Principale / Infertilità

Gravidanza 25 settimane

La 25a settimana di gravidanza è un periodo cruciale, superamento del quale la futura mamma potrebbe non preoccuparsi più delle minacce per il suo futuro bambino. I ginecologi ritengono che il secondo trimestre sia molto più facile del primo e del terzo, quindi le possibilità di normale benessere e salute del bambino e di sua madre sono molte volte maggiori.

Soddisfare

  • introduzione
  • 25 settimane di gravidanza: quali sono i sintomi
  • Modifiche interne
  • Modifiche esterne
  • 25 settimane di gravidanza: problemi e minacce
  • 25 settimane di gravidanza: sviluppo fetale
  • Ricerca e analisi a 25 settimane di gestazione
  • Ecografia a 25 settimane di gestazione
  • 25 settimane di gravidanza: dieta
  • Attività fisica a 25 settimane di gestazione
  • 25 settimane di gravidanza: raccomandazioni dei ginecologi
  • Sesso a 25 settimane di gravidanza
  • Conclusione

introduzione

Il periodo di venticinque settimane è il cosiddetto periodo psicologico in cui una donna si sente già pienamente come una madre, essendo con un bambino non solo in stretto contatto fisico, ma anche psico-emotivo. I ricordi più vividi della loro permanenza nel grembo materno negli adulti sorgono e si depositano a livello subconscio proprio in questo momento.

Il benessere fisico ed emotivo del bambino è fortemente influenzato dall'umore della donna, a cui il bambino reagisce istantaneamente. Ogni giorno ricorda alla madre la sua presenza con leggeri sussulti e si prepara gradualmente al parto..

Il corpo del bambino è già ben sviluppato, ma finora è scarsamente preparato per la vita al di fuori dell'utero. Ci vorranno ancora alcune settimane prima che il bambino abbia tutte le possibilità di vita in caso di parto prematuro..

25 settimane di gravidanza: quali sono i sintomi

La venticinquesima settimana di gestazione è più della metà del tempo assegnato a una donna dalla natura per dare alla luce un bambino. Ne resta ancora un bel po 'e nascerà il bambino tanto atteso. In questa fase, la mamma si sente bene, non è perseguitata dalla nausea, la tempesta ormonale è già passata e l'umore è semplicemente meraviglioso.

Può già comunicare con il bambino, che diventa ogni giorno più attivo. Comunica con sua madre attraverso spinte e tocchi leggeri. Grazie al sentimento di maternità e unità con il bambino, la donna si sente gioiosa, felice ed energica. E anche la comparsa di piccoli problemi sotto forma di disturbi, che, sfortunatamente, non possono essere eliminati in questo momento, si sente semplicemente meravigliosa, in attesa di un rapido incontro con suo figlio.

Malessere

I disturbi in questo momento sono rappresentati dalla comparsa di edema e vene varicose che colpiscono gli arti inferiori. Se la futura mamma inizia a notare lo sviluppo di queste deviazioni per il loro sollievo, dovresti consultare immediatamente un medico. Nella maggior parte dei casi, si consiglia alle donne di utilizzare la venotonica, indossare biancheria intima a compressione, condurre uno stile di vita attivo e visitare la piscina, poiché le procedure idriche sono un modo eccellente per eliminare le vene varicose nella fase iniziale..

Per eliminare l'edema, sarà necessario eseguire un leggero automassaggio e sdraiarsi con gli arti inferiori sollevati. Questi due problemi non dovrebbero essere presi alla leggera, altrimenti puoi provocare l'ulteriore sviluppo di disturbi che sono carichi di gravi conseguenze..

Anemia

Un altro problema che le donne in posizione devono affrontare è l'anemia, che si manifesta sullo sfondo di una mancanza di composti ghiandolari nel sangue. Il livello ridotto di emoglobina, che fornisce la funzione di trasporto delle molecole di ossigeno in tutto il corpo, è causato dal suo consumo attivo da parte del corpo in via di sviluppo del bambino. Ha bisogno di questo elemento ematopoietico così come di sua madre..

L'anemia nelle donne in posizione si manifesta in tachicardia, letargia, vertigini, sonnolenza, irritabilità, tinnito e un leggero aumento della temperatura. Per eliminare questi problemi, il ginecologo prescrive per la mamma un menu ricco di alimenti contenenti ferro. In casi avanzati, verranno prescritti farmaci.

Modifiche interne

In questo momento, l'utero continua a crescere, portando ad un aumento dell'addome di circa un pollice ogni settimana. Il fondo dell'utero è salito ad un'altezza di 25 centimetri dal livello dell'ombelico. Ad ogni appuntamento con un ginecologo, il medico misurerà questo indicatore per monitorare il corso della gestazione. Se l'altezza del suo fondo è inferiore agli indicatori standard, il ginecologo può sospettare problemi nello sviluppo del bambino, insufficienza placentare o altre gravi patologie.

A causa della crescita dell'utero e del feto al suo interno, l'addome viene ingrandito. In un periodo di venticinque settimane, le sue dimensioni stanno già iniziando a causare disagio in una donna. L'utero si sposta e schiaccia gli organi interni del pavimento pelvico e porta a fallimenti nel loro lavoro.

A causa del suo effetto sul tratto digestivo, una donna in una posizione deve affrontare una serie di disturbi. Sviluppa un forte bruciore di stomaco, derivante dal reflusso di liquido dallo stomaco all'esofago. Per eliminare questo problema, devi mangiare spesso, ma in piccole porzioni. Oltre al bruciore di stomaco, la futura mamma può sviluppare emorroidi a causa di frequenti problemi con la defecazione. Con la stitichezza, dovresti riconsiderare la tua dieta aggiungendo cibi ricchi di fibre alla tua dieta. Per le emorroidi, il medico prescriverà candele speciali che aiuteranno a fermare la malattia.

