amici sui social network..

Medportal 03online.com effettua consultazioni mediche in modalità di corrispondenza con i medici del sito. Qui ottieni risposte da veri praticanti nel loro campo. Al momento, sul sito è possibile ottenere consulenza in 50 aree: allergologo, anestesista-rianimatore, venereologo, gastroenterologo, ematologo, genetista, ginecologo, omeopata, dermatologo, ginecologo pediatrico, neurologo pediatrico, urologo pediatrico, chirurgo endocrino pediatrico, chirurgo endocrino pediatrico, specialista in malattie infettive, cardiologo, cosmetologo, logopedista, specialista ORL, mammologo, avvocato medico, narcologo, neuropatologo, neurochirurgo, nefrologo, nutrizionista, oncologo, urologo, ortopedico-traumatologo, oftalmologo, pediatra, chirurgo plastico, reumatologo, psicologo, reumatologo radiologo, sessuologo andrologo, dentista, tricologo, urologo, farmacista, fitoterapista, flebologo, chirurgo, endocrinologo.

Rispondiamo al 96,66% delle domande.

Vitamine ALTAIVITAMINS JSC Angiovit - recensione

Perché l'angiovite e non solo l'acido folico ?! Pianificazione e gravidanza!

La composizione dell'angiovite comprende:

piridossina cloridrato (vitamina B6) 4 mg

Svolge un ruolo importante nel metabolismo, è necessario per il normale funzionamento del sistema nervoso centrale e periferico, partecipa alla sintesi dei neurotrasmettitori.

acido folico (vitamina B9) 5 mg

necessaria anche per la sintesi di acidi nucleici contenenti informazioni ereditarie.

cianocobalamina (vitamina B12) 6 μg.

La vitamina B12 è una delle sostanze necessarie per la salute degli organi riproduttivi di uomini e donne, quindi è in grado di correggere una diminuzione del contenuto di sperma nel seme.

Come puoi vedere dalla composizione, questo complesso di vitamine del gruppo B funzionerà in modo più efficace rispetto all'acido folico separatamente.

Tutte le donne in gravidanza e in fase di pianificazione DEVONO assumere acido folico. È meglio iniziare a prenderlo tre mesi prima della gravidanza prevista. Ma se non l'hai fatto in anticipo, non allarmarti, inizia a prendere quando scopri di essere incinta.

Pro dell'angiovite:

  • contiene vitamine necessarie per pianificare la gravidanza
  • poco costoso
  • senza effetti collaterali
  • prevenzione della salute dei bambini, pianificazione e donne in gravidanza.

Angiovite e folacina

Verifica della compatibilità dei farmaci Angiovit e Folacin. È possibile bere questi farmaci insieme e combinarli.

Nessuna interazione rilevata.

Nessuna interazione rilevata.

Il controllo è stato effettuato sulla base dei libri di riferimento sui farmaci: Vidal, Radar, Drugs.com, "Medicines. Un manuale per medici in 2 parti" ed. Mashkovsky M.D. L'idea, il raggruppamento e l'analisi manuale selettiva dei risultati sono stati effettuati dal candidato di scienze mediche, il terapeuta Shkutko Pavel Mikhailovich.

  • Angiovit-Agesta
  • Angiovit-Agrenox
  • Angiovit-Aquatsitramon
  • Angiovit-Akkuzid
  • Angiovit-Akriderm Genta
  • Angiovit-Akriderm gk
  • Angiovit-Acripamide
  • Ritardo di angiovit-acripamide
  • Angiovit-Akuter-sanovel
  • Angiovit-Alka-Seltzer
  • Angiovit-Algerica
  • Angiovit-Alka-prim

2018-2020 Combomed.ru (Kombomed)

Tutte le combinazioni, i confronti e le altre informazioni presentate sul sito sono informazioni di riferimento generate automaticamente e non possono servire come base sufficiente per prendere una decisione sulle tattiche di trattamento e prevenzione delle malattie, nonché sulla sicurezza dell'uso di combinazioni di farmaci. È richiesta la consultazione del medico.

