Principale / Infertilità

35 settimane il tappo si è allontanato, contrazioni

Niente di buono.

La sera abbiamo fatto una passeggiata con i bambini, siamo andati a letto. Di notte ho sentito un dolore lancinante al fianco sinistro, entrando nella gamba. E, per così dire, si contorse lo stomaco come se fosse in disordine. Sono andato in bagno. Andato a dormire. Dopo un po 'di nuovo, di nuovo in bagno. Già al mattino ho sentito qualcosa di cotto nel basso addome e mi sono fermato. Ma riuscivo a malapena a tirarmi giù dal letto per nutrire i bambini. Completamente rotto. Di nuovo il water e sentì qualcosa cadere giù, sembrava - un grumo di muco sanguigno. Mi sono reso conto che c'era un ingorgo. Naturalmente spaventato. Ma, rimettendosi in sesto, sono andata a ritirare i bagagli in RD. Poi ho sentito di nuovo un dolore tirante dalla parte bassa della schiena all'addome e alle gambe. Di nuovo dopo 10 minuti. Mi sono ricordato cosa sono le contrazioni. A questo ritmo, ha continuato a raccogliere le cose, i bambini alla nonna. preparazione mentale per un intervento chirurgico, rianimazione. e già prima di partire ero coperto da un'ondata di lacrime. Non vedo l'ora che arrivi questo piccolo miracolo, e tutto è andato bene, sono scappata quasi per tutta la gravidanza.. In generale, sono arrivate in ospedale con contrazioni di 7 minuti. Sono stato rapidamente formalizzato, il dottore ha guardato ordinatamente sulla sedia e ha sentito il mio stomaco, mentre non sentivo dolore. Mi hanno portato in sala parto e hanno collegato il CTG. Ha ordinato di calmarsi, non piangere, staremo a guardare. Forse dormirai anche, poi guarderai e tutto si calmerà e così dureremo fino a 38 settimane.L'importante è non essere nervoso e che tutto andava bene con il bambino.

Mi sdraio sul CTG, le letture sono buone, mi calmo. e notato che anche le contrazioni si fermavano, il dolore era sparito.

Ora il dottore è entrato, ha detto che stavano per essere trasferiti in patologia e da lì non sarebbero andati da nessuna parte fino al parto. L'unico farmaco consigliava un sedativo.

Ora sto pensando a cosa fare dopo, quali possono essere le azioni dei medici, cosa accettare e cosa no?

La spina può andare via a 35 settimane?

Ragazze, non ho visto il tappo con il primo, ma stamattina mi sono fatto notare come un grumo di muco denso, giallastro, che ricorda la gelatina, pulito senza aloni, ora spicca ancora ((((cos'è questo tappo. Chi lo aveva a termine dopo quanto tempo? Domani vado dal dottore

Commenti degli utenti

L'ho avuto in quel modo, ea 40 settimane il tappo marrone è scomparso lo stesso giorno e ha partorito

forse l'importante è informare fino a 36 settimane... e così mi dice G, almeno tieniti a 34)). Quindi, se non rimani indietro nello sviluppo, puoi partorire. Preparare le borse)))) per ogni evenienza.

È stato anche con la più piccola, a 40 settimane ha partorito.

Ho perso un pezzo a 36-37 settimane, partorito a 38. In generale, un tappo in 2-3 settimane può andare via pezzo per pezzo.

Forse uscirà tra un mese

sarebbe bello, altrimenti si scrive in internet 10 giorni prima del parto

Ho anche partorito mia figlia con stimolazione a 41 settimane esatte.Una parte del tappo è andata via un giorno prima del parto, il resto è rimasto durante il parto. Ho partorito mio figlio a 38 anni, il tappo ha iniziato ad allontanarsi insieme alla divulgazione. Infatti se niente ti da fastidio, allora non devi preoccuparti costi, l'unica cosa che ora non puoi fare il bagno e la PA non protetta

Abbiamo un divieto di PA da 30 settimane, niente disturba, oh, solo per raggiungere 38 settimane

Il tappo lascia a 35 + 5. Dimmi come procedere.

  • 15 maggio 2014
  • Risposte

La nostra scelta

Alla ricerca dell'ovulazione: follicolometria

Consigliato

I primi segni di gravidanza. Sondaggi.

Sofya Sokolova ha pubblicato un articolo su Sintomi della gravidanza, 13 settembre 2019

Consigliato

Wobenzym aumenta la probabilità di concepimento

Consigliato

Massaggio ginecologico: l'effetto è fantastico?

Irina Shirokova ha pubblicato un articolo su Gynecology, 19 settembre 2019

Consigliato

AMG - ormone anti-mulleriano

Sofya Sokolova ha pubblicato un articolo su Analyzes and Surveys, 22 settembre 2019

Consigliato

Argomenti popolari

Autore: PregnantYulya
Creato 15 ore fa

Autore: * Jellyfish *
Creato 5 ore fa

Autore: daisy2023
Creato 9 ore fa

Autore: DéjàEnceinte
Creato 12 ore fa

Autore: Dasha0404
Creato 2 ore fa

Autore: Malek.
Creato 9 ore fa

Autore: Veronika1201
Creato 6 ore fa

Autore: DéjàEnceinte
Creato 3 ore fa

Autore: Annacher
Creato 13 ore fa

Autore: treash
Creato 12 ore fa

Informazioni sul sito

Link veloci

  • Informazioni sul sito
  • I nostri autori
  • Aiuto del sito
  • Pubblicità

Sezioni popolari

  • Forum di pianificazione della gravidanza
  • Grafici della temperatura basale
  • Biblioteca sulla salute riproduttiva
  • Recensioni di cliniche sui medici
  • Comunicazione nei club per PDR

I materiali pubblicati sul nostro sito sono a scopo informativo e sono destinati a scopi educativi. Si prega di non usarli come consiglio medico. La determinazione della diagnosi e la scelta di un metodo di trattamento rimane una prerogativa esclusiva del medico curante!

Il tappo è andato. 35 settimane.

Ciao ragazze a tutti!

Ieri c'è stata una scarica sanguinolenta, avevo molta paura, perché solo 35 settimane per noi, chiamato un'ambulanza, portarono via a 10-ku. Lì, il dottore ha guardato la sedia, ha creato CTG e ha detto che per te va tutto bene: vai a casa. Scarica, dice cervicale, aprendosi su 1 dito, ascolta il tuo benessere.

Ora mi siedo a casa e penso, cosa c'è dopo. La nascita sarà prematura o c'è una reale possibilità di raggiungere il PDD.

Chi ha preso la spina prima del tempo? Quanto tempo hai partorito?