L'utero preme anche sulla vescica, portando a frequenti viaggi in bagno, che inseguono la donna fino alla fine della gestazione. I ginecologi consigliano di non sopportare e di andare in bagno quando necessario, perché in questo modo si possono evitare malattie infiammatorie del sistema genito-urinario.

A causa dell'aumento del volume sanguigno, la pressione sui grandi vasi aumenta, a seguito della quale la normale funzione circolatoria del sangue diventa più difficile. A causa del ristagno di una sostanza vitale, si sviluppano vene varicose e compare edema agli arti inferiori.

Modifiche esterne

Inoltre, il rapido aumento dell'addome provoca l'allungamento della pelle, che porta alla comparsa di smagliature nella regione addominale. Per prevenire il loro verificarsi, è necessario iniziare a utilizzare cosmetici speciali per le smagliature fin dall'inizio del portamento del feto..

È necessario monitorare attentamente l'aumento di peso. In questa fase, quando la tossicosi e la nausea si sono ritirate, una costante sensazione di fame inizia a perseguitare la moglie. Se non lo controlla, aumenterà rapidamente di peso, il che influenzerà negativamente la sua salute e la salute del bambino..

Puoi anche scoprire quali cambiamenti e sensazioni accompagnano le 26 settimane di gravidanza. E anche quali raccomandazioni vengono fornite dai ginecologi, quale tipo di alimentazione è necessaria per mamma e bambino e molto altro ancora. Troverai tutte le informazioni necessarie in questo articolo..

25 settimane di gravidanza: problemi e minacce

Il dolore e il disagio iniziano a perseguitare una donna dall'inizio della gestazione. Per la venticinquesima settimana di gestazione, anche queste sensazioni non fanno eccezione. Va notato che il dolore dovrebbe essere minore e si verifica raramente. Pertanto, se è frequente, in nessun caso va tollerato, in quanto può provocare parto prematuro. È meglio contattare un ginecologo e descrivergli il problema in dettaglio in modo che possa fornire assistenza qualificata e prevenire conseguenze negative.

Dolore e fastidio si verificano spesso nelle regioni addominale e lombare, nell'ano, nell'osso sacro, negli arti inferiori, nelle regioni occipitale e temporale.

Puoi prevenire il verificarsi di tali sensazioni:

  • Esercizio per le future mamme;
  • Indossare scarpe comode e stabili senza tacchi;
  • Scegliendo posizioni di seduta comode e utilizzando la venotonica per alleviare il gonfiore degli arti inferiori alla fine della giornata.
  • Riposare completamente e camminare all'aria aperta.
  • Indossare indumenti compressivi e una fasciatura di maternità.

Osservando una serie di semplici regole, puoi ridurre al minimo le sensazioni spiacevoli che perseguitano le future mamme durante l'intero periodo di gestazione.

SARS e indicatori di temperatura elevata

Le donne incinte spesso soffrono di raffreddore, a causa del fatto che il loro sistema immunitario è indebolito durante questo periodo. Una futura mamma può essere infettata da qualsiasi portatore di un'infezione virale. Quando compaiono i primi segni della malattia, è necessario iniziare immediatamente il trattamento, che deve essere prescritto da un medico. Solo uno specialista può prendere farmaci che non danneggiano il bambino e aiutano a sbarazzarsi della malattia.

Se le letture della temperatura non superano i 37,5 gradi, non è necessario abbatterle. Nel secondo e terzo trimestre, un aumento della temperatura a questi indicatori è considerato normale e non rappresenta alcun pericolo per il bambino. Se sale a 38, devi bere un antipiretico, che è stato prescritto da un medico, poiché una forte temperatura può danneggiare gravemente il bambino. Puoi ridurlo non solo con le pillole, ma anche con dei bei massaggi e bere molto.

Puoi sbarazzarti di tosse, naso che cola e mal di gola con infusi di erbe e inalazioni. In caso di un decorso complicato della malattia, il terapeuta selezionerà tali farmaci che fermano rapidamente il raffreddore e non danneggeranno il feto.

Per evitare la SARS durante un'epidemia, non raffreddare eccessivamente. Prima di tutto, gli arti inferiori e la parte bassa della schiena dovrebbero essere tenuti al caldo. Si dovrebbero evitare grandi aree affollate e, se non è possibile, indossare una maschera.

L'appartamento deve essere ventilato più spesso e per prevenire la malattia, il menu dovrebbe includere succo di ravanello nero, cipolle e aglio. Puoi anche usare unguenti profilattici per la tosse..

Scarico vaginale a 25 settimane di gestazione

Lo scarico alla venticinquesima settimana di gravidanza deve essere trasparente o avere una tinta biancastra, una consistenza uniforme e l'assenza di un odore sgradevole. In caso di deviazioni, contattare immediatamente il proprio ginecologo.

In questo momento, il liquido amniotico può spesso fuoriuscire, dando allo scarico una tinta giallastra e una consistenza sottile. Dopo aver superato l'esame, il medico identificherà la causa della perdita e indirizzerà la donna alle cure ospedaliere. Questa condizione è molto pericolosa per la vita del bambino, quindi dovrebbe essere interrotta il prima possibile..

Gli scarichi che hanno una consistenza cagliata e un odore aspro indicano lo sviluppo del mughetto, che si verifica a seguito di una diminuzione dell'immunità. Non è pericoloso per il bambino, ma se l'infezione è iniziata, il mughetto può danneggiare la sua salute..