Interazione non trovata: significa che i farmaci possono essere assunti insieme o che gli effetti dell'uso congiunto di farmaci non sono attualmente studiati a sufficienza e ci vogliono tempo e statistiche accumulate per determinare la loro interazione. È necessaria una consulenza specialistica per risolvere il problema dell'assunzione congiunta di farmaci.

Interagisce con il farmaco: *** - significa che nel database dei libri di riferimento ufficiali utilizzati per creare il servizio, è stata rilevata un'interazione registrata statisticamente dai risultati della ricerca e dell'uso, che può portare a conseguenze negative per la salute del paziente, o aumentare un effetto positivo reciproco, che richiede anche consulenza specialistica per determinare le tattiche di ulteriori trattamenti.

Domanda risposta

Quale gruppo di farmaci può essere attribuito ad ANGIOVIT ®?

Il farmaco ANGIOVIT ® nasce come speciale complesso vitaminico per la correzione dell'iperomocisteinemia; ulteriori studi clinici intensivi ne hanno confermato le proprietà angioprotettive. ANGIOVIT ® promuove la normalizzazione strutturale e funzionale dell'endotelio dei vasi sanguigni.

Esistono analoghi del farmaco ANGIOVIT ®?

ANGIOVIT ® non ha analoghi completi in termini di composizione né tra i farmaci nazionali né quelli esteri. Le vitamine che compongono ANGIOVIT ® sono presenti in molti complessi vitaminici consigliati per la cura di malattie del sistema nervoso centrale e periferico, ma hanno dosaggi differenti di principi attivi. È possibile ottenere la stessa concentrazione di principi attivi di ANGIOVIT ® solo quando si utilizzano forme iniettabili di vitamine del gruppo B. Ma queste procedure non sono sempre convenienti e molto dolorose per i pazienti.

Come deve essere usato ANGIOVIT ®?

Prima di utilizzare il farmaco ANGIOVIT ®, si consiglia di consultare un medico o leggere le istruzioni. Il solito regime per l'assunzione del farmaco a scopo terapeutico è un corso di 2 mesi. Ogni giorno viene assunta 1 compressa all'interno, indipendentemente dal cibo e dall'ora del giorno. Dopo sei mesi, il corso può essere ripetuto. Come prescritto da un medico, è possibile aumentare una singola dose e un ciclo di assunzione del farmaco.

Esistono restrizioni sull'uso del farmaco ANGIOVIT ® ?
Per più di 10 anni di esperienza con il farmaco, non ci sono stati casi di sovradosaggio. Tuttavia, ci sono una serie di controindicazioni: reazioni allergiche ai componenti del farmaco, infanzia, periodo di allattamento, deficit di saccarasi / isomaltasi, intolleranza al fruttosio, malassorbimento di glucosio-galattosio.

Perché la dose di acido folico nella preparazione ANGIOVIT ®. C'è il rischio di overdose?
La quantità di acido folico nel preparato ANGIOVIT ® supera i dosaggi usuali di questa vitamina contenuta in altri complessi multivitaminici, poiché ANGIOVIT ® è stato creato come farmaco. Il suo effetto terapeutico è ottenuto proprio dalla dose proposta di acido folico e vitamine B6 e B12. L'esperienza a lungo termine dell'uso clinico del farmaco ANGIOVIT ®, anche in donne in gravidanza, ha dimostrato che gli effetti collaterali associati a un possibile sovradosaggio del farmaco sono molto improbabili. Secondo la letteratura (K. Oster, 1988), l'assunzione giornaliera di acido folico alla dose di 80 mg per 8 anni non ha portato allo sviluppo di conseguenze indesiderabili..