I medici non dicono nulla di intelligibile su questo, si calmano solo, dicono, il tempo è già normale, i polmoni non hanno bisogno di essere preparati, partoriscono - andrà tutto bene. Ma sono ancora preoccupato, alla nostra ultima proiezione a 32-33 settimane. set pesi 1800 +/- 271 g.

35 settimane il tappo si è allontanato, contrazioni

Niente di buono.

La sera abbiamo fatto una passeggiata con i bambini, siamo andati a letto. Di notte ho sentito un dolore lancinante al fianco sinistro, entrando nella gamba. E, per così dire, si contorse lo stomaco come se fosse in disordine. Sono andato in bagno. Andato a dormire. Dopo un po 'di nuovo, di nuovo in bagno. Già al mattino ho sentito qualcosa di cotto nel basso addome e mi sono fermato. Ma riuscivo a malapena a tirarmi giù dal letto per nutrire i bambini. Completamente rotto. Di nuovo il gabinetto e sentì qualcosa cadere, sembrava - un grumo di muco sanguigno. Mi sono reso conto che c'era un ingorgo. Naturalmente spaventato. Ma, rimettendosi in sesto, sono andata a ritirare i bagagli in RD. Poi ho sentito di nuovo un dolore tirante dalla parte bassa della schiena all'addome e alle gambe. Di nuovo dopo 10 minuti. Mi sono ricordato cosa sono le contrazioni. A questo ritmo, ha continuato a raccogliere le cose, i bambini alla nonna. preparazione mentale per un intervento chirurgico, rianimazione. e già prima di partire un'ondata di lacrime mi ha coperto. Non vedo l'ora che arrivi questo piccolo miracolo, e tutto è andato bene, sono scappata quasi per tutta la gravidanza.. In generale, sono arrivate in ospedale con contrazioni di 7 minuti. Sono stato rapidamente formalizzato, il dottore ha guardato ordinatamente sulla sedia e ha sentito il mio stomaco, mentre non sentivo dolore. Mi hanno portato in sala parto e hanno collegato il CTG. Ha ordinato di calmarsi, non piangere, staremo a guardare. Forse dormirai anche, e poi guarderai e tutto si calmerà del tutto e quindi dureremo fino a 38 settimane.L'importante è non essere nervosi e che tutto è andato bene con il bambino.

Mi sdraio sul CTG, le letture sono buone, mi calmo. e notato che anche le contrazioni si fermavano, il dolore era sparito.

Ora il dottore è entrato, ha detto che stavano per essere trasferiti in patologia e da lì non sarebbero andati da nessuna parte fino al parto. L'unico farmaco consigliava un sedativo.

Ora sto pensando a cosa fare dopo, quali possono essere le azioni dei medici, cosa accettare e cosa no?

Cork a 35 settimane

Domande correlate e consigliate

5 risposte

Ricerca nel sito

E se avessi una domanda simile ma diversa?

Se non hai trovato le informazioni di cui hai bisogno tra le risposte a questa domanda, o se il tuo problema è leggermente diverso da quello presentato, prova a porre una domanda aggiuntiva al medico nella stessa pagina se è relativa alla domanda principale. Puoi anche fare una nuova domanda e dopo un po 'i nostri medici risponderanno. È gratis. Puoi anche cercare informazioni pertinenti in domande simili in questa pagina o tramite la pagina di ricerca del sito. Ti saremo molto grati se ci consiglierai ai tuoi amici sui social network..

Medportal 03online.com effettua consultazioni mediche in modalità di corrispondenza con i medici del sito. Qui ottieni risposte da veri praticanti nel loro campo. Al momento, sul sito è possibile ottenere consulenza in 50 aree: allergologo, anestesista-rianimatore, venereologo, gastroenterologo, ematologo, genetista, ginecologo, omeopata, dermatologo, ginecologo pediatrico, neurologo pediatrico, urologo pediatrico, chirurgo endocrino pediatrico, chirurgo endocrino pediatrico, specialista in malattie infettive, cardiologo, cosmetologo, logopedista, specialista ORL, mammologo, avvocato medico, narcologo, neuropatologo, neurochirurgo, nefrologo, nutrizionista, oncologo, urologo, ortopedico-traumatologo, oftalmologo, pediatra, chirurgo plastico, reumatologo, psicologo, reumatologo radiologo, sessuologo andrologo, dentista, tricologo, urologo, farmacista, fitoterapista, flebologo, chirurgo, endocrinologo.

Rispondiamo al 96,66% delle domande.

35 settimane di sughero perde

1. Anon. Buonasera. B1 14 settimane, appena vado a letto, la parte bassa della schiena inizia a farmi male, fa davvero male a rotolare su un fianco, e la mattina mi alzo, come se nulla fosse successo Ha detto al ginecologo, e ha detto che va bene.

2. Ragazze, per favore dimmi b 1 termine 39. 5 un paio di giorni fa c'è stata una scarica abbondante, e oggi ho trovato un paio di gocce di scarico marrone chiaro, cosa poteva essere? Ho letto che sembra un ingorgo, molto spaventoso per favore dimmelo.

Il tappo prima del parto: come parte, che aspetto ha (foto), quanto tempo impiega il tappo in primipare e multipare

Lo scarico del tappo mucoso è uno dei segni di un travaglio imminente. La maggior parte delle donne nota questo processo e inizia a prepararsi per un lieto evento. Il tappo mucoso può allontanarsi inosservato e che ruolo aveva prima??

Ora soffermiamoci su questo in modo più dettagliato..

Cos'è un "tappo mucoso"?

Ci sono cellule ghiandolari sulla cervice che producono secrezioni. Una quantità maggiore di questo segreto viene secreta durante l'ovulazione, che viene notata da quasi tutte le donne. Se la gravidanza non si è verificata, il muco accumulato viene rilasciato insieme al flusso mestruale. Quando un uovo è stato fecondato, il muco si accumula nella cervice e si ispessisce, bloccando strettamente il lume. La natura lo ha previsto in modo che nessuna infezione potesse entrare nell'utero, dove si forma il nascituro. Pertanto, il tappo mucoso nella cervice ha un'importante funzione protettiva. La composizione del tappo formato viene costantemente aggiornata, poiché la secrezione delle cellule cervicali non si ferma. In questo modo il tappo rimane sempre fresco e adempie pienamente alle sue funzioni..

Il tappo mucoso riempie circa 5 cm della cervice. Intasa il lume molto strettamente, senza lasciare spazi vuoti tra le pareti. Il muco contiene anticorpi già pronti che inizieranno immediatamente a combattere l'infezione se ciò accade.

La quantità di muco è piuttosto piccola, circa due cucchiai. In consistenza, assomiglia a gelatina o medusa. Il colore del tappo può variare leggermente. In alcuni casi sono consentite piccole quantità di sangue.