Parto prematuro a 25 settimane di gestazione

La venticinquesima settimana di gestazione è considerata il periodo in cui il bambino può già vivere fuori dal grembo materno. Quindi, se nasce prematuramente, può essere salvato, ma per questo è necessario rispettare una serie di condizioni. Tuttavia, va tenuto presente che è tutt'altro che sempre possibile salvare un bambino, poiché alcuni dei suoi sistemi non sono ancora stati migliorati abbastanza per la vita al di fuori del corpo della madre..

Se un bambino è nato in un ambiente ospedaliero, in cui è presente un reparto di neonatologia e speciali apparecchiature di supporto vitale, allora un bambino nato prematuramente ha la possibilità di sopravvivere. Nell'incubatrice, dove verrà posizionato il bambino, viene mantenuta la temperatura richiesta e vengono installate apparecchiature per garantire la funzione respiratoria, poiché il sistema respiratorio non è completamente sviluppato. L'ulteriore sviluppo del bambino dipende dalla sua resistenza e dalle cure del personale medico..

25 settimane di gravidanza: sviluppo fetale

Sono passati quasi sette mesi dal primo giorno dell'ultima scadenza mensile e l'ovulo fecondato è passato da embrione a feto completamente vitale. In questo momento, il frutto assomiglia a una zucca lunga, raggiunge i 22 centimetri e pesa 700 grammi.

L'aspetto del bambino dai primi giorni di sviluppo è cambiato molto ed è diventato quasi perfetto. Se prima sembrava solo vagamente un uomo, ora è già un bambino completamente formato.

Le briciole hanno tratti del viso completamente formati e lui è diventato come mamma o papà. Questa somiglianza è chiaramente visibile durante l'esame ecografico. In questo momento, il bambino inizia ad aumentare di peso e ad arrotondare notevolmente. Uno strato di grasso si forma sotto la pelle, proteggendo il bambino dal freddo e rendendolo più paffuto. Le ossa stanno diventando più forti e più perfette, ma non sono ancora indurite ovunque. Ad esempio, alcune articolazioni e cartilagini dell'orecchio sono ancora morbide e flessibili..

A venticinque settimane, il feto reagisce a tutte le emozioni che sua madre prova. Se è irritata, arrabbiata o arrabbiata, il bambino inizia a preoccuparsi e spinge attivamente, poiché sta sperimentando con sua madre e la sua instabilità psicologica gli viene trasmessa. È per questo motivo che una donna non dovrebbe essere nervosa e preoccupata per le inezie, ma cercare di essere carica di emozioni e positive, che saranno sicuramente trasmesse al bambino..

In questo momento, il bambino si muove e si muove molto attivamente. Studia il mondo che lo circonda, girandosi e rigirandosi, girandosi, spingendo, rotolando e toccando il cordone ombelicale. Inoltre, il feto stringe e apre i pugni, determinando così il suo futuro appartenente a destrimani o mancini.

Con l'inizio della venticinquesima settimana di gestazione, le briciole formano le proprie preferenze di gusto. I recettori sono così ben sviluppati che sente quali piatti mangia sua madre e tra questi, forma le sue preferenze alimentari.

Sviluppo degli organi interni

Anche per la venticinquesima settimana di gestazione, è caratteristico il miglioramento degli organi interni del feto, che sono stati deposti prima. Il cuore della mollica è completamente formato e svolge la funzione assegnatagli: pompa il sangue, favorendone il movimento lungo la rete vascolare, attraverso la quale viene trasportato in tutto il corpo. I polmoni hanno quasi finito di formarsi e hanno iniziato a sintetizzare un tensioattivo - una sostanza che, dopo il primo respiro del bambino, aiuterà i polmoni ad aprirsi.

Il cervello continua a svilupparsi a un ritmo attivo. Si formano strutture e connessioni cellulari neurali che migliorano le capacità mentali e analitiche del feto. Il midollo osseo è responsabile dell'emopoiesi e in passato il fegato e la milza ne erano responsabili. Nei bambini maschi, i genitali sono completamente sviluppati. Le ragazze hanno le ovaie e la vagina continua a formarsi..

Quello che controlla il ginecologo

Ad ogni visita alla clinica prenatale, il medico ascolta non solo come batte il cuore del bambino, ma determina anche in quale posizione si trova il feto nell'utero. A venticinque settimane, molti bambini sono nella posizione corretta nell'utero, a testa in giù. Questa disposizione delle briciole gli permette di nascere senza ostacoli. Tuttavia, non tutti i bambini si girano in questa fase..

Non vale la pena preoccuparsi di questo, poiché questa fase dello sviluppo del bambino non è ancora la scadenza per il bambino per assumere la posizione corretta. Mentre c'è abbastanza spazio nell'utero per i salti mortali e altre azioni del feto, è possibile che si ribalti un po 'più tardi, quando c'è molto meno spazio per le piroette.

Ricerca e analisi a 25 settimane di gestazione

La futura mamma dovrebbe sottoporsi a un esame di routine presso la clinica prenatale una volta al mese. Alla fine del secondo trimestre, queste visite diventeranno più frequenti. Alcune settimane prima della nascita del bambino, dovrai andare dal medico settimanalmente. Prima di ogni esame, è necessario eseguire un esame delle urine e del sangue.

Già alla reception, il ginecologo prenderà uno striscio dalla vagina per la presenza di microrganismi patogeni, misurerà la massa e la pressione sanguigna, il volume dell'addome e l'altezza del fondo dell'utero, e ascolterà anche il battito cardiaco delle briciole e determinerà la sua posizione.

Lo specialista prescrive un triplo test solo in caso di cattiva salute della madre e se c'è il sospetto di una deviazione nello sviluppo del feto.