Perché mangiare carne e latticini porta allo sviluppo di iperomocisteinemia?
L'iperomocisteinemia si sviluppa nel corpo con una carenza di acido folico, vitamine B6 e B12, che sono coinvolte nello scambio dell'amminoacido metionina, che sono ricchi di carne e latticini. L'omocisteina è un intermedio nel metabolismo della metionina, la quale, in assenza delle suddette vitamine, non si converte in prodotti finali del metabolismo, ma si accumula nelle cellule, distruggendole.

Perché il vegetarismo contribuisce all'iperomocisteinemia?
L'esclusione degli alimenti proteici dalla dieta porta ad una carenza di vitamina B12, che, come l'acido folico, è necessaria per il metabolismo della metionina.

Perché si sviluppa l'iperomocisteinemia bevendo grandi quantità di caffè e tè??
La caffeina nel tè e nel caffè distrugge l'acido folico.

È possibile con l'aiuto di ANGIOVIT ® ridurre il livello di colesterolo nel sangue?
ANGIOVIT ® non abbassa i livelli di colesterolo nel sangue. Ma la sua azione elimina il fattore che danneggia l'endotelio vascolare, e quindi impedisce il deposito di colesterolo sulle pareti vascolari.

Panoramica dei farmaci Angiovit e Femibion ​​| Cosa scegliere

Angiovit e Femibion ​​sono rimedi complessi con vitamine che vengono prescritti durante la pianificazione della gravidanza e durante la gestazione. Hanno differenze significative nel meccanismo d'azione e sono prescritti per diverse indicazioni. Abbiamo analizzato in quali situazioni le future mamme dovrebbero dare la preferenza all'uno o all'altro rimedio..

Benefici

+ È usato per la terapia e la prevenzione delle malattie cardiovascolari sullo sfondo dell'iperomocisteinemia

+ È prescritto durante la pianificazione della gravidanza e fino a 12 settimane di gestazione

+ Ripristina la carenza di vitamina B.

+ Ben tollerato, non ha gravi controindicazioni

+ Regime conveniente - una volta al giorno

- Può provocare reazioni allergiche

+ È prescritto prima e durante la gravidanza per ricostituire le carenze vitaminiche

+ Non ha controindicazioni e sintomi collaterali

+ Comodo schema di accoglienza

+ Disponibile in due versioni - Natalkea I e Natalkea II - rispettivamente fino a 12 settimane di gravidanza e dopo 12 settimane

- Questo è un integratore alimentare, quindi, dalle controindicazioni, ci sarà intolleranza alle sostanze presenti nella composizione

- Può provocare allergie

Descrizione del rimedio Angiovite

Il complesso multivitaminico Angiovit si riferisce ai correttori del microcircolo e agli angioprotettori, pertanto viene utilizzato principalmente per il trattamento e la prevenzione delle malattie cardiovascolari, che sono associate ad un aumento del livello di omocisteina. Ripristina la carenza di vitamine B. Contiene piridossina, cianocobalamina e acido folico (B6, B9, B12). Prodotto in Russia da Altayvitamins.

L'omocisteina è un fattore di danno vascolare, che aumenta la probabilità di patologie CVD. L'angiovite viene utilizzata per la terapia e la prevenzione delle malattie, che sono associate al suo aumento. Si osserva un eccesso di omocisteina con una mancanza di assunzione di vitamine del gruppo B..

L'iperomocisteinemia non sarà l'unica indicazione per l'uso di multivitaminici. L'angiovite è indicata anche durante la pianificazione della gravidanza per le donne a rischio. Il fatto è che l'iperomocisteinemia può causare anomalie fetali congenite e aborto spontaneo. È stato anche stabilito che questo disturbo è associato alla comparsa di condizioni depressive, morbo di Alzheimer e demenza senile..

Ricerca ed efficacia

Studiando l'effetto dell'angiovite sul livello di omocisteina, si è riscontrato che nell'ischemia riduce significativamente il suo tasso del 25% durante un ciclo di trattamento di due mesi. Al contenuto inizialmente normale della sostanza, non si sono verificati cambiamenti. Con grave iperomocisteinemia, l'indicatore diminuisce ancora più intensamente - di circa il 31%.