Non tutte le donne notano il rilascio del tappo. Per ogni donna incinta, i precursori del parto possono essere individuali: qualcuno inizia a tirare lo stomaco, qualcuno finisce l'acqua, qualcuno nota lo scarico di un tappo mucoso. Tranne che per vedere la massa gelatinosa stessa, non si può notare lo scarico del tappo mucoso. Cioè, se si è allontanata nella toilette e la donna non l'ha sentita, la donna incinta potrebbe non sapere che il parto inizierà presto. In alcuni casi, il muco della cervice esce in parti, piuttosto che in un unico pezzo..

Che aspetto ha un tappo mucoso con una foto

Che cos'è un tappo mucoso è mostrato nelle immagini seguenti:

Il tappo mucoso può sembrare diverso per ogni donna. Tuttavia, è possibile caratterizzarlo in base a caratteristiche generali:

  • Consistenza. Molto spesso, il sughero sembra gelatina o gelatina. La densità di una tale massa è piuttosto spessa, quindi il tappo mucoso assomiglia a un nodulo. La forma è anche dovuta al fatto che la secrezione della mucosa della cervice si trova nel canale cervicale cilindrico. In alcuni casi, la consistenza può cambiare in un lato più liquido e il tappo potrebbe fuoriuscire in alcune parti, quindi assomiglierà a una scarica mucosa..
  • La dimensione. Il volume approssimativo del tappo è di 50 ml e la sua dimensione non supera i 2 cm Se una donna incinta nota delle secrezioni mucose in grandi quantità, potrebbe non essere un tappo, ma sintomi di un processo infiammatorio o infettivo. È la piccola dimensione e la massa gelatinosa che ti permette di non confondere il tappo con altre secrezioni..
  • Colore. Il colore del tappo mucoso può variare. Il colore naturale della secrezione cervicale va dal giallo trasparente al giallo biancastro. Sono consentite anche le variazioni verso le tonalità marroni. Questo parametro del sughero può essere individuale per ogni donna, quindi non ci sono criteri universali. Il cambiamento di colore è spiegato dalle peculiarità del corso della gravidanza, nonché dallo stato di salute della donna. Se una malattia è stata trasferita durante il periodo di gestazione, ciò potrebbe influire sulla composizione e sulla consistenza del muco. Sia una massa gialla trasparente che un muco marrone sono considerati normali. Tuttavia, è necessario conoscere le condizioni patologiche per consultare rapidamente un medico in casi critici. Il sughero di colore scuro o saturo dovrebbe allertare. Un'ombra innaturale o brillante può essere la prova di patologie, ad esempio, la secrezione della placenta e la minaccia di aborto spontaneo. Una spina scarlatta brillante, in cui è presente una grande quantità di sangue, è anche un cattivo sintomo e richiede cure mediche immediate. Tali condizioni sono particolarmente pericolose se il parto è ancora lontano. Normalmente, il tappo mucoso dovrebbe andarsene alcuni giorni prima della nascita del bambino..

Funzioni del tappo mucoso

La funzione più comprensibile del tappo mucoso è proteggere l'apertura della cervice dall'infezione. Le sue proprietà antibatteriche e la consistenza viscida sono infatti una barriera affidabile per vari microbi, in modo che l'embrione continui a svilupparsi in sicurezza..

Inoltre, il tappo mucoso funge da protezione meccanica. Ad esempio, gli spermatozoi dopo un rapporto sessuale non protetto o l'acqua della piscina non possono entrare nell'utero. Le proprietà antibatteriche del tappo mucoso sono benefiche sia contro i microrganismi patogeni sia per il mantenimento del corretto equilibrio della microflora naturale.

Fino a quando il tappo mucoso non si stacca, una donna può condurre una vita normale in sicurezza. Quando il muco esce, l'utero diventa non protetto e la donna deve stare attenta a non nuotare in acque libere, a non fare un lungo bagno, essere più attenta alla sua salute.

Perché il tappo si stacca e quanto tempo prima della consegna

Il tempo necessario per il passaggio della spina dipende da vari motivi. Questo processo, nella maggior parte dei casi, è fisiologico e si verifica alcuni giorni prima della consegna a causa di una combinazione di diverse circostanze. Il ruolo principale nel processo di passaggio del tappo è assegnato ai cambiamenti nel background ormonale. Uno dei salti acuti viene registrato a 38 settimane di gestazione: da questo momento in poi, una donna dovrebbe prepararsi per il passaggio del tappo e altri presagi di nascita imminente. I seguenti sono i motivi che possono portare allo scarico del tappo mucoso:

  • Cambiamento dei livelli ormonali. Durante l'intero periodo della gravidanza è stato prodotto il progesterone, che ha contribuito alla chiusura ermetica del canale cervicale. Dopo 38 settimane, questo ormone non viene prodotto, quindi la cervice si ammorbidisce e la sua apertura lenta porta alla perdita del tappo.
  • Il rilascio di liquido amniotico porta automaticamente al rigetto del tappo mucoso. Tensione dei muscoli vaginali o, al contrario, il loro rilassamento. Ad esempio, durante la doccia o il sesso intenso.
  • Contrazioni. In questo caso, il tappo mucoso si allontanerà immediatamente prima del parto, cosa che accade abbastanza spesso..
  • Visita ginecologica. L'uscita della spina è provocata da intrusioni meccaniche..
  • Malattie infettive nel campo della ginecologia, come la colpite o il mughetto, che sono comuni nelle donne in gravidanza. In questo caso, l'uscita della spina può essere prematura e il paziente deve consultare urgentemente un medico..

Pertanto, il passaggio del tappo mucoso può iniziare ad attendere dopo 38 settimane. Molto spesso questo accade pochi giorni prima del parto. Questo indicatore è individuale per ogni donna e non dipende dal numero di gravidanze e parto precedenti. Nelle multipare e nelle primipare il tappo emerge all'incirca lo stesso numero di giorni prima dell'evento ed è accompagnato dagli stessi sintomi. L'unica differenza è che nelle donne incinte nullipare, il diametro della cervice è più stretto e le pareti del canale sono piuttosto dense. Per questo motivo, il tappo viene tenuto più saldamente e più spesso foglie in parti o con il rilascio di strisce di sangue. Le donne che hanno già partorito hanno una superficie elastica del canale cervicale. L'epitelio si allunga bene, quindi il tappo mucoso spesso esce completamente e senza sangue. Fisiologicamente, il processo di passaggio della spina dovrebbe essere indolore..

Se noti che l'ingorgo si è interrotto, non devi andare in ospedale velocemente. Puoi avere da un paio di giorni a un paio di settimane di tempo libero per riunioni tranquille.