Ecografia a 25 settimane di gestazione

Alla venticinquesima settimana di gestazione, l'ecografia non è considerata una procedura di routine. È prescritto solo se la donna ha disturbi o risultati dei test che rendono sospetto il medico. Se il portamento del feto procede normalmente, verrà eseguita un'ecografia solo nel terzo trimestre. Non è desiderabile eseguire questa procedura senza la necessità..

Sulla base dell'immagine sul monitor, lo specialista prenderà le misurazioni del corpo del bambino e determinerà se il grado del suo sviluppo corrisponde a questo periodo. Verrà inoltre studiata la maturità della placenta e lo stato del liquido amniotico. Il sesso del bambino in questo momento è già ben definito, quindi il medico sarà in grado di esprimerlo senza problemi.

25 settimane di gravidanza: dieta

La dieta della futura mamma dovrebbe includere solo cibi sani e facilmente digeribili. Dovrebbe mangiare spesso, in porzioni frazionarie. Il menu deve includere frutta e verdura fresca. Poiché il feto prende molti nutrienti e sostanze utili dal corpo della madre per la sua crescita e sviluppo, la donna avverte costantemente fame e il suo appetito aumenta in modo significativo. Per far fronte a questo problema, dovresti aggiungere degli snack ai tuoi pasti principali. Tuttavia, per non guadagnare chili in più, dovrebbero essere a basso contenuto di calorie..

La dieta di una donna in questo momento dovrebbe essere ricca di potassio, magnesio, ferro, calcio, folacina, vitamine e proteine. La futura mamma ha bisogno di mangiare farina d'avena, grano saraceno, prugne, barbabietole e fegato ogni giorno. Dovresti bere fino a un litro e mezzo di acqua pulita e non gassata al giorno..

Per eliminare i problemi all'apparato digerente e non danneggiare la salute delle briciole, i cibi fritti, salati, piccanti e grassi, nonché il caffè e le bevande alcoliche dovrebbero essere esclusi dal menu. I cibi dolci e ricchi di amido devono essere ridotti al minimo per non aumentare di peso in eccesso a causa del contenuto calorico di questi prodotti.

Complessi vitaminici

Il ginecologo prescrive un complesso vitaminico e minerale nel secondo trimestre di gestazione per reintegrare le vitamine mancanti che una donna non può ottenere dal cibo.

Alcune future mamme acquistano autonomamente vitamine in farmacia e le assumono secondo le istruzioni, ma in nessun caso questo dovrebbe essere fatto. Questi farmaci e il loro dosaggio dovrebbero essere stabiliti solo da un medico, tenendo conto delle condizioni della donna incinta e del bambino, nonché del decorso del feto..

Attività fisica a 25 settimane di gestazione

Nonostante non ci sia leggerezza nei movimenti di una donna e lei si stanca sempre di più, non dovresti pensare che lo sport sia controindicato per lei. In questa situazione è vero il contrario. Condurre uno stile di vita attivo non è solo possibile, ma anche necessario, soprattutto se la futura mamma non ha restrizioni..

Durante la gestazione, è necessario fare esercizio a casa e trascorrere più tempo all'aperto passeggiando nel parco. Se lo si desidera, una donna in una posizione può iscriversi ad acquagym, ginnastica per mamme o yoga, che porteranno benefici inestimabili al suo corpo. Ti permetteranno di mantenere il corpo in buona forma, alleviare il ristagno di sangue nella rete vascolare ed eliminare anche l'edema degli arti inferiori.

Tuttavia, tutto è utile con moderazione e prima di iniziare l'attività fisica, dovresti assolutamente consultare un ginecologo che fornirà consigli in base all'attività fisica. Puoi fare gli esercizi solo se ti senti bene. Quando appare la stanchezza, fermati e riposati un po '..

È impossibile essere zelanti con gli esercizi fisici, poiché i cambiamenti negativi nel corpo della madre possono influire negativamente sulla salute del bambino. È improbabile che gli piaccia un allenamento intenso, che ti farà sicuramente conoscere con cretini e maggiore attività..

Le lezioni dovrebbero essere leggere, ma regolari. Solo in questo caso possiamo parlare dei loro benefici, in altri casi porteranno solo danni.

25 settimane di gravidanza: raccomandazioni dei ginecologi

Affinché la venticinquesima settimana di portare un feto porti solo gioia ed emozioni positive, è necessario attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • Per prepararti al parto e al periodo postpartum, puoi leggere letteratura e guardare film sulla maternità e crescere un bambino fin dai primi giorni di vita. Grazie alle conoscenze acquisite, la mamma può facilmente sopportare la gravidanza e trovare rapidamente un approccio al bambino tanto atteso dopo la nascita..
  • È molto importante mantenere un equilibrio tra attività e rilassamento. È troppo dannoso sdraiarsi molto ed è all'interno di quattro mura, quindi è necessario trascorrere più tempo nella natura incontrando gli amici o semplicemente passeggiando nel parco da soli.
  • Per evitare dolori agli arti inferiori, non sedersi a gambe incrociate e indossare scarpe col tacco alto. Ballerine, scarpe da ginnastica comode e stivali a tacco basso sono calzature adatte per le future mamme. La sera, le gambe devono essere massaggiate e strofinate con la venotonica, che aiuterà a evitare le vene varicose..
  • È importante prestare attenzione alla pelle del torace, delle cosce e dell'addome, poiché è in questi punti che compaiono le smagliature. Per prevenire il loro verificarsi, è necessario iniziare a prendersi cura della pelle fin dalle prime settimane di gravidanza, strofinando su di essa speciali preparati cosmetici.
  • Per ridurre la comparsa di macchie senili, è necessario trascorrere meno tempo al sole e utilizzare creme e sieri protettivi speciali.