Oltre ad abbassare i livelli di omocisteina, l'uso di Angiovitis porta ad un miglioramento generale del benessere. Nei pazienti con ischemia, diventa possibile eseguire un lavoro fisico più significativo. Non ci sono effetti collaterali dall'assunzione.

Il complesso vitaminico Angiovit può essere raccomandato per l'ischemia per ridurre i livelli di omocisteina e migliorare il quadro clinico della malattia.

Fonte: utilizzo del farmaco multivitaminico "Angiovit" per la correzione dell'iperomocisteinemia nella cardiopatia ischemica. G.I. Kostyuchenko Altayvitamins. Compagnia farmaceutica. Basato sui materiali della rivista TERRA MEDICA. 2005.

Controindicazioni

L'angiovite ha solo una controindicazione per l'uso. Questa è un'intolleranza ai componenti costitutivi. In questo caso, potrebbero verificarsi reazioni di ipersensibilità.

Effetti collaterali

Durante l'assunzione di angiovite, esiste la possibilità di sviluppare allergie. Questo accade raramente. Il resto del prodotto è sicuro e ben tollerato.

Dosaggio

Angiovit viene prescritto 1 compressa al giorno in qualsiasi momento della giornata, indipendentemente dal cibo. La durata del corso è fino a un mese e può essere regolata da un medico.

Chi si adatta

L'angiovite viene utilizzata per le seguenti indicazioni:

terapia e prevenzione delle malattie cardiovascolari, che sono associate ad alti livelli di omocisteina;

disturbi circolatori sclerotici nel cervello;

danno vascolare sullo sfondo del diabete;

cattiva circolazione tra il feto e la placenta.

Descrizione del rimedio Femibion

Femibion ​​è disponibile in compresse e capsule da Merck KGaA in Germania. Questo è un complesso vitaminico che viene prescritto durante la pianificazione della gravidanza, durante la gestazione e dopo il parto. Il farmaco include una combinazione di acido folico, iodio e metafolina. Lo scopo principale del rimedio è reintegrare le vitamine del gruppo B nelle donne in gravidanza..

L'acido folico ha un effetto positivo sul normale sviluppo del feto e sul corso della gravidanza. Nelle donne in gravidanza, la necessità di una sostanza è aumentata, quindi il suo apporto aggiuntivo insieme ai complessi vitaminici, come Femibion, è importante..

La metafolina è la forma attiva del folato ed è meglio assorbita dell'acido folico. Questa combinazione nella composizione del farmaco fornisce l'assunzione necessaria di vitamina B12 nel corpo..

Femibion ​​contiene anche iodio, un minerale traccia essenziale per la normale crescita e il funzionamento della ghiandola tiroidea. Il farmaco contiene 9 vitamine, inclusi i gruppi B, C, E. La composizione contiene anche biotina, pantotenato, nicotinamide.

Ricerca ed efficacia

Ricezione Femibion ​​contribuisce al normale portamento del feto e alla nascita di un bambino sano. È inteso per la pianificazione e durante la gravidanza e dopo il parto.

L'uso di Femibion ​​riduce più volte il rischio di fallimento del complesso fetoplacentare rispetto all'assenza di terapia precoce. Il ricevimento del complesso nel secondo trimestre di gestazione riduce la frequenza della gestosi con segni di insufficienza placentare. Questa terapia ha un effetto immunocorrettivo e angiogenico..

Per correggere le complicanze gestazionali, è efficace utilizzare analoghi del progesterone nel 1 ° trimestre e Femibion, a partire dal 2 ° trimestre. Ciò è particolarmente vero per le donne con una storia di complicazioni ginecologiche..

Fonte: valutazione della terapia complessa, inclusa Femibion ​​2, nella prevenzione e correzione dell'insufficienza placentare primaria. Malanina E.N. 2011.