Cosa fare se il tappo mucoso si è staccato

Se senti un cambiamento nella quantità di scarica, devi decidere cosa sono. Se lo scarico è un tappo mucoso e non presenta segni di patologia, la donna incinta deve attendere diversi giorni prima dell'inizio naturale del processo del travaglio. In alcuni casi, il tappo mucoso può essere confuso con lo scarico del liquido amniotico. Un periodo anidro per un bambino è molto pericoloso, quindi, quando l'acqua drena, una donna ha bisogno di un ricovero urgente. Esistono diversi criteri per distinguere uno stato da un altro:

  • Orario di partenza. Il tappo lascia pochi giorni prima del parto e l'acqua spesso esce direttamente durante il processo di nascita. Di regola, le contrazioni si intensificano quando l'acqua esce. Se una donna è a casa durante questo periodo, dovrebbe capire che inizia il parto. Con il passaggio del tappo, il benessere generale e la frequenza delle contrazioni nell'utero non cambiano.
  • Colore. Il tappo mucoso può avere una tinta bianca, gialla, marrone e piccole strisce di sangue. Il liquido amniotico dovrebbe essere di colore trasparente, ma in situazioni patologiche diventano giallo-verdi.
  • Consistenza. Il tappo mucoso è un pezzo di gelatina e il liquido amniotico è un fluido che perde acqua.
  • Periodicità. Il tappo mucoso può staccarsi subito in un pezzo intero o più volte in porzioni. Il liquido amniotico perde costantemente, una donna nota biancheria intima bagnata, riempimento rapido di salvaslip, aumento dello scarico quando si tossisce.

Il processo di rimozione della spina può essere accompagnato dai seguenti sintomi:

  • tirando e dolori doloranti nell'addome inferiore;
  • sensazione di disagio;
  • biancheria intima umida o riempimento rapido del pad.

Se il tuo stato di salute non è peggiorato quando la spina si stacca, devi attendere l'inizio naturale del travaglio. Se compaiono sensazioni dolorose o contrazioni più frequenti, una donna deve consultare urgentemente un medico. Il tappo mucoso della cervice lascia assolutamente tutte le donne incinte. Puoi osservare attentamente e attendere questo evento per essere consapevole dell'imminente avvicinamento del parto. Le donne che dicono che il loro tappo mucoso non si è staccato, semplicemente non se ne sono accorti.

Se noti che il tappo mucoso si è staccato, i medici consigliano di seguire questi suggerimenti:

  • Non fare il bagno, soprattutto se caldo. Cerca di usare la doccia solo nei pochi giorni prima del parto. Utile anche il lavaggio con decotti di erbe officinali (camomilla, calendula, corteccia di quercia) o permanganato di potassio.
  • Dal momento in cui la spina si stacca, non nuotare in piscine e corsi d'acqua aperti e non sedersi al freddo.
  • Cerca di astenersi dal sesso o di essere gentile con il sesso..
  • Presta maggiore attenzione all'igiene personale: cambia la biancheria intima più spesso, lavati usando prodotti per l'igiene speciali, non permettere alle infezioni di entrare nell'area genitale.
  • Diventa più attento e osserva altri precursori del parto: il passaggio dell'acqua, l'aumento del lavoro. Se compaiono diversi segni di travaglio, devi andare in ospedale.
  • Preparati in anticipo per il tuo viaggio in ospedale. Ora sai già che questo accadrà abbastanza presto, quindi prenditi il ​​tuo tempo, raccogli le tue cose e i tuoi documenti.

Quello che devi sapere sulla separazione dei tappi mucosi

Con un danno al canale cervicale, i casi statistici generali possono cambiare. Ad esempio, il tappo mucoso diventa rossastro a causa di infiammazione o desquamazione dalla parete del canale cervicale. La quantità di liquido denso, che è un tappo mucoso, è piuttosto piccola - lo stesso che durante l'ovulazione normale secerne lo strato secretorio della cervice.

La separazione del tappo mucoso è un processo fisiologico naturale. Indica l'inizio dei cambiamenti ormonali e non richiede intervento medico..

Anche se il tappo mucoso esce, il bambino è protetto in modo affidabile nell'utero, grazie alla densa membrana della vescica fetale. Se la membrana amniotica è danneggiata, il rischio di infezione diventa estremamente alto. In questo caso sono necessari ricovero e parto urgenti..

Dovresti anche conoscere casi pericolosi in cui devi stare in guardia e ottenere un consulto con uno specialista:

  • uno dei casi è quando il tappo mucoso e il liquido amniotico sono confusi. La principale differenza nelle sensazioni è che il liquido amniotico perde costantemente e il volume del tappo mucoso di solito non supera i 50 ml. Con qualsiasi tensione dei muscoli addominali, l'acqua inizia a fuoriuscire più intensamente. In questo caso è necessario il ricovero urgente..
  • Il passaggio del tappo molto prima della data di nascita prevista può indicare patologie, ad esempio distacco della placenta o parto prematuro.
  • Quando lo scarico della spina è accompagnato dal rilascio di sangue scarlatto brillante. Molto probabilmente, questo processo non è normale, poiché la separazione del tappo mucoso dovrebbe avvenire senza sanguinamento..

Sentimenti alla vigilia del parto. Harbingers

Come inizia il travaglio? Come distinguere le contrazioni false da quelle reali? Quando esce il "tappo"? Perché mi fa male la schiena? Le sorelle esperte condividono le loro osservazioni e Nelly Mikhailovna AGAMYAN, ostetrica-ginecologa, primario della rete dell'MC "Ultrasound Studio" di Novosibirsk, racconta quali sintomi possono segnalare una nascita imminente a 37-40 settimane di gravidanza.

Prolasso addominale prima del parto

Se guardi la tua carta di scambio, vedrai lì i numeri contrassegnati durante le visite dal medico con il marchio VSDM (l'altezza del fondo dell'utero). Queste misurazioni aiutano il medico a monitorare le dinamiche di sviluppo del bambino: durante la gravidanza, mentre cresce, l'utero si alza più in alto, raggiunge il suo punto più alto a circa 37 settimane e poi inizia a diminuire. Questo perché il bambino va a una "partenza bassa" e inizia ad avvicinarsi all '"uscita". La sua testa (soggetta alla presentazione cefalica) si sposta verso la cervice e si trova nell'area pelvica.

Esperienza Sibm:

SweetMama

- Il mio stomaco è affondato 2 giorni prima del parto.

Spina di pesce

- A 24 settimane, il mio bambino era già basso. A 37 settimane, la testa era già inserita nel bacino. I dottori erano tutti preoccupati che io starnutissi, per esempio, e partissi immediatamente. Aha, come! Ha partorito a 39 settimane 3 giorni, e poi ho dovuto fare un'amniotomia, perché la vescica era piatta.