Aderendo a queste raccomandazioni, puoi ridurre al minimo i momenti spiacevoli della gravidanza, imparando a godere di questa condizione..

Sesso a 25 settimane di gravidanza

L'intimità nella venticinquesima settimana di gestazione praticamente non differisce da quella "pre-gravida", tranne per il fatto che diventa più tenera e pulita. Non ci sono restrizioni sul sesso, l'unica cosa che non dovrebbe essere è la pressione sullo stomaco e divieti da parte del medico.

Divieti alla vita intima sono imposti in caso di gravidanze multiple, aborti spontanei in passato, patologie nello sviluppo del feto e un periodo difficile di gestazione. Altrimenti, il sesso ne trarrà beneficio.

Conclusione

Nonostante alcuni disturbi per un periodo di venticinque settimane, non dovresti farti prendere dal panico, perseguitano ogni mamma e scompaiono solo dopo il parto.

La salute di una donna è nelle sue mani, quindi dovrebbe sintonizzarsi sul positivo e attendere con calma l'apparizione imminente del bambino, che passerà facilmente e con calma se la mamma affronta questo problema in modo responsabile.

25 settimane di gravidanza: cambiamenti che si verificano questa settimana

25 settimane ostetriche è 23 settimane embrionali. Il nascituro si sviluppa intensamente e assume l'aspetto di un neonato. Ma è troppo presto per nascere, poiché i polmoni non sono ancora pronti per il primo respiro..

25 settimane quanti mesi sono? Sei incinta di 6 mesi e sei nel secondo trimestre (25 settimane = 5 mesi e 25 giorni o 175 giorni di gravidanza)

Cosa succede al feto a 25 settimane?

Il peso del bambino è di circa 700 g. Il bambino è cresciuto in lunghezza dalla corona ai talloni fino a 33-34 cm. La frequenza cardiaca fetale è normalmente di 120-160 battiti al minuto.

Il feto alla 25a settimana di gravidanza è abbastanza mobile e reagisce attivamente alle influenze esterne. Pertanto, la sua posizione nell'utero cambia seriamente da longitudinale a trasversale e obliqua e viceversa. Se il termine è di 25 settimane di gravidanza, il modo in cui si trova il feto non è molto importante, poiché questa condizione può cambiare più volte.

Durante questo periodo, il sistema nervoso e l'apparato recettore sono altamente sviluppati, quindi, quando arriva la 25a settimana di gravidanza, il movimento fetale avviene attivamente, a seconda delle condizioni della madre e delle influenze circostanti. Il bambino deve assolutamente muoversi regolarmente, questo è uno dei segni del normale sviluppo.

Alla 25a settimana di gravidanza, si verificano i seguenti cambiamenti negli organi interni del bambino:

  • Gli alveoli respiratori si differenziano nei polmoni, che si svilupperanno gradualmente e si riempiranno di tensioattivo e si prepareranno per il primo respiro.
  • La cartilagine del padiglione auricolare sta ancora maturando: alla nascita di un bambino prematuro, il padiglione auricolare determina il ritardo approssimativo del bambino dal periodo richiesto.
  • Il fegato e la milza non sono più coinvolti nella produzione di cellule del sangue. Il midollo osseo del bambino è perfettamente funzionante.
  • Il sistema muscolo-scheletrico sta cambiando. Le ossa diventano forti ei muscoli vengono attivamente differenziati.
  • Anche gli organi riproduttivi subiscono uno sviluppo. I ragazzi sviluppano uno scroto e le ragazze terminano lo sviluppo vaginale.

I padiglioni auricolari continuano a formarsi. La loro condizione è di grande importanza per i medici..

Il fatto è che in caso di parto prematuro, il grado di bambino a termine è determinato dalla qualità della formazione della cartilagine. I genitali stanno terminando il loro sviluppo. Nei ragazzi, i testicoli scendono nello scroto e nelle ragazze la vagina inizia a formarsi..

Il cervello del bambino pesa già 100 grammi e, naturalmente, si sviluppa a una velocità straordinaria. Il tuo sostenitore può vedere perfettamente la luce e può persino svegliarlo.

Inoltre, il rumore o l'agitazione possono servire da "sollevamento" per il bambino - ma di notte, quando riposi pacificamente nel tuo letto, il bambino non si sveglierà. Inoltre, il bambino reagisce al gusto delle acque di frutta. E, naturalmente, la coordinazione dei movimenti: il bambino muove le dita e stringe i pugni sempre meglio. Inoltre, può sempre dare la preferenza alla stessa mano (diciamo, quella giusta).

Cambiamenti nel corpo di una donna incinta

A 25 settimane le donne incinte diventano goffe e voluminose. L'aumento di peso è in media da 7 a 8,5 kg. L'utero si alza di 25 cm sopra il bordo del seno, ed è da questo indicatore che il medico può giudicare il normale sviluppo del bambino - se il suo fondo è più basso, questo può indicare un ritardo nello sviluppo. Anche il seno della futura mamma subisce alcuni cambiamenti: diventa pieno, versato e il colostro può essere rilasciato dai capezzoli, che è un "presagio" dell'allattamento.

Anche i drammatici cambiamenti nel corpo della madre a 25 settimane di gestazione sono predeterminati dall'azione della prolattina. L'aumento delle dimensioni del busto è temporaneo - per il periodo dell'allattamento al seno.

Si consiglia di cambiare il reggiseno di una o due taglie più grandi per evitare smagliature sul seno. Per preparare le ghiandole mammarie per l'alimentazione del bambino, posizionare un cuscinetto di tessuto duro tra il reggiseno e il capezzolo..