Controindicazioni

Il complesso Femibion ​​non viene assegnato alle donne quando c'è un'intolleranza individuale alla composizione. Non ci sono altre restrizioni, ma il medico curante deve prescrivere il rimedio in base ai risultati del test e ai fattori di rischio esistenti.

Effetti collaterali

La femminilità può provocare reazioni allergiche. Questo è un fenomeno raro e le donne notano la buona tolleranza degli integratori alimentari senza alcuna manifestazione indesiderata..

Dosaggio

Femibion ​​è prodotto in due versioni: Natalkea I e Natalkea II. Il primo è per le donne quando pianificano una gravidanza e fino a 12 settimane, il secondo - a partire da 13 settimane. Natalkea I consiste solo di compresse, Natalkea II - di compresse e capsule, che vengono prese contemporaneamente.

Femibion ​​viene assunto con i pasti, 1 capsula o capsula con una compressa. Viene lavato con acqua. Si consiglia di assumere la capsula e la compressa con un pasto. La sequenza di somministrazione non ha valore terapeutico e non influisce sull'efficacia del farmaco.

Non è consigliabile superare il dosaggio raccomandato durante la gravidanza. Gli integratori non possono essere utilizzati come sostituti di una dieta nutriente.

Chi si adatta

Femibion ​​viene prescritto durante la pianificazione della gravidanza, durante la gestazione e qualche tempo dopo il parto. La durata del trattamento deve essere determinata dal medico..

Angiovite o foliber

  • 14 maggio 2013
  • Risposte

La nostra scelta

Alla ricerca dell'ovulazione: follicolometria

Consigliato

I primi segni di gravidanza. Sondaggi.

Sofya Sokolova ha pubblicato un articolo su Sintomi della gravidanza, 13 settembre 2019

Consigliato

Wobenzym aumenta la probabilità di concepimento

Consigliato

Massaggio ginecologico: l'effetto è fantastico?

Irina Shirokova ha pubblicato un articolo su Gynecology, 19 settembre 2019

Consigliato

AMG - ormone anti-mulleriano

Sofya Sokolova ha pubblicato un articolo su Analyzes and Surveys, 22 settembre 2019

Consigliato

Argomenti popolari

Autore: Mamma in un cubo)))
Creato 14 ore fa

Autore: // Ira //
Creato 9 ore fa

Autore: Qwerty30
Creato 9 ore fa

Autore: Impulse
Creato 21 ore fa

Autore: Tarakashka
Creato 11 ore fa

Autore: Enma13Ai
Creato 4 ore fa

Autore: Sunny Angel
Creato 20 ore fa

Autore: Riccioli d'oro //
Creato 12 ore fa

Autore: iriroman
Creato 9 ore fa

Autore: Katarina_SH
Creato 12 ore fa

Informazioni sul sito

Link veloci

  • Informazioni sul sito
  • I nostri autori
  • Aiuto del sito
  • Pubblicità

Sezioni popolari

  • Forum di pianificazione della gravidanza
  • Grafici della temperatura basale
  • Biblioteca sulla salute riproduttiva
  • Recensioni di cliniche sui medici
  • Comunicazione nei club per PDR

I materiali pubblicati sul nostro sito sono a scopo informativo e sono destinati a scopi educativi. Si prega di non usarli come consiglio medico. La determinazione della diagnosi e la scelta di un metodo di trattamento rimane una prerogativa esclusiva del medico curante!

Angiovite

Composizione dell'angiovite

Modulo per il rilascio

Compresse rivestite con film biconvesse, bianche, a due strati (viste in sezione), in una confezione cellulare da 10 pezzi. In una scatola di cartone - 6 bolle di contorno (60 compresse totali in una scatola). Inoltre, le compresse possono essere confezionate in lattine di polimero, 60 pezzi ciascuna, e poi in cartoni.