Swetik

- 5 giorni prima del parto, ho sentito un aumento di pesantezza all'addome, ho pensato che la testa fosse affondata dopo aver letto dei libri. Qualcosa di duro. All'esame del giorno successivo è stato confermato l'abbassamento della testa.

Prolasso addominale prima del parto. Commento di esperti

L'altezza del fondo dell'utero aumenta di circa 1 cm a settimana durante la gravidanza. Questa cifra raggiunge i 37-40 cm entro 37 settimane di gestazione e un paio di settimane prima del parto, lo stomaco si abbassa di 2-3 cm, ciò può accadere in poche ore. Il fatto è che alla vigilia del parto, il segmento inferiore dell'utero si allunga e diventa più morbido. Per questo motivo, il feto affonda più in basso e viene premuto contro la base della piccola pelvi..

37-40 settimane di gravidanza sono accompagnate dalle seguenti sensazioni:

  • sollievo dalla respirazione (l'utero non stringe più il petto così forte);
  • tirando i dolori nell'addome inferiore, associati al fatto che l'utero e il feto stanno premendo con tutto il loro peso sulla cavità addominale inferiore;
  • bassa attività motoria del bambino - i movimenti a 37-40 settimane di gravidanza, se la pancia è caduta, non sono così evidenti: ciò è dovuto al fatto che il bambino ha già preso una posizione stabile prima del parto e non può girare, ma muovere solo gambe e braccia.

Perdita di peso e pulizia dell'intestino prima del parto

Molte donne incinte sono sorprese di scoprire che il peso, che è noto per aumentare a passi da gigante nell'ultimo trimestre, scende inaspettatamente di 1-1,5 kg dopo 37-39 settimane. La perdita di peso è particolarmente evidente se durante la gravidanza è stato osservato un edema grave. Non aver paura: questo è un processo assolutamente naturale e un altro segno che un incontro con il tuo bambino è proprio dietro l'angolo..

Esperienza Sibm:

Nika

- 2 giorni prima del parto, ho iniziato ad avere nausea (ho anche vomitato con Polinka, ma mi sono sentito male con Lesha) e (scusate per i dettagli) le feci erano liquide 3-4 giorni prima del parto. Il corpo è stato ripulito.

MaMashka e BABY M.

- Mi sono svegliato alle 4 del mattino e ho capito che mi faceva male lo stomaco. Ebbene, il vero è l'indigestione. Sono andato, mi dispiace, in bagno, spingendo forte. E solo quando il mio stomaco si è calmato, ho capito che qualcosa non andava. Cronometro il tempo: le contrazioni ogni 7 minuti vanno come un orologio.

Lucier

- Non ho sentito il cedimento dello stomaco, ma. feci molli 4-5 giorni prima della consegna! E anche la pancia faceva male, in qualche modo tirata. E poi le acque si ritirarono al mattino e partorirono la sera.

Tamiri

- Il primo segno dell'avvicinarsi del parto è stato, scusate, diarrea: circa 4 ore prima del parto. Poi mi hanno tirato l'acqua e dopo un paio d'ore ho partorito. Tutti!

Perdita di peso e pulizia dell'intestino. Commento di esperti

Prima del parto, il corpo si libera del liquido in eccesso, il che porta a una leggera perdita di peso. Questo avviene per addensare il sangue e, in futuro, ridurne la perdita durante il parto. Inoltre, il fluido aggiuntivo precedentemente utilizzato per produrre liquido amniotico non è più necessario e il corpo se ne sbarazza. Spesso questo processo può essere accompagnato non solo da un aumento della minzione a 37 settimane di gestazione, ma anche da nausea o diarrea ".

False contrazioni (allenamento)

Uno dei segni più importanti che il tuo utero si sta preparando per l'evento imminente è la comparsa di contrazioni "precursori". Di solito non sono dolorosi e si sentono più come un'intensa tensione muscolare. In questo momento, l'addome sembra "irrigidirsi" e restringersi, per poi rilassarsi gradualmente. Il segno principale con cui tali contrazioni possono essere distinte da quelle vere è la loro irregolarità. Si verificano a intervalli irregolari casuali: l'utero si contrae più volte al giorno, poi un paio di volte a settimana. Molto spesso, le donne incinte notano la comparsa di tali contrazioni di allenamento al mattino o alla sera..

Esperienza Sibm:

Margherita

- Ci sono state contrazioni false al mattino 3 giorni prima del parto - mi sono persino svegliato da loro. Non erano forti, ma ritmici, a intervalli di 10 minuti, 2 ore ciascuno. Un altro fenomeno interessante: durante la settimana prima del parto, quando guidavo un'auto, quando saltavo sui dossi, io, a quanto pare, nella regione cervicale, avevo una forte sensazione di crampi. Apparentemente, questo è il modo in cui il collo si è aperto leggermente.

e-Katherine

- I miei combattimenti di allenamento sono iniziati in 2 settimane. L'intervallo ha raggiunto 10 minuti e dopo 1-2 minuti si è fermato. Ho iniziato a scrivere l'ora ogni volta. Quindi il giorno della nascita: la mattina mi sono svegliato dal dolore, beh, penso, di nuovo allenamento. Sono andato alla doccia. E poi ho capito che dopo una doccia non diventa più facile (e di solito dopo una doccia i combattimenti di allenamento vanno via), che mi ha afferrato cinque volte mentre stavo lavando.

murr1

- Alla vigilia del parto stesso, tutto era come al solito, ma una settimana prima avevo delle contrazioni false.

False contrazioni (di allenamento). Commento di esperti

A 37-40 settimane di gestazione, le contrazioni di allenamento sono il segno più importante di una nascita imminente. Differiscono dalle contrazioni prenatali per la loro irregolarità e bassa intensità. Queste sono le tensioni di allenamento dell'utero, che possono manifestarsi più volte alla settimana, e talvolta tutti i giorni. Tali contrazioni aiutano la cervice ad appiattirla e ammorbidirla, preparandosi per il travaglio imminente.


Scarico del tappo mucoso alla vigilia del parto

Un altro presagio di una nascita imminente può essere lo scarico di un tappo mucoso, una massa gelatinosa che viene secreta dalle membrane della cervice durante la gravidanza. Questo "tappo" riempie la cervice e protegge il canale del parto e il feto dall'ascensione dell'infezione. Alla vigilia del parto, la cervice inizia ad ammorbidirsi, aprirsi leggermente e, di conseguenza, il tappo (sotto forma di muco incolore, giallastro o leggermente rosato) può allontanarsi prima dell'inizio del travaglio - a volte questo può accadere in una settimana, o anche due. Un punto importante: dopo che il tappo è stato rilasciato, dovresti evitare di visitare la piscina, nuotare negli stagni e persino fare il bagno, poiché ciò aumenta il rischio di entrare in infezioni. Meglio limitarti a una doccia.