L'utero allargato spesso esercita pressione sul diaframma delle donne, a causa del quale lo stomaco si sposta e la futura mamma soffre di un forte bruciore di stomaco. A volte può sentire strane spinte ritmiche nell'addome quando il bambino ingoia troppo liquido amniotico e inizia a singhiozzare. Non dovrebbero causare paura alla futura mamma, ma se si verificano troppo spesso, dovrebbero essere segnalati al medico..

In questo momento, la donna incinta può affrontare altri due problemi spiacevoli e pericolosi: stitichezza, emorroidi, edema e vene varicose. Ai primi segni di queste malattie, è meglio contattare immediatamente uno specialista, fare il test e iniziare un trattamento appropriato.

Alcune donne hanno lievi dolori tiranti o acuti a breve termine nell'addome inferiore e talvolta si verificano a causa dei movimenti attivi del bambino e talvolta a causa dell'aumento del tono dell'utero, quindi il ginecologo deve essere consapevole di eventuali sensazioni spiacevoli del suo reparto.

Un problema abbastanza comune nel secondo o terzo trimestre è una diminuzione del livello di emoglobina nel sangue, o in altre parole, l'anemia da carenza di ferro. Il fatto è che per lo sviluppo del corpo il feto ha bisogno di ferro e comincia a "prenderlo" dal sangue della madre. Se i risultati del test mostrano un basso contenuto di emoglobina, il medico prescriverà preparati contenenti ferro per la donna incinta.

Disegnare dolore addominale a 25 settimane

Scarica a 25 settimane di gestazione

Se lo scarico è diventato: troppo denso; ha acquisito una struttura insolita, è diventato giallo, verde, rosso o marrone, ha acquisito un odore estremamente sgradevole: questo è un segnale per cercare aiuto da un medico specialista!

Raccomandazioni per 25 settimane di gravidanza

Aderire alla dieta corretta durante questo periodo è estremamente importante. È necessario controllare non solo la composizione qualitativa del cibo, ma anche la sua quantità. Si consiglia di mangiare e bere spesso, ma in piccole porzioni, per non appesantire gli organi digestivi, già compressi dall'utero. Nella dieta, la preferenza è data a carni magre, latticini, cereali, verdure fresche e frutta. Una corretta alimentazione non è solo una moda normale dei medici.

Sono i prodotti alimentari che diventano una fonte di energia e materiale strutturale per la crescita di un bambino, quindi la salute di un bambino in via di sviluppo dipende direttamente dalla qualità del cibo..

La dieta aiuterà a normalizzare le feci se una donna a volte soffre di stitichezza. I lassativi naturali sono, ad esempio, le prugne e le albicocche secche. Oltre al carico funzionale aggiuntivo, anche il fegato della donna viene compresso meccanicamente. Rifiutare cibi grassi, carni affumicate e cibi piccanti aiuterà ad alleviare la sua condizione..

Ciò che il tuo bambino sa già nella 25a settimana di gravidanza?

Il secondo trimestre di gravidanza, il più tranquillo e prospero, si avvicina alla fine. E questo significa che la futura mamma dovrà essere paziente per sopravvivere all'ultima fase della gestazione. Ma non dovresti sintonizzarti su ogni sorta di difficoltà in anticipo, al contrario, devi guardare al futuro con ottimismo, perché in soli tre mesi avrai un incontro tanto atteso con il tuo piccolo miracolo. Ma mentre è in corso la 25a settimana di gravidanza e cosa succede in questa fase, considereremo di seguito.

Il secondo trimestre si sta rapidamente avvicinando alla fine. Il tuo bambino sta attivamente crescendo e guadagnando forza, il suo corpo è già stato finalmente formato, ma non è ancora pronto per un'esistenza autonoma.

La futura mamma, di regola, si sente bene durante questo periodo, affronta facilmente gli affari di tutti i giorni, ma non dovrebbe dimenticare il buon riposo. Scopriamo cosa succede alla 25a settimana di gravidanza con il bambino e la madre e quali complicazioni possono sorgere durante questo periodo.

Il benessere della mamma

Il calendario di gravidanza di 25 settimane ti dice che è il settimo mese di gravidanza. Il fatto è che in ostetricia è consuetudine prendere in considerazione non i mesi di calendario, ma l'ostetrica.

Il mese ostetrico comprende esattamente 4 settimane o 28 giorni, quindi i termini reali e ostetrici non coincidono.

La pancia a 25 settimane di gestazione è già abbastanza grande, quindi molte donne si sentono goffe e goffe. In effetti, il peso corporeo in questo periodo aumenta, il guadagno normale è di 6-9 kg.

Se hai aggiunto molto di più, dovresti riconsiderare la dieta. Ma in ogni caso, non seguire una dieta rigida. Il tuo corpo e il bambino in via di sviluppo hanno bisogno di sostanze nutritive. Pertanto, la dieta dovrebbe avere una quantità sufficiente di vitamine e minerali, ma le "calorie vuote" dovrebbero essere scartate.

Le calorie "vuote" includono calorie che non giovano all'organismo, si tratta di vari dolci, prodotti dolciari, bevande zuccherate, ecc..

La 25a settimana di gravidanza è il momento in cui molte donne iniziano a versare il colostro dai capezzoli. In questa fase, è denso e giallo, ma più vicino alla data di scadenza, cambierà la sua consistenza, diventando liquido.

L'addome cresce rapidamente, la pelle diventa più secca per la tensione. Questo può portare a desquamazione e smagliature. Per evitare ciò, è necessario utilizzare creme idratanti speciali. Ricorda, puoi provare a prevenire la comparsa delle smagliature, ma sarà estremamente difficile rimuovere le smagliature già apparse..