Azione farmacologica

L'angiovite è una preparazione farmaceutica combinata contenente vitamine del gruppo B, la cui azione è principalmente diretta al metabolismo della metionina (un alfa-amminoacido alifatico, insostituibile, contenente zolfo). Gli effetti biologici promuovono l'attivazione degli enzimi cistatione-B-sintetasi e metilentetraidrofolato reduttasi, che effettuano la transolfatazione e la remthilazione di questo amminoacido. Ciò consente di accelerare in modo significativo il metabolismo della metionina e ridurre la concentrazione di omocisteina libera nel plasma sanguigno..

Pertanto, il complesso vitaminico previene lo sviluppo delle seguenti malattie (l'iperomocisteinemia e l'aumento delle concentrazioni plasmatiche di metionina sono un elemento chiave nella patogenesi del 60-70% di tutte le malattie cardiovascolari):

  • aterosclerosi dei grandi vasi;
  • trombosi arteriosa;
  • ictus cerebrale ischemico;
  • infarto miocardico;
  • angiopatie diabetiche;
  • aborto spontaneo cronico (abituale) di gravidanza;
  • patologia fetale congenita.

Recenti studi di farmacologia dell'omocisteina dimostrano la coniugazione di concentrazioni aumentate di questo amminoacido nel plasma sanguigno con malattie complesse come la demenza senile o la demenza anziana, la depressione, il morbo di Alzheimer..

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il complesso vitaminico viene rapidamente assorbito dopo l'ingestione.

Indicazioni per l'uso di Angiovita

Prevenzione e trattamento a lungo termine delle malattie del sistema cardiovascolare:

  • ischemia cardiaca;
  • classi funzionali di angina pectoris II-III;
  • infarto miocardico;
  • ictus ischemico;
  • violazione sclerotica della circolazione cerebrale;
  • danno diabetico al sistema vascolare.

Separatamente, va sottolineato che il farmaco viene utilizzato per normalizzare la circolazione sanguigna fetoplacentare (scambio di masse sanguigne tra il feto e la madre durante il periodo di sviluppo intrauterino).

Controindicazioni

Intolleranza o ipersensibilità individuale ai componenti del farmaco o al loro uso complesso.

Effetti collaterali

Di regola, le vitamine sono ben tollerate dall'organismo, soprattutto nei periodi primavera-estate e autunno, quando si nota la loro carenza. Tuttavia, in alcuni casi clinici, si possono osservare reazioni allergiche di natura generale o locale (angioedema, orticaria, prurito, ecc.) O altre manifestazioni indesiderate (mal di testa, vertigini, ipersensibilità della pelle, sintomi di cicli fisiologici del sonno disturbati). I sintomi dispeptici sono descritti anche sotto forma di nausea, vomito, dolore epigastrico, eruttazione o flatulenza dopo un corso intensivo di vitamina.

Istruzione per l'applicazione di Angiovit (Strada e dosaggio)

Il complesso vitaminico viene somministrato per via orale. Le compresse possono essere assunte sia prima che dopo i pasti con abbondante acqua. Bisogna stare attenti al guscio, non può essere danneggiato usando un farmaco, cioè non bisogna masticare o frantumare le compresse, perché in questo modo si può ridurre a nulla l'azione farmacologica di Angiovit. La durata del ciclo di trattamento conservativo è determinata dal medico curante, di solito varia da 20 a 30 giorni, a seconda delle indicazioni individuali e delle condizioni del paziente.

Le istruzioni per Angiovit dicono anche che dovresti prendere una compressa al giorno, preferibilmente al mattino, per proteggere il corpo per l'intera giornata. I medici notano che il trattamento può essere iniziato con due capsule in caso di livelli eccessivamente alti di omocisteina e metionina..

Overdose

Non sono stati riscontrati casi di sovradosaggio di farmaci, tuttavia, in caso di uso incontrollato del complesso vitaminico e nutrizione squilibrata, possono verificarsi sintomi di ipervitaminosi:

  • violazione del coordinamento delle capacità motorie fini degli arti superiori, intorpidimento parziale delle parti del corpo con un eccesso di vitamina B6;
  • crampi persistenti e prolungati, specialmente nei muscoli del polpaccio (conseguenze di una maggiore concentrazione di vitamina B9);
  • trombosi di piccoli vasi e persino shock anafilattico con ipervitaminosi B12.