Esperienza Sibm:

Jelena

- La sera del 10 luglio la spina si è staccata senza alcun sintomo preliminare. Alle 11 del mattino ha cominciato a fuoriuscire l'acqua, sono iniziate piccole contrazioni all'ora di pranzo, su indicazione dell'ostetrica sono arrivata in maternità alle 19, per tutto questo tempo sono rimasta in contatto con lei telefonicamente. Ha partorito il 12 luglio alle 12.20. PDR era il 29 luglio.

Sweetmama

- Il tappo è andato via completamente in 1 giorno (la sua prima metà è andata via in 2 settimane).

Len'ok

- Il mio tappo è uscito gradualmente, sembrava il risultato di un naso che cola prolungato, con striature di sangue.

Rimozione del sughero. Commento di esperti

La secrezione mucosa può segnalare il passaggio del tappo, che protegge l'utero e il feto dalle infezioni esterne. In preparazione al parto, il tappo si liquefa e inizia a scorrere. Va tenuto presente che questo segno è individuale, per alcuni il tappo parte una settimana prima del parto e per qualcuno con l'inizio del travaglio. A volte questa scarica può essere confusa con il liquido amniotico. In questo caso, vale la pena ricordare che quest'ultimo perde costantemente e si intensifica con una leggera tosse. Se hai ancora dubbi, è meglio consultare subito un medico per un test di amnio "..

Sensazioni dolorose prima del parto

Nelle ultime settimane prima del parto, molte donne incinte iniziano a lamentarsi di tirare e dolori doloranti nella parte bassa della schiena e nell'addome inferiore. Questo è un altro segno che il corpo si sta preparando intensamente al parto: i legamenti pelvici iniziano ad ammorbidirsi e ad allungarsi e il flusso sanguigno agli organi pelvici aumenta. Le sensazioni sono specifiche, un po 'ricordano i dolori mestruali, ma la consapevolezza che in questo momento si sta preparando l' "uscita" per il bambino per l'apertura, facilita notevolmente l'esperienza di sensazioni spiacevoli.

Esperienza Sibm

Natalika

- Alla vigilia del parto, la mia schiena si tirava, il mio stomaco "sentiva" e c'era la sensazione che la testa di mio figlio fosse già all'uscita. Il giorno dopo, in sala parto, sono rimasto a lungo sorpreso dal fatto che questo fosse esattamente l'aspetto delle prime ore di travaglio..

Nata k.

- La schiena mi faceva male per circa una settimana prima del parto. A volte c'erano false contrazioni, anche per circa una settimana. Ma, in generale, tutto era come al solito. Ho guidato fino all'ultimo giorno. Ci sono stato domenica e lunedì ho partorito. Ma! Da qualche parte dentro ho sentito che avrei partorito prima del PDR, e così è successo.

Nerry

- La schiena mi faceva molto male. Gli tirò lo stomaco. E, soprattutto, un inesorabile senso di ansia.

Kariana

- E il giorno prima mi faceva così male la schiena che mi arrampicai sui muri. Il tappo non si è staccato.

Sensazioni dolorose prima del parto. Commento di esperti

A 37-40 settimane di gravidanza, la futura mamma potrebbe avere mal di pancia. La causa dei dolori di trazione, di regola, non è solo il prolasso addominale. Il fatto è che più vicino all'inizio del parto, una donna incinta allunga e ammorbidisce le articolazioni del bacino, in modo che il bambino nasca più liberamente. Inoltre, può allungare muscoli e legamenti, questa è anche una preparazione del bacino per il travaglio.

Istinto di nidificazione alla vigilia del parto

Alla vigilia del parto, molte donne ricevono dalla natura l'ennesima "notizia" che il bambino nascerà molto presto. C'è un desiderio indomabile di cucinargli un "nido" accogliente e la futura mamma con grande piacere sceglie calzettini e magliette per il suo futuro figlio o figlia, ricama pannolini, lavora a maglia un cappello e un plaid, compra la più morbida e bella biancheria da letto per culla, un comodo passeggino, una calda busta. una coperta di pizzo, un set di bavaglini e quel simpatico sonaglio! La pulizia generale (o anche le riparazioni) diventa spesso un elemento più obbligatorio di "nidificazione". Avendo organizzato un angolo per bambini, comprato cose e "leccato" la casa, la donna sospira di sollievo: può partorire. E... è in questo momento che spesso iniziano le contrazioni. "Nidificazione" - tempo incredibilmente felice, perché ti ricorda che il tuo sogno di incontrare presto il tuo bambino sta per avverarsi!

Esperienza Sibm

Nena

- Due giorni prima della nascita, è diventata più attiva: entrambe le volte ha iniziato a pulire l'intero appartamento, per il quale non c'è stata forza per molto tempo. Ho notato perché ho letto qui sul forum che questo accade: preparare un nido. E non c'erano più precursori.

Ekaterina

- A 39 settimane e 5 giorni mi sono svegliato con un terribile aumento di forza e ho deciso che era fondamentale strappare tutti i pavimenti della casa. Poi ho capito che la notte inizierà.

Yenya

- Non avevo sentimenti speciali prima del parto, tranne che, come un topo di campagna, ho trascinato tutti i prodotti dal negozio a casa, negli ultimi 10 giorni, beh, non potevo passare davanti al negozio. Prendo una borsa piena e la trascino, poi mi rendo conto che non la porterò, è dura, quindi prendo un taxi. Due volte ho preso un taxi per tornare a casa con i sacchetti di corda.

Cambiamento del benessere e dell'umore

Tutti i cambiamenti nel corpo di una donna alla vigilia del parto sono associati a cambiamenti ormonali. All'inizio della gravidanza, il compito principale del corpo era quello di preservare e prendersi cura della sicurezza del bambino. Il "capo" di questo processo era l'ormone progesterone, che è prodotto dalla placenta durante la gravidanza. Entro la fine del terzo trimestre, la placenta inizia a invecchiare ei livelli di progesterone diminuiscono gradualmente. Ora il primo violino è suonato dagli estrogeni degli ormoni sessuali femminili, il cui livello aumenta con l'invecchiamento della placenta e la maturazione funzionale del bambino. Sono gli estrogeni che sono "responsabili" dell'ammorbidimento della cervice, dell'allungamento dei legamenti e dell'aumento della sensibilità dell'utero, contribuendo alla sua contrazione. Una simile "tempesta" ormonale può influenzare l'umore, provocando lacrime improvvise o scoppi di gioia. Inoltre, nelle ultime settimane prima del parto, una donna si prepara a gravi cambiamenti, teme la nascita imminente, in una parola, conduce una ricca vita emotiva. Tratta i tuoi mutamenti di umore con comprensione, perché questi sbalzi d'umore fanno anche parte della preparazione per uno degli incontri più importanti della vita.!