La 25a settimana di gravidanza, di regola, è caratterizzata dal benessere di una donna, tuttavia i disturbi periodici possono essere inquietanti. Molto spesso, durante questo periodo, le donne si lamentano di:

  • Bruciore di stomaco e costipazione. Questi sintomi sono causati dalla crescita dell'utero. L'organo allargato stringe gli organi digestivi, interrompendo il loro lavoro.
  • Mal di schiena. Questo disagio è anche associato alla crescita dell'addome, poiché aumenta il carico sulla colonna vertebrale..
  • Dolore e crampi alle gambe. La comparsa di questi fenomeni spiacevoli può essere associata a una mancanza di calcio, poiché il feto ha bisogno di questo oligoelemento. Pertanto, se si verificano convulsioni, dovresti consultare un ginecologo, forse lo specialista considererà necessario prescrivere integratori di calcio.
  • Rigonfiamento. La comparsa di edema degli arti inferiori alla sera, dopo una giornata trascorsa sulle gambe, non è un segno della malattia. Per evitare la comparsa di edema, devi solo riposare di più..
  • Problemi dentali. In questo momento, non farà male visitare ulteriormente il dentista per un esame preventivo. Un maggiore fabbisogno di calcio rende i denti più vulnerabili.
  • Allocazioni. La dimissione normale a 25 settimane di gestazione è chiara o lattiginosa. Se la leucorrea ha cambiato colore o consistenza, è necessario contattare un ginecologo. Durante questo periodo, è possibile lo sviluppo di mughetto o altre malattie causate dalla flora opportunistica. È necessario trattare tali infezioni in modo tempestivo. Lo scarico sanguinante è particolarmente pericoloso alla 25a settimana di gravidanza, il loro aspetto può essere un segno dell'inizio di un parto prematuro.
  • Dispnea. L'aspetto di questo sintomo è anche associato a un utero in crescita. È importante evitare uno sforzo fisico serio, ma è anche impossibile abbandonare completamente l'attività fisica. L'esercizio dovrebbe essere moderato e regolare. Gli esercizi di respirazione sono molto utili.

Crescita della pancia

A 25-26 settimane, l'addome cresce abbastanza rapidamente, in media, per ogni settimana la circonferenza addominale aumenta di 1 cm Ad un appuntamento programmato, il medico misurerà sicuramente la tua pancia incinta, ma puoi anche prendere le misure da solo in modo che il medico possa tracciare facilmente le dinamiche di crescita. A questo punto, il fondo dell'utero si trova a 25 cm sopra il seno, quindi esercita una pressione sugli organi situati nella parte superiore dell'addome.

Mescolando

Alla 25a settimana di gravidanza, i movimenti diventano sempre più intensi, perché il bambino cresce e impara a controllare il suo corpo. Alcuni bambini in questo momento hanno già preso la posizione in cui si troveranno prima del parto. Ma se un'ecografia a 25 settimane mostra che il bambino si trova con le gambe abbassate, non dovresti preoccuparti. È del tutto possibile che il bambino si giri e prenda la posizione "corretta".

Va notato che i movimenti alla 25a settimana di gravidanza possono causare disagio alla madre. Ad esempio, se un bambino appoggia le gambe sull'ipocondrio, le sensazioni non sono molto piacevoli.

Per "forzare" il bambino a cambiare posizione, cambia la posa da solo. Ad esempio, se sei seduto, sdraiati o alzati e cammina un po '.

Tieni traccia dell'attività del tuo bambino. Se ha iniziato a muoversi troppo attivamente o, al contrario, i tremori non si fanno quasi sentire, assicurati di informare il tuo ginecologo di questo. Forse tali cambiamenti sono un segno di guai..

Se sono previsti gemelli

25 settimane di gravidanza con due gemelli sono già un periodo difficile. Il corpo femminile in questo momento subisce un doppio stress, quindi aumenta il rischio di parto prematuro. Pertanto, a molte donne in attesa della nascita di due gemelli potrebbe già essere chiesto di andare in ospedale in questo momento. Il monitoraggio costante della condizione consente ai medici di adottare le misure necessarie in modo tempestivo per preservare la gravidanza.

Purtroppo non sempre è possibile prevenire un parto prematuro, può succedere di tutto. Tuttavia, venticinque settimane sono già un periodo non critico. I bambini nati in questa data, a condizione che vengano fornite cure mediche tempestive, hanno tutte le possibilità di sopravvivere.

Sviluppo del bambino

Scopriamo cosa succede al bambino durante il periodo descritto. Nonostante il fatto che il bambino in questo momento sia ancora considerato un feto, sembra già un normale neonato. Anche se è ancora molto magro e piccolo.

Ma le briciole hanno già formato tutti gli organi e i sistemi necessari alla vita. Nelle settimane rimanenti prima del parto, il bambino aumenterà di peso e si svilupperà, preparandosi per una vita indipendente.

Dimensioni

In media, il peso di un bambino in questo momento è di 700 grammi e la sua altezza è di circa 35 cm.Se porti due gemelli, il peso totale dei bambini è di 1,2-1,3 chilogrammi. Il feto a 25 settimane di gestazione continua ad accumulare grasso sottocutaneo, quindi la sua pelle diventa più liscia e leggera. Il viso del bambino si è già formato, sono comparse le ciglia e le sopracciglia. Le orecchie sono ancora molto morbide, ma hanno già un caratteristico rilievo.