Interazione

L'acido folico (vitamina B9), che fa parte del complesso preparato Angiovit, riduce significativamente l'efficacia della fenitoina (agente antiepilettico e antiaritmico), che richiede un aumento della sua dose giornaliera. Si consiglia di ottenere una precisa indicazione da un farmacista qualificato o da un medico curante..

Gli antiacidi di alluminio e magnesio (gruppo farmacologico antiulcera), Kolestiramina, Sulfonamine riducono l'effettivo assorbimento del complesso vitaminico (incompatibilità farmacocinetica), che si manifesta nell'indebolimento dell'effetto utile del farmaco.

Nella fase metabolica della conversione della vitamina B9, i suoi effetti farmacologici sono ridotti dai farmaci che inibiscono la diidrofolato reduttasi. Ad esempio, non dovresti prendere Angiovit in combinazione con Methotrexate, Triamteren o Pyrimethamine..

La piridossina cloridrato (B6) potenzia in modo significativo l'effetto dei diuretici tiazidici (diminuisce il già piccolo peso specifico delle urine, aumenta il numero di minzioni, soprattutto durante il giorno), ma indebolisce l'attività della Levadopa (un agente antiparkinson che agisce sui recettori adrenergici e dopaminergici del sistema nervoso centrale).

I seguenti farmaci indeboliscono gli effetti della vitamina B6:

  • isonicotina idrazide;
  • penicillamina;
  • cicloserina;
  • contraccettivi contenenti estrogeni.

Separatamente, va sottolineato che la piridossina promuove l'aumento della formazione di proteine ​​miocardiche contrattili, che si manifesta in una maggiore resistenza del muscolo cardiaco all'ipossia, se il complesso vitaminico Angiovit viene prescritto in combinazione con glicosidi cardiaci.

Antibiotici aminoglicosidici, farmaci antiepilettici, salicilati, colchicina e preparati di potassio riducono l'assorbimento gastrico della cianocobalamina.

L'assunzione complessa di tiamina e cianocobalamina aumenta il rischio di reazioni allergiche e manifestazioni indesiderate (vedi Effetti collaterali).

In nessun caso il complesso vitaminico Angiovit deve essere combinato con farmaci che influenzano il sistema di coagulazione del sangue. Ciò può portare ad un aumento della sua viscosità, congestione e persino trombosi delle piccole arterie..

Condizioni di vendita

Disponibile nei chioschi della farmacia senza presentare una forma recettoriale.

Condizioni di archiviazione

L'angiovite deve essere conservata in un luogo asciutto fuori dalla portata dei bambini, al riparo dalla luce solare diretta a temperatura costante (da 15 a 25 gradi Celsius).

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

È possibile fare il bagno a un bambino con sintomi di raffreddore - con febbre, naso che cola e tosse?

Concezione

Prendersi cura di un bambino solleva molte domande per i genitori, alcune delle quali richiedono una risposta esauriente.

È possibile mangiare salsicce e salsicce durante la gravidanza?

Neonato

Quanto sono dannose salsicce e salsicce durante la gravidanza? Scegliamo salsicce magre o prosciutto di prima scelta da produttori di fiducia.

Cosa devi sapere sulla laringite durante la gravidanza

Nutrizione

L'infiammazione della laringe o laringite è una malattia nota a ciascuno di noi in prima persona. Basta bagnarsi i piedi o, durante un'epidemia di SARS, visitare luoghi di grande folla, e nel prossimo futuro potrebbe apparire una sensazione di bruciore e sudore in gola.

I benefici e i rischi della cannella durante l'allattamento

Infertilità

Non c'è praticamente posto per spezie e spezie nella dieta di una madre che allatta: irritano il tratto gastrointestinale, possono peggiorare il gusto del latte materno e causare una reazione allergica nel bambino.