Esperienza Sibm

Gatto del Cheshire

- Lo stato d'animo prima del parto cambia nella direzione in cui si desidera uccidere tutti coloro che accennano all'argomento "beh, quando già". E nei libri, a proposito, spesso scrivono che uno dei segni di una nascita che si avvicina sono i cambiamenti ormonali, accompagnati da cambiamenti di umore e la sensazione che tutto sia stanco, non c'è forza, stanchezza da una sensazione di incertezza, impazienza - quando è già il parto, finalmente! Probabilmente, c'è qualcosa in questo, ti aspetti davvero il parto, come una vacanza. Ma quando iniziano le contrazioni, non ci sono paure precedentemente tormentate, e un pensiero - beh, grazie, Signore - iniziò!

Cambiamento del benessere e dell'umore. Commento di esperti

Alcuni giorni prima del parto, potrebbero esserci cambiamenti nel benessere e nell'umore della futura mamma. Alcuni sono preoccupati per il pianto, i rapidi sbalzi d'umore, l'irritabilità, il sollevamento emotivo. Inoltre, possono comparire forte sudorazione, brividi, febbre e vertigini. Tali sintomi sono causati da cambiamenti ormonali nel corpo di una donna incinta alla vigilia del parto. È importante capire che i precursori del parto a 37-40 settimane non sono ancora l'inizio del travaglio. Tuttavia, se avverti questi sintomi, non dovresti ignorarli. Assicurati di informare il tuo medico su di loro..

Qualcuno ha iniziato a dare alla luce un'abbuffata?

gitana

- Il mio primo parto è iniziato in ospedale. Prima di allora, in pochi giorni il tappo si staccò, ma, secondo me, il dottore lo scelse semplicemente. E poi ci fu silenzio per diversi giorni, nessun segno di un parto imminente, fino al primo allungamento regolare e leggermente doloroso nella pancia il giorno della nascita. Tutto è iniziato molto bene, ho fatto in tempo ad abituarmi all'idea che oggi stavamo passando la notte con mio marito e un dottore nel reparto maternità.

Katik

- E non avevo precursori, nessun abbassamento della pancia. Era solo di notte alle 3 che iniziarono le contrazioni, in sogno non riuscivo a capire perché mi faceva male lo stomaco, come con le mestruazioni. A 6 anni mi sono svegliato, realizzato, misurato: l'intervallo tra le contrazioni è di 5-7 minuti.

O_l_g_a

- Non c'erano sentimenti speciali. Ho corso, come al solito, e ho mangiato bene le ciliegie per la notte. mi sono svegliato la mattina da forti contrazioni.

knv2002

- Durante il corso ci è stato detto che il primiparo il più delle volte non sente davvero nulla. Il sughero e l'acqua sono di per sé e l'inizio del travaglio e di altri precursori nelle primipare sono spesso debolmente espressi. Anche se capisco che questo è individuale per tutti.

Tappo mucoso in gravidanza: per chi aspetta e per chi ha aspettato

Prima della gravidanza, la maggior parte delle ragazze ha poca idea di come sia sopportare e dare alla luce un bambino. Cioè, loro, ovviamente, possono immaginarsi con una bella pancia rotonda, ma hanno pochissima idea di molti momenti fisiologici. Ad esempio, cos'è un tappo mucoso durante la gravidanza e a cosa serve e, cosa più importante, perché tutti sono così preoccupati quando se ne va.

Certo, questa domanda inizia a preoccupare tutte le future donne durante il parto verso la fine della gravidanza, ogni tanto i medici sentono numerose domande: "Sono incinta di 38 settimane, la spina è andata, cosa devo fare?" oppure "Cosa succederà se non mi accorgo quando il tappo si stacca?" Inoltre, dopo aver ascoltato tante storie diverse, le donne iniziano a preoccuparsi di cosa fare se l'ingorgo se ne va e il parto non inizia... Parliamo di tutto in ordine.

Cos'è il plug durante la gravidanza?

Un tappo mucoso è un grumo di muco viscoso, simile al bianco di un uovo crudo, che si forma nelle donne in gravidanza nella cervice. Il tappo si forma sotto l'influenza degli ormoni intorno alla fine di 1 mese di gravidanza, quando l'ovulo viene impiantato nella cavità uterina: è in questo momento che la cervice si ammorbidisce, si gonfia e si riempie di muco cervicale prodotto dalle cellule della cervice. Ad ogni ovulazione, si ispessisce, formando un coagulo abbastanza denso che ostruisce l'ingresso dell'utero..

Il tappo mucoso durante la gravidanza, come tutto in natura, ha una sua funzione: protegge il corpo della donna (che è molto vulnerabile durante questo periodo) da varie infezioni che vi entrano, ad esempio, quando si nuota in uno stagno.

Tuttavia, alla fine della gravidanza, l'ormone estrogeno viene prodotto attivamente nel corpo della donna, sotto l'influenza del quale il muco si ammorbidisce e il tappo esce da se stesso prima del parto - le donne che hanno partorito sanno che questo è un segnale che il processo di nascita sta entrando nella fase attiva.

Il passaggio della spina può essere stimolato non solo da cause ormonali naturali, ma anche da esami vaginali da parte di un ginecologo: l'utero reagisce con il tono della muscolatura liscia, spingendo fuori la spina. Inoltre, può uscire come un coagulo viscoso gelatinoso o un pezzo con un volume di circa 1-2 cucchiai (o 1,5 cm di diametro) e gradualmente, nell'arco di diversi giorni, sotto forma di secrezioni spalmate simili all'inizio o alla fine delle mestruazioni.

Che aspetto ha un tappo durante la gravidanza? A volte può essere difficile distinguerlo dalle normali perdite vaginali perché sia ​​la sua viscosità che il colore possono variare. Di solito il muco è giallastro, di colore rosato o addirittura incolore. Le donne che hanno partorito dicono che il tappo mucoso assomiglia a gelatina o medusa.

Prima del parto, potrebbero esserci strisce di sangue (non c'è niente di sbagliato in questo, il sangue nel tappo appare dalla rottura dei capillari che esplodono dalla pressione quando l'utero si apre), ma se vedi nel tappo non solo strisce sanguinanti, ma una quantità piuttosto tangibile di sangue, questo può essere un segno di distacco della placenta. In ogni caso, è meglio consultare un medico, soprattutto se il tappo durante la gravidanza è partito molto prima.