Sviluppo

Lo sviluppo fetale a 25 settimane di gestazione non è più rapido come prima. Tuttavia, il corpo continua a migliorare. A quest'ora:

  • Gli organi respiratori si stanno preparando per un funzionamento indipendente. Negli alveoli dei polmoni inizia a essere prodotta una sostanza speciale: un tensioattivo. Questa sostanza è vitale in quanto impedisce ai polmoni di collassare. In sua assenza, la respirazione spontanea è impossibile. Ma il bambino sta già allenando attivamente i suoi organi respiratori, deglutendo il liquido amniotico. Allo stesso tempo, potrebbe sviluppare il singhiozzo, che sua madre sente come una leggera vibrazione.
  • Sistema muscoloscheletrico e midollo osseo. Le ossa continuano a rafforzarsi, le articolazioni diventano più dense. La formazione del midollo osseo sta volgendo al termine, ora questo organo svolge la funzione di emopoiesi.
  • Un cuore. La frequenza cardiaca del bambino dovrebbe essere di 120-150 battiti al minuto.
  • Il sistema riproduttivo. La formazione degli organi genitali esterni termina. In un feto maschio, i testicoli iniziano a scendere nello scroto..
  • Durante la 25a settimana di gravidanza, il feto continua a imparare a controllare il proprio corpo. Ha un riflesso di presa molto ben sviluppato, il bambino con interesse tocca tutto ciò che può raggiungere. Gioca spesso con il cordone ombelicale, sente il suo viso e il suo corpo.

Esami obbligatori

Se la gravidanza procede senza complicazioni, per questo periodo non sono prescritti esami speciali. Ma il ginecologo deve essere visitato due volte al mese. Prima di visitare, è necessario superare i soliti test: uno studio generale su urina e sangue.

All'appuntamento, il medico misurerà la circonferenza addominale, il peso corporeo, ascolterà il battito cardiaco fetale, misurerà la pressione sanguigna della madre. Se una donna ha reclami, il medico prescriverà un trattamento o farà riferimento a consultazioni con specialisti ristretti.

L'ecografia a 25 settimane di gestazione non è prescritta senza indicazioni. Ma se per qualche motivo la donna non ha eseguito il secondo esame di routine per un periodo di 20-24 settimane, allora dovrà sottoporsi a questa procedura ora.

Alla 25a settimana di gravidanza, viene eseguita un'ecografia per valutare lo sviluppo del bambino. Vengono eseguite misurazioni di crescita, circonferenza della pancia, testa, lunghezza degli arti. Se in ufficio è installato un dispositivo che consente di ottenere immagini tridimensionali, i genitori possono vedere sullo schermo (e ricevere fotografie) del loro bambino in forma reale. Quando esegui un secondo esame di routine, scopri esattamente chi aspettarti: un figlio o una figlia. Gli errori durante questo periodo sono esclusi.

Possibili problemi

Sfortunatamente, non sempre tutto procede senza intoppi, possono verificarsi varie complicazioni. Ma l'assistenza medica tempestiva aiuta a far fronte ai problemi. A 25 settimane, puoi affrontare le seguenti complicazioni:

  • Freddo. È molto difficile proteggersi dal virus, ma è comunque necessario adottare misure preventive attive durante le epidemie. E se ti ammali, non provare a trasferire la malattia sulle gambe. Naturalmente, un raffreddore a 25 settimane di gestazione non è più pericoloso per un bambino come la malattia di una madre nelle prime fasi. Ma questo non significa che questa malattia possa essere presa alla leggera. È necessario consultare un medico e seguire tutti i suoi appuntamenti.
  • Acqua bassa. Se la quantità di liquido amniotico è significativamente inferiore alla norma, viene fatta una tale diagnosi. L'acqua bassa rende difficile il movimento del bambino, minaccia lo sviluppo di un parto prematuro.
  • Polidramnios. In questo caso, la quantità di liquido amniotico è eccessiva. In questo caso, il bambino si muove liberamente e questo minaccia un intreccio del cordone ombelicale, che complica il parto.
  • Ipertonicità. Questa complicazione minaccia di parto prematuro, si manifesta con dolore e tensione nell'addome..
  • Morte fetale intrauterina. In questo momento è possibile congelare lo sviluppo del feto e la sua morte. Pertanto, la madre deve monitorare attentamente il processo in corso e, se la natura dei movimenti cambia, consultare immediatamente un medico.
  • Emorroidi e vene varicose. Queste malattie vascolari si sviluppano a causa della pressione dell'utero in crescita.

Quindi, 25 settimane di gravidanza sono l'inizio del settimo mese ostetrico. Il periodo è relativamente favorevole, ma anche in questo momento possono svilupparsi complicazioni. Pertanto, è necessario essere in contatto con il medico e monitorare attentamente la propria salute..

E 'Importante Conoscere La Pianificazione

Herpes durante la gravidanza: le conseguenze. Perché l'herpes è pericoloso per una donna incinta

Neonato

L'herpes è una malattia virale infettiva causata da un virus "parassita" neurotropico. Molto spesso si tratta di HSV (herpes simplex) di tipo 1 e 2 e citomegalovirus.

LiveInternetLiveInternet

Parto

registrare Entrata-Musica Tutti (20)-StatisticheUn bagno rilassante di notte è un ottimo modo per alleviare lo stressMercoledì, 01 giugno 2016 00:42 + al blocco preventivo

Formicolio nell'addome inferiore durante la gravidanza

Analisi

Perché la colite allo stomaco durante la gravidanzaColiche, lombalgie nell'addome inferiore durante la gravidanza sono principalmente associate alla crescita, un rapido aumento delle dimensioni dell'utero.

Cosa è necessario per un neonato in inverno

Infertilità

Cosa è necessario per un neonato in invernoI neonati hanno una termoregolazione molto debole, perché non c'è ancora uno strato di grasso che trattiene il calore e l'adattabilità ai cambiamenti di temperatura non si è ancora stabilizzata.