Come si stacca il tappo prima del parto

A proposito, quanto dovrebbe durare il tappo durante la gravidanza? La domanda è, ovviamente, individuale: forse non ti accorgerai nemmeno di questo momento, perché partirà poco prima del parto, insieme al liquido amniotico, o forse il tappo si staccherà in anticipo (motivo per cui alcune donne si chiedono se il tappo lasci sempre prima del parto).

I medici ritengono che, normalmente, la spina durante la gravidanza dovrebbe partire non prima di 2 settimane prima della data di nascita prevista..

La scarica di sughero è uno dei tre principali precursori del travaglio, insieme all'aumento delle contrazioni regolari e all'effusione di liquido amniotico. Ma, come hai già capito, dal momento in cui la spina si stacca fino all'inizio del travaglio, possono essere necessarie tante ore o diversi giorni. In ogni caso, devi informare il tuo ostetrico-ginecologo di questo: sarai esaminato e, possibilmente, immediatamente inserito nel reparto prenatale.

Molto spesso, il tappo durante la gravidanza si stacca durante la doccia mattutina o andando in bagno: potresti non avere nemmeno il tempo di vedere nulla, ma senti come se qualcosa uscisse dalla vagina. Se ciò accade in una situazione diversa, noterai sicuramente muco biancastro, giallastro, rosato o beige sulla biancheria o sul lenzuolo..

Il tappo si è staccato durante la gravidanza: cosa fare?

Eppure, come si stacca la spina prima della gravidanza? Non è sempre facile determinarlo, quindi è meglio che una donna si concentri sui propri sentimenti. Se hai un lungo periodo e dovresti partorire presto, fai attenzione se improvvisamente senti lievi scosse dolorose, un po 'di tensione e dolore tirante nell'addome inferiore.

È così che le donne in travaglio descrivono il processo di passaggio del tappo prima del parto. Dopo questo, sono possibili dolori doloranti e tiranti, simili a quelli che di solito accompagnano le mestruazioni. Di solito questi dolori si trasformano facilmente in contrazioni. Allora questo è già l'inizio del travaglio..

Ma non ha ancora senso correre in ospedale: assicurati dell'intensità e della regolarità delle contrazioni: quando l'intervallo tra loro si riduce a 10 minuti, puoi già andare. E finché l'intervallo tra le contrazioni è più lungo, esse stesse non sono troppo intense e non causano molto disagio alla futura mamma - non dovresti affrettarti, è meglio prepararti per l'ospedale, ad esempio, assicurati che le cose siano raccolte, controlla tutti i documenti importanti, fai una doccia calda.

Non solo un bagno, ricorda: dal momento in cui il tappo è uscito durante la gravidanza, diventa più difficile per il tuo corpo resistere all'infezione del canale del parto (questo, a proposito, è uno degli argomenti degli oppositori del parto in acqua). Ma questo non significa che il tuo bambino sia ora indifeso..

Ha anche un liquido amniotico, che, tra l'altro, svolge anche una funzione protettiva. Pertanto, se il tappo si è già spostato e il parto non è ancora iniziato, non c'è niente di sbagliato in questo, è solo che ora non puoi nuotare nella vasca da bagno, nella piscina o nello stagno e dovresti stare più attento all'igiene personale, cambiare la biancheria intima e la biancheria da letto più spesso.

Se non hai rinunciato alla tua vita intima nemmeno a un appuntamento così tardivo, dovrai farlo dopo che il tappo si è staccato, perché l'infezione può facilmente arrivare dalla vagina alla cavità uterina.

Pertanto, se la spina si stacca durante la gravidanza, non dovresti fare storie e panico: hai tempo per prepararti e sintonizzarti adeguatamente, stare insieme, istruire i tuoi parenti.

Quando hai bisogno di vedere un dottore?

La mancata separazione della spina durante la gravidanza non è un motivo per correre da un ginecologo. Ciò non significa affatto che per tutto questo tempo sei stato privato della barriera che protegge il feto dall'infezione nel tuo grembo. Molto probabilmente, è ancora uscito, ma semplicemente non l'hai notato. E anche se non esce, uscirà insieme al liquido amniotico o già in fase di parto.

La situazione è più grave se si pensa che il tappo si è già allontanato, ma in realtà è scomparso il liquido amniotico, che normalmente è completamente trasparente e incolore, e in consistenza è molto più sottile del tappo mucoso durante la gravidanza. Abbiamo descritto in dettaglio le sensazioni quando il tappo fuoriesce sopra, ma cosa caratterizza la fuoriuscita di liquido amniotico (liquido amniotico)?

Ciò accade in modo relativamente costante e la quantità di scarico aumenta con un certo carico sulla pressa, ad esempio la tosse. Per evitare possibili complicazioni nel corso della gravidanza, è necessario informare il medico delle proprie condizioni..

Inoltre, un motivo per diffidare è il passaggio del tappo prima di 2 settimane prima della data di scadenza fissata dal medico durante l'esame tramite ultrasuoni. Forse questo è un parto prematuro, forse - distacco della placenta, in ogni caso, non puoi tirare a lungo, devi andare in ospedale.

Un altro motivo per consultare un medico è l'abbondante secrezione di muco di consistenza liquida, con una grande quantità di sangue scarlatto brillante: normalmente, il passaggio del tappo prima del parto non è accompagnato da sanguinamento.

A proposito, durante la gravidanza, informa il medico di tutte le dimissioni, incluso lo scarico della spina: questo aiuterà a monitorare l'andamento della gravidanza e chiarire la data prevista per il parto.

Ora che sai già molto sul tappo mucoso durante la gravidanza, tu, in primo luogo, non lo confonderai con nulla, e in secondo luogo, probabilmente saprai cosa fare se il tappo si è già spostato, e in terzo luogo, non lo farai panico e nervoso.

Non dimenticare che il parto è un processo naturale e naturale e il corpo di una donna farà sicuramente fronte a un compito così difficile e responsabile..

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Sanguinamento dal canale cervicale

Parto

le ragazze consigliano la polvere. E anche controversie sui cosmetici professionali. C'è qualche trucco professionista.?Be ', ho provato quasi tutti i marchi di lusso - mi piace soprattutto il crollo di Dior.

Ipossia fetale durante la gravidanza

Analisi

Cos'è l'ipossia fetale durante la gravidanza?L'ipossia fetale durante la gravidanza è una mancanza di ossigeno, che si verifica a causa di vari processi patologici.

Posizioni per l'allattamento: le prime 8 posizioni con foto e video

Parto

L'allattamento al seno è un processo molto piacevole sia per la mamma che per il bambino. Quanto più competente è l'allattamento al seno, tanto più piacevole e senza problemi questo processo sarà per entrambe le parti.